Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [Thread Ufficiale] Come avere un'ottima linea dati in 4G ! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2733950)


romitto22 18-12-2015 18:02

Salve,
sto valutando di utilizzare la rete dati come rete principale della mia abitazione, forse unica togliendo proprio la linea fissa.
(visto che la fibra ottica non mi può essere fornita, essendo in linea/rete rigida).

Io ho un ripetitore TIM a 50metri (distanza verificata con google map e open signals). La prima domanda che voglio sottoporvi è questa ed è la più importante:
so già che la mia città è coperta dal 4g+ TIM (quello fino a 300 mbps), quindi presumo che questo (così come gli altri) ripetitori TIM cittadini siano ripetitori di segnale 4g+, e non 4g normale, è una deduzione corretta ?

Tralasciando il tipo di contratto dati che siglerei con TIM, diciamo per pura ipotesi che questo ripetitore possa erogarmi dati a 300 mbps. Cosa devo fare per portare questa potenza fin dentro casa ? Allo stato attuale non ho una sim tim per fare delle prove, ma sono sicuro che con uno smartphone non prenderei mai e poi mai nel chiuso di una casa una velocità del genere.

Avevo così l'idea di munirmi di un router 4g (cat.6 ossia in grado di reggere i 300 mbps), ma anche qui ho il sentore che nemmeno il router 4g nel chiuso di una casa possa pescare 300 mbit dal ripetitore a 50 metri. (non ho nessuna esperienza di router 4g in vita mia, magari qualcuno mi dirà che è possibile e di non farmi fuorviare dalla scarsezza degli smartphone, visto che non sono dispositivi progettati per questo)

Diciamo che io debba andare oltre e sparargli una antenna contro a questo ripetitore, ubicandola sul terrazzo che non è di mia sola proprietà (immagino che posso, visto che ho parabola sky e antenna TV classica).
Bene la domanda è:
che collegamento/terminazione deve avere questa antenna per non disperdere potenza ? Fate conto che il cavo deve scendere in verticale per 2 piani e rientrare in casa da una finestra e finire nel router, quindi 15 metri proprio a prenderlo lungo.
Parliamo di un cavo di rame ? Ottico ? Di rete ?

efis 18-12-2015 20:20

Quote:

Originariamente inviato da tony720 (Messaggio 43189831)
Io ho risolto cambiando operatore passando a TIM sulla play mi dà sempre nat aperto. IP credo sia pubblico inizia sempre con 10...:)

Purtroppo dove sono io la Tim prende pochissimo, quindi sono costretto ad accontentarmi. È assurdo che con tutta la tecnologia di questo mondo, ci siano ancora sti limiti.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

tony720 19-12-2015 14:53

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43191811)
Salve,
sto valutando di utilizzare la rete dati come rete principale della mia abitazione, forse unica togliendo proprio la linea fissa.
(visto che la fibra ottica non mi può essere fornita, essendo in linea/rete rigida).

Io ho un ripetitore TIM a 50metri (distanza verificata con google map e open signals). La prima domanda che voglio sottoporvi è questa ed è la più importante:
so già che la mia città è coperta dal 4g+ TIM (quello fino a 300 mbps), quindi presumo che questo (così come gli altri) ripetitori TIM cittadini siano ripetitori di segnale 4g+, e non 4g normale, è una deduzione corretta ?

Tralasciando il tipo di contratto dati che siglerei con TIM, diciamo per pura ipotesi che questo ripetitore possa erogarmi dati a 300 mbps. Cosa devo fare per portare questa potenza fin dentro casa ? Allo stato attuale non ho una sim tim per fare delle prove, ma sono sicuro che con uno smartphone non prenderei mai e poi mai nel chiuso di una casa una velocità del genere.

Avevo così l'idea di munirmi di un router 4g (cat.6 ossia in grado di reggere i 300 mbps), ma anche qui ho il sentore che nemmeno il router 4g nel chiuso di una casa possa pescare 300 mbit dal ripetitore a 50 metri. (non ho nessuna esperienza di router 4g in vita mia, magari qualcuno mi dirà che è possibile e di non farmi fuorviare dalla scarsezza degli smartphone, visto che non sono dispositivi progettati per questo)

Diciamo che io debba andare oltre e sparargli una antenna contro a questo ripetitore, ubicandola sul terrazzo che non è di mia sola proprietà (immagino che posso, visto che ho parabola sky e antenna TV classica).
Bene la domanda è:
che collegamento/terminazione deve avere questa antenna per non disperdere potenza ? Fate conto che il cavo deve scendere in verticale per 2 piani e rientrare in casa da una finestra e finire nel router, quindi 15 metri proprio a prenderlo lungo.
Parliamo di un cavo di rame ? Ottico ? Di rete ?

In breve: se la bts che dici e molto vicina devi provare prima senza antenne ,il modem va messo sul terrazzo in una cassetta stagno riparato ovviamente da tutte le intemperie, poi prova il tutto segnale,ping,download e up e valuta se hai bisogno delle antenne, in caso contrario le antenne devono avere un cavo non più lungo di 1 metro, anche meno! in questo modo eviti perdita di segnale.Per quanto riguarda la connessione puoi scendere con cavo di rete cat6 (modem ps4 o pc ecc...) oppure con un power line.Se hai bisogno noi siamo qui...:) :)

Parideboy 19-12-2015 15:05

Ma l'umidità non gli fa male al modem?

Inviato dal Samsung Galaxy S4 AICP 5.1.1 utilizzando Tapatalk

Alex'Rossi 19-12-2015 15:26

Quote:

Originariamente inviato da Parideboy (Messaggio 43193954)
Ma l'umidità non gli fa male al modem?

Inviato dal Samsung Galaxy S4 AICP 5.1.1 utilizzando Tapatalk

Se la scatola é stagna e ci sono valori di umiditá umani non dovrebbero esserci problemi

romitto22 19-12-2015 15:43

Quote:

Originariamente inviato da tony720 (Messaggio 43193910)
In breve: se la bts che dici e molto vicina devi provare prima senza antenne ,il modem va messo sul terrazzo in una cassetta stagno riparato ovviamente da tutte le intemperie, poi prova il tutto segnale,ping,download e up e valuta se hai bisogno delle antenne, in caso contrario le antenne devono avere un cavo non più lungo di 1 metro, anche meno! in questo modo eviti perdita di segnale.Per quanto riguarda la connessione puoi scendere con cavo di rete cat6 (modem ps4 o pc ecc...) oppure con un power line.Se hai bisogno noi siamo qui...:) :)

Grazie della risposta intanto.
L'idea di non usare l'antenna per una brevissima distanza (50metri effettivi) mi piace, specie per il lato economico.

Però dovrei comunque alimentare elettricamente il modem con cavo/prolunga (sottoposta alle intemperie) che parte dal mio appartamento, o comunque dovrei periodicamente andare sul terrazzo e associargli una postazione di ricarica, ricaricata di volta in volta.


Diciamo che l'antenna avrebbe il vantaggio di farmi posizionare tutto in casa.
Se volessi continuare con l'antenna, che tipo di cavo (sottoposto alle intemperie) dovrei scegliere ?

PS: sul terrazzo ogni condomino ha il suo piccolo box (1,20metri ^2) con serratura e piccola feritoia (tipo sbarre), se inserissi lì dentro il router senza cassetta stagno, avrei comunque il problema dell'alimentazione.

Rileggendo suggerisci la powerline, che lascerebbe solo il cavo di rete esposto (che non risente delle intemperie), non male.

tony720 19-12-2015 15:48

Quote:

Originariamente inviato da Parideboy (Messaggio 43193954)
Ma l'umidità non gli fa male al modem?

Inviato dal Samsung Galaxy S4 AICP 5.1.1 utilizzando Tapatalk

basta fare qualche buco con retina anti animaletti ed è a posto

efis 20-12-2015 02:32

Ritornando al discorso ps4 e nat 3, stasera ho giocato per un paio d'ore a gta, eravamo in 8 nel party ed in sessione, è andato tutto liscio, niente lag o ritardi, la chat perfetta. Quindi direi un ottimo risultato, non me l'aspettavo proprio.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Batregna 21-12-2015 08:23

ragazzi, io ho sim 4g e ho cambiato modem. ho fatto fuori il tplink m7350, dove non potevo avere nessun port forwarding e sono in attesa che arrivi huawei e5776, che tutti dicono adattissimo al gioco online per avere nat 2.
qualcuno lo possiede e mi può gentilmente dire dove operare principalmente per ottenere nat 2 (unpnp - port forwarding - dmz)
nel frattempo, ieri ho messo la sim tim (ho ottenuto ip pubblico) nel tablet asus e l'ho impostato come hotspot e magia magia NAT 2!!! incredibile!
grazie per chi vorrà potrà rispondermi

gd350turbo 22-12-2015 08:12

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43191811)
Salve,
sto valutando di utilizzare la rete dati come rete principale della mia abitazione, forse unica togliendo proprio la linea fissa.
(visto che la fibra ottica non mi può essere fornita, essendo in linea/rete rigida).

Io ho un ripetitore TIM a 50metri (distanza verificata con google map e open signals). La prima domanda che voglio sottoporvi è questa ed è la più importante:
so già che la mia città è coperta dal 4g+ TIM (quello fino a 300 mbps), quindi presumo che questo (così come gli altri) ripetitori TIM cittadini siano ripetitori di segnale 4g+, e non 4g normale, è una deduzione corretta ?

Tralasciando il tipo di contratto dati che siglerei con TIM, diciamo per pura ipotesi che questo ripetitore possa erogarmi dati a 300 mbps. Cosa devo fare per portare questa potenza fin dentro casa ? Allo stato attuale non ho una sim tim per fare delle prove, ma sono sicuro che con uno smartphone non prenderei mai e poi mai nel chiuso di una casa una velocità del genere.

Avevo così l'idea di munirmi di un router 4g (cat.6 ossia in grado di reggere i 300 mbps), ma anche qui ho il sentore che nemmeno il router 4g nel chiuso di una casa possa pescare 300 mbit dal ripetitore a 50 metri. (non ho nessuna esperienza di router 4g in vita mia, magari qualcuno mi dirà che è possibile e di non farmi fuorviare dalla scarsezza degli smartphone, visto che non sono dispositivi progettati per questo)

Diciamo che io debba andare oltre e sparargli una antenna contro a questo ripetitore, ubicandola sul terrazzo che non è di mia sola proprietà (immagino che posso, visto che ho parabola sky e antenna TV classica).
Bene la domanda è:
che collegamento/terminazione deve avere questa antenna per non disperdere potenza ? Fate conto che il cavo deve scendere in verticale per 2 piani e rientrare in casa da una finestra e finire nel router, quindi 15 metri proprio a prenderlo lungo.
Parliamo di un cavo di rame ? Ottico ? Di rete ?

Mah, se hai un ponte a 50 mt, ti basta ed avanza un Huawei B315...

I 300 mb/sec promessi, servono a nulla, perchè nei contratti dati sim, c'è un traffico dati molto limitato, 50 gb al mese, se sei fortunato, e con 300 mb/sec, te li bruci in pochi minuti !

romitto22 22-12-2015 11:50

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 43200442)
Mah, se hai un ponte a 50 mt, ti basta ed avanza un Huawei B315...

I 300 mb/sec promessi, servono a nulla, perchè nei contratti dati sim, c'è un traffico dati molto limitato, 50 gb al mese, se sei fortunato, e con 300 mb/sec, te li bruci in pochi minuti !

Chiaro che il mio discorso, come ho più volte sottolineato nel post, è concettuale/teorico. Lo so che i Gb finiscono. La domanda però rimane:
col ripetitore tim a 50mt, il Huawei E5186s-22 mi fa navigare a 300 mbps ? Ho la possibilità di prenderlo a 140 dalla Lituania (sbloccato chiaramente).
Diciamo che per quei 2 mkv mensili che scarico, vorrei concedermi il lusso di scaricarli in un lampo. Quindi la domanda è:
qualcuno ha effettivamente testato e tastato con mano i 300 mbps promessi dalla TIM su dispositivi idonei a coglierli ?

PS: il tuo Huawei B315 è limitato a 150 mbit, non trovo nessuna motivazione logica a parità di costo, o comunque per una differenza di prezzo minimale, a rinunciare a mezza banda.

gd350turbo 23-12-2015 10:32

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43201126)
Chiaro che il mio discorso, come ho più volte sottolineato nel post, è concettuale/teorico. Lo so che i Gb finiscono. La domanda però rimane:
col ripetitore tim a 50mt, il Huawei E5186s-22 mi fa navigare a 300 mbps ? Ho la possibilità di prenderlo a 140 dalla Lituania (sbloccato chiaramente).
Diciamo che per quei 2 mkv mensili che scarico, vorrei concedermi il lusso di scaricarli in un lampo. Quindi la domanda è:
qualcuno ha effettivamente testato e tastato con mano i 300 mbps promessi dalla TIM su dispositivi idonei a coglierli ?

PS: il tuo Huawei B315 è limitato a 150 mbit, non trovo nessuna motivazione logica a parità di costo, o comunque per una differenza di prezzo minimale, a rinunciare a mezza banda.


i 300 mbit, sono sempre teorici...
Quindi sempre in teoria, per poterne usufruire occorre:
1) router cat 6 + antenne
2) banda disponibile da parte della tim verso la tua cella
3) nessuno che scarica da detta cella
4) banda disponibile da parte del fornitore del mkv

Basta che uno di questi salti, e ciao ciao 300 mbit teorici, che poi per scaricare due mkv al mese...

Come si dice, degustibus disputandum non est !

romitto22 23-12-2015 11:53

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 43204281)
i 300 mbit, sono sempre teorici...
Quindi sempre in teoria, per poterne usufruire occorre:
1) router cat 6 + antenne
2) banda disponibile da parte della tim verso la tua cella
3) nessuno che scarica da detta cella
4) banda disponibile da parte del fornitore del mkv

Basta che uno di questi salti, e ciao ciao 300 mbit teorici, che poi per scaricare due mkv al mese...

Come si dice, degustibus disputandum non est !

Fai conto che 2 mkv sono 15-18 GB, mi rimarrebbero 30+ GB per le mie abitudinarie operazioni che sono poco dispersive, semplice navigazione sostanzialmente, e che farei a velocità super (tieni presente che non ho accesso alla fibra ottica, quindi non è un capriccio il mio ricorrere al 4g, è proprio una necessità in attesa dell' FTTH)

gd350turbo 23-12-2015 13:57

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43204598)
Fai conto che 2 mkv sono 15-18 GB, mi rimarrebbero 30+ GB per le mie abitudinarie operazioni che sono poco dispersive, semplice navigazione sostanzialmente, e che farei a velocità super (tieni presente che non ho accesso alla fibra ottica, quindi non è un capriccio il mio ricorrere al 4g, è proprio una necessità in attesa dell' FTTH)

Tolto il minuto o due di tenpo risparmiato al mese per scaricare due mkv, non mi pare che nessuno sia in grado di distinguere differenze nella semplice navigazione da 150 a 300 mbit, ma come già detto, i gusti non sono discutibili !

romitto22 23-12-2015 14:23

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 43205108)
Tolto il minuto o due di tenpo risparmiato al mese per scaricare due mkv, non mi pare che nessuno sia in grado di distinguere differenze nella semplice navigazione da 150 a 300 mbit, ma come già detto, i gusti non sono discutibili !


1 minuto o due di differenza ? magari! :D
io sto in adsl se non lo avevo specificato, ci impiego ore a scaricare un film mkv (e scarico a piena banda da easybytez e company sia chiaro) e questo compromette tutta mia rete domestica (in casa siamo in 3 con diversi dispositivi, l'lte sarebbe una connessione mia personale)

se intendevi 1 minuto o 2 di differenza tra 150 e 300 mbps, ti do ragione. Semplicemente non rilevo logiche economiche nel munirmi di un dispositivo cat4 visto che costa come un cat6.

vw1961 25-12-2015 17:50

quindi chi mi spiega sta storia delle rete nattata di tim, ma come mai ?


nessuno qui sa come mai a volte NON navigo e con tim NON carica nessuna pagina se appunto ho IP di tim, ma se provo a mettere un IP estero tipo inglese o altra nazione, per magia si sblocca TUTTO e riprendo a navigare ?

motivo ? un mago che mi sa spiegare come mai ? aiutoooooo

grydos 26-12-2015 03:17

Quote:

Originariamente inviato da vw1961 (Messaggio 43210274)
quindi chi mi spiega sta storia delle rete nattata di tim, ma come mai ?


nessuno qui sa come mai a volte NON navigo e con tim NON carica nessuna pagina se appunto ho IP di tim, ma se provo a mettere un IP estero tipo inglese o altra nazione, per magia si sblocca TUTTO e riprendo a navigare ?

motivo ? un mago che mi sa spiegare come mai ? aiutoooooo

I motivi per cui tim non ti fa navigare possono essere molti, 1 dei tanti e dei più comuni sono i DNS prova a metterli suol router e al 99% risolvi il problema.

vw1961 26-12-2015 14:52

nessun router , uso chiavetta hawuie che tra latro da i dns lei e non si possono neppure modificare !

quindi altre idee ? grazie

domenico11 26-12-2015 20:53

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 43204281)
i 300 mbit, sono sempre teorici...
Quindi sempre in teoria, per poterne usufruire occorre:
1) router cat 6 + antenne
2) banda disponibile da parte della tim verso la tua cella
3) nessuno che scarica da detta cella
4) banda disponibile da parte del fornitore del mkv

Basta che uno di questi salti, e ciao ciao 300 mbit teorici, che poi per scaricare due mkv al mese...

Come si dice, degustibus disputandum non est !

Correggetemi se sbaglio:
Per andare a 300Mb con Tim si deve avere un modem che sia almeno un cat 9.
I modem cat 6 supportano l'aggregazione di solo due portanti, con un massimo di 150mb per portante, moltiplicato per le due fa massimo 300mb.
La tim fornisce massimo 100mb per portante. Offre il 4G+ a 225 con l'aggregazione di 2 portanti, e quindi basta un modem cat 6. E' possibile utilizzare il 4G+ a 300Mb di tim, con l'aggregazioni di 3 portanti e bisogna avere un modem cat 9.
I modem cat 9 supportano l'aggregazione di tre portanti, con un massimo di 150mb per portante, moltiplicato per le tre fa massimo 450mb.
Tim pubblicizza come unico cellulare compatibile con il 4G+ a 300mb il galaxy S6 edge plus, perchè ha un modem cat 9 (e quindi supporta l'aggregazione di tre portanti). Tutti gli altri che hanno un modem cat 6 (come G4, S6...) supportano l'aggregazione massima di due portanti, e quindi sono compatibili massimo al 4G+ a 225Mb di tim.

gd350turbo 26-12-2015 20:56

Per vodafone, basta un cat6, per tim, può darsi che ci voglia un cat 9, ma è un eventualità talmente remota, che non ho indagato.

domenico11 26-12-2015 21:10

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 43213216)
Per vodafone, basta un cat6, per tim, può darsi che ci voglia un cat 9, ma è un eventualità talmente remota, che non ho indagato.

Comunque questa è la fonte:
http://www.telecomitalia.com/tit/it/...o-4g-plus.html

romitto22 26-12-2015 21:39

Semmai un cat8, per il cat9 ci vuole ancora molto tempo. (Il cat7 alza soltanto l'upload).
Comunque per tim (300mbps) e vodafone (225) basta un cat6(300/50)

domenico11 27-12-2015 09:30

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43213284)
Semmai un cat8, per il cat9 ci vuole ancora molto tempo. (Il cat7 alza soltanto l'upload).
Comunque per tim (300mbps) e vodafone (225) basta un cat6(300/50)

Ok, grazie per le risposte. Però non riesco a capire come un modem cat 6, che supporta l'aggregazione di solo due portanti, riesca a collegarsi a tre portanti, visto che la Tim dice: "TIM, per prima in Italia, in occasione del Giubileo, rende disponibile a Roma a partire da oggi l’evoluzione del 4G Plus attraverso la “Three Carrier Aggregation”. La nuova tecnologia porta la massima velocità di connettività mobile fino a 300 Mbps, superando i 225 Mbps del “Dual Carrier Aggregation”.", quindi mette la 300Mb con l'aggregazione di 3 portanti.

Io avevo fatto questo ragionamento:
I modem cat 6 sono in grado di raggiungere i 300Mb, ma con l'aggregazione di solo due portanti, ciascuna da 150Mb. Ma Tim limita la singola portate a 100Mb(infatti il 4G normale della Tim ha una velocità massima di 100Mb, e non di 150Mb), e quindi con l'aggregazione di due portanti, 100Mb ciascuna, si può arrivare a 100*2=200Mb(e viene pubblicizzata dalla tim come il 4G+ a 225Mb). Tim per il 4G+ a 300Mb usa l'aggregazione di 3 portanti, ciascuna da 100Mb.
I modem cat 6, non supportano le aggregazioni di 3 portanti, ma solo di due; e quindi anche se sono in grado di raggiungere 300Mb, ma con l'aggregazione di due portanti(150Mb ciascuna), con Tim possono raggiungere massimo i 225Mb(perchè ciascuna portante è limitata a 100Mb).
Per usare il 4G+ di Tim a 300Mb bisogna avere un modem che supporta l'aggregazione di 3 portanti, ovvero i modem cat 9 in su, come pubblicizza tim "Il servizio è attualmente disponibile con lo smartphone Samsung S6 edge +, il primo compatibile in Italia.", che è un cellulare con lte di cat 9.
Anche se i modem cat 9 sono in grado di raggiungere i 450Mb, con l'aggregazione di 3 portanti ciascuna da 150Mb, tim limita ciascuna portante a 100Mb, quindi con i modem cat 9 è possibile raggiungere i 300Mb di tim.

fonti: http://www.telecomitalia.com/tit/it/...o-4g-plus.html , tim parla di 300Mb a 3 portanti

https://www.qualcomm.com/products/snapdragon/modems/x7 "LTE Category 6" "Downlink Features 2x20MHz carrier aggregation"

https://www.qualcomm.com/products/snapdragon/modems sulla colonna X10 "Downlink Features 3x20MHz carrier aggregation" "LTE Category 9"

romitto22 27-12-2015 10:23

Quote:

Originariamente inviato da domenico11 (Messaggio 43213802)
Ok, grazie per le risposte. Però non riesco a capire come un modem cat 6, che supporta l'aggregazione di solo due portanti, riesca a collegarsi a tre portanti, visto che la Tim dice: "TIM, per prima in Italia, in occasione del Giubileo, rende disponibile a Roma a partire da oggi l’evoluzione del 4G Plus attraverso la “Three Carrier Aggregation”. La nuova tecnologia porta la massima velocità di connettività mobile fino a 300 Mbps, superando i 225 Mbps del “Dual Carrier Aggregation”.", quindi mette la 300Mb con l'aggregazione di 3 portanti.

Io avevo fatto questo ragionamento:
I modem cat 6 sono in grado di raggiungere i 300Mb, ma con l'aggregazione di solo due portanti, ciascuna da 150Mb. Ma Tim limita la singola portate a 100Mb(infatti il 4G normale della Tim ha una velocità massima di 100Mb, e non di 150Mb), e quindi con l'aggregazione di due portanti, 100Mb ciascuna, si può arrivare a 100*2=200Mb(e viene pubblicizzata dalla tim come il 4G+ a 225Mb). Tim per il 4G+ a 300Mb usa l'aggregazione di 3 portanti, ciascuna da 100Mb.
I modem cat 6, non supportano le aggregazioni di 3 portanti, ma solo di due; e quindi anche se sono in grado di raggiungere 300Mb, ma con l'aggregazione di due portanti(150Mb ciascuna), con Tim possono raggiungere massimo i 225Mb(perchè ciascuna portante è limitata a 100Mb).
Per usare il 4G+ di Tim a 300Mb bisogna avere un modem che supporta l'aggregazione di 3 portanti, ovvero i modem cat 9 in su, come pubblicizza tim "Il servizio è attualmente disponibile con lo smartphone Samsung S6 edge +, il primo compatibile in Italia.", che è un cellulare con lte di cat 9.
Anche se i modem cat 9 sono in grado di raggiungere i 450Mb, con l'aggregazione di 3 portanti ciascuna da 150Mb, tim limita ciascuna portante a 100Mb, quindi con i modem cat 9 è possibile raggiungere i 300Mb di tim.

fonti: http://www.telecomitalia.com/tit/it/...o-4g-plus.html , tim parla di 300Mb a 3 portanti

https://www.qualcomm.com/products/snapdragon/modems/x7 "LTE Category 6" "Downlink Features 2x20MHz carrier aggregation"

https://www.qualcomm.com/products/snapdragon/modems sulla colonna X10 "Downlink Features 3x20MHz carrier aggregation" "LTE Category 9"

Ottima segnalazione, effettivamente non ci avevo mai fatto caso che TIM raggiunge i 300 con 3 bande invece che 2. Questo limita molto le scelte a livello di router. Aggiungo in oltre che il 4G+ tim fino a 300 esiste solo in poche città, le altre hanno il 4G+ tim fino a 225:

Naviga con la velocita’ di internet 4G fino a 300 Mega
"TIM per prima in Italia rende disponibile a Roma, Milano, Genova, Torino, Napoli e Prato il 4G Plus fino a 300 Mega.Il servizio è attualmente disponibile con lo Smartphone Samsung S6 edge +, il primo compatibile in Italia."

domenico11 27-12-2015 13:05

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43213903)
Ottima segnalazione, effettivamente non ci avevo mai fatto caso che TIM raggiunge i 300 con 3 bande invece che 2. Questo limita molto le scelte a livello di router. Aggiungo in oltre che il 4G+ tim fino a 300 esiste solo in poche città, le altre hanno il 4G+ tim fino a 225:

Naviga con la velocita’ di internet 4G fino a 300 Mega
"TIM per prima in Italia rende disponibile a Roma, Milano, Genova, Torino, Napoli e Prato il 4G Plus fino a 300 Mega.Il servizio è attualmente disponibile con lo Smartphone Samsung S6 edge +, il primo compatibile in Italia."

L'hanno messa anche a Verona e Palermo.

"La nuova tecnologia, attraverso la “Three Carrier Aggregation”, consente dallo scorso novembre una connettività mobile fino a 300 Mbps nella città di Roma, Milano, Torino, Genova, Napoli, Prato, Verona e Palermo e rende fruibili contenuti multimediali in mobilità in formato Full HD e 4K."

http://www.telecomitalia.com/tit/it/...finizione.html

efis 28-12-2015 00:41

Vi aggiorno sul problema del NAT sulla ps4, ieri ho attivato la sim Vodafone e come per magia ho NAT 2. Con wind avevo NAT 3, e non ho cambiato nessuna impostazione sul router.... Misteri della rete.....

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Foschi 28-12-2015 03:01

Quote:

Originariamente inviato da efis (Messaggio 43216116)
Vi aggiorno sul problema del NAT sulla ps4, ieri ho attivato la sim Vodafone e come per magia ho NAT 2. Con wind avevo NAT 3, e non ho cambiato nessuna impostazione sul router.... Misteri della rete.....

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk


Collega più dispositivi e vedrai che probabilmente passi a nat 3..
Quanti dispositivi erano connessi in quel momento?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

efis 28-12-2015 07:09

Oltre la ps4 e il PC (via cavo), il cellulare (con il WiFi).
Ma nel mio primo test con wind, dava NAT 3 con solamente la play connessa.

Il Nat non dipende da quanti dispositivi sono connessi al mio router.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Foschi 28-12-2015 12:14

Quote:

Originariamente inviato da efis (Messaggio 43216256)
Oltre la ps4 e il PC (via cavo), il cellulare (con il WiFi).
Ma nel mio primo test con wind, dava NAT 3 con solamente la play connessa.

Il Nat non dipende da quanti dispositivi sono connessi al mio router.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk


Si può ingannare il nat se c'è un solo dispositivo però


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

romitto22 29-12-2015 10:34

Quote:

Originariamente inviato da domenico11 (Messaggio 43214378)
L'hanno messa anche a Verona e Palermo.

"La nuova tecnologia, attraverso la “Three Carrier Aggregation”, consente dallo scorso novembre una connettività mobile fino a 300 Mbps nella città di Roma, Milano, Torino, Genova, Napoli, Prato, Verona e Palermo e rende fruibili contenuti multimediali in mobilità in formato Full HD e 4K."

http://www.telecomitalia.com/tit/it/...finizione.html

Ho cercato per bene, e mi pare non esista ancora in commercio un router LTE che supporti la "Three band carrier aggregation".
Mi domando perchè TIM debba fare le cose sempre stilose e castrate. Nel resto del mondo raggiungono i 300 come 150+150.
Lei no, 100+100+100. Amen

Jckdaniels 30-12-2015 10:34

Ragazzi scusate l'assenza ma mi è defunto il modem:muro:
si è fritto giorno 8 e Huawei mi ha fatto paranoie perchè dicono che non è un prodotto per il mercato italiano, quindi ho dovuto rintracciare il venditore online, gentilissimo devo dire, ma col risultato di essere offline per un mese!
Che tristezza non ero arrivato nemmeno ai famosi 50 GB..... :doh: e mi tocca aspettare fino a settimana prox!

efis 30-12-2015 13:30

Quote:

Originariamente inviato da Jckdaniels (Messaggio 43223091)
Ragazzi scusate l'assenza ma mi è defunto il modem:muro:
si è fritto giorno 8 e Huawei mi ha fatto paranoie perchè dicono che non è un prodotto per il mercato italiano, quindi ho dovuto rintracciare il venditore online, gentilissimo devo dire, ma col risultato di essere offline per un mese!
Che tristezza non ero arrivato nemmeno ai famosi 50 GB..... :doh: e mi tocca aspettare fino a settimana prox!

Mi dispiace, ma che modello era?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Jckdaniels 30-12-2015 17:26

Quote:

Originariamente inviato da efis (Messaggio 43223729)
Mi dispiace, ma che modello era?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

B315

efis 30-12-2015 21:06

Speriamo non si frigga anche il mio, hai avuto qualche sintomo?
Stava acceso tutto il giorno?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

romitto22 31-12-2015 10:01

Avrei delle domande sull'argomento:

- verso cosa è meglio direzionare l'antenna, un ripetitore a 50 metri o la centrale a 700 metri ?

- per questo tipo di distanze quale antenna direzionale consigliate ?
praticamente le migliori sono effettivamente wittenberg e lpda in mimo.

- scelta del dBi di una antenna:
mi è chiaro che più è alto il guadagno più forte diventa la direttività, più forte é la direttività e maggiore sarà la difficolta di allineamento. Che valore consigliate, dovendo privilegiare la potenza leggermente di più dell' allineamento ? (sono disponibile a fare diversi puntamenti sul terrazzo)

Grazie

PS: non ho mai visto un ripetitore, che immagino sia posizionato sui palazzi, è un oggetto che dovrebbe essere visibile ? dal mio tetto non ne vedo, ma secondo opensignal dovrei vederlo

gd350turbo 31-12-2015 15:48

Quote:

Originariamente inviato da romitto22 (Messaggio 43226380)
Avrei delle domande sull'argomento:

- verso cosa è meglio direzionare l'antenna, un ripetitore a 50 metri o la centrale a 700 metri ?

- per questo tipo di distanze quale antenna direzionale consigliate ?
praticamente le migliori sono effettivamente wittenberg e lpda in mimo.

- scelta del dBi di una antenna:
mi è chiaro che più è alto il guadagno più forte diventa la direttività, più forte é la direttività e maggiore sarà la difficolta di allineamento. Che valore consigliate, dovendo privilegiare la potenza leggermente di più dell' allineamento ? (sono disponibile a fare diversi puntamenti sul terrazzo)

Grazie

PS: non ho mai visto un ripetitore, che immagino sia posizionato sui palazzi, è un oggetto che dovrebbe essere visibile ? dal mio tetto non ne vedo, ma secondo opensignal dovrei vederlo

A quelle distanze, ti basta una BUONA antenna a pannello, non quelle cinesi, ma una di buona marca ed avrai tutto il segnale che ti occorre, o due, se vuoi andare in mimo...

Opensignal non è molto preciso..
Anche da me dice che ci dovrebbe essere un ponte a poca distanza da me, ma non c'è niente verificato di persona...
Quindi ti conviene fare un giretto nei paraggi e verificare di persona, dove realmente sia.

Jckdaniels 04-01-2016 10:09

Quote:

Originariamente inviato da efis (Messaggio 43225496)
Speriamo non si frigga anche il mio, hai avuto qualche sintomo?
Stava acceso tutto il giorno?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Si giorno e notte sotto gruppo di continuità, sintomi non so se ricondurli al modem o alla rete in quanto altalenava tra 3G a 4G fino a non dare nessun segnale nemmeno in 2G.
L'ho resettato e non è andato più, non riuscivo a collegarmi ne da App ne con LTE Watch, l'unica spia illuminata era quella dell'accensione.

hackmaster 04-01-2016 17:29

Adesso neanche il contratto vodafone è più sottoscrivibile. E' stato sostituito con uno della 3. Io non ho completamente segnale tre. Pessimo anche con antenne direzionali. Se qualcuno del forum non fosse più interessato alla connessione Vodafone o Wind faccio il subentro volentieri. In caso, contattatemi privatamente

Boizo 05-01-2016 11:37

Buongiorno a tutti,
mi sono appena iscritto grazie proprio a questa discussione.
Mi presento brevemente: mi chiamo Marco e scrivo dall'Emilia-Romagna.
A breve mi trasferirò in una casa raggiunta da una ADSL molto triste e stavo valutando come comportarmi vista anche la disponibilità del 4g nella mia zona.
Cercando su internet mi sono imbattuto in questo forum.
Anzitutto faccio i complimenti a gd350turbo per il lavoro fatto: hai aperto una strada che in tanti percorreremo. ;)
Ho letto la realizzazione e capito (credo) quasi tutto.

Arrivo alla domanda: dal sito dell'ARPA ER ho individuato le antenne (più vicine) dei due possibili operatori (attualmente H3G ma non escludo Vodafone).
Per VF: la più vicina (circa 1,5Km) probabilmente rimane schermata da una collina lievemente più alta della mia casa; l'altra è a circa3,5Km.
Per H3G siamo circa a 3,5 Km.
Ho fatto alcune prove attraverso l'applicazione "opensignal" e ho notato che con VF alcune volte aggancio un ripetitore addirittura 9,5Km, altre al ripetitore più vicino (3,5Km). In realtà a volte opensignal sbaglia di grosso (a volte mi vede collegato a oltre 35Km...).
Vi chiedo: esiste una applicazione o un software (oltre a quanto già detto) che permetta di vedere correttamente dove ci si aggancia?
Poi quando avrò software e router farò le prove per il puntamento delle antenne...
Intanto grazie a tutti!

Marco

vw1961 09-01-2016 15:55

qualcuno usa o conosce le chiavette hawuei che usano la pagina web e Hi-LINK ?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.