Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


ferste 21-07-2020 22:10

L'am10 è troppo caro, dell'Aeron avevo letto qualcosa sull'altro forum, ma sul mercato dell'usato è una mosca bianca...

Se proprio non trovo niente e non mi accetta la proposta...c'è sempre l'Smsl\Nobsound e simili a salvare in corner ;)

Tonisettequattro 21-07-2020 23:34

Su quella cifra forse era meglio optare per delle casse attive , se in futuro decidessi di fare un upgrade dovrest in ogni caso sostituire casse e ampli per avere un miglioramento...

ferste 22-07-2020 00:14

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46891068)
Su quella cifra forse era meglio optare per delle casse attive , se in futuro decidessi di fare un upgrade dovrest in ogni caso sostituire casse e ampli per avere un miglioramento...

Teoricamente si, ma ho avuto edifier e creative T40.
T40 reattive e polivalenti ma musicalmente..insomma...Edifier leggermente migliori musicalmente (ma nemmeno tanto), ma meno agili nell'uso pc.
Da qui il tentativo di trovare una strada diversa

DelusoDaTiscali 22-07-2020 05:44

Io attualmente uso l' Aiyima A04 + Nobsound (per il sub) alimentati con due mattoncini rispettivamente a 34 e 19V. Sono molto soddisfatto in generale ma non sono venuto ancora a capo di un problema sulla musica rock: il suono già di per sé distorto delle chitarre è quasi inascoltabile, non ho capito se c'é un problema nella catena di riproduzione (DAC o Aiyima o materiale messo in onda da web radio come Kemonia o radio quarantena, quindi flac con alto bitrate) o se semplicemente il suono è talmente analitico che lo ascolto veramente per ciò che è e non mi piace.

Per mia fortuna non sono appassionato del rock ma sicuramente non è così per tutti.

Tanto condivido per concludere che avere un Cambridge Audio (Topaz Am 5) ad una cifra simile in caso di problemi consentirebbe almeno di escludere lo stadio di amplificazione.

ferste 22-07-2020 08:42

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46891135)

Tanto condivido per concludere che avere un Cambridge Audio (Topaz Am 5) ad una cifra simile in caso di problemi consentirebbe almeno di escludere lo stadio di amplificazione.

In che senso?

s-y 22-07-2020 11:09

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46891135)
non sono venuto ancora a capo di un problema sulla musica rock: il suono già di per sé distorto delle chitarre è quasi inascoltabile, non ho capito se c'é un problema nella catena di riproduzione (DAC o Aiyima o materiale messo in onda da web radio come Kemonia o radio quarantena, quindi flac con alto bitrate) o se semplicemente il suono è talmente analitico che lo ascolto veramente per ciò che è e non mi piace.

sembrerebbe una questione di iperanaliticità, ma l'unica per capirlo sarebbe fare confronti incrociati, a parità di 'software'. ovviamente al netto delle preferenze personali, non discutibili per definizione.
ad esempio per me, che ascolto con grande prevalenza rock a base di chitarre effettate (non necessariamente 'violente') una certa 'frizzantezza' è mandatoria per apprezzare fino in fondo. ma appunto vale solo per me...

Tonisettequattro 22-07-2020 17:32

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 46891218)
In che senso?

Non l'ho capita neppure io, mi sembra non abbia le uscite preamplificate.

DelusoDaTiscali 22-07-2020 19:50

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 46891218)
In che senso?

Mi riferivo alla "certezza" che ti da un marchio importante ed una soluzione classica (finale in classe AB) rispetto alla - sia pur ormai universamente accettata - categoria dei T-AMP.

@tonisettequattro: mi devo essere perso un pezzo della discussione, mi riferisco ad una soluzione con un unico apparecchio non ho considerato proprio uscite preamplificate che suppongono un finale esterno.

DelusoDaTiscali 22-07-2020 20:15

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46891480)
sembrerebbe una questione di iperanaliticità, ...

mi conforti, sì, dovrei perderci un po' di tempo per indagare a fondo, purtroppo non ho una raccolta di CD vera e propria (tanti non sono nemmeno originali) in cui siano rappresentati tutti i generi...

...ho fatto una prova al volo mandando sul marantz la stessa musica tramite il media server di foobar (il m. è un sintoamplificatore per cui ha lo streamer integrato) e mi sembra che sul marantz suoni meglio resta però il dubbio sul perché succeda solo per suoni molto complessi mentre (per fare un esempio) con jazz o musica da camer la resa è ottima...

Tonisettequattro 22-07-2020 20:21

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46892438)
Mi riferivo alla "certezza" che ti da un marchio importante ed una soluzione classica (finale in classe AB) rispetto alla - sia pur ormai universamente accettata - categoria dei T-AMP.

@tonisettequattro: mi devo essere perso un pezzo della discussione, mi riferisco ad una soluzione con un unico apparecchio non ho considerato proprio uscite preamplificate che suppongono un finale esterno.

Hai scritto che in caso di problemi si può escludere lo stadio di amplificazione : io l'ho intesso come bypassare lo stadio finale e usarlo come pre...mi rendo conto che ha poco senso ma era l unica spiegazione che mi son dato...

s-y 22-07-2020 21:37

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46892467)
...ho fatto una prova al volo mandando sul marantz la stessa musica tramite il media server di foobar (il m. è un sintoamplificatore per cui ha lo streamer integrato) e mi sembra che sul marantz suoni meglio resta però il dubbio sul perché succeda solo per suoni molto complessi mentre (per fare un esempio) con jazz o musica da camer la resa è ottima...

da come la descrivi potrebbe anche impattare l'aspetto dinamica, ergo potenza-corrente. non ricordo che 't' usi ma mi pare non di quelli minimi. ci sta che l'alimentatore (che nei t è del tutto impattante nella resa) non gli eroghi abbastanza corrente. inoltre, se quella in uso è tra le schedine che supportano tensioni multiple, molte tendono a rendere meglio a tensione massimizzata

ferste 22-07-2020 22:49

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46892438)
Mi riferivo alla "certezza" che ti da un marchio importante ed una soluzione classica (finale in classe AB) rispetto alla - sia pur ormai universamente accettata - categoria dei T-AMP.

@tonisettequattro: mi devo essere perso un pezzo della discussione, mi riferisco ad una soluzione con un unico apparecchio non ho considerato proprio uscite preamplificate che suppongono un finale esterno.

Capito ora, ero fuori strada ma non conoscendolo bene ho immaginato si potesse usare come pre o finale!

Si, diciamo che dei CinCin famosi, tipo SMSL o Nobsound, mi fido abbastanza, ma Cambridge è un'altra cosa effettivamente, ma il proprietario non accetta offerte "aggressive".
La scheda marca Kakkolin che ho comprato a me sembrava avesse qualche problema, l'ho prestata ad un amico in modo che la verificasse anche lui e secondo lui è perfetta...morale...venduta per un aperitivo (che è più o meno quanto l'avevo pagata)

DelusoDaTiscali 23-07-2020 06:48

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 46892654)
...ma Cambridge è un'altra cosa effettivamente, ma il proprietario non accetta offerte "aggressive"...

80 euro Cambridge o 60 per SMSL scelgo Cambridge...

DelusoDaTiscali 23-07-2020 06:51

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46892564)
da come la descrivi potrebbe anche impattare l'aspetto dinamica, ...

...sospetterei più del DAC (che è economico anche se contiene un Sabre) tengo il volume bassissimo non credo che la dinamica c' entri... e poi ho un alimentatore da oltre 150W (34V 5A) e la variante dell' ampli per 4ohm di carico... (le casse dichiarano 4->8)

ferste 23-07-2020 10:40

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46892790)
80 euro Cambridge o 60 per SMSL scelgo Cambridge...

Si, ci sta, comunque l'annuncio è in ballo da un mese almeno, posso provare ad attendere se si ammorbidisce un po', mi sono imposto budget ristretti (tra prove, tentativi, cambi d'idea ho buttato via dei centoni, devo darmi una regolata)

ferste 23-07-2020 11:10

ps: c'è anche il Monacor SA50, che spesso e volentieri sul warehouse deal si trova a 29\30 euro...solo che è un po' fiacco, sarà un 10w\ch a 8ohm e non ho capito la componentistica interna, ma almeno è un marchio decente.

pps: fermo restando che il Cambridge è un altra cosa

s-y 23-07-2020 11:12

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46892791)
...sospetterei più del DAC (che è economico anche se contiene un Sabre) tengo il volume bassissimo non credo che la dinamica c' entri... e poi ho un alimentatore da oltre 150W (34V 5A) e la variante dell' ampli per 4ohm di carico... (le casse dichiarano 4->8)

la strada migliore è proseguire per tentativi. anche giocando sull'opamp (mi pare che tu abbia sostituito quello originale nell'ampli)

il tra parentesi lo sottolineo con esempio: ho tenuto per una settimana delle casse in prova, per vedere se potevano valer la pena data l'offerta, e se sui dac usavo un particolare opamp (quello di default della xonar essence) e solo quello, alcuni acuti erano tipo trapano dentale...
in ogni caso ogni implementazione (a maggior ragione quando si smanetta con gli operazionali) fa storia a sè e non si possono ricavare regole generali

DelusoDaTiscali 23-07-2020 15:49

Sì, dovrei fare altre prove, del resto questo Aiyma l'avevo preso per metterlo nella postazione principale, rimettendo qui nella postazione secondaria il TAP3116, anche quello sarebbe un test risolutivo, basterebbe portare a compimento il progetto originale...

ferste 23-07-2020 16:09

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 46893614)
, basterebbe portare a compimento il progetto originale...

Lo potrai anche fare, ma tanto subito dopo vorrai fare una prova, un test, un perfezionamento...e ripartirai daccapo

azi_muth 23-07-2020 16:19

C'è un'azur 340 di provenienza inglese sui 90 spedito.
Il prezzo sarebbe anche buono visto che da noi chiedono 130/150 euro...

ferste 23-07-2020 16:57

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 46893663)
C'è un'azur 340 di provenienza inglese sui 90 spedito.
Il prezzo sarebbe anche buono visto che da noi chiedono 130/150 euro...

Ho messo negli "oggetti che osservo" praticamente tutta la produzione Cambridge dal 2005 in poi ;)

Tonisettequattro 23-07-2020 18:33

Su subito vedo anche un rotel ra 960bx a 100€ ma mi pare non sia della tua zona...
Qualche watt buono in più non fa mai male:D

ferste 24-07-2020 08:20

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46893864)
Su subito vedo anche un rotel ra 960bx a 100€ ma mi pare non sia della tua zona...
Qualche watt buono in più non fa mai male:D

Ma quel rotel avrà la tua età! è anzianotto! :D

cercavo qualcosa che al massimo massimo abbia lì'età per andare in motorino :D

DelusoDaTiscali 24-07-2020 08:46

Aggiornamento sul mio problema "pessima resa musica rock" (setup: AIYIMA 04 + dac low cost sabre + nobsound g2 x il sub).


Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46892564)
da come la descrivi potrebbe anche impattare l'aspetto dinamica, ergo potenza-corrente. ...

Avendo concentrato i miei sospetti su DAC ho tolto il collegamento in parallelo del Nobsound G2 all' uscita del DAC, lasciando il solo Aiyima.

Rilevo un sensibile miglioramento (forse ci sono margini di miglioramento ulteriore ma per il test sto usando un CD non originale...) quindi il problema di corrente c'é ma si pone all' uscita del DAC (forse il chip che pilota l'uscita analogica si surriscalda?), non sullo stadio finale.

Ora però mi sorge il problema di alimentare il subwoofer, perché il Nobsound G2 non ha high level input.

Devo decidere tra diverse opzioni (1) restituire il sub alla sua originale funzione di sub passivo (2) trovare un diverso collegamento (in serie piuttosto che in parallelo?) dei due ampli all' uscita del DAC (3) costruire un attenuatore per realizzare un "high level input" artigianale per il Nobsound.

Intanto proseguo l'ascolto per verificare di non aver preso cantonate...

s-y 24-07-2020 09:07

forse ho capito male, ma a questo punto escluderei aspetti relativi a poca potenza/corrente come causa, dato che hai agito sulle uscite/entrate a basso livello, quindi non amplificate.
penso ci sia/fosse uno sdoppiatore rca in uscita al dac... bon, puoi vedere come cambia il tutto se lo lasci collegato anche senza sub

HSH 24-07-2020 10:27

io invece col mio STR -DH190 preso in offerta tutto alla grande, è un mostro :D

Tonisettequattro 24-07-2020 10:38

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 46894387)
Ma quel rotel avrà la tua età! è anzianotto! :D

cercavo qualcosa che al massimo massimo abbia lì'età per andare in motorino :D

Ne avra una trentina, la qualità ai tempi era buona, forse non si può dire altrettanto di entry level più recenti spendendo quelle cifre... però effettivamente la tua preoccupazione sull eta è giustificata...

ferste 24-07-2020 10:44

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 46894678)
Ne avra una trentina, la qualità ai tempi era buona, forse non si può dire altrettanto di entry level più recenti spendendo quelle cifre... però effettivamente la tua preoccupazione sull eta è giustificata...

Lo immagino, se ne parlava qualche tempo fa qui, il problema è che qui tanti possono permettersi di comprare, verificare e riparare, io non ne sono in grado, se mi arriva con un condensatore scoppiato dovrei portarlo a qualcuno, non sono capace a saldare (ho fatto qualche tentativo...avevo stagno da tutte le parti tranne che dove serviva).

s-y 24-07-2020 10:46

non escluderei un nad come usato non vecchissimo
anche se tutto sommato non è che si svalutino in modo esagerato

Tonisettequattro 24-07-2020 10:50

Si volevo suggerire pure io i nad ma mi pare si vada molto oltre come prezzo..

ferste 24-07-2020 10:59

Nad abbastanza carucci, e probabilmente anche sprecati ad essere attaccati a due Lonpoo per un pc...

azi_muth 24-07-2020 13:59

Non è che ci sia moltissimo su questa fascia di prezzo in classe ab che sia recente e di marca rispettabile.
Non è facile trovarlo oggi e non lo era 15 anni fa per questo in questa fascia di prezzo i classe d/t hanno soppiantato il resto.
D'altro canto è normale se si considera come sono fatti molti hanno il telecomando costruzioni in alluminio ingressi etc.
A meno di spostarsi su pezzi molto più vecchi ci vuole un colpo di fortuna con i summenzionati per trovarli ad un prezzo più basso, ma è più facile divertirsi con i classe d.

DelusoDaTiscali 24-07-2020 17:38

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 46894459)
... hai agito sulle uscite/entrate a basso livello, ...uno sdoppiatore rca in uscita al dac...

Sì, togliendo lo sdoppiatore (e, di conseguenza, il sub) va meglio.

Come controprova so utilizzando un giro diverso (PC>HDMI>monitor TV>uscita cuffie>sdoppiatore>(Aiyima+Nobsound)) escludendo il DAC USB: mentre la resa in generale è peggiore, quel difetto in particolare viene eliminato.

Sì è vero che tutto avviene a basso livello ma in ogni caso l' l'ingresso dell' amplificatore si presenta all' uscita del DAC come "carico elettrico" e le relative impedenze devono avere valori compatibili... mettere lo sdoppiatore tendenzialmente riduce l'impedenza al 50% (gli ingressi dei due ampli sono in parallelo) suppongo che in questo caso il risultato sia fuori tolleranza, mentre l' uscita cuffie del TV (mo riferisco all' altra prova) "tiene botta".

s-y 24-07-2020 17:56

beh la questione sulla poca dinamica apparente che descrivevi in prima battuta faceva pensare a una carenza di potenza/corrente, nei sintomi. per lo meno leggendola da lontano...

ti suggerivo in seguito di lasciare lo sdoppiatore ma senza collegare il sub, in modo da isolare empiricamente una delle possibili cause, a prescindere delle 'compatibilità' tra uscite e entrate rca

ferste 24-07-2020 22:05

Provate le Lonpoo LP42, pilotate prima da una scheda TPA3116 con un alimentatore da portatile, poi da un Monacor Sa-100 (prestato) e poi da un Denon X1400h.

Già con la scheda cin cin mi hanno fatto una buona impressione, alti decenti, bassi insomma, si sentivano ma niente di trascendentale (sempre NON tenendo presente la fascia di prezzo).
Con il Monacor mi hanno sorpreso positivamente, belle piene, ma chiare e, pur non mettendo a rischio la cristalleria di casa, anche il basso c'è.
Con il Denon sono state penalizzate dal fatto di essere in un ambiente più grande, ma erano premiate dal fatto che come ampli sia tendenzialmente un po' più "caldo". Comunque si perdevano un po', ma ci provavano con onore.
A pari amplificazione bagnano il naso senza ombra di dubbio alle Magnat 200 che costano più del doppio, ho fatto un confronto diretto a pochi minuti di distanza, sarei curiosissimo di metterle a confronto con le Q Acoustics, a dispetto del prezzo se perdono...è di poco.
Mi sono proprio piaciute.
Adesso ho il dubbio se tirare a tenere il Sa-100, il proprietario lo ha comprato il 14 luglio su amazon, me lo darebbe a pari prezzo, ha un'alimentazione con un bel toroidale, timbrica freddina mi pare, non male, la scheda CinCin ne è uscita male.

s-y 25-07-2020 10:23

da come descrivi un vintage british potrebbe essere il cacio sui maccheroni
oltre ai citati aggiungerei mission (ignoro su che prezzi stiano i cyrus prime versioni però, fatti salvi i soliti discorsi)

ferste 27-07-2020 08:15

Il Cambridge sembra fatto apposta.

Ho però il dubbio di questo Monacor, ce l'ho già a casa, lo pago poco e mi prende in permuta la scheda CinCin che meno la vedo e meglio sto...

Sono combattuto.

DelusoDaTiscali 27-07-2020 12:29

Dovrei dire "Cambridge senza se e senza ma"... il "ma" purtroppo c'é: prendendo un ampli "troppo buono" poi potrebbe sorgere la tentazione di fare un upgrade delle casse...

s-y 27-07-2020 12:46

molto probabile, ma d'altronde, così funge la questione, non si è mai contenti :fiufiu:
si parte cmq da una situazione poco soddisfacente, perchè squilibrata. di qui le possibili soluzioni.

d'altra parte un 't', o similare, dal suono british temo sia difficile esista :D

ferste 27-07-2020 12:54

Se finisco di nuovo nel loop "migliora un pezzo" e poi "ma adesso il resto non è a livello", finisco single e sotto un ponte.
Sono partito da "questa televisione non si sente molto bene" un paio di anni fa e sono finito a passare la milletta di spesa...

A me comunque com'è ora piace, avrei bisogno di qualche giorno di vicini in ferie per un test approfondito.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:12.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.