Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Programmi e Utility (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=37)
-   -   Excel: problematiche e soluzioni (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2102242)


marcoste 30-03-2011 20:40

Quote:

Originariamente inviato da wittelsbach (Messaggio 34791807)
Grazie, ma questa possibilità la conoscevo, solo che avendo creato parecchie decine di queste funzioni, mi è scomodo doverle correggere tutte (dato che nemmeno con un trascinamento potrei abbreviare la procedura). Ecco perché chiedevo una soluzione da implementare alla cella che deve ricevere la somma e non per le celle che compongono gli addendi. Qualche idea?

una riga/colonna di appoggio con SE(VAL.ERRORE(A1)=VERO;0;A1), dove A1 è la cella che restituisce l'errore. poi sommi tale riga/colonna.
è un po' meno scomodo che correggere le celle con le formule già esistenti che ti restituiscono l'errore.

zuper 31-03-2011 09:15

Quote:

Originariamente inviato da wittelsbach (Messaggio 34791807)
Grazie, ma questa possibilità la conoscevo, solo che avendo creato parecchie decine di queste funzioni, mi è scomodo doverle correggere tutte (dato che nemmeno con un trascinamento potrei abbreviare la procedura). Ecco perché chiedevo una soluzione da implementare alla cella che deve ricevere la somma e non per le celle che compongono gli addendi. Qualche idea?

prova qualcosa tipo

=SOMMA.SE(C1:C2;">0")

adattando chiaramente il range

tsunamji 31-03-2011 21:30

Impossibile attivare Area di lavoro Condivisa in Excel 2003
 
Salve,
sto cercando di creare un'Area di Lavoro Condivisa in Excel 2003 ma non mi compare il pannello "Condivisione File". Mi si apre il riquadro attività a destra della schermata e mi mostra il nome dell'area di lavoro condivisa e mi chiede di digitare un URL?! per poter attivare il tasto "Crea". Se provo lo stesso a cliccare su "Crea", mi dice che è impossibile completare l'operazione.

Come posso rimediare? :muro:
Thanks

wittelsbach 03-04-2011 14:06

Quote:

Originariamente inviato da zuper (Messaggio 34827145)
prova qualcosa tipo

=SOMMA.SE(C1:C2;">0")

adattando chiaramente il range

anche in questo modo non risolvo il problema. Ho aggirato l'ostacolo malamente, ma in maniera comunque efficace, attraverso la formattazione condizionale: per ogni errore riempie la celle e colora il carattere di bianco, così non si nota niente; per la somma invece ho utilizzato il "somma.se" cella per cella, a cui fai riferimento anche tu.

wittelsbach 03-04-2011 14:13

RIFERIMENTI TRA DUE FILE EXCEL
 
Ciao, ho bisogno di risolvere un piccolo problema legato ad un file excel che in maniera automatica recupera i dati da un altro file excel. Se entrambi i file sono aperti tutto fila correttamente, ma nel caso in cui debba visualizzare il primo file excel, senza aver aperto il secondo file, al posto dei dati del primo compaiono solo errori e nelle celle, ovviamente, si evidenzia l'impossibilità di recuperare il dato. Vorrei sapere se fosse possibile far sì che all'apertura del primo file vengano visualizzati i dati aggiornati all'ultima volta in cui si è aperto il secondo file excel: in questo modo ad ogni apertura del primo file vedrei comunque dei dati leggibili.

grazie

KevinL 04-04-2011 17:08

Due formule in una cella
 
Ciao, come da oggetto, avrei bisogno di inserire 2 formule in una stessa cella, ma non ci riesco, faccio un esempio di ciò che devo fare:
poniamo che nella cella A1 ci sia la cifra €203.76 e nella cella B2 ci debba essere A1*55%, avendo bisogno di utilizzare anche la formula ARROTONDA da applicare alla cifra che ci sarà nella cella B2, come posso fare?
Spero di essere riuscito a spiegarmi!

diabolik1981 04-04-2011 17:23

Quote:

Originariamente inviato da KevinL (Messaggio 34859972)
Ciao, come da oggetto, avrei bisogno di inserire 2 formule in una stessa cella, ma non ci riesco, faccio un esempio di ciò che devo fare:
poniamo che nella cella A1 ci sia la cifra €203.76 e nella cella B2 ci debba essere A1*55%, avendo bisogno di utilizzare anche la formula ARROTONDA da applicare alla cifra che ci sarà nella cella B2, come posso fare?
Spero di essere riuscito a spiegarmi!

=arrotonda((a1*0.55);x)

dove x è il numero di decimali a cui arrotondare

KevinL 04-04-2011 17:46

Quote:

Originariamente inviato da diabolik1981 (Messaggio 34860102)
=arrotonda((a1*0.55);x)

dove x è il numero di decimali a cui arrotondare

Perfetto ti ringrazio!

Liviaccio 04-04-2011 18:22

Info per grafici da utente alle prime armi
 
Ciao a tutti,
vi espongo il mio problema:
Ho dei dati di vendita di un medicinale in dosi che vanno da 25Mg a 200Mg a passi da 25(25-50-75-100-125-150-175-200)per gli anni 2008-2009-2010 in 3 punti vendita differenti.
Dovrei nello stesso grafico in 3d avere le colonne delle vendite per anno e per punto vendita ed inoltre immettere sullo stesso grafico il punto di media e il max e min di vendita per anno e per dose. E' possibile fare una cosa del genere e come?

Vi ringrazio in anticipo per le risposte.

aedesy 05-04-2011 18:54

Uso del $
 
Salve a tutti. Avevo postao il seguente quesito in un thread a parte prima di essere indirizzato qua. Sto cercando di fare un pò di pratica con Excel. In un foglio dato da un amico ho visto che una cella è definita come =DATI!$AH3*5. Ho capito che i valori per il calcolo finale vengono presi da un foglio di nome DATI (che ho) ma non ho capito come interpretare il resto.
Nel thread mi è stato risposto che in sostanza si dice a excel di tenere sempre in cosiderazione per ogni cella la colonna AH. Ed è proprio qui che non capisco. Nel foglio DATI a cui fa riferimento il valore della cella in questione, ho la colonna A con le varie celle (A1, A2, ecc.) e lo stesso dicasi per la colonna H (H1, H2, ecc.) In mezzo ci sono tutte le altre colonne. Ora questa colonna AH quale è? Ci fosse stato scritto A1 avrei capito che tiene sempre il valore della cella A1 ma con AH non capisco proprio. Spero di aver reso bene il mio dilemma. Grazie

zuper 06-04-2011 11:52

Quote:

Originariamente inviato da aedesy (Messaggio 34869993)
Salve a tutti. Avevo postao il seguente quesito in un thread a parte prima di essere indirizzato qua. Sto cercando di fare un pò di pratica con Excel. In un foglio dato da un amico ho visto che una cella è definita come =DATI!$AH3*5. Ho capito che i valori per il calcolo finale vengono presi da un foglio di nome DATI (che ho) ma non ho capito come interpretare il resto.
Nel thread mi è stato risposto che in sostanza si dice a excel di tenere sempre in cosiderazione per ogni cella la colonna AH. Ed è proprio qui che non capisco. Nel foglio DATI a cui fa riferimento il valore della cella in questione, ho la colonna A con le varie celle (A1, A2, ecc.) e lo stesso dicasi per la colonna H (H1, H2, ecc.) In mezzo ci sono tutte le altre colonne. Ora questa colonna AH quale è? Ci fosse stato scritto A1 avrei capito che tiene sempre il valore della cella A1 ma con AH non capisco proprio. Spero di aver reso bene il mio dilemma. Grazie

dai un occhio dopo la colonna Z :)

tausen 06-04-2011 13:26

Query Web Excel
 
Ciao a tutti,
Avrei bisogno di eseguire una query web solo su una parte della pagina web in questione (http://betvirus.com/leagueTables/66849/).
Sappiate che fino a questa mattina non sapevo neanche cosa fosse una query.
per eseguirla su tutta la pagina, basta salvare un file di testo come il seguente.
------
WEB
1
http://betvirus.com/leagueTables/66849/
------
Come potrei fare invece, se volessi solo la tabella delle "Last 10"

vi ringrazio

D.

aedesy 06-04-2011 16:11

Quote:

Originariamente inviato da zuper (Messaggio 34874596)
dai un occhio dopo la colonna Z :)

Grazie mille non le avevo proprio viste tutte queste colonne. Quindi con questa istruzione si sta dicendo di tenere fisso l'indice di colonna, giusto?

wittelsbach 09-04-2011 10:13

AGGIORNARE AUTOMATICAMENTE FILE EXCEL
 
Ciao,

vorrei sapere come poter far aggiornare automaticamente, magari con intervalli temporali preimpostati, un foglio excel che recupera i dati attraverso riferimenti di un altro foglio excel su un pc della LAN.
Altrimenti, in maniera manuale, sarebbe sufficiente premere f9?

wittelsbach 09-04-2011 14:34

1 Allegato(i)
In allegato trovate il codice di una macro che si esegue automaticamente ogni 10 secondi: vorrei sapere come poter far visualizzare sul foglio che si aggiorna anche l'ora, minuti e secondi dell'ultimo aggiornamento.

Ciao

pudenga 14-04-2011 15:51

Salve...c'è un problema che mi sta togliendo la vita :)

Ho diciamo 200 file con un singolo foglio in cui sono presenti i prezzi di vari articoli.

Gli articoli sono in una colonna (ovviamente) che però non posso usare come indice perchè in posizione A1 ci sono sostanzialmente il nome del foglio e le caratteristiche dell'oggetto. I prezzi sono in una colonna detta EUR.



In sostanza...dovrei creare un nuovo foglio contenente solo articolo + prezzo. E che raggruppi tutti gli articoli dei vari fogli a mia disposizione...

Sapete consigliarmi un metodo o una macro o non so che più rapida dell'aprire ogni singolo file, nascondere le colonne di troppo, copiare a mano i vari dati in un nuovo foglio??? :)

Immagino si possa fare...ma esula dalle mie "decenti" conoscenze di excel.

Sostanzialmente si tratta di prelevare l'ultima e la prima colonna scritta da ogni file

zuper 14-04-2011 18:31

Quote:

Originariamente inviato da wittelsbach (Messaggio 34899568)
In allegato trovate il codice di una macro che si esegue automaticamente ogni 10 secondi: vorrei sapere come poter far visualizzare sul foglio che si aggiorna anche l'ora, minuti e secondi dell'ultimo aggiornamento.

Ciao

range("a1").value=now

wittelsbach 14-04-2011 22:58

Quote:

Originariamente inviato da zuper (Messaggio 34939367)
range("a1").value=now

grazie...

wittelsbach 14-04-2011 23:09

AUTOMATIZZARE COLLEGAMENTO TRA DUE FILE EXCEL
 
Vi spiego cosa avrei bisogno di fare: possiedo un file excel piuttosto elaborato, con molteplici funzioni che, attraverso l'implementazione manuale di dati, generano statistiche che si aggiornano in ogni momento della giornata.
A questo punto dovrei creare un altro file excel, identico al primo, che acquisisca l'aggiornamento del primo file, in modo tale da poter visualizzare e condividere il secondo file, senza dover toccare il primo.

In sostanza, con l'obiettivo di condividere un file (in sola lettura), vorrei che, aggiornando il file originale (il primo file), un altro file (identico e condiviso in rete) riuscisse ad acquisire automaticamente l'aggiornamento del primo attraverso una macro, senza dover chiudere e riaprire il secondo file.

Spero di essermi fatto capire.

grazie mille...

wittelsbach 18-04-2011 19:40

RIEMPIMENTO CELLE CON CONDIZIONALE
 
Avrei bisogno di effettuare un riempimento di celle in proporzione ad un riferimento numerico. Ovvero: nella cella A1 è contenuto un numero (mettiamo 20); il mio scopo sarebbe quello di riempire altre venti celle (a2, b2, c2, d2...) per simulare la progressione di una barra orizzontale. Dunque, nella formattazione condizionale ho optato per impostare su ogni cella un criterio del tipo (se cella a1>=1 --> colora questa cella), e così via piazzandomi su ogni cella ed impostando un criterio ogni volta diverso (es. se cella a1>=2, se cella a1 >=3..ecc).

Siccome il lavoro diventa eccessivamente lungo...avete un'idea per aggirareil problema ed accorciare il lavoro?

Grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.