Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [Thread Ufficiale] Come avere un'ottima linea dati in 4G ! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2733950)


rossomike1966 28-10-2019 11:09

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 46451584)
dipende dalla "direzionalità" della tua antenna...

ma in presenza di un'antenna omnidirettiva a tuo parere un puntamento comunque preciso in direzione di una BTS (piuttosto che un'altra..) può dare un qualcosina in più?
oppure è inutile?

lelebianconero 28-10-2019 11:14

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 46451584)
Bè puoi farne meno di test, dipende dalla "direzionalità" della tua antenna, di solito indicata nelle caratteristiche tecniche. se ampia, ne bastano meno...

per le prove nel sottotetto, puoi fare un test preliminare, che magari ti da un idea di massima di dove sia la cella da puntare e trovata quella con il tuo amico focalizzarsi in questa direzione.
Questo in teoria, in quanto c'è sempre una parte di "imprevedibilità.

l'antenna che ho acquistato la Sonstige 14 dBi da esterno

https://www.amazon.it/dp/B00LSSIGFY/..._oTSTDbS9WHM6V

acquistata su amazon e scelta grazie alle numerose recensioni positive, purtroppo non me ne intendo e quindi sono andato per quella che mi sembrava quella meglio recensita.
è direzionale ma non ho idea di quanto sia il campo che copre, effettivamente però le famose 4 antenne papabili sono praticamente posizionate nei 4 punti cardinali intorno a casa mia, il test potrebbe essere molto più semplice di quello che immagino

gd350turbo 28-10-2019 11:15

Quote:

Originariamente inviato da rossomike1966 (Messaggio 46451597)
ma in presenza di un'antenna omnidirettiva a tuo parere un puntamento comunque preciso in direzione di una BTS (piuttosto che un'altra..) può dare un qualcosina in più?
oppure è inutile?

Omnidirettiva= riceve in egual misura da tutte le direzioni...
Un classico esempio di omnidirettiva, è la classica antennina a stilo.
le uniche prove che puoi fare con questa antenna è a ruotarla di +-45° in quanto alcuni provider hanno questa polarità di trasmissione, ma dato le caratteristiche della stessa, è alquanto improbabile che noti differenze.

lelebianconero 28-10-2019 11:16

Quote:

Originariamente inviato da giallone1970 (Messaggio 46451586)
Quindi, stai dicendo che sullo ZTE brandizzato PosteMobile non e' possibile selezionare le bande di connessione (b3, b7, etc) da menu' come sulla versione con firmware base? quali modifiche puoi apportare dal router?
Hai detto che vuoi provare la sim su un telefono ma, e' possibile da contratto postemobile? puoi confermare che non si e' vincolati al loro router (sarebbe una gran cosa)?

Grazie e scusa se invece di fornirti risposte ti faccio altre domande...

nessun problema figurati.
non so se si possa provare la sim sul telefono, non mi ero posto il problema sinceramente ma non ho mai provato.
da che voce del menù dovrei poter selezionare le bande di connessione? magari c'è la voce ma non me ne sono accorto...in homepage comprare solo la potenza del segnale

gd350turbo 28-10-2019 11:18

Quote:

Originariamente inviato da lelebianconero (Messaggio 46451609)
l'antenna che ho acquistato la Sonstige 14 dBi da esterno

Si, non è molto direzionale, quindi in teoria fai presto.

rossomike1966 28-10-2019 12:03

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 46451611)
.
le uniche prove che puoi fare con questa antenna è a ruotarla di +-45° in quanto alcuni provider hanno questa polarità di trasmissione...

E nel caso dove potrei trovare queste polarità riferite ai provider (ho wind/tre)?

gd350turbo 28-10-2019 12:36

Quote:

Originariamente inviato da rossomike1966 (Messaggio 46451713)
E nel caso dove potrei trovare queste polarità riferite ai provider (ho wind/tre)?

Nessuno te le dice, sono dati che solo i tecnici conoscono e non sono di dominio pubblico.

Quindi, come sopra, si prova.

rossomike1966 28-10-2019 12:44

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 46451752)
Nessuno te le dice, sono dati che solo i tecnici conoscono e non sono di dominio pubblico.

Quindi, come sopra, si prova.

perfetto!!..si va sul tetto...:D :D

gd350turbo 28-10-2019 13:18

Quote:

Originariamente inviato da rossomike1966 (Messaggio 46451761)
perfetto!!..si va sul tetto...:D :D

Eh, io ci ho passato dei mesi...

barena 28-10-2019 13:47

Quote:

Originariamente inviato da lelebianconero (Messaggio 46451435)
ciao a tutti
ho aderito all'offerta postemobile perchè purtroppo da me la fibra non si sa quando arriverà.
mi hanno consegnato lo zte286r e confermo essere dotato di un'antennina che si installa in uno dei due connettori posteriori.

Ciao
non sapevo che postemobile fornisse quel tipo di modem ZTE....ero convinto che fossero tutti degli Huawei.
Dovendo probabilmente fare anch'io l'acquisto (ho sottoscritto postemobile una settimana fa), ti posso chiedere quale antenna 4 g hai acquistato ?
Per controllare il corretto puntamento puoi seguire le indicazione degli altri utenti, basate sulla rilevazione della velocità di download secondo il posizionamento dell'antenna. Però mi sembra che una misura della qualità del segnale LTE sia più corretta. Per questo esistono vari programmi per android (anche per ios) opensignal, network cell info lite, lte discovery. D'altra parte tu stesso dici di aver rilevato la potenza del segnale ricevuto….ci sono altri parametri da valutare..hai letto la pagina iniziale di questa discussione ?

barena 28-10-2019 13:53

Quote:

Originariamente inviato da barena (Messaggio 46451908)
Ciao
non sapevo che postemobile fornisse quel tipo di modem ZTE....ero convinto che fossero tutti degli Huawei.
Dovendo probabilmente fare anch'io l'acquisto (ho sottoscritto postemobile una settimana fa), ti posso chiedere quale antenna 4 g hai acquistato ?
?

Scusa, mentre scrivevo è arrivata l'info sull'antenna…..che tra l'altro avevo adocchiato anch'io, insieme a quella mimo venduta sul sito marote...

lelebianconero 28-10-2019 14:08

Quote:

Originariamente inviato da barena (Messaggio 46451908)
Per controllare il corretto puntamento puoi seguire le indicazione degli altri utenti, basate sulla rilevazione della velocità di download secondo il posizionamento dell'antenna. Però mi sembra che una misura della qualità del segnale LTE sia più corretta. Per questo esistono vari programmi per android (anche per ios) opensignal, network cell info lite, lte discovery. D'altra parte tu stesso dici di aver rilevato la potenza del segnale ricevuto….ci sono altri parametri da valutare..hai letto la pagina iniziale di questa discussione ?

alla fine l'unico parametro che potrò valutare è proprio la potenza del segnale che confronterò con le velocità di upload e download, zero info invece riguardo agli altri valori ed al tipo di banda perchè non c'è modo di far funzionare quei software con lo ZTE e le app sul cell fanno riferimento alla sim inserita non al wifi a cui si è collegati :cry:

giallone1970 28-10-2019 15:29

Quote:

Originariamente inviato da lelebianconero (Messaggio 46451615)
nessun problema figurati.
non so se si possa provare la sim sul telefono, non mi ero posto il problema sinceramente ma non ho mai provato.
da che voce del menù dovrei poter selezionare le bande di connessione? magari c'è la voce ma non me ne sono accorto...in homepage comprare solo la potenza del segnale

Pagine addietro, l'utente Rita84 ha postato delle schermate della UI del router in questione e, si vedeva chiaramente la possibilita' di poter selzionare diverse bande a cui connettersi. Non possedendo il router non posso dirti esattamente in che punto del menu' sia ma, normalmente dovrebbe trovarsi nella sezione della gestione connessione 4g...probabilmente postemobile lo setta in "automatic" ma, nel caso l'opzione non sia bloccata, il solo poter selezionare una (o piu') bande a te piu' performanti potrebbe aiutarti non poco nell'ottenere le migliori prestazioni. In caso, tienici informati anche sul fatto di poter usare la sim in altri router :)

Matta92 28-10-2019 16:23

Quote:

Originariamente inviato da giallone1970 (Messaggio 46452148)
Pagine addietro, l'utente Rita84 ha postato delle schermate della UI del router in questione e, si vedeva chiaramente la possibilita' di poter selzionare diverse bande a cui connettersi. Non possedendo il router non posso dirti esattamente in che punto del menu' sia ma, normalmente dovrebbe trovarsi nella sezione della gestione connessione 4g...probabilmente postemobile lo setta in "automatic" ma, nel caso l'opzione non sia bloccata, il solo poter selezionare una (o piu') bande a te piu' performanti potrebbe aiutarti non poco nell'ottenere le migliori prestazioni. In caso, tienici informati anche sul fatto di poter usare la sim in altri router :)

Confermo, la possibilità di settare le singole bande è tra le opzioni del 4G, ma questo vale per versione che ho io che è brandizzata da un operatore finlandese

Rita84 28-10-2019 16:39

Dipende dalla brandizzazione; se Postemobile ha inibito tali funzioni sarà difficile se non impossibile metterci mano!
Lo decide l'operatore a suo insindacabile parere.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

khriss75 28-10-2019 17:10

Chiedo gentilmente un aiuto, ho acquistato per mia sorella un HUAWEI B525s-23a e con una sim Iliad ha finalmente internet ed è molto soddisfatta.
Per poter gestire/configurare/testare il suo sistema di automazione avrei la necessità di connettermi in sicurezza ad un serverino (windows10 pro)che le ho piazzato in casa. Attualmente utilizzo teamviewer ma sa casa mia dovrei fare dei test con protocollo MQTT (porta 1883). Potrei aprire tale porta ed utilizzare qualcosa tipo duckdns.
Preferirei però creare una VPN alla quale collegarmi da casa col mio PC.
Purtroppo, essendo ignorante in materia, non riesco a comprendere la modalità. A me non servono quei servizi free o a pagamento, vorrei creare una rete VPN personale. Lo posso fare direttamente con il modem (che ha la specifica voce per VPN) oppure lo devo fare attraverso windows10 (ho visto che ci sono delle guide). Cercando in rete, trovo come configurare reti vpn con il modem huawei ma tramite servizi del tipo "expressvpn" o "purevpn" ecc. Come detto ne vorrei creare una mia personale.
E' possibile oppure devo farlo tramite windows10?
Grazie!

L4ky 28-10-2019 17:47

Quote:

Originariamente inviato da khriss75 (Messaggio 46452379)
Chiedo gentilmente un aiuto, ho acquistato per mia sorella un HUAWEI B525s-23a e con una sim Iliad ha finalmente internet ed è molto soddisfatta.
Per poter gestire/configurare/testare il suo sistema di automazione avrei la necessità di connettermi in sicurezza ad un serverino (windows10 pro)che le ho piazzato in casa. Attualmente utilizzo teamviewer ma sa casa mia dovrei fare dei test con protocollo MQTT (porta 1883). Potrei aprire tale porta ed utilizzare qualcosa tipo duckdns.
Preferirei però creare una VPN alla quale collegarmi da casa col mio PC.
Purtroppo, essendo ignorante in materia, non riesco a comprendere la modalità. A me non servono quei servizi free o a pagamento, vorrei creare una rete VPN personale. Lo posso fare direttamente con il modem (che ha la specifica voce per VPN) oppure lo devo fare attraverso windows10 (ho visto che ci sono delle guide). Cercando in rete, trovo come configurare reti vpn con il modem huawei ma tramite servizi del tipo "expressvpn" o "purevpn" ecc. Come detto ne vorrei creare una mia personale.
E' possibile oppure devo farlo tramite windows10?
Grazie!

Iliad, come ormai tutti gli operatori mobile, non ti fornisce IP pubblico ( ne dinamico ne statico ) bensì ti mette in NAT. In parole povere X clienti della tua zona escono tutti con lo stesso IP, tra cui te.
Per questo motivo è impossibile far un port forwarding.

L' unica soluzione che hai è quella di impostare sul router huawei una vpn come client verso un server vpn esterno, alla quale ti connetterai anche tu e potrai entrare nel server che hai installato come se fossi in rete locale.

Non hai alternative, se non teamviewer ovviamente.

khriss75 28-10-2019 18:01

Quote:

Originariamente inviato da L4ky (Messaggio 46452460)
Iliad, come ormai tutti gli operatori mobile, non ti fornisce IP pubblico ( ne dinamico ne statico ) bensì ti mette in NAT. In parole povere X clienti della tua zona escono tutti con lo stesso IP, tra cui te.
Per questo motivo è impossibile far un port forwarding.

L' unica soluzione che hai è quella di impostare sul router huawei una vpn come client verso un server vpn esterno, alla quale ti connetterai anche tu e potrai entrare nel server che hai installato come se fossi in rete locale.

Non hai alternative, se non teamviewer ovviamente.

Quanto sono citrullo :-) Grazie per la spiegazione!
In questo caso vado di teamviewer e mi semplifico la vita.
Grazie mille!

L4ky 28-10-2019 18:22

Quote:

Originariamente inviato da khriss75 (Messaggio 46452494)
Quanto sono citrullo :-) Grazie per la spiegazione!
In questo caso vado di teamviewer e mi semplifico la vita.
Grazie mille!

Esattamente, ti conviene ;)

gd350turbo 28-10-2019 18:25

Quote:

Originariamente inviato da khriss75 (Messaggio 46452494)
Quanto sono citrullo :-) Grazie per la spiegazione!
In questo caso vado di teamviewer e mi semplifico la vita.
Grazie mille!

Prova anche NEOROUTER


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:11.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.