Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Overclocking (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=15)
-   -   Intel Haswell socket 1150 4670K/ 4770K Overclocking Club (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2584048)


teox85 23-03-2017 12:03

Scottex e alcool, ricordati piuttosto di coprire con un po' di smalto i capacitori che trovi in parte al die, ti sconsiglio di coprirli con il silicone perchè fa spessore.

Killkernel 23-03-2017 13:44

Quote:

Originariamente inviato da Nightingale (Messaggio 44601646)
Arrivato anche il delid tool di Gabry.

Liquid Ultra
MX-4
Silicone RTV

Tutto pronto. Sabato si scoperchia!

Per la pulizia della vecchia pasta dal dissipatore, e della cpu appena scoperchiata, cosa suggerite?

Ciao Nightingale! Per pulire la pasta termo-conduttiva dalla CPU e dall'IHS va bene un po' di scottex/carta igienica imbevuta di alcool isopropilico passati con delicatezza mentre per pulire bene il silicone il miglior prodotto disponibile è l'unghia del pollice destro (se sei destrimano ovviamente... :D ) un pochettino lunga (3/4mm) perché gestisci movimenti precisi e dosi la forza applicata senza graffiare il PCB.
Per pulire l'IHS usi sempre l'unghia oppure una tessera bancomat o carta di credito nonché alcuni stuzzicadenti per rifinire il bordo interno.
Come anticipato da Teox85 ricordati di isolare i micro-condensatori che sono a fianco del die e lo smalto per unghie come conformal coating è perfetto, ne passi un primo strato distribuendo una goccia, attendi qualche minuto per l'asciugatura e passi un secondo strato, verifica in controluce di aver coperto bene tutti i micro-condensatori e sei a posto.
Non applicare troppa CLU sul die perché può farti da "tappo termico", distribuiscine un pochettino anche sull'IHS disegnando un rettangolo con posizione, dimensione e forma in corrispondenza del die.
Fossi in te non sigillerei subito col silicone ma installerei la CPU bloccando l'IHS col cestello di ritenzione/fermo del socket, farei dei test di stabilità ad una frequenza "X" e VCore "Y" monitorando le temperature e prendendo uno screenshot a fine test.
Fatto ciò togli la CPU, apri il LID, redistribuisci la CLU col pennellino sia sul die che sull'interno della placca (togliere l'IHS ne fa perdere l'"impronta"), spalmi una modica quantità di silicone sui bordi dell'IHS in maniera uniforme e sottile tramite una tessera bancomat o di ricarica telefonica, appoggi l'IHS ricalcando gli aloni del silicone originale (puoi pulire alla perfezione ma rimarranno sempre degli aloni dell'impronta del silicone originale che vedrai in controluce), metti la CPU nel socket stando attento agli spostamenti dell'IHS mentre chiudi il cestello di ritenzione/fermo del socket (aiutati a tenere fermo l'IHS con la tessera bancomat appoggiandola alla parte bassa o base dell'IHS).
Una volta chiuso il cestello lasci vulcanizzare il silicone durante la notte.
Il giorno successivo puoi applicare la pasta termo-conduttiva, montare il dissipatore/AIO a liquido ed eseguire nuovamente il medesimo torture test alla frequenza "X" e VCore "Y" monitorando le temperature e dovrai avere le stesse temperature di picco, massimo uno o due gradi di differenza perché se così non fosse vorrà dire che avrai applicato troppo silicone che avrà creato uno spessorino che separa l'IHS dal die e non ne permette il trasferimento di calore ottimale.

Saluti. :)

Gigibian 24-03-2017 00:17

Visto che non c'è un thread specifico per skylake chiedo qui.

Ho un 6600K deliddato, con l'IHS riapplicato con la nocctua nt-h1.
Dissipatore schyte mugen 5, (12 heatpipe, stesse performance del noctua dh15).

La cpu è overclokkata a 1.328V reali sotto stress e 4.5Ghz, con le ram @1.35V a 3200mhz (ddr4). Tutti i power limit sono stati eliminati.

Con LinX 0.7.0 arrivo a 85° sulla CPU (sul singolo core con realtemp), con prime95 small FFT - max heat - a 76°, con cinebench a 65 ° sotto stress.

Sono stabile...ma visto il dissipatore cazzuto ed il delid della cpu...non dovrei avere temperature migliori? O sono in linea con la piattaforma secondo voi?

Grazie,
G

ip3000 24-03-2017 00:58

Quote:

Originariamente inviato da Gigibian (Messaggio 44604055)
Visto che non c'è un thread specifico per skylake chiedo qui.

Ho un 6600K deliddato, con l'IHS riapplicato con la nocctua nt-h1.
Dissipatore schyte mugen 5, (12 heatpipe, stesse performance del noctua dh15).

La cpu è overclokkata a 1.328V reali sotto stress e 4.5Ghz, con le ram @1.35V a 3200mhz (ddr4). Tutti i power limit sono stati eliminati.

Con LinX 0.7.0 arrivo a 85° sulla CPU (sul singolo core con realtemp), con prime95 small FFT - max heat - a 76°, con cinebench a 65 ° sotto stress.

Sono stabile...ma visto il dissipatore cazzuto ed il delid della cpu...non dovrei avere temperature migliori? O sono in linea con la piattaforma secondo voi?

Grazie,
G

Bisogna vedere come lo hai richiuso(se hai usato silicone e creato troppo spessore),la pasta termica utilizzata tra core e IHS( se hai usato la noctua è normale che hai temperature più alte rispetto a una con metallo liquido),da come hai montato il dissipatore e fai un confronto anche con le temperature che avevi prima (magari è la cpu di suo calda anche se quel voltaggio inizia a essere alto). ultima cosa : sei già a 1 Ghz di overclock mica poco :sofico:

Gigibian 24-03-2017 01:02

Quote:

Originariamente inviato da ip3000 (Messaggio 44604100)
Bisogna vedere come lo hai richiuso(se hai usato silicone e creato troppo spessore),la pasta termica utilizzata tra core e IHS( se hai usato la noctua è normale che hai temperature più alte rispetto a una con metallo liquido),da come hai montato il dissipatore e fai un confronto anche con le temperature che avevi prima (magari è la cpu di suo calda anche se quel voltaggio inizia a essere alto). ultima cosa : sei già a 1 Ghz di overclock mica poco :sofico:

Grazie della risposta! :D

In realtà non ho riferimenti di temperatura prima del delid....ho deliddato direttamente :D

Richiudendolo non ho inserito silicone o nulla...ho tolto il silicone vecchio ed ho riapplicato l'ihs tutto bello ripulito direttamente sopra la CPU. Tanto poi la mobo prima ed il dissi poi, fanno talmente tanta pressione che tengono l'IHS bello saldo a suo posto. Così se dovessi riaprirlo, posso toglierlo facilmente :)

Il dissipatore l'ho smontato e rimontato due volte, è montato benissimo.
Vorrei arrivare a 4.7 Ghz in daily, il procio sembra fortunato...vediamo :D

Nightingale 24-03-2017 09:29

Grazie mille teox85 e grazie mille Killkernel per la risposta super esaustiva.

Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

Killkernel 24-03-2017 10:32

Quote:

Originariamente inviato da Nightingale (Messaggio 44604415)
Grazie mille teox85 e grazie mille Killkernel per la risposta super esaustiva.

Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

Di nulla e buon delid! ;)

Saluti. :)

Gigibian 25-03-2017 13:40

Ho un dubbio ulteriore:
io adesso sono stabile con il vcore in offset mode...però quando la cpu è in idle ad 800mhz, il Vcore rimanse sempre fisso a 1.376V ..non si downvolta in automatico....da cosa dipende?

Grazie,
G

Nightingale 25-03-2017 19:52

Vi scrivo dalla cpu scoperchiata da pochi minuti... e quindi ancora viva!

Non ho rotto nulla, ed è già un bel successo! :cool:
Grazie a tutti di nuovo per i consigli, che mi hanno permesso di operare nel modo migliore. Quanta tensione, e che emozione la riaccensione!

Ho fatto un linx 0.7.0 (5 cicli) prima di scoperchiare, tutto a default (ram a 1333), ed il core più caldo era arrivato ad 82 gradi.

Adesso il sistema mi è partito con il moltiplicatore core a 40x (boh, sono abbastanza sicuro di aver lasciato tutto in auto, ma approfondirò) e le ram sono a 1866. Linx 0.7.0 (sempre 5 cicli) il core più alto 72! -10 gradi con già un leggero overclock.
La cosa da un lato bella, da un altro che mi ha messo un po' una pulce che sarà dura a levarsi, è che un core è salito massimo a 61, quindi 11 gradi meno di quello col picco più alto. Se tutti i core si fossero assestati su quel valore sarebbe stata una vera goduria!

Mi ritengo già molto soddisfatto comunque!

Gigibian 30-03-2017 01:25

sostituita la noctua nt-h1 con la liquid pro ultra, e sono passato da 87° in full con lynx a 74° :D @4.5Ghz 1.328V

Direi che il delid rende obbligatorio l'ultilizzo del metallo liquido come pasta termica :D

Nightingale 30-03-2017 14:18

Bel risultato. Linx avx2? 0.7.0, 0.6.5?

Io dando 1.200 a 4300mhz da bios di vcore fixed, ma con risparmi attivi, quindi in idle il voltaggio cala, vado ben oltre gli 80 gradi con 5 cicli di linx 0.7.0.

Penso che cercherò la stabilità a 4200 dando un po' meno voltaggio, e di tenerlo più fresco (visto anche il periodo al quale si va incontro).


--edit:
ero da taptalk e non vedevo la firma. E mi ero perso il punto di domanda.

rizzotti91 15-04-2017 20:00

Purtroppo la mobo in firma mi ha abbandonato e sono costretto a comprarne un'altra con un budget molto ristretto.

Non so se potrò occare come con la mobo precedente, ma voglio avvicinarmici il più possibile.

Tra le due quale è preferibile secondo voi?

- Gigabyte GA-Z97P-D3/Rev 1.1
- Asrock Z97 Anniversary

Rumpelstiltskin 15-04-2017 20:02

Guarda sul mercatino o la mia firma, sto giusto vendendo una z97


Tapatalk'ed

c3sar3 18-04-2017 19:55

ragazzi secondo voi è alto il vcore di 1.28@4.4 ghz per uso giornaliero?

rizzotti91 18-04-2017 23:11

Quote:

Originariamente inviato da c3sar3 (Messaggio 44675138)
ragazzi secondo voi è alto il vcore di 1.28@4.4 ghz per uso giornaliero?

Secondo me è un po' altino.
Io mi mantengo(evo) a 4,4 su un solo core e 4,3 su tutti gli altri @ 1.235 da bios.

Comunque, considerando che a breve dovrei ricevere la mobo acquistata dal buon Rumpelstiltskin, mi ritoccherà occorre il sistema.
Ad oggi che software consigliate per lo stress? Sono sempre stato lontano da LinX perché raggiungevo temperature folli e mi affidavo ad Aida64 o a Prime95. Consigli? :D

teox85 19-04-2017 10:29

Quote:

Originariamente inviato da c3sar3 (Messaggio 44675138)
ragazzi secondo voi è alto il vcore di 1.28@4.4 ghz per uso giornaliero?

Mah in realtà se quello è il vcore a cui sei stabile va bene, finchè sei sotto gli 1.3v in daily e le temperature sono buone sei più che tranquillo :cool:

Pachanga 19-04-2017 15:36

Quote:

Originariamente inviato da rizzotti91 (Messaggio 44675740)
Secondo me è un po' altino.
Io mi mantengo(evo) a 4,4 su un solo core e 4,3 su tutti gli altri @ 1.235 da bios.

Comunque, considerando che a breve dovrei ricevere la mobo acquistata dal buon Rumpelstiltskin, mi ritoccherà occorre il sistema.
Ad oggi che software consigliate per lo stress? Sono sempre stato lontano da LinX perché raggiungevo temperature folli e mi affidavo ad Aida64 o a Prime95. Consigli? :D

Se ti interessa overcloccare soprattutto per avere migliori prestazioni in game,Pov Ray ed OCCT sono ottimi per testare le prestazioni della cpu.
Un riferimento in questo senso qui:

Devil's Canyon Review:Intel Core i7-4790k and i5-4690k,overclocking

Quote:

Originariamente inviato da c3sar3 (Messaggio 44675138)
ragazzi secondo voi è alto il vcore di 1.28@4.4 ghz per uso giornaliero?

Quote:

Originariamente inviato da teox85 (Messaggio 44676359)
Mah in realtà se quello è il vcore a cui sei stabile va bene, finchè sei sotto gli 1.3v in daily e le temperature sono buone sei più che tranquillo :cool:

Diciamo che non sei stato molto fortunato,io sto a 1.245 per i 4.7,pur con un 4690k,ma concordo,il rischio a 1.28 è decisamente basso.;)

c3sar3 19-04-2017 16:30

grazie a tutti per le risposte

KampMatthew 19-04-2017 16:35

Quote:

Originariamente inviato da Pachanga (Messaggio 44677623)
Diciamo che non sei stato molto fortunato,io sto a 1.245 per i 4.7,pur con un 4690k

Diciamo anche che tu hai avuto un bel culo :asd:

Io quel vcore lo tengo per i 4.5 che uso in daily. Per i 4.7 ricordo che dovevo andare oltre 1.3.
Comunque 200 mhz in più o in meno, a parte che nei bench non servono praticamente a nulla, per cui decisi di tenerlo a 4.5 invece che 4.7. Non valeva la pena.
Alla fine questi 4690 nonostante siano già diverse generazioni dietro tengono ancora bene la botta.

teox85 19-04-2017 17:45

E io che i 4.5 li tengo con 1.16v? :D

A parte gli scherzi, con le ultime generazioni di cpu l'ipc è aumentato si ma nemmeno di troppo, ed è facilmente compensabile con qualche centinaio di mhz in più, quindi è chiaro che le nostre cpu tengono botta alla grande, io sono abbastanza convinto che una buona differenza (dove c'è) la faccia la ram, che ha praticamente raddoppiato le frequenze, sarei curioso di vedere dei test con ram da 2400mhz su haswell e kabylake, mi sa che le differenze sarebbero meno marcate.

Lo vedo già con il mio passando da 1600 a 1866/2133 sui bench sintetici.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:01.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.