Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Programmi e Utility (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=37)
-   -   Excel: problematiche e soluzioni (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2102242)


vermaccio 15-03-2012 14:19

Quote:

Originariamente inviato da Raffaele53 (Messaggio 37100767)
=CONTA.VALORI(INDIRETTO(INDIRIZZO(2;2;4)&":"&INDIRIZZO(G2;2;4)))

grazie, o sommo! :)

CoreVD 15-03-2012 18:39

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 37046939)
Ciao
puoi fare così:
in A3 scrivi:
=VALUTA(A1;2)&" "&VALUTA(B1;2)
Il 2 sono i decimali.

Mario

Cavolo ho un nuovo problema...
Devo affiancare alla formula qui citata un testo...

In pratica all'interno della cella dovrei ottenere qualcosa del genere:



TOTALE ABCDEF: 130 - 80
attualmente ci scrivo:
TOTALE ABCDEF: =VALUTA(A1;2)&" "&VALUTA(B1;2)

Chiaramente, in questo modo, il programma la porzione qui scritta in blu la riconosce come testo e non come formula... Come posso fare?


EDIT: risolto!

Raffaele53 15-03-2012 22:18

...

Granato 18-03-2012 23:53

Ciao a tutti!

dovrei implementare in excel la formula linkata sotto, solo che non ho idea di come si faccia dato che è presente una sommatoria ed un fattoriale...

avete qualche indicazione/aiuto da darmi?

grazie mille! :cry:

http://imageshack.us/photo/my-images...ag0165384.jpg/

The-Revenge 21-03-2012 12:10

Salve, ho necessità di crearmi una dieta, siccome l'ho già impostata in griglia excell, adesso quello che vorrei fare è creare un database di cibi. Mi spiego meglio, ogni cibo ha i valori dei macronutrienti carboidrati, proteine, grassi che a sua volta sono suddivisi in sottogruppi : crboidrati = amido, zuccheri; grassi = saturi, monoinsaturi, polinsaturi.
Ogni cibo ha quindi 6 caratteristiche. Ogni volta che inserisco un cibo devo inserire manualmente questi valori, e quindi ogni volta che cambio le grammature devo fare le proporzioni.
Quello che voglio fare è creare un database con le proprietà dei cibi e poi richiamarli nel foglio excell, impostare la grammatura e far si che il programma immetta nei campi i valori nutrizionali per la grammatura scelta.
Poi mi servirebbe anche che questi dati vengano sommati e moltiplicati per opportuni valori per dare le kcal, e vengano convertiti in percentuale (questo ovviamente lo so fare mettendo le formule nelle celle, ma non so come si sposa con il fatto del database).
E' possibile fare ciò? se no, c'è qualche programma che lo fa?

vermaccio 23-03-2012 14:19

imporre dato ad una cella da un altra

nella cella A1 ho un numero.
nella cella A2 ho un altro numero
Nella cella A3 una funzione "se il numero della cella A1 è uguale al numero della cella A2 allora scrivi il numero della cella A2 nella cella A4.

non riesco però a scriverlo.
[nella cella A3]
=SE(A1=A2;A4=A2)

Alpha Centauri 23-03-2012 16:04

Up: possibile che nessuno abbia mai riscontrato questo problema? A me ha rovinato parecchi fogli excel, quando ho inserito nuovi dati che facevano sfalsare tutti i link!

Quote:

Originariamente inviato da Alpha Centauri (Messaggio 37084002)
Ragazzi, da giorni mi sbatto su un problema che dovrebbe essere banale, ma non trovo risposta (nemmeno avendo letto pagine e pagine su internet: forse sbaglio chiave di ricerca).
Ho un foglio di lavoro con molte entrate, e di tanto in tanto devo aggiungere intere colonne o righe. Il problema è che quando lo faccio, le formule riescono ad aggiornare i riferimenti di cella, mentre i semplici collegamenti di una cella all'altra no.
Mi spiego con un esempio: immaginate che alla cella F1 aggiungo un collegamento in modo che quando ci clicco sopra mi selezioni la cella C1. Ebbene, se poi successivamente alla creazione del collegamento fra la cella F1 e la C1, ho necessità di aggiungere un'intera colonna ad es fra le colonne A e B (con ciò "spostando" verso dx di una posizione tutte le altre colonne dalla B in poi), il collegamento della cella F1 viene sfasato, perchè continua a riferirsi alla cella C1, quando per mantenere la sua utilità dovrebbe (ora che ho aggiunto una colonna) puntare alla cella D1 (che contiene il valore della cella C1 prima che aggiungessi una colonna al foglio di lavoro). Se fosse una formula, l'aggiornamento dei riferimenti invece funzionerebbe in automatico e senza problemi.

Ho letto dei riferimenti di cella assoluti e relativi, ma non mi ha aiutato a risolvere.

Poi, visto che come detto le funzioni non vengono "sfalsate" dall'aggiunta di colonne o righe, ho provato a creare il collegamento di una cella all'altra utilizzando la funzione "collegamento ipertestuale", ma se la utilizzo per puntare ad un file esterno al mio foglio excel funziona, se invece cerco di farla puntare semplicemente ad una cella interna al mio foglio excel, mi si apre la finestra con il messaggio "impossibile aprire il file specificato".

Come posso risolvere?


wittelsbach 26-03-2012 16:55

CONFRONTA TABELLE
 
1 Allegato(i)
Come posso far sì che nella tabella (destinazione dati) vengano registrati automaticamente i dati presenti nella tabella (origine dati)? Da notare che se, la tabella “destinazione” e le sue voci rimangono fisse, quelle della tabella “origine” possono variare di posizione. Ad esempio i nomi nelle righe o le categorie nelle colonne possono scambiarsi di posto.
Ho provato con la formula SCARTO e CONFRONTA ma se riesco a identificare la categoria o il nome non riesco a incrociare i dati e associare correttamente il dato della categoria al relativo nome.

Qualcuno sa aiutarmi?

Grazie

TABELLE IN ALLEGATO

wittelsbach 27-03-2012 20:34

Quote:

Originariamente inviato da wittelsbach (Messaggio 37171162)
Come posso far sì che nella tabella (destinazione dati) vengano registrati automaticamente i dati presenti nella tabella (origine dati)? Da notare che se, la tabella “destinazione” e le sue voci rimangono fisse, quelle della tabella “origine” possono variare di posizione. Ad esempio i nomi nelle righe o le categorie nelle colonne possono scambiarsi di posto.
Ho provato con la formula SCARTO e CONFRONTA ma se riesco a identificare la categoria o il nome non riesco a incrociare i dati e associare correttamente il dato della categoria al relativo nome.

Qualcuno sa aiutarmi?

Grazie

TABELLE IN ALLEGATO

Grazie comunque, ho risolto.

Raffaele53 28-03-2012 01:21

>>>imporre dato ad una cella da un altra
Nella cella A4 = se(A1=A2;A1;"oppure altra condizione")

X Alpha Centauri
Pertanto hai dei collegamenti per passare da una cella all'altra.
In teoria sulla cella hai la scritta colorata e un sigla oppure ex #Foglio1!B12
Adesso rifai il tutto e prova a fare....
Seleziona la cella G10 e in alto sopra A1 scrivi un nome "Inizio" e premi invio, se clicchi sulla freccetta a destra vedrai la parola scritta.
Ora fai il collegamento ipertestuale e invece di mettere H30 metti "Inizio"

vermaccio 28-03-2012 13:58

si, posso scrivere nella cella A4 la formula, ma io ho tabelle dinamiche e devo poter imporre il valore ad A4 con una firuma o in altro modo ma da un altra cella.

Mr.Oizo 29-03-2012 08:14

ciao, sto creando un file excel per un calcolo struttrale, ho bisogno di una mano...
vi spiego il problema:
devo formattare alcune celle in modo che mi cambi la formula utilizzata in automatico, vi faccio un esempio

cella A1=25
cella A2 formula
cella A3 formula
poi ho una tabella con dei valori X Y Z
la funzione che mi serve è: se A1<Y usa formula A2, se A1>=Y usa formula A3

grazie

wittelsbach 10-04-2012 13:29

CREARE TABELLA PIVOT CON DATI IN PIU' FOGLI
 
Ciao, devo creare una tabella pivot con Excel 2007 partendo da dati non contigui tra loro:
FOGLIO1
colonna A: nome prodotto
colonna B: totale
FOGLIO2
colonna A: nome prodotto
colonna B: totale

Come faccio a raggruppare in una PIVOT i nomi dei prodotti e far sì che vengano sommati i relativi totali presenti in colonna B e C?

Edde 05-05-2012 12:55

Ciao :)

Ho un file importato da un xml, di diverse migliaia di record.
C'è un campo data "leggibile" (nel formato 11/feb/2012 15:52:43) che di base è una stringa.
Avrei bisogno di trasformarlo in qualcosa del tipo: 11/02/2012 15:52:43

Tasto destro -> Formato cella -> Numeri -> Personalizzato -> gg/mm/aaaa hh:mm:ss

E funziona perfettamente.
Solo che non so come applicarlo a tutti gli elementi della colonna... o meglio, seleziono la colonna, seleziono il formato personalizzato, ma non mi aggiorna i valori delle celle a meno di entrare cella per cella e spingere invio...
Deve esserci sicuramente un modo per aggiornare al volo tutte le celle di una colonna, ma non lo trovo...

Tnx :p

Kesslers 05-05-2012 14:25

Domanda stupidissima... Hai controllato se il calcolo automatico è attivo?
Ciao!

Joe Average 05-05-2012 20:51

1 Allegato(i)
Ciao a tutti,

dunque, non è facile spiegare in poche parole cosa vorrei fare.
In pratica, sto facendo un foglio per la gestione di uno studio fisioterapico.
Lo scopo principale è quello di sapere, in ogni momento (data), quante terapie un dato utente e l'insieme degli utenti hanno effettuato. Digitando molto non è un problema, ma vorrei cercare di automatizzare un poco la procedura.
Per non tediare con descrizioni lunghe e comunque approssimative allego il file con una legenda esplicativa.

Mi rendo conto che forse la cosa è complessa, di conseguenza mi accontenterei di consigli di massima, del tipo "studiate queste funzioni", "nel sito tale c'è un foglio con concetti similari", o anche "reimposta il foglio che così è inutilmente complesso". Di solito con le formule me la cavo abbastanza, non so nulla di VBA.

Grazie comunque per l'attenzione.

Edde 06-05-2012 00:31

Quote:

Originariamente inviato da Kesslers (Messaggio 37397055)
Domanda stupidissima... Hai controllato se il calcolo automatico è attivo?
Ciao!

Si, è attivo. :)
Ho provato anche con le varie combinazioni di tasti che includono f9, ma senza successo...

magaskawee 07-05-2012 21:24

Ciao ragazzi! Sono alle prese con la creazione di un file excel che dovrebbe semplificarmi la vita in ufficio.. ma che in questi giorni mi sta dando del filo da torcere!!

Passo a spiagarvi la questione:
Ho un file Cartel1. Nel Foglio1 ho una tabella da compilare, nel Foglio2 ho inserito delle formule grazie a cui i valori che inserisco nel Foglio1 mi vengono restituiti codificati. (ad esempio =SE(Foglio1!A2="OSPITE SINGOLO";"16") oppure =Foglio1!D2&RIPETI(" ";(30-(LUNGHEZZA(Foglio1!D2)))) )
Tutto questo perchè il risultato che voglio ottenere è poter salvare il tutto in .txt che consideri tutte le informazioni che ho inserito nei campi della tabella nel Foglio1 come delle lunghe stringhe ciascuna di 236 caratteri, distribuiti tra le varie celle. (esempio cella1= 2 caratteri, cella2= 10 caratteri, cella3= 50caratteri...)

Il problema sorge adesso.
Ho un altro file Cartel2. Nel Foglio1 c'è un lunghissimo elenco di Comuni italiani in colonna A, affiancato dai rispettivi codici in colonna B.

Nella cella [Cartel1.xls]Foglio1!G2 devo inserire un Comune. Vorrei che nella cella [Cartel2.xls]Foglio2!G2 comparisse il rispettivo codice che Excel dovrebbe andare a trovare in [Cartel2.xls]Foglio1!$B:$B in corrispondenza a [Cartel2.xls]Foglio1!$A:$A che è la colonna in cui ci sono tutti i comuni.

Credo di aver capito che la funzione da utilizzare sia =CERCA.VERT ma non riesco ad operare collegamenti tra i due file.

Qualcuno ha consigli?
Grazie mille!

Blue_screen_of_death 11-05-2012 19:17

Excel Casella
 
Ragazzi... è possibile in excel mettere una casella tipo questa:



??

intendo dire creare una casella che contiene un numero e barrarla (tipo i quiz a risposta chiusa oppure tipo le votazioni :D ) spero di essermi spiegato :D

Raffaele53 13-05-2012 21:33

X Blue_screen_of_death
Non credo, la foto si mà non quello che desideri. Puoi usare Casella di controllo 1 se Ti va bene

X magaskawee
>>>Nella cella [Cartel1.xls]Foglio1!G2
G2 = Roma
>>>Vorrei che nella cella [Cartel2.xls]Foglio2!G2 comparisse il rispettivo codice che Excel
Cartel2.xls---foglio1 = lista dei comuni
Perchè in G2 del foglio2 ???, comunque in G2 =CERCA.VERT([Cartel1.xls]Foglio1!G2;Foglio1!A:B;2;0)
Invece mi sembra molto più semplice in Cartel1.xls - G2 digiti "Roma", nella cella H2 scrivi =CERCA.VERT(G2;[Cartel2.xls]Foglio1!A:B;2;0)

X Joe Average
Potrebbe anche andare,mà mi sembra che diventi difficile da gestire.
Comunque questo codice scrive le giornate, 1, 2, 3 ecc ecc + nome + categoria (non la capisco).Solamente se sei posizionato già sul nome e hai già inserito le giornate totali
Ps i giorni di devono susseguirsi senza righe vuote (va bene se ogni mese lasci due righe, ma devi lasciare anche "Totale" e la "formula", non vuote) .
Sub Completta()
x = ActiveCell.Row
Y = ActiveCell.Column
Nome = Cells(x, Y)
Tipo = Cells(x, Y + 1)
Cells(x, Y).Select
presenze = Cells(x, Y + 2).Value
If Cells(x, Y + 2) = "" Then Exit Sub
If Cells(x, 1) = "" Then Exit Sub
For c = 1 To presenze
If Cells(x, 2) = "L" Then
Cells(x, Y) = Nome
Cells(x, Y + 1) = Tipo
Cells(x, Y + 3) = c
Else
c = c - 1
End If
x = x + 1
Next c
MsgBox ("fatto")
End Sub

Alex16v 25-05-2012 08:27

HELP!
 
Ciao a tutti,

molto brevemente spiego di cosa ho bisogno perchè sto' impazzendo e da solo no gliela faccio.

Ho la necessità che in una cella excel attraverso il calcolo di altre 4 celle venga fuori il periodo da calcolare.

Esempio:

ho 2 celle, in una scrivo la data di partenza di un viaggio di lavoro.05/04/2012, in quella a fianco scrivo la data di ritorno dal viaggio di lavoro 05/04/2012 (stesso giorno), in una terza cella sotto alla prima data scrivo l'ora che sono partito: 05:30 del mattino, in una quarta cella infine che sarà sotto alla seconda data scrivo l'orario di arrivo: 19:30.

In totale la mia assenza è durata 12 ore, ma perché nella quinta cella mi appare come periodo un giorno se però non sono passate 24 ore effettive?

Questa è la formula che attulamente utilizzo:

=SE(C6-B6=1;SE(C7>$A$33;2;1);MAX(C6-B6-1+SE(SE(B6=C6;C7-B7;$A$34-B7)>$A$33;1;0)+SE(SE(B6=C6;C7-B7;C7)>$A$33;1;0);0))


Dove nelle celle B6 e C6 ci sono le date rispettivamente di andata e ritorno e nelle celle B7 e C7 ci sono i rispettivi orari di partenza e arrivo.
La cella dove deve risultare il periodo corretto è la D6/7.



Grazie a tutti in anticipo.

Raffaele53 25-05-2012 15:29

Bisognerebbe capire cosa c'è scritto in A33 e A34?

Alex16v 25-05-2012 16:47

Quote:

Originariamente inviato da Raffaele53 (Messaggio 37517805)
Bisognerebbe capire cosa c'è scritto in A33 e A34?

Chiedo scusa, ho dimenticato forse le 2 celle più importanti:

in A33 c'è scritto: 12:00:00
in A34 c'è scritto: 23:59:00


Grazie Raffaele.

Raffaele53 25-05-2012 17:25

Stasera gli do un'occhiata, nel frattempo vedi se questo è idoneo per Te.
Scrivi nella cella B6 = 02/04/2012 05:30:00
Scrivi nella cella C6 = 02/04/2012 17:31:00
Ps In B6 e C6 = formatto celle data = *14/03/2001
Pps In B7 metti =B6 idem in C7metti =C6 ---> formatto celle ora = *13:55:55
Ora nella D6 scrivi =ARROTONDA.DIFETTO(C6-B6/1;1) --->formatto celle generale
Nella cella D7 scrivi =RESTO((C6-B6)-ARROTONDA.DIFETTO(C6-B6/1;1);1) --->formatto celle ora = *13:55:55

A33 e A34 non c'entrano più.

Ppps. Per quanto abbia capito..., la formula è totalmente errata.
=SE(C6-B6=1---- pertanto il risultato 0 non essendo VERO, NON esegue SE(C7>$A$13;2;1)--- Mà essendo FALSO esegue-----MAX(C6-B6-1) che da risultato -1 e subito dopo ---SE(SE(B6=C6;C7-B7;$A$34-B7)>$A$33;1;0)+SE(SE(B6=C6;C7-B7;C7)>$A$33;1;0) che da risultato 2 ---->(-1)+2=1

Granato 26-05-2012 14:46

Excel e somma...
 
Ciao a tutti!

vorrei chiedervi una cosa che non riesco a capire di excel:

- ipotizziamo di aprire un file excel nuovo e di scrivere in una colonna direttamente dei valori a caso...se alla fine della colonna metto la funzione somma, sommando i valori della colonna, ottengo la somma esatta dei valori che ho scritto;

- se invece la colonna è fatta da valori derivanti da calcoli tra celle, e poi alla fine della colonna inserisco la funzione somma, non ottengo la somma esatta dei valori della colonna ma questa somma differisce di uno o due centesimi.

questo fa capire che ne secondo caso, la funzione somma si comporta differentemente...ma come mai?

grazie mille

Nescio 26-05-2012 14:56

Probabilmente perchè Excel esegue i calcoli con una precisione superiore al numero di cifre che hai impostato di visualizzare nelle celle. Aumenta il numero di cifre visualizzate e i conti torneranno.

Granato 26-05-2012 15:01

Quote:

Originariamente inviato da Nescio (Messaggio 37522546)
Probabilmente perchè Excel esegue i calcoli con una precisione superiore al numero di cifre che hai impostato di visualizzare nelle celle. Aumenta il numero di cifre visualizzate e i conti torneranno.

Si sicuramente il motivo è questo perchè nel secondo caso le cifre della colonna derivano da calcoli tra celle..

Però a me serve la semplice somma di quello che excel ha scritto nella colonna...diamine!

Nescio 26-05-2012 18:18

usa la funzione TRONCA(cella;num cifre)

Granato 26-05-2012 18:43

Quote:

Originariamente inviato da Nescio (Messaggio 37523501)
usa la funzione TRONCA(cella;num cifre)

non posso perchè i numeri sono con la virgola...questa funzione approssima a numeri interi

Nescio 26-05-2012 19:36

Non voglio essere scortese, ma credo sia meglio che tu ti legga l'help in linea di excel.

Granato 26-05-2012 19:43

Quote:

Originariamente inviato da Nescio (Messaggio 37523885)
Non voglio essere scortese, ma credo sia meglio che tu ti legga l'help in linea di excel.

puoi darmi maggiori info su cosa cercare? perchè se cerco funzione somma lui ti dice che somma quello che sta nelle celle

emmedi 26-05-2012 22:10

Ultimi 7 messaggi incorporati alla discussione di riferimento di excel.

s4m4el 29-05-2012 16:10

Finestra di ripristino Excel 2007
 
Buongiorno a tutti
ho un problema con Excel 2007.
Probabilmente l'ultima volta che è stato chiuso (excel o windows) c'era un file Excel aperto ed ora ogni volta che apro Excel mi appare il riquadro "Ripristino Documenti".
Posso dare Annulla, Salva con nome, chiudi... qualsiasi operazione si faccia, la volta dopo che si apre Excel si ripresenta sta maledetta "Ripristino Documenti"

Qualcuno sa dirmi come toglierla una volta per tutte??

grazie infinite

Alex16v 29-05-2012 16:55

Quote:

Originariamente inviato da Raffaele53 (Messaggio 37518618)
Stasera gli do un'occhiata, nel frattempo vedi se questo è idoneo per Te.
Scrivi nella cella B6 = 02/04/2012 05:30:00
Scrivi nella cella C6 = 02/04/2012 17:31:00
Ps In B6 e C6 = formatto celle data = *14/03/2001
Pps In B7 metti =B6 idem in C7metti =C6 ---> formatto celle ora = *13:55:55
Ora nella D6 scrivi =ARROTONDA.DIFETTO(C6-B6/1;1) --->formatto celle generale
Nella cella D7 scrivi =RESTO((C6-B6)-ARROTONDA.DIFETTO(C6-B6/1;1);1) --->formatto celle ora = *13:55:55

A33 e A34 non c'entrano più.

Ppps. Per quanto abbia capito..., la formula è totalmente errata.
=SE(C6-B6=1---- pertanto il risultato 0 non essendo VERO, NON esegue SE(C7>$A$13;2;1)--- Mà essendo FALSO esegue-----MAX(C6-B6-1) che da risultato -1 e subito dopo ---SE(SE(B6=C6;C7-B7;$A$34-B7)>$A$33;1;0)+SE(SE(B6=C6;C7-B7;C7)>$A$33;1;0) che da risultato 2 ---->(-1)+2=1

Raffaele, non mi sono dimenticato, sono stand by perché non sono a lavoro, ci torno domani e ti ringrazio in anticipo per lo "sbattone" che mi hai dedicato.
Ti aggiorno domani.

Alex16v 29-05-2012 17:21

Quote:

Originariamente inviato da Raffaele53 (Messaggio 37518618)
Stasera gli do un'occhiata, nel frattempo vedi se questo è idoneo per Te.
Scrivi nella cella B6 = 02/04/2012 05:30:00
Scrivi nella cella C6 = 02/04/2012 17:31:00
Ps In B6 e C6 = formatto celle data = *14/03/2001
Pps In B7 metti =B6 idem in C7metti =C6 ---> formatto celle ora = *13:55:55
Ora nella D6 scrivi =ARROTONDA.DIFETTO(C6-B6/1;1) --->formatto celle generale
Nella cella D7 scrivi =RESTO((C6-B6)-ARROTONDA.DIFETTO(C6-B6/1;1);1) --->formatto celle ora = *13:55:55

A33 e A34 non c'entrano più.

Ppps. Per quanto abbia capito..., la formula è totalmente errata.
=SE(C6-B6=1---- pertanto il risultato 0 non essendo VERO, NON esegue SE(C7>$A$13;2;1)--- Mà essendo FALSO esegue-----MAX(C6-B6-1) che da risultato -1 e subito dopo ---SE(SE(B6=C6;C7-B7;$A$34-B7)>$A$33;1;0)+SE(SE(B6=C6;C7-B7;C7)>$A$33;1;0) che da risultato 2 ---->(-1)+2=1

Ho avuto un momentino e ho provato.
La cella D6 e D7 dove tu mi dici di inserire formule diverse e formati celle diversi l'uno dall'altro in realta sono UNITE.
Sono unite perché deve uscire un solo periodo da riconoscere ovvero il risultato fra le 4 celle B6, C6 e C6, C7.
In buona sostanza in quelle 4 celle che ho appena citato andrò a scriverci 2 date e 2 orari, ma se questi non superano le 24 ore nelle celle D6 e D7 che sono unite non dovrà uscire alcun numero, nel caso in cui supero le 24 ore allora è giusto che esca il numero 1 o il numero 2 se supero le 48 ore, e così via.
Io poi non sono nemmeno bravo a spiegare... :(

Vanelder 07-06-2012 12:29

Incorporazione oggetto
 
Buongiorno a tutti,

mi sono costruito un foglio di lavoro in cui oltre ad inserire dati, copio anche documenti (generalmente file word e qualche PDF) utilizzando il comando Oggetto>crea da file>. Nessun problema nell'inserimento e nell'apertura, tuttavia ci sono due aspetti che vorrei correggere:

1) L'icona degli oggetti copiati ha sempre una dimensione diversa all'interno della cella. Da un punto di vista pratico non è un problema, ma esteticamente si. C'è un modo per dare un'unica dimensione (l'ideale sarebbe che l'icona riempisse a filo la cella) ?
2) Se per caso devo impostare una funzione di filtro automatico (o meno) i vari file incorporati vengono "sparigliati" ovunque nel file, con il risultato che o non salvo oppure devo rimettermele a posto manualmente. C'è un modo per "agganciare" alla cella il file inserito in modo da fare filtri a piacimento?

Grazie !

Carlo61 14-06-2012 17:47

Comparazione fogli EXCEL
 
Ciao a tutti,
volevo chiedere cortesemente agli specialisti di excel se c'è il modo di
comparare a livello di contenuti delle celle, righe e colonne la differenza di due
fogli. In rete ho trovato un programma DiffEngineX e dopo aver provato la trial devo dire che funziona molto bene, ma è a pagamento. Mi stavo chiedendo
se ci fosse qualche altro sw di tipo free che avesse delle similitudini.

GRAZIE E CIAO. Carlo61

ses4 17-06-2012 20:17

Quote:

Originariamente inviato da Alex16v (Messaggio 37539667)
Ho avuto un momentino e ho provato.
La cella D6 e D7 dove tu mi dici di inserire formule diverse e formati celle diversi l'uno dall'altro in realta sono UNITE.
Sono unite perché deve uscire un solo periodo da riconoscere ovvero il risultato fra le 4 celle B6, C6 e C6, C7.
In buona sostanza in quelle 4 celle che ho appena citato andrò a scriverci 2 date e 2 orari, ma se questi non superano le 24 ore nelle celle D6 e D7 che sono unite non dovrà uscire alcun numero, nel caso in cui supero le 24 ore allora è giusto che esca il numero 1 o il numero 2 se supero le 48 ore, e così via.
Io poi non sono nemmeno bravo a spiegare... :(

In D7 scrivi:
Codice:

=INT((C6+C7)-(B6+B7))
Il formato deve essere numerico senza decimali.
Ciao.

s4m4el 18-06-2012 09:21

Quote:

Originariamente inviato da s4m4el (Messaggio 37539224)
Buongiorno a tutti
ho un problema con Excel 2007.
Probabilmente l'ultima volta che è stato chiuso (excel o windows) c'era un file Excel aperto ed ora ogni volta che apro Excel mi appare il riquadro "Ripristino Documenti".
Posso dare Annulla, Salva con nome, chiudi... qualsiasi operazione si faccia, la volta dopo che si apre Excel si ripresenta sta maledetta "Ripristino Documenti"

Qualcuno sa dirmi come toglierla una volta per tutte??

grazie infinite



Ho trovato la risposta:

Delete any subkeys underneath this reg key:
32-bit OS with Excel 2007
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Terminal Server\Install\Software\Microsoft\Office\12.0\Exce l\Resiliency\DocumentRecovery

si sa mai che a qualcuno serva. Bye a tutti.

ciaps 18-06-2012 15:41

collegamento ipertestuale
 
Mi sento inetto ma non riesco ad uscire da questo loop
ho un file excel con 22000 righe , su ogni riga vorrei inserire un link (collegamento ipertestuale) creato mediante i valori di alcune celle contenute nel rigo (banalmente le cartelle , le sotto cartelle ed il nome del file sono celle del rigo) pensavo di usare il concatena per creare una stringa che inizi con =COLLEG.IPERTESTUALE(...... ma non funziona
mi date una spinta?:muro:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:27.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.