Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Guida alla scelta della scheda audio (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226745)


dado1979 12-10-2021 13:32

Quote:

Originariamente inviato da Eliozzi (Messaggio 47589302)
sono prodotti economici, è difficile che vengano taroccati, però visto il successo del modello e la "fantasia" dei cinesi, tutto può essere. Ho provato a cercare su internet se sono stati riportati dei fake e non ho trovato notizie in merito.

Anche io ho pensato la stessa cosa, fare dei fake con lo stesso chassis ma con chip diversi per una cosa che costa 90 euro mi pare un po' complicato e forse poco conveniente (col rischio che il gioco duri poco perchè audiofili che sanno aprire uno chassis ce ne sono tanti).

ferste 12-10-2021 13:48

Quote:

Originariamente inviato da Eliozzi (Messaggio 47589302)
sono prodotti economici, è difficile che vengano taroccati, però visto il successo del modello e la "fantasia" dei cinesi, tutto può essere. Ho provato a cercare su internet se sono stati riportati dei fake e non ho trovato notizie in merito.

Concordo con te, ma quel 50% che balla mi pare troppo bello...

fracama87 12-10-2021 17:56

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47589232)
Ha una sfilza di FB positivi, il dubbio è che la componentistica interna sia diversa, ma arrivare...arriva.

Ma non su quel prodotto!
Potrebbe avere accumulato feedback su prodotti economici per poi fare qualche colpo su uno costoso.
Oppure potrebbe essere un account rubato.

Pagamento PayPal o bonifico?

Inviato dal mio Pixel 5 utilizzando Tapatalk

Eliozzi 12-10-2021 20:04

paypal, e cmq con 100K feedback è difficile farli fake... i feedback! ma il prodotto potrebbe pure esserlo!

fracama87 12-10-2021 22:29

Quote:

Originariamente inviato da Eliozzi (Messaggio 47590364)
paypal, e cmq con 100K feedback è difficile farli fake... i feedback! ma il prodotto potrebbe pure esserlo!

Non è impossibile rubare l'account però. Ricordo una storia simile mi pare di smartphone finì con account bloccato e ordini rimborsati.

Inviato dal mio Pixel 5 utilizzando Tapatalk

fraussantin 13-10-2021 16:27

Cut

Eliozzi 14-10-2021 09:47

Prodotto esaurito, è comparso il primo feedback positivo.

Occasione mancata? Boh... non mi sono avventurato, però rimane la curiosità!

fraussantin 14-10-2021 12:40

Mi confermate che usando l'usocta ottica della sb Z posso gestire volume e eq da Windows e relativo pannello?

Eliozzi 18-10-2021 10:33

Quote:

Originariamente inviato da Eliozzi (Messaggio 47592440)
Prodotto esaurito, è comparso il primo feedback positivo.

Occasione mancata? Boh... non mi sono avventurato, però rimane la curiosità!

Sono diventati 4, tutti positivi. Rimarrà comunque il mistero del prezzo! :confused:

ferste 18-10-2021 15:05

Quote:

Originariamente inviato da Eliozzi (Messaggio 47597755)
Sono diventati 4, tutti positivi. Rimarrà comunque il mistero del prezzo! :confused:

ormai bisogna mantenere la calma e attendere il Black Friday...

naporzione 20-10-2021 07:06

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 47578664)
Mi lascia un po' interdetto cercare di consgliare una scheda che deve guidare da una parte casse multimediali da meno di 100 euro
e dall'altra cuffie hi-fi da 400...

Ma se prendi in considerazione un'Audient id4 mkii?
Sul frontale ha una Direct box per chitarra a jFET,
uscita cuffie Jack standard e minikack che pilota fino a 600 Ohm
e sul retro entrata mic e uscita per casse bilanciata, ma sempre formato Jack che é compatibile con le tue presonus.
E fai tutto con 140 euro
(é simile alla focusrite 2i2, ma la qualità dei comvertitori é sopra la media e l'input chitarra a jfet restituisce un suono un po' più valve-like, rispetto al classico input ad alta impedenza)

Oddio poi a 209 ci si porta a casa una MOTU M2, con dac ESS Sabre32 Ultra, input fino a 129 Db di segnale/rumore, porte midi, che funziona anche come Preamp standalone.
In pratica con un alimentatorino usb-c non hai bisogno di accendere il pc per suonare e ascoltarti sulle casse, o in cuffia.

Buongiorno approfitto di questo consiglio per fare delle domande. Sto passando dalla classica alla elettrica e volevo suonare per ora senza ampli ma con PC e cuffia.
La prima domanda è, questi modelli che consigli sono compatibili con Linux?
Su portatile ho Windows e immagino nessun problema ma per Ubuntu/Fedora? Stavo adocchiando la Scarlett Solo ma nelle FAQ è specificato nessun supporto ufficiale per Linux, mentre la m-audio track solo è pienamente supportata.
Seconda domanda, i modelli che consigli da quello che ho capito(è un settore nuovo per me) consentono di collegare direttamente lo strumento e di sentirlo con le cuffie e/o collegarci dei diffusori attivi (immagino quindi anche collegarlo all'impianto HiFi di casa)
Lo stesso si può dire dei due modelli che ho indicato io?
Comunque leggendo il thread quello che mi serve senza spendere cifre altissime è scheda USB esterna che da sola gestisca il collegamento con la chitarra, uscita cuffia per l'ascolto di quello che suono (o riproduco tramite PC) con compatibilità Windows/Linux.
Se poi come leggo ha anche uscite RCA per il collegamento a casse attive o HiFi domestico tanto meglio.
Scusate la lunghezza del post e grazie a chi mi aiuterà

Inviato dal mio motorola one action utilizzando Tapatalk

FroZen 20-10-2021 16:55

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47589232)
Ha una sfilza di FB positivi, il dubbio è che la componentistica interna sia diversa, ma arrivare...arriva.

"Interiora è Sony!"


ferste 20-10-2021 18:06

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47602006)
"Interiora è Sony!"


Porcavacca, quotato da Frozen e nemmeno un giorno di sospensione! Mai successo! :D

Qui é il contrario, esteriora Sony e interiora Fujigawa. :D

mentalrey 20-10-2021 19:22

Quote:

Originariamente inviato da naporzione (Messaggio 47600855)
... Sto passando dalla classica alla elettrica e volevo suonare per ora senza ampli ma con PC e cuffia.
La prima domanda è, questi modelli che consigli sono compatibili con Linux?
Su portatile ho Windows e immagino nessun problema ma per Ubuntu/Fedora?..

Ciao
Comincio col dirti che io uso sia una focusrite 18i8 (mi servivano più ingressi), che un mixer Midas usb con una Debian e una derivata Ubuntu (le accendo le vede e fine).
Le schede semipro sono quasi tutte USB Class compliant e funzionano più o meno ovunque anche con driver generici.
I driver forniti vengono utilizzati per abilitare funzioni particolari, tipo mixerini virtuali, effettistica se c'é, etc. e nel caso di Windows, per fornire driver Asio a bassa latenza.
Con Linux c'é già Jack audio

Non usare casse hi-fi suonando direttamente uno strumento,
senza averlo prima passato a dei compressori.
rischi di sfondare i coni.
Le casse monitor attive sono realizzate per parare colpi più impegnativi e soffrono meno.

Mediamente con la chitarra e una focusrite solo, tieni acceso il pc e apri software come guitar rig,
che forniscono un Rack virtuale che puoi comporre tu con amplificatori effetti e simulatore di cabinet (quest'ultimo con le chitarre elettriche é abbastanza imprescindibile)

Ballano 34 euro di differenza tra la Solo e la Audient id4 mkII con
l'input chitarra a jfet, se facessi il chitarrista non ci penserei troppo sopra e prenderei la seconda.

fraussantin 20-10-2021 23:07




questo coso , di preciso a cosa serve?

perchè mi fa qualche casino con il driver creative, disattivandolo di preciso quali miglioramenti perdo?

mentalrey 21-10-2021 10:37

Rispondo "in teoria" perché é da un pezzo che non uso creative,
con quella features il sistema cerca di lasciare
abilitati o meno equalizzatori, livellamento volumi automatici e via dicendo,
che la scheda applicherebbe come post processing al suono.
Poi bisogna vedere se il driver creative se ne sbatte e cerca di applicarli lo stesso.

Parte del problema comunque potrebbe essere l'impostazione del campionamento del suono che stai usando.
Praticamente nessuno usa i 32 bit di profondità, men che meno a 88khz
(magari qualche traccia audio mastering di quelle presenti sui siti per ascolti Hi-fi).
"Mediamente" il materiale che ascolti é a 16bit 48khz, o 24bit 48khz,
con l'eccezione di film e giochi in Ultra-HD che possono usare tracce Dolby Atmos fino a 24bit su 192 khz,
ma per esempio un film in FullHD Dolby Atmos avrà comunque un campionamento 24bit su 48Khz.

Ricampionando a 32bit probabilmente metti in difficoltà il chip della scheda durante l'applicazione dei suoi effetti,
soprattutto quando è costretto a saltare tra l'audio che stai ascoltando e magari qualche segnale di sistema,
che era campionato in modo differente.
Tutto teorico e spero passi qualcuno con conoscenze creative più aggiornate.

fraussantin 21-10-2021 10:51

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 47602820)
Rispondo "in teoria" perché é da un pezzo che non uso creative,
con quella features il sistema cerca di lasciare
abilitati o meno equalizzatore, effetti surround, livellamento volumi automatico e via dicendo,
che la scheda applicherebbe come post processing al suono.
Poi bisogna vedere se il driver creative se ne sbatte e cerca comunque di applicarli.

Parte del problema comunque potrebbe essere l'impostazione del campionamento del suono che stai usando. Praticamente nessuno usa i 32 bit, men che meno a 88khz.(forse qualche traccia audio masterimg in HD)
"mediamente" il materiale che ascolti é a 16bit 48khz o nei casi fortunati a 24bit. (con l'eccezione dei film in ultraHD che useranno tracce a 192 khz)
Ricampionando a 32bit probabilmente metti in difficoltà il chip della scheda durante l'applicazione dei suoi effetti.

Tutto teorico e spero passi qualcuno con conoscenze creative più aggiornate.

Allora ho fatto delle prove , il driver creative in effetti se ne sbatte e applica gli effetti lo stesso e già sarebbe ottimo .

Il mio problema si presenta nel momento in cui faccio lo switch Tra direct mode ( per ascoltare la musica ) e normale con i filtri .

Si scazzano tutti i filtri e alcuni programmi iniziano a mandare suoni distrurbanti stile crash ..

Si risolve solamente con un riavvio

Tenendo disattivo quel coso non ci sono problemi almeno apparenti.

Speriamo che alcuni giochi non diano problemi


Riguardo il ricampionamento ,si, di solito lo tengo a 24 48000 , era rimasto a quel modo perché facevo delle prove , ma non influisce sul problema.

fracama87 21-10-2021 14:57

Quote:

Originariamente inviato da fraussantin (Messaggio 47602856)
Allora ho fatto delle prove , il driver creative in effetti se ne sbatte e applica gli effetti lo stesso e già sarebbe ottimo .

Il mio problema si presenta nel momento in cui faccio lo switch Tra direct mode ( per ascoltare la musica ) e normale con i filtri .

Si scazzano tutti i filtri e alcuni programmi iniziano a mandare suoni distrurbanti stile crash ..

Si risolve solamente con un riavvio

Tenendo disattivo quel coso non ci sono problemi almeno apparenti.

Speriamo che alcuni giochi non diano problemi


Riguardo il ricampionamento ,si, di solito lo tengo a 24 48000 , era rimasto a quel modo perché facevo delle prove , ma non influisce sul problema.

Ma hai la soundblaster? Io ho la soundblaster z con il sw creative e a volte fa casino anche a me quando switcho in particolare mi imposta un sistema 5.1 e mi resetta altre cose ma mi basta tornare a impostarli senza riavviare.

Inviato dal mio Pixel 5 utilizzando Tapatalk

TigerTank 21-10-2021 15:05

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 47602820)
Rispondo "in teoria" perché é da un pezzo che non uso creative,
con quella features il sistema cerca di lasciare
abilitati o meno equalizzatori, livellamento volumi automatici e via dicendo,
che la scheda applicherebbe come post processing al suono.
Poi bisogna vedere se il driver creative se ne sbatte e cerca di applicarli lo stesso.

Parte del problema comunque potrebbe essere l'impostazione del campionamento del suono che stai usando.
Praticamente nessuno usa i 32 bit di profondità, men che meno a 88khz
(magari qualche traccia audio mastering di quelle presenti sui siti per ascolti Hi-fi).
"Mediamente" il materiale che ascolti é a 16bit 48khz, o 24bit 48khz,
con l'eccezione di film e giochi in Ultra-HD che possono usare tracce Dolby Atmos fino a 24bit su 192 khz,
ma per esempio un film in FullHD Dolby Atmos avrà comunque un campionamento 24bit su 48Khz.

Ricampionando a 32bit probabilmente metti in difficoltà il chip della scheda durante l'applicazione dei suoi effetti,
soprattutto quando è costretto a saltare tra l'audio che stai ascoltando e magari qualche segnale di sistema,
che era campionato in modo differente.
Tutto teorico e spero passi qualcuno con conoscenze creative più aggiornate.

Anch'io che ho la X3 che arriva a 32bit-192KHz in genere lascio 24bit-192KHz o 24bit-96KHz come massima.
Comunque è risaputo che purtroppo i drivers e le utility creative non siano il top...anche molti con l'ultima X4 si stanno lamentando del software(che è già cambiato rispetto a quello della mia X3).

Con windows 10 avevo il problema che il DAC si impallava se scorrevo avanti veloci i video di youtube(usando la freccia destra della tastiera) o il mouse sulla barra temporale...mentre con windows 11 per ora non è più capitato.

fraussantin 21-10-2021 15:06

Quote:

Originariamente inviato da fracama87 (Messaggio 47603291)
Ma hai la soundblaster? Io ho la soundblaster z con il sw creative e a volte fa casino anche a me quando switcho in particolare mi imposta un sistema 5.1 e mi resetta altre cose ma mi basta tornare a impostarli senza riavviare.

Inviato dal mio Pixel 5 utilizzando Tapatalk

adesso ho preso una soundblaster x g6 , la z l'ho cambiata perche soffriva di interferenze con la nuova 3080.

a me la z andava prorpio in botta col 5.1 virtualizzato , invertiva canali a casaccio che ho dovuto forzare il 2.0 da windows

questa sembra gestirlo bene per adesso.

solo quel problemuccio la , ma pare risolto togleindo quella cosa li .

la testo qualche altro giorno prima di cantare vittoria
Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47603306)
Anch'io che ho la X3 che arriva a 32bit-192KHz in genere lascio 24bit-192KHz o 24bit-96KHz come massima.
Comunque è risaputo che purtroppo i drivers e le utility creative non siano il top...anche molti con l'ultima X4 si stanno lamentando del software(che è già cambiato rispetto a quello della mia X3).

Con windows 10 avevo il problema che il DAC si impallava se scorrevo avanti veloci i video di youtube(usando la freccia destra della tastiera) o il mouse sulla barra temporale...mentre con windows 11 per ora non è più capitato.

secondo me è proprio Windows il problema .( Cioè anche di creative per carità perché non ci credo che non possano fare un driver decente)

Dopo un major update di un paio di anni fa sono iniziati dei problemi , mi fecero smanettare sui registri tamponando il problema , ma di fatto mai risolto.


Riguardo a quel problema se ti ricapita prova a disattivare quel robo li e riavviare , e vedi se continua.

Ho come il sospetto che sia quel così li che da il permesso anche ad altre app di smanettare sul flusso audio (in verità l'ho letto così su hwreload in un post ) e a seconda del programma fa casini.

PS adesso con quel coso disattivato ho il WER FAULT .EXE bloccato all'arresto.

Dovrei provare a formattare , ma onestamente mi fa molta fatica.


Il fatto è che se esci da creative o prendi roba cinese che dubito sia supportata meglio o vai di sennhaiser ( o come si scrive) e costa uno stonfo epocale.

Dicono siano ottimi , ma si viaggia sui 250 euro , e per un cosino USB mi paiono tanti


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:11.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.