Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Musica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=89)
-   -   HWUP Guitar Corner (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2434280)


Ziosilvio 27-06-2017 12:54

Quote:

Originariamente inviato da lukazjee (Messaggio 44844547)
Dipende molto anche dalla scala della chitarra, io ho una 24.75" (Scala Les Paul) e le 10-46 mi sembrano un po' "floppy" sulle corde più basse (in E standard).

Molti marchi di corde fanno infatti le heavy bottom per soddisfare le nostre necessità xD

Quote:

Originariamente inviato da skadex (Messaggio 44844698)
Sulla squier strato (l'unica senza floyd quindi quella che uso in questi casi) non noto particolare differenza di tensione (10-46 al moento montate) e non ho urti indesiderati con la tastiera.
E' anche vero che su questa non ho action rasoterra come sulle ibanez.

La mia verdona, cui vorrei fare questa regolazione, è la chitarra "rockettara", quindi ha una action un po' più bassa della Pacifica, e al momento monta 9-42 contro le 10-46 dell'altra.
Tutte e due hanno 25 1/2 di diapason. Ero partito dall'idea di avere, prima o poi, una Les Paul, come Steve Clark: poi ho scoperto di trovarmi meglio con la scala Fender, o forse la 24 3/4 che avevo non era la migliore possibile (traduzione: devo passare più tempo in negozio a provare Epiphone e Gibson).

Potrei provare le 9-46.
Oppure passare alla 10-46 anche sulla verdona, tanto non sono poi 'sto fulmine di guerra (e poi, le usa pure John Petrucci).

p0w3r3d 18-09-2017 22:38

Salve a tutti! Cerco un liutaio bravo in Campania, avete qualche suggerimento? Anche in pvt se non è possibile fare pubblicità :D

Ziosilvio 26-10-2017 17:34

... e niente?, non suona più nessuno?

DenFox 26-10-2017 18:09

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 45128499)
... e niente?, non suona più nessuno?

Purtroppo non ho più molto tempo...

skadex 27-10-2017 02:22

Tempo, tempo, la nostra maledizione.

:cry: :cry: :cry:

Però magari potrei reiniziare ad esercitami imparando "Time" di Joe Satriani come contrappasso.

wolverine 30-10-2017 09:56

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 45128499)
... e niente?, non suona più nessuno?

Personalmente, oramai, suono solo il citofono quando dimentico le chiavi. :D

emicad 21-11-2017 09:59

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 45128499)
... e niente?, non suona più nessuno?

Ogni giorno almeno un'oretta me la faccio. Nel weekend mi ammazzo letteralmente. Studio, faccio pratica con backing track, mi diverto.

Ziosilvio 23-11-2017 12:02

Prima regola del fuzz: non mettere un buffer prima del fuzz.
Seconda regola del fuzz: mai mettere un buffer prima del fuzz.

Però Pacifica 611 --> fuzz --> wah-wah --> delay analogico --> Orange Micro Terror fa un suono bestiale...

Il delay analogico è sempre il Mooer Ana Echo, che uso solo in due modi:
- eco: Rate 09:00, Echo 12:00, Intense 11:00
- slapback: Rate 15:00, Echo 12:00, Intense 10:00
Però 'sti due modi sono una bellezza...

emicad 23-11-2017 13:22

Io ho comprato e venduto delay (principalmente analogici) ininterrottamente per due anni, finchè non ho trovato il Tonal Recall della Chase Bliss. Ho preso il piccolo pedale MIDI "Faves" per salvare fino a 6 preset e non ci ho più pensato. Suona da dio, possibilità infinite.

Ziosilvio 23-11-2017 13:48

Quote:

Originariamente inviato da emicad (Messaggio 45195226)
Io ho comprato e venduto delay (principalmente analogici) ininterrottamente per due anni, finchè non ho trovato il Tonal Recall della Chase Bliss. Ho preso il piccolo pedale MIDI "Faves" per salvare fino a 6 preset e non ci ho più pensato. Suona da dio, possibilità infinite.

Dopo aver visto la pagina del pedale, mi è venuto subito da pensare "toh, me l'aspettavo..." :)

Anche il mio delay "di default" è digitale: TC Electronic Alter Ego, quello giallo che in realtà è un Flashback modificato. Lo strum tempo è una comodità troppo grande.

emicad 23-11-2017 13:55

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 45195301)
Dopo aver visto la pagina del pedale, mi è venuto subito da pensare "toh, me l'aspettavo..." :)

Anche il mio delay "di default" è digitale: TC Electronic Alter Ego, quello giallo che in realtà è un Flashback modificato. Lo strum tempo è una comodità troppo grande.

Cosa ti aspettavi? Il prezzo?
Il Tonal Recall è completamente analogico, a livello di Delay.

Ziosilvio 23-11-2017 19:58

Quote:

Originariamente inviato da emicad (Messaggio 45195319)
Cosa ti aspettavi? Il prezzo?
Il Tonal Recall è completamente analogico, a livello di Delay.

No, che non ti servisse più nessun altro delay :)

emicad 24-11-2017 07:33

Ah, ok. Costicchia, ma se sei un fan del delay analogico credo lo si possa definire come il delay definitivo. E' uscita anche la versione RKM, ma io ho tenuto la mia con le manopole blu.
Considera che io lo uso anche come simil chorus, rotary, tremolo... se ci capisci un pò ci fai di tutto.

antonorris 25-11-2017 19:42

Quote:

Originariamente inviato da emicad (Messaggio 45195226)
Io ho comprato e venduto delay (principalmente analogici) ininterrottamente per due anni, finchè non ho trovato il Tonal Recall della Chase Bliss. Ho preso il piccolo pedale MIDI "Faves" per salvare fino a 6 preset e non ci ho più pensato. Suona da dio, possibilità infinite.

Bei pedali i Chase Bliss, il Tonal Recall da quel poco che ho ascoltarlo è molto interessante.
Si fa un gran bel parlare anche del Brothers.
Io invece dopo aver usato per anni DD6, Deluxe Memory Man e Maxon AD9 Pro l'altro giorno ho preso un Source Audio Nemesis per avere un pò di versatilità in più ed in questi giorni lo sto spippolando per bene.
Devo dire che per essere un digitale ha suoni interessanti.

emicad 26-11-2017 11:09

Il Nemesis è una bella bestia, non ne ho mai provato uno ma se ne parla bene ovunque ed è ormai un pò che è in giro.
Un altro pedale che mi ha cambiato la vita è questo:


Ziosilvio 14-02-2018 13:46

Ops, l'AmpliFirebox mi era sfuggito...

Caspita, dopo anni di inkatzature con Tech 21 e compagnia cantante perché nelle loro DI box non mettono una presa XLR neanche a pregarli in sumero, la tentazione di aprire un mutuo per questo qui si fa forte...
Io presi tempo fa la prima edizione della Palmer Pocket Amp, evidentissimamente ispirata alla Tech 21 SansAmp, proprio perché aveva la presa XLR. Solo che ha un fruscio di fondo terrificante... speriamo che nella Mk II abbiano corretto!

In teoria, dovrei essere in una fase di sfoltimento della mia attrezzatura.
Ma, come dice il saggio, "in teoria, la teoria e la pratica sono la stessa cosa, ma in pratica, sono diverse"...

emicad 15-02-2018 08:26

Se hai domande e/o dubbi, chiedi pure. Il pedale suona da dio, assolutamente comparabile a roba come Helix e Kemper, in formato compatto.
Tra i pedali più "intelligenti" e rivoluzionari che ho comprato, insieme al Syntax Error della Alexander Pedals.

antonorris 01-03-2018 19:41

Quote:

Originariamente inviato da emicad (Messaggio 45375358)
Se hai domande e/o dubbi, chiedi pure. Il pedale suona da dio, assolutamente comparabile a roba come Helix e Kemper, in formato compatto.
Tra i pedali più "intelligenti" e rivoluzionari che ho comprato, insieme al Syntax Error della Alexander Pedals.

Ciao, posso farti una domanda, però su un altro pedale?
In un tuo vecchio post ho visto che hai il Keeley Super Mod Workstation, ci stavo facendo un pensierino in ottica di ridurre al minimo i pedali ed usare solo questo per le modulazioni.
Come ti ci trovi?

emicad 05-03-2018 10:12

Quote:

Originariamente inviato da antonorris (Messaggio 45407896)
Ciao, posso farti una domanda, però su un altro pedale?
In un tuo vecchio post ho visto che hai il Keeley Super Mod Workstation, ci stavo facendo un pensierino in ottica di ridurre al minimo i pedali ed usare solo questo per le modulazioni.
Come ti ci trovi?

L'ho avuto per poco tempo, circa due/tre settimane, poi l'ho venduto ad un collega che lo cercava. Ero pieno di roba in esubero ed ho approfittato dell'occasione, tanto lo avevo già testato per bene.
Il pedale è valido, comodo da usare, gli effetti suonano bene, le uniche pecche che ricordo sono un pò di rumorosità (che spero Keeley abbia fixato man mano che produceva nuove unità) e i jack in alto troppo vicini tra loro, problema trascurabile visto che sul mercato si trovano cavi patch piccolissimi (EBS, Rockboard).
E' un buon pedale, ma se non hai la necessità di utilizzare due modulazioni contemporaneamente ti consiglio un Neunaber Expanse + EXP controller. Non ha rivali a mio avviso.


Comunque per ragioni di gruppo/esigenze musicali ho preso un Fender Precision e sto facendo il bassista. Non mi sono mai divertito così tanto in vita mia.

Ziosilvio 19-03-2018 12:48

Primo cambio di corde per la verdona!

Prima scoperta: le meccaniche Wilkinson E-Z Lok sono una sòla.
In teoria, i due fori sul pirolo si dovrebbero usare così:
  1. passare la corda nel foro inferiore, e farle fare a mano un giro e qualcosa intorno al pirolo;
  2. passarla nel foro superiore, e tirare stringendo il "nodo";
  3. accordare normalmente.
In pratica, tirare una corda in quel modo non è per niente facile! Inoltre, vista l'innata rigidità di questa (soprattutto se rivestita) l'estremità non aderirà mai perfettamente al pirolo come dovrebbe fare con una corda montata bene su una meccanica normale, ma rimarrà una specie di "bozzo" che non si capisce cosa dovrebbe fare, se comprometterà la tenuta dell'accordatura, o che altro.
Tutto ciò, ovviamente, contraddice l'effettiva utilità delle meccaniche autobloccanti, ossia: rendere il montaggio delle corde un'operazione a prova di errore.

Ah, e rimontando la piastra di plastica a copertura delle molle del ponte, sono venuti via due pezzettini di vernice. Va be', pare che il "relic" vada di moda...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:07.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.