Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Tonisettequattro 16-04-2022 00:12

No , non è affatto malvagia...ma io non li spenderei se so già che non li userei..poi si sa che nella vita son solo due le cose certe...

DelusoDaTiscali 16-04-2022 06:23

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47814086)
... 16000hz: Forti e chiari, anzi, decisamente fastidiosi ...

Rispetto sempre le testimonianze degli altri però le conservo in una speciale anticamera della mia testa, come in un processo penale non basta una sola testimonianza per determinare un fatto ce ne vogliono molte, e concordanti.

Ciò premesso alle alte frequenze io sento un chiaro effetto "ambientale" (la stanza non è trattata), basta spostare la testa un po' più avanti piu' indietro per sentire il suono cambiare se non addirittura sparire (a 8Khz la lunghezza d onda è di circa 4cm per effetto delle riflessioni sulle pareti che si vanno a sommare (algebricamente) alla sorgente principale.

Indubbiamente queste sono frequenze importanti ma l' importanza non si rileva a mio avviso da test fatti con pure sinusoidi (ammesso che rew ne produca) ma in modo differenziale ascoltando due volte lo stesso brano musicale con o senza un filtro sulle alte frequenze, tutto qui.

DelusoDaTiscali 16-04-2022 06:37

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47814410)
No , non è affatto malvagia...(l' idea di avere i pre-out, ndr)...


Io raccomanderei i pre-out a chi:

>ha spazio per mettere eventuali amplificatori aggiuntivi ed un arredamento senza particolari vincoli estetici

> ha un approccio passionale, o perfezionista, ovvero considera l' impianto audio come qualcosa in divenire, soggetto a cambiamenti (auspicabilmente in meglio) più frequenti di quanto non obblighi a farlo l' obsolescenza tecnologica

>vuole esser libero di scegliere casse senza restringere il campo a quelle più facili da pilotare (ammesso di riuscire a sapere a priori quali siano)

>ha soldi da "buttare" (*): un finale due canali a prezzi stracciati (come il behringer a800) costa oltre 100 euro a canale, di più ne servono per il canale "dispari"... non parliamo poi di aggiungere un integrato stereo invece di un finale low cost...

(*) non "buttati" per lui, ovviamente, ma per il resto del mondo sì

azi_muth 16-04-2022 14:13

> Separare il multicanale dall'avr per avere una migliore esperienza in 2ch, magari aggiugendo un dac 2ch separato.

Se ci basiamo sulle soundbar vendute per "il resto del mondo" acquistare un avr con diffusori annessi è buttare i soldi.
Qualsiasi hobby visto in modo "utilitaristico" è buttare i soldi. In un hobby butti i soldi solo se fai qualcosa che non ti godi o non ti piace.

DelusoDaTiscali 17-04-2022 11:25

Ho scritto quella frase per non scrivere "se te lo puoi permettere" una espressione che cerco di evitare perché ha un sapore di elitarismo, cosa che detesto - anzi detestiamo tutti.

Per quanto la nostra passione sia molto meno costosa di tante altre sarebbe ipocrita dire che è alla portata di tutti e quello che per noi è low cost (non a caso ho citato behringer, una soluzione "da poveracci" rispetto a quento costa un finale hi-fi) per una buona metà della popolazione è peggio che soldi buttati, è uno schiaffo alla miseria.

HSH 19-04-2022 11:34

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47814443)
Io raccomanderei i pre-out a chi:

>ha spazio per mettere eventuali amplificatori aggiuntivi ed un arredamento senza particolari vincoli estetici

> ha un approccio passionale, o perfezionista, ovvero considera l' impianto audio come qualcosa in divenire, soggetto a cambiamenti (auspicabilmente in meglio) più frequenti di quanto non obblighi a farlo l' obsolescenza tecnologica

>vuole esser libero di scegliere casse senza restringere il campo a quelle più facili da pilotare (ammesso di riuscire a sapere a priori quali siano)

>ha soldi da "buttare" (*): un finale due canali a prezzi stracciati (come il behringer a800) costa oltre 100 euro a canale, di più ne servono per il canale "dispari"... non parliamo poi di aggiungere un integrato stereo invece di un finale low cost...

(*) non "buttati" per lui, ovviamente, ma per il resto del mondo sì

ok ! allora in base a questo direi senza ombra di dubbio che non mi servono i pre-out :D resterei sul denon avr-2700h a trovarlo sui 700€ .... :cool: vediamo se ci riesco

djufuk87 19-04-2022 16:33

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47814442)
Rispetto sempre le testimonianze degli altri però le conservo in una speciale anticamera della mia testa, come in un processo penale non basta una sola testimonianza per determinare un fatto ce ne vogliono molte, e concordanti.

Ciò premesso alle alte frequenze io sento un chiaro effetto "ambientale" (la stanza non è trattata), basta spostare la testa un po' più avanti piu' indietro per sentire il suono cambiare se non addirittura sparire (a 8Khz la lunghezza d onda è di circa 4cm per effetto delle riflessioni sulle pareti che si vanno a sommare (algebricamente) alla sorgente principale.

i 16Khz sono forti e chiari.. dai 18Khz in su si fatica, soprattutto se i tweeter dei diffusori non sono il massimo e se sono molto fuori asse.
Per faticare a sentire i 16Khz bisogna essere un po' sordi o over 50/60... :D



Comunque, visto che l'AVR Denon che ho va benissimo lo potrei tenere per TV e Film, sto valutando davvero di prendere un integrato stereo usato per la musica al posto di fare un upgrade all'X3700/X4700 (visto che sotto i 1400€ non me la caverei).
Ho visto alcuni Rotel usati non male, tipo l'A11 tribute o A12 MKII.. Li userei col DAC che già ho, ma avere l'ingresso ottico sarebbe comunque comodo (ma non indispensabile, visto che molto spesso sono pietosi sui modelli più economici).
C'è qualche modello interessante che mi sfugge? Sulla categoria Rotel A11, Denon PMA 1500 etc.. che si trovano usati sui 500€ :)

DelusoDaTiscali 19-04-2022 17:39

Dovresti postare su un forum come avmagazine (sezione "due canali") indicando un budget, se nuovo o anche usato, che casse intendi usare, se vuoi collegare il sinto all' integrato (via main in / HT bypass) per condividere le casse (altrimenti per usare le stesse casse necessiti di una switch meccanico).

Molto probabilmente avrai più indicazioni di quante ne potresti ricevere qui, e (lo dico per inciso) mi sembra improbabile che ti si consigli Rotel (ma poi chissà).

p.s. quando dico parlo di "più testimonianze concordanti" non è che intendo che se una persona mi dice la stessa cosa tre volte (ma anche mille) vale per tre ;)

Tonisettequattro 19-04-2022 18:04

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47816795)
i ).
C'è qualche modello interessante che mi sfugge? Sulla categoria Rotel A11, Denon PMA 1500 etc.. che si trovano usati sui 500€ :)

C'è questo musical fidelity m3s
https://www.ebay.it/itm/Musical-Fide...edirect=mobile

Oppure se si riescono a trovare i Cambridge audio cxa 60

Tonisettequattro 19-04-2022 19:45

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47816883)
Dovresti postare su un forum come avmagazine (sezione "due canali"))

A me pare che nelle sezioni ht e 2ch non è più quello di anni fa,parecchi tra quelli più competenti non postano più da un bel po....ci sarebbe altro da scrivere ma mi fermo qui....pero è solo la mia triste opinione

DelusoDaTiscali 19-04-2022 20:27

Non saprei, di sicuro il boom dei prezzi (quanto meno sui multicanale) ha rarefatto gli acquisti e, di conseguenza, spopolato le discussioni credo un po' dappertutto; le discussioni che continuano ad "acchiappare" molto sono quelle sul sesso degli angeli. Forse su melius club le cose vanno meglio ma solo perché mediamente si parla di una fascia di consumi che in altri campi viene definita "di lusso" e da noi più pudicamente hi-end.

djufuk87 19-04-2022 20:58

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47816883)
Dovresti postare su un forum come avmagazine (sezione "due canali") indicando un budget, se nuovo o anche usato, che casse intendi usare, se vuoi collegare il sinto all' integrato (via main in / HT bypass) per condividere le casse (altrimenti per usare le stesse casse necessiti di una switch meccanico).

Molto probabilmente avrai più indicazioni di quante ne potresti ricevere qui, e (lo dico per inciso) mi sembra improbabile che ti si consigli Rotel (ma poi chissà).

p.s. quando dico parlo di "più testimonianze concordanti" non è che intendo che se una persona mi dice la stessa cosa tre volte (ma anche mille) vale per tre ;)

E' un'idea che mi è passata per la testa ieri...
Userei uno switch meccanico (che ho già) per usare gli stessi diffusori con Integrato e AVR.
Ovviamente se prendessi un finale "di livello" non lo farei mai passare dall'AVR! La catena sarebbe:

HTPC -> DAC -> Eventuale EQ per correzione ambientale tipo miniDSP con DiracLIVE -> Integrato stereo

Con un sinto Denon X4700 avrei un "all-in-one" molto più comodo da gestire, ma i prezzi sono alti.. HTPC, DAC ed EQ/DSP in realtà li ho già.. con un integrato stereo usato da 500€ FORSE potrei mettermi il cuore in pace... (anche se un Denon X3600 usato ce l'ho nella warning list :D )

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47816918)
C'è questo musical fidelity m3s
https://www.ebay.it/itm/Musical-Fide...edirect=mobile

Oppure se si riescono a trovare i Cambridge audio cxa 60

Interessante, grazie!
Anche il Cambridge lo stavo addocchiando.. :)

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47817023)
A me pare che nelle sezioni ht e 2ch non è più quello di anni fa,parecchi tra quelli più competenti non postano più da un bel po....ci sarebbe altro da scrivere ma mi fermo qui....pero è solo la mia triste opinione

Condivido la tua triste opinione.. :(
Da appassionato di DIY vedo che il mondo audio si sta "restringendo"..

azi_muth 19-04-2022 21:00

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47817023)
A me pare che nelle sezioni ht e 2ch non è più quello di anni fa,parecchi tra quelli più competenti non postano più da un bel po....ci sarebbe altro da scrivere ma mi fermo qui....pero è solo la mia triste opinione

Vero.

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47816795)
C'è qualche modello interessante che mi sfugge? Sulla categoria Rotel A11, Denon PMA 1500 etc.. che si trovano usati sui 500€ :)

La lista più aggiornata la trovi qui:
http://www.audiophile.no/en/articles...rocessor-input

Buona caccia :D :D :D

djufuk87 19-04-2022 23:22

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47817073)
La lista più aggiornata la trovi qui:

Grazie! :)

Sono rimasto però ammalliato da questo Topping :eek: :

https://www.audiosciencereview.com/f...plifier.28512/

Abbinabile al mio attuale DAC sempre Topping.. E lo prenderei anche nuovo!
Sono nostalgico sempre dei classe AB con toroidale e dissipatori abbondanti, però questo "nuovo che avanza" con la classe D inizia ad essere di "prima classe"..

azi_muth 19-04-2022 23:25

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47817169)
Grazie! :)

Sono rimasto però ammalliato da questo Topping :eek: :

https://www.audiosciencereview.com/f...plifier.28512/

Abbinabile al mio attuale DAC sempre Topping.. E lo prenderei anche nuovo!
Sono nostalgico sempre dei classe AB con toroidale e dissipatori abbondanti, però questo "nuovo che avanza" con la classe D inizia ad essere di "prima classe"..

Si ok ma non risolve il problema in un modo...comodo.
Il gusto del ampli stereo 2ch è che con un tasto passi dall'uno all'altro...

djufuk87 20-04-2022 00:04

In che senso?

Ovviamente andrebbe collegato al DAC Topping E50 che ha ingressi Coax/Optical/USB ed è dotato di telecomando..
L'unico problema è che hanno un segnale bilanciato e non posso inserire in mezzo un minidsp con diraclive (tranne il modello ovviamente >1000€).. :(

matte91snake 20-04-2022 12:53

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47817169)
Sono nostalgico sempre dei classe AB con toroidale e dissipatori abbondanti, però questo "nuovo che avanza" con la classe D inizia ad essere di "prima classe"..

tipo il mio roksan penta mono da 25kg ? :D
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/...ntro%20111.jpg

djufuk87 20-04-2022 19:15

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47817675)
tipo il mio roksan penta mono da 25kg ? :D
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/...ntro%20111.jpg

Esattamente!! :sofico:

Per pilotare i Buttkicker LFE nel divano utilizzo un Behringer EP4000 che è in grado di tirare fuori 2,5 KW RMS continui... grezzo ma mostruoso :D

Comunque per mantenere la correzione ambientale ho visto che ci sono i nuovi DAC con Direc Live miniDSP:

https://www.minidsp.com/products/minidsp-in-a-box/flex (900€)
https://www.minidsp.com/products/str...-hd-series/shd (1200€)

Però non hanno BT / spotify-tidal connect etc.. E il costo non è indifferente.
Le performance sono superiori ad un AVR, però il denon X3600 ha colmato mostruosamente il GAP, e alla fine aggiungendo un integrato mi costa più di un denon X3700 (aggiungerei una complessità mostruosa al sistema per miglioramenti non così stravolgenti).

Edit: Alla fine, ragionando, tanto vale usare la versione software Dirac Stereo (350€ di licenza) sull'HTPC visto che implementare uno streamer diventa quasi impossibile.
La scelta diventa DIRAC software + DAC e Finale/Integrato stereo integrato (per massima qualità) o Sintoampli X3700 (per buona qualità ma massima comodità). :)

DelusoDaTiscali 21-04-2022 06:00

A parte la tua comprensibile eccitazione per le varie prospettive non è che il progetto emerga con chiarezza.

Se intendo bene la bozza di progetto prevede una room eq Dirac in ascolto musicale / stereo, che è un po' rompere i ponti con gli audiofili (per i quali preferire la room eq al condizionamento ambientale è un sacrilegio) ed una certa confusione (nel senso di miscela, non di idee poco chiare) tra ascolto stereo e multicanale, presumo in coerenza con l'assunto di partenza che i multicanale non hanno molto da invidiare agli integrati stereo ma adombrando uno scenario incui la correzione ambientale è solo sui due canali frontali laterali (???) un po' il contrario di quello che si fa ora.

Se ne ho azzeccata almeno la metà mi complimento per il coraggio (vorrei averlo anche io) di rompere definitivamente con la tradizione audiofila ed avventurarsi su sentieri sconosciuti.

Certo che se esistesse a prezzi umani un processore audio che facesse più o meno ciò che fa la parte digitale del 3700H (e simili) non avrei difficoltà ad "inventarmi" io stesso il mio sistema assemblando con quello amplificatori low-cost. Ma a quanto pare i produttori sono abbastanza furbi da non farlo...

===

Unica (almeno credo) eccezione EMOTIVA che con il suo BASX MC 700 (ed analoghi modelli indietro negli anni) dà un preamplificatore multicanale fornito (almeno sulla carta) di "quasi tutto" (no atmos!) a meno di 1.000 euro.

Ancora troppo però (costa solo 100 euro meno di un marantz sr5015, il più economico sinto sul mercato con uscite pre out su tutti i canali) ed il mercato dell' usato del marchio Emotiva almeno in Europa è praticamente inesistente. Per non parlare della (sedicente?) correzione ambientale EMO-Q (imbarazzante l'assonanza con un noto lassativo...) di cui non si sa praticamente nulla, ma va anche detto che se la stanza è piccola (ed è il mio caso) la correzione ambientale conta fino ad un certo punto, se non per la parte sub che invece sul citato m. 5015 è carente (non ha il livello xt32 di audyssey).

djufuk87 21-04-2022 14:02

Il progetto è semplice, vorrei effettuare un upgrade qualitativo lato "amplificazione", più che altro solo per l'ascolto della musica.
Visto che i moderni sintoampli hanno fatto un bel salto di qualità con un denon X3600/3700 potrei essere comunque contento, anche per l'ascolto in stereo.
Purtroppo con lo shortage e la situazione internazionale i prezzi sono lievitati alle stelle, rimpiango di non aver preso usato un denon X3600 a 700€ l'anno scorso.
Per l'ascolto multicanale / TV / BD / netflix il mio attuale Denon X1300 va benissimo, ha le HDMI 4K ARC, l'audissey multi EQ XT con l'APP, Spotify connect etc.
A questo punto per migliorare l'ascolto musicale in stereo stavo vagliando le varie possibilità, e alla fine sono giunto ad una conclusione:

- HTPC con DIRAC LIVE come streamer
- DAC Topping già in mio possesso
- Integrato stereo

Gli audiofili vecchia scuola devono capire che il progresso è alle porte, quindi la correzione ambientale con filtri FIR fa i miracoli e i nuovi ampli di classe D hanno performance eccezionali.
La correzione grossolana dell'audissey del Denon va benissimo per il multicanale, per l'ascolto stereo preferisco a questo punto il DIRAC LIVE (anche se l'XT32 dei nuovi denon con l'APP può dare soddisfazioni).

A questo punto mi serve solo un integrato stereo di livello, se possibile dotato di telecomando (visto che il mio DAC non lo ha).. :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.