Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Guida alla scelta della scheda audio (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226745)


Fabio70rm 02-10-2006 14:26

Quote:

Originariamente inviato da silvano 82
ok grazie della risposta. della delta 1010lt cosa ne pensi?

Pare una bella schedina, supporta l'audio broadcast, niente male. Peccato solo non ha ingressi microfonici e manca di alimentazione phantom...

Fabio70rm 02-10-2006 14:31

Quote:

Originariamente inviato da Everlost
Ho visto che ma la m-audio audiophile 2496 la vendono insieme a un connettore con delle entrate /uscite Midi e altri attacchi.
Qualcuno sa se in quel connettore c è un entrata per il jack della guitar(come nella E-MU 0404 per intenderci)?

Ha in/out rca, poi la porta con tutti i cavi serve per collegarci un box esterno, che però non trovo. Questo box esterno è collegato tramite una specie di protocollo firewire, diversamente ti danno lo sdoppiatore midi/spdif.

Everlost 02-10-2006 15:32

E quindi neanche la M-audio Audiophile così tanto lodata ,è conveniente.
Stavo optando per la e-mu 0404 ma in giro per i forum la sconsigliano vivamente.Non so piu cosa comprare!Una scheda audio Pci sui 100 Euri
con un ingresso Hi-z per chitarra nn ne esistono allora???? :cry:

silvano 82 02-10-2006 18:46

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Pare una bella schedina, supporta l'audio broadcast, niente male. Peccato solo non ha ingressi microfonici e manca di alimentazione phantom...

Era proprio questo che volevo capire, gli in microfonici ci sono, e ci sono anche i preamplificatori x i due in, ma se manca l'alimentazione phantom è inutile spendere di più per ingressi microfonici che non potrei usare con dei panoramici (volevamo registrarci con quelli)...
M sono informato sulla presonus ed è una gran bella scheda, ma purtroppo non ci arrivo come budget e dulcis in fundo il mio pc non ha porte firewire...
Penso che alla fine sceglierò la delta 44 e la collegherò ai panoramici tramite un mixerino...
cmq grazie ancora

Fabio70rm 02-10-2006 19:58

Quote:

Originariamente inviato da Everlost
E quindi neanche la M-audio Audiophile così tanto lodata ,è conveniente.
Stavo optando per la e-mu 0404 ma in giro per i forum la sconsigliano vivamente.Non so piu cosa comprare!Una scheda audio Pci sui 100 Euri
con un ingresso Hi-z per chitarra nn ne esistono allora???? :cry:

Teoricamente un ingresso ad alta impedenza va benissimo per prendere il segnale di una chitarra, tant'è che io ho fatto registrazioni da una Terratec DMX 6 Fire utilizzando l'in microfonico.

Quanto alla e-mu nei forum di informatica musicale è sconsigliata perchè ora è acquisita dalla Creative, e come ben avrai capito Creative è vista come fumo negli occhi negli ambienti pro. :)

Fabio70rm 02-10-2006 20:00

Quote:

Originariamente inviato da silvano 82
Era proprio questo che volevo capire, gli in microfonici ci sono, e ci sono anche i preamplificatori x i due in, ma se manca l'alimentazione phantom è inutile spendere di più per ingressi microfonici che non potrei usare con dei panoramici (volevamo registrarci con quelli)...
M sono informato sulla presonus ed è una gran bella scheda, ma purtroppo non ci arrivo come budget e dulcis in fundo il mio pc non ha porte firewire...
Penso che alla fine sceglierò la delta 44 e la collegherò ai panoramici tramite un mixerino...
cmq grazie ancora

Una PCI Firewire ti costa penso non più di 20 euro. Prendila in considerazione comunque per connettere al tuo pc periferiche con questa interfaccia.
Per quanto riguarda il problema dei panoramici attivi, prova a vedere in qualche negozio di strumenti musicali se ci sono alimentatori phantom da collegare direttamente al microfono!

silvano 82 03-10-2006 12:04

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Una PCI Firewire ti costa penso non più di 20 euro. Prendila in considerazione comunque per connettere al tuo pc periferiche con questa interfaccia.
Per quanto riguarda il problema dei panoramici attivi, prova a vedere in qualche negozio di strumenti musicali se ci sono alimentatori phantom da collegare direttamente al microfono!

perfetto, mi informerò anche su questi alimentatori.
in tal caso potrei anche prendere la 1010 lt, avrei altri 6 in liberi, seppur sbilanciati, cosa molto gradita.

Everlost 03-10-2006 15:07

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Teoricamente un ingresso ad alta impedenza va benissimo per prendere il segnale di una chitarra, tant'è che io ho fatto registrazioni da una Terratec DMX 6 Fire utilizzando l'in microfonico.

Ah ma quindi io che sto registrando con la chitarra nell In del mic tramite un adattorino del menga non perdo niente di qualità?dici che è la stessa cosa
che avere l entrata del jack diretto?

silvano 82 03-10-2006 15:48

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Una PCI Firewire ti costa penso non più di 20 euro. Prendila in considerazione comunque per connettere al tuo pc periferiche con questa interfaccia.
Per quanto riguarda il problema dei panoramici attivi, prova a vedere in qualche negozio di strumenti musicali se ci sono alimentatori phantom da collegare direttamente al microfono!

mi sono informato, gli alimentatori phantom per due microfoni costano come minimo 60 euro...
non ne vale la pena e a quel punto potrei puntare alla presonus come spesa, ma non posso...
sempre più convinto della delta 44...

anno 03-10-2006 17:06

Conoscete degli ottimi convertitori (non proprio schede audio) USB autoalimentati?
Esistono?

Ciao

Fabio70rm 04-10-2006 14:22

Quote:

Originariamente inviato da Everlost
Ah ma quindi io che sto registrando con la chitarra nell In del mic tramite un adattorino del menga non perdo niente di qualità?dici che è la stessa cosa
che avere l entrata del jack diretto?

Tieni presente che la qualità non è chiaramente paragonabile ad un ingresso bilanciato. Però puoi rimediare con una DI Box, le trovi credo anche sui 20 euro. L'ingresso della DI prende il cavo della chitarra, la sua uscita nell'IN Mic della scheda audio.

Fabio70rm 04-10-2006 14:24

Quote:

Originariamente inviato da silvano 82
mi sono informato, gli alimentatori phantom per due microfoni costano come minimo 60 euro...
non ne vale la pena e a quel punto potrei puntare alla presonus come spesa, ma non posso...
sempre più convinto della delta 44...

Il tuo mi sembra il discorso del vorrei ma non posso... :)

La Presonus ha più in/out e pre microfonici, secondo me è l'ideale se cerchi una soluzione completa ed integrata senza aggiungerci niente. Diversamente devi optare per altre soluzioni. Vedi tu se scheda audio+mixer oppure scheda audio+alimentatori costa di più della Presonus...

Fabio70rm 04-10-2006 14:27

Quote:

Originariamente inviato da anno
Conoscete degli ottimi convertitori (non proprio schede audio) USB autoalimentati?
Esistono?

Ciao

Che io sappia no....

Ad ogni modo, visto che ti tormenti, vorrei sottolinearti ancora una volta che le soluzioni per ascoltare audio da musica e/o film sono solo due:

- PC ed impianto

- Lettore ed impianto.

In entrambi i casi il primo componente funge da convertitore. Nel PC chiaramente è la scheda audio che lo fa. Non puoi prescinderne!

E che io sappia non esistono ampli con convertitori, inoltre se esistessero sarebbe una pessima soluzione, per via dei disturbi che capterebbero!

silvano 82 04-10-2006 18:38

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Il tuo mi sembra il discorso del vorrei ma non posso... :)

La Presonus ha più in/out e pre microfonici, secondo me è l'ideale se cerchi una soluzione completa ed integrata senza aggiungerci niente. Diversamente devi optare per altre soluzioni. Vedi tu se scheda audio+mixer oppure scheda audio+alimentatori costa di più della Presonus...

touchèe... :(
grazie di tutti i tuoi consigli, penso di aver deciso pro tasche causa
alla prossima

P.S.il mixer è già in mio possesso

anno 04-10-2006 19:21

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Che io sappia no....

Ad ogni modo, visto che ti tormenti, vorrei sottolinearti ancora una volta che le soluzioni per ascoltare audio da musica e/o film sono solo due:

- PC ed impianto

- Lettore ed impianto.

In entrambi i casi il primo componente funge da convertitore. Nel PC chiaramente è la scheda audio che lo fa. Non puoi prescinderne!

E che io sappia non esistono ampli con convertitori, inoltre se esistessero sarebbe una pessima soluzione, per via dei disturbi che capterebbero!

Più che tormentarmi mi sa che non mi digerisci :D .
Io ho solo chiesto se qualcuno conosce dei convertitori nudi e crudi USB,
x tutto il resto c'eravamo già chiariti.

Everlost 05-10-2006 14:16

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Tieni presente che la qualità non è chiaramente paragonabile ad un ingresso bilanciato. Però puoi rimediare con una DI Box, le trovi credo anche sui 20 euro. L'ingresso della DI prende il cavo della chitarra, la sua uscita nell'IN Mic della scheda audio.


ok ho capito,immagino che con una DI box toglierei solo eventuali fruscii,
le latenza rimarrebbero le stesse .Pensi che con una M-audio audiophile
2496 ,in una AMD xp200+ con 512 RAM e 80 giga di hard disk migliorerei le latenze di tanto?(attualmente ho 256 di RAM e una scheda audio integrata e
in cubase mi dice Latenza in entrata 100.000 ms e in uscita 700.000 ms.).

Fabio70rm 05-10-2006 15:56

Quote:

Originariamente inviato da anno
Più che tormentarmi mi sa che non mi digerisci :D .
Io ho solo chiesto se qualcuno conosce dei convertitori nudi e crudi USB,
x tutto il resto c'eravamo già chiariti.

Per carità, digerisco ben di peggio! :D

E' che vedere continuare a frustare un mulo morto certe volte mi sa di insensato...

Fabio70rm 05-10-2006 16:00

Quote:

Originariamente inviato da Everlost
ok ho capito,immagino che con una DI box toglierei solo eventuali fruscii,
le latenza rimarrebbero le stesse .Pensi che con una M-audio audiophile
2496 ,in una AMD xp200+ con 512 RAM e 80 giga di hard disk migliorerei le latenze di tanto?(attualmente ho 256 di RAM e una scheda audio integrata e
in cubase mi dice Latenza in entrata 100.000 ms e in uscita 700.000 ms.).

La Latenza, ripeto, dipende da tutta una serie di cose; la scheda audio influisce solo se ha i driver non performanti.

Sono questi i parametri da controllare e monitorare: potenza del processore, quantità e qualità di memoria, velocità dell'HD, sua deframmentazione, eventuali letture da supporti "lenti" (periferiche USB, CDRom etc.), configurazione ad hoc del sistema operativo, eventuali presenze di processi e/o applicazioni che gravano il sistema, carico dei vst e/o dei plugin che gravano sul sistema.

anno 05-10-2006 17:39

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
Per carità, digerisco ben di peggio! :D

E' che vedere continuare a frustare un mulo morto certe volte mi sa di insensato...


Mi serve per un altra cosa............ ;)

Ciao

u cursettu 06-10-2006 18:25

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm
I segnali digitali sono solamente un protocollo di trasmissione. Se trasmetto schifezza, anche a gran qualità di trasmissione, sempre schifezza ottengo. Un segnale distorto, saturo o pieno di click e pops, puoi mandarlo anche in un sistema di trasmissione ipertecnologico a fibra, ma sempre pessimo rimane. La codifica in digitale non leva nulla, anzi aggiunge, se fatta male, il problema del dithering. Leviamoci dalla testa che un segnale audio pessimo prelevato dall'uscita digitale spdif o ottica anzichè dal connettore out jack migliori per chissà quale virtù!

Quanto al decoder stesso discorso.

quindi quello che dice martino84 QUI non è vero?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:55.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.