Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Musica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=89)
-   -   HWUP Guitar Corner (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2434280)


DenFox 23-01-2015 11:35

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42051472)
Eh, ma bisogna resistere alle tentazioni...

...

...

... meglio Invader, o Sentient+Nazgûl?

Sent from my Galaxy Nexus using Tapatalk

...meglio EMG 85 al manico + EMG 81 al ponte?

Ziosilvio 23-01-2015 14:17

Quote:

Originariamente inviato da DenFox (Messaggio 42053565)
...meglio EMG 85 al manico + EMG 81 al ponte?

Grazie, ma rimarrei sui pickup passivi per sostituire una coppia di pickup passivi.
Se no, al posto della MH mi accatterei (dopo aver messo da parte i soldini) direttamente una JH...

DarthFeder 23-01-2015 14:57

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42054418)
Grazie, ma rimarrei sui pickup passivi per sostituire una coppia di pickup passivi.
Se no, al posto della MH mi accatterei (dopo aver messo da parte i soldini) direttamente una JH...

Un mio amico ha i Nazgul montati su una Schecter e suonano da paura!!!

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Ziosilvio 25-01-2015 10:13

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42054418)
Grazie, ma rimarrei sui pickup passivi per sostituire una coppia di pickup passivi.
Se no, al posto della MH mi accatterei (dopo aver messo da parte i soldini) direttamente una JH...

Quote:

Originariamente inviato da DarthFeder (Messaggio 42054646)
Un mio amico ha i Nazgul montati su una Schecter e suonano da paura!!!

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

In alternativa ai costosi Sentient/Nazgûl, potrei montare una coppia di IronGear Steam Hammer: costano meno (anche la LTD, per ben fatta che sia, non è certo una di quelle belle Schecter col corpo in mogano che per ora sono ancora nel mondo dei miei sogni) e sembrano comunque buoni.
Ah: si possono anche splittare, quindi forse potrei anche cambiare il potenziometro del tono con un push-pull...

deanflame 25-01-2015 21:48

ciao a tutti

Ziosilvio 11-02-2015 15:06

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42050138)
GAS per una LTD MH-50NT rossa, ponte Tune-o-Matic con corde attraverso il corpo, due humbucker: che userei invece della Pacifica per il metal in Drop-C# o Drop-C con delle corde "grosse" (diciamo .10-.50 o .11-.56) e che in futuro potrei modificare con una coppia di Seymour Duncan (Invader, o Sentient+Nazgûl) e magari un Kahler.

Resisterò?

Ho resistito :)

















perché voglio tenere da parte il denaro per una Telecaster Thinline col P-90 al manico :nonio:
Sono tentato dalla Jim Adkins, che per meno di 800 euro mi sembra davvero ben fatta, con il dettaglio originale del manico set-in e dell'attaccatura smussata con il corpo.
Qualcuno ne ha provata una?

DarthFeder 11-02-2015 18:31

Io mi sono trattenuto qualche settimana fa, ero a rischio acquisto folle...stavo per uscire dell'EsseMusic con una Sheraton II vintage sunburst veramente bellissima! Devo smetterla di frequentare quei negozi

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

DarylDixon 22-02-2015 17:37

Wow! Finalmente sono arrivato al thread, era dal 2006, credo, che continuavo a cliccare come un demente su "continua qui". Poi ho cercato meglio e l'ho trovato direttamente in sezione.
Allora, premessa.
Erroneamente ho aperto un thread apposito per un problema che ho con un pedale dell'overdrive. Col senno di poi ho scoperto questo interessante thread, così ho scelto di riportare il post qui. A questo punto sarebbe anche possibile eliminare il thread da me precedentemente aperto. :)
Chiedo a voi professionisti nel campo perché io sto uscendo pazzo! :cry: :cry:

Quote:

Ho acquistato tempo fa un overdrive della boss usato, su mercatinomusicale.
Si tratta del modello SD-1.
Vengo al dunque.. quando lo accendo non mi sembra che generi tutto questo grande effetto e credetemi... ho provato a smanettare con le manopole in tutti i modi ma niente da fare. Personalmente reputo che il suono si avvicini quasi a quello di un distorsore analogico alzando tutte le manopole a poco più della metà. Ho provato sia con batteria che con alimentazione di rete. Voi direte... è difettoso! Io non credo, perché lo stesso problema l'ho avuto con un distorsore analogico marshall preso usato da un altro mio amico, dove ero obbligato a tenere tutte le manopole del pedale a palla per avere un effetto come Cristo comanda... Di fatti l'ho sputtanato tempo 3 mesi.
Ma allora dov'è il problema? Sarà l'amplificatore che è troppo scarso? Giuro che l'overdrive dell'ampli, a confronto, sarebbe da palco!
Ho un marshall piccolino da 15watt, modello MG15CFX Carbon Look.

Come chitarre ne ho provate varie, stesso problema. Adesso sto provando una Squier Stratocaster made indonesia. Qualitativamente parlando è poco più su di un'affinity. Come cavi utilizzo due Proel die-hard (mono ovviamente), ma ne ho provati vari anche di questi, niente.

Grazie a chi saprà rispondermi!!
Grazie ragazzi.... qualcuno mi aiuti!! :cry: :cry: :cry:

FunnyDwarf 22-02-2015 18:13

cosa intendi con "non mi sembra che generi tutto questo grande effetto"? è un overdrive, non è fatto per produrre una grossa distorsione bensì per ottenere un leggero crunch sugli ampli solid state o boostare un ampli valvolare https://www.youtube.com/watch?v=XpvyfdOJMpk

DarylDixon 22-02-2015 18:29

Si vabè, ho capito.
Ma il suono rasenta il clean!
Non è possibile che un overdrive o un dist digitale suoni nettamente meglio di un pedale da 50 euro!

Ha un effetto debole, non so come spiegare...

Io ne ho sentiti parecchi di distorsori e di overdrive analogici e non c'è paragone..

Il boss non sarà sicuramente la colonna portante degli overdrive ma insomma, se avessi preso un behringer da 22 euro ti assicuro che avrebbe suonato meglio, e non credo sia tanto normale come cosa!

Ziosilvio 22-02-2015 19:17

Uhm... a quanto ricordo, le distorsioni Boss sono un po' senza mezzi termini, nel senso che o le si ama o le si odia. Però, considererei anche la possibilità che, semplicemente, il pedale non faccia quello che tu ti aspettavi che facesse.
Lo SD-1 non è pensato per dare una distorsione cattiva in stile Metallica, semmai per dare una spintarella in più ad un amplificatore, possibilmente valvolare: è più vicino ad un Ibanez Tube Screamer che ad un ProCo Rat.

DarylDixon 22-02-2015 19:35

capisco... e quindi su quale prodotto dovrei orientarmi per avere un buon overdrive? Mi accontenterei anche di un distorsore a patto che sia un pò spinto...
Certo sarei tentato a questo punto di prenderne uno digitale, almeno costa meno e l'effetto è assicurato. Ma suono a parte ho avuto una brutta esperienza col behringer per via del fastidiosissimo fruscio di sottofondo, davvero insopportabile..

FunnyDwarf 22-02-2015 19:36

Tieni anche presente che non tutti gli ampli digeriscono bene i pedali, i digital modeling che vanno tanto adesso per casa/studio ne sono un esempio lampante.

Comunque a quale tipo di sonorità vorresti avvicinarti? o un genere musicale di riferimento

DarylDixon 22-02-2015 19:41

dici potrebbe anche essere questione dell'amplificatore?
Ma volendo potrei anche cambiarlo ma essendo anche alle prime armi (ho iniziato a suonare 3 anni fa) non saprei su cosa orientarmi.
Io avevo un bugera BC15 semivalvolare (valvolare solo in preamplificazione) e mi è piaciuto molto, aveva un suono tendenzialmente caldo e pastoso. Nonostante i suoi 15watt era veramente ignorante, anche più di questo che ho ora, solo dicono che sia anche molto delicato e avrei paura a riacquistarlo (l'ho venduto tempo fa per passare a questo), altrimenti il fender mustang V II.
Sinceramente questo marshall non mi dice molto, il bugera mi soddisfava di più, ma non saprei se farei una cagata a riprenderlo...
Tanto vale tenere i soldi x altro magari...

Mi piace il crunch in primis, ma anche rock... come sonorità intendo il metal stile slash, che però io preferisco definirlo rock oggi come oggi. Diciamo forse glam rock? Magari sto dicendo una cagata...
Sicuramente l'assenza dell'hambucker si fa sentire, per carità... però non credo dipenda soprattutto da questo ecco.

DarthFeder 23-02-2015 06:53

Il consiglio è quello di andare in un negozio con la tua chitarra (e, se possibile, anche con il tuo ampli) e di provare i pedali a fondo prima di comprarli.
Se non sai cosa cercare fatti consigliare dai commessi, fai una ricerca in internet per cercare di scoprire che pedali usavano i tuoi idoli.
Prova marchi alternativi a Boss, come Electro Harmonix (prova il metal muff) o Mooer. Non disdegnare a priori nemmeno marche più economiche o "sconosciute", qualche cosa di carino a prezzi accettabili c'è (Beringer inclusa). Se ne hai occasione prova i piccoli pedali della HoTone, io ho overdrive e eco-delay e ne sono innamorato!
Non lanciarti in spese folli per cambiare ampli se non ne hai necessità, gli ampli seri costano ben altre cifre rispetto ad un Bugera ;)
Se suoni in casa/studio valuta anche l'acquisto di una scheda audio (circa 100-150€ per una Focusrite a 2 ingressi) da usare con il software Amplitube. Avrai tutti gli ampli ed i pedali del mondo senza spendere un capitale ;)

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

DarylDixon 23-02-2015 12:56

non saprei magari dico una cavolata... ma se fossero proprio i pedalini analogici che non vanno molto d'accordo con l'amplificatore che ho io?

Ziosilvio 23-02-2015 13:10

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 42178546)
non saprei magari dico una cavolata... ma se fossero proprio i pedalini analogici che non vanno molto d'accordo con l'amplificatore che ho io?

Uhm... si, forse sì.
Io ho usato e uso overdrive sia su un Vox modeling, sia su un Orange con pre valvolare e finale a transistor: e mi sembra che il secondo riceva una "spinta" maggiore e più "calorosa" che non il primo.

DarthFeder 23-02-2015 13:38

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42178630)
Uhm... si, forse sì.
Io ho usato e uso overdrive sia su un Vox modeling, sia su un Orange con pre valvolare e finale a transistor: e mi sembra che il secondo riceva una "spinta" maggiore e più "calorosa" che non il primo.

Vero, ampli diversi hanno comportamenti diversi a parità di pedali...è anche vero che un overdrive, per quanto spinto (ed il boss in questione non è un overdrive particolarmente spinto) non è un distorsore...ci tiri fuori un crunch graffiante ma non una distorsione alla slash

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

DarylDixon 23-02-2015 16:40

premetto di essere ignorante ma credevo che un overdrive dovrebbe dare anche un pò più di una distorsione. No?
In quanto a distorsori cosa consigliate sui 50 euro massimo? Almeno vendo questo e lo cambio sperando di prendere qualcosa che mi soddisfi di più...

questo? http://www.strumentimusicali.net/pro...istortion.html

Va un pò fuori budget ma usato qualcosa lo trovo..

DarthFeder 23-02-2015 17:41

Overdrive e distorsore sono due cose diverse.
Un distorsore distorce il suono, appunto, in modo più o meno pesante.
Un overdrive satura il segnale, non distorcendo (o almeno, non è quello il suo scopo...ad alto gain distorce ma di base non nasce con lo scopo di essere un distorsore) ma solamente sporcando. Con un overdrive e nient'altro ottieni un suono molto saturo, tagliente, che richiama più Gilmour, Hendrix, Frusciante, Knopfler che Slash o i Metallica.
Il consiglio rimane quello di non mettersi a guardare pedali su internet: vai in negozio, fatti consigliare e prova con il tuo strumento! (E non farti prendere dalla smania di una marca, Boss o altro, partendo dall'idea che tutti i loro pedali sono sensazionali...)

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

DarylDixon 23-02-2015 17:50

eh ma il purtroppo da me, sembra strano, non ci sono negozi di musica.
Il più vicino sta a 140km da qui...

Comunque adesso ho provato ad alzare il volume del boss e le cose sono migliorate di parecchio, però devo tenerlo altino... stesso sull'ampli... ma penso che questo sia normale.

Nel fine settimana passo da un mio amico che suona da tanti anni, insomma è proprio su un altro livello, ha un gruppo ecc, fa il blues, ma a casa ha parecchia roba... lui abita a 100km da qui. Ha detto che mi farà provare il suo 15w valvolare cosi vediamo come va lì il boss.
Potrei sempre vendere, nel caso, il mio transistor e buttarmi su qualcosa nell'usato, magari tornando anche sul bugera volendo visto che, sulla fascia economica, ai tempi lo valutai come un bell'amplificatore.
Insomma aveva un buon suono... mi piaceva più quello che il marshall che ho adesso... voi cosa ne pensate di quel modello lì del bugera?

Poi nel caso potrò sempre valutare un distorsore liberandomi del boss.

DarthFeder 23-02-2015 18:13

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 42179947)
eh ma il purtroppo da me, sembra strano, non ci sono negozi di musica.
Il più vicino sta a 140km da qui...

Comunque adesso ho provato ad alzare il volume del boss e le cose sono migliorate di parecchio, però devo tenerlo altino... stesso sull'ampli... ma penso che questo sia normale.

Nel fine settimana passo da un mio amico che suona da tanti anni, insomma è proprio su un altro livello, ha un gruppo ecc, fa il blues, ma a casa ha parecchia roba... lui abita a 100km da qui. Ha detto che mi farà provare il suo 15w valvolare cosi vediamo come va lì il boss.
Potrei sempre vendere, nel caso, il mio transistor e buttarmi su qualcosa nell'usato, magari tornando anche sul bugera volendo visto che, sulla fascia economica, ai tempi lo valutai come un bell'amplificatore.
Insomma aveva un buon suono... mi piaceva più quello che il marshall che ho adesso... voi cosa ne pensate di quel modello lì del bugera?

Poi nel caso potrò sempre valutare un distorsore liberandomi del boss.

Secondo me non ti conviene investire denaro in amplificatori, ora come ora, se suoni solamente in casa o in sala prove.
Per uso domestico IMHO un transistor è molto più comodo di un valvolare: costa meno (anche come manutenzione, prima o poi le valvole di un valvolare vanno sostituite...), è meno ingombrante ed in ambienti piccoli e con wattaggi contenuti (come i 15w domestici) la differenza di suono è pressoché minima per amplificatori di fascia bassa.
Prova a cercare online se non hai modo di andare in un negozio fisico, tenendo presente che un pedale dal vivo non sarà mai come lo sentirai nelle recensioni su youtube...spesso nelle videoprove i pedali sono provati da maghi della chitarra con strumenti da migliaia di euro e testate di fascia tutt'altro che economica!
Altrimenti, se non hai necessità di suonare fuori casa (o fuori studio) ti consiglierei veramente l'accoppiata pc+scheda audio+amplitube. Anche io in casa suono ormai così da un paio di anni e non rimpiango un ampli "fisico".


(conta anche che stai suonando con una Strato...ne ho una anche io ed è la mia chitarra preferita ma quando devo suonare hard rock o metal tiro fuori la Les Paul. Gli humbucker di quest'ultima si sentono e giocano anche loro una parte non da poco nel sound che cerchi di riprodurre...)

DarylDixon 23-02-2015 18:29

in quanto alla chitarra lo so benissimo. Anche io amo la les paul, in futuro infatti vorrei acquistare, scusate se poco ma la mia disponibilità liquida al momento è quella che è, una epiphone lp standard..
In quanto al suonare al pc io ti do ragione, però oltre che a reputarlo poco pratico (imho) e al fatto che debba sempre avere un pc dietro, mi è scomodo perché non avrei il "footswitch" per intenderci, quindi nel caso altro acquisto. Insomma non è il massimo della comodità per me.
In quanto al suonare... si, suono sempre in casa e non ho progetti di fare gruppi, è una cosa che proprio la vedo molto lontana da me.
Ho deciso di imparare a suonare per piacere e hobby personale, oltre che per puro passatempo, non mi sono fatto progetti futuri, né mi sono proiettato di diventare lo Steve Vai del secolo. E' anche per questo che non voglio spenderci capitali, intendiamoci.... :)

come pedali cosa consiglieresti? Sempre boss o altro?

DarthFeder 23-02-2015 18:39

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 42180128)
in quanto alla chitarra lo so benissimo. Anche io amo la les paul, in futuro infatti vorrei acquistare, scusate se poco ma la mia disponibilità liquida al momento è quella che è, una epiphone lp standard..
In quanto al suonare al pc io ti do ragione, però oltre che a reputarlo poco pratico (imho) e al fatto che debba sempre avere un pc dietro, mi è scomodo perché non avrei il "footswitch" per intenderci, quindi nel caso altro acquisto. Insomma non è il massimo della comodità per me.
In quanto al suonare... si, suono sempre in casa e non ho progetti di fare gruppi, è una cosa che proprio la vedo molto lontana da me.
Ho deciso di imparare a suonare per piacere e hobby personale, oltre che per puro passatempo, non mi sono fatto progetti futuri, né mi sono proiettato di diventare lo Steve Vai del secolo. E' anche per questo che non voglio spenderci capitali, intendiamoci.... :)

Sugli amplificatori cosa consiglieresti?

Guarda che qui siamo tutti squattrinati sai, le chitarre meno costano e meglio è :asd: io ho fatto un'unica spesa folle per la Strato con il primo stipendio, la LP è una "umilissima" studio ;) L'importante è che suoni bene e che piaccia, non che ci siano tanti zeri sullo scontrino!
Vero, Amplitube è scomodo per il discorso footswitch. Se ne trovano da collegare ma è, come fai notare, una spesa in più.

Fossi in te per ora terrei il Marshall, ho avuto anche io un FX30 agli inizi e tutto sommato aveva un buon pulito. Gli effetti di preset invece non erano un gran che, a parte il delay con tap-tempo che ho apprezzato molto.
Per contenere le spese valuterei l'acquisto di un distorsore come avevi intenzione di fare, io mi sento di consigliarti uno di questi http://www.hotoneaudio.com/products/skyline/ perché della stessa serie possiedo delay ed overdrive e li adoro, ho provato anche il distorsore in negozio e secondo me è ottimo. Insomma cerca di allargare gli orizzonti oltre ai soliti Boss, ci sono chicche interessanti in giro a prezzi più che accessibili...anche perché l'acquisto di un pedale "da soldi" IMHO perde di senso se affiancato ad un "umile" ampli da suonare in casa.

Se in futuro vorrai cambiare anche amplificatore potresti valutare i piccoli transistor Fender, Roland, Orange (occhio che gli Orange hanno un carattere tutto loro, li si ama o li si odia!) oppure un piccolo valvolare Vox o Peavey.

DarylDixon 23-02-2015 18:59

Ti ringrazio per tutto, utilissimo.
Comunque adesso sto rivalutando un po questo boss.. nel senso, alzando il volume si riesce bene o male a ottenere un suono tutto sommato nella norma.
Ecco forse un pò troppo freddo, ma quello dipende molto anche dall'ampli credo.
la chitarra invece... non so, non mi è mai piaciuta moltissimo per questo penso che la cambierò. Nel senso, la strato io la adoro, ma questa squier, invece, ha un set-up che non mi piace, quindi prima che faccia disastri o trovo qualcuno che sappia metterci mano o la lascerò li, in previsione che comunque vorrei passare ad una epiphone.
La affinity paradossalmente mi piaceva di più come set-up, ma per il resto era molto più scarsa in tutto di questa.

Io ho questo modello qui precisamente:

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/27281/fender-vintage-modified-stratocaster-'70s-black.html

DarthFeder 23-02-2015 19:08

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 42180243)
Ti ringrazio per tutto, utilissimo.
Comunque adesso sto rivalutando un po questo boss.. nel senso, alzando il volume si riesce bene o male a ottenere un suono tutto sommato nella norma.
Ecco forse un pò troppo freddo, ma quello dipende molto anche dall'ampli credo.
la chitarra invece... non so, non mi è mai piaciuta moltissimo per questo penso che la cambierò. Nel senso, la strato io la adoro, ma questa squier, invece, ha un set-up che non mi piace, quindi prima che faccia disastri o trovo qualcuno che sappia metterci mano o la lascerò li, in previsione che comunque vorrei passare ad una epiphone.
La affinity paradossalmente mi piaceva di più come set-up, ma per il resto era molto più scarsa in tutto di questa.

Io ho questo modello qui precisamente:

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/27281/fender-vintage-modified-stratocaster-'70s-black.html

Per il futuro oltre alle Epiphone valuta anche le LTD, un mio amico suona con una di quelle bestioline e devo dire che non è affatto male, sia costruttivamente sia acusticamente!

DarylDixon 23-02-2015 19:11

scusa l'ignoranza... LTD sta per?

DarthFeder 23-02-2015 19:24

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 42180305)
scusa l'ignoranza... LTD sta per?

LTD sta per LTD :)
http://www.espguitars.com/products?categories=ltd
è la linea "economica" della ESP (per intendersi, i Metallica suonano con delle ESP)

DarylDixon 23-02-2015 19:30

Ah. Chiedo venia...
Oddio, il suono sarà davvero buono, mi fido, ma come linea stiamo veramente fuori dai miei gusti. A parte qualche replica della strato..
Non voglio fare il superficiale ma imho, anche l'occhio vuole la sua fetta... :D
Ecco, magari una cosa che apprezzo molto sono gli hambucker che hanno, mi fanno veramente venire l'acquolina in bocca, ma come estetica in generale mica tanto...

Credo che resterò fedele all'idea della epi o, al massimo, suono a parte, valutare anche una strato mexico... pare che i pezzi siano gli stessi della usa ma cambia la manodopera. Per 600 euro di differenza, magari, tentare la fortuna e beccarne magari una ben fatta, si potrebbe anche valutare....

:dissident: 24-02-2015 00:43

Ultimo acquisto:


skadex 24-02-2015 11:03

Quote:

Originariamente inviato da DarylDixon (Messaggio 42180374)
Ah. Chiedo venia...
Oddio, il suono sarà davvero buono, mi fido, ma come linea stiamo veramente fuori dai miei gusti. A parte qualche replica della strato..
Non voglio fare il superficiale ma imho, anche l'occhio vuole la sua fetta... :D
Ecco, magari una cosa che apprezzo molto sono gli hambucker che hanno, mi fanno veramente venire l'acquolina in bocca, ma come estetica in generale mica tanto...

Credo che resterò fedele all'idea della epi o, al massimo, suono a parte, valutare anche una strato mexico... pare che i pezzi siano gli stessi della usa ma cambia la manodopera. Per 600 euro di differenza, magari, tentare la fortuna e beccarne magari una ben fatta, si potrebbe anche valutare....

Però a questo punto perchè non valutare un ibanez tipo la serie Rg o S? Sono delle stratoidi nelle forme ma con Humbucker e con costi simili alle fender mexico; nell'usato poi si trovano modelli della serie prestige spesso con pickpup cambiati in meglio. Tutto sommato ti metteresti a metà strada tra Gibson e Fender con ottimi risultati e senza spendere una fortuna. Altrimenti se valuti le Messico ti faccio un altro nome: squier classic vibe, niente a che vedere con le bullet o affinity e molto facilmente troverai uno strumento fatto obbiettivamente bene.
Comunque devo smettere di leggere questo thread mi fate venire voglia di comprare, maledetta gas...

Ziosilvio 24-02-2015 13:05

Quote:

Originariamente inviato da DarthFeder (Messaggio 42178781)
è anche vero che un overdrive, per quanto spinto (ed il boss in questione non è un overdrive particolarmente spinto) non è un distorsore

Assolutamente sì: enfatizzano armoniche diverse e gestiscono il "clipping" (il "taglio" della forma d'onda) in maniera diversa.

DarylDixon 24-02-2015 13:44

Quote:

Originariamente inviato da skadex (Messaggio 42182378)
Però a questo punto perchè non valutare un ibanez tipo la serie Rg o S? Sono delle stratoidi nelle forme ma con Humbucker e con costi simili alle fender mexico; nell'usato poi si trovano modelli della serie prestige spesso con pickpup cambiati in meglio. Tutto sommato ti metteresti a metà strada tra Gibson e Fender con ottimi risultati e senza spendere una fortuna. Altrimenti se valuti le Messico ti faccio un altro nome: squier classic vibe, niente a che vedere con le bullet o affinity e molto facilmente troverai uno strumento fatto obbiettivamente bene.
Comunque devo smettere di leggere questo thread mi fate venire voglia di comprare, maledetta gas...

sono tutte grandi chitarre porca l'oca, avessi i soldi le prenderei tutte cosa credi. Il punto è che bisogna fare una scelta e quella predominante, al momento, è la epiphone lp standard. Mi hanno tolto il modello che piaceva a me ma credo lo reinseriranno.
dopo la epiphone viene la ibanez rg350DXZ, una chitarra che la sto mirando da almeno dieci anni, e non è detto che non la prenderò.
A cavallo fra queste poi c'è la strato usa, che però costa troppo ed è per questo che valutavo la mexico.
La squier vibe? Bellissima, il punto è che ho già una squier e non mi alletta molto l'idea, per quanto diverse possano essere ovviamente, di riprendere un'altra squier. Costassero poco ste chitarre magari si...

Adesso mi sto innamorando della epiphone lp standard, ne avevo vista una tutta bianca con i pickup placcati in oro, una figata. Beh, sparita. Adesso ce n'è una simile ma nera che non è male, ma vorrei evitare di tornare sul nero, ho già la squier che lo è completamente... :D

skadex 24-02-2015 14:56

Dipende dal tuo budget ma in linea di massima orbitiamo sulle stesse cifre: le prestige si trovano usate tra le 400 e 500 euro (ma anche meno in alcuni casi), la classic vibe nuova idem, le ibanez serie premium nuove sono sui 650 euro circa, le rg usate le trovi anche a 150 euro periodicamente (proprio le 350dx). Le fender messico nuove se non erro siamo intorno ai 500-550 euro, se il target di prezzo è questo guarderei un attimo in giro con più attenzione, ci può uscire l'affare spendendo sempre la stessa cifra o meno. Con la differenza che ho sempre sentito parlare più positivamente di questi modelli rispetto alla produzione messicana di Fender

DarylDixon 24-02-2015 17:08

ma infatti è per questo che sono sempre stato titubante sulle produzioni messicane di Fender.
Fossi stato tanto sicuro avrei scelto direttamente una di queste piuttosto che una squier, o comunque le avrei privilegiate rispetto ad una epiphone lp standard.
Se acquisterò mai una seconda chitarra lo farò sicuramente per una epiphone, vorrei solo aspettare che reintegrino quella bianca coi pickup d'orati... questa x intenderci:

http://i36.tinypic.com/34ovrbc.jpg
anche se questa è una gibson originale, ma vabe, ci siamo capiti.

Il budget si aggira comunque sui 470 max 500. Diciamo che per quel modello di Epiphone ce li spenderei 500 perché mi piace proprio tanto, ma per un altro prodotto resterebbero troppi per i miei canoni.
Pazzie ne faccio, ma solo se mi "arrapa". :D

Stesso discorso per la Fender. La versione mexico mi sa di ripiego quindi non mi arrapa (paradossalmente la Epiphone no invece. Perché non è spacciata come una Gibson originale. La Fender mexico viene venduta come una Fender originale, ma praticamente potrebbe rivelarsi tranquillamente come una bullet Squier uscita male ma con gli elementi di una usa, praticamente un appiccico), la usa invece mi tira moltissimo, ma al momento non ho voglia di spenderci tanto. In futuro chi lo sa.

skadex 24-02-2015 17:20

Spero che tu non ti riferisca alla serie royale
http://www.epiphone.com/Products/Les...ul-Royale.aspx ...

In tema stile les paul consiglierei anche la Vintage v100 che se non sbaglio deve avere ( o aver provato) anche lo Zioilsvio confermando la bontà di quella serie, considerando che costa nuova 200 euro in meno rispetto al budget che hai indicato potrebbe essere presa in considerazione anche se non c'è nel colore tipo la gibson linkata (piacciono pure a me così in realtà.
Tralascio il fatto che ci sono le Gibson les paul LPJ (che ha sempre un altro utente qui nel forum) e la les paul studio faded che usate ricadono nel tuo budget e sono Gibson sul serio e non serie economiche nel senso brutto del termine.
Mi stai facendo venire voglia a me... :stordita:

DarthFeder 24-02-2015 17:24

Quote:

Originariamente inviato da skadex (Messaggio 42184571)
Spero che tu non ti riferisca alla serie royale
http://www.epiphone.com/Products/Les...ul-Royale.aspx ...

In tema stile les paul consiglierei anche la Vintage v100 che se non sbaglio deve avere ( o aver provato) anche lo Zioilsvio confermando la bontà di quella serie, considerando che costa nuova 200 euro in meno rispetto al budget che hai indicato potrebbe essere presa in considerazione anche se non c'è nel colore tipo la gibson linkata (piacciono pure a me così in realtà.
Tralascio il fatto che ci sono le Gibson les paul LPJ (che ha sempre un altro utente qui nel forum) e la les paul studio faded che usate ricadono nel tuo budget e sono Gibson sul serio e non serie economiche nel senso brutto del termine.
Mi stai facendo venire voglia a me... :stordita:

Presente, la LPJ è mia :)
Versione 2013, bianca opaca con copri PU neri stile EMG. Tamara da morire e talmente cattiva...unico neo il manico troppo ciccione, ma contate che sono abituato fin troppo bene con il manico della Strato USA, qualsiasi cosa sembrerebbe un tronco in confronto al manico di quella chitarra...

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

DarylDixon 24-02-2015 17:40

non so che versione fosse. Ricordo che si chiamava epiphone les paul standard e poi qualche altra sigla, ma se fosse Royale o meno non lo so. Però non mi pare ci fosse scritto Royale.. Boh.
Se la rimetteranno in catalogo ci farò caso e velo dirò. Comunque è stupenda.
Quella che dico io però non mi pare avesse anche i potenziometri dorati, ma neri. Ma forse ricordo male eh, dovrei rivederla sul sito del negozio..

Anche questo modello qui mi piace un casino ma non in versione mancina, nonostante io sia mancino quasi in tutto non riuscirei a suonare al contrario, forse abitudine, boh. Per le splettrate si, riuscirei forse anche meglio che con la destra, ma sulla tastiera mi sentirei proprio un impedito.

http://www.epiphone.com/Products/Les...op-PRO-LH.aspx

FunnyDwarf 24-02-2015 18:21

bianca con golden hardware e pot neri? puo' essere la custom / custom pro alpine white:


DarylDixon 24-02-2015 19:42

Bingo! Era proprio questa qui.
Una domanda che centra forse poco con questo lato dell'argomento, prendetela solo come una parentesi.. sapete cosa non mi piace della Squier che ho io? Magari riesco a risolverlo personalmente ma non saprei: Le corde frustano. Nel senso che.. specie la prima corda del MI, quella grossa, la sento molto "molleggiante", è ben accordata ma è "molleggiante", questo causa che quando faccio una bella plettrata il suono tende a friggere, come se la corda, vibrando, iniziasse poco dopo a sbattere sui tasti. E' bruttissimo!
Questo effetto lo fanno anche le altre corde ma in maniera minore man mano che si scende, quindi diciamo che il problema riguarda solo le prime tre corde.
Caspita l'affinity non aveva questo "difetto", è davvero odioso... lo fa dal primo giorno che l'ho acquistata. C'è soluzione?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:18.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.