Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


eternal 09-08-2003 14:23

Ti posso dire che io mi opero il 25 agosto per il tuo stesso problema.

Di dove sei????

dove mi opero io c'è un dottore specializzato in ginocchi ed è bravissimo!!!

V|RuS[X] 10-08-2003 07:41

Quote:

Originariamente inviato da eternal
Ti posso dire che io mi opero il 25 agosto per il tuo stesso problema.

Di dove sei????

dove mi opero io c'è un dottore specializzato in ginocchi ed è bravissimo!!!

Ma quand'è accaduto il fattaccio?

Siamo un pò distanti, vedo che provieni dall'inferno..

V|RuS[X] 17-08-2003 14:04

Facciamo un bell'up al thread.

V|RuS[X] 11-11-2003 22:53

Ragazzi sono passati ben quattro mesi da quando ho avuto lo shock, e due mesi da quando cammino nuovamente senza stampelle sicuro. E' arrivato quindi il momento di capire cosa occorre fare, il ginocchio durante la giornata capita spesso che si faccia sentire ed anche in questo momento ho delle piccole fitte, ma che passano subito. Quello che mi preoccupa invece è il fatto di non sentirlo per niente affidabile, cammino sempre spaventato e noto che quando cammino non lo butto perfettamente ma tende a 'scivolare' ai lati.
Mi occorrono nuovi consigli, dicembre e la visita con lo scecialista per l'eventuale operazione si avvicinano..

Re_Lizard 11-11-2003 22:59

Guarda io non ho avuto esperienze dirette come la tua, ma ho un paio di amici che hanno scelto subito di operarsi...e ora sono come nuovi, nel senso che è come se non fosse successo niente...
Uno di loro gioca di nuovo tranquillamente a calcio a 5, e per fino a calcio a 11....
Il mio consiglio (ripeto non basato sull'esperienza, ma sul ragionamento) è di operarti. So bene che l'idea che sia possibile evitare tutto questo ti tiri un po', ma se ci pensi bene...è meglio passare qualche altro mese col ginocchio fuori uso per poi ritornare a muoverlo come prima piuttosto che averlo sempre ballerino..
Il tutto ovviamente imho.
Ciao e in bocca al lupo ;)

V|RuS[X] 11-11-2003 23:06

Grazie della testimonianza anche se indiretta :)

Bet 11-11-2003 23:46

Quote:

Originariamente inviato da V|RuS[X]
Ragazzi sono passati ben quattro mesi da quando ho avuto lo shock, e due mesi da quando cammino nuovamente senza stampelle sicuro. E' arrivato quindi il momento di capire cosa occorre fare, il ginocchio durante la giornata capita spesso che si faccia sentire ed anche in questo momento ho delle piccole fitte, ma che passano subito. Quello che mi preoccupa invece è il fatto di non sentirlo per niente affidabile, cammino sempre spaventato e noto che quando cammino non lo butto perfettamente ma tende a 'scivolare' ai lati.
Mi occorrono nuovi consigli, dicembre e la visita con lo scecialista per l'eventuale operazione si avvicinano..
penso che nessuno meglio dello specialista ti potrà dire cosa sarà meglio fare...
cmq mi sembra che ti stia capitando quello che avevo previsto (in seconda pagina)... occhio, a causa del timore o di altro, a non assumere movimenti che poi ti portino scompensi. Se il legamento è veramente rotto e tu sei giovane, non penso che ci siano molte alternative all'operazione

V|RuS[X] 11-11-2003 23:50

Sai che aspettavo la tua risposta? pensavo che arrivasse domattina :ciapet:

Si sono giovane Bet, ma mi fanno sempre paura questi sei mesi di stop, d'altronde così aspetto solo inutilmente non posso fare lavori pesanti ne giocare [quanto mi manca calciare una palla!].

Quello specialista lì mi aveva detto di attendere dai 6 ai 8 mesi.. ma così mi sento di perder solo tempo, mi sono sinceramente stufato.

V|RuS[X] 11-11-2003 23:51

Quello che ho appena scritto sembra un'accozzaglia di controsensi, ma sono davvero confuso.

Jaguar64bit 11-11-2003 23:55

Per Virus....ora ho capito perche ' sei cosi'........:D :D sei cascato e hai battuto la testa....:D :D

Bet 11-11-2003 23:58

Quote:

Originariamente inviato da V|RuS[X]
...

Quello specialista lì mi aveva detto di attendere dai 6 ai 8 mesi.. ma così mi sento di perder solo tempo, mi sono sinceramente stufato.
Ora non vorrei portarti ancora più confusione, d'altra parte ti premunisco dicendoti che non ho titoli sufficienti per portarti più confusione... :D cmq un dubbio mi rimane.
Come mai attendere dai 6 agli 8 mesi? Generalmente si aspetta che il ginocchio si disinfiammi per bene, poi il ginocchio è quello che è, e lo specialista dovrebbe essere in grado di decidere.
L'unica possibilità è che il legamento non sia proprio rotto... insomma non lo sia del tutto, nel qual caso una bella muscolatura potrebbe (condizionale) sopperire.
Ma se il legamento è rotto ci vogliono gambe da Rummenigge (non te lo ricordo eh? :D ) per essere quasi certi che non accada più niente.

V|RuS[X] 12-11-2003 00:03

Quote:

Originariamente inviato da Bet
Come mai attendere dai 6 agli 8 mesi? Generalmente si aspetta che il ginocchio si disinfiammi per bene, poi il ginocchio è quello che è, e lo specialista dovrebbe essere in grado di decidere.
L'unica possibilità è che il legamento non sia proprio rotto... insomma non lo sia del tutto, nel qual caso una bella muscolatura potrebbe (condizionale) sopperire.
Ma se il legamento è rotto ci vogliono gambe da Rummenigge (non te lo ricordo eh? :D ) per essere quasi certi che non accada più niente.

No difatti c'è solo un piccolissimo lembo che tiene ancora, se sapessi come romperlo lo farei io stesso :D
Io non ho gambe da RUmenigge [si che me lo ricordo, sono pure interista] ma di certo rispetto al mio fisico sono molto sviluppate, o perlomeno lo erano prima di questi mesi di nullafacenza.
Quello che in pratica mi stai dicendo è quello che aveva detto anche lui, come d'altronde lo avevo scritto quest'estate uscito dall'ospedale. Cazzarola vuol dire rinforzare? io non faccio corsa, palestra, lavoro, nulla di nulla, perchè quelle rare volte che ne ho avuto voglia ho sentito che non è del tutto apposto. Posso provare da domani a fare corsetta leggera e panca per rinforzare, ma più di questo..

kingvisc 12-11-2003 00:12

azz, leggendo quello che ti succede mi viene il dubbio di avere un problema simile (spesso mi si infiammano i tendini del ginocchio, e ogni tanto lo sento ballerino, ma i 2 specialisti (uno dei quali aveva curato anche Ronaldo se non ricordo male)che ho visto mi hanno detto solo di rinforzare un po la muscolatura). parentesi a parte ti consiglio di fare l'intervento, almeno dopo questi mesi di riabilitazione sei come nuovo. un mio amico si è fatto operare ai primi di luglio e a ottobre era già apposto, tant'è che può giocare a basket. per risolvere il problema del tono muscolare gli hanno consigliato di andare in piscina e di utilizzare l'elettrostimolatore (naturalmente non un programma troppo energico) e in poco tempo è tornato in forma.

Bet 12-11-2003 00:13

mah...

kingvisc 12-11-2003 00:15

mi son scordato:

per rinforzare il quadricipite c'è un esercizio palloso ma utile: ti siedi per terra con le gambe allungate e metti una pallina morbida (tipo quelle antistress) sotto il ginocchio "incriminato" e provi a stendere la gamba (sempre tenendo il tallone a terra). dovresti farlo per 20minuti al giorno.

nb. non sono un medico e non so se ci siano modi migliori, però è quello che mi hanno detto gli specialisti

V|RuS[X] 12-11-2003 01:39

kingvisc grazie per le preziose informazioni. Però c'è qualcosa che non mi convince.. ed è questo:

Quote:

Originariamente inviato da Bet
mah...
Chissà cosa voleva dire.

Bet 12-11-2003 07:48

Quote:

Originariamente inviato da V|RuS[X]
Chissà cosa voleva dire.
vuol dire tante cose e nulla :D

Nulla perchè, sinceramente, non credo che sia possibile dare dei consigli particolari non essendo dottore, senza avere in mano qualche referto, e con il solo scambio di poche info... al massimo si possono fare ipotesi. Hai parlato di "un piccolissimo lembo che tiene ancora": in termini medici non so cosa possa portare... bisognerebbe essere specialista, ed avere qualcosa sotto per poter dire qualcosa. Ma in termini di esperienza (mia e di altri che hanno avuto questo problema) ti posso dire che sono poche le persone che, con una parte di legamento attaccato, non hanno più avuto problemi... in genere sono arrivate altre distorsioni.
In genere sei mesi di inattività richiedono circa il doppio del tempo (un po' meno) di esercizi per tornare come prima... pero' proprio come prima non ci torni, perchè cmq avrai un legamento più debole: la faccenda è noiosa se pratichi sport non per divertimento... insomma richiede tempi veramente molto lunghi (col rischio di assumere movimenti condizionati non naturali).
Il fatto che ti abbiano detto di non ricorrere subito all'intervento potrebbe essere anche positivo: c'è chi ha troppa fretta di ricorrere ai ferri, pero' ti ripeto, di qui in avanti il tuo ginocchio sarà più facilmente soggetto a distorsioni se pratichi sport più "traumatici" (calcio, sci, rugby, wrestling :D )... ma anche se hai la sfiga di scivolare su qualcosa, e conosco veramente pochissime persone che senza intervento non abbiano avuto più problemi.
Non è questo il tuo caso, ma sappi che facilmente dopo i 30 anni il problema tende ad acutizzarsi se pratichi questi sport... parlo sempre per esperienza.
La prima volta che mi hanno operato le tecniche era più approssimative e i tempi di recupero molto lunghi: oggi le cose sono notevolmente migliorate e tutto sommato l'intervento è abbastanza banale e non porta noie particolari (vedi amico di kingvisc)
In definitiva: io (che non ho titoli) ho poca fiducia in un pieno recupero solo tramite rinforzo, perchè la gamba dovrebbe essere muscolarmente più robusta di prima e anche in questo caso, hai ormai un ginocchio soggetto a maggior rischi.
Di più non posso dirti... dovrei inventare e non mi sembra il caso :D

JarreFan 12-11-2003 07:59

Guarda, come ti ho detto in prima pagina, sono stato un anno con il ginocchio "vacante", ma avevo sempre quel pensiero fisso, metti caso che ti capita un movimento brusco, uno scivolone, inciampi...quando cerchi di riprendere l'equilibrio e poggi sulla gamba infortunata, il dolore ti fa urlare, e poi non sei mai sicuro...

Perché non ti levi il pensiero, visto che è una cazzata (e te lo dico io che sono un fifone da record)?

prio 12-11-2003 09:53

Quote:

Originariamente inviato da V|RuS[X]
Non hai detto nulla di male, hai solo pronunciato Tutto ciò vale per chi non può rinunciare alle partitelle tra amici quelle 3/4 volte al mese. ed uno come me che da qualche settimana muore dalla voglia di calciare una palla, è suonato come "Da domani il sesso è proibito" :O
Puoi anche evitare l'intervento rinforzando (molto) preventivamente la muscolatura..
Dipende da quanto la lesione ti limita, dalla voglia che hai di essere operato e fare fisioterapia (bella tosta).. fondamentalmente dipende da te :)
Io l'ho lesionato un bel 15 anni fa e me lo sto tenendo cosi', ma tieni conto che (pur patendo parecchio dolore, a volte) riesco comunque a fare tutto (o meglio riuscivo. ormai mi sono parecchio imbolsito :D)

nazza 12-11-2003 10:21

Ciao a tutti.

Premetto che sono nella stessa situazione di V|RuS[X]. Negli ultimi anni ho sempre giocato a caclio 1 - 2 volte la settimana.
Nel settembre - ottobre 2002 ho cominciato a sentire un forte dolore al ginocchio, che scompariva a "caldo" () dopo aver cominciato a giocare.
Ho fatto la risonanza magnetica e ho scoperto di avere una brutta lesione al crociato (però non è rotto).
Il medico ha detto che la decisione (operazione o no) sta a me.

Per il momento non mi sono operato, ma mi sono informato in lungo e in largo. Se non fai sport a livello professionistico, forse è meglio non operarsi. Il crociato ricostruito è comunque soggetto ad artrosi con il passare degli anni (10 - 15), e comunque non è come avere il legamento originale. Senza contare poi la lunga e pesante riabilitazione.
Bisogna solamente tenere d'occhio la cartilagine, che rischia di consumarsi. In quel caso l'operazione è obbligatoria.

Io riesco a fare un po' di tutto, anche se mi capita di sentire il ginocchio un po' lento. Ho dovuto rinunciare al calcio (peso sui 90 - 93, troppo), ma vado in piscina e in mountain-bike. In particolare dopo essere andato in bici il ginocchio sembra molto più stabile.

Chiedimi se vuoi sapere qualche altro particolare.

Scusate per la lunghezza e buona giornata a tutti.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:06.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.