Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Campioni del Mondo 2006!! 26-01-2008 11:58

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20767900)
Ma con 500€ vuoi prendere solo le casse anteriori o tutte?

spero solo quelle anteriori ;)

NAP. 26-01-2008 22:36

beh oddio non posseggo grandi facoltà economiche quindi direi per tutte, per me già è una cifra importante

Campioni del Mondo 2006!! 27-01-2008 01:47

per 5 casse direi che 500 euro sono pochi, per non dire pochissimi.. con quelli ci compri solo qlc compattone logitech o simili.. una soluzione puo essere prenderne solo 2 per ora, e al limite aggiungerne altre in futuro..

NAP. 27-01-2008 05:57

capisco, ma considera che io ho una camera 4x4 se non più piccola, quindi direi che sarebbero anche sprecate delle casse tanto potenti o no? Cm di più non posso permettermi

Campioni del Mondo 2006!! 27-01-2008 09:12

In una 4x4 e con quel budget io punterei su 2 casse di buon livello..

sacd 27-01-2008 14:03

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 20778621)
capisco, ma considera che io ho una camera 4x4 se non più piccola, quindi direi che sarebbero anche sprecate delle casse tanto potenti o no? Cm di più non posso permettermi

http://www.tannoy-speakers.com/s.php...e=SFX+5.1&s=66

Queste dovresti trovarrle a 600€

Lionking-Cyan 27-01-2008 15:33

Quote:

Originariamente inviato da Lionking-Cyan (Messaggio 20758713)
Ragà, cosa mi dite delle jbl scs 178 e delle infinity primus hcs? http://www.infinitysystems.com/home/...OPE&Country=IT

Leggevo che le ultime sono un po' meglio, ma ne vale la pena spendere quei 100 euro in più?
Inoltre, altri hanno consigliato le beta, che dicono siano parecchio meglio, però costano anche molto di più delle hcs. Voi sapete niente a riguardo?

Nessuno sa niente a riguardo?

E se invece comprassi prima 2-3 casse + amplificatore, e poi il resto, farei meglio? Se sì, le indiana, volendo spendere il meno possible, sono la migliore scelta?

NAP. 27-01-2008 16:58

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20782895)

grazie, eventualmente sapresti consigliarmi anche qualche altro modello analogo?

sacd 27-01-2008 17:24

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 20785641)
grazie, eventualmente sapresti consigliarmi anche qualche altro modello analogo?

Di 5.1 a quel prezzo meglio di quello penso nn lo trovi

Lagoon 27-01-2008 18:10

Sib&Cub2 della JMLab, si trovano all'estero a meno di 600€ e suonano molto bene nonostante le dimensioni. Le Tannoy non le conosco, ma avevo letto mi pare qualche recensione comparativa che diceva che le JMLab andavano meglio. Se la ritrovo te la linko

NAP. 27-01-2008 21:19

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20786086)
Di 5.1 a quel prezzo meglio di quello penso nn lo trovi

ok ti ringrazio sei stato gentilissimo, grazie ancora

l_antico 28-01-2008 13:12

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20762279)
Avrai anche detto la tua, ma la cosa è sbagliata...

sbagliata in quanto in generale hanno un'alta sensibilità :confused:
oppure ti riferisci al discorso dell'abbinamento all'ampli...
per la seconda ho comunque premesso che l'ascolto sia il mezzo ideale di valutazione, per la prima (se si esclude forse la fascia alta della quale lo ammetto non conosco le misure,ma non rientrano assolutamente nel budget da valutare) mi sembra che si oscilli tra gli 84 e gli 88 db...correggimi se sbaglio.

l_antico 28-01-2008 14:59

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 20778621)
capisco, ma considera che io ho una camera 4x4 se non più piccola, quindi direi che sarebbero anche sprecate delle casse tanto potenti o no?

attento che diffusori di qualità migliore non vuol dire più potenti (o comunque non solo).

JackRussell 28-01-2008 16:57

Quote:

Originariamente inviato da simon71 (Messaggio 20762437)
Se non hai denari da spendere per la serie 8 o la 7 al limite lascia perdere B&W (tranne la serie Cm che è un caso a parte)
Ricorda che di B&W innanzitutto paghi il marchio:)

Ti ho citato questi diffusori perché sono quelli dal rapporto qualità\costo più favorevole...Naturalmente ce ne sono tanti altri come ad esempio le Quad che dal 2002 ha abbassato i prezzi perché costruisce in Cina, anche se il marchio resta di fatto inglese:) 11L2 sono il modello da tenere in considerazione....
Tutti questi diffusori sono BEN al di quà dei 500 euro;)
Ciauzzz

Grazie a tutti per i consigli;)

Le B&W DM 601 una volta smontate hanno messo in mostra tutta la scarsa qualità costruttiva, ne sono rimasto veramente deluso:stordita:

NAP. 28-01-2008 20:38

Quote:

Originariamente inviato da l_antico (Messaggio 20799420)
attento che diffusori di qualità migliore non vuol dire più potenti (o comunque non solo).

capisco ti ringrazio per la precisazione

jok3r87 29-01-2008 12:14

Quote:

Originariamente inviato da simon71 (Messaggio 20727124)
Usher 520:)

Le Indiana sono simpatiche e Italiane, ma le Usher sono un'altra cosa...:)
O in alternativa vai di Klipsch che hanno una dinamica spaccapareti (da Rb51 a salire) e puoi pilotarle pure con un classe T da 20 Watt;)

Una coppia di Klipsch RB-81 mi costa 569€ e in più avrei la possibilità di provarla perchè nella mia città c'è un rivenditore che ha le klipsch speriamo abbia questo modello. In prezzo è in linea o le potrei trovare a meno ?
Sembrerebbero dei diffusori ottimi per le mie esigenze e gusti, infatti dovrebbero avere alti squillanti e puliti e due woofer da 20cm in bass-reflex dovrebbero far sentire a dovere i colpi della batteria, sbaglio ?

l_antico 29-01-2008 12:52

Quote:

Originariamente inviato da simon71 (Messaggio 20762437)
Ricorda che di B&W innanzitutto paghi il marchio:)

mi sembra comunque che con la nuova serie 600 ci sia stata un'inversione di tendenza, sia dal punto di vista qualitativo (sono state riprese alcune soluzioni derivate anche dalle sorelle maggiori) che da quello puramente sonoro (credo per venire incontro al mercato).

Ti volevo chiedere invece se hai ascoltato le usher a ridosso di pareti, in quanto anche io ho un interesse dovendo acquistare in un futuro prossimo una coppia di diffusori da posizionare a 15-20cm dal muro.

Ah! dimenticavo...con cosa le stai pilotando adesso ?

l_antico 29-01-2008 13:03

Quote:

Originariamente inviato da jok3r87 (Messaggio 20813212)
Una coppia di Klipsch RB-81 mi costa 569€.prezzo è in linea o le potrei trovare a meno ?

se le compri a negozio a quel prezzo mi sembra ottimo, in quanto le trovi su alcuni shop online anche a prezzi maggiori :)

Quote:

Originariamente inviato da jok3r87 (Messaggio 20813212)
Sembrerebbero dei diffusori ottimi per le mie esigenze e gusti, infatti dovrebbero avere alti squillanti e puliti, sbaglio ?

Klipsch è famosa per i suoi tweeter caricati a tromba...occhio però a cosa ne pensano i vicini :D

simon71 29-01-2008 13:57

Quote:

Originariamente inviato da l_antico (Messaggio 20813904)
mi sembra comunque che con la nuova serie 600 ci sia stata un'inversione di tendenza, sia dal punto di vista qualitativo (sono state riprese alcune soluzioni derivate anche dalle sorelle maggiori) che da quello puramente sonoro (credo per venire incontro al mercato).

Ti volevo chiedere invece se hai ascoltato le usher a ridosso di pareti, in quanto anche io ho un interesse dovendo acquistare in un futuro prossimo una coppia di diffusori da posizionare a 15-20cm dal muro.

Ah! dimenticavo...con cosa le stai pilotando adesso ?

Le Usher le ho ascoltate in una situazione "classica", appoggiate su Stand ad un metro (o forse più) dalla parete di fondo: conosco però un audiofilo che per un anno le ha tenute in posizione "near field" e ne era cmq entusiasta...:)
B&W (pochi lo ammettono) ha subito una involuzione generale, tanto che alcuni negozi si sono persino rifiutati di ordinare i nuovi modelli della serie 800\nautilus....E' diventata come molte cose un marchio, uno status symbol, come lo è McIntosh:) Esistono cose che costano meno e suonano meglio
ciao

Martino84 29-01-2008 14:25

Sui McIntosh hai sicuramente ragione (ma sono così maledettamente belli...:muro:), sulle B&W, lasciando perdere le Nautilus (50.000 €, preferisco comprarmici un Boxter :D), c'è chi (voci autorevoli) considera il tweeter in diamante delle 80X come un riferimento... :boh:
Credo che su questi livelli, è una mia modestissima opinione, sia difficile fare una graduatoria assoluta di qualità, e che più che mai, parlando di diffusori da decine di migliaia d'€, le preferenze determinano ciò che piace o che non piace. Dopotutto devo sempre vedere un diffusore che non sia criticato da qualcuno :p, e in fondo è giusto che sia così! :)

l_antico 29-01-2008 14:52

Oramai quasi tutte le case si fanno costruire i diffusori in Cina, è normale che la qualità generale ne risenta, sono leggi di mercato.
Rimanendo in argomento B&W dicevo prima che la nuova serie 600 suona meno lineare delle precedenti a mio parere....e credo proprio perchè il mercato chiede su questa fascia di prezzo + brio che cristallinità.
Non è infatti un caso che si senta parlare + di Indiana Line che di Usher 520: a parte il fatto che sono italiane (ben venga) basta confrontare la rf e ci si fa un'idea di quello che chiede il grande pubblico.
Per concludere la mia riflessione direi che non va sottovalutato il fattore estetico e di prestigio, sono tutte cose che si pagano in qualsiasi settore (ditemi pure voi che scegliereste a parità di prezzo e prestazioni tra una porsche e una nissan)

WhiteHand 29-01-2008 15:18

Che ne dite di questi diffusori?

http://www.jbl.com/home/products/pro...cat=CLA&ser=ES

giuseppesole 29-01-2008 19:39

Li vuoi acquistare?

sacd 29-01-2008 20:04

Quote:

Originariamente inviato da WhiteHand (Messaggio 20816738)

Dipende da cosa cerchi: se cerchi qualcosa che soni forte vanno anche bene, se cerchi qualcosa per ascoltare musica direi di passare ad altro

WhiteHand 29-01-2008 20:12

Quote:

Originariamente inviato da giuseppesole (Messaggio 20821717)
Li vuoi acquistare?

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20822181)
Dipende da cosa cerchi: se cerchi qualcosa che soni forte vanno anche bene, se cerchi qualcosa per ascoltare musica direi di passare ad altro

Si li vorrei acquistare....io ascolto un pò di tutto, ma soprattutto gruppi come Queen, Tears For Fears, America, Bee Gees, qualche volta non disprezzo pezzi recenti di musica leggera e molto molto molto raramente pezzi disco e pezzi classici....dite che quei diffusori non vanno bene?
Mi sapreste consigliare una coppia di diffusori che non superino i 300€?

Grazie ;)

sacd 29-01-2008 20:15

Quote:

Originariamente inviato da WhiteHand (Messaggio 20822346)
Si li vorrei acquistare....io ascolto un pò di tutto, ma soprattutto gruppi come Queen, Tears For Fears, America, Bee Gees, qualche volta non disprezzo pezzi recenti di musica leggera e molto molto molto raramente pezzi disco e pezzi classici....dite che quei diffusori non vanno bene?
Mi sapreste consigliare una coppia di diffusori che non superino i 300€?

Grazie ;)

Con cosa le piloteresti? E dove le metteresti?

WhiteHand 29-01-2008 20:43

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20822386)
Con cosa le piloteresti? E dove le metteresti?

Pensavo di attaccarli ad una cosa del genere: http://www.sony.it/view/ShowProduct....=HFC+Amplifier

E dovrebbero essere messi in una stanza di circa 20m quadri...che dici non vanno bene?

zerotre 29-01-2008 21:34

Salve a tutti,
mi aggiungo anche io a questa interessante discussione.
E' da un po' di tempo che sto' pensando di prendermi un sistema che sia un buon entry level per l'hifi, l'ascolto e' quello musicale, avevo pensato a delle indiana line da abbinare ad un 145 avr, anche se forse sarebbe meglio prendere un sintoamplificatore a due canali credo, avete qualcosa da consigliare, sempre nello stesso livello di prezzo?
Grazie.
Ciao.
Zerotre.

sacd 29-01-2008 22:59

Quote:

Originariamente inviato da WhiteHand (Messaggio 20822892)
Pensavo di attaccarli ad una cosa del genere: http://www.sony.it/view/ShowProduct....=HFC+Amplifier

E dovrebbero essere messi in una stanza di circa 20m quadri...che dici non vanno bene?

No, se pigli quel coso già parti con il piede sbagliato....piuttosto prenditi un Aeron A2, oppure si trovano di sicuo dei rotel o dei nad usati per poco più di 200€.
Poi per le casse puoi vedere fra tannoy mercury 3, chario Silhouette 100, Mordaunt Short avant 904

mister giogio 29-01-2008 23:04

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20825525)
Poi per le casse puoi vedere fra tannoy mercury 3, chario Silhouette 100, Mordaunt Short avant 904

Sbaglio se aggiungo Klipsh rb51 o b3?

:ave: scusa se mi sono permesso, ma come già sai:

This is the my opinion

sacd 29-01-2008 23:14

Quote:

Originariamente inviato da mister giogio (Messaggio 20825621)
Sbaglio se aggiungo Klipsh rb51 o b3?

:ave: scusa se mi sono permesso, ma come già sai:

This is the my opinion

Le prime sono piccolette per 20 mq le seconde sono + adeguate ma io nn prenderei mai delle klipsch nn della serie R.

Cmq si scrive Klipsch and this is the reality and not my opinion

mister giogio 29-01-2008 23:22

"questo è il proprietà immobiliare e non la mia opinione"

:confused: :confused:

:D allora, non sei infallibile:D

revo 30-01-2008 01:58

ciao a tutti;
vorrei sapere in generale ,tra le 150 e le 300 euro, come sono i marchi denon /yamaha sia come diffusione che come amplificazione /lettura

grazie

simon71 30-01-2008 03:04

Quote:

Originariamente inviato da Martino84 (Messaggio 20815652)
Sui McIntosh hai sicuramente ragione (ma sono così maledettamente belli...:muro:), sulle B&W, lasciando perdere le Nautilus (50.000 €, preferisco comprarmici un Boxter :D), c'è chi (voci autorevoli) considera il tweeter in diamante delle 80X come un riferimento... :boh:
Credo che su questi livelli, è una mia modestissima opinione, sia difficile fare una graduatoria assoluta di qualità, e che più che mai, parlando di diffusori da decine di migliaia d'€, le preferenze determinano ciò che piace o che non piace. Dopotutto devo sempre vedere un diffusore che non sia criticato da qualcuno :p, e in fondo è giusto che sia così! :)

Infatti le B&W che contano sono cmq della serie 8xxx:)
Ma molti preferiscono ancora la serie Matrix. a me è piaciuto molto il suono delle Cm7, molto proletarie per essere B&W, anche se ripeto non mi ha entusiasmato...così come recentemente non mi ha entusiasmato molto di quello che ho ascoltato...Cioè...niente a che vedere con le emozioni che provavo "ai tempi" quando ascoltavo "Snell", "Martin Logan", "B&W", "Proac", "Mark Levinson", "Linn", "Krell" e meravigliosa compagnia....:) tutto qui
Col tuo ultimo discorso sono assolutamente d'accordo: a certi livelli come dico sempre le differenze si piallano tremendamente e quello che resta è il gusto...
Anche se pure qui nella vita ho ascoltato (per me ovviamente) emerite porcate sbandierate ai 4 venti e che costavano all'epoca 10\15 milioni di lire....quindi vedi;)

simon71 30-01-2008 03:15

Quote:

Originariamente inviato da l_antico (Messaggio 20816215)
Oramai quasi tutte le case si fanno costruire i diffusori in Cina, è normale che la qualità generale ne risenta, sono leggi di mercato.
Rimanendo in argomento B&W dicevo prima che la nuova serie 600 suona meno lineare delle precedenti a mio parere....e credo proprio perchè il mercato chiede su questa fascia di prezzo + brio che cristallinità.
Non è infatti un caso che si senta parlare + di Indiana Line che di Usher 520: a parte il fatto che sono italiane (ben venga) basta confrontare la rf e ci si fa un'idea di quello che chiede il grande pubblico.
Per concludere la mia riflessione direi che non va sottovalutato il fattore estetico e di prestigio, sono tutte cose che si pagano in qualsiasi settore (ditemi pure voi che scegliereste a parità di prezzo e prestazioni tra una porsche e una nissan)

Più che altro sono cambiate le abitudini degli audiofili...oggi siamo in piena epoca "digitale"...il Pc si è rivelato un'ottima (ed economica) fonte sonora, i file compressi ormai la fanno da padrone, gli store Online dilagano...questo è il futuro....Poi mettici pure l'HT che ormai sta diventando la quotidianità...e non tutti hanno conoscenze voglia e denaro di avere l'impianto valvolare per la musica e le Indiana Line o le stesse B&W per la televisione...
Anni fa (e non dico molti) avresti mai detto che nomi storici dell'alta fedeltà si sarebbero convertiti al multicanale? io no. Così come non avrei mai immaginato di vedere delle B&W o delle chario al Trony o Unieuro di turno....Oggi è uno spettacolo abituale:) Va da sè che il "suono" si deve adeguare....
non può più essere lineare (monitor) perché deve in qualche modo "addolcire" gli ancora tanti difetti della riproduzione digitale...Perché deve riprodurre anche gli Sfx di un Film...che ha dinamiche impressionanti, che è stato realizzato per 7 diffusori.....
Oggi è difficile trovare più che il "brio" il calore, la morbidezza...tutto è freddo, algido, come certe carrellate di Kubrick in 2001 Odissea nello spazio. C'è di buono che grazie alla tecnologia...e agli orientali 8e diGGiamoGelo:D ) oggi si può avere un "suono" per poche centinaia di Euro che 15 anni fa sarbbe stato impensabile... ricordo ancora con orrore ai compattoni Kenwood o sony che eppure costavano magari 1 milione se non di più...Oggi gli stessi compattoni (leggasi mini hiFi o micro HiFI) suonano 10 volte meglio....:)

Lionking-Cyan 30-01-2008 13:25

Anche se si parla principalmente di stereo, mi potete consigliare qualche cosa per home theater?
Io stavo pensando alle hc 204 http://www.indianaline.it/prodotti.p...58&category=75
per andare proprio sul più economico. Stavo pensando di farmi prima le frontali (e magari anche le posteriori), entrambe di questo modello, più amplificatore, e poi il resto.
Voi che mi dite a riguardo? Uso principale: giochi/musica (più giochi che musica).

Campioni del Mondo 2006!! 30-01-2008 13:30

Tra la serie hc e la arbour c'è un mare di differenza..

l_antico 30-01-2008 13:35

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20825525)
No, se pigli quel coso già parti con il piede sbagliato....piuttosto prenditi un Aeron A2, oppure si trovano di sicuo dei rotel o dei nad usati per poco più di 200€.

quoto in pieno

Quote:

Originariamente inviato da sacd (Messaggio 20825525)
Poi per le casse puoi vedere fra tannoy mercury 3, chario Silhouette 100, Mordaunt Short avant 904

io, e dico io, aggiungerei pure wharfedale diamond 9.3...ecco l'ho detto, adesso mi arriva di tutto :D
comunque non escluderei a priori anche diffusori da scaffale...magari il ns.amico ci può dire se ha problemi di spazio o di collocazione così da restringere la cerchia ;)

sacd 30-01-2008 13:46

Quote:

Originariamente inviato da l_antico (Messaggio 20832971)
quoto in pieno

comunque non escluderei a priori anche diffusori da scaffale...magari il ns.amico ci può dire se ha problemi di spazio o di collocazione così da restringere la cerchia ;)

Ha 20 metri quadri di locale

l_antico 30-01-2008 14:27

si si , avevo letto che ha 20mq, ma magari ha molto arredamento e quindi spazio limitato...io porto il mio esempio: ho una sala 7x4 e ho duvuto comunque mettere dei diffusori da scaffale e nonostante non abbiano una sensibilità altissima (89db) non ho avuto problemi a sonorizzare l'ambiente, ma magari il mio è un caso limite...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:33.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.