Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


FroZen 20-03-2021 20:25

No

Non so quanto possa aiutare visto che manco lo speaker da segnali di errore... tolta anche tutta la ram.... non cambia nulla...nessun segno di vita a parte la ventola dell’ali....

giacomo_uncino 21-03-2021 09:16

mi è appena arrivato direttamente dal '99-2000 un Powermate VT NEC, con un P3 450mhz su slot 1, Ati Rage 128 (che non è la ram onboard :O ) 20 giga di hd, lettore cd lg + masterizzatore only cd lg e due moduli di ram da 128 mb totali o se sono fortunato 256mb, il tutto corazzato da parecchio e pesante ferro e alimentato da un ottimo fsp/fortron d'annata. A finire una spruzzatina di scheda audio soundblaster, scheda di rete e modem

Upgrade prossimi Kyro 1 64mb o Geforce 2 GTS anche se da parte avrei Geforce 3, 4 Ti4200/Ti4400, Radeon 9800 pro, FX 5200 Ultra ecc ecc ma queste sono troppo recenti e aggiunta di sdram

King Crimson 21-03-2021 20:10

Quote:

Originariamente inviato da giacomo_uncino (Messaggio 47328504)
mi è appena arrivato direttamente dal '99-2000 un Powermate VT NEC, con un P3 450mhz su slot 1, Ati Rage 128 (che non è la ram onboard :O ) 20 giga di hd, lettore cd lg + masterizzatore only cd lg e due moduli di ram da 128 mb totali o se sono fortunato 256mb, il tutto corazzato da parecchio e pesante ferro e alimentato da un ottimo fsp/fortron d'annata. A finire una spruzzatina di scheda audio soundblaster, scheda di rete e modem

Upgrade prossimi Kyro 1 64mb o Geforce 2 GTS anche se da parte avrei Geforce 3, 4 Ti4200/Ti4400, Radeon 9800 pro, FX 5200 Ultra ecc ecc ma queste sono troppo recenti e aggiunta di sdram

Il Pentium III…
Cavolo, che ricordi!

L’avevo acquistato nel 1999, spendendo una cifra importante.
Era ben carrozzato: P3 450 MHz, 128 Mb di ram, Riva TNT2 32 mb, lettore CD + masterizzatore (ovviamente solo CD) della Yamaha, 12 GB di HD.
Più altri accessori costosi come il Monitor Sony Trinitron 17”, stampante esacromatica Epson e scanner.

Mi mette un po’ di angoscia pensare che ora sia una macchina da retrogaming.
Quando penso al retrogaming ho ancora in mente gli home computer degli anni ’80… o, al più, il 486DX che avevo prima del P3.
Il tempo che passa…

PC@live 21-03-2021 20:18

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47328181)
No

Non so quanto possa aiutare visto che manco lo speaker da segnali di errore... tolta anche tutta la ram.... non cambia nulla...nessun segno di vita a parte la ventola dell’ali....

:read: Non per intromettermi nella discussione, in questo caso la debug-card potrebbe dare un'idea se ci sia qualche linea di alimentazione che non va.:cry:
Comunque ci sarebbero da fare alcuni semplici controlli, penso siano abbastanza alla portata di chiunque, per prima cosa occorre procurarsi un Tester multifunzione (se non si possiede). La prima cosa che proverei sarebbe il voltaggio sui mosfet vicino alla CPU, non importa che i regolatori siano lineari o switching, è molto semplice funziona così:
Metti l'alimentatore (penso sia un AT o ATX con adattatore), avvi la MB con la CPU, magari anche con le RAM, prendi il molex dei drive 5.25 (e HD da 3.5), inserisci:eek: il cavo nero del tester in uno dei fori centrali del molex (quelli con filo nero), selezioni il Voltometro del tester, avvii la MB, e con il puntale del cavo Rosso del tester misuri al centro delle viti del mosfet (oppure sulla superficie metallica del mosfet attorno alla vite).
Se la CPU è single voltage troverai solo un valore;) (3.3V-3.5V) in un mosfet, l'altro dovrebbe non essere alimentato (e quindi misuri 0V o poco più), se invece è dual voltage trovi nel secondo mosfet un valore vicino a quello selezionato dai jumper (ad esempio 2.8V).
Nel tuo caso essendo un Cyrix 120 (in realtà devi impostare 100MHz:)) potrebbe essere che non parta se invece hai erroneamente impostato il FSB a 60 (invece di 50), poi credo sia una CPU single voltage (ma bisogna vedere che c'è scritto sulla CPU), quindi non è detto che sia morta, ma è possibile che non parta perché i jumper non sono impostati correttamente.:muro:

PC@live 24-03-2021 21:25

:read: Oggi ho testato l'ECS K7S5A, purtroppo malgrado l'ottimismo iniziale, non sono riuscito a farla andare:mad:.
Avevo cambiato tempo fa i condensatori vicino al socket, erano gonfi e quindi da sostituire, visivamente la scheda è OK, tranne un SMD vicino al socket scheggiato, non so se sia fondamentale per il funzionamento, comunque ho provato a vedere se funzionava malgrado tutto.
La MB si avvia e la POST-CarD visualizza nei 2 display dE d3, fatti alcuni tentativi con altra RAM (sia PC133 che DDR) e altra CPU, idem, senza RAM uguale, e nessun beep.
Come CPU di prova ho usato un Athlon XP1800+;) e un Duron 1300:p, in effetti non saprei se il problema possa essere dovuto alla CPU (che non va???:confused:), magari riprovo con altre testate e funzionanti al 100%;)
Le RAM potrebbero essere un problema? Direi di no perché solitamente quando si avvia senza RAM il PC beeppa.
Forse ci potrebbe essere un problema diverso, se ad esempio avessero aggiornato il BIOS con una versione errata, è possibile che la MB non parta per questo, purtroppo non ho modo di leggere il contenuto dal chip ed eventualmente riprogrammarlo.

mieto 25-03-2021 06:05

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47334638)
Forse ci potrebbe essere un problema diverso, se ad esempio avessero aggiornato il BIOS con una versione errata, è possibile che la MB non parta per questo, purtroppo non ho modo di leggere il contenuto dal chip ed eventualmente riprogrammarlo.

Puoi sempre provare il flash con sostituzione a caldo dell'eeprom del bios.
Ti serve solo un'altra mainboard (anche diversa) con lo stesso tipo di eeprom del bios (sperando che il programma di flash del bios la riconosca come "flashabile")
Ho salvato una Aopen AXB in questo modo nei tardi anni '90...

PS: oppure ne ordini uno già flashato sulla baia...

lele.miky 25-03-2021 07:29

Un SMD scheggiato potrebbe essere la causa, per il bios, anche io quante ne ho salvate con il flash a caldo, anche recentemente mentre facevo esperimenti sull'inserimento dei microcode tualatin, tentar non nuoce

Life bringer 25-03-2021 08:34

uniflash come programma per queste cose è una panacea, flasha qualunque cosa, dai 386 ai pentium IV, non da problemi con il flash a caldo, fa il check se l'eeprom è stata scritta correttamente, molto utile.

LiquidMik 25-03-2021 09:18

Quote:

Originariamente inviato da King Crimson (Messaggio 47329421)
Il Pentium III…
Cavolo, che ricordi!

L’avevo acquistato nel 1999, spendendo una cifra importante.
Era ben carrozzato: P3 450 MHz, 128 Mb di ram, Riva TNT2 32 mb, lettore CD + masterizzatore (ovviamente solo CD) della Yamaha, 12 GB di HD.
Più altri accessori costosi come il Monitor Sony Trinitron 17”, stampante esacromatica Epson e scanner.

Mi mette un po’ di angoscia pensare che ora sia una macchina da retrogaming.
Quando penso al retrogaming ho ancora in mente gli home computer degli anni ’80… o, al più, il 486DX che avevo prima del P3.
Il tempo che passa…

Io la settimana scorsa ho riacceso quello che al suo tempo (stesso anno del tuo) era una vera belva: P3 500Mhz, 256 RAM, Riva TNT2 Ultra (il top del top prima dell'avvento di Geforce)...
Che spettacolo. Mi fa piacere che funzioni ancora tutto. Per ora ci ho messo su Xp ma se trovo tempo ci provo anche il 98 (anche se non oso pensare per trovare i vari driver... fortuna che conservo tutti i cd allegati alle riviste che compravo al tempo :D )


Poi ho rimediato in regalo un Olivetti M24 con a bordo il primo pentium (non ricordo se 100 o 133 Mhz), anche esso funzionante.
Non ti dico l'emozione di rivedere questa schermata


GREENMERCURY 25-03-2021 09:31

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47334638)
:read: Oggi ho testato l'ECS K7S5A, purtroppo malgrado l'ottimismo iniziale, non sono riuscito a farla andare:mad:.
Avevo cambiato tempo fa i condensatori vicino al socket, erano gonfi e quindi da sostituire, visivamente la scheda è OK, tranne un SMD vicino al socket scheggiato, non so se sia fondamentale per il funzionamento, comunque ho provato a vedere se funzionava malgrado tutto.
La MB si avvia e la POST-CarD visualizza nei 2 display dE d3, fatti alcuni tentativi con altra RAM (sia PC133 che DDR) e altra CPU, idem, senza RAM uguale, e nessun beep.
Come CPU di prova ho usato un Athlon XP1800+;) e un Duron 1300:p, in effetti non saprei se il problema possa essere dovuto alla CPU (che non va???:confused:), magari riprovo con altre testate e funzionanti al 100%;)
Le RAM potrebbero essere un problema? Direi di no perché solitamente quando si avvia senza RAM il PC beeppa.
Forse ci potrebbe essere un problema diverso, se ad esempio avessero aggiornato il BIOS con una versione errata, è possibile che la MB non parta per questo, purtroppo non ho modo di leggere il contenuto dal chip ed eventualmente riprogrammarlo.

Le cpu sopratutto il duron 1300 come compatibilita ci dovrebbe stare dentro visto che è un morgan core laserato.

PC@live 25-03-2021 20:46

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47334767)
Puoi sempre provare il flash con sostituzione a caldo dell'eeprom del bios.
Ti serve solo un'altra mainboard (anche diversa) con lo stesso tipo di eeprom del bios (sperando che il programma di flash del bios la riconosca come "flashabile")
Ho salvato una Aopen AXB in questo modo nei tardi anni '90...

PS: oppure ne ordini uno già flashato sulla baia...

Si in effetti sarebbe una possibilità, anche se può essere rischioso se non fatto con le dovute attenzioni:D.
Volendo avrei un'alternativa simile in casa, ho una scheda madre simile (praticamente uguale) della PCChips, dovrei solo prendere il chip BIOS e metterlo nella ECS, ma prima di fare trapianti di chip, vorrei essere sicuro che non ci siano altri problemi che impediscano il corretto avvio della MB.
In particolare vorrei riprovare con altre CPU e vedere se va tutto ok.;)
E' possibile, considerato che ne ho già sostituiti alcuni, che il problema possa essere nei condensatori visibilmente ok, ovviamente non li ho cambiati pensando che vadano bene, ma può capitare che testandoli dopo la rimozione qualcuno sia KO.:muro:

PC@live 25-03-2021 21:00

Quote:

Originariamente inviato da lele.miky (Messaggio 47334831)
Un SMD scheggiato potrebbe essere la causa, per il bios, anche io quante ne ho salvate con il flash a caldo, anche recentemente mentre facevo esperimenti sull'inserimento dei microcode tualatin, tentar non nuoce

Si potrebbe essere che l'SMD crei il problema:confused:, ma il problema di quel SMD è che è praticamente attaccato al Socket, volendo ne potrei recuperare un'altro da una MB rottame, però non è semplice staccarlo e riattacarlo, si tratta di una serie di resistenze con 4 pin per lato del valore di 100 (in realtà dovrei vedere a quanti OHm corrisponde).
Ovviamente gli attrezzi giusti aiutano, quindi saldatore ad aria e flussante gel sarebbero quasi indispensabili:).
Per il flash a caldo in casi estremi si potrebbe tentare, ma qui bisogna capire solo cosa causi il blocco e non permetta l'avvio, come dicevo prima proverò altre CPU;), poi comunque mi è successo anche oggi che MB morte o problematiche si avviino e funzionino correttamente.

PC@live 25-03-2021 21:18

Quote:

Originariamente inviato da GREENMERCURY (Messaggio 47335084)
Le cpu sopratutto il duron 1300 come compatibilita ci dovrebbe stare dentro visto che è un morgan core laserato.

Si infatti ho usato quel 1300 per non avere problemi di incompatibilità;), so per sicuro che vanno i thoro e ovviamente quelli precedenti, a memoria forse i Sempron e Barton possono creare problemi.
:read: Oggi comunque ho cambiato MB tornado alla ACER 8TRS400M, prima avevo problemi a farci girare qualunque SW, e dovevo mettere la VGA PCI-E.
Adesso va bene con la VGA integrata (ATi), ho testato il PC con un mini-XP e fatto vari bench, attualmente ho su un P4 531 e 512MB DDR2 667 Micron-HP (2X256), come HD ho un CF provvisorio da 128MB con FreeDOS avviabile, ma uso HBCD per avviare il mini-XP.
Prossimamente vorrei cambiare il CF con un'altro da XXGB, e tentare il cambio di CPU con un Pentium D, su un PC HP (Asterope) gira e fa una differenza visibile, in questo dicono non sia supportato ma credo possa essere solo un problema di BIOS (CPU-code mancante), non so se ci sia da qualche parte una MOD per il supporto al P.D:sborone:.

mieto 27-03-2021 08:50

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47336216)
Si in effetti sarebbe una possibilità, anche se può essere rischioso se non fatto con le dovute attenzioni:D.

Ti prepari già il bios della mobo sollevato (in pratica con i piedini metallici che appoggiano e basta, senza essere inseriti a fondo), così non devi fare alcuno sforzo nel toglierlo. Idem quando metti quello da flashare, lo spingi appena in modo che i piedini appoggino e basta.

Ammetto che la prima volta ho avuto paura (potevo rischiare di rimanere senza Aopen AX6B e senza Asus P3B-F, mi pare fosse quella la mobo che ho usato ai tempi la prima volta, in un colpo solo...)

PC@live 27-03-2021 15:15

:read: Attualmente sto riconfigurando il P4 531 (775) montato sulla Acer 8TRS400M, ho sistemato i problemi che non permettevano l'installazione del SO, adesso ho 2 RAM da 256MB (tot.512MB) un HD Seagate da 20GB dove ho installato W.M.E., ho già installato il driver per la VGA integrata (Xpress200), e devo installare quelli dell'audio e del chipset ULI M1573, tutto sommato per il momento sta andando bene, prossimamente farò il bench 3D2001 per vedere che punteggi fa, purtroppo la capacità scarsa di GB (dell'HD) non permette l'installazione di un W7 e farci il bench integrato:D
La prossima MB che ho intenzione di testare è una SKT7 5SVA-E chipset VIA VPX, CPU Cyrix MII-300 Black:eek: (233MHz) e scheda video PCI della PowerColor C3000 con chip GPU 3DLabs Permedia:sborone: e 8MB SGRAM on-board.
Qui ho già un SO installato in un HD fujitsu da 4GB circa, non ricordo se ci sia W98 oppure ME o altro, ma voglio resuscitarlo giusto per farci qualche bench, anche se a memoria quel chipset VPX è abbastanza lento rispetto ai simili Intel.

mieto 27-03-2021 16:26

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47338830)
:
La prossima MB che ho intenzione di testare è una SKT7 5SVA-E chipset VIA VPX, CPU Cyrix MII-300 Black:eek: (233MHz) e scheda video PCI della PowerColor C3000 con chip GPU 3DLabs Permedia:sborone: e 8MB SGRAM on-board.

Interessante configurazione... seguo gli sviluppi :cool:

Niola76 28-03-2021 14:53

mobo Asus P4C800-E Deluxe rev. 2 con adattatore Asus CT-479 Pentium M 2,24 GHz
due basette da 512 MB di ram cadauna G.Skill FX PC3200



1)
Il pc ha meno di 10 anni, mai collegato ad Internet, e da allora è installato Win2000.
Dopo smanettamenti iniziali ho sempre tenuto la cpu a 800 MHz e "solo" 512 MB di ram.
Così ho giocato a giochi vecchi, come Doom 3 e altri sparatutto, sempre a 1600x1200 con tutte le impostazioni grafiche al massimo (Ati X1950XT) e adesso tengo la Matrox Parhelia.

Anni fa staccai il cavo dati e il cavo elettrico al floppy-drive quando vidi che non mi serviva più.
Ieri mi è girato di levare il cavo dati dal cabinet (l'altra volta non mi era venuto in mente). E già che c'ero ho voluto scambiare le basette ram, metterne a riposo quella in uso e installare l'altra, come già fatto alcune volte in passato.

Quando il pc si accende la prima cosa che si sente è il rumore dell'unità ottica, immagino si muove qual cosa dentro (il pickup ottico?).

Accendo la ciabatta elettrica, il led verde della scheda madre si accende. Premo il pulsante del pc, le ventole si avviano e nessun rumore del lettore dvd. Il monitor prova i due ingressi poi rimane spento; così sia che la basetta sostitutiva è da sola, sia in coppia (dual channel).

PERCHE' IL PC RIMANE BLOCCATO (neanche il bios si avvia)?


2)
Ho tolto varie pile tampone dai miei pc e da quelli di amici. Quando ho sostituito quella di questo pc ho avuto difficoltà. Era immobile e ho dovuto "forzare" per cavarla. La nuova ha un minimo di movimento, che direi normale, se non fosse che quella precedente era proprio ferma.

Per alcuni anni non usavo più questo pc per giocare ma solo per mettere il backup (ogni due mesi) del computer con cui navigo. O spostavo il tavolo su ruote o spostavo una poltrona per potermi sedermi al pc. Nella maggioranza delle volte che lo spostavo, e nella minoranza delle volte che non lo spostavo, all'inizio veniva fuori il messaggio di errore che compare quando la pila è scarica. Pensavo a un micro movimento della pila che faceva perdere i dati nella CMOS del Bios, come se la pila non toccasse i contatti. Premo F1, entro nel bios, modifico quello che devo variare, avvio Win e copio il backup.

Da alcuni mesi ho ricominciato a giocare e ho cambiato la sistemazione della camera in modo che posso sedermi subito comodamente senza dover spostare niente.
E come l'esperienza mi ha insegnato nella maggioranza delle volte il pc si avvia normalmente. Invece da alcuni giorni devo rimettere i dati bios tutte le volte che lo accendo. Superfluo dire che se lo spengo senza togliere la corrente del tutto spegnendo la ciabatta, l'avvio successivo è normale.
Inoltre da oggi l'orario della prima pagina del bios è FERMO. Prima si azzerava data e orario. Cominciava a mezzanotte con i secondi che avanzavano. Da oggi i secondi non si muovono. Ho riavviato il computer, sono entrato nel bios e c'era l'orario impostato prima.

PERCHE' L'ORARIO NON SI MUOVE PIU' E PERCHE' NON SI AGGIORNA NEANCHE DOPO UN RIAVVIO?

3)
Come ex smanettone, riutilizzando normalmente il computer, mi è venuta voglia di provare varie impostazioni dell'overclock, anche se un vero overclock non lo fatto.
Come dicevo tengo la cpu a 800MHz, bus 133 mhz, fattore minimo impostato da Intel 6x, e ram 177 mhz. Ho voluto "vedere" il rapporto FSB : DRAM 1:1. Messo bus a 200 mhz e pure la ram e tutto corretto, con la cpu salita a 1200 mhz. E ho testato anche altre impostazioni.
Rivedendo dopo anni la pagina per queste impostazioni, e sapendo che in teoria è meglio 1:1 (poi nella pratica quei giochi vecchi che faccio adesso vanno bene in qualsiasi modo), volevo abbassare la ram da 177 a 133 mhz, come il bus.

DRAM Frequency: da auto a 266 MHz dando per scontato che, essendo DDR, la frequenza visualizzata sia il doppio di quella reale*. Invece la ram continua a funzionare a 177 MHz, e il Bus Speed 133 MHz.

*Sono anni che sono completamente fuori dall'informatica e non ricordo più tante cose.

COME FORZARE LA RAM A FUNZIONARE ALLA FREQUENZA REALE DI 133 MHz?

PC@live 29-03-2021 20:29

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47338911)
Interessante configurazione... seguo gli sviluppi :cool:

:read: Oggi l'ho riavviato, insomma sia avvia senza problemi, nell'HD è presente W98 e alcuni programmi per bench sono installati, altri che uso negli ultimi tempi li aggiungo, e inizio a benchare.
Dai primi programmi diagnostici avviati, si evidenzia che la Scheda Video non è da 8MB ma bensì da 4MB:cry: (quindi occhio a chi me l'ha venduta!!! per una 8MB:nono:), forse si espande ad 8 con una apposita scheda di espansione (penso simile a quella delle MATROX).
In pratica il chip è un 3DLabs Enhanced Permedia TI TVP4010 Glint R a 50MHz.
Il PC ha ancora qualche problemino, ogni tanto si blocca (o si impalla:muro:), era una cosa che tempo fa avevo notato, ma allora non ero stato in grado di capire da cosa dipendesse, adesso potrò eseguire alcuni diagnostici, incluso uno per la RAM, attualmente ho una DIMM da soli 32MB, ma ricordo che provando altre RAM il massimo rilevato era 32MB anche con moduli da 64MB o più.
I risultati dei bench li avrò raggruppati tra qualche giorno, ovviamente per semplicità potrò riportare i valori, ma non penso di mettere immagini qui.

PC@live 29-03-2021 20:50

Quote:

Originariamente inviato da Niola76 (Messaggio 47339814)
mobo Asus P4C800-E Deluxe rev. 2 con adattatore Asus CT-479 Pentium M 2,24 GHz
due basette da 512 MB di ram cadauna G.Skill FX PC3200



1)
Il pc ha meno di 10 anni, mai collegato ad Internet, e da allora è installato Win2000.
Dopo smanettamenti iniziali ho sempre tenuto la cpu a 800 MHz e "solo" 512 MB di ram.
Così ho giocato a giochi vecchi, come Doom 3 e altri sparatutto, sempre a 1600x1200 con tutte le impostazioni grafiche al massimo (Ati X1950XT) e adesso tengo la Matrox Parhelia.

Anni fa staccai il cavo dati e il cavo elettrico al floppy-drive quando vidi che non mi serviva più.
Ieri mi è girato di levare il cavo dati dal cabinet (l'altra volta non mi era venuto in mente). E già che c'ero ho voluto scambiare le basette ram, metterne a riposo quella in uso e installare l'altra, come già fatto alcune volte in passato.

Quando il pc si accende la prima cosa che si sente è il rumore dell'unità ottica, immagino si muove qual cosa dentro (il pickup ottico?).

Accendo la ciabatta elettrica, il led verde della scheda madre si accende. Premo il pulsante del pc, le ventole si avviano e nessun rumore del lettore dvd. Il monitor prova i due ingressi poi rimane spento; così sia che la basetta sostitutiva è da sola, sia in coppia (dual channel).

PERCHE' IL PC RIMANE BLOCCATO (neanche il bios si avvia)?


2)
Ho tolto varie pile tampone dai miei pc e da quelli di amici. Quando ho sostituito quella di questo pc ho avuto difficoltà. Era immobile e ho dovuto "forzare" per cavarla. La nuova ha un minimo di movimento, che direi normale, se non fosse che quella precedente era proprio ferma.

Per alcuni anni non usavo più questo pc per giocare ma solo per mettere il backup (ogni due mesi) del computer con cui navigo. O spostavo il tavolo su ruote o spostavo una poltrona per potermi sedermi al pc. Nella maggioranza delle volte che lo spostavo, e nella minoranza delle volte che non lo spostavo, all'inizio veniva fuori il messaggio di errore che compare quando la pila è scarica. Pensavo a un micro movimento della pila che faceva perdere i dati nella CMOS del Bios, come se la pila non toccasse i contatti. Premo F1, entro nel bios, modifico quello che devo variare, avvio Win e copio il backup.

Da alcuni mesi ho ricominciato a giocare e ho cambiato la sistemazione della camera in modo che posso sedermi subito comodamente senza dover spostare niente.
E come l'esperienza mi ha insegnato nella maggioranza delle volte il pc si avvia normalmente. Invece da alcuni giorni devo rimettere i dati bios tutte le volte che lo accendo. Superfluo dire che se lo spengo senza togliere la corrente del tutto spegnendo la ciabatta, l'avvio successivo è normale.
Inoltre da oggi l'orario della prima pagina del bios è FERMO. Prima si azzerava data e orario. Cominciava a mezzanotte con i secondi che avanzavano. Da oggi i secondi non si muovono. Ho riavviato il computer, sono entrato nel bios e c'era l'orario impostato prima.

PERCHE' L'ORARIO NON SI MUOVE PIU' E PERCHE' NON SI AGGIORNA NEANCHE DOPO UN RIAVVIO?

3)
Come ex smanettone, riutilizzando normalmente il computer, mi è venuta voglia di provare varie impostazioni dell'overclock, anche se un vero overclock non lo fatto.
Come dicevo tengo la cpu a 800MHz, bus 133 mhz, fattore minimo impostato da Intel 6x, e ram 177 mhz. Ho voluto "vedere" il rapporto FSB : DRAM 1:1. Messo bus a 200 mhz e pure la ram e tutto corretto, con la cpu salita a 1200 mhz. E ho testato anche altre impostazioni.
Rivedendo dopo anni la pagina per queste impostazioni, e sapendo che in teoria è meglio 1:1 (poi nella pratica quei giochi vecchi che faccio adesso vanno bene in qualsiasi modo), volevo abbassare la ram da 177 a 133 mhz, come il bus.

DRAM Frequency: da auto a 266 MHz dando per scontato che, essendo DDR, la frequenza visualizzata sia il doppio di quella reale*. Invece la ram continua a funzionare a 177 MHz, e il Bus Speed 133 MHz.

*Sono anni che sono completamente fuori dall'informatica e non ricordo più tante cose.

COME FORZARE LA RAM A FUNZIONARE ALLA FREQUENZA REALE DI 133 MHz?

:read: Onestamente hai fatto delle domande a cui pur rispondendo in maniera corretta, non è garantito che risolvano il problema.
Per la prima domanda in particolare, ti posso dire che a volte qualche MB non si avvia affatto, poi dopo vari tentativi si avvia normalmente, forse questa cosa dipende dai condensatori o forse dal BIOS, per quest'ultimo è possibile che il reset del CMOS (jumper solitamante vicino la batteria) risolva il problema:D.
Per il discorso dell'orario, potrebbe essere un problema relativo al portabatteria, cioè una saldatura (o entrambe) da rifare;), prima però ti consiglio di fare un controllo con il PC acceso, misura il voltaggio della Batteria, se è abbastanza (diciamo non troppo sotto i 3V), il problema sarebbe nel chip RTC, e in quel caso non credo sia una cosa facilmente sistemabile:muro:.
Riguardo l'ultima domanda, se hai una CPU con FSB800 e RAM DDR400, perché mettere 133MHz? Il valore corretto è 200MHz.:eek:

PC@live 30-03-2021 22:05

:read: Oggi ho testato l'MII-300 (MB ZIDA), a cui ho aggiunto la scheda audio (SB16), ricordo che la scheda video è la PowerColor con chip 3DLabs Permedia e 4MB di SGRAM, adesso W98 è configurato senza alcun pallino giallo.
Ho fatto alcune partite con DOOM2 sia per DOS che per Win. (versione ad alta risoluzione Zdoom), purtroppo ogni tanto si manifesta qualche instabilità che causa il blocco del PC o schermate blu:mad:.
Vedrò se con una CPU differente si normalizza, mentre devo vedere se per l'MII c'è nel BIOS il Linearburst attivabile, e in caso che effetto fa attivandolo:confused:.
Ma avendo a che fare con roba stravecchia, non ho alcuna garanzia che il problema sia un solo componente (potrebbero essere più di uno), e in caso dovrei aver fortuna che si tratti di un pezzo facilmente rimpiazzabile:O.

Contemporaneamente, ho riassemblato l'Acer Aspire T630, ho tirato fuori la MB che avevo messo dentro (un PCChips con Athlon 800:eek:), e rimesso l'Acer GRS400M con P4 531, 512MB DDR2 667, HD ATA 20GB Seagate (provvisorio), reinstallato WXPHome con tutti i suoi driver (Audio, Video, LAN, ...).
Attualmente alcuni componenti sono provvisori, in futuro vorrei sostituire CPU HD e RAM, con modelli superiori.
Per la CPU vorrei fare un tentativo con un Pentium D o un DualCore E2XXX o E4XXX, ho notato che il BIOS è R01-A4:stordita: quindi una versione successiva del R01-A1, magari potrebbe essere stato aggiunto il supporto ad altre CPU, e se funzionano le Dual-Core sarebbe molto meglio rispetto al P4 5XX o 6XX.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.