Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   [Thread Ufficiale] ASUS Essence STX II/7.1 (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2682085)


monkis 26-11-2020 19:22

io avevo intenzione di passare ad amd con una b550, ma visto che ci sono problemi mi è passata la voglia...

http://maxedtech.com/asus-xonar-card...bility-report/

b550 aorus pro e tomahawk sembrano funzionare
b550 asus tuf NO

Anche a prendere una di quelle funzionante, mi sembra comunque un rischio, visto i continui aggiornamenti di amd

Per chi è interessato sembra risolvere al 100% montando la scheda su un riser con alimentazione dedicata, io non avrei posto dove metterlo.


zeropage 21-01-2021 01:18

Quote:

Originariamente inviato da plata (Messaggio 46995804)
Ho installato la scheda figlia ed in teoria ho risolto, ma in pratica viene limitato via software l'uso del virtual speakers, motivo per il quale ho acquistato tale scheda.

Per pura curiosità, ho collegato come succitato al 3° punto, ma mi devo ricredere!! in termini di qualità ad un primo ascolto i DAC sono parsi entrambi uguali. Mi sono dilungato per altre 3 ore switchando tra i due input e, seppure difficile da distinguere chiaramente, il DAC integrato nel Marantz PM6005 (Cirrus Logic CS4398) offre un suono di poco più "live" con degli acuti e bassi di poco più puliti e una parte media leggermente più marcata. Quello che però è emerso maggiormente in alcuni brani, è il soundstage lievemente più realistico.

Mi chiedo: è mai possibile che un DAC mediocre e per di più integrato in un ampli (Cirrus Logic CS4398), possa essere superiore a quello integrato e tanto decantato della scheda audio STX II (Burr Brown PCM1792), tenendo ben presente dell'upgrade che ho effettuato sostituendo i 3 Opamp con dei Burson V6 Classic. Difatti dopo aver rimpiazzato i muses 8820/8920 con questi, la differenza dopo un rapidissimo ascolto è stata distinguibile all'istante (come scrissi in qualche post addietro). Alla fine il Cirrus Logic CS4398 non si pone una spanna sopra, ma dà quel piccolissimo tocco in più. Eppure sono entrambi DAC della stessa fascia di prezzo e sono quindi paragonabili.

Nessuno può dire con certezza, non avendo effettuato un test di confronto tra i due, ma almeno sapete darmi qualche spiegazione in merito? Altrimenti mi sorge pensare di aver speso quasi "inutilmente" i soldi in 3 opamp di fascia altissima, che alla fine non userò.

Secondo me non hai considerato affatto la qualità dei tuoi diffusori. Tieni conto che quando "costruisci" una catena HIFI, ci deve essere un certo equilibrio , che certamente varia dai gusti e dalla tipologia di musica che si ascolta. Ma certe sfumature, la separazione degli strumenti e tante altre belle cose, le puoi ascoltare con dei diffusori di un certo livello. Ho avuto per le mani un Marantz 7005, discreto amplificatore con Dac integrato. Con la mia STX II liscia e con due torri Yamaha la musica aveva un "carattere diverso", ma non tale da giustificare un cambio di ampli e dac. I diffusori nella catena, a mio giudizio, sono la parte fondamentale. Se hai buoni diffusori anche la spazzatura di youtube e gli mp3 suonano in maniera soddisfacente. Ma per suonare in maniera adeguata devono avere corrente adeguata. Il dac è importante, ma per essere apprezzato dei avere diffusori di livello. Gli operazionali da te installati, sono tra i migliori del mercato. Ho letto successivamente i tuoi diffusori in firma. Hai due torri indiana line Arbour. Non sono particolarmente sensibili e sono ultra entry level oltre che essere utilizzate in ambito home theatre. Se tu solo potessi provare le Kef ls50 ti accorgeresti dei tuoi Burson...

zeropage 15-02-2021 23:19

ASUS STX II
 
Ciao a tutti.
Ho una Asus Essence STX II. SIa installando drive uni xonar, sia quelli ufficiali per windows 10 x64, NIENTE DA FARE, non c'e' verso di settare il tasso di campionamento oltre i 96KHZ. La scheda, che molti di voi conoscono, è 192 Khz. Non c'e' verso sia dal pannello di controllo asus tantomento nell'interfaccia audio di windows. Attraverso JRiver con WASABI esce a 192Khz. Quale suggerimento?

sacd 16-02-2021 07:33

Quote:

Originariamente inviato da zeropage (Messaggio 47279881)
Ciao a tutti.
Ho una Asus Essence STX II.

Discussione spostata dentro quella ufficiale

zeropage 16-02-2021 09:47

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 47280013)
Discussione spostata dentro quella ufficiale

Questo thread è morto, non risponde nessuno

antonyb 16-02-2021 15:08

Non mi esce l'audio se collego col cavo hdmi il pc al sinto, non ha l'opzione hdmi, qualcuno ha riscontrato problemi?

plata 16-02-2021 18:37

Quote:

Originariamente inviato da zeropage (Messaggio 47237290)
Secondo me non hai considerato affatto la qualità dei tuoi diffusori. Tieni conto che quando "costruisci" una catena HIFI, ci deve essere un certo equilibrio , che certamente varia dai gusti e dalla tipologia di musica che si ascolta. Ma certe sfumature, la separazione degli strumenti e tante altre belle cose, le puoi ascoltare con dei diffusori di un certo livello. Ho avuto per le mani un Marantz 7005, discreto amplificatore con Dac integrato. Con la mia STX II liscia e con due torri Yamaha la musica aveva un "carattere diverso", ma non tale da giustificare un cambio di ampli e dac. I diffusori nella catena, a mio giudizio, sono la parte fondamentale. Se hai buoni diffusori anche la spazzatura di youtube e gli mp3 suonano in maniera soddisfacente. Ma per suonare in maniera adeguata devono avere corrente adeguata. Il dac è importante, ma per essere apprezzato dei avere diffusori di livello. Gli operazionali da te installati, sono tra i migliori del mercato. Ho letto successivamente i tuoi diffusori in firma. Hai due torri indiana line Arbour. Non sono particolarmente sensibili e sono ultra entry level oltre che essere utilizzate in ambito home theatre. Se tu solo potessi provare le Kef ls50 ti accorgeresti dei tuoi Burson...

Condivido appieno. Ho avuto il PM7003 che se non erro, suona timbricamente come tutta la serie 7000, e secondo, era meno smussato rispetto alla serie 6000, precisamente al PM6005 che presi ad un'occasione dagli UK per 310€. E' molto colorato e abbinato alle arbour 5.02 emerge fin troppo di colore, ma sono da sempre abituato a questo suono.

I burson V6 non hanno effetto in uscita digitale, ma solo in uscita analogica che tengo collegata ad un all-in-one Kenwood da 10W, semplicemente perchè il DAC integrato al PM6005, come scrissi nella pagina precedente, nel suo complesso è lievemente superiore a quello nella scheda audio, nonostante il totale upgrade con i 3 burson.

Nel mio secondo impianto composto da un Sony all-in-one CMT-HX50BTR piuttosto lineare abbinato a delle Sonus Faber Signum, dal suono indubbiamente più aperto e trasparente, nonchè molto controllato in gamma bassa nonostante il loro carattere loudness. Ovviamente le ho tenute anche in accoppata al PM6005, ma l'unica cosa che non mi ha convinto appieno - dove un cambio di cavi in solo rame limerebbe seppur di pochissimo questa carenza - il limitato calore, nonchè poca presenza in gamma mediobassa, immancabile invece sulle arbour soprattutto per un ascolto Home Theatre.

zeropage 16-02-2021 20:46

Quote:

Originariamente inviato da plata (Messaggio 47281200)
Condivido appieno. Ho avuto il PM7003 che se non erro, suona timbricamente come tutta la serie 7000, e secondo, era meno smussato rispetto alla serie 6000, precisamente al PM6005 che presi ad un'occasione dagli UK per 310€. E' molto colorato e abbinato alle arbour 5.02 emerge fin troppo di colore, ma sono da sempre abituato a questo suono.

I burson V6 non hanno effetto in uscita digitale, ma solo in uscita analogica che tengo collegata ad un all-in-one Kenwood da 10W, semplicemente perchè il DAC integrato al PM6005, come scrissi nella pagina precedente, nel suo complesso è lievemente superiore a quello nella scheda audio, nonostante il totale upgrade con i 3 burson.

Nel mio secondo impianto composto da un Sony all-in-one CMT-HX50BTR piuttosto lineare abbinato a delle Sonus Faber Signum, dal suono indubbiamente più aperto e trasparente, nonchè molto controllato in gamma bassa nonostante il loro carattere loudness. Ovviamente le ho tenute anche in accoppata al PM6005, ma l'unica cosa che non mi ha convinto appieno - dove un cambio di cavi in solo rame limerebbe seppur di pochissimo questa carenza - il limitato calore, nonchè poca presenza in gamma mediobassa, immancabile invece sulle arbour soprattutto per un ascolto Home Theatre.

.. e allora dillo che hai tutto sto ben di dio :D
Dunque, interessante quanto scrivi. Anzi, mi hai messo in guardia ad armeggiare con gli operazionali della mia STX II. Ho provato diversi DAC, l'ultimo un Topping E30, praticamente insopportabile. I diffusori che utilizzo in questo momento sono piuttosto rivelatori: KEF LS50 meta. Un piattume , pieno di dettagli, ma la musica restava dentro il diffusore. Penso di essere innamorato dei Burr Brown. La timbrica che hanno la trovo adorabile. Ovviamente al di la delle descrizioni tecniche che ciascuno fornisce, restano i gusti personali, e su quelli inutile discutere, piuttosto è interessante conoscerli. Amo la STX II e non riesco a schiodarmi. QUando ascolti musica liquida, come il sottoscritto, il DAC è FONDAMENTALE. Adoro a tal punto questa scheda che sono arrivato al punto di acquistarne un'altra per un successivo mini impianto HIFI da posizionare nel salotto di casa. Sai l'unico DAC provato che mi ha sorpreso favorevolmente qual'e'? Il Modi Multibit della
Schiit. E' un multibit, non un Delta/Sigma. E' straordinario. Purtroppo introvabile in questo momento. Ciao e grazie per aver condiviso la tua esperienza.

plata 16-02-2021 21:35

Quote:

Originariamente inviato da zeropage (Messaggio 47281332)
.. e allora dillo che hai tutto sto ben di dio :D
Dunque, interessante quanto scrivi. Anzi, mi hai messo in guardia ad armeggiare con gli operazionali della mia STX II. Ho provato diversi DAC, l'ultimo un Topping E30, praticamente insopportabile. I diffusori che utilizzo in questo momento sono piuttosto rivelatori: KEF LS50 meta. Un piattume , pieno di dettagli, ma la musica restava dentro il diffusore. Penso di essere innamorato dei Burr Brown. La timbrica che hanno la trovo adorabile. Ovviamente al di la delle descrizioni tecniche che ciascuno fornisce, restano i gusti personali, e su quelli inutile discutere, piuttosto è interessante conoscerli. Amo la STX II e non riesco a schiodarmi. QUando ascolti musica liquida, come il sottoscritto, il DAC è FONDAMENTALE. Adoro a tal punto questa scheda che sono arrivato al punto di acquistarne un'altra per un successivo mini impianto HIFI da posizionare nel salotto di casa. Sai l'unico DAC provato che mi ha sorpreso favorevolmente qual'e'? Il Modi Multibit della
Schiit. E' un multibit, non un Delta/Sigma. E' straordinario. Purtroppo introvabile in questo momento. Ciao e grazie per aver condiviso la tua esperienza.

Adoro anch'io la STX II :D e mi chiedevo se offre il bitperfect tramite il tastino Hi-Fi e se va configurato adeguatamente anche il player: uso VLC

zeropage 16-02-2021 22:46

Quote:

Originariamente inviato da plata (Messaggio 47281390)
Adoro anch'io la STX II :D e mi chiedevo se offre il bitperfect tramite il tastino Hi-Fi e se va configurato adeguatamente anche il player: uso VLC

Ti consiglio caldamente HQPLAYER oppure JRiver.

antonyb 17-02-2021 14:20

Quote:

Originariamente inviato da antonyb (Messaggio 47280888)
Non mi esce l'audio se collego col cavo hdmi il pc al sinto, non ha l'opzione hdmi, qualcuno ha riscontrato problemi?

Ho dovuto abilitare l'integrata e usare l'audio intel... nessuno sa nulla?

sacd 17-02-2021 20:20

Io non ho quella scheda, ma non è che per caso ha dei driver a parte per l'hdmi che non si installano assieme al pacchetto standard ?

antonyb 18-02-2021 09:01

No uso i driver ufficiali asus, non mi pare ci sia altro a parte, boo

zeropage 20-02-2021 01:54

Quote:

Originariamente inviato da antonyb (Messaggio 47282512)
Ho dovuto abilitare l'integrata e usare l'audio intel... nessuno sa nulla?

Chiedo scusa, ma la tua domanda è poco chiara. Provo a rispondere comunque sulla base di quanto (penso) di aver compreso. Hai una STXII e ti chiedi il motivo per cui dall'uscita HDMI del tuo pc , collegato all'amplificatore, non arriva il segnale della STX? Ho capito bene?

Varg87 20-02-2021 08:42

Domanda un po' OT. Avrei intenzione di fare un upgrade all'impianto sostituendo le attuali Focal XS Book. Inizialmente pensavo di prendere delle Focal Chora 805 ma purtroppo son troppo grandi e non mi permetterebbero di aprire la finestra del tutto (o comunque ci sarebbe il rischio che ci sbatta addosso).
Alla fine ho deciso di prendere delle B&W 706 S2 Anniversary (a filo con la finestra in altezza) da abbinare ad un Marantz PM 6006.
Dite che la STX II se la caverebbe bene? Qualcuno per caso l'ha sentita con questo abbinamento o simile?

antonyb 20-02-2021 19:35

Quote:

Originariamente inviato da zeropage (Messaggio 47286916)
Chiedo scusa, ma la tua domanda è poco chiara. Provo a rispondere comunque sulla base di quanto (penso) di aver compreso. Hai una STXII e ti chiedi il motivo per cui dall'uscita HDMI del tuo pc , collegato all'amplificatore, non arriva il segnale della STX? Ho capito bene?

Si ho una stx2 e scheda audio integrata disabilitata.... non arriva il segnale audio se collego con hdmi il pc al sinto.

Se abilito l'audio integrata mi arriva.

Varg87 21-02-2021 07:52

Se è quella della mobo sfrutta l'audio integrato quindi deve essere abilitato per utilizzarla.
Ho un amplificatore collegato ad un DAC e una soundbar collegata in HDMI alla scheda video.
Per utilizzare o l'una o l'altra uscita devo tenerle abilitate entrambe ed effettuare lo switch da sistema operativo scegliendo di volta in volta quale utilizzare.

plata 23-02-2021 13:44

Qualcuno è a conoscenza se la STX II adotta il bitperfect (tramite tastino HiFi)?
Per coloro che hanno collezioni campionate differentemente dai 44,1Khz/16bit a 96Khz/24, prima poter ascoltare correttamente i brani, occorre impostare ogni volta la frequenza adeguata nel pannello Asus e la campionatura in bit nel pannello ASIO nell'icona tray e contemporaneamente nel pannello regolazione audio di windows?

Varg87 25-02-2021 19:14

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 47287027)
Domanda un po' OT. Avrei intenzione di fare un upgrade all'impianto sostituendo le attuali Focal XS Book. Inizialmente pensavo di prendere delle Focal Chora 805 ma purtroppo son troppo grandi e non mi permetterebbero di aprire la finestra del tutto (o comunque ci sarebbe il rischio che ci sbatta addosso).
Alla fine ho deciso di prendere delle B&W 706 S2 Anniversary (a filo con la finestra in altezza) da abbinare ad un Marantz PM 6006.
Dite che la STX II se la caverebbe bene? Qualcuno per caso l'ha sentita con questo abbinamento o simile?

La sto usando da un paio di giorni con un Marantz PM 5005 scollegato momentaneamente da un altro impianto e le B&W 607 S2 AE (non 706 come scritto erroneamente) e devo dire che mi piace quel che sento.
Lato frequenze basse è migliorata parecchio la situazione. Anni fa avevo delle Empire 2120D e con le Focal avevo avuto un miglioramento su tutti i fronti tranne sui bassi che seppur più controllati erano molto meno presenti (grazie al caxxo, le Empire avevano il sub). Lato soundstage le Empire erano molto più direzionali mentre sia con le Focal che con le B&W il suono sembra arrivare anche dal monitor.
Se con le Focal XS Book la differenza tra mp3 a 320 kbps e FLAC non la percepivo, ora si sente che il suono è più pieno e sento dettagli che prima non sentivo, a volte anche troppi tanto che ora sento pure i difetti di alcune tracce, specialmente con bassi bitrate. :fagiano:
Il prossimo passo sarà provarla con l'Arcam A19 di un altro impianto per decidere se rimanere sul Marantz 6006 che avevo intenzione di prendere inizialmente (e già che ci sono penso proverò pure l'RDAC anche se la STX II sembra cavarsela bene).
Soddisfatto dal risultato comunque, che è quel che conta veramente.

Argentax83 10-03-2021 14:19

Ciao a tutti,
avrei dei dubbi da chiarire, dunque chiedo il vostro aiuto:D.
Ho una scheda xonar dx collegata con un cavo jack 3,5 che si sdoppia in due xlr che a loro volta sono collegate a una coppia di monitor attivi, le Swans T200c.
(https://swanspeakers.com/product/t20...i-fi-speakers/)
Secondo voi varrebbe la pena fare l'upgrade della scheda audio con stxII (forse la trovo sui €.100,00) oppure meglio puntare su un prodotto più recente? (non utilizzo cuffie ma solo i due monitor)
In caso ho visto che la stxII accetta gli rca, quindi dovrei procurarmi due cavi rca xlr, corretto? (le casse non hanno entrate digitali)
Infine avrei problemi di compatibilità se dovessi prendere una x570 tomahawk?

Ot: Come player vi consiglio WTFPLAY per i flac wav, basato su linux, molto minimalista ma è uno spettacolo, un po ostico inizialmente ma una volta imparate le righe di comando non c'è ne più per nessuno, se avete bisogno di info presente!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.