Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


alex642002 24-05-2011 11:04

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35221142)
Io ho chiesto di nuovo per curiosità sul nuoto a rana.... a me assolutamente hanno detto di no (non nel senso a ME in particolare, ma agli operati di LCA) se non si vuol rischiare di avere problemi sia di danneggiamento di cartilagini che di neolegamento.... :confused: boh! forse si ritiene che ci sia un particolare movimento in cui il ginocchio si "muove" un po' troppo.... e non sia adeguatamente tenuto dalla ricostruzione del LCA.
Anche qui "scuole di pensiero"... :D

Infatti.A me il mio istruttore(non ortopedico nè fisioterapista)ha detto anche che non ci sono problemi.:confused:

gomma2408 24-05-2011 11:13

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35222422)
Infatti.A me il mio istruttore(non ortopedico nè fisioterapista)ha detto anche che non ci sono problemi.:confused:

ecco, magari in questo caso io mi fiderei più di un ortopedico e/o fisioterapista.... che magari sa come vengono fatte le operazioni... un istruttore non sempre è così magari sanno solo che operati sipuò tornare a fare tutto e quindi fanno 1+1 e anche ad una domanda specifica rispondono che non ci sono problemi.... ma questa cosa della rana da qualche parte deve essere venuta fuori :confused:
Poi opinione personale, eh, ci mancherebbe....

gomma2408 24-05-2011 11:52

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35221670)
Nel mio caso non sono state usate graffette, ma normali punti. Credo 4 esterni (più una serie di punti interni riassorbibili..........) e poi un punto per ognuno dei 3 buchi aggiuntivi.

io cinque graffette metalliche (staples :confused: mi sembra si chiamino così in inglese...) per sutura, chi le preferisce ritiene che possano dare meno infiammazione sulla ferita e soprattutto sono veloci da mettere e rimuovere.... forse sono un po' più dolorose....:rolleyes:
Anche gli altri "buchi" avevano le grappette per un totale di 12 ;)

Stefano Landau 24-05-2011 11:58

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35222395)
Questo non l'ho mai provato.Ma non è che dopo c'è il rischio che non si torni su??:eek:

Diciamo che facendo l'esercizio in un metro e mezzo d'acqua....... basta alzarsi in piedi o nuotare per risalire.

laraa 24-05-2011 13:45

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35222499)
ecco, magari in questo caso io mi fiderei più di un ortopedico e/o fisioterapista.... che magari sa come vengono fatte le operazioni... un istruttore non sempre è così magari sanno solo che operati sipuò tornare a fare tutto e quindi fanno 1+1 e anche ad una domanda specifica rispondono che non ci sono problemi.... ma questa cosa della rana da qualche parte deve essere venuta fuori :confused:

eh sai, le rane gra gra saltan fuori dagli stagni all'improvviso, hihi:D

laraa 24-05-2011 13:48

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35222854)
io cinque graffette metalliche (staples :confused: mi sembra si chiamino così in inglese...) per sutura, chi le preferisce ritiene che possano dare meno infiammazione sulla ferita e soprattutto sono veloci da mettere e rimuovere.... forse sono un po' più dolorose....:rolleyes:
Anche gli altri "buchi" avevano le grappette per un totale di 12 ;)

ma per toglierle come fanno, non sarà lo stesso meccanismo del levapunti che le allarga, sennò all'interno...aiuto :cry:
sul mio buco sopra al ginocchio non han messo nulla, del resto era solo grande come una capocchia di spillo...mi domando ancora come possano averci infilato una piastrina...

gomma2408 24-05-2011 14:21

EDIT: POST DOPPIO..

Per toglierle usano una pinzetta che agendo sul centro delle stesse le fa scattare ed aprire, è velocissimo e si sente un gran bel pizzico, ma il dolore è istantaneo e smette subito.... soprattutto c'è quando posizionano le pinzette per prendere la grappetta......

però appunto il tutto è velocissimo, piuttosto che tagliare e togliere i punti tradizionali a filo.... (gli interni sono riassorbibili, quelli esterni no...)

ciaooo :cool:

laraa 24-05-2011 14:23

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35224289)
io cinque graffette metalliche (staples :confused: mi sembra si chiamino così in inglese...) per sutura, chi le preferisce ritiene che possano dare meno infiammazione sulla ferita e soprattutto sono veloci da mettere e rimuovere.... forse sono un po' più dolorose....:rolleyes:
Anche gli altri "buchi" avevano le grappette per un totale di 12 ;)

e avevamo già letto. hihi . copia e incolla oho
ops scusami

gomma2408 24-05-2011 14:35

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35224311)
e avevamo già letto. hihi . copia e incolla oho
ops scusami

corretto... la connessione mi si impianta... sono su una rete lan..... con un server "bloccatutto":rolleyes:

Comunque allora forse l'half tunnel l'hanno fatto con te.....:rolleyes: perchè con la tecnica "normale" il "buco " più in alto lato esterno del ginocchio serve per introdurre sia il trapano che fa il tunnel osseo, sia per avvitare la vite.... (o introdurre e fissare la cambra metallica, non so..... dipende dal fissaggio ;) )

laraa 24-05-2011 15:23

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35224460)
corretto... la connessione mi si impianta... sono su una rete lan..... con un server "bloccatutto":rolleyes:

Comunque allora forse l'half tunnel l'hanno fatto con te.....:rolleyes: perchè con la tecnica "normale" il "buco " più in alto lato esterno del ginocchio serve per introdurre sia il trapano che fa il tunnel osseo, sia per avvitare la vite.... (o introdurre e fissare la cambra metallica, non so..... dipende dal fissaggio ;) )

ma figurati sono io che cercavo di far la spiritosa, al massimo se non reggi, gomma, cancellami...hihi

laraa 24-05-2011 15:27

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35224289)
EDIT: POST DOPPIO..

Per toglierle usano una pinzetta che agendo sul centro delle stesse le fa scattare ed aprire, è velocissimo e si sente un gran bel pizzico, ma il dolore è istantaneo e smette subito.... soprattutto c'è quando posizionano le pinzette per prendere la grappetta......

:nera: :cry:

gomma2408 24-05-2011 15:39

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35224897)
ma figurati sono io che cercavo di far la spiritosa, al massimo se non reggi, gomma, cancellami...hihi

nonono... e ci mancherebbe!!! :D :D :D :D anzi ce ne vuole di spirito allegro qua.....!!!! ;)

una domanda a chi fa palestra di già, o a chi l'ha fatta, ecc... :p insomma a chi ha visto e usato le macchine pesi, in particolare quelle che ci interessano, ma come si fa a "ingrossare" il muscolo quadricipite laterale?
cioè non il laterale vero e proprio, però quello che sta accanto esternamente al vasto mediale.... anzi forse si chiama proprio vasto laterale! :rolleyes: :D

Quello che insomma ai calciatori si vede molto sviluppato (insieme al vasto mediale....) .... perchè io con la ercolina riabilitativa



faccio gli esercizi (spostamenti laterali della gamba, in questa immagine c'è la maniglia per gli arti superiori....) e la macchina "tiene" al max 80kg e io già sono arrivato a fare serie di potenza fino a 90kg aggiungendo pesi mobili... ma non mi sembra tanto normale....)
e anche con la classica leg extension e leg-press, ma il muscolo anche dopo tanto tempo non ne vuol sapere di crescere,..... prima o poi vi posto una foto della mia gamba operata!!! :D

P.S.: ah, aggiungo che anche l'altra "sana" non mi è cresciuto, forse anzi sicuramente è come dice il mio fisioterapista.... "sei fatto così.... ognuno è diverso! ":D :D

alex642002 24-05-2011 15:55

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35222915)
Diciamo che facendo l'esercizio in un metro e mezzo d'acqua....... basta alzarsi in piedi o nuotare per risalire.

No,perchè un mio amico mi raccontò che una volta,sul fondo di 3-4 m di una piscina se la vide brutta!:eek:

laraa 24-05-2011 16:51

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 25274556)
Tutto giusto, ma il semitendinoso non si recupera, viene solo sopperito dagli altri tendini. Il gracile invece come hai detto giustamente tu, ed essendo prelevato solo una parte, si "rigenera"....

riprendo un tuo vecchio post,...pag.40 visto che li sto leggendo tutti, vedo che sei un veterano qui...:D a me l'ortopedico ha detto che dopo un anno un anno e mezzo il semitendinoso si rifà ma che cque intanto nn ci son prblm (anche le Fanchini nel frattempo han sciato, ah beh) ciao ciao

laraa 24-05-2011 16:58

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 25279903)
Dici che anche nel mio caso è stata una triade infausta?Però il collaterale è solo lesionato,non rotto..L'ortopedico non si è dimostrato affatto preoccupato,e mi ha garantito che recupererò.
Ma la riabilitazione dopo la ricostruzione del LCA è così dolorosa?Già tremo..:eek:

riprendo anche un tuo vecchio post dicendoti che anch'io ho il collaterale mediale lesionato, tant'è che per venti giorni dopo l'infortunio mi ha fatto tener il tutore rigido e poi quello ROM da sbloccare progressivamente. mi ha detto che per autoripararsi ci vorranno sei mesi e che con la ricostruzione del LCA migliorerà anche quello...speriamo:sperem:
a te come sta andando?

viaggio 24-05-2011 18:47

Per quanto riguarda i discorsi sul nuoto a me sia il fisioterapista sia l'ortopedico mi hanno raccomandato di NON fare lo stile rana, eheheheh non cè problema per me visto che a stento galleggio........:D mi limito essenzialmente a riprendere uno stile di camminata decente non oscillante e rinforzare un pò la gamba, devo però dire che è rilassante fare la fisio in piscina

alex642002 24-05-2011 21:13

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35225713)
riprendo anche un tuo vecchio post dicendoti che anch'io ho il collaterale mediale lesionato, tant'è che per venti giorni dopo l'infortunio mi ha fatto tener il tutore rigido e poi quello ROM da sbloccare progressivamente. mi ha detto che per autoripararsi ci vorranno sei mesi e che con la ricostruzione del LCA migliorerà anche quello...speriamo:sperem:
a te come sta andando?

A me va benissimo,anche se,seguendo il consiglio del mio ortopedico,non ho ricostruito il LCA.Operato solo al menisco e collaterale fatto rimarginare:operazione e un mese e mezzo di stampelle e/o tutore.Problemi di stabilità in due anni e mezzo nessuno,a parte una leggera un paio di volte un anno e mezzo fa.Faccio tennis,nuoto e trekking senza alcun problema.Ho fatto una RMN per controllo e una visita ogni 6 mesi e finora tutto a posto.Ma ora è un anno che non la faccio.:)

viaggio 24-05-2011 21:24

Due mesi e 3 giorni dall'operazione, lunedi il terapista mi ha detto che mi metterà sul tappeto, speriamo il solo pensiero di riprendere un passo più svelto mi fa tremare le gambe!Dovrei iniziare anche la leg estension e questo strumento mi fa pensare a tutte le discussioni che ci son state, sull'angolazione e sul fatto che sia stressante per il legamento oppure no.
Vi diro appena inizio!Comunque lo stesso movimento della leg estension lo faccio ovviamente senza pesi anche in piscina ma li non mi preoccupa come all'asciutto:D

alex642002 24-05-2011 21:40

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35225651)
riprendo un tuo vecchio post,...pag.40 visto che li sto leggendo tutti, vedo che sei un veterano qui...:D a me l'ortopedico ha detto che dopo un anno un anno e mezzo il semitendinoso si rifà ma che cque intanto nn ci son prblm (anche le Fanchini nel frattempo han sciato, ah beh) ciao ciao

Anch'io li lessi tutti,ma quando lo feci erano solo 40 pagine.Tu con 267 come farai?Va bè che adesso ne hai tempo :)
Certo come siamo cresciuti..40 pagine in 5 anni e 230 in 2 e mezzo!:p
Con Gomma e Stefano sono due anni e mezzo che ci conosciamo!:)
Ringraziamo tutti San Virus,che iniziò il forum:chissà se lo sa dove siamo arrivati!:D
Rilancio la proposta della cena,già che ci siamo!:)

viaggio 24-05-2011 21:45

Io posso testimoniare che questo forum è molto utile anche a livello di sostegno psicologico,in generale le persone non capiscono quanto sia pesante un infortunio del genere, oltre alla sofferenza fisica c'è quella psicologica, il dover dipendere dagli altri, la fatica di fare le cose più semplici (una doccia e nel caso dei maschietti la barba).Trovare un posto anche virtuale dove scambiare le proprie sofferenze e i propri progressi uniti anche ai successi della riabilitazione è una cosa che da un gran sollievo!

laraa 24-05-2011 21:48

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35228033)
Anch'io li lessi tutti,ma quando lo feci erano solo 40 pagine.Tu con 267 come farai?Va bè che adesso ne hai tempo :)
Certo come siamo cresciuti..40 pagine in 5 anni e 230 in 2 e mezzo!:p
Con Gomma e Stefano sono due anni e mezzo che ci conosciamo!:)
Ringraziamo tutti San Virus,che iniziò il forum:chissà se lo sa dove siamo arrivati!:D
Rilancio la proposta della cena,già che ci siamo!:)

ah sì ? c'è pure in ballo una cena? ^^ li per li mi vengon in mente una serie di stampellati, ma in effetti ora di una cena sarete tutti dei gran sportivi!
certo che come thread OT in questo sito è abbastanza anomalo, ma moooolto interessante :D

viaggio 24-05-2011 21:50

ahahah una cena di stampellati macchè secondo me sarebbe una cena di super atleti!Comqunue il forum ne ho letto un sacco anche io!Non tutto perchè p veramente grande!

Stefano Landau 24-05-2011 22:30

Quote:

Originariamente inviato da viaggio (Messaggio 35228068)
Io posso testimoniare che questo forum è molto utile anche a livello di sostegno psicologico,in generale le persone non capiscono quanto sia pesante un infortunio del genere, oltre alla sofferenza fisica c'è quella psicologica, il dover dipendere dagli altri, la fatica di fare le cose più semplici (una doccia e nel caso dei maschietti la barba).Trovare un posto anche virtuale dove scambiare le proprie sofferenze e i propri progressi uniti anche ai successi della riabilitazione è una cosa che da un gran sollievo!

Direi che per me è stato fondamentale. La ginnastica o fisioterapia per preparare l'operazione l'ho incominciata grazie al forum ed ai consigli di Gomma.
Se dovevo aspettare le lungaggini del servizio nazionale.........avrei perso sicuramente qualche mese in più e molto più tono muscolare non facendo nulla, rendendo il recupero molto più lento e faticoso di quello che è stato!

Quindi ...... Grazie Forum, Grazie Gomma (il nostro principale esperto) e grazie Virus che ha fondato il forum.

Stefano Landau 24-05-2011 22:33

Quote:

Originariamente inviato da viaggio (Messaggio 35228108)
ahahah una cena di stampellati macchè secondo me sarebbe una cena di super atleti!Comqunue il forum ne ho letto un sacco anche io!Non tutto perchè p veramente grande!

Cena di stampellati sarebbe difficile...... alla fine le stampelle le portiamo per circa 3 settimane più o meno.......... al più qualche neo operato, magari un zoppicante ancora.

Anche perchè arrivando da mezza Italia, qualcuno senz'altro dovrà farsi un bel viaggio. E li la vedo dura che arrivino quelli operati diciamo nell'ultimo mese.

Stefano Landau 24-05-2011 22:40

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35225207)
No,perchè un mio amico mi raccontò che una volta,sul fondo di 3-4 m di una piscina se la vide brutta!:eek:

OT
In effetti..... se è arrivato a 3-4 metri e ha svuotato i polmoni ha avuto un bel coraggio. Svuotando i polmoni la fame d'aria arriva quasi subito (reggi pochi secondi), e sebbene salire da 3-4 metri ci vogliono solo pochi secondi....... se non sei un'apneista arrivare già a 4 metri sei quasi al limite: a quella profondità è obbligatorio compensare, pena un mal d'orecchie terrificante. E se non sei capace già il fatto di compensare ti toglie fiato, se per di più svuoti i polmoni...... ci credo che se l'è vista brutta. Io che so come compensare, facendo sub, fino a 5 metri ci arrivo senza problemi, ma a polmoni pieni. Una volta aiutandomi con la catena dell'ancora che si era incagliata (ero sceso a liberarla) sono sceso fino a 10 metri....... ma li ero sceso a testa in alto, ed in quel modo bastava deglutire per compensare!
fine OT

gomma2408 25-05-2011 08:25

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35225651)
riprendo un tuo vecchio post,...pag.40 visto che li sto leggendo tutti, vedo che sei un veterano qui...:D a me l'ortopedico ha detto che dopo un anno un anno e mezzo il semitendinoso si rifà ma che cque intanto nn ci son prblm (anche le Fanchini nel frattempo han sciato, ah beh) ciao ciao

allora, sì in effetti il semitendinoso come saprai è un muscolo quindi non è che viene prelevato tutto.... è molto lungo da recuperare, però! In un anno e mezzo posso dirti che a me è tornato, ma non torna mai del tutto così evidente come prima, anche se quando scrissi quel post credevo (da come mi avevano detto) che non avrebbe recuperato proprio per niente, perchè non lo sentivo proprio più al tatto....:rolleyes:

In un anno e mezzo ritorna, ma a condizione però di fare continuamente palestra (pausa di un mese estiva a parte....:p ) e per continua intendo sulle due ore a volta per tre volte a settimana.

Adesso come mi sembra di aver forse scritto sul forum (devi avere il tempo di anche più avanti nelle pagine....eheheheheheh :D ) a ginocchio piegato e facendo forza sulla pianta del piede per mettere in tensione i flessori, si sente ben evidente il tendine del semitendinoso.... (che ha il suo punto di inserzione nella cd. zampa d'oca) anche se in misura minore della gamba controlaterale.

Quindi sì, ri "rigenera" almeno in parte.... proprio perchè in realtà è un muscolo (prelevato nella sua parte tendinea.... ;) )

laraa 25-05-2011 08:45

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35229389)
allora, sì in effetti il semitendinoso come saprai è un muscolo quindi non è che viene prelevato tutto.... è molto lungo da recuperare, però! In un anno e mezzo posso dirti che a me è tornato, ma non torna mai del tutto così evidente come prima, anche se quando scrissi quel post credevo (da come mi avevano detto) che non avrebbe recuperato proprio per niente, perchè non lo sentivo proprio più al tatto....:rolleyes:

In un anno e mezzo ritorna, ma a condizione però di fare continuamente palestra (pausa di un mese estiva a parte....:p ) e per continua intendo sulle due ore a volta per tre volte a settimana.

Adesso come mi sembra di aver forse scritto sul forum (devi avere il tempo di anche più avanti nelle pagine....eheheheheheh :D ) a ginocchio piegato e facendo forza sulla pianta del piede per mettere in tensione i flessori, si sente ben evidente il tendine del semitendinoso.... (che ha il suo punto di inserzione nella cd. zampa d'oca) anche se in misura minore della gamba controlaterale.

Quindi sì, ri "rigenera" almeno in parte.... proprio perchè in realtà è un muscolo (prelevato nella sua parte tendinea.... ;) )

dovrebbe esser quella "CORDA" piu grossa che si sente sotto alla coscia vicino al ginocchio, vero?
io lo sento ancora anche nella gamba operata...
anzi no toccando meglio allora è uno leggermente piu sottile che manca

gomma2408 25-05-2011 08:58

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35228417)
OT
In effetti..... se è arrivato a 3-4 metri e ha svuotato i polmoni ha avuto un bel coraggio. Svuotando i polmoni la fame d'aria arriva quasi subito (reggi pochi secondi), e sebbene salire da 3-4 metri ci vogliono solo pochi secondi....... se non sei un'apneista arrivare già a 4 metri sei quasi al limite: a quella profondità è obbligatorio compensare, pena un mal d'orecchie terrificante. E se non sei capace già il fatto di compensare ti toglie fiato, se per di più svuoti i polmoni...... ci credo che se l'è vista brutta. Io che so come compensare, facendo sub, fino a 5 metri ci arrivo senza problemi, ma a polmoni pieni. Una volta aiutandomi con la catena dell'ancora che si era incagliata (ero sceso a liberarla) sono sceso fino a 10 metri....... ma li ero sceso a testa in alto, ed in quel modo bastava deglutire per compensare!
fine OT

scusa se continuo l' OT, io due anni fa quindi nel 2009, a 18 mesi dall'intervento in Mar Rosso feci snorkeling per la mia prima volta si può dire, andando sott'acqua.... non avevo mai compensato fino ad allora (al max ero andato sotto 4,5 metri pochi secondi in piscina olimpionica per i tuffi da piattaforma... e incominciavo a sentire dolore alle orecchie!) e compensando aumentando la prex all'interno dell'orecchio mi sono stupito di come si potesse arrivare giù molto bene senza problemi... tanto che non mi ero accorto, andando giù con le pinne, di quanto ero sceso e la macchina subacquea (una compatta con l'involucro...) che teneva fino a 8 metri di prof. c'è entrata l'acqua dentro..... uno che ho conosciuto lì che doveva conseguire una specie di brevetto per il soccorso sub fino a 35 metri effettivamente mi disse che eravamo scesi più o meno a 8/9 metri.... impressionante!!!! non ci avrei mai creduto... certo per tornare sù ti devi dare un margine di qwualche secondo di aria, altrimenti... ma con le pinne fai presto!

A proposito, racconto questo aneddoto in quella vacanza:
eravamo un gruppo a fare snorkeling con guida in un posto chiamato RAS Mohammed, per vedere delle pareti verticali con coralli.... solo che sta parete della barriera corallina puntava verso il largo, e noi andavamo tranquilli con le pinne a testa in giù....:p ad un certo punto ci danno lo stop perchè c'erano correnti troppo forti, ci giriamo per tornare e la costa era lontanissima!!!!!!!!:eek: c'era una corrente che portava verso fuori.... eda perfetti principianti non ce ne eravamo accorti!!!
Non vi dico il calvario per tornare: la guida se ne è andata per i fatti suoi (:mbe: :mad: ) e ha lasciato tutti allo sbando, molti presi dal panico perchè niotavano nuotavano e rimanevano sempre alla stessa distanza dalla costa! Inoltre molti avevano delle pinne scrause lunghe 10cm (estremizzo...) e non ce la facevano proprio!
Anche mia moglie aveva una specie di "mezze pinne" perchè erano più facili da usare, soprattutto meno faticose alla lunga, con mare calmo come era davanti al villaggio... e avendo una struttura minuta proprio nuotava ma non ci avvicinavamo!!!!
Un attimo prima del panico più totale (che nel frattempo aveva invece preso altri che urlavano aiuto anche!!!) mi sono messo di schiena, preso il braccio della mia compagna e mi sono messo a "pedalare" a tutta forza con le mie gambe trascianndo anche lei... e dopo penso una mezz'ora siamo arrivati!!!!


Cosa c'entra il LCA in questo racconto????
c'entra che se io non avessi avuto una resistenza data dai 18 mesi di lavoro in palestra facendo solo gambe, non so se ce l'avrei fatta.... neanche se ero a posto con il ginocchio.... ma senza palestra.... ho ringraziato il giorno dell'oeprazione e tutto il dopo!!!!! :D :D :D Quindi.... in certe cose si può davvero tornare meglio di prima!!!!!;) ;) ;)

P.S.: per la cronaca, diciamo che FINE :D hanno fatto gli altri più in difficoltà di noi.... sono stati "presi" in carico da altri gruppi e da altre guide e qualche ultimo aiutati con le scialuppe.... :mbe: ma si può?????



ciaociaooooooo

gomma2408 25-05-2011 09:01

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35229490)
dovrebbe esser quella "CORDA" piu grossa che si sente sotto alla coscia vicino al ginocchio, vero?
io lo sento ancora anche nella gamba operata...
anzi no toccando meglio allora è uno leggermente piu sottile che manca

si, lato posteriore interno coscia.... si sente bene (in quella sana, per quella operata aspetta a fare sforzi... anche leggeri!) mettendosi seduti in punta di sedia 8lasciando cioè non appoggiata tutta la coscia, ginocchio a 90 gradi, fare forza con la piante del piede in terra e fare come per portare asè il piede stesso, senza però spostarlo.... così si dovrebbe evidenziare molto il semitendinoso proprio... ;)

laraa 25-05-2011 09:09

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35229609)
si, lato posteriore interno coscia.... si sente bene (in quella sana, per quella operata aspetta a fare sforzi... anche leggeri!) mettendosi seduti in punta di sedia 8lasciando cioè non appoggiata tutta la coscia, ginocchio a 90 gradi, fare forza con la piante del piede in terra e fare come per portare asè il piede stesso, senza però spostarlo.... così si dovrebbe evidenziare molto il semitendinoso proprio... ;)

boh ma allora è ancora quello piu grosso che si sente...mi sembra di averlo anche nell'altra gamba.
scs ma quello piu sottile piu verso l'interno lo senti tu? ecco quello mi sembra che nella gamba operata nn ci sia...

gomma2408 25-05-2011 09:14

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35229682)
boh ma allora è ancora quello piu grosso che si sente...mi sembra di averlo anche nell'altra gamba.
scs ma quello piu sottile piu verso l'interno lo senti tu? ecco quello mi sembra che nella gamba operata nn ci sia...

occhio che c'è quasi parallelo anche il semimembranoso che è più "muscolo" almeno nella sua parte verso ilo ginocchio e quindi al tatto è più grosso.... il semitendinoso più si va verso il punto di inserzione tibiale (quindi vicino al ginocchio) più al tatto è proprio come una piccola cordicella.... un tendine vero e proprio insomma... ;) comunque appunto non lo prelevano tutto.... la dimensione di quanto lo prelevano dipende anche penso dal soggetto nel quale va impiantato, cioè quanto spesso vogliono fare il LCA ricostruito....

alex642002 25-05-2011 09:30

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35229585)
P.S.: per la cronaca, diciamo che FINE :D hanno fatto gli altri più in difficoltà di noi.... sono stati "presi" in carico da altri gruppi e da altre guide e qualche ultimo aiutati con le scialuppe.... :mbe: ma si può?????



ciaociaooooooo

Ma che erano,trafficanti di clandestini??:D :eek:

Delfino81 25-05-2011 09:41

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35222422)
Infatti.A me il mio istruttore(non ortopedico nè fisioterapista)ha detto anche che non ci sono problemi.:confused:

concordo con Gomma caro Alex, senza nulla togliere al tuo ijstruttore che sarà preparato, io ho avuto na brutta esperienza col mio che mi face fare la leg curl! e il LCP nn ha brindato diciamo!:D


forse nel tuo caso potresti avere meno rischi dato che il crociato anteriroe sta tutto sommato bene, però io nn mi arrioschierei! :D

il nuoto a rana riproduce un movimento che mette sotto stress l'articolazione mi pare il pivot shift

http://eso-cdn.bestpractice.bmj.com/...28_default.jpg

ma n ne sn sicuro....

comunque senza arrivare al pivot shift o al nuoto a rana, io un sentore ce l'ho come piu volte spiegato con la famosa sedia.....



seduti su una sedia a 4 gambe io passo la gamba sinistra (quella azzoppato) parallelemente al piede sinistro anteriroe della sedia (a qeullo posteriore ovvio nn ci arrivo :D ), cioè mi lascio il piede della sedia all'esterno....quadno col mio piede arrivo dietro a quello della sedia, come dire, lo "avvolgo" col dorso del piede, lasciando il ginocchio in una posizione inlinata beh io ogni volta che faccio sto movimento ho una sensazione stranissima! (vi sconsiglio di farlo s eno poi se vi fate male mi dovete fa veni i sensi di colpa!!! :D !:D )

ah a proposito di sensi di colpa, una domanda butatta lì tanto per..... non so voi se vi siete "azzoppati" in contatto con un avversario o da soli (atterraggio da salto, va beh Stefano ad esempio con gli sci), a me un amico come vi dissi mi fece fallo salendomi sopra la gamba :doh: , voi al posto mio gli avreste chiesto un risarcimento? poiche siamo "amici" di vecchia data io nn gli h mai chiesto un centesimom e tra turismo ortopedico, e soldi che spenderò dopo l'operazione, se ne so andati bei soldi! però da parte sua (va beh questo sta scannato peggio di me, lavora precario come cameriere e a stento ha i soldi per pagarsi l'assicurazione) pteva almeno fare il gesto, invece nn l'ha fatto...su questo sinceramente cci so rimasto un po male.... e da parte mia nn c'è piu la stessa amicizia di prima! :rolleyes: chiamatemi stronzo, ma è cosi!

Stefano Landau 25-05-2011 10:15

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35229921)
concordo con Gomma caro Alex, senza nulla togliere al tuo ijstruttore che sarà preparato, io ho avuto na brutta esperienza col mio che mi face fare la leg curl! e il LCP nn ha brindato diciamo!:D


forse nel tuo caso potresti avere meno rischi dato che il crociato anteriroe sta tutto sommato bene, però io nn mi arrioschierei! :D

il nuoto a rana riproduce un movimento che mette sotto stress l'articolazione mi pare il pivot shift

http://eso-cdn.bestpractice.bmj.com/...28_default.jpg

ma n ne sn sicuro....

comunque senza arrivare al pivot shift o al nuoto a rana, io un sentore ce l'ho come piu volte spiegato con la famosa sedia.....



seduti su una sedia a 4 gambe io passo la gamba sinistra (quella azzoppato) parallelemente al piede sinistro anteriroe della sedia (a qeullo posteriore ovvio nn ci arrivo :D ), cioè mi lascio il piede della sedia all'esterno....quadno col mio piede arrivo dietro a quello della sedia, come dire, lo "avvolgo" col dorso del piede, lasciando il ginocchio in una posizione inlinata beh io ogni volta che faccio sto movimento ho una sensazione stranissima! (vi sconsiglio di farlo s eno poi se vi fate male mi dovete fa veni i sensi di colpa!!! :D !:D )

ah a proposito di sensi di colpa, una domanda butatta lì tanto per..... non so voi se vi siete "azzoppati" in contatto con un avversario o da soli (atterraggio da salto, va beh Stefano ad esempio con gli sci), a me un amico come vi dissi mi fece fallo salendomi sopra la gamba :doh: , voi al posto mio gli avreste chiesto un risarcimento? poiche siamo "amici" di vecchia data io nn gli h mai chiesto un centesimom e tra turismo ortopedico, e soldi che spenderò dopo l'operazione, se ne so andati bei soldi! però da parte sua (va beh questo sta scannato peggio di me, lavora precario come cameriere e a stento ha i soldi per pagarsi l'assicurazione) pteva almeno fare il gesto, invece nn l'ha fatto...su questo sinceramente cci so rimasto un po male.... e da parte mia nn c'è piu la stessa amicizia di prima! :rolleyes: chiamatemi stronzo, ma è cosi!

Sul risarcimento dipende dal tipo di incidente....... Giocando a calcio se questo ha fatto un'entrata "Cattiva", magari gli lo ricorderei, altrimenti.... contatti di gioco penso siano la normalità (non ho però esperienza con il calcio.....avrò giocato una sola volta in tutta la mia vita).
Allo stesso modo nello sci, se uno perde l'equilibrio cade e con la caduta ti viene addosso..... è un incidente.
Ma se uno viene giù come un disperato usando gli altri sciatori come paletti........ oltre al risarcimento lo denuncerei per lesioni colposi (ci starebbe anche un tentato omicidio verso alcuni elementi.......).

Io nel mio caso, ho fatto tutto da solo, e pure andando calmo su una delle piste più facili fatte. Mia sorella che ha visto la caduta da dietro infatti non pensava mi fossi fatto nulla.......
Una delle prime domande che mi ha fatto il carabiniere che mi ha soccorso, però è stata se la caduta era stata provocata da qualcuno.

laraa 25-05-2011 10:25

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35229921)
concordo con Gomma caro Alex, senza nulla togliere al tuo ijstruttore che sarà preparato, io ho avuto na brutta esperienza col mio che mi face fare la leg curl! e il LCP nn ha brindato diciamo!:D


forse nel tuo caso potresti avere meno rischi dato che il crociato anteriroe sta tutto sommato bene, però io nn mi arrioschierei! :D

il nuoto a rana riproduce un movimento che mette sotto stress l'articolazione mi pare il pivot shift

http://eso-cdn.bestpractice.bmj.com/...28_default.jpg

ma n ne sn sicuro....

comunque senza arrivare al pivot shift o al nuoto a rana, io un sentore ce l'ho come piu volte spiegato con la famosa sedia.....



seduti su una sedia a 4 gambe io passo la gamba sinistra (quella azzoppato) parallelemente al piede sinistro anteriroe della sedia (a qeullo posteriore ovvio nn ci arrivo :D ), cioè mi lascio il piede della sedia all'esterno....quadno col mio piede arrivo dietro a quello della sedia, come dire, lo "avvolgo" col dorso del piede, lasciando il ginocchio in una posizione inlinata beh io ogni volta che faccio sto movimento ho una sensazione stranissima! (vi sconsiglio di farlo s eno poi se vi fate male mi dovete fa veni i sensi di colpa!!! :D !:D )

ah a proposito di sensi di colpa, una domanda butatta lì tanto per..... non so voi se vi siete "azzoppati" in contatto con un avversario o da soli (atterraggio da salto, va beh Stefano ad esempio con gli sci), a me un amico come vi dissi mi fece fallo salendomi sopra la gamba :doh: , voi al posto mio gli avreste chiesto un risarcimento? poiche siamo "amici" di vecchia data io nn gli h mai chiesto un centesimom e tra turismo ortopedico, e soldi che spenderò dopo l'operazione, se ne so andati bei soldi! però da parte sua (va beh questo sta scannato peggio di me, lavora precario come cameriere e a stento ha i soldi per pagarsi l'assicurazione) pteva almeno fare il gesto, invece nn l'ha fatto...su questo sinceramente cci so rimasto un po male.... e da parte mia nn c'è piu la stessa amicizia di prima! :rolleyes: chiamatemi stronzo, ma è cosi!

sai cos'è, a volte basterebbe un po' più di sensibilità, se l'amico ti avesse chiesto di poterti esser d'aiuto credo che ti sarebbe anche bastato questo, il fatto che invece non abbia proprio fatto nulla ti ha lasciato come stai !
ti capisco, eccome !

gomma2408 25-05-2011 10:28

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35230178)
Sul risarcimento dipende dal tipo di incidente....... Giocando a calcio se questo ha fatto un'entrata "Cattiva", magari gli lo ricorderei, altrimenti.... contatti di gioco penso siano la normalità (non ho però esperienza con il calcio.....avrò giocato una sola volta in tutta la mia vita).
Allo stesso modo nello sci, se uno perde l'equilibrio cade e con la caduta ti viene addosso..... è un incidente.
Ma se uno viene giù come un disperato usando gli altri sciatori come paletti........ oltre al risarcimento lo denuncerei per lesioni colposi (ci starebbe anche un tentato omicidio verso alcuni elementi.......).

Io nel mio caso, ho fatto tutto da solo, e pure andando calmo su una delle piste più facili fatte. Mia sorella che ha visto la caduta da dietro infatti non pensava mi fossi fatto nulla.......
Una delle prime domande che mi ha fatto il carabiniere che mi ha soccorso, però è stata se la caduta era stata provocata da qualcuno.

chiunque causa un danno ad un altro, anche senza volontarietà (ci sarebbe anche il dolo e si andrebbe nel penale) bisognerebbe dimostrare che c'è una colpa, ovvero che ha adottato un comportamento non adeguato alla normale "diligenza del buon padre di famiglia" (a meno che non sia nell'esercizio di una professione dove è richiesta una diligenza superiore al normale, qualificata dal fatto appunto che sei professionista....) e quindi c'è la normale "responsabilità civile", come c'è se ti cade un vaso da fiori in strada e colpisce qualcuno..... se cade si dimostra che hai messo il vaso in un punto che poteva cadere e quindi hai colpa.

Ora, in una partita invece una entrata anche "brutta" dimostrare la colposità è molto difficile, perchè gli scontri fisici sono insiti nel tipo di gioco stesso.... ci sare4bbe se ti fosse venuto addosso in reazione ad un tuo fallo, ad esempio, secondo me..... quindi non vi sono speranze a livello di risarcimento civile in questo sempre per me.....
Certo il discorso sul fatto che qualcosa poteva dirti.... hai ragione, ma forse aveva proprio paura di una tua reazione chiedendogli qualche "contributo spese".... :rolleyes: :rolleyes:


ti capisco perchè il mio ultimo infortunio uno mi venne addosso mandandomi in blocco articolare il ginocchio dalla distorsione che ho avuto.... lui non sapeva se l'avevo già rotto o meno, e non si è degnato di dirmi niente, ed era una partitella amichevole si può dire fra "colleghi" anche se noi due personalmente non ci conoscevamo.....

laraa 25-05-2011 10:33

oggi pomeriggio visita fisiatra...chissà che mi dice...:mc:

laraa 25-05-2011 10:36

ho un paio di domandine
premetto che mi han ricostruito l'LCA col semitendinoso 15 gg.fa..
mi han detto di dormire sempre a pancia in su per ora, posizione che odio, ci son controindicazioni secondo voi a mettermi di fianco o a pancia sotto?
e poi un'altra cosa...
io prima di qs caduta con gli sci, non avevo mai sentito alcun rumore alle ginocchia, da un po' di tempo invece scrocchia sempre la gamba sana, sarà perchè l'avrò sforzata di più? :muro: magari qualche cartilagine che cede o sarà anche normale?
grz amici miei !

alex642002 25-05-2011 10:43

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35229921)
concordo con Gomma caro Alex, senza nulla togliere al tuo ijstruttore che sarà preparato, io ho avuto na brutta esperienza col mio che mi face fare la leg curl! e il LCP nn ha brindato diciamo!:D


forse nel tuo caso potresti avere meno rischi dato che il crociato anteriroe sta tutto sommato bene, però io nn mi arrioschierei! :D

il nuoto a rana riproduce un movimento che mette sotto stress l'articolazione mi pare il pivot shift

http://eso-cdn.bestpractice.bmj.com/...28_default.jpg

ma n ne sn sicuro....

comunque senza arrivare al pivot shift o al nuoto a rana, io un sentore ce l'ho come piu volte spiegato con la famosa sedia.....



seduti su una sedia a 4 gambe io passo la gamba sinistra (quella azzoppato) parallelemente al piede sinistro anteriroe della sedia (a qeullo posteriore ovvio nn ci arrivo :D ), cioè mi lascio il piede della sedia all'esterno....quadno col mio piede arrivo dietro a quello della sedia, come dire, lo "avvolgo" col dorso del piede, lasciando il ginocchio in una posizione inlinata beh io ogni volta che faccio sto movimento ho una sensazione stranissima! (vi sconsiglio di farlo s eno poi se vi fate male mi dovete fa veni i sensi di colpa!!! :D !:D )

ah a proposito di sensi di colpa, una domanda butatta lì tanto per..... non so voi se vi siete "azzoppati" in contatto con un avversario o da soli (atterraggio da salto, va beh Stefano ad esempio con gli sci), a me un amico come vi dissi mi fece fallo salendomi sopra la gamba :doh: , voi al posto mio gli avreste chiesto un risarcimento? poiche siamo "amici" di vecchia data io nn gli h mai chiesto un centesimom e tra turismo ortopedico, e soldi che spenderò dopo l'operazione, se ne so andati bei soldi! però da parte sua (va beh questo sta scannato peggio di me, lavora precario come cameriere e a stento ha i soldi per pagarsi l'assicurazione) pteva almeno fare il gesto, invece nn l'ha fatto...su questo sinceramente cci so rimasto un po male.... e da parte mia nn c'è piu la stessa amicizia di prima! :rolleyes: chiamatemi stronzo, ma è cosi!

1)Fatto è che sono anche ortopedici a dirlo,a quel che ricordo.

2)Io questa sensazione nol l'ho..per fortuna!

3)Il tuo amico si è comportato molto male,ma chiedergli un risarcimento addirittura..Certe cose sono insite nel gioco.bisognerebbe dimostrare che l'ha fatto proprio con cattiveria,volgarmente parlando,o,in termini giuridici,che c'era "una volontà" o "una colpa grave"(con entrambi si va nel penale oltre che nel civile)e non credo proprio sia il tuo caso:altrimenti che razza di amici ti scegli?:D ;)
Anche perchè per ottenere un risarcimento dovresti prima denunciarlo penalmente,e poi,ottenuta la condanna,procedere in sede civile per il risarcimento:non scherziamo su!;) :mc:

alex642002 25-05-2011 10:44

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35230351)
io prima di qs caduta con gli sci, non avevo mai sentito alcun rumore alle ginocchia, da un po' di tempo invece scrocchia sempre la gamba sana, sarà perchè l'avrò sforzata di più? :muro: magari qualche cartilagine che cede o sarà anche normale?
grz amici miei !

Anche a me!:eek:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:43.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.