Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guida all'uso dei Programmi (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=122)
-   -   Avast! Home Edition (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1577546)


lordphoenix 31-12-2007 00:54

Quote:

Originariamente inviato da Nikybz (Messaggio 20327446)
Intanto un saluti a tutti voi,
e posso dire a giankaste che é già da un pò do tempo che io ho su avast e Spyware Doctor e nn ho mai avuto problemi. E poi volevo chiedere una cosa a lordphoenix, in merito al suo interessante metodo per fare le scansioni.
Nn é che se cancelli un file importante con quel metodo rischi di trovarti con il sistema operativo che nn ti funziona più?? Visto che nn puoi tornare indietro.
Nn é troppo rischioso??

Auguro a tutti un buon anno.. ;)

si si concordo con te e infatti:

Quote:

Originariamente inviato da lordphoenix (Messaggio 20300932)
ricordo che con queste scelte se un file di sistema di windows è infettato, avast lo cancella e cio potrebbe non permettere il corretto avvio del sistema operativo.


giankaste 31-12-2007 12:48

Ok grazie a tutti. Ho installato spyware doctor e sembra che nn ci sia nessun conflitto con Avast E con nessun altro prog. :D :D meglio cosi
P.S. mi rallenta un po l'apertura delle varie cartelle penso sia perche le controlla giusto? :(

Nikybz 31-12-2007 16:19

Nn credo sia spyware doctor che ti rallenti l'apertura delle finestre.

eleonora390 31-12-2007 16:23

avast non credo faccia conflitti.

Franz.b 31-12-2007 16:40

Quote:

Originariamente inviato da eleonora390 (Messaggio 20337939)
avast non credo faccia conflitti.

Avast! va in conflitto con Outpost2008 (o viceversa...)

giankaste 01-01-2008 20:41

Quote:

Originariamente inviato da Nikybz (Messaggio 20337886)
Nn credo sia spyware doctor che ti rallenti l'apertura delle finestre.

Pero ho provato a disabilitarlo e la cartelle me le apre velocemente
la cosa strana che forse nn ricordo se ho postato e che questo rallentamento lo avverto solo se vado con il dx sulla cartella per rinominarla ad esempio in questo caso ci mette qualche secondo di troppo :mad: Comunque nn credo neanchio che vada in conflitto con Avast

Bandolero Dj 03-01-2008 21:18

Ho bisogno di una mano.. Aiutatemi
 
Salve a tutti...
Cortesemente avrei bisogno di una mano per la risoluzione del seguente problema...
Ho installato poco fa Avast 4.7 Free,in quanto il mio Nod32 2.70.39 era ormai uscito pazzo, non effettuava l'aggiornamento da circa 3 giorni...
Per leggere le mail uso il mitico Thunderbird,ma Avast non mi controlla le sue mail...
Come posso fare??????
Vi ringrazio anticipatamente

lordphoenix 04-01-2008 09:50

Quote:

Originariamente inviato da Bandolero Dj (Messaggio 20380861)
Salve a tutti...
Cortesemente avrei bisogno di una mano per la risoluzione del seguente problema...
Ho installato poco fa Avast 4.7 Free,in quanto il mio Nod32 2.70.39 era ormai uscito pazzo, non effettuava l'aggiornamento da circa 3 giorni...
Per leggere le mail uso il mitico Thunderbird,ma Avast non mi controlla le sue mail...
Come posso fare??????
Vi ringrazio anticipatamente

scusa io di solito non uso client e-mail ma mi guardo la posta on-line... però ini ufficio uso windows live mail/outlook express (no comment sui programmi please... :P) e avast si configura da solo, nel senso che quando scarico la posta sulla traybar in basso a destra appare una specie di sirena colore blu (tipo auto polizia) che mi dice che sta scansionando la posta. a te non viene fuori questa icona?

giankaste 04-01-2008 11:44

Quote:

Originariamente inviato da Bandolero Dj (Messaggio 20380861)
Salve a tutti...
Cortesemente avrei bisogno di una mano per la risoluzione del seguente problema...
Ho installato poco fa Avast 4.7 Free,in quanto il mio Nod32 2.70.39 era ormai uscito pazzo, non effettuava l'aggiornamento da circa 3 giorni...
Per leggere le mail uso il mitico Thunderbird,ma Avast non mi controlla le sue mail...
Come posso fare??????
Vi ringrazio anticipatamente

Io uso outlook express e quando lancio il programma sulla barra appare il simbolino che indica che sta effettuando la scansione della posta prova a fare doppio click sull'icona di avast sulla barra evedi se e attivo il controllo della posta

Bandolero Dj 04-01-2008 13:44

Quote:

Originariamente inviato da giankaste (Messaggio 20388170)
Io uso outlook express e quando lancio il programma sulla barra appare il simbolino che indica che sta effettuando la scansione della posta prova a fare doppio click sull'icona di avast sulla barra evedi se e attivo il controllo della posta

Il controllo della posta è attivo e per giunta è anche attiva la funzione che una volta scansionata una mail la relativa scansione viene segnalata conm un messaggio sotto la mail stessa.
Solo che non riesco proprio a far scansionare le mail ad esso... Sono disperato :( :(

Bandolero Dj 04-01-2008 13:46

Quote:

Originariamente inviato da lordphoenix (Messaggio 20385693)
scusa io di solito non uso client e-mail ma mi guardo la posta on-line... però ini ufficio uso windows live mail/outlook express (no comment sui programmi please... :P) e avast si configura da solo, nel senso che quando scarico la posta sulla traybar in basso a destra appare una specie di sirena colore blu (tipo auto polizia) che mi dice che sta scansionando la posta. a te non viene fuori questa icona?

No,non esce :(

lordphoenix 04-01-2008 15:24

leggendo un pò in rete, mi sembra di aver capito che devi configurare manualmente avast. ora riproviamo con il suo wizard di configurazione:

prova a fare così:
vai in C:\Programmi\Alwil Software\Avast4 e seleziona il file ashPopWz.exe, ti si aprirà il wizard della protezione della posta. e li prova a selezionare la prima opzione. e vedi cosa ti dice.
"Il wizard di protezione della posta lavora con i seguenti client di posta: MS Outlook, Exchange, Outlook Express, Eudora, Pegasus Mail, Netscape Mail, Mozilla Mail e IncrediMail. Inoltre è possibile proteggere il traffico della posta di altri client.
È NECESSARIO CHIUDERE TUTTI I CLIENT DI POSTA PRIMA DELL' AVVIO DEL WIZARD DI PROTEZIONE DELLA POSTA!"

se non dovesse funzionare allora devi configurare tutto manualmente!!!!

ti copio e incollo il metodo descritto dall'help di avast: (io non l'ho mai fatto)


Impostazione manuale di protezione della posta

L'analizzatore di Posta può cooperare con un programma arbitrario che usi i protocolli SMTP/POP/IMAP. Se si sta usando un programma di posta non supportato dalla Protezione di Posta Wizard e si vuole che lo scanner di Posta esamini i messaggi in arrivo e partenza, é necessartio impostare i parametri manualmente. Questa operazione consiste in due passi: bisogna cambiare il file avast4.ini e modificare le proprietà di conto nel proprio programma di posta.

La versione 4.5 di avast! antivirus introduce un nuovo metodo di protezione posta. Non richiede alcuna impostazione manuale (in aggiunta, i conti nei programmi di posta sono protetti). Così, se usate avast! 4.5 o superiore ed il vostro sistema operativo è Windows NT, 2000, XP o 2003, potete con sicurezza ignorare i paragrafi seguenti - la vostra posta sarà protetta automaticamente, proprio come nei clients MS Outlook o MS Exchange.

Primo passo: cambiare il file AVAST4.INI

Aprire avast4.ini file con l'editor Blocco Note. Questo file si trova nella cartella Data, nel percorso di installazione avast!, es. C:\PROGRAMMI\ALWIL SOFTWARE\AVAST4\DATA.
Trovare la sezione detta [MailScanner]. Scrivere queste righe in questa sezione (se esistenti, cambiarle):
DefaultSmtpServer=smtp.server.com
DefaultPopServer=pop.server.com
DefaultImapServer=imap.server.com (solo se si sta usando server IMAP per posta in entratal).
Rimpiazzare smtp.server.com con l'indirizzo del server SMTP in uso, es. smtp.tiscali.com. Fare lo stesso per server POP (e IMAP) (es. pop3.tiscali.com).
Se il vostro programma di posta elettronica supporta l'autenticazione SMTP, e rende anche possibile impostare un differente nome di login sia per l'SMTP che per il POP, inserite la linea: UseDefaultSmtp=0.
Se il vostro programma non supporta l'autenticazione SMTP, inserite la linea: UseDefaultSmtp=1.
Salvare il file e chiudere l'editor Blocco Note.
Secondo passo: modificare le proprietà di conto nel programma di posta

Avviare il programma di posta.
Lasciare che il programma mostri le impostazioni di conto.
Per esaminare messaggi in uscita, cambiare l'indirizzo del server SMTP in indirizzo del computer locale, es. 127.0.0.1.
Per esaminare messaggi in entrata, cambiare l'indirizzo del server POP (IMAP) in indirizzo del computer locale, es. 127.0.0.1.
Cambiare il nome utente (collegamento) in questo modo: aggiungere il carattere # (cancelletto) e l'indirizzo del proprio server POP (IMAP) (lo stesso specificato nel file avast4.ini nel Primo Passo). Il nome collegamento dovrebbe risultare così:
Ann.Jones#pop3.tiscali.com
Se il vostro programma di posta elettronica supporta l'autenticazione SMTP, e rende anche possibile impostare un differente nome di login sia per l'SMTP che per il POP
Se l'autenticazione SMTP é abilitata, aggiunge il carattere # e l'indirizzo del vostro server SMTP al nome login (es. annie2#smtp.tiscali.com).
Se l'autenticazione SMTP é disabilitata, abilitarla, ed usare il carattere # insieme all'indirizzo del vostro server SMTP come nome di login (es.: #smtp.tiscali.com).
Salvare i cambi apportati.
L'impostazione manuale dell'analizzatore di Posta é ora completo.

Spedire e ricevere Posta

Si può iniziare ad usare l'analizzatore di Posta subito dopo la sua attivazione. Provare a spedire una lettera a sé stessi. Dopo ricevuta, dare uno sguardo alle testate. Dovrebbe così risultare:

X-Antivirus: Avast32 (VPS 7.70-35), Messaggio in Uscita
X-Antivirus-Status: Pulito
X-Antivirus: Avast32 (VPS 7.70-35), Messaggio in Entrata
X-Antivirus-Status: Pulito

Le prime due linee si riferiscono al messaggio in uscita. Nella prima linea, é presente l'informazione della versione del database virus, e se si tratta di messaggio in uscita o in arrivo. La seconda linea contiene risultati di analisi file. In assenza di infezione, comparirà la parola Pulito; al contrario, comparirà la parola Infetto. Se non esaminato, comparirà la parola "Non esaminato". Se queste linee non sono in testata, probabilmente é perché il messaggio non é mai stato esaminato, e di conseguenza il sistema non é configurato in modo corretto.

Se lo scanner di Posta rileva un messaggio infetto, funziona in accordo al settaggio del provider di Posta Internet sulla pagina "Virus". È consigliato selezionare 'Scegli Azione Interattiva', in modo da essere subito informati su eventuali virus in arrivo. L'informazione sull'infezione é scritta sulla testata e sul corpo del messaggio. Qualche programma di posta non é in grado di mostrare correttamente la parte di messaggio contenente l'informazione sul virus. Così, é consigliato vedere per prima cosa tutti i testi in allegato, dato che uno di essi potrebbe essere originato dallo scanner di Posta.

Lo scanner di Posta esamina il corpo e gli allegati di Posta codificati da BASE64, UU-encode e BinHex. Lo scanner di Posta può riparare o rimuovere questi allegati; se il virus é stato trovato nel corpo del messaggio, permette di rimuovere il corpo e rimpiazzarlo con testo informativo. La testata rimarrà, così si saprà chi spedì il messaggio e si potrà richiederlo nuovamente, o si potrà informare il mittente che sta espandendo un virus.

Se il programma di posta dice che non si può contattare il server di posta, controllare che il programma ashMaiSv.exe sia in funzione. Se non lo fosse, avviarlo e provare nuovamente. Il programma di installazione imposta una partenza automatica di ashMaiSv.exe al momento dell' avvio del computer. Se insistesse a non voler partire, aggiungere il suo collegamento alla cartella "Esecuzione Automatica" nel menù Avvio.

File INI

I percorsi collegati allo scanner di Posta sono situati nel file Avast4\Data\Avast4.ini sotto la sezione [MailScanner]. Cambiando qualsiasi percorso mentre lo scanner di Posta é in azione, saranno caricati ed usati i nuovi valori subito dopo il salvataggio del file avast4.ini.

Indirizzi che come SMTP, POP3 hanno traffico instradato su IMAP (reindirizzati) sono definiti nei percorsi DefaultSmtpServer, DefaultPopServer, e DefaultImapServer. L'indirizzo Server può essere inserito come puntato IP o come nome DNS. Se si vuole usare anche un indirizzo di porta, scriverlo appresso al carattere : (due punti). I numeri generici di porta sono: 25 per SMTP, 110 per POP3 e 143 per IMAP.

Esempi:

Indirizzo server SMTP specificato da DNS e nome porta
DefaultSmtpServer=oursmtp.domain.com:25

Indirizzo server POP specificato da numeri, con selezione di porta generica
DefaultPopServer=192.168.1.1

Indirizzo IMAP specificato da numero e porta
DefaultImapServer=192.168.1.1:143

La voce ShowTrayIcon specifica se l'icona debba essere visibile nell'area tray della barra di lavoro quando lo scanner di Posta é connesso a server di Posta. Valore 1 é sì, valore 0 no.

La voce Log specifica il livello di cronologia. Il valore 0 significa che la cronologia non é attiva. Il valore 1 significa che solo le informazioni base saranno scritte nel file di cronologia. Se invece viene usato il valore 20, tutte le comunicazioni tra l'analizzatore di Posta e i server di posta saranno marcate. L'informazione é scritta nel file di cronologia AshMaiSv.log nella cartella Avast4\Data\LOG.

La voce PassThrough specifica il modo dello scanner di Posta in situazioni ove il messaggio non possa essere esaminato. Se il valore di questa voce é posizionato su 1, lo scanner di Posta lascia passare i messaggi senza esaminarli. Se invece é posto su 0, lo scanner di Posta non lascerà passare alcun messaggio sino alla fine del lavoro in corso. Tuttavia, le e-mails possono passare quando il lavoro sia in corso o in pausa. In tutti gli altri casi, lo scanner di Posta non permetterà la connessione al server, e pertanto potrebbero essere visualizzati messaggi di errore dal programma di Posta

La voce SmtpListen, PopListen e ImapListen permette di specificare l'interfaccia di rete alla quale sarà connesso lo scanner di Posta (sulla quale accetterà connsessioni, "Ascolta"). In presenza di più di una scheda di rete sul computer, si potrà specificare quella richiesta dallo scanner di Posta. Anche il numero della porta può essere specificato.

Esempi:

accetta connessione da tutte le interfacce di rete sulla porta 110
PopListen=:110

accetta connessione all'interfaccia di rete sulla porta110 (supponendo 192.168.1.208 sia uno degli indirizzi computer)
PopListen=192.168.1.208:110

Impostazione comune di queste voci é:
SmtpListen=127.0.0.1:25
PopListen=127.0.0.1:110
ImapListen=127.0.0.1:143

La voce Trust permette di specificare i computers che hanno permesso di accesso allo scanner di Posta. L'indirizzo può essere definito con IP puntato o nome DNS. Un gruppo di indirizzi IP può essere definito, nella forma di ip-indirizzo/numero-o-validi-bits. Se la voce Trust, é lasciata in bianco, permette accesso da qualsiasi indirizzo. Impostando le voci *Listen nella forma di: 127.0.0.1:PORTA, la voce Trust non ha effetto, perché sono accettate solo connessioni di indirizzi locali (127.0.0.1).

Esempi:
Trust=127.0.0.1,server.domain.com,192.168.1.0/24
Trust=

Le voci StartSmtp, StartPop, StartImap rende possibile definire i protocolli che lo scanner di Posta sarà in grado di proteggere. Il valore 1 indica che il daemon per protocollo particolare avrà inizio ed occuperà la porta determinata dal valore 'Listen'. Usando il valore 0, é possibile terminare i protocolli che non si usano.

Cooperazione con altro software

Lo scanner di Posta lavora come un semplice server proxy SMTP/POP3/IMAP. Vuol dire che il programma di Posta deve essere configurato così da spedire richieste allo scanner di Posta, e lo scanner di Posta le reindirizza all'appropriato server SMTP (POP3, IMAP).

Lo scanner di Posta usa le porte 25, 110 e 143 del vostro computer. Avendo installato altro programma che ne faccia uso, sarà necessario cambiare i valori di porta di uno di essi. Nel caso dello scanner di Posta, si può fare aggiustando le voci SmtpListen, PopListen e ImapListen.

Esempio:
SmtpListen=127.0.0.1:26
PopListen=127.0.0.1:111
ImapListen=127.0.0.1:144

Di conseguenza, é necessario aggiustare gli stessi valori della porta nel proprio programma di posta.

Se si desidera che lo scanner di Posta cooperi con un altro programma proxy/server-tipo SMTP/POP3/IMAP installato sul proprio computer, é necessario aggiustare le voci DefaultSmtpServer, DefaultPopServer e DefaultImapServer. Per esempio, se si vuole configurare il proprio sistema in modo che lo scanner di Posta "sieda in mezzo" al proprio programma di posta e ad un server SMTP/POP3 lavorante su stesso computer, configurare le voci *Listen come sopra e aggiungere:

DefaultSmtpServer=127.0.0.1:25
DefaultPopServer=127.0.0.1:110

Se si desidera che lo scanner di Posta esamini posta anche per altri computer, é necessario permettere la connessione anche di altri indirizzi oltre a quello locale. Si può fare cambiando le voci *Ascolta ed impostando le voci Credi.

Esempio:

192.168.1.10 é l'indirizzo di una delle schede di rete sul server attraverso il quale i computers con indirizzi 192.168.1.20 e 192.168.1.21 sono connessi
PopListen=192.168.1.10:111
Trust=192.168.1.20,192.168.1.21

Problemi conosciuti

Lo scanner di Posta é in grado di inoltrare la posta in uscita già attraverso un server SMTP (anche nel caso in cui l'impostazione generica era quella di inoltrare attraverso più server SMTP). Se si stanno usando più server SMTP per l'inoltro di posta, aggiustare solo il più usato nello scanner di Posta.

Se la connessione Internet é troppo lenta o il messaggio troppo lungo, é possibile che il periodo di attesa del proprio programma di posta cada. Un programma di posta che si sconnetta automaticamente dopo un certo tempo non é in grado di spedire quel tipo di messaggi. Questo errore non sarà corretto, ed é dovuto alle caratteristiche del protocollo SMTP. È necessario impostare l'intervallo al più alto valore possibile. Quando scaricando un messaggio lungo da un server POP3, i messaggi di fuori tempo e spirati dovrebbero essere eliminati. Ma é tuttavia non raccomandabile impostare questo intervallo al valore più alto possibile.

Se il proprio programma di posta scarica messaggi di testo e allegati separatamente dal server IMAP (es.:Eudora), nessuna informazione aggiuntiva verrà inserita nella testata del testo del messaggio. La casella "Inserire nota nel messaggio pulito" sulla pagina "IMAP" della configurazione della Posta Internet non potrà in quel caso funzionare.

Lo scanner di Posta non supporta connessioni SSL (TLS).

fammi sapere!!!!
ciao

Bandolero Dj 04-01-2008 16:25

Ciao e scusami ancora....
Allora ho fatto il Wizard con Thunderbird chiuso e mi viene detto che non è necessario utilizzare il seguente pannello di controllo in quanto le mie mail verranno controllate automaticamente...
Dopodichè ho aperto il file .ini da configurare solo che queste voci:

DefaultSmtpServer=smtp.server.com
DefaultPopServer=pop.server.com
DefaultImapServer=imap.server.com (solo se si sta usando server IMAP per posta in entratal).

Non sono presenti nella lista..... nell'area [Mailscanner] sono presenti invece le seguenti cose....

[MailScanner]
PopRedirectPort=110
SmtpRedirectPort=25
ImapRedirectPort=143
NntpRedirectPort=119
IgnoreAddress=
IgnoreLocalhost=1
AutoRedirect=1
StartPop=1
StartSmtp=1
StartImap=1
StartNntp=1
ShowTrayIcon=1
SmtpListen=127.0.0.1
PopListen=127.0.0.1
ImapListen=127.0.0.1
NntpListen=127.0.0.1
UseDefaultSmtp=0
AutoSetProtection=0

Non so proprio come fare... Ah dimenticavo di dire che con Thunderbird apro le mail del mio account Hotmail.it e ho inserito nel client un Addon che ha già impostato nelle impostazioni di Thunderbird come server Pop e Smtp il nome LOCALHOST in quanto non potevo leggere le mail....
Vi ringrazio ancora una volta e spero di essermi espresso bene :)

Bandolero Dj 04-01-2008 22:23

Quote:

Originariamente inviato da lordphoenix (Messaggio 20393435)
leggendo un pò in rete, mi sembra di aver capito che devi configurare manualmente avast. ora riproviamo con il suo wizard di configurazione:

prova a fare così:
vai in C:\Programmi\Alwil Software\Avast4 e seleziona il file ashPopWz.exe, ti si aprirà il wizard della protezione della posta. e li prova a selezionare la prima opzione. e vedi cosa ti dice.
"Il wizard di protezione della posta lavora con i seguenti client di posta: MS Outlook, Exchange, Outlook Express, Eudora, Pegasus Mail, Netscape Mail, Mozilla Mail e IncrediMail. Inoltre è possibile proteggere il traffico della posta di altri client.
È NECESSARIO CHIUDERE TUTTI I CLIENT DI POSTA PRIMA DELL' AVVIO DEL WIZARD DI PROTEZIONE DELLA POSTA!"

se non dovesse funzionare allora devi configurare tutto manualmente!!!!

ti copio e incollo il metodo descritto dall'help di avast: (io non l'ho mai fatto)


Impostazione manuale di protezione della posta

L'analizzatore di Posta può cooperare con un programma arbitrario che usi i protocolli SMTP/POP/IMAP. Se si sta usando un programma di posta non supportato dalla Protezione di Posta Wizard e si vuole che lo scanner di Posta esamini i messaggi in arrivo e partenza, é necessartio impostare i parametri manualmente. Questa operazione consiste in due passi: bisogna cambiare il file avast4.ini e modificare le proprietà di conto nel proprio programma di posta.

La versione 4.5 di avast! antivirus introduce un nuovo metodo di protezione posta. Non richiede alcuna impostazione manuale (in aggiunta, i conti nei programmi di posta sono protetti). Così, se usate avast! 4.5 o superiore ed il vostro sistema operativo è Windows NT, 2000, XP o 2003, potete con sicurezza ignorare i paragrafi seguenti - la vostra posta sarà protetta automaticamente, proprio come nei clients MS Outlook o MS Exchange.

Primo passo: cambiare il file AVAST4.INI

Aprire avast4.ini file con l'editor Blocco Note. Questo file si trova nella cartella Data, nel percorso di installazione avast!, es. C:\PROGRAMMI\ALWIL SOFTWARE\AVAST4\DATA.
Trovare la sezione detta [MailScanner]. Scrivere queste righe in questa sezione (se esistenti, cambiarle):
DefaultSmtpServer=smtp.server.com
DefaultPopServer=pop.server.com
DefaultImapServer=imap.server.com (solo se si sta usando server IMAP per posta in entratal).
Rimpiazzare smtp.server.com con l'indirizzo del server SMTP in uso, es. smtp.tiscali.com. Fare lo stesso per server POP (e IMAP) (es. pop3.tiscali.com).
Se il vostro programma di posta elettronica supporta l'autenticazione SMTP, e rende anche possibile impostare un differente nome di login sia per l'SMTP che per il POP, inserite la linea: UseDefaultSmtp=0.
Se il vostro programma non supporta l'autenticazione SMTP, inserite la linea: UseDefaultSmtp=1.
Salvare il file e chiudere l'editor Blocco Note.
Secondo passo: modificare le proprietà di conto nel programma di posta

Avviare il programma di posta.
Lasciare che il programma mostri le impostazioni di conto.
Per esaminare messaggi in uscita, cambiare l'indirizzo del server SMTP in indirizzo del computer locale, es. 127.0.0.1.
Per esaminare messaggi in entrata, cambiare l'indirizzo del server POP (IMAP) in indirizzo del computer locale, es. 127.0.0.1.
Cambiare il nome utente (collegamento) in questo modo: aggiungere il carattere # (cancelletto) e l'indirizzo del proprio server POP (IMAP) (lo stesso specificato nel file avast4.ini nel Primo Passo). Il nome collegamento dovrebbe risultare così:
Ann.Jones#pop3.tiscali.com
Se il vostro programma di posta elettronica supporta l'autenticazione SMTP, e rende anche possibile impostare un differente nome di login sia per l'SMTP che per il POP
Se l'autenticazione SMTP é abilitata, aggiunge il carattere # e l'indirizzo del vostro server SMTP al nome login (es. annie2#smtp.tiscali.com).
Se l'autenticazione SMTP é disabilitata, abilitarla, ed usare il carattere # insieme all'indirizzo del vostro server SMTP come nome di login (es.: #smtp.tiscali.com).
Salvare i cambi apportati.
L'impostazione manuale dell'analizzatore di Posta é ora completo.

Spedire e ricevere Posta

Si può iniziare ad usare l'analizzatore di Posta subito dopo la sua attivazione. Provare a spedire una lettera a sé stessi. Dopo ricevuta, dare uno sguardo alle testate. Dovrebbe così risultare:

X-Antivirus: Avast32 (VPS 7.70-35), Messaggio in Uscita
X-Antivirus-Status: Pulito
X-Antivirus: Avast32 (VPS 7.70-35), Messaggio in Entrata
X-Antivirus-Status: Pulito

Le prime due linee si riferiscono al messaggio in uscita. Nella prima linea, é presente l'informazione della versione del database virus, e se si tratta di messaggio in uscita o in arrivo. La seconda linea contiene risultati di analisi file. In assenza di infezione, comparirà la parola Pulito; al contrario, comparirà la parola Infetto. Se non esaminato, comparirà la parola "Non esaminato". Se queste linee non sono in testata, probabilmente é perché il messaggio non é mai stato esaminato, e di conseguenza il sistema non é configurato in modo corretto.

Se lo scanner di Posta rileva un messaggio infetto, funziona in accordo al settaggio del provider di Posta Internet sulla pagina "Virus". È consigliato selezionare 'Scegli Azione Interattiva', in modo da essere subito informati su eventuali virus in arrivo. L'informazione sull'infezione é scritta sulla testata e sul corpo del messaggio. Qualche programma di posta non é in grado di mostrare correttamente la parte di messaggio contenente l'informazione sul virus. Così, é consigliato vedere per prima cosa tutti i testi in allegato, dato che uno di essi potrebbe essere originato dallo scanner di Posta.

Lo scanner di Posta esamina il corpo e gli allegati di Posta codificati da BASE64, UU-encode e BinHex. Lo scanner di Posta può riparare o rimuovere questi allegati; se il virus é stato trovato nel corpo del messaggio, permette di rimuovere il corpo e rimpiazzarlo con testo informativo. La testata rimarrà, così si saprà chi spedì il messaggio e si potrà richiederlo nuovamente, o si potrà informare il mittente che sta espandendo un virus.

Se il programma di posta dice che non si può contattare il server di posta, controllare che il programma ashMaiSv.exe sia in funzione. Se non lo fosse, avviarlo e provare nuovamente. Il programma di installazione imposta una partenza automatica di ashMaiSv.exe al momento dell' avvio del computer. Se insistesse a non voler partire, aggiungere il suo collegamento alla cartella "Esecuzione Automatica" nel menù Avvio.

File INI

I percorsi collegati allo scanner di Posta sono situati nel file Avast4\Data\Avast4.ini sotto la sezione [MailScanner]. Cambiando qualsiasi percorso mentre lo scanner di Posta é in azione, saranno caricati ed usati i nuovi valori subito dopo il salvataggio del file avast4.ini.

Indirizzi che come SMTP, POP3 hanno traffico instradato su IMAP (reindirizzati) sono definiti nei percorsi DefaultSmtpServer, DefaultPopServer, e DefaultImapServer. L'indirizzo Server può essere inserito come puntato IP o come nome DNS. Se si vuole usare anche un indirizzo di porta, scriverlo appresso al carattere : (due punti). I numeri generici di porta sono: 25 per SMTP, 110 per POP3 e 143 per IMAP.

Esempi:

Indirizzo server SMTP specificato da DNS e nome porta
DefaultSmtpServer=oursmtp.domain.com:25

Indirizzo server POP specificato da numeri, con selezione di porta generica
DefaultPopServer=192.168.1.1

Indirizzo IMAP specificato da numero e porta
DefaultImapServer=192.168.1.1:143

La voce ShowTrayIcon specifica se l'icona debba essere visibile nell'area tray della barra di lavoro quando lo scanner di Posta é connesso a server di Posta. Valore 1 é sì, valore 0 no.

La voce Log specifica il livello di cronologia. Il valore 0 significa che la cronologia non é attiva. Il valore 1 significa che solo le informazioni base saranno scritte nel file di cronologia. Se invece viene usato il valore 20, tutte le comunicazioni tra l'analizzatore di Posta e i server di posta saranno marcate. L'informazione é scritta nel file di cronologia AshMaiSv.log nella cartella Avast4\Data\LOG.

La voce PassThrough specifica il modo dello scanner di Posta in situazioni ove il messaggio non possa essere esaminato. Se il valore di questa voce é posizionato su 1, lo scanner di Posta lascia passare i messaggi senza esaminarli. Se invece é posto su 0, lo scanner di Posta non lascerà passare alcun messaggio sino alla fine del lavoro in corso. Tuttavia, le e-mails possono passare quando il lavoro sia in corso o in pausa. In tutti gli altri casi, lo scanner di Posta non permetterà la connessione al server, e pertanto potrebbero essere visualizzati messaggi di errore dal programma di Posta

La voce SmtpListen, PopListen e ImapListen permette di specificare l'interfaccia di rete alla quale sarà connesso lo scanner di Posta (sulla quale accetterà connsessioni, "Ascolta"). In presenza di più di una scheda di rete sul computer, si potrà specificare quella richiesta dallo scanner di Posta. Anche il numero della porta può essere specificato.

Esempi:

accetta connessione da tutte le interfacce di rete sulla porta 110
PopListen=:110

accetta connessione all'interfaccia di rete sulla porta110 (supponendo 192.168.1.208 sia uno degli indirizzi computer)
PopListen=192.168.1.208:110

Impostazione comune di queste voci é:
SmtpListen=127.0.0.1:25
PopListen=127.0.0.1:110
ImapListen=127.0.0.1:143

La voce Trust permette di specificare i computers che hanno permesso di accesso allo scanner di Posta. L'indirizzo può essere definito con IP puntato o nome DNS. Un gruppo di indirizzi IP può essere definito, nella forma di ip-indirizzo/numero-o-validi-bits. Se la voce Trust, é lasciata in bianco, permette accesso da qualsiasi indirizzo. Impostando le voci *Listen nella forma di: 127.0.0.1:PORTA, la voce Trust non ha effetto, perché sono accettate solo connessioni di indirizzi locali (127.0.0.1).

Esempi:
Trust=127.0.0.1,server.domain.com,192.168.1.0/24
Trust=

Le voci StartSmtp, StartPop, StartImap rende possibile definire i protocolli che lo scanner di Posta sarà in grado di proteggere. Il valore 1 indica che il daemon per protocollo particolare avrà inizio ed occuperà la porta determinata dal valore 'Listen'. Usando il valore 0, é possibile terminare i protocolli che non si usano.

Cooperazione con altro software

Lo scanner di Posta lavora come un semplice server proxy SMTP/POP3/IMAP. Vuol dire che il programma di Posta deve essere configurato così da spedire richieste allo scanner di Posta, e lo scanner di Posta le reindirizza all'appropriato server SMTP (POP3, IMAP).

Lo scanner di Posta usa le porte 25, 110 e 143 del vostro computer. Avendo installato altro programma che ne faccia uso, sarà necessario cambiare i valori di porta di uno di essi. Nel caso dello scanner di Posta, si può fare aggiustando le voci SmtpListen, PopListen e ImapListen.

Esempio:
SmtpListen=127.0.0.1:26
PopListen=127.0.0.1:111
ImapListen=127.0.0.1:144

Di conseguenza, é necessario aggiustare gli stessi valori della porta nel proprio programma di posta.

Se si desidera che lo scanner di Posta cooperi con un altro programma proxy/server-tipo SMTP/POP3/IMAP installato sul proprio computer, é necessario aggiustare le voci DefaultSmtpServer, DefaultPopServer e DefaultImapServer. Per esempio, se si vuole configurare il proprio sistema in modo che lo scanner di Posta "sieda in mezzo" al proprio programma di posta e ad un server SMTP/POP3 lavorante su stesso computer, configurare le voci *Listen come sopra e aggiungere:

DefaultSmtpServer=127.0.0.1:25
DefaultPopServer=127.0.0.1:110

Se si desidera che lo scanner di Posta esamini posta anche per altri computer, é necessario permettere la connessione anche di altri indirizzi oltre a quello locale. Si può fare cambiando le voci *Ascolta ed impostando le voci Credi.

Esempio:

192.168.1.10 é l'indirizzo di una delle schede di rete sul server attraverso il quale i computers con indirizzi 192.168.1.20 e 192.168.1.21 sono connessi
PopListen=192.168.1.10:111
Trust=192.168.1.20,192.168.1.21

Problemi conosciuti

Lo scanner di Posta é in grado di inoltrare la posta in uscita già attraverso un server SMTP (anche nel caso in cui l'impostazione generica era quella di inoltrare attraverso più server SMTP). Se si stanno usando più server SMTP per l'inoltro di posta, aggiustare solo il più usato nello scanner di Posta.

Se la connessione Internet é troppo lenta o il messaggio troppo lungo, é possibile che il periodo di attesa del proprio programma di posta cada. Un programma di posta che si sconnetta automaticamente dopo un certo tempo non é in grado di spedire quel tipo di messaggi. Questo errore non sarà corretto, ed é dovuto alle caratteristiche del protocollo SMTP. È necessario impostare l'intervallo al più alto valore possibile. Quando scaricando un messaggio lungo da un server POP3, i messaggi di fuori tempo e spirati dovrebbero essere eliminati. Ma é tuttavia non raccomandabile impostare questo intervallo al valore più alto possibile.

Se il proprio programma di posta scarica messaggi di testo e allegati separatamente dal server IMAP (es.:Eudora), nessuna informazione aggiuntiva verrà inserita nella testata del testo del messaggio. La casella "Inserire nota nel messaggio pulito" sulla pagina "IMAP" della configurazione della Posta Internet non potrà in quel caso funzionare.

Lo scanner di Posta non supporta connessioni SSL (TLS).

fammi sapere!!!!
ciao

Ci son riuscitooooooooooooooooooooooooooooooo funzionaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :D :D :D
Son commosso :cry: :cry:
Grazie di cuore a te e tutti quelli che m'hanno suggerito qualcosa che è stata molto utile :)

lordphoenix 05-01-2008 11:45

Quote:

Originariamente inviato da Bandolero Dj (Messaggio 20400734)
Ci son riuscitooooooooooooooooooooooooooooooo funzionaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :D :D :D
Son commosso :cry: :cry:
Grazie di cuore a te e tutti quelli che m'hanno suggerito qualcosa che è stata molto utile :)

bene... lieto di esserti stato utile!!!
per addon usi freepops?
ciao e buon divertimento!!!!

Bandolero Dj 05-01-2008 12:16

Quote:

Originariamente inviato da lordphoenix (Messaggio 20406129)
bene... lieto di esserti stato utile!!!
per addon usi freepops?
ciao e buon divertimento!!!!

Ciao e grazie mille ancora una volta!!!!:)
Come addons uso WebMail & WebMail Hotmail che permette di leggere la posta di tutti i contatti hotmail del mondo (o meglio la maggior parte)!!
Mi sei simpatico!!!Se ti va lasciamo il tuo contatto msn che ti aggiungo :)

Nikybz 05-01-2008 17:30

Senti lordphoenix ho verifiato sul mio pc se é attivo il controllo delle mail con avast, e ho letto che il controllo é attivo. Però ho un dubbio, visto che in thunderbird mentre scarico la posta nn vedo nessun segnale..siamo sicuri che sia mail siano controllate???

Ciao

Bandolero Dj 05-01-2008 20:41

Quote:

Originariamente inviato da Nikybz (Messaggio 20413094)
Senti lordphoenix ho verifiato sul mio pc se é attivo il controllo delle mail con avast, e ho letto che il controllo é attivo. Però ho un dubbio, visto che in thunderbird mentre scarico la posta nn vedo nessun segnale..siamo sicuri che sia mail siano controllate???

Ciao


Scusa l intromissione!!!
Devi andare nella cartella di Avast e aprire il file ashPopWz.exe con Thunderbird e qualsiasi client chiuso!!
Dopodichè riavvia il pc in modo da far riavviare anche Avast e Voilà! Ora a me quando scarico la posta con Thunder esce nella barra delle applicazioni di XP una sirena blu!!!:)

lordphoenix 06-01-2008 13:47

ecco vedo ch bandolero Dj ti ha già risposto!!!! segui le sue istruzioni e non avrai problemi!!!!

facci sapere se poi ti funzia tutto bene

ciao

Bandolero Dj 06-01-2008 20:39

Quote:

Originariamente inviato da lordphoenix (Messaggio 20422848)
ecco vedo ch bandolero Dj ti ha già risposto!!!! segui le sue istruzioni e non avrai problemi!!!!

facci sapere se poi ti funzia tutto bene

ciao

Bhè è grazie a voi che ho potuto rispondere subito :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:46.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.