Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


Jova18 27-04-2022 16:23

Sono basito…
Ho letto il titolo e pensavo si parlasse di emulazione… complimentj

mieto 27-04-2022 16:43

Quote:

Originariamente inviato da Jova18 (Messaggio 47824269)
Sono basito…
Ho letto il titolo e pensavo si parlasse di emulazione… complimentj

Anche tu appassionato di retrogaming/retrohardware?

Benvenuto.

Se hai qualche config interessante facci sapere o mette le foto!

PC@live 10-05-2022 21:34

Nei giorni scorsi, ho trovato un case in vendita a prezzo interessante, ho perfezionato l'acquisto e l'ho usato per metterci all'interno uno dei tanti PC che ho sistemato (tempo fa).
Oltre al case è presente il lettore di floppy, attualmente non è ancora collegato, sta li per riempire il foro, ma dovrei avere un cavetto per lettore floppy (34PIN) da parte, ovviamente lo collegherò in seguito, per il momento non ho alcuna esigenza di trasferire file tramite floppy, penso che nemmeno in futuro mi servirà, quindi se mi occorresse per altri PC più vecchi potrei sostituirlo con qualcos'altro di più utile. https://tse2.mm.bing.net/th?id=OIP.8...=0&w=146&h=158
Il case è un CoolerMasater, modello se non erro Centurion 5 o S?, all'interno ho montato un PC Core2 Duo E6750, scheda madre Asus P5N-E SLI con 4GB di RAM DDR2, scheda video XFX GF9800GT, se non ricordo male da 512MB di RAM, HD SSD Kingston da 120GB in cui ho installato un WIN8 (non ricordo quale).
Sul case sono presenti nel frontale due porte USB una 1394 e un paio di porte audio, nella scheda video invece c'è una porta DVI e una per collegare un cavo HDMI, niente porte VGA, ma per i vecchi monitor ho risolto collegando un adattatore VGA-DVI.
Al momento a causa di numerosi impegni, non ho tempo di fare qualche bench:muro: :cry:, ma spero in futuro di trovare il tempo necessario per fare alcuni test.

386DX40 10-05-2022 23:06

Simile al mio Core2 E8600/8GB DDR3/GT610 o HD4650 che al momento e' la config piu' "potente" che potrei assemblare e che tempo fa avevo intenzione di aggiornare con una scheda video moderna di fascia media/bassa ma da quando i prezzi si erano alzati ho lasciato l' idea e tornato alle config mini-itx a basso consumo. ;)
La config che testo ora è basata su Atom consuma in tutto 15 watts ed e' una configurazione piuttosto particolare che avevo già testato molto in passato e conosco bene con la serie SGX di gpu PowerVR nate per gli smartphone e integrata in questo SoC purtroppo in una versione orientata non alla velocità ma al basso consumo (quasi "inesistente" infatti). Non fu ben vista né dagli utenti Win né ancor meno da quelli linux. Ma per questo e' una config interessante complicata anche da testare ma e' interessante come una gpu da smartphone (ormai vecchia ovviamente) comunque potesse girare su una configurazione Win e titoli Direct3D9 (in teoria avrebbe potuto avere un supporto Directx10.x) o OpenGL (3.x) ma sembra ci fosse qualche limite da qualche parte per cui lato drivers non ci fosse forse molto spazio per supportare nuovi o.s. o margine di miglioramenti prestazionali.

Sulla carta aveva ottime features, sul piano reale desktop le problematiche c'erano. Il livello di prestazioni nell' unico o.s. supportato (Win 7 x86) era: 3DMark2001SE: 4100 punti circa, 3DMark05 800 punti circa. Sul piano dei benchmark sintetici e' interessante come il motore T&L arrivi a circa 24Mt/s, il fill rate attorno ai 600Mt/s maggiore in single texturing (più del doppio) rispetto in multitexuring, ma questi benchmark non erano certo orientati a questi nuovi o.s. anche per questo è difficile testare perche' ha drivers WDDM1.1 per Win 7 ma il livello di prestazioni "reali" sembrerebbe sui livelli di una fascia bassa Radeon 9500/Geforce FX 5200 (e' davvero difficile fare paragoni) per titoli che avrebbero girato al meglio su XP se supportato in origine. I titoli dell' epoca Directx9 richiedono sacrifici nei dettagli e risoluzione per mantenere frame rate attorno ai 15-20fps (es. Doom3/Far Cry) risoluzioni tipo 800x600, mentre i titoli fino a Directx7 quando girano come per tutte le gpu non al meglio/nativamente sui nuovi o.s. rispetto a Win9x/XP.

Pare che vista l' architettura particolare di quella gpu, per rendere al meglio avrebbe richiesto una ottimizzazione ad hoc dei giochi e non sembra facile fare un confronto con gpu su desktop proprio leggendo i commenti dei programmatori dell' epoca sui forum ufficiali. Infatti i benchmark sintetici sembrano non dare una idea precisa di quanto e dove meglio potesse rendere. Lato drivers invece la questione era ancora più complessa. Nei test e' interessante anche come la CPU pur non orientata lontanamente ad alte prestazioni ma al basso consumo, non sembra risultare collo di bottiglia nel rendering a valutare i grafici dell' uso della cpu dove il frame rate è basso.

robynove82 11-05-2022 19:42

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47836470)
Nei giorni scorsi, ho trovato un case in vendita a prezzo interessante, ho perfezionato l'acquisto e l'ho usato per metterci all'interno uno dei tanti PC che ho sistemato (tempo fa).
Oltre al case è presente il lettore di floppy, attualmente non è ancora collegato, sta li per riempire il foro, ma dovrei avere un cavetto per lettore floppy (34PIN) da parte, ovviamente lo collegherò in seguito, per il momento non ho alcuna esigenza di trasferire file tramite floppy, penso che nemmeno in futuro mi servirà, quindi se mi occorresse per altri PC più vecchi potrei sostituirlo con qualcos'altro di più utile. https://tse2.mm.bing.net/th?id=OIP.8...=0&w=146&h=158
Il case è un CoolerMasater, modello se non erro Centurion 5 o S?, all'interno ho montato un PC Core2 Duo E6750, scheda madre Asus P5N-E SLI con 4GB di RAM DDR2, scheda video XFX GF9800GT, se non ricordo male da 512MB di RAM, HD SSD Kingston da 120GB in cui ho installato un WIN8 (non ricordo quale).
Sul case sono presenti nel frontale due porte USB una 1394 e un paio di porte audio, nella scheda video invece c'è una porta DVI e una per collegare un cavo HDMI, niente porte VGA, ma per i vecchi monitor ho risolto collegando un adattatore VGA-DVI.
Al momento a causa di numerosi impegni, non ho tempo di fare qualche bench:muro: :cry:, ma spero in futuro di trovare il tempo necessario per fare alcuni test.

E chi ce l'ha tempo, se potessi ci starei dalla mattina alla sera :D. Se hai un quad potresti provare a buttarlo su, se lo supporta ovviamente. Io l'ho fatto ultimamente su un Lenovo, montato un Q8400 al posto di un E8600. Tra l'altro ci ho fatto anche un video su Youtube :D .

Il Floppy su quei computer è piuttosto anacronistico, io è un bel po' che non lo installo, escluso per i computer particolarmente vecchi. Per i nuovi ho preso usato un floppy drive esterno a 5€ che funziona egregiamente in caso di bisogno ;)

giacomo_uncino 11-05-2022 20:00

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47836470)
Nei giorni scorsi, ho trovato un case in vendita a prezzo interessante, ho perfezionato l'acquisto e l'ho usato per metterci all'interno uno dei tanti PC che ho sistemato (tempo fa).
Oltre al case è presente il lettore di floppy, attualmente non è ancora collegato, sta li per riempire il foro, ma dovrei avere un cavetto per lettore floppy (34PIN) da parte, ovviamente lo collegherò in seguito, per il momento non ho alcuna esigenza di trasferire file tramite floppy, penso che nemmeno in futuro mi servirà, quindi se mi occorresse per altri PC più vecchi potrei sostituirlo con qualcos'altro di più utile. https://tse2.mm.bing.net/th?id=OIP.8...=0&w=146&h=158
Il case è un CoolerMasater, modello se non erro Centurion 5 o S?, all'interno ho montato un PC Core2 Duo E6750, scheda madre Asus P5N-E SLI con 4GB di RAM DDR2, scheda video XFX GF9800GT, se non ricordo male da 512MB di RAM, HD SSD Kingston da 120GB in cui ho installato un WIN8 (non ricordo quale).
Sul case sono presenti nel frontale due porte USB una 1394 e un paio di porte audio, nella scheda video invece c'è una porta DVI e una per collegare un cavo HDMI, niente porte VGA, ma per i vecchi monitor ho risolto collegando un adattatore VGA-DVI.
Al momento a causa di numerosi impegni, non ho tempo di fare qualche bench:muro: :cry:, ma spero in futuro di trovare il tempo necessario per fare alcuni test.

bello il centurion, ne uso ancora uno: un centurion 534, passato attraverso le più varie config. Adesso con un ryzen 1200. Ottimo case sembra nuovo :O

robynove82 12-06-2022 12:36

Ragazzi conoscete le Quadro4 AGP? Ho trovato una 980XGL. Sono valide?

386DX40 12-06-2022 22:20

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47837301)
E chi ce l'ha tempo, se potessi ci starei dalla mattina alla sera :D. Se hai un quad potresti provare a buttarlo su, se lo supporta ovviamente. Io l'ho fatto ultimamente su un Lenovo, montato un Q8400 al posto di un E8600. Tra l'altro ci ho fatto anche un video su Youtube :D .

Il Floppy su quei computer è piuttosto anacronistico, io è un bel po' che non lo installo, escluso per i computer particolarmente vecchi. Per i nuovi ho preso usato un floppy drive esterno a 5€ che funziona egregiamente in caso di bisogno ;)

La scelta tra i Core2 E8600 e i Quad intermedi e' difficile perchè la prima resta una ottima cpu imho con un clock piuttosto alto. Certo per il gaming un pò più moderno o applicativi tipo di encoding, quei due core in più farebbero la differenza.

Circa il floppy drive esterno non ho avuto buone esperienze. Quello che avevo mi sono accorto troppo tardi che mi ha letteralmente rigato vecchi dischi pur leggendoli. Forse un difetto o una rottura successiva ma generalmente non mi sembrano proprio di alta qualità. Ormai immagino abbiano un target di mercato talmente ridotto che gli investimenti siano relativi un po' come i lettori di dischi DVD recenti rispetto a quelli di una volta che pesavano il doppio.

PC@live 13-06-2022 21:58

Quote:

Originariamente inviato da 386DX40 (Messaggio 47863386)
La scelta tra i Core2 E8600 e i Quad intermedi e' difficile perchè la prima resta una ottima cpu imho con un clock piuttosto alto. Certo per il gaming un pò più moderno o applicativi tipo di encoding, quei due core in più farebbero la differenza.

Circa il floppy drive esterno non ho avuto buone esperienze. Quello che avevo mi sono accorto troppo tardi che mi ha letteralmente rigato vecchi dischi pur leggendoli. Forse un difetto o una rottura successiva ma generalmente non mi sembrano proprio di alta qualità. Ormai immagino abbiano un target di mercato talmente ridotto che gli investimenti siano relativi un po' come i lettori di dischi DVD recenti rispetto a quelli di una volta che pesavano il doppio.

Lo stesso problema l'ho avuto quando costruii il PC in firma con E8400, all'incirca allo stesso prezzo c'era un C2quad da 2.33GHz, scelsi l'8400 che andava a 3GHz e aveva una cache di 6MB, i quattro core volendo li avrei potuto mettere in seguito, cambiando CPU ma per quello che lo uso non è mai stato lento, se facessi Blue-Ray o roba simile forse potrebbe notarsi qualche lentezza, sempre che sia dovuta alla CPU e non ad esempio ai soli 4GB di RAM o agli HD non SSD. :read: Per il discorso floppy, io ne uso uno interno che sposto nei vari PC sul banco, legge e scrive bene se i floppy sono senza settori difettosi, dopo un certo numero di settori difettosi li metto nel cestino dei rottami, sono ormai inservibili.:cry:

386DX40 14-06-2022 21:05

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47864315)
Lo stesso problema l'ho avuto quando costruii il PC in firma con E8400, all'incirca allo stesso prezzo c'era un C2quad da 2.33GHz, scelsi l'8400 che andava a 3GHz e aveva una cache di 6MB, i quattro core volendo li avrei potuto mettere in seguito, cambiando CPU ma per quello che lo uso non è mai stato lento, se facessi Blue-Ray o roba simile forse potrebbe notarsi qualche lentezza, sempre che sia dovuta alla CPU e non ad esempio ai soli 4GB di RAM o agli HD non SSD. :read: Per il discorso floppy, io ne uso uno interno che sposto nei vari PC sul banco, legge e scrive bene se i floppy sono senza settori difettosi, dopo un certo numero di settori difettosi li metto nel cestino dei rottami, sono ormai inservibili.:cry:

Peccato che non venne rilasciata se non forse solo come cpu di test, la versione a 3,5Ghz del dual core. Gli ultimi Quad costano piuttosto cari ogni volta che ho cercato e per quanto mi ricordo alcuni non salirebbero bene come frequenze sebbene di solito non uso frequenze diverse da quelle standard su vecchi componenti.
Gli ultimi dual core comunque girano veramente bene con il massimo della ram (per i chipset ultimi anche 8GB/16GB DDR3 a seconda) e un SSD. Forse uno dei problemi resta la velocità della ram stessa, credo che nei processori successivi ci furono miglioramenti in quel senso lato controller ma non ho mai seguito molto quei modelli di cpu e solo negli ultimi anni ho riscoperto quanto buono fosse il Socket 775 come longevità e offerta di prodotti compatibili, mainboard permettendo.

Sui floppy vero ormai su tot che si testano alcuni che si trovano non è difficile riscontrare problemi e inaspettatamente altri invece funzionano perfettamente. Non mi piacciono le soluzioni moderne stile chiavetta USB per simulare il floppy drive soprattutto su macchine vecchie. Il rumore all' avvio del drive deve sentirsi! :p

robynove82 15-06-2022 03:42

Quote:

Originariamente inviato da 386DX40 (Messaggio 47865195)
Peccato che non venne rilasciata se non forse solo come cpu di test, la versione a 3,5Ghz del dual core. Gli ultimi Quad costano piuttosto cari ogni volta che ho cercato e per quanto mi ricordo alcuni non salirebbero bene come frequenze sebbene di solito non uso frequenze diverse da quelle standard su vecchi componenti.
Gli ultimi dual core comunque girano veramente bene con il massimo della ram (per i chipset ultimi anche 8GB/16GB DDR3 a seconda) e un SSD. Forse uno dei problemi resta la velocità della ram stessa, credo che nei processori successivi ci furono miglioramenti in quel senso lato controller ma non ho mai seguito molto quei modelli di cpu e solo negli ultimi anni ho riscoperto quanto buono fosse il Socket 775 come longevità e offerta di prodotti compatibili, mainboard permettendo.

Sui floppy vero ormai su tot che si testano alcuni che si trovano non è difficile riscontrare problemi e inaspettatamente altri invece funzionano perfettamente. Non mi piacciono le soluzioni moderne stile chiavetta USB per simulare il floppy drive soprattutto su macchine vecchie. Il rumore all' avvio del drive deve sentirsi! :p

Facendo un discorso sui Quad, credo che troppi programmi attuali trarrebbero benefici dai 4 core, a partire dai browser internet. Quindi il passaggio secondo me vale la pena. Quando passai da E8400 al Q9400 nel mio uso trovai degli ottimi miglioramenti in generale, è chiaro invece che se uno usa un programma che sfrutta il single/Dual core la situazione si ribalti. Poi dipende anche dalle architetture delle Cpu stesse.

Per quanto riguarda l'overclock, sì i dual stile E8400 salivano che era una bellezza, ma anche il Quad non era male. Il Q9400 lo tenevo in daily 2.66@3.2ghz, ricordo bootava anche a 3.8ghz. Mi avvicinavo ai livelli degli i5 del tempo.Certo scaldava parecchio. Ora li trovi a prezzi irrisori.

Per quanto riguarda il floppy, anche io preferisco la versione Vintage :D. Ma sul computer che ho non ho voglia di installarcelo, tra l'altro non so neanche se c'è l'attacco. Sui portatili moderni poi non si può installare, quindi quello Usb è necessario. Il mio per il poco che l'ho usato mi ha sempre funzionato bene, probabilmente hai un drive difettoso.

mieto 16-06-2022 12:02

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47865300)
.

Per quanto riguarda l'overclock, sì i dual stile E8400 salivano che era una bellezza, ma anche il Quad non era male. Il Q9400 lo tenevo in daily 2.66@3.2ghz, ricordo bootava anche a 3.8ghz. Mi avvicinavo ai livelli degli i5 del tempo.Certo scaldava parecchio. Ora li trovi a prezzi irrisori.

Il mio vecchio Q6600 G0, che ai tempi ho preferito all'E8400, è stato overclockato al day one 2.4@3.0 GHz con un leggero downvolt e dissy stock (overclock via bus a 333 Mhz lasciando attivo anche lo Speedstep).

Con dissy più prestanti i 3.60 GHz con fsb 400 Mhz sono alla portata di molti Q6600.

Anche secondo la mia esperienza, come dice robynove82, la differenza, sia in overclock sia a parità di clock/fsb, con i software moderni rispetto ai dual di pari età si vede.

Prezzi da sottobicchiere al giorno d'oggi per queste cpu :D

shodan 21-06-2022 11:50

Uno dei problemi principali è che con Win10/11, il Windows Update può tranquillamente mandare un core al 100% per periodi ti tempo prolungati (anche diversi minuti) e un dual-core può soffrire parecchio in questi casi (in pratica resta un solo core libero).

Un quad-core ha più margine...

Ciao.

robynove82 22-06-2022 22:03

Quote:

Originariamente inviato da shodan (Messaggio 47870225)
Uno dei problemi principali è che con Win10/11, il Windows Update può tranquillamente mandare un core al 100% per periodi ti tempo prolungati (anche diversi minuti) e un dual-core può soffrire parecchio in questi casi (in pratica resta un solo core libero).

Un quad-core ha più margine...

Ciao.

Verissimo non ci avevo pensato... sicuramente è una delle cause più forti di rallentamento.

robynove82 03-07-2022 10:11

https://postimg.cc/BPGsVf5J

Li mandavano in discarica... appena salvati. Due bei pezzi.

xm 03-07-2022 11:30

Quote:

Originariamente inviato da euscar (Messaggio 47785247)
Alla fine ho seguito il vostro consiglio: ho abbinato la Voodoo1 al 233mmx.
Ancora non ho installato giochi. Sto testando un po' di materiale.
Per ora ho visionato un po' di RAM EDO e SDRAM e schede video AGP.

A propostio, secondo voi, quali delle seguenti schede AGP si combinano meglio con un PIII a 600MHZ?
- Sapphire HD2600 PRO 512MB
- Sapphire Radeon 9550 256MB
- Sapphire Radeon 9250 256MB
- ATI Radeon R92L 128MB
- ATI Radeon 7000 64MB
- ATI Rage 128 Pro Ultra 32MB
- ATI Rage XL
- ATI Rage Pro Turbo
- ATI Rage II.
Le ultime 3 ancora non ho idea di quanta RAM montano perché non riportano nessuna etichetta o scritta.
Ho anche una Connect 3D 9600XT 256MB già abbinata ad un PIII 933MHZ.

Vedendo gli anni di uscita, come coerenza cronologica direi la ATI Rage 128 Pro Ultra 32MB ma sarebbe un po' sottodimensionata per il 600mhz, se trovassi una Radeon DDR (32 o 64MB) o una Geforce 2 (magari GTS) sarebbero delle gran belle accoppiate, più rappresentative dell'epoca.

Quelle prima troppo vecchie e limitate per un PIII 600mhz.

La 7000 e la 9250 arrivarono un po' dopo e sono versioni fortemente castrate rispettivamente della Radeon e della Radeon 8500. Entrambe pensate per il mercato budget.

La 9550 se non è SE dovrebbe solo avere solo clock gpu e memoria inferiori rispetto alla 9600XT. Visto che hai già accoppiato la 9600XT al 933mhz vedrei bene anche l'accoppiata 9550 con il 600mhz, anche per vedere la differenza di prestazioni.

HD2600 è molto più recente ma potrebbe comunque essere interessante un giro di benchmark magari sul 933mhz.

mieto 03-07-2022 19:37

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47879466)
https://postimg.cc/BPGsVf5J

Li mandavano in discarica... appena salvati. Due bei pezzi.

Entrambe con unità DAT per il backup o vedo male?

robynove82 03-07-2022 21:17

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47879765)
Entrambe con unità DAT per il backup o vedo male?

No vedi bene... o meglio credo di sì, non ne avevo mai visto uno. Li utilizzerò per un progetto, poi voglio approfondire la cosa. Ho anche delle cassette su, non so però se sono compatibili.

robynove82 03-07-2022 23:42

Allora dopo una bella botta di scimmia mi son deciso a comprarle, le riconoscete?

https://postimg.cc/qgsGWF7s

La TUV4X sembra perfetta, ho dei dubbi sulla TX97-E, mi sballa sui sensori da bios, però il boot lo fa regolare, proverò ad installarci sopra il windows.

Era tanto che volevo prenderle :D

sc82 04-07-2022 08:13

Quote:

Originariamente inviato da robynove82 (Messaggio 47879862)
Allora dopo una bella botta di scimmia mi son deciso a comprarle, le riconoscete?

https://postimg.cc/qgsGWF7s

La TUV4X sembra perfetta, ho dei dubbi sulla TX97-E, mi sballa sui sensori da bios, però il boot lo fa regolare, proverò ad installarci sopra il windows.

Era tanto che volevo prenderle :D

Complimenti, due pietre miliari, due tra le mie schede madri preferite! :)

Ho avuto solo la TX97-E, una roccia, la TUV4X invece sempre desiderata ma mai avuta... è parecchio rara, avevo la sua cugina CUV4X-E che era praticamente uguale tranne per il mancato supporto ai Tualatin.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.