Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Musica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=89)
-   -   HWUP Guitar Corner (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2434280)


wolverine 22-10-2022 16:46

Quote:

Originariamente inviato da Ciuffolotti (Messaggio 47983459)
Ci provo anche se oramai è deserto questo thread, comunque vorrei comprare una chitarra elettrica, ho una classica ed una acustica e sono abbastanza scarso, quindi vorrei qualcosa al livello della mia scarsezza, in soldoni voglio spendere poco :D . Per la chitarra mi orienterò su di una Tele style perchè è una delle chitarre elettriche con meno fronzoli e quando si spende poco per me è cosa buona giusta averne pochi, ed inoltre a me piace esteticamente un botto e la scelta ricadrà probabilmente su di una Harley Benton da 150 euro, o al massimo una squire classic vibe 50 ma già questa la vedo come troppo per le mie capacità. Il dubbio forte lo ho sull'amplificatore, ho letto bene del boss katana mk 50 ma ci vanno tra le 250 e le 300 euro e non so se si riesce a prendere qualcosa di decente con meno, non ho grandi pretese, solo divertirmi in camera a casa, quindi grande potenza non mi serve, però non vorrei nemmeno spendere troppo poco ed avere qualcosa al limite del penoso. Come alternativa potrebbe andare anche una scheda audio per collegare la chitarra al pc e sfruttare le casse di quest'ultimo, magari faccio un upgrade a quelle, ma la vedo molto più scomoda di un amplificatore combo come soluzione.

Le HB e le Squier vanno bene, anche le Donner non sono male, l'importante evitare marche sconosciute o estremamente economiche, poi certo alzando il budget qualcosa di meglio lo trovi senza spendere uno sproposito.
Per l'ampli vale lo stesso discorso marche note 20/30W in casa fai già un bel casino :D poi vedi tu se lo vuoi "classico" o con multieffetti incorporato. :)

Ciuffolotti 22-10-2022 17:00

Quote:

Originariamente inviato da wolverine (Messaggio 47983461)
Le HB e le Squier vanno bene, anche le Donner non sono male, l'importante evitare marche sconosciute o estremamente economiche, poi certo alzando il budget qualcosa di meglio lo trovi senza spendere uno sproposito.
Per l'ampli vale lo stesso discorso marche note 20/30W in casa fai già un bel casino :D poi vedi tu se lo vuoi "classico" o con multieffetti incorporato. :)

Grazie per la risposta, ho visto vari video su yt di chitarre economiche e quindi mi è stato facile orientarmi, le donner non le ho presenti ma ci butterò un occhio, mentre per gli ampli c'è molta meno roba.
Vorrei prendere un multieffetto e per la comodità di avere meno roba in giro da collegare e per una questione di prezzo, almeno per ora voglio stare basso, poi se mi prende bene si punta a qualcosa di meglio.
Quindi qualcosa tipo Marshall, Fender, Boss, Peavey da 20\30W dovrebbe fare al caso mio. Dopo guardo un po i prezzi e mi faccio un giro anche sui siti dell'usato. Di valvolari anche di pochi watt non se ne parla giusto? Li ci vanno per forza gli effeti a parte e poi van sparati a volumi alti per rendere bene se ho capito bene.

Ovviamente se hai qualche chitarra in particolare da consigliare restando su cifre abbastanza basse il consiglio è bene accetto, avere una rosa più ampia di scelte male non fa, e poi a me diverte anche la fase di pre acquisto.

wolverine 22-10-2022 17:20

Quote:

Originariamente inviato da Ciuffolotti (Messaggio 47983477)
Grazie per la risposta, ho visto vari video su yt di chitarre economiche e quindi mi è stato facile orientarmi, le donner non le ho presenti ma ci butterò un occhio, mentre per gli ampli c'è molta meno roba.
Vorrei prendere un multieffetto e per la comodità di avere meno roba in giro da collegare e per una questione di prezzo, almeno per ora voglio stare basso, poi se mi prende bene si punta a qualcosa di meglio.
Quindi qualcosa tipo Marshall, Fender, Boss, Peavey da 20\30W dovrebbe fare al caso mio. Dopo guardo un po i prezzi e mi faccio un giro anche sui siti dell'usato. Di valvolari anche di pochi watt non se ne parla giusto? Li ci vanno per forza gli effeti a parte e poi van sparati a volumi alti per rendere bene se ho capito bene.

Ovviamente se hai qualche chitarra in particolare da consigliare restando su cifre abbastanza basse il consiglio è bene accetto, avere una rosa più ampia di scelte male non fa, e poi a me diverte anche la fase di pre acquisto.

Di valvolari ci sono delle mini testate da 5W, ce n'è una della Orange da 20W (ma necessita di una cassa) che costa dai 150 ai 200 €, nell'usato è probabile trovare qualcosa senza spendere un botto, ti conviene cercare un pò sui siti di strumenti musicali o se conosci qualche negozio, anche online, che tratta usato.

Ciuffolotti 22-10-2022 17:27

Quote:

Originariamente inviato da wolverine (Messaggio 47983512)
Di valvolari ci sono delle mini testate da 5W, ce n'è una della Orange da 20W (ma necessita di una cassa) che costa dai 150 ai 200 €, nell'usato è probabile trovare qualcosa senza spendere un botto, ti conviene cercare un pò sui siti di strumenti musicali o se conosci qualche negozio, anche online, che tratta usato.

Ottimo, resto sui multieffetto allora. Su subito ho visto che i boss katana 50 si vendono intorno alle 200 anche qualcosina meno, mi sembran prezzati bene, resta la fiducia da mettere nel venditore perchè difficilmente uscirà qualcosa vicino casa da poter provare prima di comperare. Di negozi in generale di strumenti musicali non ne ho nelle immediate vicinanze, ma qualcosa a 40/50 km dovrebbe esserci, sui negozi online ho visto solo strumenti musicali e il sito della Harley Benton.

skadex 22-10-2022 22:23

A mio nipote poco tempo fa feci prendere il
fender mustang Lt25m 25 watt, multi effetto pagato intorno ai 150 euro.
L'ho usato un po' e non è male.
I nomi sono comunque sempre quelli che hai visto (aggiungerei anche i line6 spider se a prezzo interessante).
I valvolari costano sempre tanto (anche se rendono tanto) però potresti considerare dei semivalvolari tipo i vox valvetronix vt20+ o vt40+ se si trovano ancora che dovrebbero essere discreti e giusto compromesso.

Il collegare la chitarra al pc ma senza un programma di effettistica ti renderebbe la cosa frustrante a mio parere, meglio prenderlo un ampli.

Ciuffolotti 23-10-2022 12:58

Quote:

Originariamente inviato da skadex (Messaggio 47983769)
A mio nipote poco tempo fa feci prendere il
fender mustang Lt25m 25 watt, multi effetto pagato intorno ai 150 euro.
L'ho usato un po' e non è male.
I nomi sono comunque sempre quelli che hai visto (aggiungerei anche i line6 spider se a prezzo interessante).
I valvolari costano sempre tanto (anche se rendono tanto) però potresti considerare dei semivalvolari tipo i vox valvetronix vt20+ o vt40+ se si trovano ancora che dovrebbero essere discreti e giusto compromesso.

Il collegare la chitarra al pc ma senza un programma di effettistica ti renderebbe la cosa frustrante a mio parere, meglio prenderlo un ampli.

Il fender sembra carino, e interessanti anche i vox, sono nuovo su questo tipo di cose e non so nemmeno cosa significhi semivalvolari, mi informerò e deciderò con calma, alla fine sarà cmq una scelta al buio, perchè tranne le tue opinioni sul fender che lo hai provato il resto delle cose che trovo sulla rete mi danno spesso l'idea di essere spot pubblicitari. Alla fine mi basta poco, giusto che sia il tutto accettabile per divertirmici un po, però visto che di spendere si tratta meglio cercare di farlo il meglio possibile.

wolverine 23-10-2022 13:36

Quote:

Originariamente inviato da Ciuffolotti (Messaggio 47984173)
Il fender sembra carino, e interessanti anche i vox, sono nuovo su questo tipo di cose e non so nemmeno cosa significhi semivalvolari, mi informerò e deciderò con calma, alla fine sarà cmq una scelta al buio, perchè tranne le tue opinioni sul fender che lo hai provato il resto delle cose che trovo sulla rete mi danno spesso l'idea di essere spot pubblicitari. Alla fine mi basta poco, giusto che sia il tutto accettabile per divertirmici un po, però visto che di spendere si tratta meglio cercare di farlo il meglio possibile.

Di semi valvolari molti anni fa c'era il Marshall Valvestate, la parte pre-amp è valvolare, mentre la parte finale è a mosfet.
Comunque ci sono ottimi ampli con effetti come quello citato da skadex, non costano molto e ci fai di tutto.

skadex 23-10-2022 15:18

Quote:

Originariamente inviato da Ciuffolotti (Messaggio 47984173)
Il fender sembra carino, e interessanti anche i vox, sono nuovo su questo tipo di cose e non so nemmeno cosa significhi semivalvolari, mi informerò e deciderò con calma, alla fine sarà cmq una scelta al buio, perchè tranne le tue opinioni sul fender che lo hai provato il resto delle cose che trovo sulla rete mi danno spesso l'idea di essere spot pubblicitari. Alla fine mi basta poco, giusto che sia il tutto accettabile per divertirmici un po, però visto che di spendere si tratta meglio cercare di farlo il meglio possibile.

Il problema è che anche se vedi delle prove reali ed oneste (ad esempio su youtube dove puoi letterlamente sentire) il setup suona sempre in maniera differente da come lo farebbe in casa tua.
Ad esempio ho voglia di comprarmi un'acustica giusto per sfizio e per avere qualcosa di diverso da una elettrica.
Ho adocchiato quelle delle Harley Benton perchè costano spaventosamente poco eppure le recensioni on-line sono tutte buone (qualcuno a mio parere eccede ma ormai il mondo è così) rispetto a qualche usato.
L'ho sentita su youtube: se microfonata la chitarra ha un suono davvero notevole ma poi ho trovato video dove l'hanno usata nuda e cruda (sia acustica pura che attaccata ad ampli) ed esce fuori il suono che è normale-mediocre almeno per i miei gusti.
Eppure era sempre la stessa chitarra (ma credo proprio che la comprerò, mi ha convinto).

Ciuffolotti 23-10-2022 18:12

Grazie ad entrambi per dedicarmi del tempo :) .
Alla fine anche le prove delle chitarre economiche le fanno con strumentazione da migliaia di euro che secondo me, anche se in buona fede, falsa il risultato finale o quantomeno non ne rappresenta il reale utilizzo che ne farà gran parte delle persone che si rivolgono a quel tipo di strumento. Ne ho visti pochissimi se non nessuno dove provavano chitarre economiche con amplificatori economici, e lo stesso anche se in misura minore si può dire degli amplificatori dove ci collegano chitarre più che buone anche su roba economica.

Cmq alla fine credo proprio di andare su un amplificatore con effetti da 20/30 watt dei soliti noti come mi avete consigliato o al max di boss katana da 50, anche se ho qualche dubbio anche sui wattaggi più piccini.

Io con l'acustica ho ancora problemi con i barrè :D , se li suono come accordi o arpeggi mi suonano bene ma se inizio a muoverci le dita tenendo le corde barrettate spesso mi suonano mute, con la classica mi viene molto più facile fare questo tipo di cose anche se l'acustica dovrebbe essere più adatta.

wolverine 23-10-2022 18:38

Quote:

Originariamente inviato da Ciuffolotti (Messaggio 47984474)
Grazie ad entrambi per dedicarmi del tempo :) .
Alla fine anche le prove delle chitarre economiche le fanno con strumentazione da migliaia di euro che secondo me, anche se in buona fede, falsa il risultato finale o quantomeno non ne rappresenta il reale utilizzo che ne farà gran parte delle persone che si rivolgono a quel tipo di strumento. Ne ho visti pochissimi se non nessuno dove provavano chitarre economiche con amplificatori economici, e lo stesso anche se in misura minore si può dire degli amplificatori dove ci collegano chitarre più che buone anche su roba economica.

Cmq alla fine credo proprio di andare su un amplificatore con effetti da 20/30 watt dei soliti noti come mi avete consigliato o al max di boss katana da 50, anche se ho qualche dubbio anche sui wattaggi più piccini.

Io con l'acustica ho ancora problemi con i barrè :D , se li suono come accordi o arpeggi mi suonano bene ma se inizio a muoverci le dita tenendo le corde barrettate spesso mi suonano mute, con la classica mi viene molto più facile fare questo tipo di cose anche se l'acustica dovrebbe essere più adatta.

Gli strumenti vanno provati di persona, ad es. nella scelta di un ampli è sempre meglio portarsi la propria chitarra o usarne una similare, stessa cosa per la scelta di una nuova chitarra, provarla col proprio ampli o similare, sennò ti attaccano un chitarra cinese da 80€ in un rack da pacchi di euro il suono finale sarà sempre migliore ;)

Ciuffolotti 24-10-2022 11:31

Quote:

Originariamente inviato da wolverine (Messaggio 47984500)
Gli strumenti vanno provati di persona, ad es. nella scelta di un ampli è sempre meglio portarsi la propria chitarra o usarne una similare, stessa cosa per la scelta di una nuova chitarra, provarla col proprio ampli o similare, sennò ti attaccano un chitarra cinese da 80€ in un rack da pacchi di euro il suono finale sarà sempre migliore ;)

Ehhh lo so che quello sarebbe il modo migliore di procedere e secondo me anche il più divertente ma mi risulta davvero scomodo farlo e per quello che ho intenzione di spendere non ne varrebbe la pena.

Ciuffolotti 25-10-2022 13:34

Mi ero finalmente deciso su quale chitarra prendere, vado sul sito ed hanno finito il colore verdino, mo non so che fare se aspettare qualche settimana o cambiare colore o modello. Anche l'occhio vuole la sua parte e se una cosa ci piace esteticamente si è portati anche utilizzarla di più, almeno a me capita così.

skadex 25-10-2022 15:33

Credo valga per tutti anche se non tutti saranno disposti ad ammatterlo.
A volte il cuore supera la ragione, la gas sempre!

wolverine 25-10-2022 16:22

Beh l'estetica ha il suo peso, vedi se trovi un colore che ti possa piacere, io tanti anni fa impazzivo per le chitarre che negli anni '80 primi '90 andavano alla grande, colori molto accesi, metallizati, perlati, con "disegni" nella verniciatura o crepe, ora amo colori al naturale e preferisco vedere la venatura del legno.

Ciuffolotti 26-10-2022 11:20

Sto pensando al rosa pallido come alternativa perchè per il verde il tempo di attesa è di 7-9 settimane. Ho visto anche le affinity della squier ma non ci sono di quel colore. Un altro colore bellino per me è il bianco della squier classic vibe 50 dove si intravedono le venature del legno sotto ma costicchia un po, darò un'occhiata nell'usato e chissà magari con un po di fortuna mi porto a casa quella.

skadex 26-10-2022 12:02

Di solito le classic vibe sono di una qualità superiore in questa fascia quindi è normale che costino un po' di più.
Però potrebbe valerne la pena se la spesa non è eccessiva.

Ciuffolotti 26-10-2022 17:38

Quote:

Originariamente inviato da skadex (Messaggio 47988054)
Di solito le classic vibe sono di una qualità superiore in questa fascia quindi è normale che costino un po' di più.
Però potrebbe valerne la pena se la spesa non è eccessiva.

Eh si delle cv ne dicono un gran bene su yt e che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.
Ho mandato una email a thomann, sono un rompi***** lo so :D , per chidere se la data di disponibilità sul sito era attendibile e mi han risposto che il fornitore ha dato loro come data il 20 gennaio 2023 ma che poteva anche cambiare questa data. Mi sa che quella verdina è saltata, resta la rosa e la cv, inoltre ho visto una specie di chitarra elettroclassica ibanez che è la signature del ragazzo dei polyphia, ed oltre ad essere veramente bella viene via nuova 699 euro, peccato che non saprei cosa farci su, vista la mia pochezza chitarristica, ma starebbe bene anche solo appesa in sala :D .

Ciuffolotti 29-10-2022 19:51

Um'ultima domandina sciocca, con un ampli da 20/30 watt all'occorrenza ce la faccio a far tremare i vetri della finestra di una stanzetta tipo 3x4 metri o ci vanno almenno 50/100 watt :D ? So che suonerà banale come domanda ma non ho davvero idea di quanto possa pompare un ampli da x-watt e ogni tanto mi farebbe piacere anche spingere un bel po con il volume.

wolverine 29-10-2022 20:11

Quote:

Originariamente inviato da Ciuffolotti (Messaggio 47992384)
Um'ultima domandina sciocca, con un ampli da 20/30 watt all'occorrenza ce la faccio a far tremare i vetri della finestra di una stanzetta tipo 3x4 metri o ci vanno almenno 50/100 watt :D ? So che suonerà banale come domanda ma non ho davvero idea di quanto possa pompare un ampli da x-watt e ogni tanto mi farebbe piacere anche spingere un bel po con il volume.

Con 50/100W li ti giù i vetri :D

skadex 29-10-2022 22:08

Dipende anche dalla qualità dell'ampli, molti dichiarano una potenza che poi non è effettiva o che comunque subisce un taglio notevole.
Io ho un combo della Beringher lx110 che dichiara 45 watt e un Marshall MG30dfx da 30 watt.

Il Beringher si comporta bene fino a metà volume (che comunque è alto per uso casalingo) ma poi perde in potenza in maniera clamorosa.
Il Marshall basta che alzo 2 tacche e crea uno Tsunami nell'Adriatico (e non perde potenza aumentando il volume).


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.