Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


Retro-PC-User-1 27-07-2022 20:28

...

PC@live 27-07-2022 20:29

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47898146)
Farei prima a provarcelo :D. Sì comunque 1,8V è decisamente troppo, lo rovina velocemente. 1,5v è più che tollerabile.

Direi che la colla Vinavil mi sembra una cattiva soluzione, è abbastanza indurente se non ricordo male, quindi secondo me è soggetta a schiantarsi; poi non credo sopporti bene le alte temperature. Meglio il silicone, più "gommoso"; c'è anche quello per le alte temperature, sotto la cpu non sarà bollente ma male non fa. Comunque in ogni caso non adotterei nessuna delle due soluzioni, visto che sarebbe piuttosto difficile mantenere la forma cilindrica per coprire il pin.

Per quanto riguarda il bios ci sta che venga riconosciuto come pentium coppermine a frequenza più alta, o che dia semplicemente un errore sul microcode ma vada avanti. Non mi ricordo su quale scheda, mi sembra proprio sulla TUV4X, il Tualatin non lo riconosceva, mi dava un errore al boot ma comunque poi funzionava perfettamente. Poi riproverò quando ho un po' di tempo.

Si credo che la soluzione più semplice sia isolare il PIN con la parte esterna di un filo:D, oltretutto sarebbe anche semplice da rimuovere, tranne che si sia ristretto e quindi diventa più delicato da sfilare (ammesso che sia necessario).:confused:
L'alternativa alla mod fatta in casa è quella del Tualatin in vendita in corea, tra le CPU modificate c'è in vendita lo zoccolo adattatore da saldare, ovviamente i prezzi non sono più economici come un tempo, ma se lo scopo è modificare la cpu per le schede coppermine, lo zoccolo potrebbe essere la soluzione ideale, avendo a bordo alcuni componenti elettronici, ed è presente una lista di schede madri compatibili, infine credo sia possibile contattarlo sul suo sito per avere consigli o semplicemente per chiedere info.:help:

robynove82 28-07-2022 00:17

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47898172)
Mi avete fatto ritornare in mente il mitico thread di belinassu di un ventennio fa :cool:

https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=425104

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47898589)
Grande thread, ricordo ancora quello originale di inizio 2002... :cry:

Sono arrivato un po' tardi :D

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47898586)
Ottima la TUV4X, l'avevo anche io insieme a un Celeron Tualatin 1000 @ 1560, poi rotto mentre lo scoperchiavo :doh:

La mia, per salire così di bus, richiese un dissipatore sul PLL (il componente a destra delle DIMM).

Ricordo anche che reimpostavo i registri interni del chipset tramite WPCREDIT per abilitare il memory inteleave più spinto sulle RAM :read:

A livello assoluto la scheda Tualatin migliore di tutte era la TUSL2-C, ma la TUV4X costava la metà ed era dietro solo di qualche punto percentuale...

Ciao.

Infatti la TUSL2-C si trova a prezzi assurdi.

A quanto era il bus? Io per adesso lo tengo tranquillo a 1470 con bus a 140mhz.


Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47898877)
Si credo che la soluzione più semplice sia isolare il PIN con la parte esterna di un filo:D, oltretutto sarebbe anche semplice da rimuovere, tranne che si sia ristretto e quindi diventa più delicato da sfilare (ammesso che sia necessario).:confused:
L'alternativa alla mod fatta in casa è quella del Tualatin in vendita in corea, tra le CPU modificate c'è in vendita lo zoccolo adattatore da saldare, ovviamente i prezzi non sono più economici come un tempo, ma se lo scopo è modificare la cpu per le schede coppermine, lo zoccolo potrebbe essere la soluzione ideale, avendo a bordo alcuni componenti elettronici, ed è presente una lista di schede madri compatibili, infine credo sia possibile contattarlo sul suo sito per avere consigli o semplicemente per chiedere info.:help:

Sì ne avevo sentito parlare, però pensavo fosse un adattatore slot1 a 370 modificato.

robynove82 28-07-2022 00:21

https://postimg.cc/4H71G2dV

Eccola :D.

Ci ho montato su i due Pentium III a 1Ghz; sono riuscito a trovare 4 moduli da 256mb ECC PC133 sparsi per casa :D.

Il bios purtroppo essendo una scheda HP OEM non permette modifiche interessanti, peccato. Il check della ram poi è lentissimo cercherò se c'è una soluzione per velocizzarlo.

arcofreccia 28-07-2022 09:39

Quindi mi sembra di capire che aver pagato a suo tempo la tusl2-c solo 50 euro fù un grande affare :)

robynove82 28-07-2022 12:11

Quote:

Originariamente inviato da arcofreccia (Messaggio 47899149)
Quindi mi sembra di capire che aver pagato a suo tempo la tusl2-c solo 50 euro fù un grande affare :)

Diciamo che se trovi l'appassionato ci riprendi il doppio se non di più. Quindi sicuramente è un buon affare. Non ce ne sono molte in giro ed è ricercata.

Pensa che nel 2002 (o giù di lì) le voodoo2 non riuscivo a venderle neanche quasi regalate, ora solo scheda se in ottime condizioni 50-100€ ce le prendi.

sanford 28-07-2022 13:04

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47899308)

Pensa che nel 2002 (o giù di lì) le voodoo2 non riuscivo a venderle neanche quasi regalate, ora solo scheda se in ottime condizioni 50-100€ ce le prendi.

E quindi una Voodoo 3 2000 PCI solo scheda e una Voodoo 5 5500 AGP scatolata e completa, che quotazioni medie hanno raggiunto? Quasi quasi ci faccio un pensierino :D

mieto 28-07-2022 15:04

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47898589)
Grande thread, ricordo ancora quello originale di inizio 2002... :cry:

...andato purtroppo perso...:cry:

Quote:

Originariamente inviato da arcofreccia
Quindi mi sembra di capire che aver pagato a suo tempo la tusl2-c solo 50 euro fù un grande affare

Sicuramente un buon affare se in buone condizioni.
In generale ha quotazioni più o meno doppie solo scheda (sta diventando un po' come alcune ss7), ma basta che controlli su ebay per vedere alcune quotazioni assurde!

Quote:

Originariamente inviato da sanford
Quasi quasi ci faccio un pensierino

Non azzardarti a vendere le 3Dfx! ;)

sanford 28-07-2022 16:16

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47899451)

Non azzardarti a vendere le 3Dfx! ;)

Se lo faccio è solo per ricomprare in seguito quelle nuove...in questa fase della mia vita non ho proprio il tempo materiale per dedicarmi al retrogaming e quindi lasciare le schede inutilizzate per anni mi sembra un vero delitto :cry:

robynove82 28-07-2022 19:17

Quote:

Originariamente inviato da sanford (Messaggio 47899351)
E quindi una Voodoo 3 2000 PCI solo scheda e una Voodoo 5 5500 AGP scatolata e completa, che quotazioni medie hanno raggiunto? Quasi quasi ci faccio un pensierino :D

Allora premesso che se seguissi i prezzi di Ebay probabilmente potrei estinguere il mutuo e ritirarmi a vita privata fino alla pensione :D, va detto che i prezzi degli articoli vintage sono spesso soggettivi, quindi è diffiicile dare una quotazione reale dell'oggetto.

Ti posso dare un mio parere, ovviamente opinabile. La Voodoo3 seppur meno di altre 3dfx è una scheda comunque ricercata. Per le versioni 2000/3000 AGP i prezzi possono oscillare dai 40-50€ ad 70-80€ a seconda delle condizioni. La 3500 (versione anche Tv) può avere più valore perchè mi sembra più rara. Diciamo si può arrivare ai 100€. Le versioni PCI ovviamente sono più rare e quindi più costose, da appassionato 100€ le spenderei senza problemi, anche se riguardo la tua arrivare a 130-150€ non sarebbe un'eresia. Sopra sarebbe troppo sovrastimata secondo me.

Per quanto riguarda la 5500 come ben sappiamo il discorso cambia, è veramente una scheda rara. Quindi il valore è ancora più opinabile. Io sicuramente non ci spenderei più di 300€, ma non sarebbe un'eresia quotazioni fino a 500€.

Qualsiasi di queste schede con il bundle completo ha prezzo maggiorato, prezzo che aumenta a seconda della rarità della scheda. Ovviamente le schede si intendono perfettamente funzionanti ed in ottime condizioni estetiche.

Quote:

Originariamente inviato da sanford (Messaggio 47899520)
Se lo faccio è solo per ricomprare in seguito quelle nuove...in questa fase della mia vita non ho proprio il tempo materiale per dedicarmi al retrogaming e quindi lasciare le schede inutilizzate per anni mi sembra un vero delitto :cry:

Io invece il contrario :D, sinceramente di una 3060 o roba simile non saprei proprio che farmene, infatti ho una gtx670 che è più potente di quello che ho realmente bisogno :D.

mieto 28-07-2022 20:11

Quote:

Originariamente inviato da sanford (Messaggio 47899520)
Se lo faccio è solo per ricomprare in seguito quelle nuove...

Per nuove intendi 3Dfx nuove? Tipo Snow White e altre (ri)creazioni di Osckhar?

PC@live 28-07-2022 20:11

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47898970)
https://postimg.cc/4H71G2dV

Eccola :D.

Ci ho montato su i due Pentium III a 1Ghz; sono riuscito a trovare 4 moduli da 256mb ECC PC133 sparsi per casa :D.

Il bios purtroppo essendo una scheda HP OEM non permette modifiche interessanti, peccato. Il check della ram poi è lentissimo cercherò se c'è una soluzione per velocizzarlo.

:eek: Scheda molto interessante per il supporto al biprocessore, poi se si possa installare una coppia di Tualatin-S è da verificare, normalmente si fa senza problemi, ma alcune schede hanno alcuni pin collegati in modo diverso dal normale, quindi potrebbe non funzionare l'upgrade, anche se fatto bene. Certo essendo una scheda HP ci potrebbero essere da qualche parte on-line info utili, ovviamente sul supporto CPU Tualatin bisogna vedere, se fosse una scheda prodotta negli ultimi anni magari il BIOS potrebbe avere il supporto a tali CPU.

robynove82 28-07-2022 20:17

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47899674)
:eek: Scheda molto interessante per il supporto al biprocessore, poi se si possa installare una coppia di Tualatin-S è da verificare, normalmente si fa senza problemi, ma alcune schede hanno alcuni pin collegati in modo diverso dal normale, quindi potrebbe non funzionare l'upgrade, anche se fatto bene. Certo essendo una scheda HP ci potrebbero essere da qualche parte on-line info utili, ovviamente sul supporto CPU Tualatin bisogna vedere, se fosse una scheda prodotta negli ultimi anni magari il BIOS potrebbe avere il supporto a tali CPU.

Sì dovrò verificare... comunque tra le altre cose ho un'altra scheda doppio processore per pentium III che però faceva il boot ogni morte di papa, però se non ricordo male era proprio una Cur-dls... devo fare una salto in soffitta :D magari scambio i chip del bios :D

sanford 28-07-2022 23:25

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47899673)
Per nuove intendi 3Dfx nuove? Tipo Snow White e altre (ri)creazioni di Osckhar?

Si, non fosse altro che per il fatto che sono più versatili e si possono montare su parecchie mobo senza problemi...la 6000, che io a suo tempo ho avuto, nella mobo sbagliata faceva schermo nero, con altissimo rischio per il chip Hint, che spesso si bruciava...infatti l'elenco delle mobo compatibili era piuttosto ristretto, mentre con le versioni nuove questo problema è stato risolto :)

Malek86 29-07-2022 17:13

Vi risulta che le 3dfx fossero particolarmente fragili? Di tutte le mie schede, sono le uniche che si siano rotte. La 1 e la 2 sono andate entrambe, praticamente mi è rimasta funzionante solo la Voodoo 3 3000.

robynove82 29-07-2022 18:41

Quote:

Originariamente inviato da Malek86 (Messaggio 47900467)
Vi risulta che le 3dfx fossero particolarmente fragili? Di tutte le mie schede, sono le uniche che si siano rotte. La 1 e la 2 sono andate entrambe, praticamente mi è rimasta funzionante solo la Voodoo 3 3000.

Purtroppo hanno i piedini dei chip molto fragili, si storgono a guardarli. La voodoo3 è più robusta in virtù anche del dissipatore che la protegge. A livello hardware non saprei qualche voodoo1/2 non funzionante mi è passata per le mani, voodoo3 tutte funzionanti.

arcofreccia 01-08-2022 10:30

Ciao, ho una Nvidia GeForce 4 Ti 4600. La vorrei sfruttare bene, la sto usando con un Pentium 3 1.4 ghz Tualatin con Windows Xp e con 512 di Ram però credo di avere un pò di colli di bottiglia.

Il top sarebbe usare un Pentium 4 giusto? Almeno da 3ghz?

Gamer4ever 01-08-2022 12:25

Ciao, avevo una 4200Ti 8x 64mb usata su Pentium 4 a 3 ghz, senza problemi ;)

mieto 02-08-2022 09:06

Quote:

Originariamente inviato da arcofreccia (Messaggio 47902012)
Ciao, ho una Nvidia GeForce 4 Ti 4600. La vorrei sfruttare bene, la sto usando con un Pentium 3 1.4 ghz Tualatin con Windows Xp e con 512 di Ram però credo di avere un pò di colli di bottiglia.

Il top sarebbe usare un Pentium 4 giusto? Almeno da 3ghz?

Senza dubbio con il Tually sei cpu limited per la 4600.

Però dipende sempre da cosa vuoi far girare su quel sistema... la risposta non è sempre una sola...

Se i giochi che ti interessano sono di epoca P3, allora con la 4600 potrai farli girare a dettagli ultra senza problemi.

Se invece ti interessa qualche titolo che più adatto alla 4600, allora sicuramente il P3 sarà un collo di bottiglia e il P4 ti consentirà di sfruttare la scheda a dovere.

Le cpu coetanee della 4600 sono gli Athlon XP i P4 NW se la memoria non mi tradisce...

Retro-PC-User-1 02-08-2022 16:59

altri con pc del 2008 come il mio qx9770? sono curioso sugli overclock sia della cpu che della gpu (gtx 280)
ormai è roba vintage

robynove82 02-08-2022 18:02

Quote:

Originariamente inviato da Retro-PC-User-1 (Messaggio 47903453)
altri con pc del 2008 come il mio qx9770? sono curioso sugli overclock sia della cpu che della gpu (gtx 280)
ormai è roba vintage

Non sapevo neanche esistesse :D Io mi fermo al q9500

robynove82 02-08-2022 20:51

Ragazzi sto cercando la configurazione ideale per giocare a GP2 di Crammond. Mi date qualche consiglio? Vorrei girasse a 25,6 fps in SVGA senza rallentamenti, ma neanche troppo veloce. Insomma vorrei la configurazione più equilibrata, qualsiasi consiglio è bene accetto.

Pensavo di utilizzare configurazioni superiori al 200mmx, magari k6-2 o simili fino ad arrivare ai pentium 2.

robynove82 03-08-2022 23:31

Avrei bisogno di un aiuto tecnico, Pc@Live se ci sei batti un colpo :D

Allora ho recuperato l'altra CUR-DLS che avevo in soffitta guasta, ovviamente non è che potessi stare lì con le mani in mano, qualche danno lo dovevo fare :D.

Così ho deciso di scambiare i chip del bios tra la CUR-DLS della hp funzionante con l'altra. Tralasciando il fatto di come io abbia fatto a togliere i chip (ho modificato una pinzetta), dopo diversi mòccoli sono riuscito a levarli.

Scambiandoli, quella funzionante emanava bip strani e non partiva, quella non funzionante non cambiava niente (tutti e due i casi come era prevedibile). Alla fine li ho rimessi come in origine, quella funzionante tutto ok e come per magia quella non funzionante è ripartita :D.

Quindi presumo che i contatti del chip del bios fossero in qualche maniera ossidati (l'ho recuperata da un computer lasciato sotto l'acqua). Quindi di fatto ci ho messo su in Pentium 3 800E e sembrava andare, apparte il fatto che dall'hardware monitor del bios dava valori sballati, il 3,3V andava a 3v ogni 3 secondi e il 12v andava a 12,64v. Effettivamente controllando con il tester, sballava ed ho scoperto che il mio Corsair CX600 è pronto per la discarica :muro: .

Ora passo alla domanda tecnica. Mi era venuto il dubbio che il problema che avevo sulla ASUS TX97-E (valori di tensione nel bios sballati) potesse dipendere dal Corsair visto che la provai con quello, però con un altro ali mi dà sempre 3,5V sul 3,3V. Ora ricercando con il tester sulla scheda madre trovo effettivamente dei punti dove ci sono 3,5V. Domanda... potrebbe essere qualche regolatore di tensione sballato? Oppure potrebbe essere una configurazione errata dei jumpers? Mi ricordo su alcune schede madri che si potesse impostare la tensione da 3,3V a 3,5V, però non ricordo quale fosse il motivo della variazione.

mieto 04-08-2022 11:32

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47903635)
Ragazzi sto cercando la configurazione ideale per giocare a GP2 di Crammond. Mi date qualche consiglio? Vorrei girasse a 25,6 fps in SVGA senza rallentamenti, ma neanche troppo veloce. Insomma vorrei la configurazione più equilibrata, qualsiasi consiglio è bene accetto.

Pensavo di utilizzare configurazioni superiori al 200mmx, magari k6-2 o simili fino ad arrivare ai pentium 2.

Ho cercato info e GP2 mi risulta uscito nel 1996.

Siamo in periodo P55C, quindi un socket7 carrozzato dovrebbe essere il sistema "giusto". Trattandosi di un gioco DOS mi sentirei di consigliarti l'uso di qualche S3 Trio o di una Tseng ET4000/6000 per questioni di compatibilità con le modalità di visualizzazione. Dovrebbero essere sufficientemente veloci per quello che chiedi.
Non mi pare ci fossero patch per 3Dfx, altrimenti il consiglio sarebbe ovvio...

robynove82 04-08-2022 12:01

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47904961)
Ho cercato info e GP2 mi risulta uscito nel 1996.

Siamo in periodo P55C, quindi un socket7 carrozzato dovrebbe essere il sistema "giusto". Trattandosi di un gioco DOS mi sentirei di consigliarti l'uso di qualche S3 Trio o di una Tseng ET4000/6000 per questioni di compatibilità con le modalità di visualizzazione. Dovrebbero essere sufficientemente veloci per quello che chiedi.
Non mi pare ci fossero patch per 3Dfx, altrimenti il consiglio sarebbe ovvio...

Chiedevo per la Cpu perchè GP2 è quasi totalmente dipendente da quella, la scheda grafica inciderà sì e no del 10-15%. Ha una grafica piuttosto scarna, gli effetti 3d non sa neanche dove stanno di casa. Non credo ci siano problemi anche con le Matrox o simili.

Ci ho giocato parecchio in passato ma con cpu piuttosto massice l'occupazione del processore calava al 30/40% e la velocità del gioco triplicava :D. Quindi cercavo un buon compromesso.

PC@live 08-08-2022 20:39

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47904615)
Avrei bisogno di un aiuto tecnico, Pc@Live se ci sei batti un colpo :D

Allora ho recuperato l'altra CUR-DLS che avevo in soffitta guasta, ovviamente non è che potessi stare lì con le mani in mano, qualche danno lo dovevo fare :D.

Così ho deciso di scambiare i chip del bios tra la CUR-DLS della hp funzionante con l'altra. Tralasciando il fatto di come io abbia fatto a togliere i chip (ho modificato una pinzetta), dopo diversi mòccoli sono riuscito a levarli.

Scambiandoli, quella funzionante emanava bip strani e non partiva, quella non funzionante non cambiava niente (tutti e due i casi come era prevedibile). Alla fine li ho rimessi come in origine, quella funzionante tutto ok e come per magia quella non funzionante è ripartita :D.

Quindi presumo che i contatti del chip del bios fossero in qualche maniera ossidati (l'ho recuperata da un computer lasciato sotto l'acqua). Quindi di fatto ci ho messo su in Pentium 3 800E e sembrava andare, apparte il fatto che dall'hardware monitor del bios dava valori sballati, il 3,3V andava a 3v ogni 3 secondi e il 12v andava a 12,64v. Effettivamente controllando con il tester, sballava ed ho scoperto che il mio Corsair CX600 è pronto per la discarica :muro: .

Ora passo alla domanda tecnica. Mi era venuto il dubbio che il problema che avevo sulla ASUS TX97-E (valori di tensione nel bios sballati) potesse dipendere dal Corsair visto che la provai con quello, però con un altro ali mi dà sempre 3,5V sul 3,3V. Ora ricercando con il tester sulla scheda madre trovo effettivamente dei punti dove ci sono 3,5V. Domanda... potrebbe essere qualche regolatore di tensione sballato? Oppure potrebbe essere una configurazione errata dei jumpers? Mi ricordo su alcune schede madri che si potesse impostare la tensione da 3,3V a 3,5V, però non ricordo quale fosse il motivo della variazione.

Scusate il ritardo...:D
Complimenti per il risultato finale, se ho capito bene adesso hai due schede madri funzionanti! :winner:
In effetti il risultato finale è stato ottimo, forse sei stato fortunato, ma fornisce uno spunto interessante, avendo varie schede che non vanno, potrei provare anch'io la pulizia del chip bios (o dei suoi contatti), magari avendo la stessa fortuna potrei recuperarne alcune, per la pulizia credo si possa usare il WD40, sembra possa essere utile anche spruzzandolo nel socket, ma non l'ho mai usato nelle MB, di solito per la pulizia dei chip uso della carta 600 o più, dopo alcuni passaggi i pin sono come nuovi.
Peccato per il Corsair, tempo fa ne ho sistemato uno cambiando alcuni condensatori, ma credo che il problema che hai riscontrato dipenda da altro, e non credo sia semplice da sistemare, comunque volendo provare si possono fare delle prove:sofico:

:read: Per la domanda tecnica, la prima cosa da fare è procurarsi il manuale (pdf on-line), da li si può vedere se è possibile impostare valori differenti per il 3.3V, a memoria direi di si per vari motivi, probabilmente c'è qualche jumper che imposta l'I/O a valori tra circa 3.0 fino a 3.5V o più, il motivo era che alcune CPU usavano valori più alti del solito 3.3V, mi viene in mente il K6-300 (non k6-2).:oink:

robynove82 09-08-2022 09:19

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47907834)
Scusate il ritardo...:D
Complimenti per il risultato finale, se ho capito bene adesso hai due schede madri funzionanti! :winner:
In effetti il risultato finale è stato ottimo, forse sei stato fortunato, ma fornisce uno spunto interessante, avendo varie schede che non vanno, potrei provare anch'io la pulizia del chip bios (o dei suoi contatti), magari avendo la stessa fortuna potrei recuperarne alcune, per la pulizia credo si possa usare il WD40, sembra possa essere utile anche spruzzandolo nel socket, ma non l'ho mai usato nelle MB, di solito per la pulizia dei chip uso della carta 600 o più, dopo alcuni passaggi i pin sono come nuovi.
Peccato per il Corsair, tempo fa ne ho sistemato uno cambiando alcuni condensatori, ma credo che il problema che hai riscontrato dipenda da altro, e non credo sia semplice da sistemare, comunque volendo provare si possono fare delle prove:sofico:

:read: Per la domanda tecnica, la prima cosa da fare è procurarsi il manuale (pdf on-line), da li si può vedere se è possibile impostare valori differenti per il 3.3V, a memoria direi di si per vari motivi, probabilmente c'è qualche jumper che imposta l'I/O a valori tra circa 3.0 fino a 3.5V o più, il motivo era che alcune CPU usavano valori più alti del solito 3.3V, mi viene in mente il K6-300 (non k6-2).:oink:

Figurati, ci sono anche nel ferie di mezzo :D

Diciamo sì, ho avuto culo :D. Però effettivamente il problema poteva essere quello, visto che la scheda mi faceva il boot una volta su 10, ora sembra tornata ok, ma dovrò testarla più a fondo.

Per la pulizia bisogna fare attenzione con WD40 perchè è conduttivo. Se usato va poi eliminato con perizia, altrimenti si rischiano corto circuiti (ho fritto un cellulare con quello). La cosa positiva è che lascia poi una patina "protettiva" oleosa che preserva i circuiti.

Io di gran lunga preferisco lo spray per i contatti a base di alcol isopropilico, fa il suo lavoro e non è conduttivo, basta farlo asciugare ed è apposto. Nota negativa lo spray è abbastanza costoso, procurandosi l'alcol separato si risparmia. Un altro problema è che a volte lascia una patina bianca sulle schede.

Io nei casi estremi lavo le schede con acqua distillata e pochissimo sapone neutro, una asciugata e via :D. Le schede ritornano nuove :D. Però è sempre una soluzione rischiosa, io comunque non ho avuto mai problemi. Se no c'è la lavastoviglie :D, su internet c'è chi la usa con buoni risultati, soluzione direi drastica :sofico:. Io non lo farei in quella di casa, visto che le schede possono rilasciare elementi tossici, e poi sarebbe difficile nasconderlo alla compagna :sofico:.

Per l'ali forse è riparabile però per quello che costano usati non credo mi ci sbatterei su. Magari quando avrò tempo lo aprirò per darci un'occhiata.

Per la TX97-E effettivamente c'è montato su un K6 166, può darsi che richieda il 3,5V. Da manuale i jumper sono impostati su 3,5V VRE

https://postimg.cc/McpKRpC7

Però sembra che il K6 166 richieda 2,9V (stesse impostazioni del 3,5V). Boh proverò a montarci su un Pentium per vedere se cambia qualcosa.

shodan 10-08-2022 14:59

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47898968)

A quanto era il bus? Io per adesso lo tengo tranquillo a 1470 con bus a 140mhz.

Il Celeron Tualatin 1000 aveva moltiplicatore 10x, quindi il bus era a 156 MHz ;)

Ciao.

shodan 10-08-2022 15:02

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47904961)
Ho cercato info e GP2 mi risulta uscito nel 1996.

Siamo in periodo P55C, quindi un socket7 carrozzato dovrebbe essere il sistema "giusto". Trattandosi di un gioco DOS mi sentirei di consigliarti l'uso di qualche S3 Trio o di una Tseng ET4000/6000 per questioni di compatibilità con le modalità di visualizzazione. Dovrebbero essere sufficientemente veloci per quello che chiedi.
Non mi pare ci fossero patch per 3Dfx, altrimenti il consiglio sarebbe ovvio...

Grand Prix 2 pesa moltissimo sulla CPU, probabilmente per giocare in SVGA fluidamente è meglio una CPU di classe PPro/P2 (o un K6-2 ad alta frequenza).

Non che con un P200MMX vada male, però ricordo che sul PPro andava meglio :fagiano:

Ciao.

robynove82 11-08-2022 00:16

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47908869)
Grand Prix 2 pesa moltissimo sulla CPU, probabilmente per giocare in SVGA fluidamente è meglio una CPU di classe PPro/P2 (o un K6-2 ad alta frequenza).

Non che con un P200MMX vada male, però ricordo che sul PPro andava meglio :fagiano:

Ciao.

Non so se il Pentium Pro potesse essere più veloce di un 200mmx, ho i miei dubbi. Da quello che leggo su Wikipedia dava il meglio con i 32bit, non credo che Gp2 lo potesse sfruttare. Poi magari mi sbaglio.

Comunque lo proverò sul Pentium 2 450 e p2b-f (non ricordo se ci passai sopra il Pentium 3 600) e poi farò una configurazione di prova con un K6 2 500, dovrebbe avanzare.

Per la retrocompatibilità con giochi Dos quale configurazione mi consigliate? Per giochi stile Gp2, il primo need for speed e GTA 1 e 2, magari rimanendo compatibile con giochi ancora più vecchi?

shodan 12-08-2022 15:47

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47909126)
Non so se il Pentium Pro potesse essere più veloce di un 200mmx, ho i miei dubbi. Da quello che leggo su Wikipedia dava il meglio con i 32bit, non credo che Gp2 lo potesse sfruttare. Poi magari mi sbaglio.

Ciao,
quello che scrivi è generalmente vero per le applicazioni 16 bit pure, ma i giochi 3D erano fortemente dipendenti dall'FPU del processore e quella del PPro è nettamente più veloce rispetto ai Pentium ;)

Hacker21 26-08-2022 21:38

Che ficata di thread! In giro ho svariate vecchie cpu recuperate negli anni ,dal dx4 in poi. Avevo da tempo il desiderio di provare qualche vecchio os e giochi che ero troppo piccolo per usare allora,qual'è il limite di cpu più recente per essere considerato retrogaming? quasi quasi riassemblo qualche sistema :D

robynove82 27-08-2022 12:36

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47910233)
Ciao,
quello che scrivi è generalmente vero per le applicazioni 16 bit pure, ma i giochi 3D erano fortemente dipendenti dall'FPU del processore e quella del PPro è nettamente più veloce rispetto ai Pentium ;)

Non lo sapevo.. anche il K6 se non ricordo male era veloce come unità FPU rispetto ai Pentium. Vado a memoria.

robynove82 27-08-2022 12:45

Quote:

Originariamente inviato da Hacker21 (Messaggio 47920153)
Che ficata di thread! In giro ho svariate vecchie cpu recuperate negli anni ,dal dx4 in poi. Avevo da tempo il desiderio di provare qualche vecchio os e giochi che ero troppo piccolo per usare allora,qual'è il limite di cpu più recente per essere considerato retrogaming? quasi quasi riassemblo qualche sistema :D

Ma un limite in generale non si può determinare, retrogaming si intende giochi del passato, ovvio che un gta V è meno retrogaming di Duke Nukem :D

Per i giochi più vecchi Dos/Win95 credo fino al 233mmx o simili vai abbastanza tranquillo, poi dipende dalla compatibilità del gioco con le periferiche e con i sistemi operativi. Ci sono tante variabili.

Hacker21 27-08-2022 15:08

:D mi sono letto qualche pagina del thread, durante le ferie ne ho approfittato per fare un inventario di quello che ho accumulato in giro per casa fra regali, vecchi pc da buttare smontati dalla mia scuola anni fa e acquisti ,avrei intenzione di assemblare un sistema per ognuna delle cpu che ho testato per ora ,ovvero : pentium sx968,mmx 200,pentium 2 350,pentium 3 500 slot 1,duron 1300,
Xp 2000+,2400+ e 3000+(magari di queste uso solo il 3000),athlon 64 3200+ sk754,64 x2 3800+,opteron 180 e athlon fx60.
Purtroppo per alcuni socket non ho delle schede madri molto buone,mi devo accontentare di quello che ho trovato ,mi devo anche procurare una mobo sk370 e dei Pentium 3 perché ho 2 celeron 700 con una Epox ep3s1a ma non danno segni di vita.

robynove82 27-08-2022 16:51

Quote:

Originariamente inviato da Hacker21 (Messaggio 47920499)
:D mi sono letto qualche pagina del thread, durante le ferie ne ho approfittato per fare un inventario di quello che ho accumulato in giro per casa fra regali, vecchi pc da buttare smontati dalla mia scuola anni fa e acquisti ,avrei intenzione di assemblare un sistema per ognuna delle cpu che ho testato per ora ,ovvero : pentium sx968,mmx 200,pentium 2 350,pentium 3 500 slot 1,duron 1300,
Xp 2000+,2400+ e 3000+(magari di queste uso solo il 3000),athlon 64 3200+ sk754,64 x2 3800+,opteron 180 e athlon fx60.
Purtroppo per alcuni socket non ho delle schede madri molto buone,mi devo accontentare di quello che ho trovato ,mi devo anche procurare una mobo sk370 e dei Pentium 3 perché ho 2 celeron 700 con una Epox ep3s1a ma non danno segni di vita.

Potresti trovarti dei "doppioni", magari con il Pentium 200mmx faresti le stesse cose che con il Pentium 90. Lo stesso tra p2 350 e p3 500 più o meno faresti le stesse cose. Magari potresti differire le configurazioni in base al sistema operativo, tipo 200mmx con win95, p3 500 con win98, duron 1300 con WinXp. Sul 90 ci metti win3.11 :D.

Poi ti ripeto va in base a quello che vuoi giocare. Se invece lo fai per divertirti assemblali tutti :D

mieto 27-08-2022 18:21

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47908869)
Grand Prix 2 pesa moltissimo sulla CPU, probabilmente per giocare in SVGA fluidamente è meglio una CPU di classe PPro/P2 (o un K6-2 ad alta frequenza).

Non che con un P200MMX vada male, però ricordo che sul PPro andava meglio :fagiano:

Ciao.

Purtroppo GP2 non lo conosco per esperienza diretta :cry:

Qui sembra che un PPro 200 vada già troppo veloce per GP2...

https://www.vogons.org/viewtopic.php?t=19481

Il consiglio sulla scheda video era solo per questioni di compatibilità VESA

mieto 27-08-2022 18:23

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47920549)
Poi ti ripeto va in base a quello che vuoi giocare. Se invece lo fai per divertirti assemblali tutti :D

Prima assemblali tutti e poi tieni quelli che ti "divertono" di più :D

Una config per ogni OS è un buon consiglio :)

sanford 27-08-2022 19:36

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47920617)
Purtroppo GP2 non lo conosco per esperienza diretta :cry:

Qui sembra che un PPro 200 vada già troppo veloce per GP2...

https://www.vogons.org/viewtopic.php?t=19481

Il consiglio sulla scheda video era solo per questioni di compatibilità VESA

Per la compatibilità VESA puoi usare le schede S3 Virge, magari abbinate al driver UNIVBE o a quello specifico per quella determinata marca...qui dovresti trovare tutto quello che ti serve per spremere al massimo la scheda video sotto DOS ;)

robynove82 27-08-2022 22:54

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47920618)
Prima assemblali tutti e poi tieni quelli che ti "divertono" di più :D

Una config per ogni OS è un buon consiglio :)

E' il mio sogno :D Averli tutti e configurarli in rete :D Peccato che non ho troppo spazio per farlo :(


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:51.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.