Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Guida alla scelta della scheda audio (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226745)


mentalrey 25-11-2016 09:46

Quote:

Originariamente inviato da ShineOn (Messaggio 44237787)
...
Possiedo una X-fi platinum (quella con il rack esterno) da diversi anni e ne sono soddisfatto. E sempre stata colegata alle uscite analogiche ad un sistema 5.1 creative. Avendo adesso spostato il pc (e relativo 5.1) in un nuovo ambiente in cui è presente anche l'home theater principale (ampli Pioneer di medio/alto livello, altoparlanti 5.1 full range da pavimento) volevo collegare la X-fi anche al Pioneer....

Gli splitter non servono, esistono i cavi con minijack stereo da un lato e due uscite RCA mono dall'altra. Quindi 3 cavi e fine del discorso.

Ottica.. lascerei perdere, imbarcarsi con software che usano la cpu
per ricomprimere il suono su un solo canale (perchè quello dei giochi o dei film era già compresso
in partenza e viene decompresso quando ascolti) in tempo reale, è farsi del male.

HDMI: era la soluzione alternativa valida, in quanto entravi in digitale,
ma con i 6 canali già separati e non compressi e ci pensava l'amply che poi
ti dava un uscita solo video. (se però non hai spazio...)

Ora scegliere quale delle 2 soluzioni è preferibile dipende molto dalla
qualità del sintoamplificatore.
Non è raro che un sintoamply da circa 3/400 euro alla fine converta peggio
di una scheda audio da 150. Cominci a togliere i costi dello chassis esterno,
del DSP per i vari dolby, dts etc, 3 amplificatori di potenza, sistema di alimentazione e via dicendo e...
non rimane molto da investire sulla parte relativa alla conversione D/A.
In quel caso la risposta sul " è meglio usare 3 cavetti minijack, oppure il digitale"
diventa una questione personale delle tue orecchie.
A livello gaming sono anni che l'accelerazione audio di alcuni chip come X-fi
non viene nemmeno presa in considerazione da chi programma giochi.
Loro devono ottimizzare per le consolle che non hanno nulla di tutto ciò,
quindi si usano librerie standard, non certo dedicate a Creative.
il pc è roba di contorno su cui si investe il minimo indispensabile.

ShineOn 26-11-2016 01:01

Intanto grazie a tutti per le risposte...

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 44249890)
Gli splitter non servono, esistono i cavi con minijack stereo da un lato e due uscite RCA mono dall'altra. Quindi 3 cavi e fine del discorso.

Purtroppo mi servono, perchè devo portare il segnale a due amplificatori...non a uno.

MoXxY90 26-11-2016 11:05

Salve a tutti spero sia il posto esatto per la mia ricerca.ecco cosa abniamo fino ad ora.una sala composta da 7 microfoni casse e due cuffie wireles gestite da un mixer analogico e collegato alla scheda audio integrata a un pc dal quale mandavano le tracce audio e registravamo. Ora vogliamo prendere una scheda audio dedicata per migliorare la qualità spero di molto audio.ora in questa sala volevano rimuovere il mixer e usarne uno digitale al pc e gestire tutto di là. Una scheda audio dedicata tipo xonar o sound blaster possono gestire tutto ciò?e un mondo nuovo per me è volevo consigli a voi.

inviato da yharnam con s7 edge

MoXxY90 26-11-2016 11:07

Quote:

Originariamente inviato da MoXxY90 (Messaggio 44253066)
Salve a tutti spero sia il posto esatto per la mia ricerca.ecco cosa abniamo fino ad ora.una sala composta da 7 microfoni casse e due cuffie wireles gestite da un mixer analogico e collegato alla scheda audio integrata a un pc dal quale mandavano le tracce audio e registravamo. Ora vogliamo prendere una scheda audio dedicata per migliorare la qualità spero di molto audio.ora in questa sala volevano rimuovere il mixer e usarne uno digitale al pc e gestire tutto di là. Una scheda audio dedicata tipo xonar o sound blaster possono gestire tutto ciò?e un mondo nuovo per me è volevo consigli a voi.

inviato da yharnam con s7 edge

C è anche un amplificatore ovviamente

inviato da yharnam con s7 edge

ryosaeba86 26-11-2016 11:38

ieri ho preso la SB x...ho cmq un' ottima Xonar DX che cambio solo xchè vuole l'alimentazione supplementare tramite cavo.
Speriamo bene in questa nuova.

giuseppesole 26-11-2016 13:09

Facci sapere.

Mike73 26-11-2016 13:35

In arrivo sound blaster z + Logitech Z906 che andranno a sostituire rispettivamente X-Fi Titanium Fatal1ty Prof.series e Creative Inspire Digital 5700.............

Consigliate l'analogico o il digitale come collegamento???

MoXxY90 26-11-2016 17:58

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 44253775)
Non capisco le vostre esigenze. Se dovete usare contemporaneamente i 7 microfoni ovviamente vi servono 7 ingressi microfonici, che ora presumo avete nel mixer analogico, quindi le schede audio da te citate servono a nulla. Perché volete rimuovere il mixer analogico? Quel mixer probabilmente vi permette di miscelare i microfoni e usare la sua uscita stereo per entrare nell'ingresso line-in di una comune scheda audio per PC e registrare, in questo caso allora andrebbe bene anche una comune Xonar, SB ecc... sempre che non abbiate necessità di bassa latenza, ma non mi sembra il vostro caso. Con la rimozione del mixer secondo me vi complicate la vita.

Cmq sia dai un'occhiata a questa Scarlett 18i20

Se invece non vi serve usare i 7 microfoni contemporaneamente o per altri motivi non avete necessità dei 7 ingressi, esistono soluzioni, anche della stessa marca, più economiche e compatte, p.e. se vi bastano 4 ingressi mic + 4 di linea e 2 digitali andrebbe bene anche una Scarlett 18i8. Nota che sono interfacce USB e fungono anche da scheda audio.

Allora ti ringrazio intanto per la risposta.allora la nostra esigenza primaria e il fatto che la audio del PC quando andiamo a riprodurre qualche traccia audio e veramente basso e credo,visto la mia ignoranza ,che audio dal PC ed essendo collegato con un solo cavo ad un solo canale del mixer esca in maniera mono.
Cmq ti faccio una brava panoramica del luogo

Podio dove ci sono 4 microfoni con filo collegati al mixer.
Sala dove ci sono 3 microfoni wireles.a sua volta il mixer e collegato al pc che utilizziamo per registrare,riprodurre audio e video,chiamate Skype per trasmettere quello che succede in sala.

Quindi da quello che ho capito per rimuovere il mixer avremo bisogno di quello accessorio da te consigliatemi giusto?che funge pure da scheda audio?

Il problema principale per me è quello di migliorare audio in uscite dal PC magari se è possibile nin più in mono infatti anche il mixer a schermo mi segnala che durante la riproduzione audio del PC si alza sono il lato destro e no il sinistro.cosa che non succede con i relativi microfono.

Chiedo scusa se ho scritto un sacco di castronerie visto la mia ignoranza in materia

inviato da yharnam con s7 edge


Ps abbiamo anche 2 cuffie wireles che utilizziamo per chi ha problemi di udito.

Dynamite 26-11-2016 19:32

Intanto inizio a risponderti io, in attesa che risponda qualcun altro più esperto in registrazioni e ingressi vari: se hai più sorgenti in ingresso (in questo caso microfoni) direi che un mixer comunque ti serve, altrimenti come li colleghi...? Anche solo per regolare i vari livelli. Per registrare il tutto forse farebbe al caso tuo una scheda audio esterna di quelle semi-pro, tipo le Scarlett, ma anche una normale scheda audio interna penso possa andare.
Penso che dal pc usciate con un cavo con connessione minijack, che di solito veicola 2 canali, non credo sia mono. Sentite basso perché il line-in delle integrate di solito è di bassa qualità, specialmente se la scheda madre non è recente o di alto profilo.
Edit: cmq ti aveva già risposto BrandyCapp

MoXxY90 26-11-2016 20:14

Grazie a entrambi. Davvero..allora si esatto diciamo che è una sala conferenze o sala congressi..niente di professionale o altro...ok domani sono li e ti posso dire tutto.in caso come dici tu ti rispondo in privato. Mi sa che conviene a sto punto lasciare il mixer.domani sera vi dico tutto

inviato da yharnam con s7 edge

cyberpunk2020 27-11-2016 19:14

cciao a tutttiiiiiiiii !!!!

posseggo attualmente una phoebus solo della asus ...

...ma volessi fare un salto dii qualita .... che scheda audiioi dovrei prendere ???

diimenticavo ...posseggo anche le cuffiie corsdaiir void usb !

non so proprio cosa prendere aiutatemi !


tutt i consigliii sono ben accettii !!!!

grassieeee

mentalrey 28-11-2016 12:16

E' molto raffazzonata come situazione quella di Mox
soprattutto se si entra con 7 registrazioni verso un pc
e si pretende di andare a guidare le casse dei saloni con l'integrata.

Togliere il mixer creerà dei problemi a livello di gestibilità dei volumi ,
in quanto i fader per mixare nn ci sono più, quindi come mixiamo?
esistono delle alternative in effetti e la Scarlett 18i20 propostada BrandyCapp
è avanzata, attualmente un po' costosa, Presonus ha qualcosa di simile ma più abbordabile
mi pare quasi 100 euro in meno http://www.presonus.com/products/AudioBox-1818VSL

1) soluzione scheda con 8 preamp microfonici
può essere anche sganciata dal PC e usata come se fosse un mixer
con il pannellino LCD che indica il volume di ogni microfono,
occupando però uno spazio minimale visto che può stare anche sotto ad una scrivania.
ha 8 uscite audio dedicate che si usano per monitorarsi sul palco
oltre a quelle stereo per le casse rivolte verso il pubblico e le 2 uscite cuffie,
in pratica possono essere fatti 11 mix diversi in tempo reale.
E' una scheda audio multicanale quindi si possono registrare sul pc tutti i microfoni
su tracce separate e mixarli anche in seguito.
Ha un software per mixare a video con il pc in tempo reale
https://i.ytimg.com/vi/iaAQpyYkcnA/maxresdefault.jpg
e accetta anche un APP iOS, quindi si può mixare gironzolando per la sala con un iPad in mano.
(in questo caso la Scarlett,presonus fornisce un altro software per pc)
Dulcis in fundo, la qualità dei preamplificatori per i microfoni è tendenzialmente
superiore a quella di un mixer e anche l'uscita audio è niente male.

2) Mixer digitale di tipo remoto (secondo me soluzione complessa)
http://www.soundcraft.com/products/ui12
si guida tutto via wireless con App o applicazioni e ha il suo router wireless.
si butta in qualche angolo nascosto e occupa poco spazio.
Rispetto alla scarlett ha in più tutta la parte di equalizzazione, quindi se
la voce sembra quella di un corvo che gracchia gli si può dare un aggiustata al volo,
in compenso registra tutto su 2 canali verso il pc, quindi non puoi mixare
i singoli canali in seguito, ti prendi quello che hai fatto.

3) (soluzione easy)
Stai come sei adesso, ma invece di prendere schede da videogiocatore
che non centrano nulla con quello che volete fare, prendete una sceda più modestadella 18i20
tipo scarlett 2i4, http://www.wimpymusic.com/img/prodot...ront_back1.jpg
e la attaccate al pc, con tanto di guadagnato a livello di qualità in registrazione ed emissione del suono
verso il mixer. (naturalmente il pc vedrà una traccia stereo del mixer invece che 8 mic separati)

DakmorNoland 28-11-2016 12:25

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 44248359)
Non ho capito il discorso delle integrate, esistono computer, tablet, smartphone ecc.. senza audio integrato? :)

Tieni anche presente che il mercato delle schede audio (non integrate), DAC ecc.. è di nicchia, il 99% dell'utenza computeristica (e mi son tenuto largo :D ) secondo me non sa neppure cosa sono.

Sì scusa intendevo, se qualcuno usasse ancora l'integrata per l'ascolto serio di musica, chiaro che quella te la trovi saldata sulla scheda madre! Ma per me è come se non esistesse! Già solo i chip montati sulle schede video Nvidia o AMD sono decisamente meglio imho.

Poi qui siamo in una discussione di gente che cerca roba di nicchia, perchè se no questo thread non esisterebbe e tutti userebbero l'integrata. :D

Per me ci sono due possibilità:

1 - te ne freghi e usi quello che hai

2 - cerchi il meglio possibile per un ascolto di musica stereo e allora compri il top, che sono poi i vari DAC o schede esterne di Asus &co.

Però andare a comprare una dedicata interna, mi pare uno spreco ecco.

Per i film ovviamente c'è più margine di tolleranza. Dipende sempre cosa si cerca. :)

DakmorNoland 28-11-2016 16:16

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 44259008)
Ah, ok :)



Solo un appunto, nelle schede video non esiste alcun chip audio (a parte il "controller" audio integrato nella GPU), nessun chip o DAC. Per quanto riguarda HDMI e DisplayPort, lo stream audio "digitale" viene prelevato dal bus PCIe e transita in uscita insieme al segnale video attraverso i 3 canali TMDS dell'HDMI o DisplayPort, in sostanza l'audio entra ed esce dalla scheda video pressoché inalterato.

Grazie per la precisazione. Questa mi mancava! ;) Sì comunque ci attacchi un buon sintoampli e per i film o giochi ti fai il 2.1 o 3.1 o 5.1 o 7.1 o anche 0 visto che se prendi le casse giuste, il subwoofer non è così necessario.


Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 44259008)
Beh... alcuni anni fa, quando la Creative stava fallendo e alcuni marchi del settore inziavano a sparire, per un certo periodo le schede audio per PC erano quasi introvabili.. e non c'era ancora la moda dei DAC esterni. Ricordo che i grossi store europei e i grossiti di materiale informatico non le tenevano più a catalogo (giusto un paio di modelli economici per sostituire l'audio guasto sui PC), poi audiofili da una parte e hard gamer dall'altra... :cool:

Beh io sono un gamer, però ritengo che i gamers siano la rovina! Un sacco di robaccia sovrapprezzata, vedi solo i monitor da gaming Asus o Acer, che per la maggior parte sono porcherie. Ma questo è un altro discorso.

Comunque tornando alle schede audio, non vedo perchè non prendere schede esterne tipo l'ottima Asus Xonar U7 o la X-Fi HD sempre esterna di Creative. Queste schede ovviamente per i gamers, per chi invece cerca la fedeltà audio per ascolto musicale, consiglierei DAC tipo i Cambridge o HRT o ad esempio la Asus Essence per audiofili, che è proprio una scheda audio esterna apposita. Però le schede interne le dimenticherei proprio. :)

mentalrey 29-11-2016 12:42

Sei un po' talebano da quel punto di vista, ricordati di valutare le cose
in funzione della qualità dei componenti, della scheda da una parte e del pc dall'altra.
Ci sono studi di registrazione che per anni hanno usato
solo materiale pci e non è che risentissero di continue scariche elettriche
o di problemi generati dalle ventole e dal mouse. Perchè le schede come si deve
sono costruite con criterio e materiali di qualità e il pc utilizzato non è una scatola
strapiena di materiale gamer completamente fuori scala come gestione
della corrente elettrica.

Certo quando parliamo di schede che con 50/80 euro sparano dati da formula 1
super software che poi impastano il suono, la voce, l'effetto stereo e il vicino di casa,
scopri che l'unico componente decente è il dac per poter scrivere quei dati sulla scatola,
e che questi valgono solo "dentro" al dac, dopo il primo centimetro che il segnale
percorre al di fuori c'è il circo togni... Poi ci metti la scheda grafica che quando parte
fa spegnere il frigorifero e che insieme alla scheda madre, overvoltata di fabbrica per
dare 1 punto in più nei bench, non ha uno straccio di componente isolato, direi che
la frittata è fatta e potrai usare solo materiale esterno, alimentazione compresa.

r34lg3n1u5 02-12-2016 11:57

Buongiorno, vorrei consigli sull acquisto di una scheda audio interna ( mi piacr avere la scrivania il più pulita possibile ); i dispositivi saranno le sennhaiser 598se e il rode-nt come microfono. Lo scopo sarà gaming, chat vocali e registrazione per video streaming. Non vorrei spendere troppo, anche perché per il resto c'è già un esborso per me non indifferente. Sapete consigliarmi?!grazie

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

ryosaeba86 02-12-2016 12:16

Ho da pochi giorni montato la Sound Blaster z...al posto della xonar...
tutto bene, unica cosa è che con questa scheda (ho le casse sempre accese) all'avvio e chiusura del pc c'è un bump dalle casse...con la xonar nn succedeva..
risoluzioni?
ho un 2.0 e l'ho conesso alla porta front/rear della scheda.

mentalrey 02-12-2016 16:46

Quote:

Originariamente inviato da r34lg3n1u5 (Messaggio 44271947)
... scheda audio interna ... il rode-nt come microfono. ...

Se il rode (nt cosa?, 1a, usb, 2a...), non è in versione usb, ma è con presa Cannon,
la vedo dura che tu possa prendere una scheda pci
con alimentazione phantom e l'enorme presa tripolare a pochi euro.
Per quello ci sono le schede usb come la Scarlett Solo o l'Audiobox iOne
che comunque sono piccoline
https://i.ytimg.com/vi/YGflo_Xsuo0/maxresdefault.jpg
http://www.wirerealm.com/wp-content/...d-1024x847.png

mentalrey 02-12-2016 16:50

Quote:

Originariamente inviato da ryosaeba86 (Messaggio 44272005)
...all'avvio e chiusura del pc c'è un bump dalle casse...

non penso ci siano soluzioni, manca il circuito soft start che non tutti montano, per svariate ragioni
elettroniche o commerciali

r34lg3n1u5 02-12-2016 21:06

Quote:

Originariamente inviato da mentalrey (Messaggio 44272975)
Se il rode (nt cosa?, 1a, usb, 2a...), non è in versione usb, ma è con presa Cannon,
la vedo dura che tu possa prendere una scheda pci
con alimentazione phantom e l'enorme presa tripolare a pochi euro.
Per quello ci sono le schede usb come la Scarlett Solo o l'Audiobox iOne
che comunque sono piccoline
https://i.ytimg.com/vi/YGflo_Xsuo0/maxresdefault.jpg
http://www.wirerealm.com/wp-content/...d-1024x847.png

Si il microfono è il rode nt-usb...quindi cosa mi consigli di fare?!

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:58.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.