Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Calcolo distribuito - BOINC (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=10)
-   -   Folding@Home (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1438537)


Trokji 06-05-2014 08:05

ahah grazie.. però con la 280x non era così semplice. Nel senso se devi bloccare la scheda mentre sta calcolando (ed il programma non è che si fermava subito, in più se blocchi una WU che ancora non è finita e la riprendi il giorno dopo sprechi punti, perché te ne daranno meno), spegnere il computer o altro.. comunque ogni giorno perdi tot tempo. Invece potendo tenere la 750 sempre attiva accendo e poi posso anche dimenticarmene per giorni. Ad occhio posso dirti che la 750 adesso è a poco meno di 25000 PPD (ma non hanno ancora implementato ed ottimizzato i core 0x17, quando lo faranno, probabilmente con le prossime relase di folding, i PPD dovrebbero essere attorno ai 50 000) con un consumo attorno ai 40-45 W. La 280x senza boost (a volte il boost andava con folding, altre no, un difetto del sistema boost che coi giochi funziona bene e con il calcolo distribuito dipende a mio modo di vedere) faceva attorno a 100 000 PPD 250 W di TDP teorico (consumi reali saranno stati sicuramente un po' meno, probabilmente attorno ai 200W), quindi già così la 750 dovrebbe essere leggermente più efficiente della 280x anche se non di moltissimo cioè certo non del doppio o roba del genere..aspettiamo i prossimi miglioramenti però è la differenza dovrebbe essere davvero significativa. Detto questo il vantaggio è anche che posso sempre tenere acceso appunto dedicando meno tempo.. in più rivendendola e prendendo questa scheda più economica ho recuperato qualche spicciolo. Beh l'exaflop su folding è ancora lontano.. sarebbe però davvero un bel passo in avanti per la ricerca scientifica! Certo se si vede cosa è stato possibile in pochi mesi su bitcoin, litecoin e simili si capisce che le potenzialità di folding in teoria sarebbero ben oltre l'exaflop anche attualmente, se ci fosse un'adeguato stimolo al calcolo distribuito su folding degli utenti. Nel forum è però da un po' che ne stanno discutendo, di poter retribuire chi fa calcolo distributo con una valuta virtuale spendibile in servizi online oppure da investire in energie rinnovabili, così da creare un maggior stimolo ad aderire al progetto..al di là di questo in pochi anni però l'exaflop dovrebbe essere ampiamente superato, la potenza di calcolo di GPU e CPU aumenta più velocemente di quanto pensiamo ed anche l'efficienza degli algoritmi di folding è aumentata di centinaia di volte in pochi anni

Ciao90 06-05-2014 22:29

Personalmente, pur apprezzando molto l'idea del punteggio che rappresenta uno stimolo per i vari partecipanti, non ci tengo hai punti, quindi non mi faccio problemi riguardo alla possibilità di perdere qualche punto terminando il giorno dopo la U.W, oltre che, con la mia povera ed ormai datata GTX 260, non potrei certo aspirare a punteggi significativi, mii limito quindi con visione positivista ad offrire il mio piccolo, ma assiduo e continuativo contribuito, in versione beneficenza, all'evoluzione medico-scientifica.
Io personalmente foldo per le varie ore previste (10 o 14 ore) e stacco la GPU o spengo proprio il pc, altre volte foldo per 2 giorni o poco più e poi spengo il pc anche per 1 giorno e mezzo. Non mi pesa come operazione..
Interessante l'idea dei bitcoin, potrebbe diventare uno stimolo per molti, ( per fare di più o diventare membri della grande famiglia folding@home), anche se personalmente non cambierebbe nulla, percependolo come una beneficenza interessata (si molto interessata, visto che io e i miei cari, come tutti del resto, stiamo come si suol dire : "sotto il celo" - toccando ferro e scrivendo con una sola mano - ) non altererebbe il mio attivismo, già adeguatamente stimolato dai possibili risvolti scientifici del progetto.
Se da una parte l'idea di una forma di riconoscimento ulteriore a quella del punteggio, (in stile rimunerativo), mi entusiasma (più utenti stimolati a fare di più o ad entrare nel progetto ), dall'altra mi spaventa la possibilità che qualche utente possa modificare il client per attribuirsi bitcoin....
Ma...........
Spesso ho pensato che se si tornasse a supportare con le console (PS4 e X) si potrebbe inserire una forma di premio per chi supera le tot ore al mese, ad esempio rendendo disponibili certi contenuti qualche ora prima rispetto al resto dell'utenza... ma non troppe ore prima per evitare il discorso di prima...


Spero a fine anno di rinnovare il mio PC, non solo CPU, ma soprattutto Scheda video, pensavo addirittura di passare ad una Titan Black , per l'unire utile al dilettevole, ovvero più potenza per ridedicarmi a 3D Studio Max (e non solo) e per foldare alla grade.
Come detto, non guardo quasi per nulla il punteggio, ma mi entusiasma per qualche strano motivo l'idea di arrivare ad 1.000.000 di UW elaborate :D
Tutto dipenderà dalle mie finanze a fine anno, altrimenti mi toccherà ripiegare su una GTX 880 (se non addirittura peggio).

Per quanto riguarda Exaflop, dobbiamo sperare principalmente che il numero di utenti cresca, probabilmente arruolare nuovi compagni è importante tanto quanto foldare di più singolarmente...
Molti dicono che utilizzare le nuove console per il folding@home sia inutile o persino deleterio, visto che un pc medio (moderno) è più potente, ma personalmente credo che ci siano milioni di utenti potenziali sulle nuove console che hanno pc molto datati o che comunque potrebbero conoscere ed iniziare con le console per poi continuare dopo su pc

Trokji 07-05-2014 10:16

Certo che sulle nuove console è utile il folding. Ovvio che una titan ma perfino probabilmente la 750 va di più.. Ma con tutte le console che ci sono è una bella o potenza inespressa. Quello che dici in parte è vero anche per me, cioè anche io partecipo a folding e boinc da molto e lo faccio perché spero che ci sia un rapido progresso nella scienza e si possano curare il maggior numero di malattie nel minor tempo possibile. Però alla fine devi comunque fare i conti con le bollette elettriche che ti limitano e col costo dell'hardware. Oltre a questo l'enorme potenza di calcolo sviluppata nelle criptovalute ha mostrato come anche una piccola incentivazione può chiamare molti utenti in poco tempo. Per cui se per esempio introducessero una valuta virtuale spendibile in energie rinnovabili a distanza, in modo da ammortizzare perlomeno la bolletta elettrica in modo verde , sarebbe già un discreto incentivo. Ma questa era solo un'idea, vedremo poi effettivamente quali potranno o verranno realizzate

Inviato dal mio PadFone utilizzando Tapatalk

Ciao90 10-05-2014 18:46

Relativamente alle console, leggendo sui forum, molti appaiono freddi alla possibilità di ottenere grossi benefici dal ritorno del folding@home su PS4 (e sulla possibilità di approdare sulla nuova Xbox), un vero peccato, io sono fortemente convinto che in pochi mesi poterebbe il progetto oltre i 100 petaflop.
Sarebbe bello indire una petizione per chiedere il supporto della Microsoft e della Sony al progetto folding@home.



Una delle tragedie del folding@home è che troppi partecipanti si perdono con il tempo, dopo 6 mesi , 1 anno , 2 anni ... si disaffezionano.
Complice il fatto che una volta istallato lo puoi anche dimenticartene per svariati mesi...
Dovrebbero oltre a tradurre il client almeno in Francese e Spagnolo, arricchirlo con altre funzioni, magari un riquadro con le news dal progetto folding@home e la sintesi delle pubblicazioni (Sempre possibilmente tradotte almeno in Francese e Spagnolo), uno spazio dalle news scientifiche dal mondo. Sarebbe bello anche un meccanismo che determini non il contributo inteso non come punteggio in senso assoluto, ma come assiduità e continuità nel tempo proporzionale al tuo Hardware magari di tre fasce di utenti, partecipanti nuovi, partecipanti veterani, una categoria intermedi e premiarne casualmente uno per categoria una volta ogni tre o 4 mesi un qualcosa di simbolico come una tazza o una t-shirt della Stanford con nome utente , punteggio e numero UW.
Sarebbe bello un meccanismo per cui io convinco Tot nuovi utenti ad unirsi al progetto, lo fanno e dichiarano di aver conosciuto il progetto tramite me, se questi tot utenti raggiungono una certo grado di partecipazione in un arco di tempo X, la Stanford mi regala dei punti e una tazza.
Iniziative di questo tipo, poco costose , ma capaci di creare uni stimolo, un pensare al progetto e non istallare e poi dimenticarselo...


Cosa importante
Se partecipate al progetto con una Ati, con i nuovi Driver sarete più efficenti, vi conviene scaricarli, la news è qui :
https://folding.stanford.edu/home/ne...s-performance/

Altra news interessante
https://folding.stanford.edu/home/de...ng-properties/

In sintesi e per farla estremamente facile, hanno dimostrato che il folding@home può essere utilizzato anche per una nuova categoria di progetti: Realizzare molecole (farmaci) capaci di inibire specifici PPI (interazioni proteina-proteina). Inibendo i PPI si potrebbero curare svariate malattie come il Cancro, e molto altro... creare nuove classi di antibiotici molto più efficaci e capaci di penetrare attraverso i BioFilm (un esempio facile di Biofilm è il tartaro).
link alla pubblicazione scientifica : http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/ci500102y

Heaven-lord 26-05-2014 09:18

Salve a tutti.

Ho appena iniziato ad usare folding@home.

Sto usando per ora solamente la GPU (integrata perchè non ne ho un'altra), mentre la cpu è ancora occupata da BOINC@home.

Il problema è che con folding@home il pc diventa molto lento. Anche navigare tra le cartelle di windows è lento, non parliamo poi di firefox.
Mi chiedevo quindi se c'era un modo per impostare l'uso della GPU non al 100% ma anche a poco meno.

Non capisco poi in realtà perchè questo problema...prima la GPU era impegnata con BOINC@COLLACTZ (stava sempre al 99%), ma non creava problemi.

Il mio pc:
AMD A8 6600K 3.9ghz con sv amd 8750D.
8gb di ram ddr3
ssd 128gb

Ciao90 28-05-2014 23:04

Credo che dipendi da uno o da entrambi i fattori insieme :
usi la cpu per Bionic e/o la la GPU è integrata...
in genere con computer un po' datati capita che se si lascia il compiuter inattivo per un po', quando si riprende ad utilizzarlo per 1 o 2 secondi il pc vada a scatti (1 o 2 secondi), ma poi riprende fluido, io, con un pc che ormai ha 6 anni se non sbaglio (quindi un po' datato) , mi dimentico ogni tanto il folding@home attivo su CPU e GPU e riesco a Giocare con grafica a 1080p senza rendermi conto che ho lasciato attivo il folding@home, mentre i film a 1080p si nota se non disattivo la GPU.
Se lasci per lo più il computer inattivo, potresti settare la GPU per farla funzionare solo in indle
Per farlo vai sul simbolo del folding e tasto destro Advanced Control
Poi vai su Folding Status, tasto destro sulla GPU e setti ON Idle

Non so come abbassare l'uso della GPU.... Forse lo sa Trokji
Saprei come modificare la priorità al core GPU, ma in quel caso qualsiasi programma potrebbe stoppare il folding, quindi non so se conviene rispetto al settare in On indle.
Cmq aspetta anche il parere di Trokji

Prova ad aggiornare i Driver video anche....
Tienici aggiornati :)

Trokji 29-05-2014 19:29

Anche io avrei voluto modulare l'uso della gpu, ma da quanto ricordo attualmente non si può, mentre è possibile per la CPU. Come è stato suggerito prova a impostare che lavori solo in idle e vedi se risolvi. Comunque qualche rallentamento nell'uso del PC con questi programmi attivi può essere normale, in passato lo riscontravo anche con boinc, ma giusto leggermente e il PC era perfettamente usabile.. Con la configurazione attuale me ne accorgo a malapena. Evidentemente è legato all'ottimizzazione che folding ha per la tua configurazione credo.. Prova a farlo lavorare solo in idle, così non dovresti avere rallentamenti quando utilizzi il PC ma macinare comunque crediti

Inviato dal mio PadFone utilizzando Tapatalk

Lio86 16-06-2014 19:08

che voi sappiate in caso di SLI i due core grafici vengono sfruttati automaticamente?
mi sono fatto prestare una gtx 295

Ciao90 18-06-2014 00:46

Al 99% si, il client vedrà automaticamente due Schede video distinte (di fatto non in SLI) ed assegnerà automaticamente ad ognuna la sua UW.
Aprendo il client dovresti trovare e vedere tutto ....
Purtroppo non ho ancora avuto modo di avere il piacere di possedere e provare una configurazione SLI, ma ho letto che è tutto automatico e aprendo il client dovresti poter gestire in modo diretto ogni cosa...
Dovresti al massimo disitallare e ristallare il client per fargli acquisire la nuova configurazione
Tienici aggiornati :D

Lio86 28-06-2014 09:55

allora credo che sfrutti solo una delle 2 gpu
allego un jpg


Ciao90 30-06-2014 22:51

Ciao Lio86, credo che tu abbia ragione, il client dovrebbe vedre2 GU ed attribuire due Work distinti.

Hai provato a disinstallare e istallare il client ?
Ma prima assicurati che il sistema operativo riconosca la presenza di due schede video distinte o in SLI
Non ho mai avuto un PC con 2 schede Video, come hai fatto cn i Driver ecc per far riconoscere la nuova scheda al sistema Operativo ?

Lio86 01-07-2014 23:51

Quote:

Originariamente inviato da Ciao90 (Messaggio 41263944)
Ciao Lio86, credo che tu abbia ragione, il client dovrebbe vedre2 GU ed attribuire due Work distinti.

Hai provato a disinstallare e istallare il client ?
Ma prima assicurati che il sistema operativo riconosca la presenza di due schede video distinte o in SLI
Non ho mai avuto un PC con 2 schede Video, come hai fatto cn i Driver ecc per far riconoscere la nuova scheda al sistema Operativo ?

8.1 update 1 64bit con ultimi driver nvidia i quali riconoscono automaticamente la scheda in questione e lo sli

Ciao90 03-07-2014 00:24

Ottimo,
Hai provato come ti avevo detto a disinstallare ed installare di nuovo il client ?

fucilator_3000 03-07-2014 09:22

Chi fa calcolo distribuito su Smartphone?

Ciao90 05-07-2014 00:26

Che io sappia, per il momento, ne il folding@home ne Bionic hanno sviluppato client per Smartphone.
Ho letto che il folding@home sta valutando questa possibilità per il futuro, come sta valutando la possibilità di sviluppare client per i Tablet, ma che io sappia per il momento niente...
Spesso mi sono chiesto la fattibilità di tutto questo... quando far girare il client ?, la notte con il cellulare collegato al caricabatteria ?
Non si rischia poi di forviare il donatore che potrebbe dirottare gli sforzi dal pc al cellulare ? ma...

Quello che spero è che si torni a foldare su PS4 e che La XBox One la segui ...

fucilator_3000 05-07-2014 09:21

Quote:

Originariamente inviato da Ciao90 (Messaggio 41279493)
Che io sappia, per il momento, ne il folding@home ne Bionic hanno sviluppato client per Smartphone.
Ho letto che il folding@home sta valutando questa possibilità per il futuro, come sta valutando la possibilità di sviluppare client per i Tablet, ma che io sappia per il momento niente...
Spesso mi sono chiesto la fattibilità di tutto questo... quando far girare il client ?, la notte con il cellulare collegato al caricabatteria ?
Non si rischia poi di forviare il donatore che potrebbe dirottare gli sforzi dal pc al cellulare ? ma...

Quello che spero è che si torni a foldare su PS4 e che La XBox One la segui ...

Io uso per Smartphone

Ciao90 05-07-2014 16:01

Non ne Sapevo niente... su che Smartphone, con quali sistemi operativi... Qualche delucidazione in merito

fucilator_3000 05-07-2014 16:04

Quote:

Originariamente inviato da Ciao90 (Messaggio 41281162)
Non ne Sapevo niente... su che Smartphone, con quali sistemi operativi... Qualche delucidazione in merito

Sugli Smartphone Android, e forse anche iOS.

Comunque HTC ha fatto un programma per calcolo distribuito presente sul Play Store

Lio86 22-07-2014 17:24

avete per caso problemi nell invio delle unità negli ultimi 2 giorni?

Trokji 25-07-2014 17:07

Folding@Home
 
Credo che gli sviluppatori di folding home dovranno ricredersi. Sta uscendo nvidia k1 in questi giorni e nvidia sta investendo molto sul mobile, il discorso che hanno sempre fatto che la potenza di calcolo su mobile è trascurabile non varrà più per molto


Inviato da mio iPad utilizzando Tapatalk

Lio86 25-07-2014 17:56

da + di una settimana la mia gpu è ferma:
il lavoro del processore procede regolarmente ma per quando riguarda la scheda video non riesce ne ad inviare ne a ricevere nuove WU

ho già provado a disinstallare e reinstallare F@H ma niente

a voi procede tutto in modo normale?

davide155 03-08-2014 00:39

PPD bassi
 
E' da diversi mesi a questa parte che i ppd della mia gtx570 sono scesi e di parecchio.
Prima arrivava anche a 40mila ppd, adesso invece si attesta sui 10-15mila.

Secondo voi è per via delle Working unit sempre più grosse e complesse? oppure sul lato driver nvidia sta tappando le ali alle ormai non più gloriose vga Fermi? :mc:

Lio86 04-08-2014 10:07

io ho ancora il problema che non invia le WU elaborate con la gpu

fucilator_3000 11-08-2014 09:15

Quote:

Originariamente inviato da Trokji (Messaggio 41347345)
Credo che gli sviluppatori di folding home dovranno ricredersi. Sta uscendo nvidia k1 in questi giorni e nvidia sta investendo molto sul mobile, il discorso che hanno sempre fatto che la potenza di calcolo su mobile è trascurabile non varrà più per molto


Inviato da mio iPad utilizzando Tapatalk

Sì! Le attuali soluzioni (K1 e Snap 805) sono molto potenti.

davide155 05-10-2014 13:18

Qualcuno ha provato come si comportano le nuove bestioline maxwell di nvidia con folding@home?
Sarei propenso per una bella gtx970......

La mia 570 forse ha trovato la degna erede!

Trokji 05-10-2014 13:41

Sì, Maxwell si comporta bene

Inviato dal mio PadFone utilizzando Tapatalk

davide155 22-11-2014 18:14

Ho fatto il salto alla gtx970, però noto che molte WU hanno un ppd bassissimo in confronto al suo reale potenziale.....
Si sta sempre intorno ai 20-25mila ppd.
Sui forum stranieri ho visto fare anche 300mila ppd a queste bestioline.

Qualche altro possessore di chip Maxwell che riscontra il medesimo risultato? :stordita:

NikyRipy 22-11-2014 19:55

Forse dipende da che tipo di proteina hai scelto di foldare

davide155 22-11-2014 23:42

Quote:

Originariamente inviato da NikyRipy (Messaggio 41816175)
Forse dipende da che tipo di proteina hai scelto di foldare

Si si quello si, infatti ne ho alcune che vanno a 80mila ppd. Però la maggior parte si attestano sui 25mila.......e sono più o meno gli stessi risultati che avevo con la gtx570......

dado1979 05-12-2014 10:21

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 41816578)
Si si quello si, infatti ne ho alcune che vanno a 80mila ppd. Però la maggior parte si attestano sui 25mila.......e sono più o meno gli stessi risultati che avevo con la gtx570......

Guarda che la serie GTX 5xx lavorava bene in double precision:
http://www.tomshardware.com/reviews/...w,3516-28.html
Se ti interessa acquistare una vga per il calcolo distribuito conviene che tu vada a guardare il valore di GFlops in single e double precision (che ovviamente non corrisponde al n° di fps che fa nei giochi.

Bassmo 08-12-2014 09:08

Ciao a tutti!
Ho iniziato a "foldare" ieri sera, CPU core i7 2600 e GPU AMD r9 290 lievemente overcloccata.
Sto masticando le prime due WU, la CPU mi da una estimated PPD di circa 13.000, mentre la GPU circa 140.000.

Ho notato però che il settaggio "folding power" non è molto efficace, è normale che sia cosi? Il full è full (e fin qua ok), ma anche sul settaggio "medium" la GPU resta in full 100% mentre la CPU va al 90%...sai che differenza! :confused:

Non vorrei che lasciare tutto al 100% mi dia qualche problema a lungo termine, dato che il PC è quasi sempre acceso 24/7 mi piacerebbe avere un settaggio che tenga il tutto sul 70% di carico :stordita:

voi che ne dite?

davide155 08-12-2014 11:29

Quote:

Originariamente inviato da Bassmo (Messaggio 41880487)
Ciao a tutti!
Ho iniziato a "foldare" ieri sera, CPU core i7 2600 e GPU AMD r9 290 lievemente overcloccata.
Sto masticando le prime due WU, la CPU mi da una estimated PPD di circa 13.000, mentre la GPU circa 140.000.

Ho notato però che il settaggio "folding power" non è molto efficace, è normale che sia cosi? Il full è full (e fin qua ok), ma anche sul settaggio "medium" la GPU resta in full 100% mentre la CPU va al 90%...sai che differenza! :confused:

Non vorrei che lasciare tutto al 100% mi dia qualche problema a lungo termine, dato che il PC è quasi sempre acceso 24/7 mi piacerebbe avere un settaggio che tenga il tutto sul 70% di carico :stordita:

voi che ne dite?

Come ppd sei in linea, anche se dipende molto dal tipo di WU.
Ce ne sono alcune molto grandi che ti restituiscono pochissimi ppd. Io ad esempio con un i7 3770@4.5ghz adesso ho una WU che mi da 3mila ppd e basta, però in 4 ore la processa, vuol dire che è minuscola.

Per quanto riguarda il carico, ho notato pure io che è sempre al massimo oppure è spento, il client, però io foldo da anni e spesso per intere settimane 24/24 e non ho mai avuto un problema.
Anche perchè se guardi le temperature a pieno carico del procio e della vga non saranno mai come le temperature di carico di un gioco o di uno stress test ;)

Lio86 20-01-2015 12:31

è disponibile il cliente per android 4.4+ qualcuno lo ha provato?

dado1979 20-01-2015 14:58

Quote:

Originariamente inviato da Lio86 (Messaggio 42040578)
è disponibile il cliente per android 4.4+ qualcuno lo ha provato?

Posso provare io ma dovete consigliarmi quale progetto conviene scaccolare con un Android 4.4 - 4 core 1.3 GHz - 1 Gb ram????

Trokji 30-01-2015 08:22

Mi pare c'era aids@home quando usavo folding su Android.. Ora è un bel po' di tempo che non uso folding su Android non avendo un dispositivo Android da qualche mese


Inviato da mio iPad utilizzando Tapatalk

NikyRipy 30-01-2015 18:54

Ragazzi a me con il mio galaxy s4 non funziona! Perchè?

Ciao1990 04-04-2015 01:34

Quote:

Originariamente inviato da NikyRipy (Messaggio 42085655)
Ragazzi a me con il mio galaxy s4 non funziona! Perchè?

Riprova adesso a scaricare il client per Android, hanno aumentato il numero di smartphone supportati !!!



Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 42041343)
Posso provare io ma dovete consigliarmi quale progetto conviene scaccolare con un Android 4.4 - 4 core 1.3 GHz - 1 Gb ram????

Una volta che hai scaricato il client e settato le tipiche cose standard (Nome, Team, ecc), fa tutto lui....


Quote:

Originariamente inviato da Bassmo (Messaggio 41880487)
Non vorrei che lasciare tutto al 100% mi dia qualche problema a lungo termine, dato che il PC è quasi sempre acceso 24/7 mi piacerebbe avere un settaggio che tenga il tutto sul 70% di carico :stordita:
voi che ne dite?

Se temi problemi hardware, io non mi preoccuperai, CPU e GPU sono fatte per operare decenni al 100% 24 ore su 24.... se mai mi preoccuperei della manutenzione a prescindere dall'uso del folding@home al 100%, un pc acceso 24 ore su 24 accumula al suo interno parecchio sporco che può dare problemi alle ventole... che andrebbero pulite regolarmente per escludere problemi, ma non mi preoccuperei del suo uso al 100%...
Io personalmente ho 3 pc che foldano senza sosta, il più vecchio da 6 anni senza pausa !!! mai un problema

Ciao1990 05-05-2015 01:36

Ho scoperto oggi, tramite un amico, che il client per Android è stato aggiornato qualche giorno fa, ed ora è compatibile con molti più smartphone.
Effettivamente il mio adesso è compatibile, premetto che ho avuto poco tempo per provarlo.
Il client per Android praticamente prevede quasi nessun settaggio, forse perchè è ancora in fase iniziale, in impostazioni puoi settare solo l'ora d'avvio e se inviare o meno delle notifiche al termine del calcolo, nulla di più.
Settata l'ora d'avvio da quel momento il client avrà solo una finestra di sei ore per funzionare, ma non partirà o si interromperà se le seguenti condizioni non saranno tutte verificate :
Batteria al 100%
Cavo alimentazione inserito
WiFi attivo (non altre connessioni solo WiFi).
Il client per android sembrerebbe non usare UW, e non si basa sui punti ma sulle ore di funzionamento .
Per il momento ho foldato per 7 ore e per ora solo per il progetto:
Breast Cancer and Her2 Kinase (Non so se ne esistono altri per il momento).
Trovo estremamente limitante ed assurda la finestra di sole sei ore dall'ora d'avvio, senza poi poter settare altre finestre d'avvio.
Probabilmente questa è solo una versione molto preliminare del client.
Mi dice che attualmente le persone che contribuiscono sono 65173, otto ore fa ne erano una 50ina in meno... non è chiaro come considera questo numero di contribuenti, se quelli attualmente a lavoro (ma non credo, il numero varia troppo lentamente) o ...

Trokji 08-07-2015 07:57

Ma il client android usa solo le cpu o anche gpu? Sai se usa i nuovi chip nvidia k1 o x1? Con tutti i dispositivi android che ci sono, ed alcuni dalla potenza non trascurabile, dovrebbero sviluppare un client decente, permettendo anche di settare la % di utilizzo per gpu e cpu (data la capacità di dissipazione termica precaria di molti dispositivi mobili)

Ciao1990 01-08-2015 19:47

Quote:

Originariamente inviato da Trokji (Messaggio 42651304)
Ma il client android usa solo le cpu o anche gpu? Sai se usa i nuovi chip nvidia k1 o x1? Con tutti i dispositivi android che ci sono, ed alcuni dalla potenza non trascurabile, dovrebbero sviluppare un client decente, permettendo anche di settare la % di utilizzo per gpu e cpu (data la capacità di dissipazione termica precaria di molti dispositivi mobili)

Si cpu e gpu da quello che ho letto.
Da quello che ho capito, è già settato per per farli funzionare ad un pochino meno del 90%, non per la temperatura ma per altri due fattori :
1) Il principale motivo, essere certi che su tutti i modelli esistenti, una volta arrivati al 100% con la carica inserita sia esclusa la batteria e che funzioni solo con la carica del cavo mantenendo esclusa la batteria che non si sforza e si preserva. Se qualcuno di voi ha mai giocato a un gioco pesante con la smartphone, si sarà accorto che con tutta la batteria collegata la batteria scende anche se eravate partiti con il 100%, questo con il folding@home per client android non accade proprio perchè è stato già settato per NON funzionare al 100%, ma a una percentuale di poco inferiore al 90%.
2)Evitare che dia fastidio ad altre App in esecuzione.

Prima di tutto ti espongo la mia esperienza personale, lo uso su un Note 3 e un S5, ho verificato le temperatura dopo un paio di ore di funzionamento, più bassa di 3° quando lo uso per navigare su internet dopo un 10ina di minuti.
Questo perchè durante il folding@home la batteria è bypassata ed è quella che quando è in funziona scalda tutto il dispositivo.

Il problema della temperatura è un falso problema, le ARM sono state fatte per per essere molte efficienti, producono pochissimo calore ed facile dissiparlo, e se malauguratamente ci fosse un aumento di temperatura molti gradi prima della soglia di rischio di spengono, ma di loro sono fatte per non surriscaldarsi nemmeno in piena estate e funzionati al 100%, è la batteria il problema .
La principale fonte di calore nello smartphone NON è la ARM, ma la batteria, la quale è spesso la principale fonte di problemi e rotture, ecco perchè il folding@home parte quando la batteria è baypassata / scollegata ovvero è all 100%


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:13.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.