Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


ricorick 03-06-2009 11:59

Oggi ho tolto i punti.
Stasera incomincia la fisioterapia "dura" (piegamento forzato del ginocchio per la flessibilità! Speriamo bene! :mc:

alex642002 03-06-2009 13:05

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27698130)
che intervento hai avuto ? Meniscectomia selettiva anche te?

Sì,però non mi ha saputo o voluto specificare quanto me ne ha tolto:ha fatto una specie di "pulitura".Inoltre ho portato per un quarantina di giorni le stampelle per il collaterale interno lesionato e ho ancora il LCA rotto.

mtitone 03-06-2009 15:44

Ciao, se non sono indiscreto nemmeno io posso chiederti a Roma chi ti ha operata e come ti sei trovata? anche in PVT se vuoi....ciao



Quote:

Originariamente inviato da giadachi (Messaggio 27691966)
se non sono indiscreta...come si chiama il centro fisioterapico dove vai tu...
io devo cominciare la prox settimana...e non so dove andare...
sono di roma sud...
lunedi tolgo i punti
nel frattempo faccio esercizi da sola


com..l'assicurazione è una grande svolta....paga anche la fisioterapia...
ieri mi è arrivata una fattura dalla clinica..solo il costo dei materiali utilizzati per l'intervento tipo viti fili etc... è di 2500 euro


Fabryzius 03-06-2009 17:37

Oggi il fisioterapista mi ha detto che il centro che frequento è convenzionato con il ssn (infatti ora che mi ricordo la visita dall'ortopedico l'ho fatta col ticket), però mi ha detto che la riabilitazione post LCA non la passa + la mutua....adesso io mi chiedo, come diavolo si fa a sapere cosa passa e cosa no la mutua ? Non si capisce una mazza.

nemesis69 03-06-2009 21:11

Ma scusate voi l'operazione l'avete pagata?siete andati in un centro privato non convenzionato vero??

Fabryzius 03-06-2009 21:13

Quote:

Originariamente inviato da nemesis69 (Messaggio 27710101)
Ma scusate voi l'operazione l'avete pagata?siete andati in un centro privato non convenzionato vero??

con la mutua non si paga niente, se vuoi operarti privatamente preparati a cacciare fuori parecchie palanche, a meno di non essere coperto da un'assicurazione.

@lessandro 03-06-2009 21:23

Quote:

Originariamente inviato da nemesis69 (Messaggio 27710101)
Ma scusate voi l'operazione l'avete pagata?siete andati in un centro privato non convenzionato vero??

Io l'ho fatta con il S.S.N a gratis ;)

alex642002 03-06-2009 21:36

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27707295)
Oggi il fisioterapista mi ha detto che il centro che frequento è convenzionato con il ssn (infatti ora che mi ricordo la visita dall'ortopedico l'ho fatta col ticket), però mi ha detto che la riabilitazione post LCA non la passa + la mutua....adesso io mi chiedo, come diavolo si fa a sapere cosa passa e cosa no la mutua ? Non si capisce una mazza.

Dipende dalla convenzione che fa il centro.Ad esempio il mio "passava" la kinesiterapia e l'elettroterapia(cioè si pagava solo il ticket),mentre la massoterapia era a pagamento:10 euro a seduta,con massaggiatrice ucraina:D .

alex642002 03-06-2009 21:43

Quote:

Originariamente inviato da nemesis69 (Messaggio 27710101)
Ma scusate voi l'operazione l'avete pagata?siete andati in un centro privato non convenzionato vero??

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27710134)
con la mutua non si paga niente, se vuoi operarti privatamente preparati a cacciare fuori parecchie palanche, a meno di non essere coperto da un'assicurazione.

Io sono stato operato in una clinica privata,ma ci sono andato solo perchè avevo l'assicurazione,altrimenti me ne sarei andato dal S.S.N.,tanto è la stessa cosa,mica siamo sportivi professionisti.L'unico problema sono i tempi di attesa.
L'operazione,e parlo solo di meniscectomia,è costata circa 6300 euro.:read:

giadachi 03-06-2009 23:21

Quote:

Originariamente inviato da mtitone (Messaggio 27705472)
Ciao, se non sono indiscreto nemmeno io posso chiederti a Roma chi ti ha operata e come ti sei trovata? anche in PVT se vuoi....ciao

vi giuro che per la scelta del chirurgo sono stata quasi ossessiva avendo l'assicurazione poi ho potuto sceglire tra tutti i medici più importanti di roma..
quindi in primo luogo ho pensato a MARIANI...molti me l'hanno sconsigliato dicendo che molto spesso lascia operare i suoi giovani assistenti e poi tende a non seguire i pazienti nel post operazione
tra le varie informazioni di corridoio da atleti e amici ortopedici..
alla fine ho optato per il dott. FRANCESCHI primario al campus biomedico professore di artroscopia che opera anche alla rome american hospital...dove sono operata
per quanto possibile sono stata bene
gli assistenti sono stati carinissimi
le infermiere idem

Stefano Landau 03-06-2009 23:49

Io sono stato operato privatamente in quanto ho un'assicurazione sul lavoro. Purtroppo non essendo il mio ortopedico convenzionato con l'assicurazione ho dovuto anticipare io tutte le spese che mi verranno rimborsate a sinistro concluso con una franchigia totale di 250 €. Se mi fossi fatto operare con il SSN mi avrebbero passato una diaria di 70 € per ogni giorno d'ospedale (3gg o 2 notti) quindi non molto, ma avrei dovuto aspettare 7 mesi. (Purtoppo scegliere il migliore od uno dei migliori...... costa o tempo o soldi, ma i risultati si vedono.) Se non avessi scelto lui ho sentito di gente che a Milano con il SSN ha atteso solo 45 gg

Oggi dopo 2 mesi e 3 settimane dall'intervento ho iniziato con la corsa sul tapis-roulant. 10 Minuti a 7.5 km/h senza grossi problemi, solo un po' di stanchezza da mancanza cronica di allenamento (prima dell'incidente sarebbe stato comunque difficile per me fare 10 minuti di corsa.......)

Mai avuto problemi di estensione della gamba, recuperata gia il giorno dopo l'operazione, e anche con la flessione non va male. Questa mattina sono arrivato a mezzo dito di distanza (meno di 1 cm) tra tallone e gluteo. ora di fine settimana dovrei arrivare a far toccare gluteo e tallone senza eccessivi problemi ! :)

Fabryzius 04-06-2009 00:25

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 27712092)
Se non avessi scelto lui ho sentito di gente che a Milano con il SSN ha atteso solo 45 gg

esatto, io a milano ho aspettato circa 1 mese e mezzo o poco + tramite ssn

giadachi 04-06-2009 01:41

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27712504)
esatto, io a milano ho aspettato circa 1 mese e mezzo o poco + tramite ssn


non male davvero se pensate che a roma in alcuni ospedali c'è da attendere anche un anno....la media comunque è di 6/7 mesi...

ricorick 04-06-2009 11:46

io mi sono operato a milano tramite il S.S.N., ho atteso circa un mese dalla visita con l'ortopedico. Devo dire che l'ortopedico che mi ha operato (a me consigliato da un collega che aveva fatto la mia stessa operazione) è molto bravo e tra l'altro anche abbastanza conosciuto a milano. Credo di essere stato fortunato nella scelta. So che i più conosciuti hanno una lista di attesa che arriva fino a sette mesi!
So che la fisioterapia è passata anche dal SSN. Io ho preferito andare privatamente per essere seguito con più attenzione (sperando che sia così). Ovvio che tale scelta è stata fatta anche perchè l'assicurazione mi rimborsa senza franchigia i primi 120 giorni di fisioterapia....!!

alex642002 04-06-2009 11:58

Quote:

Originariamente inviato da ricorick (Messaggio 27715466)
So che la fisioterapia è passata anche dal SSN. Io ho preferito andare privatamente per essere seguito con più attenzione (sperando che sia così). Ovvio che tale scelta è stata fatta anche perchè l'assicurazione mi rimborsa senza franchigia i primi 120 giorni di fisioterapia....!!

Certo che viene passata anche dal S.S.N:io sono andato in una palestra convenzionata per questioni di vicinanza(mi doveva accompagnare mio padre in macchina),e mi sono trovato BENISSIMO,anche come persone.

Stefano Landau 04-06-2009 18:55

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 27715680)
Certo che viene passata anche dal S.S.N:io sono andato in una palestra convenzionata per questioni di vicinanza(mi doveva accompagnare mio padre in macchina),e mi sono trovato BENISSIMO,anche come persone.

Il SSN per quanto tempo dopo l'operazione passa la fisioterapia ? io sto andando nella struttura dove ha lo studio il mio ortopedico. Fino a 100 gg dall'operazione paga l'assicurazione, ma dopo dovrò pagare di tasca mia.

joyt73 04-06-2009 19:06

Ciao ragazzi, rieccomi qua sono solo molto inca...to :muro:, mi ero ripreso dalla contrattura al polpaccio nel giro di 1 settimana seconda contrattura al polpaccio, sta volta peggiore della prima con interessamento del ginocchi con versamento di liquido. In pratica sono fermo da 1 mese, niente palestra, niente piscina; riposo assoluto. settimana prossima dovrei riprendere con un pò di piscina. speriamo bene :confused:.
Malvenuti ai nuovi arrivati e un imbocca a lupo a tutti.

alex642002 04-06-2009 21:04

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 27721865)
Il SSN per quanto tempo dopo l'operazione passa la fisioterapia ? io sto andando nella struttura dove ha lo studio il mio ortopedico. Fino a 100 gg dall'operazione paga l'assicurazione, ma dopo dovrò pagare di tasca mia.

Guarda ,io ci sono andato per più di 2 mesi, ho smesso solo quando non ne avevo più bisogno:credo proprio sia a tempo indeterminato,e mi sembra anche logico.

Fabryzius 04-06-2009 21:39

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 27723452)
Guarda ,io ci sono andato per più di 2 mesi, ho smesso solo quando non ne avevo più bisogno:credo proprio sia a tempo indeterminato,e mi sembra anche logico.

vabbè ma ogni assicurazione lavora come meglio crede, e cmq un limite uno deve porlo, se no potrei anche farmi 3 anni aggratis, 100 giorni di fisioterapia sono + di 3 mesi, non male

a me per esempio rimborsano il 30% della fattura fino ad un massimo di 30 sedute

@lessandro 04-06-2009 21:48

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27723929)
vabbè ma ogni assicurazione lavora come meglio crede, e cmq un limite uno deve porlo, se no potrei anche farmi 3 anni aggratis, 100 giorni di fisioterapia sono + di 3 mesi, non male

a me per esempio rimborsano il 30% della fattura fino ad un massimo di 30 sedute

100 giorni di fisioterapia, sono 5 mesi se fatta tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

Io in 5 mesi ci spenderei 3.200€ :fagiano:

Fabryzius 04-06-2009 22:45

Quote:

Originariamente inviato da @lessandro (Messaggio 27724084)
100 giorni di fisioterapia, sono 5 mesi se fatta tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

Io in 5 mesi ci spenderei 3.200€ :fagiano:

mi sono espresso male, Stefano intendeva dire 100 giorni dall'operazione....naturalmente se uno è coperto gli conviene fare tutti i giorni :D

mi diceva il fisioterapista che c'era un tizio che andava da lui, che quando gli ha prospettato uno stop di almeno 6 mesi lui ha detto, no, io in 3 mesi mi rimetto a nuovo; mi diceva che la mattina faceva una seduta in palestra e una in piscina, idem con patate il pomeriggio...dopo 3 mesi era quasi come nuovo.
Così come mi ha detto che c'è gente che a casa non fa un cavolo, si fa solo la mezz'oretta dal fisioterapista pensando che basti...

volere è potere

Stefano Landau 04-06-2009 23:28

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27724686)
mi sono espresso male, Stefano intendeva dire 100 giorni dall'operazione....naturalmente se uno è coperto gli conviene fare tutti i giorni :D

mi diceva il fisioterapista che c'era un tizio che andava da lui, che quando gli ha prospettato uno stop di almeno 6 mesi lui ha detto, no, io in 3 mesi mi rimetto a nuovo; mi diceva che la mattina faceva una seduta in palestra e una in piscina, idem con patate il pomeriggio...dopo 3 mesi era quasi come nuovo.
Così come mi ha detto che c'è gente che a casa non fa un cavolo, si fa solo la mezz'oretta dal fisioterapista pensando che basti...

volere è potere

Io in effetti non è che faccio tanto, solo mezz'ora scarsa di esercizi alla mattina ed altrettanto alla sera (Isometria e streching), oltre alla fisioterapia 3 volte alla settimana ...... solo che lavorando non riesco a fare di più.
Almeno ho il vantaggio che faccio anche 5 o 6 km a piedi tutti i giorni per andare e tornare dal lavoro (compresa la pausa pranzo.....)

joyt73 04-06-2009 23:40

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27724686)
mi sono espresso male, Stefano intendeva dire 100 giorni dall'operazione....naturalmente se uno è coperto gli conviene fare tutti i giorni :D

mi diceva il fisioterapista che c'era un tizio che andava da lui, che quando gli ha prospettato uno stop di almeno 6 mesi lui ha detto, no, io in 3 mesi mi rimetto a nuovo; mi diceva che la mattina faceva una seduta in palestra e una in piscina, idem con patate il pomeriggio...dopo 3 mesi era quasi come nuovo.
Così come mi ha detto che c'è gente che a casa non fa un cavolo, si fa solo la mezz'oretta dal fisioterapista pensando che basti...

volere è potere

A casa lavori solo all'inizio perchè hai tutti gli stimoli per riprenderti. Dopo 5/6 mesi ne hai molto meno, torni a casa stanco da lavoro, hai la famiglia e tutto è molto più difficile; riesci solo se ti imponi è vai in palestra o piscina

Fabryzius 05-06-2009 00:23

Quote:

Originariamente inviato da joyt73 (Messaggio 27725324)
A casa lavori solo all'inizio perchè hai tutti gli stimoli per riprenderti. Dopo 5/6 mesi ne hai molto meno, torni a casa stanco da lavoro, hai la famiglia e tutto è molto più difficile; riesci solo se ti imponi è vai in palestra o piscina

belin ma dopo 5/6 mesi il tuo ginocchio dovrebbe essere quasi a posto :D se uno poi continua lo fa solo per potenziare la muscolatura

Fabryzius 05-06-2009 00:30

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 27725184)
Io in effetti non è che faccio tanto, solo mezz'ora scarsa di esercizi alla mattina ed altrettanto alla sera (Isometria e streching), oltre alla fisioterapia 3 volte alla settimana ...... solo che lavorando non riesco a fare di più.
Almeno ho il vantaggio che faccio anche 5 o 6 km a piedi tutti i giorni per andare e tornare dal lavoro (compresa la pausa pranzo.....)

il fisioterapista mi ha detto che ho superato la fase dell'isometria, e mi ha detto anche che + che la flessione di cercare di curare l'estensione,.
Per l'estensione mi dice di stare con la gamba distesa con dei pesi in prossimità del ginocchio in modo tale da schiacciarlo verso il basso; questo è un esercizio che lui mi fa fare tutte le volte forzando l'estensione schiacciando col suo peso sul ginocchio, naturalmente il piede deve essere appoggiato su un cuscino, o come nel mio caso il bracciolo del divano.

@lessandro 05-06-2009 00:31

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27725742)
belin ma dopo 5/6 mesi il tuo ginocchio dovrebbe essere quasi a posto :D se uno poi continua lo fa solo per potenziare la muscolatura

In teoria dopo 6 mesi uno dovrebbe essere in grado di tornare a praticare attività sportiva :D

Poi è ovvio che i tempi si allungano inevitabilmente dato che non siamo professionisti seguiti 8 ore al giorno...:stordita:

Cmq ieri io ed un'altro ragazzo che si è operato 2 settimane dopo di me al rotuleo, s'è chiesto quando possiamo andare al mare...sulla spiaggia o fare il bagno in tranquillità.

Il fisioterapista c'ha risposto che per essere tranquilli, c'è da aspettare 4 mesi dall'intervento più o meno...:stordita: :fagiano:

alex642002 05-06-2009 01:05

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27723929)
vabbè ma ogni assicurazione lavora come meglio crede, e cmq un limite uno deve porlo, se no potrei anche farmi 3 anni aggratis, 100 giorni di fisioterapia sono + di 3 mesi, non male

a me per esempio rimborsano il 30% della fattura fino ad un massimo di 30 sedute

Io parlavo di SSN,non di di assicurazione privata,che è logico abbia un limite.:D
A me invece l'assicurazione avrebbe rimborsato tutto,non ricordo per quanti mesi però.

alex642002 05-06-2009 01:13

Quote:

Originariamente inviato da @lessandro (Messaggio 27725791)
In teoria dopo 6 mesi uno dovrebbe essere in grado di tornare a praticare attività sportiva :D

Poi è ovvio che i tempi si allungano inevitabilmente dato che non siamo professionisti seguiti 8 ore al giorno...:stordita:

:



Un professionista ci mette molto meno di sei mesi.Totti ad esempio dopo 4 mesi è tornato in campo:Baggio a 37 anni dopo appena 2 e mezzo,e ha anche segnato,ma il suo è un record..beati loro!;)

nemesis69 05-06-2009 01:41

Io ho fatto il contrario..all'inizio(le prime tre settimane,quattro) mi sbattevo poco,fisioterapia tutti i giorni e qualcosina a caso,ma ero un po' demoralizzato..appena ho potuto mettere piede in acqua ho cominciato piscina per conto mio(oltre alle sedute di fisio e piscina riabilitativa con loro),e ora facio palestra in pratica tutti i giorni con annesse 50-60 vasche sempre in piscina..sto andando in crescendo.

Stefano Landau 05-06-2009 09:30

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27725784)
il fisioterapista mi ha detto che ho superato la fase dell'isometria, e mi ha detto anche che + che la flessione di cercare di curare l'estensione,.
Per l'estensione mi dice di stare con la gamba distesa con dei pesi in prossimità del ginocchio in modo tale da schiacciarlo verso il basso; questo è un esercizio che lui mi fa fare tutte le volte forzando l'estensione schiacciando col suo peso sul ginocchio, naturalmente il piede deve essere appoggiato su un cuscino, o come nel mio caso il bracciolo del divano.

Io ora devo iniziare con la corsa, ma non più di 20 minuti al giorno. Solo che ieri avevo qualche dolorino di troppo dopo la corsa fatta mercoledì......
Intanto vado avanti con l'isometria che è l'unica che posso fare appena sveglio.
Per l'estensione della gamba è da un po' che non faccio più nulla in quanto gia poco dopo l'operazione l'avevo già recuperata. Infatti ho chiesto al mio fisioterapista e ha detto che non mi serve più cercare l'estensione perchè sono a posto da quel punto di vista.

gomma2408 05-06-2009 14:56

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27724686)
mi sono espresso male, Stefano intendeva dire 100 giorni dall'operazione....naturalmente se uno è coperto gli conviene fare tutti i giorni :D

mi diceva il fisioterapista che c'era un tizio che andava da lui, che quando gli ha prospettato uno stop di almeno 6 mesi lui ha detto, no, io in 3 mesi mi rimetto a nuovo; mi diceva che la mattina faceva una seduta in palestra e una in piscina, idem con patate il pomeriggio...dopo 3 mesi era quasi come nuovo.
Così come mi ha detto che c'è gente che a casa non fa un cavolo, si fa solo la mezz'oretta dal fisioterapista pensando che basti...

volere è potere

questo però può essere vero solo per uno che ha un fisico già allenato da professionista o quasi, perchè se forzi troppo la gamba si stanca invece di migliorare e rischi ricadute. Io sono potuto mancare dal lavoro 4 mesi, e dopo il primo mese e mezzo ho potuto fare fisioterapia pagando un abbonamento mensile che mi permetteva di fare, volendo e potendo, dalle 8.30 di mattina alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00 piscina di un'ora compresa, questo TUTTI I GIORNI anche il sabato (solo mattina però ). Io ho provato a fare anche 5 giorni filati (magari lun-mar-mer, ven-sab con giovedì riposo...) per un totale di 4/5 ore giornaliere (tanto ero in malattia, potevo uscire solo x andare in palestra e pagavo la stessa cifra....) ma dopo un mese mi è rigonfiato il ginocchio come un pallone, e non camminavo più (letteralmente:help: ) anche se fermandomi poi in 5/7 giorni sono tornato a posto...) insomma, non sempre il fisico resiste a troppa fisioterapia anche avendo il tempo e la voglia di farla.
Questa è la mia esperienza.
Poi un giocatore professionista ha come "base di partenza" una struttura muscolare il doppio più tonica delle nostre (a meno che non ci sia qui sul forum qualche professionista...) in condizioni normali, quindi è logico che può "premere" di più sull'acceleratore...;)
Baggio se non erro ha anche giocato con il crociato rotto x un bel po' di tempo, solo rinforzando la muscolatura...

torre234 05-06-2009 20:03

magnetoterapia
 
oggi ho fatto 1mese dalla distorsione ho tolto il tutore e sto cominciando esercizi....ma quel maledetto edema versamento tarda ad andar via...solo ghiaccio....si decideranno a darmi una crema???? ho letto della magnetoterapia qualcun la provata?volevo prendere l apparecchio x casa anche perche ho letto che va fatta tutti i giorni almeno 2 volte da 90 min...e se vado al centro terapico...tutti i giorni....mi spelano oltre la fatika x arrivarci...

Fabryzius 05-06-2009 20:31

Se hai avuto un versamento devi fare parecchio esercizio perchè si riassorba, prova ad alzarti in piedi e a fare su e giù coi talloni

Pibe88 06-06-2009 00:30

Ciao a tutti,
ho rotto il legamento crociato anteriore un mese e mezzo fà e avrei una domanda.Innanzitutto preciso che non ho più dolore e cammino normalmente.Vorrei andare in windsurf quest'estate e per questo ho acquistato un tutore della donjoy in neoprene con stecche rigide ai lati,che all'occorrenza può anche essere bloccato in estensione,per non fare estendere completamente il ginocchio.
Nel fare sport,nel mio caso windsurf,posso bloccare il tutore per non fare estendere troppo il ginocchio,oppure rischio ematomi o cose simili?insomma il tutore nel fare sport devo usarlo per forza "libero"o posso provare a bloccarlo?

joyt73 06-06-2009 07:31

Quote:

Originariamente inviato da Fabryzius (Messaggio 27725742)
belin ma dopo 5/6 mesi il tuo ginocchio dovrebbe essere quasi a posto :D se uno poi continua lo fa solo per potenziare la muscolatura

Dopo due contratture al polpaccio nel giro di 1 mese, sono stato fermo. Sono andato a controllo 2 giorni fà dall'ortopedico che mi ha operato, il ginocchio stà bene, la muscolatura è un pò indietro con il recupero muscolare.

Fabryzius 06-06-2009 11:49

Quote:

Originariamente inviato da joyt73 (Messaggio 27739880)
Dopo due contratture al polpaccio nel giro di 1 mese, sono stato fermo. Sono andato a controllo 2 giorni fà dall'ortopedico che mi ha operato, il ginocchio stà bene, la muscolatura è un pò indietro con il recupero muscolare.

la muscolatura giù è normale per tutti, chi + chi -, io per via dell' ematoma che avevo sul polpaccio per + di 2 settimane sono rimasto fermo sul divano :( . Quindi sotto con gli esercizi :muro: anche se mi diceva ieri il fisioterapista che difficilmente la gamba operata riesce a tornare come quella sana...

Stefano Landau 06-06-2009 11:50

Quote:

Originariamente inviato da @lessandro (Messaggio 27725791)
In teoria dopo 6 mesi uno dovrebbe essere in grado di tornare a praticare attività sportiva :D

Poi è ovvio che i tempi si allungano inevitabilmente dato che non siamo professionisti seguiti 8 ore al giorno...:stordita:

Cmq ieri io ed un'altro ragazzo che si è operato 2 settimane dopo di me al rotuleo, s'è chiesto quando possiamo andare al mare...sulla spiaggia o fare il bagno in tranquillità.

Il fisioterapista c'ha risposto che per essere tranquilli, c'è da aspettare 4 mesi dall'intervento più o meno...:stordita: :fagiano:

Per il ponte del 2 giugno sono stato al mare, ed il 2 giugno (2 mesi e mezzo dall'operazione) mi sono fatto una bella nuotata senza problemi :) .
Però nuotando solo a stile libero, (il nuoto a Rana è per ora vietatissimo)
In più si deve stare attenti quando si esce dall'acqua :
Con la ghiaia che cede sotto i piedi camminando in salita nella zona di risacca dell'acqua si nota il calo di potenza della gamba operata ed i dolorini vari al ginocchio si sentono subito.........

torre234 06-06-2009 23:39

nn so come risolverla
 
oggi ho tolto il tutore...la gamba sembra moliccia che sensazione...come se non la sentissi...sono in stampelle ma nn riesco assolut a camminare perche nn riesco a mettere il peso sull altra...ho perso tono anke nell altra e ora...me la sento debole,,,,mi pare di avere due gambe traumatizz....con il tutore va meglio ma mentre cammino...mi vengono come momento di ,,paura e subentrano le vertigini e se nn mi tengono rischio di cadere...nn so come uscirne.....nn cammino...e senza tutore peggio che mai nn avanzo di 1cm....pensavo di prendere un deabulatore per far su e giu per il corridoio perche di questo passo nn riesco a muovermi sono preocc...ho solo il ginocchio gonfio...ma nn riportato lesioni...

torre234 06-06-2009 23:47

Quote:

Originariamente inviato da torre234 (Messaggio 27749392)
oggi ho tolto il tutore...la gamba sembra moliccia che sensazione...come se non la sentissi...sono in stampelle ma nn riesco assolut a camminare perche nn riesco a mettere il peso sull altra...ho perso tono anke nell altra e ora...me la sento debole,,,,mi pare di avere due gambe traumatizz....con il tutore va meglio ma mentre cammino...mi vengono come momento di ,,paura e subentrano le vertigini e se nn mi tengono rischio di cadere...nn so come uscirne.....nn cammino...e senza tutore peggio che mai nn avanzo di 1cm....pensavo di prendere un deabulatore per far su e giu per il corridoio perche di questo passo nn riesco a muovermi sono preocc...ho solo il ginocchio gonfio...ma nn riportato lesioni...

ho il terrore che il peso sul ginocchio buono possa come dire romperlo anche perche a volte sento subito un dolore alla rotula...e li mi blocco...oggi ero in piedi ma non riesco a portare avanti la gamba dx...e come l ho fatto me venuto uno spasmo al sx distorto...bloccato....

Fabryzius 07-06-2009 00:15

Quote:

Originariamente inviato da torre234 (Messaggio 27749432)
ho il terrore che il peso sul ginocchio buono possa come dire romperlo anche perche a volte sento subito un dolore alla rotula...e li mi blocco...oggi ero in piedi ma non riesco a portare avanti la gamba dx...e come l ho fatto me venuto uno spasmo al sx distorto...bloccato....

ma che operazione hai subito ?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:52.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.