Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Linux, Unix, OS alternativi (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=34)
-   -   [Sistemi Operativi Mobile] Thread Ufficiale - no Android o iOS (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2525190)


litocat 19-10-2014 09:57

Quote:

Originariamente inviato da Saul Tigh (Messaggio 41668645)
io sono un'infelice possesore dalla sua messa in vendita di suno smartphone jolla, tante promesse ma poche o parzialemente esaudite... a partire da un SDK che è dall'anno scorso in alpha, l'avevo preso per svilupparci sopra, e un sistema operativo che invece che spingere su applicazione scritte in QML permette l'installazione di applicazioni androd, la cosa dal punto di vista di sviluppo mi ha infastidito parecchio, infatti praticamente ho abbandonato lo sviluppo di applicazioni per sailfish per il momento, ma la cosa che mi ha deluso di più è stata la presenza nello store jolla di applicazioni android nonostante la presenza di store ufficiale per applicazioni android.. poi problemi, aggiornamenti del so rimandatati di mesi... senza consta il prezzo troppo elevato per le other half (29 euro + spese di spedizione)... l'avevo preso contando anche il rischio...

Se non sbaglio le app Android sono presenti anche nello store di Blackberry. Il punto è che se supporti ufficialmente le app di Android sul tuo sistema operativo, accettarle nel tuo store è un servizio utile all'utente finale, perché gli offri una selezione di app che sa essere funzionanti sul suo smartphone. Il problema degli store ufficiali di Android è che si trovano app che non si limitano ad usare le api di Android ma sono dipendenti da software proprietario presente normalmente sugli smartphone Android e non su smartphone Jolla/Blackberry (ad es. Google Play Services).

Saul Tigh 19-10-2014 18:00

Quote:

Originariamente inviato da litocat (Messaggio 41669206)
Se non sbaglio le app Android sono presenti anche nello store di Blackberry. Il punto è che se supporti ufficialmente le app di Android sul tuo sistema operativo, accettarle nel tuo store è un servizio utile all'utente finale, perché gli offri una selezione di app che sa essere funzionanti sul suo smartphone. Il problema degli store ufficiali di Android è che si trovano app che non si limitano ad usare le api di Android ma sono dipendenti da software proprietario presente normalmente sugli smartphone Android e non su smartphone Jolla/Blackberry (ad es. Google Play Services).

no, perché sin dalla sua uscita lo store ufficiale per applicazioni andoid doveva essere solo yandex (se non ricordo male, ho disinstallato tutto quello che riguardava android, se voglio applicazioni android mi uso il mio n5), non lo store ufficiale jolla. su bb non sò, non mi interesso molto a so chiusi. ;)

litocat 20-10-2014 10:02

Quote:

Originariamente inviato da Saul Tigh (Messaggio 41670861)
no, perché sin dalla sua uscita lo store ufficiale per applicazioni andoid doveva essere solo yandex (se non ricordo male, ho disinstallato tutto quello che riguardava android, se voglio applicazioni android mi uso il mio n5), non lo store ufficiale jolla. su bb non sò, non mi interesso molto a so chiusi. ;)

Parti con un "no" per poi confermare quello che ho scritto? :mbe:

All'inizio Jolla aveva pensato di usare uno store ufficiale(*) di Android, Yandex, che contiene app dipendenti da software proprietario solitamente preinstallato sugli smartphone Android ma non su Jolla e Blackberry. Il risultato è che gli utenti hanno a disposizione un catalogo di app, alcune delle quali non funzionanti. Non è il massimo dell'usabilità installare un'app per poi scoprire che questa non funziona, come riportato ad esempio qui.

(*) "Ufficiale" non nel senso che ha qualche affiliazione con Google, "ufficiale" nel senso che è pensato per essere usato su smartphone Android. Lo store Yandex ha il problema delle app non funzionanti su Jolla perché chi carica le app le testa su smartphone Android. Invece le app ospitate nello store di Jolla sono state testate sullo smartphone Jolla.

Saul Tigh 20-10-2014 14:26

Quote:

Originariamente inviato da litocat (Messaggio 41672733)
Parti con un "no" per poi confermare quello che ho quello che ho scritto?....

Quote:

Il punto è che se supporti ufficialmente le app di Android sul tuo sistema operativo, accettarle nel tuo store è un servizio utile all'utente finale, perché gli offri una selezione di app che sa essere funzionanti sul suo smartphone.
nel senso che per me non era/è un servizio utile.. mi sono perso per "strada" quello che volevo scrivere, modificando poi.. e poi è rimasto solo il no :D :D :D

ma il succo del discorso non cambia, imho, hanno incasinato tutto permettendo l'installazione di app android anche dal loro store, cosa che all'inzio era un "bordello" a differenza di adesso dove sono segnalate con un robotino verde prima non c'era nessuna indicazione... se avessessero riservato lo store jolla ad applicazioni native sarebbe stato anche un incentivo per sviluppare, ma perché perdere tempo a sviluppare app native quando si può sviluppare per android e averle anche su sailfish... allora che senso ha avere sailfish, tanto vale avere uno smartphone android ed installarsi una rom google-free.

zephyr83 18-11-2014 17:00

E nokia si fa produrre un tablet da foxconn simile all'ipad ma con cpu intel e sistema operativo android lollipop ma ovviamente personalizzato da nokia con Z launcher.
Secondo me si preparano a tornare nel 2016 quando scadrà l'accordo con microsoft anche se penso che per lo più concederanno in licenza il proprio marchio!

s0nnyd3marco 18-11-2014 19:58

Segnalo che Jolla é in vendita in italia a 299€. Maledetta scimmia! Scendi!!!

litocat 19-11-2014 11:10

Analogamente a quanto fatto per lo smartphone, Jolla ha lanciato una raccolta fondi per un tablet. In poco più di 2 ore hanno già raccolto più della cifra che volevano raccogliere (380.000 euro). :O

s0nnyd3marco 20-11-2014 07:29

Quote:

Originariamente inviato da litocat (Messaggio 41801193)
Analogamente a quanto fatto per lo smartphone, Jolla ha lanciato una raccolta fondi per un tablet. In poco più di 2 ore hanno già raccolto più della cifra che volevano raccogliere (380.000 euro). :O

E' un progetto molto interessante, imho molto piu' del nuovo table della nokia.

Herod2k 30-11-2014 03:51

Meizu e canonical comunicano che ci sarà un ubuntu phone per gli inizi dell'anno prossimo:
http://www.gizchina.com/2014/11/26/m...rly-next-year/

IngMetallo 30-11-2014 10:02

Sono molto curioso di vedere questo Ubuntu phone, però non ho grandi aspettative. Forse perché Ubuntu su desktop non mi ha mai convinto per via di Unity.

s0nnyd3marco 09-12-2015 14:16

Un minuto di silenzio per FirefoxOS :rolleyes:

IngMetallo 09-12-2015 14:29

Doveroso, chissà perché poi. Ci avevano messo tanto impegno

s0nnyd3marco 09-12-2015 14:34

Quote:

Originariamente inviato da IngMetallo (Messaggio 43158808)
Doveroso, chissà perché poi. Ci avevano messo tanto impegno

Sono troppo piccoli. Hanno cercato di confrontarsi in un settore ultra competitivo in cui giganti come Microsoft sono in difficolta.

Spero che ora (visto che vogliono mollare Thunderbird ad un soggetto terzo) mettano tutte le loro energie in Firefox.

pabloski 09-12-2015 15:07

Quote:

Originariamente inviato da s0nnyd3marco (Messaggio 43158832)
mettano tutte le loro energie in Firefox.

http://phoronix.com/scan.php?page=ne...ust-Servo-2016

s0nnyd3marco 09-12-2015 20:27

Quote:

Originariamente inviato da pabloski (Messaggio 43159023)

Speriamo! Per ora (purtroppo) chromium vince a man bassa.

IngMetallo 09-12-2015 21:29

Vero, ogni tanto provo Firefox ma alla fine torno sempre a Chrom*.

Chissà se Ubuntu per smartphone riuscirà ad avere maggior successo di Firefox OS. Io me lo auguro, ma la vedo difficile :confused:

s0nnyd3marco 09-12-2015 22:05

Quote:

Originariamente inviato da IngMetallo (Messaggio 43160572)
Vero, ogni tanto provo Firefox ma alla fine torno sempre a Chrom*.

Chissà se Ubuntu per smartphone riuscirà ad avere maggior successo di Firefox OS. Io me lo auguro, ma la vedo difficile :confused:

Tra i pochissimi punti ancora a favore di firefox (imho) sono:
-personalizzazione dell'interfaccia
-il tab grouping (ora addon separato)
-la modalita' lettura
-il sync con firefox per android (che su android mi piace di piu' di chromium)

Spero per ubuntu che abbia piu' fortuna di firefox os, ma dubito. Tra i piccoli il mio preferito rimane(va) jolla.

zephyr83 13-12-2015 20:12

Pure Jolla ormai praticamente fallita! ma sinceramente non avevo dubbi! l'unica speranza era in ubuntu ma solo la versione con simbiosi con android! cioè telefono normale, android, basetta ubuntu con i dati in comune con android. E invece non hanno più prodotto niente e l'idea di un ubuntu phone non può andare da nessuna parte oggi come oggi!
Jolla poi stendiamo un velo pietoso! han fatto un telefono e un tablet ma non ci guadagnavano niente, come pensavano di far soldi?? vendendo licenze per il sistema operativo? magari poteva funzionare in qualche mercato estero tipo russia o india ma se loro per primi non producevano niente come speravano di invogliare altri a investire sul proprio os? :stordita: Neanche nokia ha voluto spendere due soldi per riportarsi a casa gli ex ingegneri in ottica 2016!!
Direi che ormai il mondo della telefonia è segnato con ios e android da una parte e windows che elemosina qualche percentuale! Per un cambiamento radicale mi sa che bisognerà aspettare ancora tanti anni quando ci saranno veramente l'affermazione di html5 (o simile) anche se inizio a dubitarne

s0nnyd3marco 14-12-2015 07:13

Quote:

Originariamente inviato da zephyr83 (Messaggio 43174573)
Pure Jolla ormai praticamente fallita! ma sinceramente non avevo dubbi! l'unica speranza era in ubuntu ma solo la versione con simbiosi con android! cioè telefono normale, android, basetta ubuntu con i dati in comune con android. E invece non hanno più prodotto niente e l'idea di un ubuntu phone non può andare da nessuna parte oggi come oggi!
Jolla poi stendiamo un velo pietoso! han fatto un telefono e un tablet ma non ci guadagnavano niente, come pensavano di far soldi?? vendendo licenze per il sistema operativo? magari poteva funzionare in qualche mercato estero tipo russia o india ma se loro per primi non producevano niente come speravano di invogliare altri a investire sul proprio os? :stordita: Neanche nokia ha voluto spendere due soldi per riportarsi a casa gli ex ingegneri in ottica 2016!!
Direi che ormai il mondo della telefonia è segnato con ios e android da una parte e windows che elemosina qualche percentuale! Per un cambiamento radicale mi sa che bisognerà aspettare ancora tanti anni quando ci saranno veramente l'affermazione di html5 (o simile) anche se inizio a dubitarne

Dalle varie recensioni che ho visto in giro, il loro prodotto non mi sembrava affatto male, anche se come prezzi erano fuori mercato. Ho resistito all'idea di prendere un jolla proprio perche' avevo l'impressione di come sarebbe andata a finire. Ubuntu phone? Meh, esteticamente non mi fa impazzire, e l'usabilita' non mi ha impressionato. Vedremo se migliorera' in futuro, ma per ora sembra sia ancora pieno di bug.

Non credo che l'adozione di html5 cambiera' molto l'attuale dicotomia del mercato. Se, e dico se, microsoft se la gioca bene con le universal app ed il supporto vero ai loro telefoni (e se google non trova il modo di garantire gli aggiornamenti anche ai telefoni dei partner oem) forse avra' ancora la possibilita' di contare qualcosa nel mondo mobile.

IngMetallo 14-12-2015 07:38

Ubuntu phone non è ancora maturo, ma Canonical ci sta puntando veramente molto. Infatti è da Ubuntu 12.04 che lo sviluppo del s.o. desktop si è fermato.
Dipenderà tutto da come sarà Unity8 + mir + framework per scrivere applicazioni.

Il tutto dovrebbe basarsi sul linguaggio qml. Chissà se i KDE frameworks cominceranno ad essere usati anche da altri sistemi.. A quel punto potrebbe esserci una svolta: finalmente ci sarebbe collaborazione tra le varie distro (anche parlando di ambienti grafici).
Una cosa simile sta già avvenendo per Lubuntu che prossimamente userà lxqt, un DE basato su Qt che sfrutterà alcune librerie di KDE.

zephyr83 14-12-2015 14:39

Quote:

Originariamente inviato da s0nnyd3marco (Messaggio 43175174)
Dalle varie recensioni che ho visto in giro, il loro prodotto non mi sembrava affatto male, anche se come prezzi erano fuori mercato. Ho resistito all'idea di prendere un jolla proprio perche' avevo l'impressione di come sarebbe andata a finire. Ubuntu phone? Meh, esteticamente non mi fa impazzire, e l'usabilita' non mi ha impressionato. Vedremo se migliorera' in futuro, ma per ora sembra sia ancora pieno di bug.

Non credo che l'adozione di html5 cambiera' molto l'attuale dicotomia del mercato. Se, e dico se, microsoft se la gioca bene con le universal app ed il supporto vero ai loro telefoni (e se google non trova il modo di garantire gli aggiornamenti anche ai telefoni dei partner oem) forse avra' ancora la possibilita' di contare qualcosa nel mondo mobile.

Sailfish era più che valido, alla fine proveniva da meego (bhe maemo), anche se l'interfaccia di Jolla non era ben riuscita come harmattan di nokia dell'n9. avevano provato a diversificarsi un po' (inoltre harmattan è rimasto proprietario) ma secondo me con un risultato peggiore.
Il problema è che hanno prodotto un solo telefono abbastanza discutibile e basta! Sul tablet neanche a commentare! Han cercato di fare qualcosa molto più grande di loro.
Ma per essere anche l'os di blackberry è ottimo ma il problema è sempre quello delle app! La compatibilità con android alla fine NON è come avere uno smartphone android. Per questo dico che un nuovo cambiamento ci potrà essere quando l'os sotto non conterà più nulla. che poi era quello su cui contava anche firefoxos! il problema è che i tempi ancora non sono maturi per html5 o qualcosa di analogo e il sistema operativo sotto rimane fondamentale. ormai android si è diffuso troppo, non c'è alternativa valida oltre ad apple. windows mobile sopravvive solo grazie al pozzo senza fondo messo a disposizione da microsoft. Le universal app per ora mi sembrano una cacata, è praticamente un enorme contenitore che può contenere più versioni (tipo universal binary di apple). L'idea di app universale come stavano facendo nokia/intel con meego e le qt mi sembra ancora ben lontana dall'essere realizzata (anche se con volendo lo potrebbe già essere da tempo).

zephyr83 14-12-2015 14:42

Quote:

Originariamente inviato da IngMetallo (Messaggio 43175212)
Ubuntu phone non è ancora maturo, ma Canonical ci sta puntando veramente molto. Infatti è da Ubuntu 12.04 che lo sviluppo del s.o. desktop si è fermato.
Dipenderà tutto da come sarà Unity8 + mir + framework per scrivere applicazioni.

Il tutto dovrebbe basarsi sul linguaggio qml. Chissà se i KDE frameworks cominceranno ad essere usati anche da altri sistemi.. A quel punto potrebbe esserci una svolta: finalmente ci sarebbe collaborazione tra le varie distro (anche parlando di ambienti grafici).
Una cosa simile sta già avvenendo per Lubuntu che prossimamente userà lxqt, un DE basato su Qt che sfrutterà alcune librerie di KDE.

se la comunità open source si fosse concentrata fin da subito su kde e le qt anziché su gnome e gtk secondo me ora le cose sarebbero molto molto diverse! qt è fenomenale, permette quasi da sempre di realizzare vere app universali per più tipi di dispositivi con il minimo sforzo per lo sviluppatore.
volendo già adesso con le qt si può programma per linux, windows, osx, android, osx, ubuntu phone, blackberry e volendo anche windows mobile. però non prende piede come ci si aspetterebbe.
anche canonical doveva puntarci prima! la mia speranza erano nokia e intel anche se continuo a pensare che la rovina di tutto sia stata proprio la casa di santa clara, troppo indietro con i propri atom e con il suo moblin, cosa che ha del tutto affondato nokia (già in forte ritardo)

serbring 14-12-2015 16:48

Quote:

Originariamente inviato da zephyr83 (Messaggio 43176891)
Sailfish era più che valido, alla fine proveniva da meego (bhe maemo), anche se l'interfaccia di Jolla non era ben riuscita come harmattan di nokia dell'n9. avevano provato a diversificarsi un po' (inoltre harmattan è rimasto proprietario) ma secondo me con un risultato peggiore.
Il problema è che hanno prodotto un solo telefono abbastanza discutibile e basta! Sul tablet neanche a commentare! Han cercato di fare qualcosa molto più grande di loro.
Ma per essere anche l'os di blackberry è ottimo ma il problema è sempre quello delle app! La compatibilità con android alla fine NON è come avere uno smartphone android. Per questo dico che un nuovo cambiamento ci potrà essere quando l'os sotto non conterà più nulla. che poi era quello su cui contava anche firefoxos! il problema è che i tempi ancora non sono maturi per html5 o qualcosa di analogo e il sistema operativo sotto rimane fondamentale. ormai android si è diffuso troppo, non c'è alternativa valida oltre ad apple. windows mobile sopravvive solo grazie al pozzo senza fondo messo a disposizione da microsoft. Le universal app per ora mi sembrano una cacata, è praticamente un enorme contenitore che può contenere più versioni (tipo universal binary di apple). L'idea di app universale come stavano facendo nokia/intel con meego e le qt mi sembra ancora ben lontana dall'essere realizzata (anche se con volendo lo potrebbe già essere da tempo).

perchè? La campagna di crowfunding fu un successone

s0nnyd3marco 14-12-2015 17:03

Quote:

Originariamente inviato da zephyr83 (Messaggio 43176891)
Sailfish era più che valido, alla fine proveniva da meego (bhe maemo), anche se l'interfaccia di Jolla non era ben riuscita come harmattan di nokia dell'n9. avevano provato a diversificarsi un po' (inoltre harmattan è rimasto proprietario) ma secondo me con un risultato peggiore.
Il problema è che hanno prodotto un solo telefono abbastanza discutibile e basta! Sul tablet neanche a commentare! Han cercato di fare qualcosa molto più grande di loro.
Ma per essere anche l'os di blackberry è ottimo ma il problema è sempre quello delle app! La compatibilità con android alla fine NON è come avere uno smartphone android. Per questo dico che un nuovo cambiamento ci potrà essere quando l'os sotto non conterà più nulla. che poi era quello su cui contava anche firefoxos! il problema è che i tempi ancora non sono maturi per html5 o qualcosa di analogo e il sistema operativo sotto rimane fondamentale. ormai android si è diffuso troppo, non c'è alternativa valida oltre ad apple. windows mobile sopravvive solo grazie al pozzo senza fondo messo a disposizione da microsoft. Le universal app per ora mi sembrano una cacata, è praticamente un enorme contenitore che può contenere più versioni (tipo universal binary di apple). L'idea di app universale come stavano facendo nokia/intel con meego e le qt mi sembra ancora ben lontana dall'essere realizzata (anche se con volendo lo potrebbe già essere da tempo).

Io non sono un gran fan delle interfacce full gesture come jolla, ma la loro era piu' che accettabile. Esteticamente era decente, anche se per i miei gusti troppo sbrillucicosa. Harmattan era invece molto bella, ma smettiamola di rigirare il dito nella piaga (Elop, un giorno avro' la mia vendetta :sofico: )

Il telefono IMHO era carino all'inizio, ma e' sempre stato fuori mercato. Sono stato tentato di provarlo piu' di una volta, ma sinceramente spendere quasi il doppio rispetto ad un telefono di pari caratteristiche per un OS nuovo di una piccola realta' non mi ispirava fiducia (t-rex batte scimmia 1-0).

Io non conterei piu' di tanto su HTML5: penso che le app native continueranno ad essere ancora indispensabili per un bel po di anni.

Vedremo come se la giochera' MS con le app universali e l'integrazione con windows 10: per ora ho dei dubbi sull'usabilita' delle interfacce. Sinceramente ritengo che mondo "touch driven" e mondo "keyboard & mouse driven" sono molto (troppo?) distanti e non integrabili.


Quote:

Originariamente inviato da zephyr83 (Messaggio 43176912)
se la comunità open source si fosse concentrata fin da subito su kde e le qt anziché su gnome e gtk secondo me ora le cose sarebbero molto molto diverse! qt è fenomenale, permette quasi da sempre di realizzare vere app universali per più tipi di dispositivi con il minimo sforzo per lo sviluppatore.
volendo già adesso con le qt si può programma per linux, windows, osx, android, osx, ubuntu phone, blackberry e volendo anche windows mobile. però non prende piede come ci si aspetterebbe.
anche canonical doveva puntarci prima! la mia speranza erano nokia e intel anche se continuo a pensare che la rovina di tutto sia stata proprio la casa di santa clara, troppo indietro con i propri atom e con il suo moblin, cosa che ha del tutto affondato nokia (già in forte ritardo)

All'inizio il mondo open e' virato su gtk per questioni di licenza, poi dopo la doppia licenza di Nokia, le cose sono cambiate. Sono un utente KDE fino dalla versione 2, ed ho sviluppato con le qt, e mi piacciono molto. Spero anche pero' che KDE rimanga sempre desktop oriented (specialmente power user oriented) e che tutte le velleita' mobile vengano traslate su plasma mobile, lasciando separati i due mondi.

s0nnyd3marco 26-05-2016 14:12

È uscito un nuovo telefono jolla: il jolla c. Non aspettatevi grosse novità: 212 quad e 2GB di RAM.

litocat 26-05-2016 15:22

Quote:

Originariamente inviato da s0nnyd3marco (Messaggio 43711015)
È uscito un nuovo telefono jolla: il jolla c. Non aspettatevi grosse novità: 212 quad e 2GB di RAM.

Attenzione che il telefono è venduto praticamente senza garanzia:

"Jolla C device and any accompanying material are provided as is and without any warranties. Read more in the terms and conditions."

Durante l'acquisto è infatti richiesto di accettare le seguenti condizioni d'uso:

"- Refunds in case of a faulty product: If you wish to return for a refund a product that is delivered to you by Jolla which is faulty or otherwise damaged when you receive it, or which does not correspond to the description on the web shop, you can do so in accordance with and pursuant to Return Policy within 14 days of receiving the product. This term does not apply to exchanges or to product which develops a fault after you receive it.;

- Refunds for non-faulty merchandise: You may not cancel an order delivered to you by Jolla. The product and any accompanying material are not meant for general sale and are targeted to software community and developers only. The product and any accompanying material are provided as is and without any warranties, express or implied. For support, contact developer-care@jolla.com.
"


Se il dispositivo è rotto quando lo si riceve, può essere restituito entro 14 giorni dalla ricezione. Altrimenti accendiamo un cero alla madonna.

Dicono che il motivo è che non hanno abbastanza risorse per fornire un'assistenza commerciale:

"Why doesn’t the Jolla C device have normal warranty? What are the terms?
The Program and Jolla C device are not meant for general sale and are targeted to software community and developers. To be able to offer the Jolla C or any kind of device to our community, we have had to do some compromises, and warranty service is the biggest of them. Providing a commercial-level warranty service for a device requires large operations, which we as a software company are not focused on. However, we aim to support all Program participants through developer-care@jolla.com with any issues the participants face with the Program or Jolla C device.
"

s0nnyd3marco 26-05-2016 15:36

Quote:

Originariamente inviato da litocat (Messaggio 43711288)
Attenzione che il telefono è venduto praticamente senza garanzia:

"Jolla C device and any accompanying material are provided as is and without any warranties. Read more in the terms and conditions."

Durante l'acquisto è infatti richiesto di accettare le seguenti condizioni d'uso:

"- Refunds in case of a faulty product: If you wish to return for a refund a product that is delivered to you by Jolla which is faulty or otherwise damaged when you receive it, or which does not correspond to the description on the web shop, you can do so in accordance with and pursuant to Return Policy within 14 days of receiving the product. This term does not apply to exchanges or to product which develops a fault after you receive it.;

- Refunds for non-faulty merchandise: You may not cancel an order delivered to you by Jolla. The product and any accompanying material are not meant for general sale and are targeted to software community and developers only. The product and any accompanying material are provided as is and without any warranties, express or implied. For support, contact developer-care@jolla.com.
"


Se il dispositivo è rotto quando lo si riceve, può essere restituito entro 14 giorni dalla ricezione. Altrimenti accendiamo un cero alla madonna.

Dicono che il motivo è che non hanno abbastanza risorse per fornire un'assistenza commerciale:

"Why doesn’t the Jolla C device have normal warranty? What are the terms?
The Program and Jolla C device are not meant for general sale and are targeted to software community and developers. To be able to offer the Jolla C or any kind of device to our community, we have had to do some compromises, and warranty service is the biggest of them. Providing a commercial-level warranty service for a device requires large operations, which we as a software company are not focused on. However, we aim to support all Program participants through developer-care@jolla.com with any issues the participants face with the Program or Jolla C device.
"

Io la vedo come un operazione "vi prego dateci soldi ed in cambio vi diamo un regalino.

IngMetallo 16-06-2016 09:29

http://linux.softpedia.com/blog/onep...n-505299.shtml

Buono, se arriverà anche un porting di SailfishOs o Tizen potrebbe essere interessante per provare altri OS :D

s0nnyd3marco 16-06-2016 15:51

Quote:

Originariamente inviato da IngMetallo (Messaggio 43779127)
http://linux.softpedia.com/blog/onep...n-505299.shtml

Buono, se arriverà anche un porting di SailfishOs o Tizen potrebbe essere interessante per provare altri OS :D

Il oneplus 3 avrà il bootloader sbloccato? Cmq ho poca fiducia in tizen conoscendo Samsung, ed jolla sta agonizzando. Rimane canonical.

IngMetallo 16-06-2016 17:11

Non so, ancora non mi sono informato molto.
Peccato sarei stato curioso di provare uno di questi sistemi, anche se Tizen sembra vivo, ho letto che Samsung ha intenzione di proporlo su più dispositivi. Poca fiducia in Samsung ? Come mai ?

Canonical... chissà cosa riusciranno a fare.

s0nnyd3marco 16-06-2016 17:23

Quote:

Originariamente inviato da IngMetallo (Messaggio 43780879)
Non so, ancora non mi sono informato molto.
Peccato sarei stato curioso di provare uno di questi sistemi, anche se Tizen sembra vivo, ho letto che Samsung ha intenzione di proporlo su più dispositivi. Poca fiducia in Samsung ? Come mai ?

Canonical... chissà cosa riusciranno a fare.

Samsung fa certi prodotti ottimi (ho un loro ssd della linea pro) e certe schifezze immonde (ho vari amici che si lamentavano del software dei loro galaxy sticazzi mazzi, in particolare uno con S3). Spesso poi introduce "novita'" come il display curvo che veramente mi chiedo cosa li passi per il cervello.

Comunque ubuntu touch sembra l'unica possibilita' al di fuori di android per avere un OS open source decente.

Jolla non so quanto tirera' ancora avanti.

s0nnyd3marco 08-10-2016 17:45

Hey, qualcuno ha qualche notizia su jolla? come stanno andando le cose a casa dei finnici? Il loro sito e' desolatamente vuoto.

serbring 08-10-2016 17:50

La Russia continua a spingere su Sailfish OS!

http://www.nexusedizioni.it/it/CT/la...martphone-5294

pabloski 08-10-2016 18:49

Quote:

Originariamente inviato da serbring (Messaggio 44103236)
La Russia continua a spingere su Sailfish OS!

http://www.nexusedizioni.it/it/CT/la...martphone-5294

Non mi sembra una gran mossa e per due motivi:

1. Android e' opensource e infatti ne esiste una versione prodotta da Yandex
2. Jolla e' finlandese e la Finlandia, proprio qualche giorno fa, ha dismesso la sua veste neutrale ed e' entrata a pieno titoli tra i vassalli dell'impero, in funzione anti-russa

Complessivamente Jolla e' meno open di Android ( l'UI soprattutto ).

NiubboXp 09-10-2016 10:58

vi segnalo questa iniziativa interessante

https://puri.sm/surveys/librem-phone...minary-survey/

praticamente stanno pensando di fare un telefono con gnu/linux!!! e chiedono consigli, compilate il form, indicando quello che preferite
ad un certo punto vi chiedono se vi va bene solo wifi o solo con la connessione dati o anche con una sim che gestisca il segnale mobile, mettete questa opzione (che dovrebbe essere la prima) altrimenti invece che un telefono viene un tablet che sarebbe quasi inutile


per quello che riguarda sailfish ci speravo molto, ma se poi andate a leggere la privacy policy dell'azienda fa davvero schifo, quindi tantovale prendere altro

allo stato attuale per quello che riguarda la privacy il migliore sulla carta sembrerebbe ubuntu touch, perchè la loro privacy policy è onesta (a parte l'uso della funzione di ricerca online che è da evitare) tutto il resto mi sembra lasci il tempo che trova su questo aspetto

serbring 09-10-2016 12:21

Quote:

Originariamente inviato da NiubboXp (Messaggio 44104321)
vi segnalo questa iniziativa interessante

https://puri.sm/surveys/librem-phone...minary-survey/

praticamente stanno pensando di fare un telefono con gnu/linux!!! e chiedono consigli, compilate il form, indicando quello che preferite
ad un certo punto vi chiedono se vi va bene solo wifi o solo con la connessione dati o anche con una sim che gestisca il segnale mobile, mettete questa opzione (che dovrebbe essere la prima) altrimenti invece che un telefono viene un tablet che sarebbe quasi inutile


per quello che riguarda sailfish ci speravo molto, ma se poi andate a leggere la privacy policy dell'azienda fa davvero schifo, quindi tantovale prendere altro

allo stato attuale per quello che riguarda la privacy il migliore sulla carta sembrerebbe ubuntu touch, perchè la loro privacy policy è onesta (a parte l'uso della funzione di ricerca online che è da evitare) tutto il resto mi sembra lasci il tempo che trova su questo aspetto

Curiosità come è messo ubuntu touch? Hanno mai importato un telefono in italia?

pabloski 09-10-2016 14:33

Quote:

Originariamente inviato da serbring (Messaggio 44104564)
Curiosità come è messo ubuntu touch? Hanno mai importato un telefono in italia?

Nemmeno mezzo. In compenso ci sono smartphone Android compatibili http://www.ubuntuphone.it/news/smart...ntu-touch-575/

E c'e' la societa' spagnola BQ che li vende.

NiubboXp 09-10-2016 16:33

Quote:

Originariamente inviato da pabloski (Messaggio 44104896)
Nemmeno mezzo. In compenso ci sono smartphone Android compatibili http://www.ubuntuphone.it/news/smart...ntu-touch-575/

E c'e' la societa' spagnola BQ che li vende.

beh in realtà su amazon qualcosa si trovava

zephyr83 11-10-2016 15:09

purtroppo dopo il fallimento di nokia e meego l'idea di un sistema mobilme open è naufragato o meglio rimane solo android. Molto deluso da jolla che praticamente hanno snobbato la comunità open. Canonical non l'ho proprio capita, il suo sembra il progetto più interessante anche ne avevano più di uno e invece nulla.

s0nnyd3marco 24-12-2016 18:54

Game over anche per cyanogen inc. Vedremo gli effetti sulla comunita' open source.

https://cyngn.com/blog/cyanogen-services-shutting-down


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.