Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guida all'uso dei Programmi (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=122)
-   -   Progetto TOR: anonimato in rete (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1517804)


PietroMicca 23-07-2007 00:53

Progetto TOR: anonimato in rete
 
Progetto Tor: The Onion Routing

L'ambizioso progetto TOR si prefigge di offrire l'anonimato per la navigazione in rete e tutta una serie di servizi finalizzati alla pubblicazione nell'etere di materiale altrimenti passibile di censura in alcune zone del mondo. L'utilità che se ne può trarre, in un sistema di controlli e di censure sempre più intense , è evidente, ma nonostante ciò alcuni sostengono che tali progetti andrebbero osteggiati per il fatto che essi sono potenziale strumento per i malintenzionati.
Dato che la maggior parte delle guide e manuali sono in lingua inglese (e spesso ostiche ai più) questo spazio lo vorrei dedicare a tutti coloro che volessero contribuire all'approfondimento del programma:
- il suo utilizzo operativo in ambiente Win (o altri)
- le modifiche che si possono fare con i codici Open source
- vari consigli sull’utilizzo e le impostazioni per chi già possedesse conoscenza.



Se ci sono altre discussioni aperte nel forum che mi sono sfuggite postate qui, grazie



Il sito ufficiale da cui scaricare TOR
http://tor.eff.org/

La pagina di Wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/The_Onion_Routing

P.s: il titolo doveva essere "Progetto TOR: anonimato in rete"

Lazza84 23-07-2007 13:33

Programma interessante che merita attenzione.... spero che il thread "vada in rilievo".
Appena ho tempo voglio vedermi bene come funziona, le promesse fatte da tor sono ottime, però bisogna vedere effettivamente come lavora per non finire dalla padella alla brace.

P.S. Ti conviene modificare il titolo con il nome "giusto".

PietroMicca 23-07-2007 17:07

Progetto TOR: anonimato in rete
 
Quote:

Originariamente inviato da Lazza84 (Messaggio 18029269)
P.S. Ti conviene modificare il titolo con il nome "giusto".

Si credo che una volta aperta la discussione lo possa fare solo un mod, io non ci sono riuscito ho mandato un messagio a stesio54 e wgator.

Quote:

Originariamente inviato da Lazza84 (Messaggio 18029269)
bisogna vedere effettivamente come lavora per non finire dalla padella alla brace.

Esatto! Dovremo lavorarci su per capire fino a che punto può garantire l'anonimato, come può essere usato in modo corretto e come può essere configurato per evitare i server di tracciamento. In oltre apre delle porte (8118 Pirovxy e 9050 9051 9030 2304 Vidalia) che vanno controllate:lamer: .

Quote:

Originariamente inviato da deepdark (Messaggio 18030946)
Ho provato Operator (è stand-alone quindi potete provarlo senza nessun problema), il risultato è stato la navigazione più lento di un 56K. Ma potrebbe essere un mio problema, provare per credere

In alcuni casi la navigazione rallenta molto :zzz: ma non tanto da poter essere meno di una 56k (dipende anche da che connessione hai in origine), hai dificoltà a installare firefox aggiornato e separatamente Vidalia & Pirovxy? Forse la versione di Operator che hai provato tu è quella portatile da usb per avere l'anonimato anche in un ufficio pubblico, lavoro, università,etc. Prova a scaricare questo Tor: http://tor.eff.org/download.html.it, in fondo alla pagina trovi le versioni stabili.
Considera che Tor non nasce per fare quello che normalmente si fa con il browser normale, ma per operazioni limitate che necessitano di anonimato:fiufiu: (pubblicazioni in genere).

Se conoscete i servizi nascosti di tor fatevi avanti

xcdegasp 23-07-2007 22:27

TOR lavora come un semplice proxy-server, nulla di più nulla di meno!
grantisce cio' che dice, ossia l'anonimato, ma mantennedo prese4nti determinate clausule che non dovrebbero mai essere dimenticate! (descritte anche nella guida che forse avete letto quando avete scaricato il programma)

Con i cookies abilitati è ovvio che si vanifica il lavoro di TOR (o qualsiasi altro programma proxy), il non instradare tutte le comunicazioni vanifica il lavoro di TOR (anche istant-messenger), utilizzare il browser con i javascript abilitati rende vano l'uso di TOR...

Nel lato positivo TOR usa 5 nodi di passaggio (per meglio bdire instradatori) sparsi per il mondo rendendo un po' più difficile l'individuazione della vostra reale zona gegrafica, ma basta una cagatina per vanificare tutto ;)

o non vedo limitazioni nell'uso di TOR visto che lo si dovrebbe uisare poer tutte le comunicazioni :)

PietroMicca 24-07-2007 16:01

Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18036952)
ma mantennedo prese4nti determinate clausule che non dovrebbero mai essere dimenticate! (descritte anche nella guida che forse avete letto quando avete scaricato il programma)

Con i cookies abilitati è ovvio che si vanifica il lavoro di TOR (o qualsiasi altro programma proxy), il non instradare tutte le comunicazioni vanifica il lavoro di TOR (anche istant-messenger), utilizzare il browser con i javascript abilitati rende vano l'uso di TOR...

Ci puoi spiegare come java o messenger vanificano il lavoro di tor, in inglese come sei messo per tradurre le guide?

Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18036952)
ma basta una cagatina per vanificare tutto ;)

é proprio l'intento della discussione : evitare cagate grosse e piccole!

W.S. 24-07-2007 18:26

Come già detto in altri thread, anonimizza alla grande ma occhio a cosa fate viaggiare su quelle connessioni, la possibilità che qualcuno le "ascolti" cresce, occhio ai certificati prima di accettarli e occhio in generale.
Anonimizza si, protegge no.

Connessioni tipo chat o java potrebbero vanificare l'utilizzo di TOR perchè potrebbero inserire l'ip sorgente nel loro protocollo. TOR modifica l'indirizzo sorgente dei pacchetti IP, non entra nello specifico dei protocolli di livello superiore. Ad esempio (se non sbaglio), MSN inserisce l'ip e la porta da contattare nel momento in cui invitiamo un contatto ad una sessione video (ed in altre occasioni), TOR modifica il sorgente IP dei pacchetti IP ma non l'ip specificato nella richiesta MSN, quindi il contatto che stiamo invitando vedrà il nostro ip nel protocollo MSN.

xcdegasp 24-07-2007 21:28

Quote:

Originariamente inviato da PietroMicca (Messaggio 18046368)
Ci puoi spiegare come java o messenger vanificano il lavoro di tor, in inglese come sei messo per tradurre le guide?


é proprio l'intento della discussione : evitare cagate grosse e piccole!

io mi domando a volte se leggete a video o se clickate senza guardare..
http://tor.eff.org/download.html.it

questo è un esempio ed è pieno zeppo di info che cercate..
"W.S." ve le ha già anticipate :)

PietroMicca 26-07-2007 14:41

guide & traduzioni : volontariato in TOR
 
Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18050741)
io mi domando a volte se leggete a video o se clickate senza guardare..
http://tor.eff.org/download.html.it

questo è un esempio ed è pieno zeppo di info che cercate..
"W.S." ve le ha già anticipate :)

a) leggo benissimo;)
b) la pagina che ci hai postato è generica e non aggiunge nulla a quello che ci ha già detto W.S:)
c) la domanda la ripeto per chi avesse voglia di spiegare quello che nel sito di TOR non è spiegato con dovizia di particolari e con linguaggio (in italiano) tecnico, partendo comunque da una base semplice per gli utenti meno esperti:cool: :

Quote:

Originariamente inviato da PietroMicca (Messaggio 18046368)
Ci puoi spiegare come java o messenger vanificano il lavoro di tor

Ovvero Java, Flash, ActiveX, RealPlayer, Quicktime, Adobe PDF che sono i programmi sconsigliati nel sito di TOR perchè aprono porte, inviano per i fatti loro l'ip sorgente direttamente alla destinazione o altro?

Altre cose che nelle pagine in italiano del sito di TOR non sono evidenti: navigando con un browser settato normale e contemporaneamente con Firefox_TOR ,l'attività di quest'ultimo browser è compromessa? Perchè questo permetterebbe di non rinunciare alla velocità di navigazione normale e allo stesso tempo alla navigazione anonima.

Purtroppo sono tutte domande che trovano risposta in TORWIKI che è in inglese tecnico e io spero che questo cartello attiri l'attenzione di chi, sentendo interessante l'argomento, abbia tempo e voglia di sbolognarsi quelle guide dall'inglese all'italiano; il che favorirebbe certo la diffusione del programma fra più utenti in italia (essendo ben documentato) e nei paesi sotto influenza della n.s lingua.
+info in italiano+TOR+ServerTor= +++anonimato:Perfido:

Grazie

xcdegasp 26-07-2007 15:44

L'apertura delle porte può essere solo una limitazione data dalla configurazione del server che svolge il ruolo di proxy-server-aperto.
Da tenere presente che lo streaming audio e audio-video occupa un bel po' di banda e risorse del server quindi per questo motivo un proxy nella stramaggioranza dei casi non le instrada.
Si sconsiglia l'uso di TOR per quelle applicazioni/attività per il semplice fatto che il protocollo usato in tali comunicazioni è presente l'ip vero del pc quindi vanificando l'uso di un proxy-server.


Quote:

Altre cose che nelle pagine in italiano del sito di TOR non sono evidenti: navigando con un browser settato normale e contemporaneamente con Firefox_TOR ,l'attività di quest'ultimo browser è compromessa? Perchè questo permetterebbe di non rinunciare alla velocità di navigazione normale e allo stesso tempo alla navigazione anonima.
Forse non ho compreso quello che vorresti dire, ma capisco che hai un browser qualsiasi settato normalmente aperto su internet e usi anche firefox con tor..
Che senso ha navigare con 2 browser e solo uno dei quali instradato su TOR?

Puoi instradare anche InternetExplorer, è veramente semplicissimo da instradare un browser...

Nella pagina che ho messo c'è presente il link per la guida in cui viene spiegato come settare il brower e TOR stesso.

PietroMicca 27-07-2007 14:25

Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18074370)
Forse non ho compreso quello che vorresti dire, ma capisco che hai un browser qualsiasi settato normalmente aperto su internet e usi anche firefox con tor..
Che senso ha navigare con 2 browser e solo uno dei quali instradato su TOR?


Puoi instradare anche InternetExplorer, è veramente semplicissimo da instradare un browser...

Nella pagina che ho messo c'è presente il link per la guida in cui viene spiegato come settare il brower e TOR stesso.

Si esatto, hai capito benissimo ed è proprio quello che si chiede molta gente che vorrebbe usare TOR : è possibile con due browser installati configurarne uno per l'uso con Tor e l'altro con un setting normale per navigare sfruttando tutta la banda non dovendo così fare mille volte il setting al browser? La risposta è si ,ed è anche più comodo visto che nel browser-Tor bisogna rinunciare ai controlli java, active, etc. Ma io pongo un dubbione:sofico:, se si naviga contemporaneamente in attività diverse, l'operato di Tor è compromesso? Si creerà comflitto fra i due browser, ovvero se io sto navigando con Firefox(normale) su Hardware Upgrade Forum e con Firefox(TOR) sul sito xxx.xxx.xxx.xxx per esempio che succede? Creo le condizioni tali per cui sul circuito xxx.xxx. . . mi tracciano?

c.m.g 27-07-2007 14:34

Quote:

Originariamente inviato da PietroMicca (Messaggio 18086069)
Ma io pongo un dubbione:sofico:, se si naviga contemporaneamente in attività diverse, l'operato di Tor è compromesso? Si creerà comflitto fra i due browser, ovvero se io sto navigando con Firefox(normale) su Hardware Upgrade Forum e con Firefox(TOR) sul sito xxx.xxx.xxx.xxx per esempio che succede? Creo le condizioni tali per cui sul circuito xxx.xxx. . . mi tracciano?

secondo me è no, perchè il browser che usa tor si instrada su un server anonimo, mentre la richiesta del browser "normale" fa altri tipi di richieste non utilizzando un proxy, insomma per usare un paragone: puoi utilizzare la stessa strada, ma se la usi con una 500 od una ferrari vedi la differenza, anche se la strada è la medesima.

xcdegasp 27-07-2007 14:41

Forse non hai compreso quello scritto nei giorni scorsi..
Con TOR puoi effettuare qualsiasi operazione che effettui normalmente (ad esclusione di streamming video e audio) solo che l'anonimato cessa di esistere se vengono abilitati contenuti attivi come javascript/activeX e cookies ecc..

Quote:

Si esatto, hai capito benissimo ed è proprio quello che si chiede molta gente che vorrebbe usare TOR : è possibile con due browser installati configurarne uno per l'uso con Tor e l'altro con un setting normale per navigare sfruttando tutta la banda non dovendo così fare mille volte il setting al browser? La risposta è si ,ed è anche più comodo visto che nel browser-Tor bisogna rinunciare ai controlli java, active, etc.
Ma io pongo un dubbione, se si naviga contemporaneamente in attività diverse, l'operato di Tor è compromesso?
Si creerà comflitto fra i due browser, ovvero se io sto navigando con Firefox(normale) su Hardware Upgrade Forum e con Firefox(TOR) sul sito xxx.xxx.xxx.xxx per esempio che succede? Creo le condizioni tali per cui sul circuito xxx.xxx. . . mi tracciano?
Non hai capito una mazza di quello detto fino ad ora!

Avere uno o 3 browser installati e aperti non crea nessun conflitto, usarne uno solo instradato su TOR e gli altri 2 senza instradamento fa sì che solo uno è anonimo quindi a che serve aver installato tor? (mi sembra ovvia la cosa)
Inutile dire che se tu stai navigando nel sito xxx.xxx.xxx.xxx senza tor tu sia tracciato, non capisco cosa ti avrebbe fatto pensare ad un altro risultato.

Aggiungo che un niubbo non installerà mai TOR perchè non sa' ne cosa sia un proxy-server e tanto meno sa' che dati trasmette in internet ad ogni pagina che apre, quindi tutto sto teatrino può benissimo cessare lasciando spazio a discussioni molto più sensate.

PietroMicca 27-07-2007 15:36

Progetto TOR : questioni di comprensione. . . .
 
Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18086308)
Forse non hai compreso quello scritto nei giorni scorsi..
Con TOR puoi effettuare qualsiasi operazione che effettui normalmente (ad esclusione di streamming video e audio) solo che l'anonimato cessa di esistere se vengono abilitati contenuti attivi come javascript/activeX e cookies ecc..

Avere uno o 3 browser installati e aperti non crea nessun conflitto, usarne uno solo instradato su TOR e gli altri 2 senza instradamento fa sì che solo uno è anonimo quindi a che serve aver installato tor? (mi sembra ovvia la cosa)
Inutile dire che se tu stai navigando nel sito xxx.xxx.xxx.xxx senza tor tu sia tracciato, non capisco cosa ti avrebbe fatto pensare ad un altro risultato.

****************Forse parliamo un italiano diverso*****************

A) Tor nasce per presise e limitate operazioni sulla rete e fornisce anonimato (in una certa misura, da approfondire)

B) Un'altro browser ( o altri tre se, a uno interessa averne tre. . .) settato normale (senza Tor) garantisce, QUANDO NON OCCORRE LA NAVIGAZIONE ANONIMA , una navigazione diretta senza un proxy che limita o rallenta e con i componenti aggiuntivi del browser attivati, per non stare li ad attivare/disattivare dal browser-Tor.


Ora ragionando semlpicemente uno che fa? Si installa Firefox e lo setta per navigare solo con TOR per tutta la vita? O, spazio permettendo sul HDD, si installa un'altro browser per fare quello che faceva prima con tutti i privilegi?

Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18086308)
Aggiungo che un niubbo non installerà mai TOR perchè non sa' ne cosa sia un proxy-server e tanto meno sa' che dati trasmette in internet ad ogni pagina che apre, .

Potevi farlo tu! O ti stanno sulle p***e i niubbi?:ciapet:


Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18086308)
quindi tutto sto teatrino può benissimo cessare lasciando spazio a discussioni molto più sensate

:confused: spazio c'è ne per tutto e tutti in tutto il sito. . . .


****************O forse qualcuno è nubbio in italiano***************

PietroMicca 27-07-2007 15:38

Quote:

Originariamente inviato da c.m.g (Messaggio 18086217)
secondo me è no, perchè il browser che usa tor si instrada su un server anonimo, mentre la richiesta del browser "normale" fa altri tipi di richieste non utilizzando un proxy, insomma per usare un paragone: puoi utilizzare la stessa strada, ma se la usi con una 500 od una ferrari vedi la differenza, anche se la strada è la medesima.


è quello che penso anch'io, con la 500 sono anonimo, con la ferrari mi tracciano . . .:D :D

xcdegasp 27-07-2007 15:47

@ PietroMicca:
rivedi quello che hai scritto in replica al mio post perchè nel punto "A" hai scritto quello che ho appunto detto (è limitata per via che alcune operazioni non puoi eseguirle, vedi cio che ho scritto), punto "B" completamente sbagliato.

Documentati, prova sul campo e poi ritorna. :)

Sisupoika 27-07-2007 18:57

Quando vi sarete stancati della lentezza di Tor, installatevi Proxy-Firewall (Proxy-Firewall.com) e acquistate per pochi soldi il loro servizio di private proxies per broadband. :D

xcdegasp 27-07-2007 19:56

a me non sembrava così lento, certo è che sarebbe più veloce se più pc fungessero da "server" essendo una rete aperta e non chiusa come quella di proxy-firewall.com ;)
ulteriore dimostrazione dell'animo umano, cioè il pretendere senza dover concedere..

Sisupoika 27-07-2007 20:30

Quote:

Originariamente inviato da xcdegasp (Messaggio 18089839)
a me non sembrava così lento, certo è che sarebbe più veloce se più pc fungessero da "server" essendo una rete aperta e non chiusa come quella di proxy-firewall.com ;)
ulteriore dimostrazione dell'animo umano, cioè il pretendere senza dover concedere..

Non ho capito cosa volevi dire con l'ultima frase :confused:
Ho solo suggerito che c'e' un'alternativa che con pochi soldi rende davvero fruibile un servizio che altrimenti, nelle condizioni tipiche di funzionamento di tor e compagnia, e' spesso useless.

xcdegasp 27-07-2007 21:58

non ce l'avevo con te nello specifico...
era una considerazione nata dall'esperienza maturata su emule e poi su tor oltre che nell'ambito lavorativo...
nel caso specifico voleva solo significare che si cerca solo il massimo senza offrire nulla alla comunità, quello che sarebbe stata la morte di emule se non fosse stato imposto il dovere di condividere...

non voleva essere assolutamente una critica nei tuoi confronti :)

PietroMicca 31-07-2007 15:27

Verificata possibilità di navigazione chiaro/anonimo con due browser
 
Verificata la possibilità di navigare i rete contemporaneamente in chiaro e con l'anonimato. Abbiamo utilizzato due browser configurati uno per l'accesso diretto e uno con il server-proxy su siti di cui potevamo analizzare gli accessi. Con IE6-7 in chiaro e con Firefox configurato per l'uso di TOR. Il risultato è stato che in tutti (eccetto uno che vedremo:incazzed: ) i siti che abbiamo aperto non è risultato nessun dato che facesse risalire al pc in uso o alla zona geografica, ne tantomeno che le due visite fossero effettuate dallo stesso operatore (pc isp) quando sono state fatte in simultanea. Compariva sempre ip del provider Tiscali e Fastweb con la navigazione effettuata da IE6&7 e un ip a caso di una zona del mondo (non italia) per il lavoro svolto da Firefox. Le prove si sono limitate alla semplice consultazione di siti web e non per registrazioni o scaricamento di files dagli stessi, che comunque faremo.

Un caso inquietante: durante le prove per la navigazione in simultanea in tutti i casi:
  • IE chiaro
  • IE chiaro+ FF(Tor)
  • FF(Tor)
abbiamo riscontrato che un codice alfanumerico riferito ad una stringa che mi devono dire ancora che cosa indica e stato attribuito in tutti casi alla ns navigazione ma questo è da approfondire.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.