Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


DelusoDaTiscali 01-05-2021 14:20

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47388565)
...Cercare di azzeccare di un impianto ht in un libreria ...

Mi fai torto se mi attribuisci il pensiero che una tale sistemazione sia "accettabile" per la realizzazione di un buon impianto audio. Nel mio post precedente parlo d' altro, mi sembra evidente: parlo della libertà che ciascuno ha di arredare la propria casa come preferisce in base alle proprie insindacabili priorità.

Se qualcuno mi chiede un parere certo non gli nascondo che quella sistemazione non va bene ma, a meno che non mi venga esplicitamente rischisto (cosa che non è mai successa) non è che mi metto a dirgli come dovrebbe spostare i mobili o cose del genere.

azi_muth 01-05-2021 17:02

Credo di aver esordito con un "permettete una considerazione".

Ad ogni modo le scelte devono essere informate...la maggior parte delle persone che approcciano questo tema per prima volta con tutta probabilità non ha idea che un impianto audio DI QUALUNQUE tipo ( anche la soundbar) necessita di spazi e di una installazione adeguata. Questo singolo fattore è più importante della scelta dei diffusori stessi. Trascurarlo è come chiedere consiglio per comprare un auto nuova per poi metterci delle ruote di legno (anche un panda va fuori strada con le ruote inadeguate).
Siamo d'accordo che i salotti siano spazi dove fare compromessi ma un minimo di attenzione ci deve essere perchè stiamo parlando di attrezzature tecniche che lavorano entro certe modalità di utilizzo.

A nulla serve spendere di più o prendere diffusori "migliori" se poi ci problemi di installazione che nascono per aver previsto spazi che sono fortemente inadeguati da principio.

In questo in 3d che si occupa di audio in un forum di tecnologia, mi sembra corretto anche dare qualche idea su sistemazioni alternative e non solo la solita lista della spesa.

Detto questo con i suggerimenti su un forum ognuno ci puo' fare quello che gli pare...e ovviamente non ci sono obblighi.
Ribadire la libertà a casa propria mi sembra lapalissiano.
E' abbastanza sconcertante che ci sia qualcuno che possa leggerlo come il tentativo di imporre qualcosa.

lapinerazzurro 03-05-2021 15:13

Scusate se faccio qualche altra domanda.

Ho capito le vostre considerazioni generali e, se non ne terrò conto, sarà solo perché ho esigenze di arredo incompatibili con l'optimum tecnologico.

Vi chiedo qualcosa su alcuni oggetti specifici.

In particolare ho visto che la Pioneer ha alcuni prodotti molto slim

https://eu.pioneer-av.com/en-GLOBAL/...FV%2BReceivers

Vorrei sapere cosa ne pensate.

Però ho visto anche che i kit della stessa ditta

https://eu.pioneer-av.com/en-GLOBAL/...ater%2BSystems

hanno il ricevitore più alto (se ho capito bene, 14,8 cm). È un indizio che quelli slim sono meno validi?

Grazie

DelusoDaTiscali 03-05-2021 15:53

No ho cercati su internet solo un paio di quelli presenti nelle pagine linkate, sono risultati un po' datati (2016) e non disponibili (se non fuori catalogo).

credo che dovresti fare una scrematura per far emergere prodotti se non immediatamente disponibili (in questo periodo molti prodotti sono spariti dagli scaffali) almeno "attuali" come offerta.

tecnicamente dal confronto tra le altezze non si deduce nulla, in base all' ordinario buonsenso dubito che un prodotto piccolo+economico dia prestazioni paragonabili a quelle di un prodotto caro+ingombrante (prodotto oltretutto dalla stessa azienda) quindi non mi intriga molto approfondire come stanno veramente le cose.

Graphite600T 03-05-2021 15:56

Ringrazio @DelusoDaTiscali


Buondì,

Avreste da consigliarmi un buon dac con degno amplificatore integrato per pilotare delle Jamo S803? ho la scrivania appoggiata alla parete ma, avendo un 34 pollici wide che occupa spazio, le fisserei a muro a circa 60\70 cm dal punto di ascolto magari inclinando i tweeter verso le orecchie. Chiedendo altrove mi consigliano o Loxjie A30 (ma mi avvertono che sia un pò "piatto) oppure Advance Acoustic XI 50 ma costa un pò tanto.

Diciamo che vorrei spendere 100€ ma se tocca aggiungere qualcosina che non sia piatto come dicono di questo Loxjie A30 potrei pensarci.

Grazie infinite.
P.S. del bluetooth non mi importa molto

DelusoDaTiscali 03-05-2021 16:21

Non ho esperienza diretta (ho un Aiyima ma è di concezione completamente diversa, non ha nè dac né bluetooth né telecomando) leggo sul forum audiosciencereview una recensione abbastanza entusiastica in relazione al prezzo (vedi), che comunque sembra supeare di parecchio i 100 euro (159$) pur se acquistato in Cina.

Io chiederei a chi lo definisce "piatto" (qualsiasi cosa significhi) in base a quale termine di paragone è giunto a questa conclusione, se confrontandolo ad un altro cinesino o magari ad uno stereo di marca nel qual caso la segnalazione perde un po' di consistenza.

azi_muth 03-05-2021 18:22

Quote:

Originariamente inviato da lapinerazzurro (Messaggio 47391006)
Scusate se faccio qualche altra domanda.

Ho capito le vostre considerazioni generali e, se non ne terrò conto, sarà solo perché ho esigenze di arredo incompatibili con l'optimum tecnologico.

Vi chiedo qualcosa su alcuni oggetti specifici.

In particolare ho visto che la Pioneer ha alcuni prodotti molto slim

https://eu.pioneer-av.com/en-GLOBAL/...FV%2BReceivers

Vorrei sapere cosa ne pensate.

Però ho visto anche che i kit della stessa ditta

https://eu.pioneer-av.com/en-GLOBAL/...ater%2BSystems

hanno il ricevitore più alto (se ho capito bene, 14,8 cm). È un indizio che quelli slim sono meno validi?

Grazie


Pioneer ( la parte relativa agli amplificatori e sinto) è stata acquistata da Onkyo.
Hanno quindi catalogo prodotti simili come la serie TX-L50-B.
Comunque sembra ci siano problemi di produzione per questo marchio.
In effetti al momento non mi sembra abbiano un rivenditore italiano, i prodotti in vendita diretta sul sito non sono disponibili per la maggior parte.
Andrei anche a verificare se l'assitenza in garanzia è ottenibile dall'Italia...

Riguardo ai sinto slim non ho una buona opinione in genere. Il rapporto Q/P degli slim Marantz/Denon non è il migliore rispetto alle versioni "normali".
Le case in ambito audio fanno pagare un prezzo premium per tuto quello che è sottile e piccolo e a ragione direi perchè per aggirare i limiti dati dalle dimensioni devono fare progettazioni più complesse.
Gli amplificatori che abbiano una buona potenza hanno bisogno di raffreddamento e questo vale anche per i classe d anche se in misura minore.
Ci sono ampli professionali molto sottili e potenti ma è anche vero che usano ventole rumorosissime per tenerli freschi e non credo abbiano usato lo stesso espediente per un AVR.
Un altezza troppo risicata rispetto a amplificatori che utilizzano la stessa tecnologia, puo' voler dire che le alette di raffreddamento sono sottodimensionate.
Incassarle dentro un mobile con un altezza di poco superiore quindi diventa 2 volte sbagliato.
Però è anche vero che se poi l'obiettivo è montare delle cassettine con una tenuta in potenza limitata...
Ma sono articoli che non hanno mai riscosso il mio interesse e Onkyo e Pioneer per altri motivi sono marchi che non mi piacciono...quindi posso anche sbagliare su questi modelli.

azi_muth 03-05-2021 18:48

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47391111)
Io chiederei a chi lo definisce "piatto" (qualsiasi cosa significhi) in base a quale termine di paragone è giunto a questa conclusione, se confrontandolo ad un altro cinesino o magari ad uno stereo di marca nel qual caso la segnalazione perde un po' di consistenza.

Quoto.
Aggiungerei anche puo' dipendere dal diffusore provato. Semplicemente potrebbe non essere adatto a questo amplificatore.

Graphite600T 04-05-2021 08:29

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47391317)
Quoto.
Aggiungerei anche puo' dipendere dal diffusore provato. Semplicemente potrebbe non essere adatto a questo amplificatore.

Ok allora ordino questo A30 intanto :) grazie a tutti

XalienX 13-05-2021 17:04

ragazzi cosa ne pensate della yamaha SR-B20A? Non ho pretese altissime, voglio solo migliorare l'audio dei film

HSH 13-05-2021 19:02

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47404642)
ragazzi cosa ne pensate della yamaha SR-B20A? Non ho pretese altissime, voglio solo migliorare l'audio dei film

prendi un paio di edifier e sei a posto :D

XalienX 13-05-2021 19:56

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47404888)
prendi un paio di edifier e sei a posto :D

no vorrei una soundbar, rinnovo la domanda :)

DelusoDaTiscali 14-05-2021 04:44

Ho la "nonna" di quella s.b. yamaha, in particolare con questa ha in comune la presenza di 2 woofer (cosiddetti subwoofer nella pubblicità) per i bassi mentre sulla mia mancano i 2 tweeter (in effetti somiglia più alla C20-A).

Se il Tv ha un audio particolarmente scadente otterrai l' audio "normale" di un Tv di qualità superiore e questo è quanto. Come per l'audio proveniente dal TV nessun effetto stereo essendo i canali laterali troppo vicini tra loro.

In generale questo è ciò che ci si può aspettare dalle s.b. di fascia medio-bassa (inpratica una specie di maxi rata finale dell' acquisto dei tv se questo te l'hanno venduto con audio inutilizzabile); unica variante su alcuni modelli la cassa bassi (cosiddetto subwoofer) esterna per un po' di bum-bum aggiuntivo per la felicità dei vicini di casa.

ferste 14-05-2021 07:14

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47404642)
ragazzi cosa ne pensate della yamaha SR-B20A? Non ho pretese altissime, voglio solo migliorare l'audio dei film

Se il tuo tv è di livello basso potresti avere un miglioramento anche con quella sb, ad esempio in cucina ho un cesso di smart comprato all'Esselunga, e l'audio è indecente e impresentabile, in quel caso si, puoi prenderla.
Se hai già una tv "normale" non avresti miglioramenti.

XalienX 14-05-2021 07:36

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47405183)
Ho la "nonna" di quella s.b. yamaha, in particolare con questa ha in comune la presenza di 2 woofer (cosiddetti subwoofer nella pubblicità) per i bassi mentre sulla mia mancano i 2 tweeter (in effetti somiglia più alla C20-A).

Se il Tv ha un audio particolarmente scadente otterrai l' audio "normale" di un Tv di qualità superiore e questo è quanto. Come per l'audio proveniente dal TV nessun effetto stereo essendo i canali laterali troppo vicini tra loro.

In generale questo è ciò che ci si può aspettare dalle s.b. di fascia medio-bassa (inpratica una specie di maxi rata finale dell' acquisto dei tv se questo te l'hanno venduto con audio inutilizzabile); unica variante su alcuni modelli la cassa bassi (cosiddetto subwoofer) esterna per un po' di bum-bum aggiuntivo per la felicità dei vicini di casa.

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47405223)
Se il tuo tv è di livello basso potresti avere un miglioramento anche con quella sb, ad esempio in cucina ho un cesso di smart comprato all'Esselunga, e l'audio è indecente e impresentabile, in quel caso si, puoi prenderla.
Se hai già una tv "normale" non avresti miglioramenti.

ho un sony 65xh9096

ho sentito suonare la soundbar in un negozio e non mi sembrava uguale al tv ma aveva un suono molto più corposo e definito

parlo da inesperto in ogni caso quindi accetto consigli, quello che vorrei se possibile è una soundbar buona senza sub esterno che alzi di un po il livello audio

ferste 14-05-2021 07:50

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47405244)
ho un sony 65xh9096

ho sentito suonare la soundbar in un negozio e non mi sembrava uguale al tv ma aveva un suono molto più corposo e definito

parlo da inesperto in ogni caso quindi accetto consigli, quello che vorrei se possibile è una soundbar buona senza sub esterno che alzi di un po il livello audio

è un televisore già con i controcoioni, e con un buon audio, a questo punto, sempre personalmente, sono certo che con quella sb non avresti miglioramenti.
Devi salire di livello, ma non ho le conoscenze per aiutarti o consigliarti nella scelta (in tutto mi fermo all'entry level, molto entry e poco level).

ps: sicuro che in negozio non fosse impostata su modalità "paracul"? Enfasi sui bassi, volume alto, a te sembrava corposa in realtà era "sporco" come suono?

XalienX 14-05-2021 08:04

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47405261)
ps: sicuro che in negozio non fosse impostata su modalità "paracul"? Enfasi sui bassi, volume alto, a te sembrava corposa in realtà era "sporco" come suono?

non credo, ho ascoltato un brano che conoscevo e ho dei dubbi che il tv abbia la stessa resa

DelusoDaTiscali 14-05-2021 10:32

Un fattore rilevante potrebbe essere una eventuale differenza tra una saletta d' acolti più "raccolta" ed un soggiorno più "dispersivo".

XalienX 14-05-2021 10:48

ok chiaro... scrivo le prossime righe con spirito costruttivo :) sopratutto detto da chi non sa una mazza come me anche se purtroppo trovo questo mood in parecchie discussioni

è ovvio che dipende dalla stanza, dalle aspettative, dall'orecchio, da mille fattori ma se per ogni richiesta di aiuto bisogna fare un'analisi sulla persona, la casa, l'altezza dei muri, la qualità della vernice non se ne esce più: non sto dicendo che non ci siano dati da valutare, ma che se chiedo consiglio su un prodotto da 150 euro probabilmente non sono il genere di utente che cerca la perfezione

converrete con me che in maniera abbastanza generale si possono identificare un minimo delle scale di "qualità": ci sarà la soundbar che non vale la pena nemmeno considerare, quella che migliorerà limitatamente l'audio, quella top

vorrei solo un paio di consigli su cosa prendere sapendo che se prendo il prodotto A è un buon compromesso per godermi qualcosa di buono e magari se alzo l'asticella c'è il prodotto B

Dico questo perchè partecipo a molte altre discussioni dove ad ogni singola richiesta susseguono 10mila domande per poi consigliare SEMPRE SEMPRE i 4-5 prodotti di quel momento che identificano la migliore scelta del momento

Grazie :)

Alemetal91 14-05-2021 10:55

Io starei lontano dalle soundbar .. e ricordatevi che quando ascoltate qualcosa in negozio non suonerà mai come a casa vostra causa "ambiente".

Per i film io opterei sempre e comunque almeno per un impiantino almeno 3.1 con un sintoampli discreto per cominciare. Se uno ha spazio e possibilità di cablaggio andrei diretto su un 5.1..dopo non si torna più indietro.

Il discorso è il solito.. l'ambiente. Quasi tutti non hanno possibilità di fare un impianto per via dell'ovvio ingombro e il fattore estetico, ma un impianto stereo per i film non ha molto senso a mio avviso. Poi potrò dire una cavolata è ma io che ho un impianto discreto ( entry level ) 5.1 , quando metto in stereo i dialoghi non sono il massimo e sinceramente non so quanto la spesa valga la resa.

Per quanto riguarda le soundbar , quelle economiche migliorano di veramente poco sopratutto in ambienti con molte riflessioni.

Per fare un esempio , una persona a me cara ha montato una soundbar della yamaha pagata sui 130 euro e devo dire che la resa sonora è pessima.

Le voci sono confuse , non c'è un software che aiuta nella calibrazione, audio totalmente sbilanciato.. passando da tv a sound bar preferivo l'audio della tv e siamo stati diverse ore cercando di trovare una quadra decente tra sound bar e sub cercando di calibrare alti e bassi ( nessuna possibilità di gestione dei medi ).

Poi ovviamente degustibus. Tutto dipende da bugdet e possibilità di installazioni.

Solo una mia personale opinione.

Alemetal91 14-05-2021 11:00

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47405588)
ok chiaro... scrivo le prossime righe con spirito costruttivo :) sopratutto detto da chi non sa una mazza come me anche se purtroppo trovo questo mood in parecchie discussioni

è ovvio che dipende dalla stanza, dalle aspettative, dall'orecchio, da mille fattori ma se per ogni richiesta di aiuto bisogna fare un'analisi sulla persona, la casa, l'altezza dei muri, la qualità della vernice non se ne esce più: non sto dicendo che non ci siano dati da valutare, ma che se chiedo consiglio su un prodotto da 150 euro probabilmente non sono il genere di utente che cerca la perfezione

converrete con me che in maniera abbastanza generale si possono identificare un minimo delle scale di "qualità": ci sarà la soundbar che non vale la pena nemmeno considerare, quella che migliorerà limitatamente l'audio, quella top

vorrei solo un paio di consigli su cosa prendere sapendo che se prendo il prodotto A è un buon compromesso per godermi qualcosa di buono e magari se alzo l'asticella c'è il prodotto B

Dico questo perchè partecipo a molte altre discussioni dove ad ogni singola richiesta susseguono 10mila domande per poi consigliare SEMPRE SEMPRE i 4-5 prodotti di quel momento che identificano la migliore scelta del momento

Grazie :)

Posso fare una domanda. Hai limitazioni di spazio e installazione o vuoi semplicemente spendere poco e per questo motivo vuoi una soundbar ?

XalienX 14-05-2021 11:11

Non è una questione di spazio la mia in verità ma semplicemente NON sto cercando di passare da audio tv ad audio cinema

voglio solo migliorare i difetti di qualsiasi tv: parlato poco chiaro, bassi poco percettibili, ecc... (io sarò sordo ma non capisco mai il parlato nel film o lo capisco male)

per me la soundbar è una soluzione che valuto semplicemente perchè non voglio mettere in giro per la stanza accessori quando, ripeto, non cerco la sala cinema ma un upgrade; diciamo che apprezzo la sua "compatezza" che non richiede di mettere in giro cose

voglio solo un accessorio che aumenti la qualità generale dell'audio, la mia difficoltà è che non me ne intendo e non so cosa comprare

ferste 14-05-2021 11:33

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47405588)
ok chiaro... scrivo le prossime righe con spirito costruttivo :) sopratutto detto da chi non sa una mazza come me anche se purtroppo trovo questo mood in parecchie discussioni

Purtroppo ti capisco, anche a me è capitato di chiedere consigli per minimi miglioramenti su certe cose e trovarmi "minimi consigliati" del costo superiore di 8 volte al budget.

Quote:

è ovvio che dipende dalla stanza, dalle aspettative, dall'orecchio, da mille fattori ma se per ogni richiesta di aiuto bisogna fare un'analisi sulla persona, la casa, l'altezza dei muri, la qualità della vernice non se ne esce più: non sto dicendo che non ci siano dati da valutare, ma che se chiedo consiglio su un prodotto da 150 euro probabilmente non sono il genere di utente che cerca la perfezione
Assolutamente, dipende da mille cose, potremmo anche chiudere la faccenda sparandoti un "ma si, per le tue necessità va bene", ma dato che più o meno ci siamo passati tutti, è normale si cerchi di consigliare quello che riteniamo non il meglio in assoluto, ma il meglio con il tuo budget e le tue necessità, uno per non farti trovare insoddisfatto o deluso, due per non farti sbattere via dei soldi per cose che non ti interessano.

Quote:

converrete con me che in maniera abbastanza generale si possono identificare un minimo delle scale di "qualità": ci sarà la soundbar che non vale la pena nemmeno considerare, quella che migliorerà limitatamente l'audio, quella top
Concordo, il problema è che, almeno nell'accezione più comune, credo, nella sezione, considerando il tuo televisore e il tuo budget, non migliorerai l'audio con la soundbar che ti interessa, triplicandolo lo migliorerai limitatamente, probabilmente, decuplicandolo lo migliorerai un bel po'.
Poi essendo tutto super soggettivo magari ti troverai bene e sarai contento dell'acquisto, il "giudice" alla fine sei tu.

Quote:

vorrei solo un paio di consigli su cosa prendere sapendo che se prendo il prodotto A è un buon compromesso per godermi qualcosa di buono e magari se alzo l'asticella c'è il prodotto
Dico questo perchè partecipo a molte altre discussioni dove ad ogni singola richiesta susseguono 10mila domande per poi consigliare SEMPRE SEMPRE i 4-5 prodotti di quel momento che identificano la migliore scelta del momento
Il problema in ambito audio è che se parli con 10 utenti ognuno ti darà un consiglio in base al proprio giudizio e gusti.
Nel caso in questione, per fare un confronto, è come se ci avessi chiesto di migliorare il tuo ryzen 3600...spendendo 150 euro, per noi sarebbe impossibile, ma magari trovi un processore più scrauso che però per il tuo uso finisce per far meglio del 3600.

Qui nessuno ti consiglia per fare il cagone o l'espertone, nemmeno quelli della discussione che espertoni lo sono davvero e potrebbero farlo. ;)

ps: io cercherei confronti tra le "solite" marche LG, Sony, Samsung, Sonos...dovresti uscirne con qualch erisposta

ferste 14-05-2021 11:39

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47405648)

voglio solo un accessorio che aumenti la qualità generale dell'audio, la mia difficoltà è che non me ne intendo e non so cosa comprare

Adesso non posso controllare ma ad esempio ho letto bene della Sony X (qualcosa) e della Yamaha Yas (qualcosa), prova a vedere se trovi qualche comparativa

Alemetal91 14-05-2021 11:51

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47405648)
Non è una questione di spazio la mia in verità ma semplicemente NON sto cercando di passare da audio tv ad audio cinema

voglio solo migliorare i difetti di qualsiasi tv: parlato poco chiaro, bassi poco percettibili, ecc... (io sarò sordo ma non capisco mai il parlato nel film o lo capisco male)

per me la soundbar è una soluzione che valuto semplicemente perchè non voglio mettere in giro per la stanza accessori quando, ripeto, non cerco la sala cinema ma un upgrade; diciamo che apprezzo la sua "compatezza" che non richiede di mettere in giro cose

voglio solo un accessorio che aumenti la qualità generale dell'audio, la mia difficoltà è che non me ne intendo e non so cosa comprare

Allora, se posso permettermi di darti un consiglio, sfrutta amazon prime o qualcuno che ha amazon prime. Prendi una delle soundbar che hai in mente di prendere. Provala. Se valuti il miglioramento apprezzabile e giusto per il prezzo speso te la tieni altrimenti vai di reso.

Purtroppo nel mondo audio ci sono 1000 fattori in più soggettivi che condizionano le scelte. Quando si parla di componenti pc, la scelta è quasi sempre oggettiva, c'è qualcosa che va meglio a parità di prezzo.

Nell'audio conta molto l'orecchio, le aspettative e altre piccoli fattori che sono prettamente soggettivi.

Nel mio caso non comprerei mai una soundbar se avessi possibilità di fare un impiantino.

Ma ad esempio le tue aspettative sono completamente diverse dalle mie quindi ecco il fattore oggettivo.

Io non so consigliarti una soundbar avendone provate forse un paio in vita mia e non a casa mia. Quindi lascio la parola a chi magari ha più esperienza.

Però a mio parere il mio consiglio è un buon modo per testare e valutare se le tue aspettative sono rispettate, come ad esempio miglioramento nella percezione dei parlati durante un film.

L'unico modo è provare, c'è poco da fa.

Alemetal91 14-05-2021 11:54

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 47405704)
Adesso non posso controllare ma ad esempio ho letto bene della Sony X (qualcosa) e della Yamaha Yas (qualcosa), prova a vedere se trovi qualche comparativa

Avevo sentito parlare bene anche io della Yamaha Yas.

Sarebbe interessante l'opinione di qualche utente che ha fatto il passaggio tv-soundbar.

XalienX 19-05-2021 14:32

per curiosità in presenza di un TV con un audio buono ma che non esalta i bassi ha senso prendere solo un Subwoofer senza soundbar?

azi_muth 19-05-2021 17:29

Qualità a parte...non so come lo potresti collegare.
La maggioranza delle TV attuali non ha uscite analogiche stereo e di sicuro NON ha una uscita sub.

azi_muth 19-05-2021 19:53

Quote:

Originariamente inviato da Alemetal91 (Messaggio 47405610)
Per i film io opterei sempre e comunque almeno per un impiantino almeno 3.1 con un sintoampli discreto per cominciare. Se uno ha spazio e possibilità di cablaggio andrei diretto su un 5.1..dopo non si torna più indietro.

Si però lo capisco...si parte con il voler un tantino migliorare l'audio...e ci si trova a spendere mille / duemila euro come nulla.

Quote:

Originariamente inviato da Alemetal91 (Messaggio 47405610)
Il discorso è il solito.. l'ambiente. Quasi tutti non hanno possibilità di fare un impianto per via dell'ovvio ingombro e il fattore estetico, ma un impianto stereo per i film non ha molto senso a mio avviso.

Anche qui dipende. Basta pensare che la TV di base è un 2 canali basata su minuscoli monovia.
Bastano due casse decenti per fare di meglio. Quello che trovo sia incredibile è che nessuno sul mercato abbia presentato due casse attive con connessione hdmi che si possano accendere e spegnere con la tv come si fa con le soundbar. Il problema credo sia il form factor. Due casse "vere" non sono "belle" se paragonate a una SB.

Quote:

Originariamente inviato da Alemetal91 (Messaggio 47405610)
Per quanto riguarda le soundbar , quelle economiche migliorano di veramente poco soprattutto in ambienti con molte riflessioni.

Per fare un esempio , una persona a me cara ha montato una soundbar della yamaha pagata sui 130 euro e devo dire che la resa sonora è pessima.

Le voci sono confuse , non c'è un software che aiuta nella calibrazione, audio totalmente sbilanciato.. passando da tv a sound bar preferivo l'audio della tv e siamo stati diverse ore cercando di trovare una quadra decente tra sound bar e sub cercando di calibrare alti e bassi ( nessuna possibilità di gestione dei medi ).

Ho avuto lo stessa esperienza con una SB creative. In compenso però la TV aveva un audio così pessimo che è stato un piccolo miglioramento utilizzare la sb senza sub e montata sopra la tv...

XalienX 23-05-2021 12:28

Dopo una decina di giorni di ricerche e richieste (grazie per le info reperite anche qui) volevo riportare la mia limitatissima esperienza: premessa per chi non ha letto le mie domande, sono molto ignorante in audio ma so apprezzare la qualità.

Scopo: migliorare (in quanto non mi soddisfa) la resa audio del mio tv Sony 65" XH90

Ho girato qualche negozio e chiesto in vari forum e la risposta è stata sempre la stessa: "parti da un TV con un audio molto sopra la media, non ti aspettare che una soundbar da poco (200-300 euro) faccia molta differenza, tano quanto un impiantino home cinema se non sali molto di budget"

Non so con quale giro mentale ma sconfortato da queste indicazioni mi sono buttato, direi un pochino a caso, su due "semplici" diffusori attivi: sono due piccoli speaker già amplificati da 18W ciascuno (il mio TV è un 10W * 2). Non è che li ho presi proprio random ma sono quelli di cui ho trovato le migliori recensioni per quel prezzo (€110 la coppia).

Li sto usando da poco ma la differenza con l'audio del televisore è MOLTO percettibile, non che abbia raggiunto livelli impressionanti ma c'è una nettissima differenza. Tutto più omogeneo, bassi presenti, voce ben scandita. Cioè per quanto mi riguarda almeno tre passi avanti, e non ci ho speso chissà che cifra quindi non saranno i diffusori più belli del mondo.

Sinceramente questo risultato va quasi in direzione opposta a quello che mi è stato detto (mi sarei dovuto aspettare una differenza minima o nulla?) ed è quasi positiva come nota dato che un minimo ho raggiunto il mio scopo.

A questo punto forse anche una soundbar (forse proverò) mi potrebbe dare ottimi risultati se penso che su carta mi è stato detto il contrario.

Volevo solo condividere la mia esperienza :)

azi_muth 23-05-2021 14:14

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47416616)
Sinceramente questo risultato va quasi in direzione opposta a quello che mi è stato detto (mi sarei dovuto aspettare una differenza minima o nulla?) ed è quasi positiva come nota dato che un minimo ho raggiunto il mio scopo.

A questo punto forse anche una soundbar (forse proverò) mi potrebbe dare ottimi risultati se penso che su carta mi è stato detto il contrario.

Volevo solo condividere la mia esperienza :)

No non direi. Ti è stato dello che le soundbar suonano male...non mi sembra che qualcuno ti abbia parlato male di due casse separate...anzi c'è chi ti ha consigliato proprio a prendere due semplici cassettine.

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47404888)
prendi un paio di edifier e sei a posto :D

Soundbar e casse separate non sono assimilabili ed in particolare il rapporto q/p è migliore nelle seconde come penso sperimenterai tu stesso...

Ah non considerare i watt come un elemento per il quale sia possibile giudicare la qualità o quanto possano suonare "forte" un diffusore è un errore.

XalienX 23-05-2021 15:21

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47416689)
non mi sembra che qualcuno ti abbia parlato male di due casse separate

l'ho enfatizzato poco ma mi è stato detto, dicendomi che due diffusori "di poca spesa" (200-300 euro) avrebbero cambiato poco le cose

azi_muth 23-05-2021 15:45

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47416744)
l'ho enfatizzato poco ma mi è stato detto, dicendomi che due diffusori "di poca spesa" (200-300 euro) avrebbero cambiato poco le cose

Si ma non mi sembra che qualcuno in questo 3d abbia fatto tale affermazione...si è sempre parlato di sb...
Puoi quotarlo? Mi piacerebbe capire meglio il contesto...

DelusoDaTiscali 23-05-2021 16:21

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47416616)
...volevo riportare la mia limitatissima esperienza: ...

Grazie per il feedback, sarebbe più completo indicando quali siano le casse amplificate grazie alle quali hai risolto.

E' un peccato che il messaggio che ti è arrivato sia una supposta contrarietà al low cost in generale piuttosto che alle soluzioni commerciali: io stesso sono felice possessore di apparati audio low cost, si trova traccia delle mie tormentate scelte qualche pagina indietro (circa un anno fa) su questo forum.

Ti incoraggio tuttavia a proseguire la tua ricerca, nei post precedenti ho accennato al fatto di possedere una yas 103 e di averne escluso l' utilizzo in abbinamento al Tv, ma l' ho utilizzata per qualche anno con una certa soddisfazione come audio della postazione PC ed ora fa mostra di sé sul comò della camera da letto abbinata ad un sintonizzatore radio DAB.

XalienX 23-05-2021 16:35

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47416766)
Si ma non mi sembra che qualcuno in questo 3d abbia fatto tale affermazione...si è sempre parlato di sb...
Puoi quotarlo? Mi piacerebbe capire meglio il contesto...

Come riportato nel mio post:
Ho girato qualche negozio e chiesto in vari forum

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47416800)
Grazie per il feedback, sarebbe più completo indicando quali siano le casse amplificate grazie alle quali hai risolto.

Ho preso una coppia di Wavemaster Cube Mini Neo, un po inconsciamente guidato dal gusto estetico (in parte)

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47416800)
E' un peccato che il messaggio che ti è arrivato sia una supposta contrarietà

Concordo al 100%, capita spesso senza nessuna volontà che chi da una risposta o chi la legge in un forum abbia un approccio di presentazione o di lettura non proprio azzeccato

DelusoDaTiscali 23-05-2021 17:11

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47416814)
...Wavemaster Cube Mini Neo,...

Complimenti per averle "scovate", ne leggo ora recensioni positive (non ho difficoltà ad ammettere che non le conoscevo) sembrano una buona alternativa alle Edifier 1280DB in quella fascia di prezzo (le vedo oggi a 115) con una estetica senz' altro più accattivante ed un ingombro leggermente minore (diciamolo francamente le Edifier sono bruttine per stare accanto al Tv magari in soggiorno) anche se questo va a scapito di un mid-woofer leggermete più piccolo (ma non avendole ascoltate non posso dire se sia meglio o peggio).

Vedo che hanno anche una uscita sub immagino che ne traggano vantaggio anche se una simile aggiunta porterebbe a "rilanciare" la spesa di un bel po'.

azi_muth 23-05-2021 18:17

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47416814)
Ho preso una coppia di Wavemaster Cube Mini Neo, un po inconsciamente guidato dal gusto estetico (in parte)

Non conosco il marchio ma sono decisamente più belle delle Edifier.
Se prendi una sb sullo stesso prezzo facci sapere cosa ne pensi.

XalienX 23-05-2021 18:29

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47416843)
Complimenti per averle "scovate"

Si diciamo che come il mio solito ho visto 4000 recensioni perdendo ore :D, però le cercavo molto discrete, a massimo 150 euro... le altre marche fanno diffusori solo più grandi che suoneranno pure meglio ma come piccolo upgrade volevo qualcosa di arredamento

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47416914)
Non conosco il marchio ma sono decisamente più belle delle Edifier.
Se prendi una sb sullo stesso prezzo facci sapere cosa ne pensi.

ma domanda stupida... queste che ho preso (ma vale per qualsiasi altro modello) hanno già un sub integrato dato che sparano bene i bassi. Perchè prendere un sub a parte? Immagino per avere i bassi al top? In presenza di un sub a parte non dovrei optare per due diffusori senza bassi che sappiano fare bene gli altri toni?

Come vedi sono pieno di mancanze tecniche :D

DelusoDaTiscali 23-05-2021 18:50

Hai ragione sul fatto che tutto deve partire dalla percezione di una carenza: se suonano bene così il risultato dell' aggiunta di un subwoofer è un' incognita.

Il suggerimento parte dalle dimensioni, l'unica cosa che si possa appurare senza averle ascoltate, ma è pur vero che con le tecnologie attuali da altoparlanti da 10cm di diametro si possono ottenere risultati molto buoni quanto meno nella gamma dei medio bassi.

E' improbabile invece che riescano a rispondere bene nella gamma sub (in campo hi-fi i sub lavorano sotto i 100Hz, per lo più sotto agli 80Hz) che è quella che dà "corpo" ai bassi ma la differenza sarebbe a mio avviso percettibile solo su materiale molto buono. Mi spiego: l' audio dei film e serie tv trasmessi sul digitale terrestre è quasi sempre (non sempre ovviamente) di mediocre qualità e non avere un sub potrebbe essere perfino meglio. Diverso invece il caso di serie film di produzione recente, soprattutto se ricevuti in streaming (o riprodotti da blu ray ecc), in cui si usano le note basse per lo più per produrre una emozione o il caso dell'ascolto musicale di qualità in generale (anche questo parlando di Tv significa fare dei distinguo sul materiale ricevuto).

Un chiarimento su ciò che intendo per "sub" in un simile contesto: non una cosa che riempie la stanza di bum! bum! ma una cosa che interviene così discretamente che per accorgersi che c'é ed a cosa serve occorre spegnerlo durante la riproduzione di un brano musicale altrimenti si è portati a pensare che sia completamente muto.

azi_muth 23-05-2021 19:35

Quote:

Originariamente inviato da XalienX (Messaggio 47416925)
ma domanda stupida... queste che ho preso (ma vale per qualsiasi altro modello) hanno già un sub integrato dato che sparano bene i bassi. Perchè prendere un sub a parte? Immagino per avere i bassi al top? In presenza di un sub a parte non dovrei optare per due diffusori senza bassi che sappiano fare bene gli altri toni?

Come vedi sono pieno di mancanze tecniche :D

Non hanno un subwoofer integrato, hanno due normali woofer per riprodurre le frequenze medio basse.

Il subwoofer, come giustamente ha detto Deluso,serve a riprodurre un range di emissione che va dai 100/120hz in giù.
Per varie ragioni tecniche è sconsigliabile avere un sub che lavora a frequenze più alte.

Il problema è che purtroppo molte soundbar e anche microdiffusori per essere più compatti possibile e quindi più appetibili commercialmente da pubblico non troppo attento non hanno una dimensione sufficiente per ospitare un woofer che sia in grado di scendere a sufficienza e quindi utilizzano quello che chiamano un sub (...ma in pratica è poco più che un woofer per le frequenze che gestisce... ) in modo aggiuntivo con risultati piuttosto scadenti. Mettici pure che i sub in questa fascia sono costruiti in modo troppo economico per suonare bene ( per un sub decente piccolo si parte dai 250/300 euro) ed ecco voci maschili che hanno toni troppo bassi o esagerati, bassi poco articolati ed è tutto un bum bum.

Questo alla fine è uno dei maggiori problemi delle SB a mio avviso. Per diverse ragioni il woofer che riproduce le frequenze medio basse (quindi sopra ai 100/120 hz) deve essere vicinissimo al tweeter che riproduce le alte frequenze nelle sb e simili invece ci si trova nella situazione paradossale dove le le frequenze medio basse sono riprodotte da diffusore separato e di scarsa qualità.
Non è un caso che alcune soundbar TOP non hanno subwoofer, sono di dimensioni generose ( oltre ad avere altri accorgimenti si capisce).


Aggiungere un sub puo' dare una maggiore estensione e articolazione del basso in ambito musicale e un maggiore coinvolgimento negli effetti dei film...ma deve essere decisamente un buon sub, ben calibrato, ben posizionato, altrimenti non ne vale la pena anzi può fare danni.
Il sub è una dei pezzi più difficili e costosi da gestire in ambito HT.
Se vuoi un approccio "easy" è meglio rimanere sulle due bookshelf specialmente se il basso ti soddisfa. Magari quello che potresti vedere in futuro è di provare dei diffusori di qualità maggiore...ma l'investimento diventa più alto.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:18.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.