Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


alex642002 13-05-2010 13:59

Quote:

Originariamente inviato da fazzu88 (Messaggio 31957479)
salve a tutti..
Qualcuno mi saprebbe gentilmente dire quali sono in linea di massima i costi di visita e soprattutto di intervento chirurgico presso villa stuart a roma?
Mi sono rotto il lca e purtroppo non ho assicurazioni sugli infortuni

spero in una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente

Chiedi a Totti:D A parte gli scherzi benvenuto,anzi malvenuto fra noi;)
Credo faresti bene a chiedere un preventivo direttamente a loro,io non ti saprei dire:comunque guarda che,da quel che so(ho diversi colleghi che si sono operati lì),non tutti si sono trovati benissimo,perchè il trattamento riservatogli non è stato lo stesso che si riserva alle "star":non tutti sono stati visitati da Mariani,per intenderci.

fazzu88 13-05-2010 14:50

beh..partendo dal fatto che credo che chiunque (anche mariani) abbia avuto qualche esperienza non esaltante,sarebbe molto importante per me sapere un po quale sarebbe (su per giù) l'entità del sacrificio economico da sostenere..confido nel vostro aiutoooooooo

alex642002 13-05-2010 16:00

Quote:

Originariamente inviato da fazzu88 (Messaggio 31960241)
beh..partendo dal fatto che credo che chiunque (anche mariani) abbia avuto qualche esperienza non esaltante,sarebbe molto importante per me sapere un po quale sarebbe (su per giù) l'entità del sacrificio economico da sostenere..confido nel vostro aiutoooooooo

Ho chiesto a un collega:all'incirca intorno ai diecimila euro.Considera che lì avrai il vantaggio della palestra per fisioterapia interna,a stretto contatto con chi ti ha operato quindi,ma naturalmente quella si paga a parte.:read:

fazzu88 13-05-2010 16:03

grazie mille alex

Stefano Landau 13-05-2010 16:44

Quote:

Originariamente inviato da danilob (Messaggio 31947526)
una domanda ragazzi ma per guidare la macchina? premetto che il mio è il destro e sono passati 35 giorni dall'operazione.....

Il mio ortopedico mi diceva che dopo 3 settimane dall'operazione avrei potuto riprendere una vita normale (facendo un lavoro sedentario....)

Però per la guida molti consigliano circa 45 giorni.
Essendo il ginocchio destro quello del freno.... una frenata improvvisa potrebbe essere pericolosa, oltre che (io sono stato operato con g+s) la mancanza del tendine rendeva le risposte della gamba più lente, e nella guida un ritardo di un secondo nella frenata.... può avere conseguenze disastrose.

danilob 13-05-2010 16:49

Ma infatti per questo mi ha detto il mio dottore di poter guidare dopo 2 mesi,vorra dire che aspetterò altre tre settimane però che palle...:muro:

danilob 13-05-2010 16:54

Poi cmq ho sempre un pò di paura che si possa rompere il neo-legamento,forse è una mia fissazione, cmq sapete cosa nn bisogna assolutamente fare dopo 6 settimane dall'intervento?

danilob 13-05-2010 17:01

fazzu 10 mila euro mi sembrano tanti ma perchè nn giri e trovi magari uno bravo che costi meno, fai presente che io ho trovato un ortopedico specializzato in traumatologia dello sport che si specializzato in francia a lione dove dicono sono i migliori e l'operazione l'ho fatta in convenzione con la lista d'attesa, se no voleva privatamente 3500 euro ed è molto bravo e rinomato figurati che quando mi sono operato io ha fatto in un giorno 14 interventi ha finito alle 9 di sera.....chi cerca trova

sKi_54 13-05-2010 17:50

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 31961101)
Ho chiesto a un collega:all'incirca intorno ai diecimila euro.Considera che lì avrai il vantaggio della palestra per fisioterapia interna,a stretto contatto con chi ti ha operato quindi,ma naturalmente quella si paga a parte.:read:

Scusate, ma perchè non vi operate col SSN ? Quali problemi ci sono?
Io mi sono operato al CTO di Torino senza spendere un centesimo (due mesi dalla prenotazione) e sono stato soddisfattissimo della professionalità, dal trattamento e, soprattutto, dall'esito dell'intervento.
Ci lamentiamo sempre della sanità, fino a dare per scontato che in cliniche private sia immensamente meglio, ma non credo che sia sempre vero.
Come qualcuno ha detto. non siamo tutti Totti (ed è molto meglio così, visto come si comporta in campo!)...

fazzu88 13-05-2010 18:18

beh..era solo un sondaggio per vedere quale sacrificio economico conportava farsi operare da qualcuno di (relativamente) sicuro affidamento come mariani(che penso cmq resti tra i migliori nel campo a livello europeo),per valutare l'ipotesi,senza per qst voler dire che non ci siano altri ortopedici capaci di risolvermi il problema..
Gli ortopedici che ho consultato fino ad ora non mi hanno convinto,e ciò,unito al raffrontarmi con gente che ha avuto diversi problemi (nel lungo periodo) legati all'intervento subito mi stanno facendo valutare molto bene e con molta apprensione la scelta dell'ortopedico cui affidarmi.. Credo sia giusto valutare tutte le strade e confrontarle per poi prendere una decisione..
Ciò rpemesso spero di non dover cacciare nemmeno un euro per l'intervento

alex642002 13-05-2010 20:55

Quote:

Originariamente inviato da sKi_54 (Messaggio 31962383)
Scusate, ma perchè non vi operate col SSN ? Quali problemi ci sono?
Io mi sono operato al CTO di Torino senza spendere un centesimo (due mesi dalla prenotazione) e sono stato soddisfattissimo della professionalità, dal trattamento e, soprattutto, dall'esito dell'intervento.
Ci lamentiamo sempre della sanità, fino a dare per scontato che in cliniche private sia immensamente meglio, ma non credo che sia sempre vero.
Come qualcuno ha detto. non siamo tutti Totti (ed è molto meglio così, visto come si comporta in campo!)...

Io mi sono operato privatamente (alla Mater Dei,altra ottima struttura)perchè ho un'assicurazione che mi ha coperto tutte le spese:altrimenti non credo proprio l'avrei fatto.Nel SSN ti operano bene ugualmente secondo me,ma il principale svantaggio sono spesso le lunghe liste di attesa.Da non trascurare poi l'aspetto psicologico,di come talvolta si è trattati.Ma questa è una cosa secondaria comunque.
NOn toccarmi Totti!!!:ncomment: ;)

Stefano Landau 13-05-2010 23:41

Quote:

Originariamente inviato da sKi_54 (Messaggio 31962383)
Scusate, ma perchè non vi operate col SSN ? Quali problemi ci sono?
Io mi sono operato al CTO di Torino senza spendere un centesimo (due mesi dalla prenotazione) e sono stato soddisfattissimo della professionalità, dal trattamento e, soprattutto, dall'esito dell'intervento.
Ci lamentiamo sempre della sanità, fino a dare per scontato che in cliniche private sia immensamente meglio, ma non credo che sia sempre vero.
Come qualcuno ha detto. non siamo tutti Totti (ed è molto meglio così, visto come si comporta in campo!)...

Io ho un'assicurazione (fatta dalla ditta per la quale lavoro) che mi ha rimborsato tutte o quasi le spese sostenute.
Ho cercato tramite più fonti il migliore su Milano (essendo di Milano) e dato che in un po' di persone scollegate tra di loro mi hanno consigliato Schonhuber sono andato a farmi visitare da lui e quindi mi sono fatto operare da Lui.
Essendo famoso però la lista d'attesa è lunga.
Con il SSN avrei dovuto aspettare un anno. Così ho aspettato 20 giorni.
Ovvio che sentendo quello si sente sulla sanità Italiana uno cerca il meglio.
Poi magari si va qualcuno molto in gamba ma che non è ancora famoso.
E' ovvio che senza assicurazione avrei dovuto aspettare un anno in lista d'attesa con il rischio di altre distorsioni e quindi di provocare altri danni al ginocchio! Ma certo gli oltre 17.000 € non li avrei spesi. Solo che adesso a 14 mesi dall'intervento sto molto meglio di prima di rompere il legamento. Altrimenti probabilmente mi avrebbero appena operato e starei facendo ancora fisioterapia. In pratica ho guadagnato un anno di vita "Sportiva" che mi sarei perso.

gomma2408 14-05-2010 07:45

Il costo dell'operazione dipende anche dai materiali che usano, soprattutto per le viti ad interferenza. Il mio ortopedico mi speigava che ci sono viti da 100/150 euro l'una e viti da 500/600 euro.... le più costose sono le più recenti con materiali che interferiscono molto meno con l'organismo, creando da subito una perfetta integrazione ossea, l'organismo neanche se ne accorge che ha un corpo estraneo.
Infatti il corpo umano è predisposto a tentare di "espellere" ciò che non riconosce. Ovvio che oggigiorno tutti i sistemi di fissaggio del legamento non presentano (a parte rarissimi casi ed in compresenza di altri fattori predisponenti come concause) problemi di rigetto o rifiuto.
Però fatto sta che una operazione è diversa dall'altra (anche nel costo ) anche per questi fattori strettamente "tecnici".....

Il mio ortopedico avrebbe operato anche privatamente nella stessa struttura del SSN in regime di intramoenia. Il costo sarebbe stato all'incirca sui 3.800/4.000 euro. Poteva servire per accorciare le liste di attesa, ma me l'ha sconsigliato perchè comunque mi ha detto che lui tiene DUE liste di attesa a sua discrezione in base alla gravità ed alle necessità del paziente: io mi aspettavo una lista di 7/8 mesi (quella "normale"), mentre mi ha operato dopo 50gg dalla prima visita e considerato che c'era di mezzo il tutte le feste natalizie.... L'accesso alla lista era riservato preticamente a pazienti con ulteriori problemi (avevo il menisco al giro per il ginocchio....) o per la combinazione età/necessità sportive. Io ero al quinto infortunio qindi mi ha fatto .... di corsa!!!!....:D

sKi_54 14-05-2010 09:07

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 31966352)
..........
Con il SSN avrei dovuto aspettare un anno. Così ho aspettato 20 giorni.
Ovvio che sentendo quello si sente sulla sanità Italiana uno cerca il meglio.
....................

Scusa, non volevo innescare polemiche con il mio precedente intervento...
Forse ti è sfuggito, ma ho detto prima che sono stato operato in 60 giorni dalla visita col SSN al CTO di Torino (senza raccomandazioni!).
Considerato che per questo tipo di problemi, la maggior parte qui dentro ha il LCA rotto da vari anni, non mi pare un tempo biblico.

Da considerare che nello stesso periodo ero in lista d'attesa sempre coll SSN alla clinica di Bra (CN) e mi avrebbero operato dopo 25 giorni dalla visita.
Per una serie di incomprensioni, avevo rinunciato a operarmi da quell'ortopedico, che ho poi scoperto essere quotatissimo in quanto nei giorni successivi avrebbe poi operato per lo stesso problema Stefania Belmondo che, in quanto a possibilità di scegliere cliniche private, ne avrebbe avuto quante Totti.

alex642002 14-05-2010 09:15

Quote:

Originariamente inviato da sKi_54 (Messaggio 31967948)
Scusa, non volevo innescare polemiche con il mio precedente intervento...
Forse ti è sfuggito, ma ho detto prima che sono stato operato in 60 giorni dalla visita col SSN al CTO di Torino (senza raccomandazioni!).
Considerato che per questo tipo di problemi, la maggior parte qui dentro ha il LCA rotto da vari anni, non mi pare un tempo biblico.

Da considerare che nello stesso periodo ero in lista d'attesa sempre coll SSN alla clinica di Bra (CN) e mi avrebbero operato dopo 25 giorni dalla visita.
Per una serie di incomprensioni, avevo rinunciato a operarmi da quell'ortopedico, che ho poi scoperto essere quotatissimo in quanto nei giorni successivi avrebbe poi operato per lo stesso problema Stefania Belmondo che, in quanto a possibilità di scegliere cliniche private, ne avrebbe avuto quante Totti.

Dipende dalla zona in cui ci si trova.Nella tua c'è un ottimo SSN,conosco il Piemonte.Ma ci sono zone,specie al sud,dove bisogna aspettare mesi per una RMN,figurati per un intervento:read:

Delfino81 14-05-2010 09:39

danilo come si chiama il tuo prof?

x fazzu villa stuart 200 la visita da mariani, 150 dall'assistente, se ti vuoi operare dai 10.000 in su...e a me hannop dato l'impressionecyhe se non sei un calciatore nn ti si cagano tanto! :D

Stefano Landau 14-05-2010 10:56

Quote:

Originariamente inviato da sKi_54 (Messaggio 31967948)
Scusa, non volevo innescare polemiche con il mio precedente intervento...
Forse ti è sfuggito, ma ho detto prima che sono stato operato in 60 giorni dalla visita col SSN al CTO di Torino (senza raccomandazioni!).
Considerato che per questo tipo di problemi, la maggior parte qui dentro ha il LCA rotto da vari anni, non mi pare un tempo biblico.

Da considerare che nello stesso periodo ero in lista d'attesa sempre coll SSN alla clinica di Bra (CN) e mi avrebbero operato dopo 25 giorni dalla visita.
Per una serie di incomprensioni, avevo rinunciato a operarmi da quell'ortopedico, che ho poi scoperto essere quotatissimo in quanto nei giorni successivi avrebbe poi operato per lo stesso problema Stefania Belmondo che, in quanto a possibilità di scegliere cliniche private, ne avrebbe avuto quante Totti.

Ho letto, solo che quando mi hanno prospettato 7 mesi di lista d'attesa...... mi sono sembrati troppi, per me davvero un'eternità.

Già mi è sembrata eccessiva (dovuta alle lungaggini del SSN) l'attesa dal 31 dicembre (quando ho rotto il legamento) al 16 marzo (data dell'operazione).
Non mi sentivo sicuro.
Sapere che avevo il legamento rotto e che quindi da un momento all'altro scendendo per esempio le scale il ginocchio poteva cedere di nuovo provocando altri danni, il non poter correre, il non poter fare tantissime cose che facevo, mi ha convinto ad accelerare i tempi il più possibile.

Fare un anno completamente "Bloccato" al solo camminare in piano non mi andava per nulla.
(Per esempio avevo appena preso il brevetto da SUB e con l'LCA rotto non mi sembrava saggio camminare sulla spiaggia con 30 KG di attrezzatura addosso......)

Molti si sono arrischiati a fare tutto anche con il legamento rotto. Io non avevo la preparazione muscolare per farlo..... e su certe cose tendo ad essere molto prudente, per cui tendo ad evitare alcune attività se so che possono portare a rischi e complicazioni non controllabili.

danilob 14-05-2010 12:09

Il dottore si chiama Giovanni Madonia

fede09 16-05-2010 08:54

salve a tutti,
sfortunatamente sn entrato anch'io a far parte di questa cerchia, che vedo abbastanza grande...:).
volevo chiedere qualche consiglio a riguardo del mio ginocchio dx...mi sn "rotto", giocando a calcio il 19 aprile, LCA e MI...il giorno 11 maggio mi sn fatto operare, LCA con semitendinoso,placca in titanio e vite, Menisco interno rimosso il 40% e poi ha tolto anche il 20% di quello esterno perchè era rovinato...nel lasso di tempo tra operaz e incidente ho camminato con stampelle, piegavo il ginocchio da 10° a 60° max e nn potevo distenderlo completamente,poi ho fatto della ginnastica isometrica per mantenere un po' di tono muscolare,infatti quando l'ortopedico mi ha misurato il muscolo, 5 gg prima dell'interv e 16 gg dopo l'incidente, avevo una diminuzione di 3 cm di circonf...ora sn 5 gg dall'intervento e ho questa situazione:
- piego la gamba da 0° a 60° (ah dimenticavo, nn ho tutore e nn ho fatto kinetec, ho sl la calza "antitrombo" e bendaggio) da seduto e 0°-30° da sdraiato, sollevando il gin con tallone poggiato a letto;
- nn riesco a fare esercizi isometrici, in quanto il quadricipite femorale nn ne vuole saper di contrarsi, ci provo ma nn risponde...:(
- sento fastidio dietro la coscia quando mi siedo...
- deambulo con stampelle caricando leggermente il piede e, sinceramente, nn sento tanto fastidio solo debolezza e difficolta :) però ammetto che mi muovo poco...
- ultimo quando mi alzo sento l'afflusso di sangue che mi da un fastidio bestia!!!:)

il giorno della dimissione l'ortopedico mi ha detto di fare questi esercizi, poi ho parlato con il fiosioterapista e mi ha detto che martedi 18 iniziamo con la riabilitazione, domani ho la visita di controllo...:) speriamo bene!!
volevo sapere se era tutto nella norma...grazie a tutti e scusate per il racconto della mia storia, cmq spero che magari serva a qualcuno, spero a nessuno perchè almeno significa che nessuno si è fatto male :)...per qualsiasi domanda, consiglio che mi volete dare :) o altro contattemi anche in privato...

ciao a tutti, vi terrò aggiornati, a presto...:)

danilob 16-05-2010 11:43

Ciao Fede,
Da quello che ho letto tutto nella norma, l'unico consiglio che ti posso dare e di impegnarti negli esercizi anche se all'inizio sono difficili da eseguire.... in bocca al lupo....


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:09.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.