Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


DelusoDaTiscali 27-09-2022 16:00

Ho ordinato la noctua nf-s12b-redux (diametro 12, 12V) che installerò posteriormente.

Ho un alimentatore 12V a cui dovrei saldare il connettore a 3 pin (o anche semplicemente tagliare una prolunga ventola e collegare lo spezzone con il "maschio" al cavetto dell' alimentatore con un mammut).

per la ventola a 5V puoi trovare un cavetto da USB A a connettore 3pin, cercando con google ho visto questo:

https://www.amazon.it/gp/product/B076YXSR42?th=1

non so se la polarità sia quella giusta, se ti interessa acquistarlo dovrai prima approfondire perché io non l' ho fatto.

Tonisettequattro 27-09-2022 19:09

Hai preso la 700rpm ? Quelle con velocità più alte un po,di rumore si sente. Nella serie redux se non erro non forniscono in dotazione il cavo "ulna"

DelusoDaTiscali 27-09-2022 20:38

Dal sito risulta che il cavo ULNA è nella confezione della NF-S12-800 e (leggo) causa il cambiamento di velocità da 800 a 500rpm.

L' alimentatore che userò per le prove è del tipo a tensione variabile (da 12V a 1,5V a passi di 1,5V) pensavo di provare a ridurre la tensione caso mai la ventola risultasse non abbastanza silenziosa.

Lunar Wolf 27-09-2022 22:18

Puoi tenere i 12v e usare il cavo della Noctua in dotazione, in pratica han aggiunto una resistenza, per limitare la tensione e far andar meno la velocità

Tonisettequattro 27-09-2022 23:01

Non hanno i cavi (solitamente sono 2 con resistenze diverse) le redux è la serie che costa meno perché senza accessori (che comprende anche gli antivibrazione che trovo utili),ma la qualità della ventola è la stessa della serie standard

DelusoDaTiscali 28-09-2022 06:05

@lunar wolf, tonisettequattro: come già accennato ho letto le packing list, non mi aspetto di ricevere altro che la ventola e basta.
Senz' altro i pad anti rumore sono interessanti, comunque muovendosi su sentieri sconosciuti (applicare la ventola su un fondale di cartone per mobili) l' unica è procedere in modalità "prova->verifica>correggi", se dovessero servire altri accessori li prenderò.

HSH 28-09-2022 08:54

I pad antirumore li ho messi anche sulla mia Nidec, direi indispensabili se ce la posi sopra, ho messo anche la griglia per non tritarmi le dita accidentalmente.
essendo dentro al mobile è inudibile già dopo 1 metro

DelusoDaTiscali 07-10-2022 06:10

Esito installazione Noctua "redux 700"

Posizione: foro nella paratia posteriore del vano, vicino al bordo superiore ed approx al centro (dx-sx). Il vano è completamente aperto anteriormente (i preesistenti fori nella paratia posteriore sono stati chiusi).

Misura del rumore: effettuata in ore notturne con app su telefonino, si presume che i valori siano significativi se confrontati tra loro, il valore assoluto della misura non può essere considerato attendibile per ovvi motivi di taratura.

Misura della temperatura con termometro elettronico (ikea x cucina), il probe del termometro poggiato approx al centro dell' apparecchio, dopo 1 ora di funzionamento a volume moderato con l'apparecchio in modalità Eco (di default al momento dell' acquisto). La temperatura ambiente è di circa 22,5-23°.

Rumorosità / efficacia

Test a 12V: alimentando la ventola alla tensione nominale il rumore è udibile dal punto di ascolto nelle pause della colonna sonora ed è abbastanza fastidioso. A circa 50cm dalla ventola, all' ingresso del vano, il rumore misurato con l'app è intorno a 10dB.
Il raffreddamento risulta efficace, la temperatura è inferiore a quella misurata sull' apparecchio in aria libera (fuori dal vano), ed è intorno a 37° dopo 1 ora di funzionamento (*).

Test a 6V (valore scelto nella prospettiva di una alimentazione USB): alimentando con 6V invece di 12 il rumore non è più udibile e scende intorno ai 6dB. Il raffreddamento è ancora efficace e l'apparecchio presenta una temperatura di 33-35° ... (39°)... (*).


Conclusione: la performance della Noctua è molto buona se riferita ad un PC per lavoro d' ufficio / gaming ma di per sé è inadatta per una postazione audio. In ogni caso, facendola lavorare a tensione ridotta, ho recuperato l' agibilità dell' impianto audio, avendo potuto finalmente inserire l'apparecchio (decisamente ingombrante) nel suo vano.

Farò altre prove ma escluderei di cambiare ventola per un bel po', essendo il lavoro di installazione abbastanza seccante.

Resta inteso che la prima scelta per il posizionamento di apparecchi denon / marantz di categoria media / medio-superiore (trattasi di un SR6015) è la posizione in aria lbera ("sopra al mobile"), adattando, se necessario, l'arredamento alla prima occasione.

(*) la misurazione a 6V è stata ripetuta dopo avere occluso con spugnette anche la parte vuota del foro passacavi, che è adiacente alla ventola, la misurazione a 12V NON è stata invece ripetuta avendo ormai scartato quella modalità di funzionamento

HSH 07-10-2022 08:56

Quote:

Resta inteso che la prima scelta per il posizionamento di apparecchi denon / marantz di categoria media / medio-superiore (trattasi di un SR6015) è la posizione in aria lbera ("sopra al mobile"), adattando, se necessario, l'arredamento alla prima occasione.
Io non ho avuto nessun problema di questo tipo, non ho nemmeno avuto bisogno di fare tutte ste misurazioni, la ventola spara aria dentro all'ampli, lo mantiene fresco per tutto il tempo che serve ed è inudibileanche a sportello aperto :read:

DelusoDaTiscali 07-10-2022 13:19

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47963164)
..., non ho nemmeno avuto bisogno di fare tutte ste misurazioni,...

So che non hai ritenuto utile misurare, io invece ho deciso di farlo, non vedo perché non avrei dovuto. Mi sembra più utile anche per chi mi legge sapere che la temperatura del case è "tot gradi" piuttosto che avere semplicemente la mia parola che "va tutto bene".

Rumore: immagino che la ventola che hai tu sia meno rumorosa di per sé (*), mi sembra che non abbia scritto che modello è, faccelo sapere, potrei considerare un domani di procurarmela. Escluderei che la differenza di rumorosità sia data dalla posizione.

Posizione: come ho scritto fin da subito scopo del mio intervento non è quello di trasformare il sinto da fanless ad apparecchio con ventilazione forzata, ma quello di cambiare l'aria nel vano simulando un posizionamento dell' apparecchio in aria libera. E' chiaro che la posizione atta ad ottenere questo risultato è che la ventola sia sul mobile.

(*) dando per scontato che la tua non sia una impressione soggettiva

===

aggiornato il primo post: occlusa l'ultima apertura rimasta nel pannello posteriore la temperatura è scesa di circa 5°

Tonisettequattro 09-10-2022 07:49

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47963565)
. Escluderei che la differenza di rumorosità sia data dalla posizione.
[/i]

Non si potrebbe escludere dato che il rumore viene dal flusso d aria piuttosto che dal motore o attriti della ventola stessa, magari potrebbe essere generato da una strana turbolenza,ma in tutta sincerità non mi sembra questo il caso. Ho provato diverse marche di ventole per PC (ne ho assemblati parecchi per amici e parenti) e le noctua sono le più silenziose in rapporto alla quantità d aria spostata a mio parere..

DelusoDaTiscali 09-10-2022 17:45

Tieni presente che mi trovo in una zona che, almeno negli orari serali, è particolarmente silenziosa, che l'impianto è in una cameretta dedicata e che dal resto della casa non arrivano rumori (non nel momento del test almeno).

Mi sembra legittimo in queste condizioni pretendere non già che il rumore sia particolarmente basso, ma che nelle pause della musica non si senta assolutamente nulla, cosa molto molto diversa dalle esigenze di un normale posto di lavoro al PC.

Tutto ciò premesso, la posizione della noctua nella mia installazione è quella tipica (aria libera dalla parte soffiante ed un vano ingombro di altre cose nella parte aspirante), né più né meno che si trovasse sul case di un desktop.

C'é il fatto che la paratia è di una sorta di cartone molto compatto da 3mm e fin dall' inizio mi sono preoccupato che potesse amplificare le vibrazioni della ventola; però la ventola non vibra e premendo con le dita la paratia (cosa che dovrebbe smorzare eventuali vibrazioni) il rumore non cambia.

Chiarisco anche che per 14 euro pagati sono più che soddisfatto, mi aspettavo che una ventola speciale costasse di più, e sicuramente questa è "speciale" nel disegno delle pale ecc non so se contenga o meno componeti (cuscinetti?) di qualità.

prossimo sviluppo: in realtà la questione installazione / rumorosità è chiusa, devo ora completare il tutto collegando la ventola ad una presa USB (forse alla "one connect" box del Tv samsung, uno scatolotto nascosto nel mobile a cui afferiscono tutti i cavi del TV) facendo l'ultima misura di temperatura per verificare che riducendo del 15% (da 6 a 5) la tensione di alimentaione non cambi nulla (provvisoriamente l alimentatore è sulla ciabatta generale quindi per spegnere la ventola tolgo la corrente a Tv, sinto ecc, soluzione senz' altro eco-friendly ma alla lunga seccante).

Tonisettequattro 09-10-2022 18:11

Alcuni PC erano degli htpc ,motivo per il quale usavo le noctua, Verificato che a 5 volt la ventola si avvii?

DelusoDaTiscali 10-10-2022 06:04

Metterò mani al collegamento USB quando sarò certo di potervi dedicare abbastanza tempo da iniziare e concludere (in senso positivo o negativo) lo stesso giorno. Come "Piano B" potrei usare il trigger del sinto (da decidere come, non escludo di acquistare un normale dispositivo a relé già pronto né di mettere una resistenza in serie alla ventola).

Lunar Wolf 10-10-2022 14:28

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47965988)
Metterò mani al collegamento USB quando sarò certo di potervi dedicare abbastanza tempo da iniziare e concludere (in senso positivo o negativo) lo stesso giorno. Come "Piano B" potrei usare il trigger del sinto (da decidere come, non escludo di acquistare un normale dispositivo a relé già pronto né di mettere una resistenza in serie alla ventola).

Se prendi alimentazione 5v dalla usb della tv o da un altra fonte che ti parte quando accendi l'ampli ti puoi creare un setup tramite un regolatore di tensione, tipo modello Lm2596...tensione entrata va dai 3v ai 40 e in uscita la regoli da 1v a 30...

ferste 10-10-2022 14:36

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47965641)
(forse alla "one connect" box del Tv samsung, uno scatolotto nascosto nel mobile a cui afferiscono tutti i cavi del TV) .

Ma il box Samsung lo tieni al chiuso? Io inizialmente lo avevo così, ma mi sono accorto che raggiungeva temperature assurde e l'ho spostato in una posizione esteticamente appuntabile ma più fresca.

HSH 10-10-2022 18:53

per la cronaca la mia inudibile ventola è una foxconn 9cm recuperata da non so che Pc dell che ho rottamato.
12V, 0.60 A alimentata da un ali samsung da cellulare quindi a 5v
vedo che dichiara 83 CFM
modello PV903212PSPF 0A
https://www.ebay.it/itm/325291009298

DelusoDaTiscali 10-10-2022 20:27

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47966435)
Ma il box Samsung lo tieni al chiuso?... .

E' in un vano uguale a quello in cui si trova il Marantz, insieme alla ciabatta e ad un mini pc (dimensioni analoghe ad un NUC, anche se non lo è non lo uso quasi mai), quindi è piuttosto ampio, frontalmente aperto e praticamente vuoto.

DelusoDaTiscali 10-10-2022 21:03

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47966779)
... foxconn 9cm ... 12V, ... alimentata ... a 5...83cfm ...


Ok (finora non mi era chiaro se si trattasse di un prodotto più specifico per il raffreddamento dall' esterno di apparati elettronici come ne ho viste su amazon).

Indubbiamente i parametri nominali sono molto diversi (*) però entrambe le ventole sono da 12V ed alimentate all' incirca a metà tensione. Mi sorge il dubbio che possa funzionare non dico con qualsiasi ventola ma con parecchie sì.

(*) la foxconn muove molta più aria (83cfm contro 33,5) nonostante il diametro inferiore

ugo73 25-11-2022 07:55

Casse da studio e Dac
 
Ciao,
I seguenti componenti sono validi per la loro fascia di prezzo?
C'è qualcosa di meglio ora?
S.M.S.L SU-9 MQA
2x Genelec - mod. 8010 APM – 8010APM
Supporta Windows 11?
Grazie
Ugo

DelusoDaTiscali 26-11-2022 07:44

"mi iscrivo" in quanto interessato ad eventuali risposte

===

Al momento ho un sistema discreto (casse hi fi / ampli / DAC / sub) ben più ingombrante mi chiedo:

>se le 8010 non mi farebbero rimpiangere il sub
>se valga la pena prendere un DAC di fascia media (medio/alta?) non avendo intenzione di acquistare materiale audio di alta qualità (ascolto un servizio di streaming ed altre cose nominalmente buone i cui limiti emergono già con il mio modesto setup)
>se un sistema "100% monitor" non sia troppo analitico / stancante per un orecchio abituato all' ascolto hi-fi (=con una certa connotazione timbrica)

--Less- 24-12-2022 12:18

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47165172)
L' apparecchio di cui hai disegnato il profilo potrebbe essere il Denon DRA800H, che è un sintoamplificatore stereo con ingressi HDMI. Non dovrebbe avere un DSP. Credo che sia con finali in classe "D" ma suppongo che non ti importi più di tanto.

Nella stessa fascia di prezzo il Denon AVR-X2700H di canali ne ha 7 (ma nessuno ti impedisce di usarne solo 2), che fa anche molto di più. Questo ha anche la versione DAB con radio digitale. Il DSP interno è escludibile ma da luogo ad un ascolto "flat", cioè senza controlli di tono, e senza subwoofer (se ne hai uno).

Detto per inciso entrambi dovrebbero ricevere le web radio direttamente da internet (a pc spento), compresa RAI 3 con i suoi concerti, per non parlare di eccellenze come Swiss Radio Classic ecc Evntuali provider streaming a pagamento (da spotify ad amazon music HD) dovrebbero essere integrati ma se hai un abbonamento meglio approfondire prima (sempre se paliamo di riceverli a PC spento).

Nessuna delle due soluzioni sarebbe "audiofila" ma mi sembra di aver capito che questo non sia un obiettivo.

Le soluzioni sono comunque tante, anche sull' usato, specie se il sintoamplificatore è collegato ad un monitor "solo" full HD nel qual caso anche prodotti di 10 anni fa farebbero quello che ti serve (non saprei indicarti dei modelli però).

Buongiorno carissimo,
torno qui dopo due anni per ringraziarti del consiglio, il Denon DRA 800H ha fatto e continua a fare eccellentemente il suo lavoro, per le mie necessità si trattava esattamente di ciò che cercavo.
Non un problema, non un calo e non una funzionalità che mi abbia deluso. Attualmente ci sto pilotando due Kef q350, ma anche con le precedenti Technics andava alla grande per le mie ambizioni.

Grazie, con una risposta su questo forum mi stai regalando tante soddisfazioni.
Un saluto.

Rumpelstiltskin 21-01-2023 18:18

Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer
 
Ragazzi oggi ho comprato ad un prezzo interessante una coppia di Focal Sib Evo Atmos 2.0.

Attualmente la mia catena è composta da un av Denon X2400H con sistema di diffusione sempre della Focal Sib 5.1;

Domanda, avendo preso oggi le Focal sib Atmos, non capisco se il mio Denon può pilotare una configurazione di 7.1 + Atmos

azi_muth 21-01-2023 20:14

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087481)
Ragazzi oggi ho comprato ad un prezzo interessante una coppia di Focal Sib Evo Atmos 2.0.

Attualmente la mia catena è composta da un av Denon X2400H con sistema di diffusione sempre della Focal Sib 5.1;

Domanda, avendo preso oggi le Focal sib Atmos, non capisco se il mio Denon può pilotare una configurazione di 7.1 + Atmos

Se metti le atmos come frontali avresti

Un atmos 5.1.2 + un 7.1 se usi le sib in più come surround back

Rumpelstiltskin 21-01-2023 22:11

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 48087578)
Se metti le atmos come frontali avresti

Un atmos 5.1.2 + un 7.1 se usi le sib in più come surround back

Ti ringrazio ma non capisco come.
Il mio intento sarebbe quello di avere un 7.1 + due canali Atmos ma sul retro del mio Denon ho questa situazione :



Dove le casse sono esattamente queste :

Il kit che avevo già, le 5.1



+ aggiungere il kit dolby atmos 2.0 che ho preso oggi






Ora, se non ho capito male il mio sinto può pilotare solo 7 casse + sub.
Mi mancherebbero gli attacchi per le atmos, o no?

Dovrei cambiare syntho e prendere un 9.1?

Tonisettequattro 21-01-2023 22:42

Il tuo denon può gestire i due canali atmos, basta che li colleghi sui morsetti "surround back" poi vai nelle impostazioni su assegna amplificatore e lo setti su frontali alti o superiori (dipende dove li posizioni)
Puoi pilotare un 5.1 + i 2 canali atmos

Se attualmente hai un 5.1.2 perché devi prendere un sinto con 9 canali?
Il tuo sinto ha 7 canali processabili +sub per cui se stai chiedendo se puoi aggiungere ulteriori 2 casse oltre alle 2 che hai già preso oggi non lo puoi fare perché sarebbero 9 in tutto

azi_muth 21-01-2023 23:23

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087675)
Ti ringrazio ma non capisco come.
Il mio intento sarebbe quello di avere un 7.1 + due canali Atmos ma sul retro del mio Denon ho questa situazione :



Dove le casse sono esattamente queste :

Il kit che avevo già, le 5.1

Dovrei cambiare syntho e prendere un 9.1?

Non contemporaneamente o 7.1 o 5.1.2.

Rumpelstiltskin 21-01-2023 23:43

Quindi il mio ampli fa o 5.1.2 o 7.1.
Se prendessi ad esempio un denom X3800H potrei pilotare tranquillamente i 7.1.2, corretto?

matte91snake 22-01-2023 01:28

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087724)
Quindi il mio ampli fa o 5.1.2 o 7.1.
Se prendessi ad esempio un denom X3800H potrei pilotare tranquillamente i 7.1.2, corretto?

si e si

DelusoDaTiscali 22-01-2023 06:42

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087724)
... potrei pilotare tranquillamente i 7.1.2, corretto?

Leggo su altro forum che utenti Atmos preferiscono la configurazione 5.1.4, in pratica posizionando in alto i rear speakers e configurando di conseguenza il sinto.


Detto per inciso il 3800H gestisce 11 canali pur avendo soli 9 canali amplificati quindi con un finale 2 canali esterno (anche un cinesino in classe D economico) può essere configurato 7.1.4

Rumpelstiltskin 22-01-2023 09:36

Vi ringrazio!

In caso cosa ne pensate del 3800H? A parità di prezzo avete consigli da darmi magari di qualche altra marca?

matte91snake 22-01-2023 18:23

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087812)
Vi ringrazio!

In caso cosa ne pensate del 3800H? A parità di prezzo avete consigli da darmi magari di qualche altra marca?

con quello vai sul sicuro

matte91snake 22-01-2023 18:30

qualcuno può provare a riprodurre la demo dolby amaze in atmos ?

il mio lettore panasonic ub-450 ha problemi con l'audio, lo rileva come un "0.1" ed il marantz lo riceve come pcm 2.0 , va in dolby surround e si sente che è buggato.

non avendo ancore le casse a soffitto il comportamento corretto dovrebbe essere che legge comuqnue in bitstream e il marantz riproduce solo lo strato true-hd , cosa che avviene con le altre demo

per intenderci questo
https://www.demolandia.net/cinema/do...ml?highlight=1

Tonisettequattro 22-01-2023 19:54

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087812)
Vi ringrazio!

In caso cosa ne pensate del 3800H? A parità di prezzo avete consigli da darmi magari di qualche altra marca?

Quel denon è un buon sintoampli, l onkio tx nr7100 per via del dirac live mi intriga parecchio però sinceramente non ho idea di come vada nel suo complesso, a sfavore di quest' ultimo ho notato la mancanza delle uscite preout che in caso di cambio diffusori potrebbero essere utili
Per me rimane il fatto che il 3800 meriterebbe diffusori di maggior qualità ma questo è un altro discorso...

Tonisettequattro 22-01-2023 19:59

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 48088449)
qualcuno può provare a riprodurre la demo dolby amaze in atmos ?

il mio lettore panasonic ub-450 ha problemi con l'audio, lo rileva come un "0.1" ed il marantz lo riceve come pcm 2.0 , va in dolby surround e si sente che è buggato.

non avendo ancore le casse a soffitto il comportamento corretto dovrebbe essere che legge comuqnue in bitstream e il marantz riproduce solo lo strato true-hd , cosa che avviene con le altre demo

per intenderci questo
https://www.demolandia.net/cinema/do...ml?highlight=1

Ho provato a riprodurre quel file e me lo da come dolby atmos. Ma con l Oppo udp 203 settato in "flusso dati" (bitstream) e come avr un anthem
Disabilitando l diffusori di altezza mi dà un dolby true-hd

DelusoDaTiscali 22-01-2023 20:00

Quote:

Originariamente inviato da Rumpelstiltskin (Messaggio 48087812)
... In caso cosa ne pensate del 3800H? ...

E' difficile prescindere dal sottolineare l' ulteriore aumento di prezzo dell' ultimo modello dopo che il precedente (3700H) era già aumentato del 30-50% stabilizzandosi intorno ai 1.350 euro.

Ammesso che interessi più di tanto l'aspetto economico, segnalo che in Germania si troverebbe (il condizionale è d' obbligo) il marantz sr6015 (analogo al 3700H) sotto i 1500 (diciamo 1350+spedizione) però anche la garanzia andrebbe eventualmente fatta valere laggiù

La linea Yamaha invece non è aumentata (anche perché non sono usciti modelli 2023) un ragionamento su un prodotto della linea RX-A?A (RX-A2A o superiore) andrebbe fatto; segnalo che la equalizzazione ambientale sarebbe Ypao invece che Audyssey e che almeno lo A2A non ha un set completo di uscite pre-out ma solo (correggetemi se sbaglio) per le frontali.

Tonisettequattro 22-01-2023 20:16

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 48088517)

La linea Yamaha invece non è aumentata (anche perché non sono usciti modelli 2023) un ragionamento su un prodotto della linea RX-A?A (RX-A2A o superiore) andrebbe fatto; segnalo che la equalizzazione ambientale sarebbe Ypao invece che Audyssey e che almeno lo A2A non ha un set completo di uscite pre-out ma solo (correggetemi se sbaglio) per le frontali.

A2A e a4a non hanno 9 canali.
a6a mi pare costi un botto

Tonisettequattro 22-01-2023 20:42

A proposito di sintoampli , trovo sempre "interessante" leggere i post di alcuni utenti "operatori" nei forum audio, Proprio oggi in un noto forum audio video un utente chiede su cosa sia meglio tra un anthem 1120 usato e un marantz sr 7015 nuovo , l utente "operatore" gli ha consigliato il marantz, non ho parole....

matte91snake 22-01-2023 21:24

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 48088516)
Ho provato a riprodurre quel file e me lo da come dolby atmos. Ma con l Oppo udp 203 settato in "flusso dati" (bitstream) e come avr un anthem
Disabilitando l diffusori di altezza mi dà un dolby true-hd

Grazie per la prova, ci sarà qualcosa in quel flusso audio che il panasonic ub-450 non digerisce :fagiano: che peccato, fino ad oggi ha riprodotto di tutto e di più senza problemi

Tonisettequattro 22-01-2023 21:44

Hai provato sia tramite rete smb (Nas) e chiavetta USB?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:51.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.