Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Musica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=89)
-   -   HWUP Guitar Corner (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2434280)


:dissident: 24-10-2014 02:08

Quote:

Originariamente inviato da DenFox (Messaggio 41687814)
Io vorrei capire che programma potrei usare per registrare con qualità paragonabile a quella dei dischi professionali con questa scheda audio. Registrandoci con un pedale Boss ad esempio, anche provando a gestire l'equalizzazione, il suono regiatrato è cupo, tipico di una registrazione amatoriale...

Beh, intanto dipende da cosa intendi con "dischi professionali", perché cambia moltissimo da genere a genere.
Tieni comunque conto che questa è una scheda entry level, MOLTO lontana dalla qualità di quelle normalmente usate in produzioni di un certo livello, ma non è certo questo il vero collo di bottiglia: è tutto il resto della strumentazione, a partire da preamplificatori, microfoni e ambiente di ripresa, che sono normalmente gli elementi più importanti di una catena audio e quelli che caratterizzano di più il suono, per passare poi a monitor, convertitori, processori del segnale e così via.

Questo non vuol dire che non si possano ottenere comunque risultati più che buoni in ambito homerecording, però sicuramente un minimo di strumentazione devi avercela, per farti un esempio il nostro CD ha ricevuto moltissime critiche positive anche sulla qualità audio e l'ho registrato tutto io senza andare in studi professionali.

Detto questo, ovviamente se registri un pedale Boss direttamente nella scheda per forza di cose otterrai un suono diverso da quello che senti dopo che passa da un amplificatore per chitarra e attraverso le vibrazioni di un cono, sarebbe strano il contrario non pensi? :D

Ziosilvio 28-10-2014 14:19

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 41657843)
Per non dover rimontare tutto ogni volta, mi voglio accattare una Pedaltrain Nano, che con i suoi 35x14 centimetri (14x5,5 pollici) si trasporta facilmente, addirittura appesacon la sua borsa alla custodia della chitarra.

Ripensamento dell'ultima ora:
Mettendo il velcro sui pedali (cosa che, di solito, comporta la rimozione dei piedini di gomma) si abbassa il valore degli stessi? Una volta messo, è possibile rimuoverlo senza rovinare la vernice sotto?
Se no, magari invece del velcro sarebbe meglio usare le fascette di plastica: ma con una pedaliera fatta a sbarre orizzontali come la Pedaltrain, saranno usabili?

:dissident: 28-10-2014 23:12

Beh non tutti i pedali hanno i piedini in gomma, comunque quelli che li hanno di solito sì, devi rimuoverli per usare il velcro ma se non sono pedali vintage non perdono valore più di tanto.
Io cmq uso le maglie delle catene delle biciclette per fissarli e secondo me è il modo migliore

Ziosilvio 29-10-2014 13:11

Quote:

Originariamente inviato da :dissident: (Messaggio 41710067)
Beh non tutti i pedali hanno i piedini in gomma, comunque quelli che li hanno di solito sì, devi rimuoverli per usare il velcro ma se non sono pedali vintage non perdono valore più di tanto.
Io cmq uso le maglie delle catene delle biciclette per fissarli e secondo me è il modo migliore

Grazie della rassicurazione.
Ho visto come si usano le maglie di catena: pigro come sono, mi sa che alla fine userò o il velcro, o le fascette di plastica...

antonorris 29-10-2014 14:10

Personalmente ho sempre usato il velcro (per la precisione ho usato questo: http://www.boxguitar.com/pedaliere/p...desivo-cm-220/), i piedini o sono avvitati ed è un attimo rimetterli oppure sono incollati e lì basta anche del biadesivo, la vernice non mi è mai capitato che si staccasse.
Fascette e maglie delle catene non riuscirei mai ad usarle ma perchè mi capita spesso di cambiare la disposizione dei pedali e verrebbe scomodo.

Cmq oggi mi è arrivato l'ultimo acquisto: VDL L'Overdrive per sostituire il Fulldrive 2.

Ziosilvio 29-10-2014 18:41

Quote:

Originariamente inviato da antonorris (Messaggio 41712152)
Personalmente ho sempre usato il velcro (per la precisione ho usato questo: http://www.boxguitar.com/pedaliere/p...desivo-cm-220/), i piedini o sono avvitati ed è un attimo rimetterli oppure sono incollati e lì basta anche del biadesivo, la vernice non mi è mai capitato che si staccasse.
Fascette e maglie delle catene non riuscirei mai ad usarle ma perchè mi capita spesso di cambiare la disposizione dei pedali e verrebbe scomodo.

Grazie mille!
La parte da attaccare al pedale è quella con la stoffa, o quella coi ganci?
Quote:

Originariamente inviato da antonorris (Messaggio 41712152)
Cmq oggi mi è arrivato l'ultimo acquisto: VDL L'Overdrive per sostituire il Fulldrive 2.

Uhm... pedale boutique nato nel Bel Paese?

antonorris 29-10-2014 18:48

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 41713338)
Grazie mille!
La parte da attaccare al pedale è quella con la stoffa, o quella coi ganci?

Io attacco al pedale la parte con i ganci, la base della pedalboard l'ho invece praticamente tappezzata con l'altra parte.

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 41713338)
Uhm... pedale boutique nato nel Bel Paese?

Si, pedale nato nel Bel Paese ma apprezzato anche all'estero da quanto ne so (la VDL fa anche un pedale personalizzato per il chitarrista degli Skunk Anansie).
E' un light overdrive, qui puoi sentire un sample http://www.youtube.com/watch?v=Z0dDk3s4x2c

Ziosilvio 30-10-2014 07:47

Quote:

Originariamente inviato da antonorris (Messaggio 41713362)
Io attacco al pedale la parte con i ganci, la base della pedalboard l'ho invece praticamente tappezzata con l'altra parte.

Grazie mille! Immaginavo fosse così, ma volevo comunque un riscontro.
Quote:

Originariamente inviato da antonorris (Messaggio 41713362)
Si, pedale nato nel Bel Paese ma apprezzato anche all'estero da quanto ne so (la VDL fa anche un pedale personalizzato per il chitarrista degli Skunk Anansie).
E' un light overdrive, qui puoi sentire un sample http://www.youtube.com/watch?v=Z0dDk3s4x2c

Ah, light overdrive: la mia passione!
Da quando tre mesi fa ho messo le mie zozze manacce su un Joyo Sweet Baby (clone del Mad Professor Sweet Honey) non sento più il bisogno di un altro distorsore...

BadMirror 04-11-2014 22:37

Tra i vari OD che mi sono passati per le mani (o piedi) ho avuto anche il VDL, bel pedale ;)

DenFox 06-12-2014 16:20

Ragazzi sto provando Guitar Rig 5 con la Scarlett che ho comprato da poco... ma è una figata pazzesca :sofico:!!! Ho scaricato giusto qualche preset da internet e guardate che ne esce fuori, incredibile!

Guitar Rig 5 - Van Halen - Ain't Talkin 'Bout Love

FunnyDwarf 06-12-2014 17:03

a proposito :D come si comporta sui puliti l'accoppiata rig5 + scarlett? Si riesce a tenere il pot del volume a 10 oppure tende a saturare anche con preset clean?

Se ne hai la possibilità prova anche AmpliTube 3: ihmo ha una marcia in più sulla resa di alcuni ampli, soprattutto sulla dinamica
per quanto riguarda l'effettistica invece preferisco decisamente guitar rig

DarthFeder 06-12-2014 19:20

Comprata oggi per la morosa che sta iniziando a strimpellare una Epiphone Ltd. Ed. 1963 J-45 Vintage Sunburst.
190€ all'Essemusic Store di Montebelluna (TV).
Gran bella chitarra, suona da paura! Ha un timbro molto caldo ed equilibrato, manico veloce e preciso, ben bilanciata, basta sfiorarla con la forza giusta per passare da un arpeggio bisbigliato alla ritmica con la voce grossa. Finiture semplici ma curate.

Qualche foto:

http://i.imgur.com/YIpQMU1.jpg
http://i.imgur.com/bQIHupt.jpg
http://i.imgur.com/6Mb4cQD.jpg
http://i.imgur.com/kHJ5yRR.jpg
Nelle foto sembra molto verniciata, in realtà il sunburst lascia vedere benissimo il legno sottostante e non è così arancione...le foto sono fatte da cellulare e fanno abbastanza pena :asd:

DenFox 06-12-2014 19:37

Quote:

Originariamente inviato da FunnyDwarf (Messaggio 41875595)
a proposito :D come si comporta sui puliti l'accoppiata rig5 + scarlett? Si riesce a tenere il pot del volume a 10 oppure tende a saturare anche con preset clean?

Se ne hai la possibilità prova anche AmpliTube 3: ihmo ha una marcia in più sulla resa di alcuni ampli, soprattutto sulla dinamica
per quanto riguarda l'effettistica invece preferisco decisamente guitar rig

A me, coi puliti, non distorce minimamente anche col potenziometro del volume a manetta, e conta che io uso EMG 85 + EMG 81, quindi moooolto potenti.

FunnyDwarf 06-12-2014 20:31

Quote:

Originariamente inviato da DarthFeder (Messaggio 41876022)
Comprata oggi per la morosa che sta iniziando a strimpellare

un classico intramontabile, ottimo prezzo tra l'altro

Quote:

Originariamente inviato da DenFox (Messaggio 41876082)
A me, coi puliti, non distorce minimamente anche col potenziometro del volume a manetta, e conta che io uso EMG 85 + EMG 81, quindi moooolto potenti.

ottimo, stavo pensando di regalarmela per natale anche se la userei quasi esclusivamente in riproduzione, un po' sprecata forse per quest'uso. Grazie!

DarthFeder 06-12-2014 20:54

Quote:

Originariamente inviato da FunnyDwarf (Messaggio 41876284)
un classico intramontabile, ottimo prezzo tra l'altro

Si, prezzo ottimo e un sound che onestamente non mi sarei mai aspettato di sentire da una chitarra di fascia bassa! Le finiture dello strumento sono veramente ben fatte e caspita, ha una vociona...mi ha sorpreso. Ho provato una decina di chitarre ma questa mi ha veramente colpito. Me la terrei io :asd:

:dissident: 07-12-2014 17:43

Il mio ultimo acquisto:



Looper/switcher Midi

Ziosilvio 11-12-2014 09:36

Dopo una triste esperienza senza sezione ritmica, ho in mente di risparmiare un (bel!) po' di soldi per procurarmi un BeatBuddy.
Qualcuno di voi ne usa uno?

aunktintaun 27-12-2014 12:57

Ciao ragazzi
è una vita che non scrivo qui dentro, chissa sè qualcuno si ricorda di me :D
Sottopongo alla vostra attenzione due registrazioni della medesima canzone registrate in 2 studi diversi.
Si tratta del mio gruppo, voi quale preferite tra le due registrazioni?
2012
niente spam della propria band, grazie
2013
niente spam della propria band, grazie

attendo il vostro giudizio:cool:

skadex 27-12-2014 14:32

Personalmente preferisco la seconda registrazione, strumenti più definiti come suono e mi piace l'effetto applicato alla voce. La prima versione è un pò troppo piatta.

Ziosilvio 27-12-2014 22:36

Quote:

Originariamente inviato da aunktintaun (Messaggio 41952674)
Ciao ragazzi
è una vita che non scrivo qui dentro, chissa sè qualcuno si ricorda di me :D
Sottopongo alla vostra attenzione due registrazioni della medesima canzone registrate in 2 studi diversi.
Si tratta del mio gruppo, voi quale preferite tra le due registrazioni?
2012
niente spam della propria band, grazie
2013
niente spam della propria band, grazie

attendo il vostro giudizio:cool:

Il nostro giudizio, è che questo forum non è il luogo adatto per promuovere la propria band.
Suggeriamo di dedicare questa settimana al ripasso del regolamento.

DenFox 31-12-2014 13:18

Anche se con ritardo come regalo di Natale, finalmente è arrivata, e andiamoooo!!! :sofico:


FunnyDwarf 31-12-2014 13:40

quindi alla fine l'hai presa :D

ovviamente adesso aspettiamo una recensione dettagliata :O

DenFox 31-12-2014 14:14

Quote:

Originariamente inviato da FunnyDwarf (Messaggio 41966786)
quindi alla fine l'hai presa :D

ovviamente adesso aspettiamo una recensione dettagliata :O

Ebbene sì, alla fine l'ho presa. Più tardi vi faccio sapere qualche dettaglio, il tempo di provarla.

Ziosilvio 06-01-2015 08:06

Grave lutto per tutti noi chitarristi: ieri è morto Pino Daniele :(

skadex 06-01-2015 12:11

Purtroppo, non è un bel periodo ma almeno possiamo consolarci riascoltando i suoi brani, una piccola forma di immortalità se vogliamo.

DenFox 07-01-2015 11:50

Ok, ho avuto un po' di giorni per provare la Chapman, e tutto sommato devo dire che, per quello che costa, è una buona chitarra. Partiamo dall'estetica: la chitarra è fatta piuttosto bene, la verniciatura è buona, certo ha qualche piccolissima imperfezione ma cose di poco conto, tipo il lucido che nel punto laterale sinistro, sul manico, dove va a incontrare il corpo, c'è una piccola righetta, segno che non è stato passato perfettamente in alcuni punti, ma parliamo proprio di cose che non si notano in nessun modo se non andando proprio a guardarci. La placca che fissa il connettore jack femmina alla chitarra è montata leggermente storta, qua potevano migliorare, anche un altro ragazzo italiano che ha preso una ML-2 classica lamentava questo difetto, credo sia proprio un problema di linea produttiva. Il bordo inferiore della tastiera non è stato perfettamente smussato, ha qualche piccola irregolarità, ma niente di grave. In generale, ripeto, è fatta piuttosto bene e fa la sua porca figura :D.

Vediamo il lato tecnico: i legni utilizzati sono mogano per il corpo, acero per il manico (di tipo a C, incollato) e ebano per la tastiera, quindi è bella pesante. Suonando al naturale, senza amplificatore, si sente MOLTO la risonanza ed il riverbero del legno, segno che i legni sono veramente buoni, mi ha sorpreso. Il ponte fisso è un TonePros Bridge Metric Tun-o-matic che fa molto bene il suo sporco lavoro e soprattutto ha la regolazione dell'altezza sia tramite rondella zigrinata sia tramite vite a spacco (comodissima, fa la differenza), le corde sono passanti per il corpo, non ha stop tail. Capotasto in tusq perfetto, meccaniche Grover autobloccanti su cui penso non ci sia neanche da discuterne visto che conosciamo tutti la loro ottima qualità (hanno garanzia a vita). Kit di pickup Seymour Duncan USA SH1 Blues Humbucker: molto particolari, avendo sempre utilizzato pickup molto spinti (EMG attivi e simili), la differenza in termini di potenza e di attacco si sente eccome, sono praticamente perfetti per fare blues, jazz e fusion, ma anche rock leggero o alternative, insomma diciamo che sono pickup da cui ci si tira fuori roba vintage, non a caso sono quelli utilizzati da Ben Harper e Robben Ford. I puliti, con in aggiunta un po' di riverbero, sono eccezionali secondo me. Selettore a tre vie, controllo volume, controllo tono al manico con invertitore di fase alzandolo e abbassandolo, controllo tono al ponte, potenziomenti solidissimi. Tastiera a 24 tasti con fret jumbo, i miei preferiti.

La chitarra è arrivata col setup fatto da Andertons, mi aspettavo di meglio sinceramente, il manico era piuttosto curvato indietro, probabilmente per via del trasporto, ho dovuto rimetterlo a posto regolando il truss rod e quindi anche tutto il resto, ponte e selette incluse; dopo il setup tutto ok, comunque, ho anche cambiato le corde con delle Dean Markley.

Inoltre, mi è stata anche data una custodia rigida di buona qualità, inclusa nel prezzo. Diciamo che sono soddisfatto, un 8 pieno se lo merita. Più che altro, volevo provare gli strumenti Chapman per vedere se le voci in giro corrispondevano a verità, così è stato, sono delle buone chitarre a prezzo budget, le consiglio. Se avete domande fate pure.

FunnyDwarf 10-01-2015 13:06

ottima rece, grazie :mano:

Ziosilvio 10-01-2015 14:35

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 40932703)
Grazie mille! :mano:
Allora metto in lista dei desideri un Wilkinson a sei viti e sei Sperzel autobloccanti :cool:

EDIT: da una ricerca veloce, pare che come pezzo di ricambio il Wilkinson si trovi solo nella versione a due pioli... va be', faremo fare pure 'sti due fori...

Giocherellando con il sito Warmoth, mi sono reso conto che il ponte Wilkinson richiede uno scasso molto più grande rispetto al classico Fender, sul cui modello è sicuramente basato il vibrato a sei pioli della mia vecchia fedele RGX 121.
Mi sa che converrà far fare il lavoro al liutaio, o in alternativa prepararsi ad avere pezzi di chitarra in giro per molto tempo...
EDIT: o, in alternativa, mettere in cantiere direttamente una chitarra nuova...

DarthFeder 14-01-2015 23:24

Conoscete qualche buon libro di didattica per un chitarrista alle prime armi?
Sto addestrando la morosa e credo che seguire insieme un libro di testo possa essere un buon punto di partenza, oltre a spiegarle di mio pugno scale, accordi, i giri armonici ecc...

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Ziosilvio 15-01-2015 10:55

Quote:

Originariamente inviato da DarthFeder (Messaggio 42019784)
Conoscete qualche buon libro di didattica per un chitarrista alle prime armi?
Sto addestrando la morosa e credo che seguire insieme un libro si testo possa essere un buon punto di partenza, oltre a spiegarle di mio pugno scale, accordi, i giri armonici ecc...

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Un po' di tempo fa, a una domanda simile, avevo consigliato "Chitarra moderna" di Ralph Denyer.
La mia copia, però, è degli anni Novanta e rilegata in cartone.
Forse c'è qualcosa di più compatto e moderno?

DarthFeder 15-01-2015 21:09

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42020913)
Un po' di tempo fa, a una domanda simile, avevo consigliato "Chitarra moderna" di Ralph Denyer.
La mia copia, però, è degli anni Novanta e rilegata in cartone.
Forse c'è qualcosa di più compatto e moderno?

:eek: è il libro che usava con me il mio primo maestro di chitarra!!! :eek:
Spero di riuscire a trovarlo da qualche parte, su Amazon non è disponibile, da Feltrinelli dicono che non è nemmeno in catalogo... :cry:

DarthFeder 17-01-2015 00:37

Rilancio il thread con un dubbio esistenziale atroce.
Subdola come sempre la GAS è tornata a farsi sentire sotto forma di smania di possedere una ES335. Ci ronzo attorno da una vita ma mi son sempre trattenuto, ma periodicamente ritorna la voglia...
Secondo voi ha "senso" ritornare al negozio la mia Gibson Les Paul LPJ 2013 bianca (pagata all'epoca circa 550 euri) e tornarmene a casa con una Epiphone Dot o una Sheraton II?

senzasoldi 17-01-2015 19:24

Buongiorno a tutti. Ho un problema con la mia Cort kx101. Ogni volta che vado in sala prove, per circa un'ora la chitarra suona male. Anche suonando in chiaro, senza gain, il suono non è pulito, fa strani rumori come se le corde toccassero i tasti, cosa che non può essere dato che dopo circa un'ora comincia a suonare bene. Mi potete dare qualche idea sulla causa?

antonorris 17-01-2015 22:27

Quote:

Originariamente inviato da DarthFeder (Messaggio 42028533)
Rilancio il thread con un dubbio esistenziale atroce.
Subdola come sempre la GAS è tornata a farsi sentire sotto forma di smania di possedere una ES335. Ci ronzo attorno da una vita ma mi son sempre trattenuto, ma periodicamente ritorna la voglia...
Secondo voi ha "senso" ritornare al negozio la mia Gibson LPJ 2013 bianca (pagata all'epoca circa 550 euri) e tornarmene a casa con una Epiphone Dot o una Sheraton II?

Non ti so dire se il cambio abbia senso ma un mio amico ha una sheraton (oltre ad altre chitarre più "blasonate") e ti posso dire che ne parla molto bene di quella chitarra.

DarthFeder 18-01-2015 10:38

Quote:

Originariamente inviato da senzasoldi (Messaggio 42031085)
Buongiorno a tutti. Ho un problema con la mia Cort kx101. Ogni volta che vado in sala prove, per circa un'ora la chitarra suona male. Anche suonando in chiaro, senza gain, il suono non è pulito, fa strani rumori come se le corde toccassero i tasti, cosa che non può essere dato che dopo circa un'ora comincia a suonare bene. Mi potete dare qualche idea sulla causa?

Mmmm forse qualcosa nel cablaggio che sta cedendo....
Quote:

Originariamente inviato da antonorris (Messaggio 42031559)
Non ti so dire se il cambio abbia senso ma un mio amico ha una sheraton (oltre ad altre chitarre più "blasonate") e ti posso dire che ne parla molto bene di quella chitarra.

Mannaggia....la voglia sale e non ho cuore di vendere la les paul :asd: aspetterò il mio compleanno magari, o pasqua che è più vicina :D

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

FunnyDwarf 18-01-2015 12:34

Quote:

Originariamente inviato da senzasoldi (Messaggio 42031085)
Buongiorno a tutti. Ho un problema con la mia Cort kx101. Ogni volta che vado in sala prove, per circa un'ora la chitarra suona male. Anche suonando in chiaro, senza gain, il suono non è pulito, fa strani rumori come se le corde toccassero i tasti, cosa che non può essere dato che dopo circa un'ora comincia a suonare bene. Mi potete dare qualche idea sulla causa?

puo' essere, puo' essere :) gli sbalzi di temperatura/umidità tra ambienti diversi fanno muovere il manico e il tuo è un caso da manuale.

Se non puoi agire sulle cause (gli sbalzi) e la chitarra è settata bene per il resto, basta dare un po' di relief al manico agendo minimamente sul truss rod: avrai un'action più alta a strumento "caldo" ma ti eviterai le friggiture a chitarra fredda.

senzasoldi 18-01-2015 18:29

La porterò dal liutaio. Dopo vi dico.

Ziosilvio 22-01-2015 14:36

GAS per una LTD MH-50NT rossa, ponte Tune-o-Matic con corde attraverso il corpo, due humbucker: che userei invece della Pacifica per il metal in Drop-C# o Drop-C con delle corde "grosse" (diciamo .10-.50 o .11-.56) e che in futuro potrei modificare con una coppia di Seymour Duncan (Invader, o Sentient+Nazgûl) e magari un Kahler.

Resisterò?

DarthFeder 22-01-2015 18:28

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 42050138)
GAS per una LTD MH-50NT rossa, ponte Tune-o-Matic con corde attraverso il corpo, due humbucker: che userei invece della Pacifica per il metal in Drop-C# o Drop-C con delle corde "grosse" (diciamo .10-.50 o .11-.56) e che in futuro potrei modificare con una coppia di Seymour Duncan (Invader, o Sentient+Nazgûl) e magari un Kahler.

Resisterò?

Conosciamo tutti la risposta :asd: io mi trattengo pensando che mi servono i soldi per comprare casa....ma ho scarso controllo delle mie azioni in certe situazioni :asd:

Ziosilvio 22-01-2015 19:12

Quote:

Originariamente inviato da DarthFeder (Messaggio 42051284)
Conosciamo tutti la risposta :asd: io mi trattengo pensando che mi servono i soldi per comprare casa....ma ho scarso controllo delle mie azioni in certe situazioni :asd:

Eh, ma bisogna resistere alle tentazioni...

...

...

... meglio Invader, o Sentient+Nazgûl?

Sent from my Galaxy Nexus using Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.