Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Guida alla scelta della scheda audio (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226745)


Marko#88 10-11-2016 07:48

Fra Xonar U5 e U7 secondo voi la differenza è ben percepibile?

ryosaeba86 12-11-2016 12:58

ragazzi devo cambiare la mia ottima Xonar DX con altra scheda audio...essenzialmente perchè non posso più avere il cavetto di alimentazione "in mezzo".
Avrei puntato la creative SB Z...non uso cuffie...e ho come casse un 2.0 della Edifier R1280T...che dite???c'è altro che valga la pena in rapporto alle casse?

grazie

fonzie1111 12-11-2016 13:11

Quote:

Originariamente inviato da ryosaeba86 (Messaggio 44210725)
ragazzi devo cambiare la mia ottima Xonar DX con altra scheda audio...essenzialmente perchè non posso più avere il cavetto di alimentazione "in mezzo".
Avrei puntato la creative SB Z...non uso cuffie...e ho come casse un 2.0 della Edifier R1280T...che dite???c'è altro che valga la pena in rapporto alle casse?

grazie

La tengo io, ottimo la sb z, la bulk costa anche 20 euro in meno.

ryosaeba86 12-11-2016 15:03

Quote:

Originariamente inviato da fonzie1111 (Messaggio 44210759)
La tengo io, ottimo la sb z, la bulk costa anche 20 euro in meno.

ha solo connessione pci-e vero? nessun cavetto molex?

fonzie1111 12-11-2016 21:38

Quote:

Originariamente inviato da ryosaeba86 (Messaggio 44211068)
ha solo connessione pci-e vero? nessun cavetto molex?

si è pci ex, l'unico cavetto che devi mettere è quello delle cuffie/microfono frontali del case.

ryosaeba86 13-11-2016 13:26

Quote:

Originariamente inviato da fonzie1111 (Messaggio 44212062)
si è pci ex, l'unico cavetto che devi mettere è quello delle cuffie/microfono frontali del case.

se inserisco le cuffie dal connettore del case i driver switchano in auto sulle cuffie o devo settarle da software?
grazie

World 13-11-2016 22:25

Salve, qual'è la migliore scheda audio entro 100-120 euro per un utilizzo principalmente Gaming?

Utilizzo delle casse Logitech Z906 5.1. Per ora ho una audigy 2 ZS che non va male, però non saprei fare un paragone con le nuove schede.

Meglio usare uscita RCA o ottica?

fonzie1111 14-11-2016 05:43

Quote:

Originariamente inviato da ryosaeba86 (Messaggio 44213212)
se inserisco le cuffie dal connettore del case i driver switchano in auto sulle cuffie o devo settarle da software?
grazie

Glielo devi settare nel software, pero' la scelta rimane anche nei successivi riavvii.

Dynamite 14-11-2016 15:16

Dipende... se attacchi e stacchi le cuffie dal pannello posteriore i driver cambiano automaticamente da altoparlanti a cuffie e viceversa. Se le lasci inserite invece devi farlo tu manualmente ogni volta. Comunque con il riavvio del pc l'impostazione rimane, bisogna però ogni volta andare nelle impostazioni audio di Windows e cambiare le impostazioni degli altoparlanti da surround a stereo nel caso di uso delle cuffie, altrimenti il suono inviato alle cuffie avrà 6 canali invece di 2.

ryosaeba86 14-11-2016 15:47

Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 44216492)
Dipende... se attacchi e stacchi le cuffie dal pannello posteriore i driver cambiano automaticamente da altoparlanti a cuffie e viceversa. Se le lasci inserite invece devi farlo tu manualmente ogni volta. Comunque con il riavvio del pc l'impostazione rimane, bisogna però ogni volta andare nelle impostazioni audio di Windows e cambiare le impostazioni degli altoparlanti da surround a stereo nel caso di uso delle cuffie, altrimenti il suono inviato alle cuffie avrà 6 canali invece di 2.

Le attaccherei all'out cuffie del case nn della scheda. Funziona cmq?

fonzie1111 14-11-2016 15:54

Quote:

Originariamente inviato da ryosaeba86 (Messaggio 44216606)
Le attaccherei all'out cuffie del case nn della scheda. Funziona cmq?

Scusa non avevo capito bene, il settaggio che dicevo io è per il microfono, per le cuffie è tutto automatico sia quelle posteriori che anteriori.

Dynamite 14-11-2016 16:00

Non ho la scheda collegata al case e quindi non ho mai provato, ma penso che funzioni alla stessa maniera. Tieni conto però che l'uscita cuffie del case viene gestita direttamente dal chipset della scheda e non dal dac e dall'amplificatore dedicati, che sono di qualità nettamente superiore. Per sfruttarli dovresti per forza usare l'uscita posteriore.

giuseppesole 14-11-2016 18:13

Quote:

Originariamente inviato da World (Messaggio 44214594)
Salve, qual'è la migliore scheda audio entro 100-120 euro per un utilizzo principalmente Gaming?

Utilizzo delle casse Logitech Z906 5.1. Per ora ho una audigy 2 ZS che non va male, però non saprei fare un paragone con le nuove schede.

Meglio usare uscita RCA o ottica?

Gaming... temo di non essere contraddetto se ti dico Z. Ma ti consiglio anche di cambiar scheda solo quando ti si guasta la vecchia.

World 15-11-2016 14:40

Quote:

Originariamente inviato da giuseppesole (Messaggio 44217120)
Gaming... temo di non essere contraddetto se ti dico Z. Ma ti consiglio anche di cambiar scheda solo quando ti si guasta la vecchia.

C'è poca differenza con la audigy 2 ZS? Con le schede audio è molto meno quantificabile la differenza di "prestazioni". L'unico parametro che mi sembra diverso è il SNR, 116DB per la sound blaster Z contro i 108 della audigy2 zs

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 44217555)
Nessuna delle due, nel tue caso (eventuale SB Z e Logitech Z906) io userei il cavo analogico a 6 canali fornito con le Z906.

Grazie, adesso infatti è connesso in analogico

giuseppesole 15-11-2016 17:32

Io so che prima avevo una SB X-Fi 5.1 Fatal1ty, e mi ci trovavo bene prima che si rompesse. Immagino lo stesso valga per te. Risparmia soldi e sbattimenti vari.

Dynamite 15-11-2016 17:48

Quote:

Originariamente inviato da World (Messaggio 44219761)
C'è poca differenza con la audigy 2 ZS? Con le schede audio è molto meno quantificabile la differenza di "prestazioni". L'unico parametro che mi sembra diverso è il SNR, 116DB per la sound blaster Z contro i 108 della audigy2 zs

Anch'io in precedenza avevo una Audigy 2 ZS e ora una Z e sebbene quest'ultima sia sulla carta superiore (e monta pure un ottimo dac stereo, il CS4398) almeno a livello musicale (cioè quello che sentono le mie orecchie) non ho notato particolari miglioramenti, anzi, per certi versi potrei dirti che forse nella sua globalità suona anche meglio la vecchia scheda, probabilmente per una questione di equalizzazione di base (a livello driver) un po' squinternata, secondo me fatta apposta per rendere più evidente l'intervento delle varie funzionalità di miglioramento del suono (Crystalizer, deep bass, ecc). Se la Audigy 2 ZS ti funziona bene forse ti conviene tenere quella ed eventualmente cambiare per una scheda di livello effettivamente più alto.

giuseppesole 15-11-2016 17:52

O mettere addirittura un ampli esterno. Ma lì sarebbe ideale addirittura cambiar casse.

World 16-11-2016 11:15

Quote:

Originariamente inviato da giuseppesole (Messaggio 44220560)
O mettere addirittura un ampli esterno. Ma lì sarebbe ideale addirittura cambiar casse.

Le Z906 le ho da circa un anno e per quello che costano, non essendo un audiofilo, mi ci trovo veramente bene. So che può sembrare abberrante per chi è appassionato, ma non sento la necessità di spendere oltre. Pensa che guardavo ad altre schede proprio per valorizzare queste casse qua :D

Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 44220543)
Anch'io in precedenza avevo una Audigy 2 ZS e ora una Z e sebbene quest'ultima sia sulla carta superiore (e monta pure un ottimo dac stereo, il CS4398) almeno a livello musicale (cioè quello che sentono le mie orecchie) non ho notato particolari miglioramenti, anzi, per certi versi potrei dirti che forse nella sua globalità suona anche meglio la vecchia scheda, probabilmente per una questione di equalizzazione di base (a livello driver) un po' squinternata, secondo me fatta apposta per rendere più evidente l'intervento delle varie funzionalità di miglioramento del suono (Crystalizer, deep bass, ecc). Se la Audigy 2 ZS ti funziona bene forse ti conviene tenere quella ed eventualmente cambiare per una scheda di livello effettivamente più alto.

Grazie mille per aver condiviso la tua esperienza, penso che per ora terrò la Audigy2 ZS finchè non cambierò pc e sarò impossibilitato a montarla per via dello slot PCI

giuseppesole 16-11-2016 17:34

Ottima scelta. Infatti il mio primo consiglio era stato proprio quello di non upgradare un bel niente!

mentalrey 18-11-2016 18:03

Quote:

Originariamente inviato da World (Messaggio 44222395)
...Grazie mille per aver condiviso la tua esperienza, penso che per ora terrò la Audigy2 ZS finchè non cambierò pc e sarò impossibilitato a montarla per via dello slot PCI

Le audigy anche se sembra incredibile vista l'età
sono forse il miglior progetto di Creative.
il chipset/dac fa solo una parte del lavoro e la qualità del resto della componentistica
presente a bordo della scheda può fare una differenza enorme.
Difatti le X-fi hanno avuto spesso un suono peggiore delle Audigy di pariprezzo
e le Z vanno giusto un po' più in la.

Le mancanze della Audigy ormai sono imputabili a driver
aggiornati più da microsoft in versione generica che da Creative
(quindi pannelli e opzioni ridotti all'osso)
mancanza del pci-express
e soprattutto alla carenza di uscite cuffie con un amplificatore dedicato che si trovavano solo sulla top di gamma.
(se cominci ad avere cuffie da 250 Ohm la differenza si sente parecchio)

GogetaSSJ 20-11-2016 15:16

Salve ragazzi, vorrei rimpiazzare la scheda audio interna della mia mainboard con una più performante. Principalmente è per un utilizzo videogames e ascolto musica.
L'uscita della scheda audio poi andrà ad un amplificatore Sure TA2024 collegate ad un paio di casse acustiche da me costruite con altoparlanti Monacor SPX-31M da 20w

Sono indeciso tra una Sound Blaster Z oppure una Sound Blaster X-fi HD esterna usb
Oppure consigliatemi voi. Budget max 100€

Grazie

fonzie1111 21-11-2016 06:57

Quote:

Originariamente inviato da GogetaSSJ (Messaggio 44234838)
Salve ragazzi, vorrei rimpiazzare la scheda audio interna della mia mainboard con una più performante. Principalmente è per un utilizzo videogames e ascolto musica.
L'uscita della scheda audio poi andrà ad un amplificatore Sure TA2024 collegate ad un paio di casse acustiche da me costruite con altoparlanti Monacor SPX-31M da 20w

Sono indeciso tra una Sound Blaster Z oppure una Sound Blaster X-fi HD esterna usb
Oppure consigliatemi voi. Budget max 100€

Grazie

Vai di sound blaster z, non te ne pentirai.

ShineOn 21-11-2016 16:13

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 44230496)
Difatti le X-fi hanno avuto spesso un suono peggiore delle Audigy di pariprezzo
e le Z vanno giusto un po' più in la.

Ciao mentalrey, ho letto vari tuoi interessanti post riguardo queste schede sonore e vorrei avere una conferma da te.

Possiedo una X-fi platinum (quella con il rack interno) da diversi anni e ne sono soddisfatto. E sempre stata colegata alle uscite analogiche ad un sistema 5.1 creative. Avendo adesso spostato il pc (e relativo 5.1) in un nuovo ambiente in cui è presente anche l'home theater principale (ampli Pioneer di medio/alto livello, altoparlanti 5.1 full range da pavimento) volevo collegare la X-fi anche al Pioneer.

Premetto che il pc lo uso solo per i giochi, no film o musica. Ho provato a collegarla col flexijack posteriore, con l'ottico e col coassiale ma ho scoperto che digitalmente escono solo 2 canali (non avendo la x-fi la codifica dd o dts).

Quindi ora mi restano due opzioni:
- cambiarla con una Sound blaster z usando l'ottica con l'ampli
- acquistare tre buoni cavi minjack stereo-RCA (da 3 metri) ed entrare negli ingressi analogici del Pioneer. Mi serviranno però anche tre splitter minijack per sdoppiare le uscite analogiche della X-fi.

Entrambe le soluzioni avrebbero un costo finale simile, circa 50-70 euro.

Le schede hanno SNR molto simili (114 vs 116db) però una andrebbe a codificare e compressare i segnali mentre nell'altra avrei gli splitter di mezzo.

Cosa sarebbe preferibile qualitativamente secondo te?

giuseppesole 21-11-2016 16:26

Ti rispondo io dandoti tre possibilità in ordine di preferibilità. La prima è la più costosa ma ti assicura il miglior risultato, e così via.

1- Compri la Z ed esci in digitale. Punto.
2- Ti compri i moduli software DTS Connect e DDL (non ho ancora capito quale sia preferibile); poi colleghi il tutto con il cavo frontale su SPDIF all' ampli e demandi tutto all' ampli dopo aver abilitato la gestione degli effetti con i nuovi moduli.
3- Esci da dietro in analogico e frontalmente con un SPDIF. Alternativamente abiliti l' uno o l' altro, contemporaneamente switchando tra decoder dell' ampli e della scheda. I giochi usciranno in analogico utilizzando il decoder della scheda; tutto il resto in digitale e gestito dall' ampli.

Dynamite 21-11-2016 16:29

Se vuoi posso risponderti io: se il tuo ampli ha gli ingressi analogici multicanale allora conviene usare quelli, specialmente per i giochi. I cavi che ti servono sono dei semplici cavi analogici stereo a Y, con il mini-jack da una parte e i due rca dall'altra.
Usare l'ottica o la coassiale comporta il dover comprimere in tempo reale l'audio multicanale dei giochi in DD o in DTS, con conseguente degrado del segnale e possibili problemi vari.

albasnake 21-11-2016 19:11

Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 44237848)
Se vuoi posso risponderti io: se il tuo ampli ha gli ingressi analogici multicanale allora conviene usare quelli, specialmente per i giochi. I cavi che ti servono sono dei semplici cavi analogici stereo a Y, con il mini-jack da una parte e i due rca dall'altra.
Usare l'ottica o la coassiale comporta il dover comprimere in tempo reale l'audio multicanale dei giochi in DD o in DTS, con conseguente degrado del segnale e possibili problemi vari.

Scusate se mi intrometto, io ho una SoundBlaster Z, quella con il led rosso, da quasi 2 anni. Sono d'accordo con molte delle cose scritte sopra, ma è da tener presente una cosa fondamentale. Io ho provato a usare DDLive e DTSConnect, non ci ho smanettato tantissimo, ma non sono in nessun modo riuscito a risolvere il problema del ritardo, si parla a orecchio di mezzo secondo, ed è di fatto inaccettabile.
In sostanza l'elaborazione di un flusso digitale DD o DTS, partendo dai 5 distinti canali generati dal gioco, richiede del tempo, con il risultato che l'audio è in ritardo netto rispetto al video. La prova l'ho fatta con gli ultimi driver disponibili per win7, non so se con sistemi operativi successivi questo problema sia stato risolto, o quantomeno contenuto, ma così posso assicurare che le funzioni sono totalmente inutilizzabili.

Chiaramente per la visione di film (in passtrough) o ascolto musica stereo, va tutto a meraviglia anche uscendo in digitale, anche i giochi, se si esce in stereo senza usare DDL o DTSC, vanno benissimo; ma per chi vuole giocare con 5 canali, temo che l'uscita l'analogica sia ancora l'unica strada.

Dynamite 21-11-2016 19:27

Eh sì, infatti non l'ho consigliato prima nel mio intervento. L'encoding in tempo reale del segnale audio rimane a carico della cpu e perciò un rallentamento o ritardo è fisiologico direi.

Pensandoci un attimo però se l'utente ShineOn ha un ampli multicanale con ingressi hdmi può usare il segnale che esce dalla scheda video. Tutte le schede uscite negli ultimi 6-7 anni gestiscono anche l'audio in uscita dall'hdmi. Dipende comunque dal tipo di scheda video quanti canali in uscita e la massima frequenza vengono supportati. Per esempio la mia vecchia Radeon 5870 sembra supportare solo 2 canali e una frequenza di 48 KHz. L'hdmi non ha in ogni caso la limitazione di banda che ha l'ottica e la coassiale e può gestire tranquillamente 6 canali discreti non compressi. In questo modo si potrebbe fare a meno di usare la scheda audio. Tutta la gestione di conversione digitale-analogica rimarrebbe a carico dell'amplificatore.

ShineOn 21-11-2016 22:17

Ciao a tutti :)

Quote:

Originariamente inviato da albasnake (Messaggio 44238382)
Io ho provato a usare DDLive e DTSConnect, non ci ho smanettato tantissimo, ma non sono in nessun modo riuscito a risolvere il problema del ritardo, si parla a orecchio di mezzo secondo, ed è di fatto inaccettabile.

Avevo premesso che la codifica mi preoccupava...anche perchè avevo provato l'integrata della mobo con il cavo ottico ed alcuni giochi, come Alien Isolation, non so bene perchè mi andavano solo in stereo (mentre con le analogiche 5.1 della mobo tutto ok). Altri giochi, sempre tramite toslink, mi andavano senza problemi in 5.1 e di ritardi devo dire non mi sembra di averne percepiti, ma ho provato solo per pochi secondi. Se adesso si aggiunge pure lo spettro di possibili ritardi come dici tu, beh la via dell'ottico la abbandono di corsa e vado di splitter analogici.

Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 44238435)
Pensandoci un attimo però se l'utente ShineOn ha un ampli multicanale con ingressi hdmi può usare il segnale che esce dalla scheda video. Tutte le schede uscite negli ultimi 6-7 anni gestiscono anche l'audio in uscita dall'hdmi. Dipende comunque dal tipo di scheda video quanti canali in uscita e la massima frequenza vengono supportati.

Questa è una soluzione che ho scartato fin da subito, perchè ho gli ingressi HDMI dell'ampli tutti già impegnati come pure tutte le uscite della scheda video.

ShineOn 21-11-2016 22:19

Piuttosto, visto che avete tutti una SoundBlaster Z, i vantaggi nei giochi rispetto ad una X-Fi quali sono? Ho visto che la prima supporta le EAX advanced 5.0 mentre la seconda 5.0 e basta. Sono novità che giustificano un cambio?

giuseppesole 22-11-2016 14:18

Quote:

Originariamente inviato da albasnake (Messaggio 44238382)
Scusate se mi intrometto, io ho una SoundBlaster Z, quella con il led rosso, da quasi 2 anni. Sono d'accordo con molte delle cose scritte sopra, ma è da tener presente una cosa fondamentale. Io ho provato a usare DDLive e DTSConnect, non ci ho smanettato tantissimo, ma non sono in nessun modo riuscito a risolvere il problema del ritardo, si parla a orecchio di mezzo secondo, ed è di fatto inaccettabile.
In sostanza l'elaborazione di un flusso digitale DD o DTS, partendo dai 5 distinti canali generati dal gioco, richiede del tempo, con il risultato che l'audio è in ritardo netto rispetto al video. La prova l'ho fatta con gli ultimi driver disponibili per win7, non so se con sistemi operativi successivi questo problema sia stato risolto, o quantomeno contenuto, ma così posso assicurare che le funzioni sono totalmente inutilizzabili.

Chiaramente per la visione di film (in passtrough) o ascolto musica stereo, va tutto a meraviglia anche uscendo in digitale, anche i giochi, se si esce in stereo senza usare DDL o DTSC, vanno benissimo; ma per chi vuole giocare con 5 canali, temo che l'uscita l'analogica sia ancora l'unica strada.

A me da fastidio se provo ad ascoltarci la musica, mentre se ci gioco tutto OK.

giuseppesole 22-11-2016 14:23

No. L' unico vantaggio importante è uscire con un solo cavo ed un suono più pulito (dovuto a quella sola connessione), con tutti i vantaggi della decodifica via ampli, senza la necessità di impazzire con gli altri accrocchi che ti ho prospettato. In due parole: soluzione pulita e flessibile.

ShineOn 22-11-2016 15:53

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 44238981)
No, anche perché non servono a niente, dal 2010 (ma forse anche prima) non sono più stati sviluppati giochi con audio EAX,

Quindi, detto in poche parole, tra una audigy di dieci anni fa ed una Z attuale non ci sono differenze con i giochi? SNR a parte ovviamente.

Dynamite 22-11-2016 18:58

L'accelerazione hardware audio non esiste più da Windows Vista in poi, quindi le eax, che sfruttano direttamente l'hardware della scheda, non possono più funzionare e sono inutili. Le differenze tra una scheda e un'altra derivano dalla qualità dei componenti montati, dalla bontà del progetto e dai driver. Le vecchie Audigy erano delle ottime schede, se la giocano ampiamente con le Z attuali (certo non avevano l'ampli per le cuffie). Con i giochi oltre ovviamente alla qualità intrinseca della scheda ci può essere il discorso dei driver più o meno stabili e ottimizzati tra una e l'altra marca. In genere nei giochi forse le Creative hanno ancora una marcia in più rispetto per esempio alle Asus, che ho sentito in multicanale con alcuni titoli non sono il massimo.
Io comunque nel tuo caso userei le 3 uscite analogiche da collegare direttamente all'amplificatore, è la soluzione con il risultato migliore.

giuseppesole 23-11-2016 16:30

Puoi sfruttare le EAX sui vecchi giochi (io lo sto facendo con Warcraft 3) con Alchemy. In bundle con la Z.

DakmorNoland 24-11-2016 11:15

Quote:

Originariamente inviato da Zabuza (Messaggio 42727687)
Posseggo una Sound Blaster Z, una X-Fi Extreme Music e la integrata della mia scheda madre e il tutto con delle creative t7700 in firma, quindi low end anche io.
Personalmente percepisco differenze tra tutte e tre (anche tra x-fi e Z) e non parliamo solo di timbro/equalizzazione ma di spazialità e pulizia degli strumenti. Non dico che sia mostruosa ma ad un ascolto attento si sente.

PS. Ma qualcuno che è passato a Windows 10 come si trova a driver?

La differenza c'è, però se ti interessa davvero la pulizia, allora le schede audio interne (PCI o PCI express) non le dovresti nemmeno considerare. Molto meglio un buon DAC (o scheda audio esterna) e con quella ci ascolti la musica al top.

Poi per vedere i film, va benissimo anche l'audio che esce dalla scheda video via HDMI, ci attacchi un buon sintoampli o quello che vuoi e hai risolto. Le integrate sulle mobo non servono a niente, come anche le schede audio interne.

Ma c'è qualcuno che compra le integrate o le schede interne??? Tra l'altro poi le schede interne appena viene aggiornato Windows a una nuova versione, saltano fuori millemila problemi di driver... Per la carità!! Da evitare a vita.

Dynamite 24-11-2016 16:55

Dai non esageriamo, ci sono ottime scheda audio interne che producono un ottimo suono. Se uno vuole l'audio multicanale sulle uscite analogiche la scelta verso queste e obbligatoria, c'è qualche scheda audio esterna che le offre, come un paio di prodotti Creative, ma stiamo parlando di 300€ e passa. Poi se si usa la usb sempre i driver ci vogliono...

El Alquimista 24-11-2016 17:44

Quote:

Molto meglio un buon DAC (o scheda audio esterna) e con quella ci ascolti la musica al top.
... e se il mio DAC esterno
anzichè tramite usb, lo collego via spdif coassiale oppure ottica
ho perdita di qualità ?

a me interessano solo i due canali stereo per la musica e stop.

.

El Alquimista 24-11-2016 19:35

ok
grazie

.

mentalrey 25-11-2016 10:46

Quote:

Originariamente inviato da ShineOn (Messaggio 44237787)
...
Possiedo una X-fi platinum (quella con il rack esterno) da diversi anni e ne sono soddisfatto. E sempre stata colegata alle uscite analogiche ad un sistema 5.1 creative. Avendo adesso spostato il pc (e relativo 5.1) in un nuovo ambiente in cui è presente anche l'home theater principale (ampli Pioneer di medio/alto livello, altoparlanti 5.1 full range da pavimento) volevo collegare la X-fi anche al Pioneer....

Gli splitter non servono, esistono i cavi con minijack stereo da un lato e due uscite RCA mono dall'altra. Quindi 3 cavi e fine del discorso.

Ottica.. lascerei perdere, imbarcarsi con software che usano la cpu
per ricomprimere il suono su un solo canale (perchè quello dei giochi o dei film era già compresso
in partenza e viene decompresso quando ascolti) in tempo reale, è farsi del male.

HDMI: era la soluzione alternativa valida, in quanto entravi in digitale,
ma con i 6 canali già separati e non compressi e ci pensava l'amply che poi
ti dava un uscita solo video. (se però non hai spazio...)

Ora scegliere quale delle 2 soluzioni è preferibile dipende molto dalla
qualità del sintoamplificatore.
Non è raro che un sintoamply da circa 3/400 euro alla fine converta peggio
di una scheda audio da 150. Cominci a togliere i costi dello chassis esterno,
del DSP per i vari dolby, dts etc, 3 amplificatori di potenza, sistema di alimentazione e via dicendo e...
non rimane molto da investire sulla parte relativa alla conversione D/A.
In quel caso la risposta sul " è meglio usare 3 cavetti minijack, oppure il digitale"
diventa una questione personale delle tue orecchie.
A livello gaming sono anni che l'accelerazione audio di alcuni chip come X-fi
non viene nemmeno presa in considerazione da chi programma giochi.
Loro devono ottimizzare per le consolle che non hanno nulla di tutto ciò,
quindi si usano librerie standard, non certo dedicate a Creative.
il pc è roba di contorno su cui si investe il minimo indispensabile.

ShineOn 26-11-2016 02:01

Intanto grazie a tutti per le risposte...

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 44249890)
Gli splitter non servono, esistono i cavi con minijack stereo da un lato e due uscite RCA mono dall'altra. Quindi 3 cavi e fine del discorso.

Purtroppo mi servono, perchè devo portare il segnale a due amplificatori...non a uno.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.