Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


DelusoDaTiscali 03-02-2021 16:24

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 47259926)
...ogni canale ha tutto lo spettro sonoro anche sotto gli 80 Hz in origine;...

I limiti di capacità di pilotaggio delle casse di cui si ragiona riguardano gli stadi finali di amplificazione, in particolare quelli delle casse frontali, ed eventualmente il reparto di alimentazione in relazione alla necessità di erogare a questi una adeguata corrente. Gli stadi finali del sintoamplificatore multicanale sono ovviamente "a valle" dei filtri di crossover, quindi - a seconda delle impostazioni di questi flitri e del bass management in generale - il segnale vi arriva con le frequenze al di sotto del valore di crossover assenti o comunque significativamente attenuate.

azi_muth 03-02-2021 19:54

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47259805)
mi stavo chiedendo...
in ht, con il fatto che il subwoofer (attivo) si prende tutti i bassi diciamo da 80Hz in giù,
casse considerate poco sensibili tipo 85-86db possono essere pilotate da avr senza grossisimi muscoli in maniera decente? non dovendo erogare la corrente per le frequenze redirettate al sub


Come diceva Deluso il carico dell'amplificatore dipende dalla curva dell'impedenza che varia continuamente a seconda della frequenza.
Minore è l'impedenza maggiore è il carico.
Non è sempre vero che l'impedenza minima di un diffusore sia raggiunta nelle basse frequenze.
Per esempio per queste monitor audio il maggiore carico per l'amplificatore (2,5 ohm) lo trovi circa 3,2Khz che è una frequenza alta.
Mentre come si puo' vedere il carico per l'amplificatore su frequenze più basse non sono particolarmente gravose.

In questo contesto usare un sub per "alleviare" il carico dell'amplificatore non avrebbe molto senso considerato le frequenze a cui opera di solito.



L'idea che si possa ascoltare a livelli più elevati con il sub dipende dal fatto che si possa ridurre la distorsione che aumenta con discesa in frequenza e l'aumento del livello sonoro come si puo' dedurre dal grafico della MOL
con l'ausilio di un diffusore specializzato.
Ma devi comunque avere un amplificatore in grado di pilotare adeguatamente i diffusori questo non cambia.

azi_muth 03-02-2021 19:55

edited

sgrinfia 06-02-2021 13:19

Questi simpatici personaggi,parlano della stessa mia accoppiata ampli -diffusori,istruttiva direi se non fosse che il primo scambia l'amplificatore km1700 classe H per un classe D.

https://www.youtube.com/watch?v=kj9aQsm7xVk

DelusoDaTiscali 06-02-2021 17:30

Partiamo male, nel costruire il titolo hanno equivocato il significato della allocuzione "VS" (versus, cioè "contro") per cui il titolo suona "Magnat Transplus contro Behringer KM1700" che dovrebbe essere il contrario di ciò che volevano dire (credo che in inglese la abbreviazione esatta per "con", "insieme a", sia "w/" per "with").

sgrinfia 07-02-2021 00:13

D'accordo,infatti ad un certo punto dice che i amplificatori professionali hanno una timbrica diversa dai cosi detti ampli Hi fi,questo può essre anche vero, infatti leggo di molte persone che li ritengono violenti , forse, comunque io usando connettori XRL bilanciati invece degli classici RCA il suono si ammorbidisce è risulta più pulito.
Comunque tornando alla recensione postata, sembra che Mauro hifi non sappia di cosa stia parlando,mentre il 22enne Enrico Rizzi Hi-Fi avendolo ...si.

DelusoDaTiscali 07-02-2021 06:28

Quote:

Originariamente inviato da sgrinfia (Messaggio 47266356)
...usando connettori XRL bilanciati invece degli classici RCA il suono si ammorbidisce è risulta più pulito. ...

Ti dò una dritta: per quanto riguarda cavi, connettori, differenze bilanciato / sbilanciato e cose del genere lascia queste paranoie al mercato di fascia alta / altissima...

...se no si fa la fine di quei ciclisti che cambiano le viti in acciaio della bicicletta con viti in titanio per alleggerirla di 20 o 30 grammi...

...poi li voglio vedere quanti record battono grazie a quei 30 grammi in meno :p


Quote:

Originariamente inviato da sgrinfia (Messaggio 47266356)
...amplificatori professionali hanno una timbrica diversa ... violenti ...

Quando un amplificatore hi-fi ha una timbrica molto marcata è perché il costruttore lo imposta così (basta aggiungere o spostare un condensatore da 10 centesimi al punto giusto ed il suono diventa più "caldo" o più "brillante"...) insomma una specie di "firma" sonora per distinguersi dalla concorrenza...

...facile riscontrare che gli audiofili quando parlano di timbrica si riferiscono più spesso ad un marchio piuttosto che ad un un modello specifico...

...io credo che in campo professionale queste cose non si facciano tutto qui...

===

Con un prezzo contenuto ti sei fatto un impianto ben suonante, buona parte di questa "magia" è dovuta al risparmio in fatto di design, marketing, ai diversi "ricarichi" dei circuiti di distribuzione e, soprttutto, per quanto riguarda le casse, al risparmio su tutte le tecnologie ed accorgimenti tecnici necessari a ridurre l'ingombro...

...insomma niente di misterioso, il buon risultato non è affatto scontato ma in fondo non è poi così sorprendente...

Rumpelstiltskin 07-02-2021 11:05

Buon giorno ragazzzzzi

Avrei bisogno (eh si portate pazienza) della vostra competenza.
Questa volta un consiglio per casse ed ampli per uso ascolto genere Jazz in una stanza di 4x3.5Mt, giusto per farvi capire il genere d'ascolto :


https://tidal.com/browse/track/106712689



Vorrei chidervi consigli più che altro perchè vorrei prendere qualcosa di serio ed adeguato all'ascolto, per ora sto andando con un avr denon x2400h e casse della focal, le sib evo 5.1

grazie a tutti

azi_muth 07-02-2021 13:56

Le sib non dovrebbero essere male per il jazz ovviamente mancano un po' di basso ma le voci dovrebbero essere riprodotte bene.
Magari non riescono a riprodurre bene il contrabbasso pizzicato di "Fever" ma "Lady is a tramp" non dovrebbero essere male ( parliamo sempre di livelli sonori normali e distanze non eccessive)

Forse dovresti provare un modello delle serie superiori. Le focal sono in genere consigliate per il jazz e per quel che vale io ti posso confermare che vanno bene. Il jazz è un genere che ascolto molto.

Poi se vuoi cambiare Kef, B&W, Monitor Audio, Dali, Elac hanno dei modelli che potrebbero andare.
Però prima dovresti specificare il budget e comunque l'ascolto è necessario per decidere. Non vedo come potresti fare alla cieca.

Rumpelstiltskin 07-02-2021 14:22

Ti ringrazio Azi,

le sib vanno gran bene per vedere film, sono fantastiche.
Purtoppo se uso la modalità "pure" i bassi si azzerano invece se metto la modalità "stereo" compare il 2.1 e ovviamente tornano i bassi ma è parecchio "impastato" diciamo.

Credo perchè non hanno proprio bassi :



a questo punto o :

- compro 2 casse dedicate con un ampli dedicato
- compro 2 casse con i "bassi" e le metto al posto delle SIB (ovviamente poi dovrò rifare la calibrazione per vedere/ascoltare bene i film)

Come budget diciamo che volevo stare sui 5/600 per le casse ed anche 5/600 per l'eventuale ampli

azi_muth 07-02-2021 14:29

Non dovrebbero essere completamente assenti ma certo non ci si puo' aspettare molto è un sistema che va ascoltato con il sub.
Le sib le puoi tranquillamente riciclare come surround.
Usato lo consideri?

P.S.
Prima di cambiare l'impianto ti consiglio MOLTO MOLTO caldamente un giro di ascolti presso rivenditori.
Se hai ascoltato solo il tuo sistema è importante per avere dei riferimenti diversi.
Non è evitabile con una lista della spesa su un forum.

Rumpelstiltskin 07-02-2021 14:39

Purtroppo di rivenditori qui nella mia zona... nada de nada.

Allora, come genere musicale spazio molto, tanto direi ...

Vado dai Nightwish, iron maide, pantera, dimmu borgir, per poi passare a Clare Teal, Amy Baker, Gregory Porter etc...

Come usato questo è mondo totalmente nuovo per me e non saprei valutare se l'usato è buono o una fregatura.

E' per quello che compro sempre tutto nuovo, perchè se vendo io per usato lo garantisco come nuovo


Per dire in questo momento sto ascoltando :


sgrinfia 07-02-2021 15:32

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47266405)
Ti dò una dritta: per quanto riguarda cavi, connettori, differenze bilanciato / sbilanciato e cose del genere lascia queste paranoie al mercato di fascia alta / altissima...

...se no si fa la fine di quei ciclisti che cambiano le viti in acciaio della bicicletta con viti in titanio per alleggerirla di 20 o 30 grammi...

...poi li voglio vedere quanti record battono grazie a quei 30 grammi in meno :p




Quando un amplificatore hi-fi ha una timbrica molto marcata è perché il costruttore lo imposta così (basta aggiungere o spostare un condensatore da 10 centesimi al punto giusto ed il suono diventa più "caldo" o più "brillante"...) insomma una specie di "firma" sonora per distinguersi dalla concorrenza...

...facile riscontrare che gli audiofili quando parlano di timbrica si riferiscono più spesso ad un marchio piuttosto che ad un un modello specifico...

...io credo che in campo professionale queste cose non si facciano tutto qui...

===

Con un prezzo contenuto ti sei fatto un impianto ben suonante, buona parte di questa "magia" è dovuta al risparmio in fatto di design, marketing, ai diversi "ricarichi" dei circuiti di distribuzione e, soprttutto, per quanto riguarda le casse, al risparmio su tutte le tecnologie ed accorgimenti tecnici necessari a ridurre l'ingombro...

...insomma niente di misterioso, il buon risultato non è affatto scontato ma in fondo non è poi così sorprendente...

Grazie, sono d'accordo con te, i cavi per sentire musica non da audifilo vanno quasi al 80% tutti eguali , per quanto mi riguarda io lo pre XRL perchè mi costavano uguali hai normali RCA, per me gli XRL bilanciati hanno un senso su misure di cavo lunghissime come in un concerto live,li si che giustificato l'utilizzo.

azi_muth 07-02-2021 16:33

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 47266982)
Purtroppo di rivenditori qui nella mia zona... nada de nada.

In che zona sei?

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 47266982)
Come usato questo è mondo totalmente nuovo per me e non saprei valutare se l'usato è buono o una fregatura.

E' per quello che compro sempre tutto nuovo, perchè se vendo io per usato lo garantisco come nuovo

Le fregature le prendi con gli acquisti a distanza.
Capisco che ci sia il covid però l'usato si acquista di persona o da rivenditori seri.
Se proprio devi fare acquisti a distanza devi usare solo paypal che un certo grado di protezione la offre almeno da chi ti vuole vendere un mattone invece che un amplificatore.

Rumpelstiltskin 07-02-2021 16:36

bolzano

Rumpelstiltskin 07-02-2021 16:36

bolzano

azi_muth 07-02-2021 17:00

Questo mi sembra un negozio ben fornito e alla vecchia maniera anche se è a Merano:
http://www.crosinaebalbo.it/it/home/

E' rivenditore per Focal / Rega / Canton /Boston Acoustics/ Marantz / Cambridge Audio / Q Acoustics / Totem /Sonus Faber

Ha anche una sezione di usato. Sono tutti marchi che ascolterei nella tua ricerca. Magari gli puoi fare una telefonata per vedere cosa ti propone e cosa ha in mostra e poi puoi farci una scappata

Rumpelstiltskin 07-02-2021 17:05

ti ringrazio, aspettiamo queste 3 settimane allora... siamo in lock down fino alla fine di Febbraio

azi_muth 07-02-2021 17:12

Azz è vero!

Anche questo mi sembra buono ma visto la distanza tienilo presente solo se capiti da quelle parti:

https://www.flymusic.it/

Rumpelstiltskin 07-02-2021 17:23

ti ringrazio tanto

Tonisettequattro 07-02-2021 20:41

Vedo che il negozio di merano ha un rega brio usato, una prova la farei ....con i diffusori giusti difficilmente rimarrai deluso secondo me:)

azi_muth 07-02-2021 22:19

Imo dovrebbe prima trovare un diffusore e poi l'amplificatore soprattutto perchè il budget è ristretto con 500 euro sul nuovo incomincia a essere un cifra ragionevole per un bookshelf ma non per una torre.

xRumpelstiltskin

Un TEST aggratis...:D
Il sub è posizionato in vicino alle sib "frontali"? A quale distanza? e come hai impostato il crossover? Qual'è la tua distanza di ascolto?
Hai mai provato attappare il condotto reflex del sub con un calzino e vedere se migliora la confusione?
Fermo restando che ci vorrebbe un sub migliore quasi sicuramente...forse hai troppe risonanze, hai una cancellazione anomala o il sub è regolato per livelli che non puo' erogare senza palate di distorsione...

Tonisettequattro 07-02-2021 22:34

Certo , trovandosi in negozio mi sembra ovvio che li proverà entrambi ,abbinata ampli e diffusori...

Rumpelstiltskin 07-02-2021 23:46

Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer
 
Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47267533)
Imo dovrebbe prima trovare un diffusore e poi l'amplificatore soprattutto perchè il budget è ristretto con 500 euro sul nuovo incomincia a essere un cifra ragionevole per un bookshelf ma non per una torre.

xRumpelstiltskin

Un TEST aggratis...:D
Il sub è posizionato in vicino alle sib "frontali"? A quale distanza? e come hai impostato il crossover? Qual'è la tua distanza di ascolto?
Hai mai provato attappare il condotto reflex del sub con un calzino e vedere se migliora la confusione?
Fermo restando che ci vorrebbe un sub migliore quasi sicuramente...forse hai troppe risonanze, hai una cancellazione anomala o il sub è regolato per livelli che non puo' erogare senza palate di distorsione...



Ho le casse in alto a dx è alto sx attaccate al muro con la staffa, mentre il sub lo ho frontale in basso a sinistra della Tv ma rialzato da terra di 30cm circa, le impostazioni dell’avr sono queste : (spero che le immagini non siano giganti, sto facendo tutto dal telefono, in caso me lo dire che le tolgo)






DelusoDaTiscali 08-02-2021 13:17

il sistema focal sib 5.1 non sembra il massimo per l'ascolto musicale... a prescindere da questa premessa, è possibile (quindi potrebbe anche non esser vero) che il sub scateni una qualche risonanza ambientale, viste le dimensione della stanza, io ho una stanza simile (alta 2,70) ed ho dovuto mettere un anti-mode per venire a capo di una risonanza intormo ai 50Hz...

...prova ad ascoltare delle scansioni di frequenza (c'é né una anche su youtube) se la risonanza è forte il picco si dovrebbe percepire anche a orecchio...

https://youtu.be/M8gjsefNYpE

azi_muth 08-02-2021 14:06

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 47267587)
Ho le casse in alto a dx è alto sx attaccate al muro con la staffa, mentre il sub lo ho frontale in basso a sinistra della Tv ma rialzato da terra di 30cm circa, le impostazioni dell’avr sono queste : (spero che le immagini non siano giganti, sto facendo tutto dal telefono, in caso me lo dire che le tolgo)

A che altezza hai messo le sib?
Tieni conto che i loro tweeter dovrebbero essere ad altezza orecchio....e più o meno vale per tutti i diffusori.

Il sub è rialzato 30cm?
A parte che più ti allontani dal pavimento meno il sub riceve rinforzi dal pavimento quindi esiste la possibilità, viste le dimensioni, che il sub sia regolato a un volume che lo porta in distorsione.
Poi spero non su un mobile...altrimenti non mi stupisco che sia tutto impastato.

Il crossover lo ha impostato automaticamente audissey o lo hai scelto tu?

P.S. le immagini sono grandi

Rumpelstiltskin 08-02-2021 18:34

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47268379)
A che altezza hai messo le sib?
Tieni conto che i loro tweeter dovrebbero essere ad altezza orecchio....e più o meno vale per tutti i diffusori.

Il sub è rialzato 30cm?
A parte che più ti allontani dal pavimento meno il sub riceve rinforzi dal pavimento quindi esiste la possibilità, viste le dimensioni, che il sub sia regolato a un volume che lo porta in distorsione.
Poi spero non su un mobile...altrimenti non mi stupisco che sia tutto impastato.

Il crossover lo ha impostato automaticamente audissey o lo hai scelto tu?

P.S. le immagini sono grandi

Ho sistemato le immagini :) ( scusate )

Dunque, le casse le tengo proprio agli angoli del soffitto dx e sx che guardano verso il basso dove c'è il divano.
Il sub lo ho rialzato di 30 centimenti : ho fatto una mensola con due staffe ad L e lo ho messo li, quindi sotto il sub diciamo che c'è un quadrato di mensola (grande un paio di cm più del sub)

Per le frequenze avevo fatto tutto con audissey ma poi non ricordo sincermanete se ci ho smanettato o meno, dici che sono sfasate?

grazie ancora

Rumpelstiltskin 08-02-2021 18:35

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47268276)
il sistema focal sib 5.1 non sembra il massimo per l'ascolto musicale... a prescindere da questa premessa, è possibile (quindi potrebbe anche non esser vero) che il sub scateni una qualche risonanza ambientale, viste le dimensione della stanza, io ho una stanza simile (alta 2,70) ed ho dovuto mettere un anti-mode per venire a capo di una risonanza intormo ai 50Hz...

...prova ad ascoltare delle scansioni di frequenza (c'é né una anche su youtube) se la risonanza è forte il picco si dovrebbe percepire anche a orecchio...

https://youtu.be/M8gjsefNYpE

Ho provato e non da fastidio

azi_muth 08-02-2021 20:02

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 47268855)
Ho sistemato le immagini :) ( scusate )

Dunque, le casse le tengo proprio agli angoli del soffitto dx e sx che guardano verso il basso dove c'è il divano.
Il sub lo ho rialzato di 30 centimenti : ho fatto una mensola con due staffe ad L e lo ho messo li, quindi sotto il sub diciamo che c'è un quadrato di mensola (grande un paio di cm più del sub)

Per le frequenze avevo fatto tutto con audissey ma poi non ricordo sincermanete se ci ho smanettato o meno, dici che sono sfasate?

grazie ancora

Da quello che capisco a mio modesto parere il posizionamento che hai non va...
Il posizionamento è importante.

Le sib sono a spanne a più di 4 metri (e forse anche di più) da un ipotetico punto di ascolto e considerate le dimensioni è troppo.
Questo finisce per farle lavorare a volumi troppo elevati e quindi a distorcere...poi quel minimo di basso che ha lo perdi per strada.
Sono diffusori che di norma si mettono ai lati della tv con le staffe al muro o su piccoli supporti a terra.


Un diffusore negli angoli non si mette mai perchè il gioco delle riflessioni tende a impastare il suono redendolo meno definito poi si possono generare delle risonanze indesiderate.
Ci metterei solo un sub per dargli un po' di guadagno ma andrebbe poi equalizzato per benino.
Il sub non puo' stare su una mensola perchè vibra e sporca il suono.
Di norma si cerca di accoppiare i diffusori al pavimento per smorzare il più possibile le vibrazioni (questo è lo scopo delle punte) oppure di disaccoppiarli completamente...non ci si mette un'altra superficie per risuonare.

La prima cosa che ti suggerisco prima di pensare a cambiare diffusori è disporre meglio quello che hai. Qualsiasi cosa tu metta in questa condizione temo suoni piuttosto maluccio.

Rumpelstiltskin 08-02-2021 20:08

Purtroppo allora sono fermo al palo.
Non posso spostare nulla perchè il mio appartamento è come quello di Pozzetto.

Giuro, non ho un minimo di posto utile, altrimenti il sub non lo avrei alzato :(



azi_muth 08-02-2021 20:25

Non so cosa dirti tranne che qualunque cosa tu compri verrebbe mortificata da quel posizionamento.

Io ho casse messe così in cucina...ma sono messe così per un ascolto casuale...non ci metterei nulla di pregio.


ps
Per curiosità...ma anche il centrale lo hai appeso a 3 metri sul soffitto?

Rumpelstiltskin 08-02-2021 21:49

no il centrale è sopra alla tv sulla mensola

DelusoDaTiscali 09-02-2021 09:01

Mini Sub con ingresso High Level

Lo scorso anno ho allestito un 2.1 "da tavolo" con:

>Aiyima A04 amplificatore (op amp custom) 50W nominali
>DAC usb con chip Sabre
>Nobsound G2 amplificatore sub (alimenta un sub passivo di recupero)
>Lonpoo LP42 (ora ne ho di migliori)

Il reparto bassi va abbastanza bene come risultato pratico ma è alimentato con uno splitter all' uscita del DAC quindi devo aggiustare il volume ogni volta e poi vorrei salire come livello di qualità. Quindi escludo a priori il Fostex (no high level, forse un po' troppo piccolo).

Dimensioni ideali: inferiori a 30x30x30.
Potenza: non importa più di tanto, ascolto a volume moderatissimo
Utilizzo esclusivo per ascolto musicale.
Prezzo intorno a 200, 300 se ne vale veramente la pena (esempio: un T Zero usato)

Per ora con high level input di dimensioni contenute ho trovato:

>REL T Zero, prezzo dai 400 euro. Troppo.
>B&W asw608: IDEM
>REL Quake, ha sui 20 anni, prezzo usato non sempre abbordabile difficile da trovare, rischio che il bordo si debba rifare
>Magnat Alpha RS 8: prezzo OK, performance ignote, "sfora" in altezza e profondità (è 26x35x37)
>Mivoc Hype 10G2: mi tenta per il prezzo, forse anche troppo "muscolare" (200W), decisamente ingombrante (32x36x44)

Prodotti interessanti come il Jamo 210 sono esclusi per mancanza di input High Level.

Avete qualche prodotto "miracoloso" (piccolo, bensuonante, economico) che mi sia sfuggito?

...avete notizie della resa del Magnat Alpha RS 8? ...forse dovrei arrendermi (tenete presente che in casa ho già un altro sub!) al Mivoc per il rapporto prezzo / qualità?

azi_muth 09-02-2021 11:51

Sul nuovo non mi viene in mente nulla.
C'è un asw 608 a 230 euro su subito con scatola originale.

DelusoDaTiscali 09-02-2021 12:36

Beh si "imballo originale" è uno dei classici del commercio usato, io riesco a conservarle per anni, anche se poi non vendo mai nulla... ;)

E' comunque un buon segno, di sicuro vorrei allargare l' orizzonte ad altri modelli (caso mai ce ne fossero) per l'usato preferirei Ebay (ho mancato clamorosamente un' asta per il Rel Quake, ancora mi brucia...) in vendita diretta eventualmente nella mia provincia...

azi_muth 09-02-2021 13:55

Se vuoi qualcosa di musicale e reperibile sull'usato gli asw 608 / 610 sono un grande classico.
Per un uso strettamente musicale andrei sicuramente su una cassa chiusa...specialmente se poi non si ha voglia di equalizzarlo.

Il prezzo che ritengo coretto è di 200/230 per il 608 e 300/320 per il 610.
Sono modelli che esistono almeno da un decennio e se li prendi usati in pratica li puoi vendere allo stesso prezzo.

Sul nuovo non credo ci sia qualcosa che sia altrettanto buono. D'altro canto è sono anche prodotti di fasce differenti di costo.

Cmq strano anche a me in questi giorni stanno ritornando "strane" tentazioni sui subwoofer...

DelusoDaTiscali 09-02-2021 15:22

La mia prima scelta sarebbe Rel, con un certo rammarico per il fatto che se mi fossi mosso tre mesi fa avrei potuto accedere al mercato inglese, ormai fuori portata causa brexit.
Anche se abbastanza ininfluente sulle prestazioni effettive mi piace che abbia il connettore speakon per l'high level.
Non ho approfondito il confronto ma tra i due (Tzero e Quake) avrei preferito il Quake leggermente più ingombrante con l'altoparlante da 8" che scenderebbe a 23Hz contro i 38Hz del Tzero (almeno come dati di targa). Ignoro però fino a che anno sia stato prodotto, credo che si parta dal 2003.

Il sub di recupero che uso attualmente ha 2 woofer da 5" e 1/4 che come superficie sarebbero molto vicini ad un 8" ed un volume di una ventina di litri ed uno schema inusuale (un condotto davanti a ciascuno dei due coni con funzione di filtro acustico passa-basso mentre la parte radiante posteriore è in cassa chiusa) non suona male ma i due altoparlanti sono stati ribordati, non sono riuscito ad escludere il crossover interno passivo, mentre il crossover del Nobsound non è particolarmente efficiente, insomma è tutto un po arrangiato.

p.s. riguardo alle tue "tentazioni" se hai spazio c' é una discreta scelta...

azi_muth 09-02-2021 19:22

Non trascurare anche marchi inglesi assimilabili come sound a REL come BK electronics ( in passato sono stati loro OEM) e MJ acoustics.
Non sono comuni ma qualche volta si trovano sull'usato.

DelusoDaTiscali 09-02-2021 19:58

BK mi sembra che non faccia sub di piccole dimensioni.
MJ invece sì (ne ha uno molto simile al Quake, il PRO 50 MKIII) ma sembra non reperibile al di fuori di UK ed il prezzo nuovo è più alto dei prezzi Rel.

azi_muth 09-02-2021 21:07

Si tratta sempre di cercarli usati sul nuovo costano tutti parecchio.
Se cerchi una cassa chiusa che abbia avuto una certa diffusione e di cui c'è disponibilità sull'usato all'incirca nei prezzi che menzionato quelli sono i B&W ASW.

BK faceva dei 10 pollici chiamati gemini che sono piccolini e relativamente poco costosi considerato che sono sub fatti mano e impiallicciati in legno vero...si tratta comunque di trovarne qualcuno usato.
Una volta si potevano prendere i B stock su ebay con un 30% di sconto ma ora con Brexit e Covid hanno un'attività molto ridotta sul loro account rispetto al passato e non hanno nulla.

Se non vai caccia di usato, cosa peraltro comprensibile visto il periodo e le possibili frustrazioni, tra i nuovi che hai menzionato forse il jamo 210 è quello che "forse" potrebbe andare meglio visto poi che è venduto da amazon al limite il reso è facile.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:52.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.