Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guida all'uso dei Programmi (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=122)
-   -   Panda Cloud Antivirus (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2210102)


bender8858 19-06-2010 19:04

Panda Cloud Antivirus
 
***

Il contenuto di questo post è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5.


***

SITO UFFICIALE

compatibile con xp (32 e 64 bit), vista (32 e 64 bit), 7 (32 e 64 bit)

FORUM DI SUPPORTO IN INGLESE


Nel caso in cui dovesse fallire la disinstallazione da Pannello di controllo, scarichiamo
Panda Cloud Antivirus Uninstaller

Per testare il corretto funzionamento dell'AV, scarichiamo
Panda Cloud Test File


Consumo risorse


normalmente



in scansione




Panda Cloud è un antivirus che prosegue su una strada ormai sempre più spesso percorsa negli ultimi anni, con ottimi risultati, ossia basarsi su definizioni fornite dagli utenti stessi (intelligenza collettiva) che non vengono consultate sul client locale in seguito al download dai server dell’azienda sviluppatrice bensì direttamente su questi ultimi.
In questo modo, il programma è in grado di riconoscere un gran numero di malware più velocemente rispetto ad un antivirus tradizionale, appesantendo pochissimo il computer sia per consumo di risorse che per spazio occupato su disco.
E’ un prodotto molto giovane ma che esibisce una buona capacità di rilevazione (seppur non ancora al livello dei mostri sacri del settore av), adatto a chi vuole un antivirus leggerissimo e molto semplice da usare, con interventi dell’utente ridotti al minimo, insomma, un “installa e dimentica”.
Non avendo le firme in locale, panda cloud è sconsigliato a chi ha una connessione internet a consumo.
E’ possibile utilizzare panda cloud insieme ad altri antivirus in real-time (ottimi abbinamenti gratuiti potrebbero essere ad esempio avast free+panda cloud free o avira free+panda cloud free).

Panda Cloud è disponibile in due versioni:
-free
-pro: aggiunge analisi comportamentale e disattivazione degli autorun dalle chiavette usb

(http://www.cloudantivirus.com/en/dow...antivirus/free)

INSTALLAZIONE

Il programma di installazione si collegherà ad internet per scaricare i moduli del programma




Terminato il download si procede con l'installazione, in cui possiamo decidere se installare o meno Panda security toolbar e se rendere yahoo motore di ricerca predefinito.



ATTIVAZIONE

Protezione di base gratuita: selezioniamo quest’opzione e clicchiamo su fine
versione a pagamento: selezioniamo quest’opzione, inseriamo il codice ricevuto all’acquisto e clicchiamo su fine




IL PROGRAMMA-funzioni ed interfaccia

L’interfaccia grafica è molto semplice.




Stato del programma


-indica che il computer è protetto



-indica che il programma richiede attenzione: può succedere ad esempio in caso di settaggi non corretti. Cliccando sull’icona è possibile vedere i suggerimenti per una protezione adeguata.



-indica che il computer non è protetto: può succedere se la protezione in real-time è disattivata.
Cliccando sull’icona appariranno i suggerimenti con le indicazioni necessarie a proteggere il computer.


Scan del computer


Per effettuare uno scan alla ricerca di malware, clicchiamo l’icona a forma di lente nella parte alta della finestra principale del programma.



A questo punto abbiamo due possibilità:

1)analisi ottimizzata:
il programma ricercherà elementi malevoli nelle cartelle del computer dove essi si insediano più frequentemente.

2)altre analisi:
selezionando quest’opzione si presentano due ulteriori possibilità:

a)analizza tutto il pc: il programma eseguirà una ricerca di malware all’interno di ogni elemento del computer (hard drives, memoria etc.)

b)analizza altri elementi:con quest’opzione è possibile indicare al programma una cartella/file specifici dove ricercare elementi malevoli.
Selezionata quest’opzione, indichiamo al programma la cartella o il file desiderato e clicchiamo su start.

All’avanzare dello scan corrisponde l’avanzamento della barra di stato.



Essa può presentare i colori:
-blu (malware non rilevato)
-verde (malware rilevato e neutralizzato)
-arancione (malware rilevato ma non neutralizzato).
In questo caso clicchiamo su “vedi soluzioni raccomandate” per ottenere le indicazioni necessarie a neutralizzare gli elementi malevoli.

Relazione


Cliccando sull’icona apposita possiamo vedere tutti i malware rilevati dal programma dal suo primo scan.
Cliccando su “vedere rapporto eventi” è possibile avere un resoconto dettagliato delle attività del programma:



-Evento: mostra la lista dei malware rilevati e la loro tipologia.
Cliccando su di essa vedremo una pagina web con informazioni dettagliate in merito.
-Ulteriori dettagli: posizione del file
-Data/ora: data/ora della rilevazione
-Stato: indica lo stato del file (eliminato, inviato a panda etc.)

Possiamo filtrare i risultati selezionando un periodo di tempo (ultimo mese-ultima settimana-ultime 24 ore) tramite il pulsante mostra.
Tramite i due pulsanti in alto a destra è inoltre possibile rispettivamente salvare o stampare il rapporto.

Cestino




Per avere accesso al cestino, clicchiamo sull’apposita icona.
Qui possiamo ripristinare file neutralizzati.
Per fare ciò, clicchiamo su “ripristina file neutralizzati”, ed inseriamo quindi la parola chiave nel campo “trova”…

Settaggi

Per avere accesso ai settaggi clicchiamo sulla rotellina presente in basso a destra in tutte le finestre del programma.



Ci si presentano quindi le seguenti opzioni:



Connessione:

il computer è/non è al momento connesso ad internet

Impostazioni di connessione:
personalizzabili se si utilizza un proxy.

Esecuzione automatica e vaccinazione USB:

Disattiva l’esecuzione automatica sul computer (disabilitiamo gli autorun)
Esegui vaccinazione automatica delle unità USB (versione a pagamento-per lo scopo è gratuitamente scaricabile panda usb vaccine)

Configurare altri elementi?

Clicchiamo su Impostazioni avanzate



Possiamo quindi personalizzare i seguenti parametri:

-Analizza:

Blocco comportamentale: attivabile/disattivabile
Analizza il comportamento delle applicazioni presenti sul computer e blocca quelle potenzialmente pericolose.

Analisi comportamentale (versione a pagamento): attivabile/disattivabile
E’ un sistema difensivo che entra in azione quando un malware tenta di oltrepassare le protezioni del programma

Blocco dei file fino alla restituzione dei risultati dal cloud: da 10 a 60 secondi
All’apertura di un eseguibile il programma consulta il database cloud per verificare se esso contiene elementi malevoli.
Con questa opzione possiamo modificare il numero massimo di secondi per cui un eseguibile può essere bloccato.

-Cestino


Dopo che un malware viene neutralizzato, di default viene automaticamente eliminato dopo 3 giorni.
E’ possibile tuttavia eliminare i malware manualmente disabilitando la cronologia azioni.

Cancellazione automatica della cronologia azioni: attivabile/disattivabile

Cancella azioni precedenti a tot.giorni

-Avvisi e report

Qui possiamo disabilitare l’apparizione degli avvisi al rilevamento di elementi malevoli, attivare/disattivare la generazione di un file log in un determinato percorso.
Inoltre è possibile eliminare i report e le statistiche di panda cloud tramite il pulsante cancella.

Mostra avvisi di rilevamento: attivabile/disattivabile

Genera registro avanzato:attivabile/disattivabile
(Percorso selezionabile)

Report e statistiche: da…

-Esclusioni:

Qui possiamo aggiungere le cartelle o i file da non analizzare.
Per fare ciò, clicchiamo su aggiungi, selezioniamo la cartella o il file da non analizzare, ed infine clicchiamo su “escludi dalle analisi”.

bender8858 19-06-2010 19:04

Panda Cloud
 
post prenotato

nV 25 19-06-2010 19:16

interessante, iscritto! :)

Romagnolo1973 19-06-2010 21:06

Grande Benderinho :D
Ci voleva proprio, programma interessante che sta crescendo bene

INGE_FI 19-06-2010 21:37

Lo sto usando da un paio di settimane, il consumo di risorse è minimo.
L'unica cosa è che nella schermata impostazioni mi dice sempre che il pc non è connesso ad internet, come mai ??? :eek:

bender8858 19-06-2010 22:47

In effetti anche a me fa questo scherzo.
Domani magari chiedo nel loro forum ;)

Ciao

sampei.nihira 19-06-2010 22:57

Bravo Bender.;)
E' un antivirus interessante lo consiglierei sicuramente,preferendolo ad altri anche più performanti, ad un utente di media capacità.
Considerando inoltre la sua capacità di coesistenza con un altro antivirus tradizionale.
Due cose da evidenziare,non sempre vengono dati consigli e nel caso sopratutto efficaci per neutralizare i virus rilevati ma non neutralizzati dallo stesso sw.
Lo scan dell'intero HD è notevolmente più lento di quello ottimizzato.
Consiglio agli utenti di fare questo scan almeno la prima volta che installate l'antivirus e successivamente una tantum a discrezione dell'utente.

p.s.

Sembra che gli antivirus cloud hanno una certa tolleranza anche trà loro.
Ho provato, per poco tempo, anche la simbiosi Panda cloud+Immunet+Avira.
Non posso dare una impressione "definitiva" in merito.
E' un discorso da approfondire ulteriormente..........

Kohai 19-06-2010 23:34

Complimenti bender! ;)
Iscritto e gia' ti rompo con una domanda: ho provato ad installarlo piu' volte sul mio desk in presenza di avast (disabilitato) come pure prevx (tanto per andr sicuri) e OA in modalita' apprendimento.
Risultato: dopo essere stato scaricato e quando sta per finire l'installazione, mi appare una informazione con la quale mi si avverte che panda cloud ripristinera' il tutto ad un punto precedente perche' l'installazione non e' riuscita e che verra' creato un file di report (lunghissimo tra l'altro) da poter usare nel forum per chiedere delucidazioni.

Ti risulta? Cosa potrebbe essere?

Il tutto sotto returnil e s.o. windows xp home edition 32 bit service pack 3 :(

Comunque complimenti ancora, ciao! :)

bender8858 20-06-2010 10:37

Quote:

Originariamente inviato da Kohai (Messaggio 32361936)
Risultato: dopo essere stato scaricato e quando sta per finire l'installazione, mi appare una informazione con la quale mi si avverte che panda cloud ripristinera' il tutto ad un punto precedente perche' l'installazione non e' riuscita e che verra' creato un file di report (lunghissimo tra l'altro) da poter usare nel forum per cheidere delucidazioni.

Ti risulta? Cosa potrebbe essere?

Che codice errore ti da?
Prova a vedere qui
http://www.cloudantivirus.com/forum/...52142&tstart=0

Ciao

Kohai 20-06-2010 12:24

Quote:

Originariamente inviato da bender8858 (Messaggio 32363862)
Che codice errore ti da?
Prova a vedere qui
http://www.cloudantivirus.com/forum/...52142&tstart=0

Ciao

Semplicemente cio'


Sto leggendo il loro forum, ma essendo in inglese, anche se lo mastico, cio' mi impegna oltre la volonta' di trovare l'errore :D

Grazie comunque :)

bender8858 20-06-2010 12:36

Hai provato a installarlo senza returnil?

Ciao

arnyreny 20-06-2010 13:46

ottima guida bravo bender;)

Kohai 20-06-2010 15:40

Quote:

Originariamente inviato da bender8858 (Messaggio 32365437)
Hai provato a installarlo senza returnil?

Ciao

In verita' no :stordita:
Avendo paura che potesse crearmi qualche incompatibilita' volevo provare prima sotto virtualizzazione.
Sampei mi aveva consigliato di disinstallare prima avast sempre sotto RVS, ma onestamente secondo me il gioco non vale la candela :fagiano:

bender8858 20-06-2010 15:53

Non so, vedi tu, io ti consiglierei di provare senza returnil...;)

Ciao

sampei.nihira 20-06-2010 17:49

Quote:

Originariamente inviato da Kohai (Messaggio 32367385)
In verita' no :stordita:
Avendo paura che potesse crearmi qualche incompatibilita' volevo provare prima sotto virtualizzazione.
Sampei mi aveva consigliato di disinstallare prima avast sempre sotto RVS, ma onestamente secondo me il gioco non vale la candela :fagiano:

La disinstallazione di Avast 5 sotto RVS non comporta problemi.
Avresti avuto modo di verificare qualche impostazione che potrebbe essere ostica per l'installazione di Panda Cloud.

RVS non dovrebbe essere imputato visto che io stesso ho installato Panda Cloud più volte sotto RVS.

Anche se sappiamo bene che ogni pc è storia a sè stante......

bender8858 20-06-2010 20:40

Quote:

Originariamente inviato da Kohai (Messaggio 32361936)
Risultato: dopo essere stato scaricato e quando sta per finire l'installazione, mi appare una informazione con la quale mi si avverte che panda cloud ripristinera' il tutto ad un punto precedente perche' l'installazione non e' riuscita e che verra' creato un file di report (lunghissimo tra l'altro) da poter usare nel forum per cheidere delucidazioni.

Se vuoi posso chiederglielo io :)

Ciao

Kohai 20-06-2010 21:13

Quote:

Originariamente inviato da sampei.nihira (Messaggio 32368750)
La disinstallazione di Avast 5 sotto RVS non comporta problemi.
Avresti avuto modo di verificare qualche impostazione che potrebbe essere ostica per l'installazione di Panda Cloud.

RVS non dovrebbe essere imputato visto che io stesso ho installato Panda Cloud più volte sotto RVS.

Anche se sappiamo bene che ogni pc è storia a sè stante......

Quote:

Originariamente inviato da bender8858 (Messaggio 32370430)
Se vuoi posso chiederglielo io :)

Ciao

Grazie ad entrambi :)

Chill-Out 21-06-2010 15:48

- Panda Cloud Antivirus Uninstaller -->> http://www.pandasecurity.com/resourc...ninstaller.exe

nel caso in cui dovesse fallire la disinstallazione da Pannello di controllo

- Panda Cloud Test File -->> http://research.pandasecurity.com/bl...udTestFile.exe

per testare il corretto funzionamento dell'AV

bender8858 21-06-2010 16:01

Grazie Chill :)
Aggiunti :p

Ciao

nV 25 21-06-2010 17:07

molto interessante questo discorso:
che tipi di azioni sono coperte dalle regole generiche "comportamentali"?



---------------
Sarebbe interessante trovare nel post iniziale un'immagine relativa a "quanto ciuccia" in risorse,
ciao :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:40.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.