Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


dado1979 03-06-2016 15:16

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43739750)
I frontali sono delle Jamo 628, queste qua



Il sinto è un Marantz SR7009.
Le casse le ho collegate in Bi-Amp.



Il sub era a circa 2,5 metri dal punto di ascolto (era a lato stanza, abbastanza distante dal divano).

Anche io purtroppo ho dovuto settarlo molto in basso, altrimenti tremava tutto esageratamente, anche il Marantz durante la calibrazione mi continuava a dire "volume subwoofer troppo alto" e di abbassarlo con il manettino.

Cmq certo, i "colpi" che tirava il sub erano su un altro livello rispetto alle casse, però a livello di vibrazioni e potenza non mi aspettavo arrivassero a tanto queste casse... Mi deludono un po' sui medi invece, infatti vorrei poi cambiarle con qualcosa che spinga di più sulle medie e meno sulle alte, avevo sentito che Klipsch picchiano bene sui medio-bassi, però al contempo dicono che il tweeter a tromba sia molto squillante (cosa che odio)... boh devo vedere.

Grazie per i consigli sul sub cmq, darò un occhio ai Whaferdale.

Per ora stavo valutando uno Jamo J110 per stare in famiglia, oppure un Teufel T4000 da mettere sotto il divano, quest'ultima opzione mi stuzzica assai. :sofico:

Il mio consiglio spassionato è quello di aggiungere i soldi del sub alla vendita delle Jamo e prendere un paio di torri da pavimento serie usate... otterresti il miglior risultato in assoluto.
Io capisco che con questa storia dell'HT tutti debbano avere un sub altrimenti conti come il due di picche a briscola... ma, il menne con quello che ha detto lo dimostra, avere un sub complica le cose non di poco per creare una curva di riferimento delle frequenze udibili il più piatta possibile (alta fedeltà). Un sub trasmette onde a bassa frequenza che per natura sono trasmissioni per via solida (ovvero si trasmettono maggiormente nelle strutture portanti mandando in risonanza i muri... e non per via aerea come le medie e le alte frequenze). Avere una torre da pavimento che trasmette tutte le frequenze dallo stesso punto (o quasi) semplifica la questione del posizionamento dei diffusori di moltissimo.
Detto questo per avere un suono fedele devi provare il setup con musica ben registrata e che conosci bene... i film sono solo rumore.

il menne 03-06-2016 15:17

Non ho detto questo, e se si è capito così così non intendevo. Intendevo dire che in genere a breve distanza i sub si sentono meno che a distanze medio alte.

Il che ho verificato con diversi impianti anche non solo il mio. Di sicuro se è troppo vicino a una parete il riverbero annulla il suono a brevi distanze.

Il tutto senza entrare in discussioni di acustica il che non era mio intento.

dado1979 03-06-2016 15:21

Quote:

Originariamente inviato da il menne (Messaggio 43739852)
Non ho detto questo, e se si è capito così così non intendevo. Intendevo dire che in genere a breve distanza i sub si sentono meno che a distanze medio alte.

Il che ho verificato con diversi impianti anche non solo il mio. Di sicuro se è troppo vicino a una parete il riverbero annulla il suono a brevi distanze.

Il tutto senza entrare in discussioni di acustica il che non era mio intento.

Pardon, avevo capito male io.

Goofy Goober 03-06-2016 16:00

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 43739847)
Il mio consiglio spassionato è quello di aggiungere i soldi del sub alla vendita delle Jamo e prendere un paio di torri da pavimento serie usate... otterresti il miglior risultato in assoluto.
Io capisco che con questa storia dell'HT tutti debbano avere un sub altrimenti conti come il due di picche a briscola... ma, il menne con quello che ha detto lo dimostra, avere un sub complica le cose non di poco per creare una curva di riferimento delle frequenze udibili il più piatta possibile (alta fedeltà). Un sub trasmette onde a bassa frequenza che per natura sono trasmissioni per via solida (ovvero si trasmettono maggiormente nelle strutture portanti mandando in risonanza i muri... e non per via aerea come le medie e le alte frequenze). Avere una torre da pavimento che trasmette tutte le frequenze dallo stesso punto (o quasi) semplifica la questione del posizionamento dei diffusori di moltissimo.
Detto questo per avere un suono fedele devi provare il setup con musica ben registrata e che conosci bene... i film sono solo rumore.

per ora però le Jamo non le cambio, le ho da poco tempo e le ho pagate proprio poco per esser le casse che sono, valuterò con calma i prossimi anni con cosa cambiare le torri.

a livello di sub ho il problema che posso posizionarlo solo collegato in wireless, quindi cerco sempre modelli con questa funzionalità se possibile, oppure devo comprare un kit di tramissione dedicato che non costa poco... ma purtroppo o cambio mobilio (prima o poi lo farò) o adesso il punto dove posizionarlo mi impedisce di portare un filo per il collegamento.

a livello musicale credo di avere le orecchi un po' "sporche" da tanti anni di ascolto con delle casse 5.1 dove il subwoofer pompava parecchio le frequenze basse dato che i satelliti sono molto piccolini, quindi adesso qualunque cosa ascolto a livello di musica sulle Jamo mi sembra manchi di potenza sulle frequenze basse (tranne durante le colonne sonore dei film)... :fagiano:

dado1979 03-06-2016 16:14

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43740015)
a livello di sub ho il problema che posso posizionarlo solo collegato in wireless, quindi cerco sempre modelli con questa funzionalità se possibile, oppure devo comprare un kit di tramissione dedicato che non costa poco... ma purtroppo o cambio mobilio (prima o poi lo farò) o adesso il punto dove posizionarlo mi impedisce di portare un filo per il collegamento.

Magari dove devi posizionarlo è attaccato al muro... magari in un angolo?

dado1979 03-06-2016 16:20

Prova a leggere questo articolo:
http://www.tnt-audio.com/casse/wasp.html
Posizionare i diffusori principali nel miglior modo possibile è fondamentale per avere un risultato buono.

Goofy Goober 03-06-2016 16:36

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 43740071)
Magari dove devi posizionarlo è attaccato al muro... magari in un angolo?

No dal muro posso distanziarlo quanto voglio, mentre ascolto, non ho vincoli in tal senso, però è vicino ad un angolo (non dentro l'angolo), ed è anche vicino ad un armadio (con cui fa angolo diciamo).

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 43740090)
Prova a leggere questo articolo:
http://www.tnt-audio.com/casse/wasp.html
Posizionare i diffusori principali nel miglior modo possibile è fondamentale per avere un risultato buono.

purtroppo il posizionamento dei diffusori per me era obbligato, non ho avuto modo di fare alcun tipo di prova. quando cambierò mobilio allora potrò vedere di cambiare il posizionamento dei diffusori.

molto stilizzato ecco un disegnino di come ho disposto la sala



Dietro al divano1 ci sono anche 2 finestre con tende che non ho indicato, ed un altro mobile basso che occupano quella parete.
ho anche due altoparlanti frontali alti posizionati sul mobile tv, li non li ho messi perchè intanto non danno fastidio al posizionamento del resto.

le casse frontali non posso metterle altrove perchè c'è il mobile di mezzo e le porte ai lati, lo spazio che occupano adesso le casse è esattamente quello che ho tra la fine del mobile e l'inizio della porta.
il sub, essendo wireless, avevo provato a metterlo anche al di là del mobile che c'è sulla parete destra della stanza, ma non rendeva molto bene.

Rodin 03-06-2016 18:04

Ragazzi qual è il miglior sintoamplificatore 5.1 sui 500€? Stavo guardando alcuni modelli Yamaha (tipo l'RX-V581 che è 7.2 ma il prezzo va bene, in alternativa il V481 5.1 a 100€ in meno) e il Pioneer VSX-831. Inizialmente ero indirizzato verso una soundbar (Yamaha YSP-2500) ma mio fratello ha iniziato a prendermi per il culo dicendomi che con i 900€ che costa ci faccio un impianto che gli mangia in testa senza fare tanti complimenti :asd:

Ton90maz 03-06-2016 21:08

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 43739500)
Come qualità la ciare sono buone? Come alternativa ai tweeter sipe cosa potrei montate? Sono rettangolari 115 x 85 da 8 ohm

Inviato dal mio Zenfone 2

Non è questione di essere buone o meno ma di trovare un componente simile, ad esempio se sostituissi i vecchi tweeter con altri migliori PEGGIORERESTI il risultato, purtroppo non ti so aiutare su cosa si possa mettere in alternativa.

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43739553)
Adesso sono rimasto in 5.0 e ho messo le casse frontali in full-range, e devo dire che con i film i bassi sono molto più "possenti" che con il subwoofer, anzi, esagerati direi... Mi sono stupito molto di questa cosa. "trema" tutto in ugual misura se non di più.
L'unica differenza è che il sub suonava più "pulito" in taluni frangenti... Però non pensavo che levando il subwoofer avrei avuto dei bassi così potenti solo con le frontali in full range.

Infatti sono in dubbio se comprare subito un altro subwoofer con i soldi del rimborso (se e quando li avrò) oppure aspettare e vedere se mi accontento del risultato attuale con il 5.0

Come Woofer delle frontali hai due 25 in basse reflex e come SUBwoofer avevi un 32 in sospensione pneumatica, cioè potresti avere più spinta sui diffusori frontali che sul subwoofer.

Comunque in generale quanto pompi non vuol dire niente, potevi benissimo avere il subwoofer regolato a livelli bassissimi e i frontali con un gain assurdo nelle stesse frequenze, quello che conta è la massima pressione sonora erogabile dall'impianto, e ti assicuro che con le tracce dei film si supera senza troppi problemi.

Tieni anche presente che il canale lfe richiede un +10 dB di headroom, quindi è concettualmente errato avere il sub performante tanto quanto o meno dei frontali, così come mandare una traccia del genere sulle tue casse, che non sono pensate per riprodurla.


Ripropongo le solite tracce per testare il sistema


http://www.demo-world.eu/download-2d...azing_life.jpg
http://www.demo-world.eu/download-2d...olby_amaze.jpg

Inutile dire che ti possono letteralmente sfasciare i woofer ad alto volume.



Quote:

Originariamente inviato da il menne (Messaggio 43739622)
Occhio che queste "ciare" NON hanno nulla a che vedere con le vecchie ciare. Il marchio ( e solo quello a quanto so) è stato comperato dal fallimento da eighteen sound. Quindi le attuali ciare sono eighteen sound rimarcate....

No, a dire il vero hanno ripreso a spedire proprio i vecchi altoparlanti ciare prima dell'acquisizione, come si evolveranno dopo le cose non lo so.

Rodin 04-06-2016 00:42

Mi sa che prendo il 5.1 Onkyo SKS-HT588, lo associo all'RX-V581 e me ne vado allo stesso prezzo della soundbar Yamaha (sui 900€, anche meno se aspetto offerte). Le review sono ottime, è bellissimo esteticamente e per quello che serve a me (giochi, netflix, qualche blu-ray) forse è pure troppo. Accetto suggerimenti per qualcosa in questa fascia di prezzo se c'è di meglio.

HSH 04-06-2016 01:01

altra domandina, ho trovato un offerta per delle wharfedale surround WH-2
volevo metterle al posto delle diamond 10.1 attuali che mi sembrano un po sprecate come posteriori per l' HT, cosa ne pensate?

Goofy Goober 06-06-2016 09:06

Quote:

Originariamente inviato da Ton90maz (Messaggio 43741063)
Come Woofer delle frontali hai due 25 in basse reflex e come SUBwoofer avevi un 32 in sospensione pneumatica, cioè potresti avere più spinta sui diffusori frontali che sul subwoofer.

non me ne intendo, ma il woofer aveva il foro per l'aria per il bass reflex in basso (infatti nelle specifiche mi pare dica che è bass reflex), non era un cassa chiusa.
chi mi aveva consigliato le Jamo per non spendere troppo cmq aveva detto che senza subwoofer il sistema non rendeva molto.

Quote:

Comunque in generale quanto pompi non vuol dire niente, potevi benissimo avere il subwoofer regolato a livelli bassissimi e i frontali con un gain assurdo nelle stesse frequenze, quello che conta è la massima pressione sonora erogabile dall'impianto, e ti assicuro che con le tracce dei film si supera senza troppi problemi.
a livello di regolazioni ho tenuto quelle dell'Audyssey XT32, non ho cambiato nulla...
la mancanza del sub adesso la sento senza dubbio, però molto meno di quanto mi immaginassi una volta che i frontali li ho messi su "Large".

Quote:

Tieni anche presente che il canale lfe richiede un +10 dB di headroom, quindi è concettualmente errato avere il sub performante tanto quanto o meno dei frontali, così come mandare una traccia del genere sulle tue casse, che non sono pensate per riprodurla.
questo non ho capito cosa vuol dire.

avevo comprato il JBL proprio perchè mi avevano detto di prendere un cono almeno un poco più grande di quello dei woofer delle frontali (nel mio caso 25cm), o perlomeno di uguale dimensione.

headroom +10db per l'LFE vuol dire che il volume del canale deve esser più alto di 10db rispetto agli altri? :stordita:
mi disintegra la casa...


Quote:

http://www.demo-world.eu/download-2d...azing_life.jpg
http://www.demo-world.eu/download-2d...olby_amaze.jpg

Inutile dire che ti possono letteralmente sfasciare i woofer ad alto volume.
queste aspetto a provarle quando avrò preso il sub sostitutivo?

Ton90maz 07-06-2016 22:16

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43746629)
non me ne intendo, ma il woofer aveva il foro per l'aria per il bass reflex in basso (infatti nelle specifiche mi pare dica che è bass reflex), non era un cassa chiusa.

Pardon, avevo letto delle info errate.



Quote:

questo non ho capito cosa vuol dire.

avevo comprato il JBL proprio perchè mi avevano detto di prendere un cono almeno un poco più grande di quello dei woofer delle frontali (nel mio caso 25cm), o perlomeno di uguale dimensione.
Cercherò di spiegare in breve, nel regno governato dalla fisica il subwoofer (o la somma se sono più di uno) per riprodurre le tracce del canale LFE deve essere molto più grande (aggiungo un'altra cosa dopo, c'è un altro aspetto), non un po' più, se vuoi lo puoi verificare con qualche formuletta, ma richiederebbe un post a parte, che poi sia casino, esagerato, bisogni lamentarsi come vecchi senza denti, tamarro, non è musica e mille altre storie non entro nel merito, le specifiche sono quelle e mettendo di meno non si rendono meno tamarre le colonne sonore, il film rimane lo stesso.

Bisogna comunque fare delle precisazioni, l'spl max dipende ovviamente dal posizionamento, dalla distanza, dall'acustica, dal tipo di caricamento (es. sospensione pneumatica, reflex...), dai mm di escursione del cono e non solo dalle dimensioni, ma anche da aspetti limitanti quali le turbolenze dei tubi di accordo (quelli piccoli sono IL MALE, provato sulla mia pelle, sbuffavano casino pure con le colonne sonore dei jrpg).

I woofer impiegati nei diffusori frontali spesso sono di bassa qualità e pilotati con ampli con potenze limitate, in netto contrasto con le performance dei subwoofer con coni in genere migliori, con più escursione e molti più watt dall'ampli dedicato, d'altro canto il sub deve riprodurre frequenze molto più basse, spesso i woofer non sono adatti neanche a raggiungere i 40 Hz, nel dimensionamento dei sub rispetto ai woofer bisognerebbe tenere conto di parecchi fattori... non dichiarati, è questo il problema.



Quote:

headroom +10db per l'LFE vuol dire che il volume del canale deve esser più alto di 10db rispetto agli altri? :stordita:
mi disintegra la casa...Non devi alzare tu il volume di 10 dB :asd:
Lo fa in automatico il processore con i segnali .1 il che spiega anche l'enorme differenza di bassi proveniente dalle tracce dei film dal blu-ray rispetto ai semplici segnali stereo musicali o dei servizi di serie Z come Sky on demand.





Quote:

queste aspetto a provarle quando avrò preso il sub sostitutivo?
Mica ti saltano le tubazioni, procedi a step leggeri da -tot dB e aumenti di 3 o 6 dB, ogni aumento di 6 dB corrisponde a un raddoppio dell'escursione dei woofer, finché non li vedi muoversi sei molto fuori pericolo.

Angeland 09-06-2016 22:12

edit, risolto :D

Frank Sinatra 10-06-2016 17:01

Consiglio impianto Audio a cui collegare
 
Buenos dias a todos,
Tra qualche mese cambieró casa, ed avrei bisogno di un consiglio per montarmi un salone multifunzionale HT, 5.1 in salone (con la possibilitá di montare il 7.2 in futuro).

In più ma non è fondamentale, vorrei fare una Zona 2 in bagno con altre due casse, e (se non sballiamo con il budget) una Zona 3 in cucina, con altre due casse da collegare sempre alla fonte (sintoamplificatore). Le misure del salone ancora non le ho, peró sará un salone normale, né troppo grande né troppo piccolo. L'idea é:

INPUTS:
Playstation 4
MAG (Ricevitore IPTV)
IMAC 27
Lettore CD/Radio
EVENTUALE PORTATILE
EVENTUALE ALTRO IMPUT HDMI

OUTPUTS:
TV SAMSUNG 32 POLLICI
PROIETTORE


Le cose che dovrei comprare sono:
RICEVITORE A/V
PROIETTORE
CASSE


Il budget é tra i 1.500/2.000€.
Mi sono fatto un giro su vari forum (anche spagnoli, dato che vivo a Madrid), peró nessuna soluzione puó essere a misura.
La soluzione che vorrei é di avere una gestione unica di tutte le apparecchiature A/V in questione, con il minor cablaggio possibile, ed una qualitá decente.

Grazie mille in anticipo

Saludos

sacd 10-06-2016 18:45

Discussione spostata dentro quella ufficiale

Ton90maz 14-06-2016 11:06

Quote:

Originariamente inviato da Frank Sinatra (Messaggio 43762327)
Buenos dias a todos,
Tra qualche mese cambieró casa, ed avrei bisogno di un consiglio per montarmi un salone multifunzionale HT, 5.1 in salone (con la possibilitá di montare il 7.2 in futuro).

In più ma non è fondamentale, vorrei fare una Zona 2 in bagno con altre due casse, e (se non sballiamo con il budget) una Zona 3 in cucina, con altre due casse da collegare sempre alla fonte (sintoamplificatore)

Le cose che dovrei comprare sono:
RICEVITORE A/V
PROIETTORE
CASSE


Il budget é tra i 1.500/2.000€.

Non so cosa riesci a tirare fuori con quel budget, si parla di acquistare un sintoampli con zona 3, 10 casse e un proiettore (e un telo quindi?), troppo poco.

Harry l'accetta 18-06-2016 11:20

Ho bisogno di alcuni consigli, mi intrometto nella discussione,vorrei comprare un sintoamplificatore (yamaha yht-4930)a cui collegherei il pc e anche il tv, ho alcuni dubbi.
la mia intenzione era di collegare il tv(sony43w808) al sintoampli tramite hdmi magari qualla arc(dovrebbe essere più comodo con arc la regolazione) ma non vedo nessun hdmi out dal tv solo in, dunque posso collegarlo solo con un cavo ottico?sbaglio qualcosa?
L'uso è per musica film , come lettore uso sempre il pc
Secondo voi è possibile da una scheda video del pc (radeon hd 7900) che ha due uscite hdmi con una mandare come faccio ora il video sul tv e l'audio collegarlo con la seconda uscita hdmi da computer al sintoamplificatore?
il sinto che voglio prendere ha solo un ingresso ottico...per cui dal pc al sinto con cavo ottico non poteri perchè già occupato dal tv. Inoltre se ascolto musica dal pc (come lettore ho solo il pc) e non ho alternative per collegarlo al sintoamplificatore.Se per esempio ascolto musica (per ore) non vorrei accendere il tv per niente.
Altra cosa importante, se accendo il sinto devo continuamente passare da sorgente a sorgente via tasti sul sinto o riproduce automaticamente tutto quello che ci è collegato(pc e tv)?
Sono orientato su questo sinto ma se qualcuno mi consiglia impianto migliore e collegamenti migliori (budget 500 euro)
grazie a tutti

ThereThere 18-06-2016 15:15

Ragazzi, sono in procinto di acquistare un nuovo sintoamplificatore cui collegare la Chromecast, principalmente per streaming Netflix così da poter sfruttare la codifica Dolby Digital Plus, ove presente; avendo già delle casse 5.1 mi orienterei su tale scelta, budget sui 300 € ed uso principale ascolto musica e poi audio multicanale (a tal proposito leggevo da qualche parte che in funzionamento stereo rendano meglio i Denon o i Marantz rispetto ai vari Onkyo o Yamaha, si accettano consigli e/o smentite)

P.S.
Le casse di cui dispongo sono queste http://www.manualslib.com/manual/692...-Sa-Ve225.html

Grazie

Harry l'accetta 18-06-2016 18:40

Secondo voi è possibile da una scheda video del pc (radeon hd 7900) che ha due uscite hdmi con una mandare come faccio ora il video sul tv e l'audio collegarlo con la seconda uscita hdmi da computer al sintoamplificatore?
il sinto che voglio prendere ha solo un ingresso ottico...per cui dal pc al sinto con cavo ottico non poteri perchè già occupato dal tv.

Non capisco il senso di quello che vuoi fare.

grazie per le risposte , molto utili. ora ho capito bene come fare.
Non ho scritto che il pc ha già un piccolo schermo che uso , non riesco a girare in internet con il 43 pollici:D per cui provo a spiegarmi meglio, la musica la apro da media player sul pc e il player lo vedo sullo schermo piccolo, lo schermo tv lo uso solo quando gioco o guardo un film, passo dallo schermo piccolo a quello della tv . Il mio problema è che di solito mentre uso il computer ascolto la musica vorrei non dover accendere il tv, oppure quando guardo la tv normalmente vorrei non per forza accendere il pc.
comunque le tue dritte mi hanno fatto capire che mi si libera la presa ottica in ingresso del sinto e male che vada collego il pc al sinto con presa ottica, credo che unico inconveniente sarebbe che forse non vanno formati audio HD Dolby True Hd e DTS Master Audio, per questo motivo vorrei avere i due canali video e audio in uscita dal pc su due cavi hdmi separati(uno che va da pc a tv per il video e l'altro per l'audio che va da pc a sinto).
cosa ne pensate?
grazie

ThereThere 18-06-2016 20:44

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 43786786)
Quelle casse non vanno bene con un sintoamplificatore perché sono "già" amplificate, devi comprare delle casse nuove.

Che intendi già amplificate? Sono anni che sono collegate ad un ampli jvc rx 5032 (mi pare) e hanno sempre funzionato benissimo (spero)....

Mi sapresti indicare delle casse buone?

Grazie

Tonisettequattro 18-06-2016 23:49

L unica cassa attiva cioè amplificata mi sembra sia il sub che la potresti collegare alla uscita pre sub dell eventuale sintoamplificatore le altre dovrebbero essere passive ..mi sembra però che sia un po' sprecato un ampli tipo il denon avr x520 che rientrerebbe nel tuo budget con quei diffusori..come casse potresti valutare le indiana line tesi o nota se non vuoi spendere molto...

polez75 18-06-2016 23:52

Consiglio soundbar per filodiffusione appartamento

Buonasera ragazzi,
ho appena preso una playbar della SONOS come soundbar e vorrei collegarmi alla filodiffusione di casa, ho però un probma:*
La soundbar non ha uscite out ma solo una entrata ottica, come posso fare per far suonare la soundbar e tutto l impianto di casa magari con una penna usb collegata per la musica?
Conviene prenderne una con uscita rca?

ThereThere 19-06-2016 17:09

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 43787073)
L unica cassa attiva cioè amplificata mi sembra sia il sub che la potresti collegare alla uscita pre sub dell eventuale sintoamplificatore le altre dovrebbero essere passive ..mi sembra però che sia un po' sprecato un ampli tipo il denon avr x520 che rientrerebbe nel tuo budget con quei diffusori..come casse potresti valutare le indiana line tesi o nota se non vuoi spendere molto...

Infatti il mio scopo sarebbe di sostituire gradualmente anche quelle, mi hanno consigliato le Indiana Line che suonano bene e non costano un occhio della testa, nel mercato dell'usato ho trovato le musa 205 ed un "bundle" hc 206 con hc 304 (centrale) ma non ho le nozioni per scegliere...

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 43787095)
Mi sono sbagliato, dalle immagini sembrava un kit di quelli per computer.

No, era un kit di casse passive prese ad un comune negozio di elettronica di consumo.

Tonisettequattro 20-06-2016 19:34

[quote=ThereThere;43788357]Infatti il mio scopo sarebbe di sostituire gradualmente anche quelle, mi hanno consigliato le Indiana Line che suonano bene e non costano un occhio della testa, nel mercato dell'usato ho trovato le musa 205 ed un "bundle" hc 206 con hc 304 (centrale) ma non ho le nozioni per scegliere...


La cosa migliore sarebbe che tu le sentissi prima e poi decidere quale suono ti piace...specialmente se l uso è principalmente musica non si può prenderle al "buio".

kiwivda 20-06-2016 22:49

[quote=Tonisettequattro;43791778]
Quote:

Originariamente inviato da ThereThere (Messaggio 43788357)
Infatti il mio scopo sarebbe di sostituire gradualmente anche quelle, mi hanno consigliato le Indiana Line che suonano bene e non costano un occhio della testa, nel mercato dell'usato ho trovato le musa 205 ed un "bundle" hc 206 con hc 304 (centrale) ma non ho le nozioni per scegliere...


La cosa migliore sarebbe che tu le sentissi prima e poi decidere quale suono ti piace...specialmente se l uso è principalmente musica non si può prenderle al "buio".

Io ho le HC505 3 vie da pavimento + sub SVS PB1000, se passi in zona ti faccio sentire volentieri, basta un pm. ;)

ThereThere 21-06-2016 16:08

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 43791778)
La cosa migliore sarebbe che tu le sentissi prima e poi decidere quale suono ti piace...specialmente se l uso è principalmente musica non si può prenderle al "buio".

Alla fine ho trovato in zona delle Indiana Line Musa 205 ed ho ceduto, le ho prese per provarle e devo dire che sono estremamente soddisfatto, soprattutto in virtù del fatto che il ragazzo che me le ha vendute mi ha dato un cavo per collegarle che fa decisamente la differenza con il vecchio cablaggio (e direi, con quello che costa, si trova a non meno di 5 €/m :muro: )

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 43792336)
Io ho le HC505 3 vie da pavimento + sub SVS PB1000, se passi in zona ti faccio sentire volentieri, basta un pm. ;)

Ehm, ti ringrazio ma magari passo alla prossima settimana bianca! :D

HSH 21-06-2016 16:54

ciao ragazzi ho trovato un paio di Pioneer s-x430 usate, come vi sembrano? dovrei sostituire delle vecchie Seleco SMD 220 a cui sono partiti i tweeter che a quanto pare sono introvabili

Rodin 25-06-2016 22:39

Leggevo che connettere una console ad un sintoamplificatore può aumentare l'input lag, vale lo stesso per le soundbar? L'input lag del mio EG910V non è bassissimo, ma è abbastanza buono per cui non noto lag di nessun tipo e non vorrei che comprando un sistema (che sia un kit o uno da "assemblare") o una barra (tipo la YSP-2500) vado a migliorare l'audio della TV a scapito di rendere l'input lag visibile.

Marke 26-06-2016 13:20

Una domanda ai più esperti. È possibile che si rompano delle casse passive e non l'amplificatore o è più probabile che sia viceversa?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Tonisettequattro 26-06-2016 13:46

Non ho capito cosa intendi. dipende dai casi. comunque se hai un amplificatore molto piu potente dei watt nominali dei diffusori e alzi troppo il volume quest'ultimi si possono danneggiare. Diversamente se hai diffusori che scendono troppo di impedenza l amplificatore potrebbe andare sotto sforzo e danneggiarsi. di solito pero va in protezione se l ampli ne è provvisto..

Rodin 26-06-2016 15:29

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 43807245)
Può succedere se colleghi l'audio della console in S/PDIF tramite cavo digitale ottico o coassiale, tramite HDMI direttamente al sitoampli l'input lag audio è trascurabile.

Ok, grazie. Comunque sì intendo connettere tutto, console comprese, agli HDMI dell'amplificatore o della soundbar, e poi connettere ampli o soundbar via HDMI all'uscita ARC del TV.

Ton90maz 28-06-2016 15:30

Quote:

Originariamente inviato da Marke (Messaggio 43808046)
Una domanda ai più esperti. È possibile che si rompano delle casse passive e non l'amplificatore o è più probabile che sia viceversa?

Oltre al sovrapilotaggio esiste anche la rottura meccanica per colpa di tracce subsoniche, molto frequenti in home theater.

HSH 28-06-2016 15:42

Più probabile le casse o meglio parti di esse come per esempio i tweeter, è successo su quelle vecchie di mio papà e su quelle di un vicino dovuto a problemi sulla circuitry Dell amplificatore

Inviato dal mio Zenfone 2

Goofy Goober 28-06-2016 16:00

Avrei bisogno di un parere riguardo a questo subwoofer:

http://www.teufelaudio.com/component...00-p15313.html

L'ho puntato perchè ho pochi posti dove posizionarlo, anzi, in pratica uno soltato, e l'alternativa è appunto metterlo sotto uno dei due divani, quindi quel sub diventa l'unica scelta.

Che ne pensate? Può rendere bene?
Oppure è un tipo di costruzione/cassa inadatto a performare come subwoofer?

Grazie anticipatamente

dado1979 28-06-2016 16:07

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43814357)
Avrei bisogno di un parere riguardo a questo subwoofer:

http://www.teufelaudio.com/component...00-p15313.html

L'ho puntato perchè ho pochi posti dove posizionarlo, anzi, in pratica uno soltato, e l'alternativa è appunto metterlo sotto uno dei due divani, quindi quel sub diventa l'unica scelta.

Che ne pensate? Può rendere bene?
Oppure è un tipo di costruzione/cassa inadatto a performare come subwoofer?

Grazie anticipatamente

L'acustica dice che per riprodurre le frequenze più basse ci vuole una cassa grande... se non hai altra alternativa ma non so se sarai soddisfatto del risultato poi.

il menne 28-06-2016 17:00

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43814357)
Avrei bisogno di un parere riguardo a questo subwoofer:

http://www.teufelaudio.com/component...00-p15313.html

L'ho puntato perchè ho pochi posti dove posizionarlo, anzi, in pratica uno soltato, e l'alternativa è appunto metterlo sotto uno dei due divani, quindi quel sub diventa l'unica scelta.

Che ne pensate? Può rendere bene?
Oppure è un tipo di costruzione/cassa inadatto a performare come subwoofer?

Grazie anticipatamente

Mah, difficile dire, non ho mai ascoltato nulla del genere, ma per come sapevo io per bassi a bassa frequenza e corposi ci vogliono sub pesanti e da 25-30mm in su. Quello è un woofer di fatto, 13mm per me son pochi per riprodurre frequenza (dichiarate) da 35 fino a 80hz.... inoltre i 150w rms sono pochini mi sa, un sub valido per lavorare a regime dovrebbe avere potenze rms almeno di 200/250w rms per girare a 100/130 tranquillo. Qui mi sa che se arriva a 150 max non lo tiri più di 65/70rms per uso non sforzato.

Poi non so, va visto anche le tue esigenze per potenza e l'ambiente, e comunque andrebbe sentito, è comunque difficile valutare solo dai dati tecnici.

Goofy Goober 28-06-2016 17:02

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 43814388)
L'acustica dice che per riprodurre le frequenze più basse ci vuole una cassa grande... se non hai altra alternativa ma non so se sarai soddisfatto del risultato poi.

Già :(
A livello di volume della cassa quel Teufel è sui 34.000cm3
L'alternativamente avevo visto un sub tipo Jamo J110, siamo sui 58.000cm3 :fagiano:

Sono combattuto sul da farsi, perchè il subwoofer che avevo prima della JBL, a cassa "normale", dove era posizionato non rendeva un granchè bene, seppur con i film si faceva sentire fin troppo, ma dava troppo l'idea che i bassi provenissero sempre da destra (dato che appunto era posizionato lateralmente a destra).
Non potendo mettere da nessun'altra parte un sub classico, con quello piatto potrei cambiare posizione mettendolo sul retro della stanza.

Non saprei...

dado1979 28-06-2016 17:12

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43814592)
Già :(
A livello di volume della cassa quel Teufel è sui 34.000cm3
L'alternativamente avevo visto un sub tipo Jamo J110, siamo sui 58.000cm3 :fagiano:

Sono combattuto sul da farsi, perchè il subwoofer che avevo prima della JBL, a cassa "normale", dove era posizionato non rendeva un granchè bene, seppur con i film si faceva sentire fin troppo, ma dava troppo l'idea che i bassi provenissero sempre da destra (dato che appunto era posizionato lateralmente a destra).
Non potendo mettere da nessun'altra parte un sub classico, con quello piatto potrei cambiare posizione mettendolo sul retro della stanza.

Non saprei...

E' complicato dirlo in un forum una cosa del genere... bisognerebbe ascoltare i sub, ascoltare in casa tua... come minimo.
Così si rischia di dire boiate.

Tonisettequattro 28-06-2016 18:33

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 43814592)
Già :(
A livello di volume della cassa quel Teufel è sui 34.000cm3
L'alternativamente avevo visto un sub tipo Jamo J110, siamo sui 58.000cm3 :fagiano:

Sono combattuto sul da farsi, perchè il subwoofer che avevo prima della JBL, a cassa "normale", dove era posizionato non rendeva un granchè bene, seppur con i film si faceva sentire fin troppo, ma dava troppo l'idea che i bassi provenissero sempre da destra (dato che appunto era posizionato lateralmente a destra).
Non potendo mettere da nessun'altra parte un sub classico, con quello piatto potrei cambiare posizione mettendolo sul retro della stanza.

Non saprei...

Che sintoamplificatore hai? non ha la calibrazione automatica tipo audyssey?
con quella si possono ottenere dei miglioramenti acustici.poi eventualmente si può aggiustare manulmente i parametri,livello e taglio della frequenza.A volte si risolve con i settaggi se la posizione non è delle migliori.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:23.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.