Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Programmi e Utility (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=37)
-   -   Excel: problematiche e soluzioni (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2102242)


Thoruno 17-10-2012 00:10

Quote:

Originariamente inviato da masand (Messaggio 38308021)
Basterebbe usare i filtri nella tabella originale... credo.

Certo si possono usare i filtri se si usa lo stesso foglio di lavoro.
Ma se su un foglio ti crei un DB relativo a tutte le informazioni della città, su un'altro foglio puoi ricavare i risultati facendo come l'esempio che ho fatto.

Mario

dr.gazza 17-10-2012 10:19

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 38307898)
Una cosa simile!! Vedi allegato

a proposito del file allegato, volevo chiederti:
come posso modificare gli elementi della combo?

ingenuamente inserendo una riga fra gli elementi presenti
la combo si aggiorna, ma se volessi estende la selezione come posso modificare l'intervallo delle celle che "alimentano" la combo ?

Thoruno 17-10-2012 13:45

Quote:

Originariamente inviato da dr.gazza (Messaggio 38310140)
a proposito del file allegato, volevo chiederti:
come posso modificare gli elementi della combo?

ingenuamente inserendo una riga fra gli elementi presenti
la combo si aggiorna, ma se volessi estende la selezione come posso modificare l'intervallo delle celle che "alimentano" la combo ?

Nel menu devi scegliere 'Dati' poi cliccare sull'icona 'Convalida dati' e nella posizione 'Origine' modifica $A$6 con un valore che desideri.
Es: se adesso è $A$2:$A$6 lo modifichi con $A$2:$A$30 o 40 ecc.
Devi tener presente che anche le celle G2 e H2 devi fare le stesse modifiche,
Es: ora è scritto =CERCA.VERT(E2;A2:C6;2;FALSO) dovrai modificare con:
=CERCA.VERT(E2;A2:C30;2;FALSO) o altro valore desiderato.
altrimenti non corrisponderanno gli altri valori.

Mario

dr.gazza 17-10-2012 15:40

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 38311601)
Nel menu devi scegliere 'Dati' poi cliccare sull'icona 'Convalida dati' e nella posizione 'Origine' modifica $A$6 con un valore che desideri.
Es: se adesso è $A$2:$A$6 lo modifichi con $A$2:$A$30 o 40 ecc.
Devi tener presente che anche le celle G2 e H2 devi fare le stesse modifiche,
Es: ora è scritto =CERCA.VERT(E2;A2:C6;2;FALSO) dovrai modificare con:
=CERCA.VERT(E2;A2:C30;2;FALSO) o altro valore desiderato.
altrimenti non corrisponderanno gli altri valori.

Mario

Grazie mille delle info!
questa sera con calma provo!

drumex 18-10-2012 12:34

Formattazione testo e icona trova
 
Buongiorno a tutto il forum!
Qualcuno gentilmente sa indicarmi come inserire l'icona cerca (binocolo) nella barra in alto in Excel 2003? andando in personalizzazione non si può.
Ho poi creato un database però alcune righe sono in maiuscolo altre in minuscolo (sono in totale circa 2200 righe divise in quattro fogli di lavoro).
Sapete indicarmi come formattare il testo tutto in maiuscolo? so che esiste una formula per fare ciò, ma non sono praticissimo in questo...
Grazie mille a chi mi risponde e buona giornata a tutti!

dr.gazza 18-10-2012 13:30

Quote:

Originariamente inviato da drumex (Messaggio 38317624)
Buongiorno a tutto il forum!
....
Sapete indicarmi come formattare il testo tutto in maiuscolo? so che esiste una formula per fare ciò, ma non sono praticissimo in questo...
Grazie mille a chi mi risponde e buona giornata a tutti!

la formula per formattare in maiuscolo è
=MAIUSCOLO()
dove fra parentessi va indicato:
Coordinate-della-cella o stringa di testo o unaltra origine dato


nel tuo caso, io,
lascerei invariati i fogli con il master dei dati e creerei dei nuovi fogli dove
colleghi le celle a quelle dei dati master ma anteponendo la formula MAIUSCOLO

un esempio del contenuto della prima cella A1 del foglio vuoto ( il quarto) potrebbe essere
=MAIUSCOLO(Foglio1!A1)

drumex 18-10-2012 14:00

....uhmm....innanzitutto grazie!
non ho ben capito però...porta pazienza ma ho una formazione base ed autodidatta sull'uso di excel...
esempio:
il primo foglio ha 8 colonne (da A ad I) e 1625 righe (la prima non interessa perchè è indice dei campi delle colonne)..
come va compilata quindi la formula?
Grazie mille ancora!

dr.gazza 18-10-2012 16:58

dopo la colonna I lascia una colonna vuota,
visto che anche l'occhio vuole la sua parte,
quindi in K1 scrivi
=MAIUSCOLO(B1)

poi ricopia in basso fino all'ultima riga della colonna K ed
excel aggiornera automaticamente la formula

questa la soluzione più semplice.
cosi facendo nella colonna K avrai l atrasposizione maiuscola della colonna B
e cosi via .... La colonna L sarà la trasposizione della colonna C .....
etc etc..

Raffaele53 18-10-2012 17:05

X stgww
Con una tabella fatta come da Thoruno (minuscole/maiuscole uguali)

Sub ricerca()
Dim Uriga, Prov, Cap
Sheets("foglio1").Select
Uriga = Range("A" & Rows.Count).End(xlUp).Row
città = InputBox("Inserisci nome città")
For x = 2 To Uriga
If Cells(x, 1) = città Then
Prov = Cells(x, 3).Value
Cap = Cells(x, 2).Value
MsgBox (città & " - " & Cap & " - " & Prov)
End If
Next x
End Sub


X drumex

Modificare DB che non si conosce dove inizia e finisce, da mettere in Modulo1

Sub Maiuscolo()
Sheets("foglio1").Select'<----------------------------------sei sul foglio1 (casomai cambia la scritta)
uriga = Range("A" & Rows.Count).End(xlUp).Row'<-------------verifica quante righe ci sono in colonna A
Ucol = Cells(1, Cells.Columns.Count).End(xlToLeft).Column'<-verifica quante col ci sono in riga 1
For Each x In Range(Cells(1, Ucol), Cells(uriga, 1))'<------Per ogni cella nell'aerea determinata (A=righe) e (1=col)
x.Value = UCase(x.Value)'<----------------------------------Diventano Maiuscole
Next
End Sub

Thoruno 19-10-2012 13:55

Quote:

Originariamente inviato da Raffaele53 (Messaggio 38319747)
X stgww
Con una tabella fatta come da Thoruno (minuscole/maiuscole uguali)

Sub ricerca()
Dim Uriga, Prov, Cap
Sheets("foglio1").Select
Uriga = Range("A" & Rows.Count).End(xlUp).Row
città = InputBox("Inserisci nome città")
For x = 2 To Uriga
If Cells(x, 1) = città Then
Prov = Cells(x, 3).Value
Cap = Cells(x, 2).Value
MsgBox (città & " - " & Cap & " - " & Prov)
End If
Next x

End Sub

Certo è un'ottima alternativa una macro, ma la richiesta mi sembrava fosse la classica formula excel.
Poi la macro 'per chi non sa come fare' diventa più complicato.
Cmq un buon intervento anche se per te è una cosa di tutti i giorni fare macro e scrivere codici in VB.

Mario

Raffaele53 20-10-2012 11:24

Mi sembrava che avesse detto, meglio un pezzo di codice.....
Comunque non sono programmatore, e se leggi i miei interventi precedenti noterai quanto sia bravo con le formule e inesperto del VBA. Un certo giorno (2 anni fà) dovendo fare alcune cose, ho cominciato col VBA (trovi tutto su google) e per mantenermi allenato scrivo di tanto in tanto un qualcosa che non può essere paragonato minimamente ai veri esperti del VBA.

drumex 25-10-2012 10:55

Quote:

Originariamente inviato da dr.gazza (Messaggio 38319702)
dopo la colonna I lascia una colonna vuota,
visto che anche l'occhio vuole la sua parte,
quindi in K1 scrivi
=MAIUSCOLO(B1)

poi ricopia in basso fino all'ultima riga della colonna K ed
excel aggiornera automaticamente la formula

questa la soluzione più semplice.
cosi facendo nella colonna K avrai l atrasposizione maiuscola della colonna B
e cosi via .... La colonna L sarà la trasposizione della colonna C .....
etc etc..

Buongiorno a tutto il forum!!!
Innanzitutto ringrazio dr.gazza per la risposta.... l'altro utente che mi ha dato dei suggeriumenti....lo ringrazio ugualmente, ma son o un pò troppo complessi per le mie conoscenze su excel....
Allora...
se io scrivo la formula suggerita in K1, mi esce sulla cella questa scritta #NOME? (ho provato anche a cambiare il formato cella ma negativo)..
Ricopiato in tutte le celle la formula, fino all'ultima riga, ma non cambiano le minucole...

dr.gazza 25-10-2012 11:07

kiedo venia,
la funzione corretta da scrivere in K1 è

=MAIUSC(B1)

drumex 25-10-2012 12:37

Nessun problema figurati......
provato anche con questa formula, ma mi viene riportato nella colonna K le voci che ho scritto nella colonna B...

dr.gazza 25-10-2012 13:01

se il contenuto del campo B1 è maiuscolo la formula non fa nulla
se è minuscolo lo trasforma in maiuscolo.
la funzione =MAIUSC fa solo questo

drumex 25-10-2012 13:53

ok....ma io devo mettere maiuscolo in tutte le colonne, dalla A alla I, dalla riga 2 alla 1680....

dr.gazza 25-10-2012 14:03

ok
quindi in K2 scrivi
=MAIUSC(A2)
e ricopi in basso per tutte le righe che hai (o per tutta la colonna )

una volta propagata la formula per la colonna K
ricopi a destra la formula, quindi nella colonna L la formula si trasforma in automatico
e prenderà a riferimento la colonna B

drumex 25-10-2012 14:21

Grazie mille dr. gazza!!!!
Gentilissimo!

thegamba 25-10-2012 19:17

Collegamento ipertestuale da excel a determinata pagina di word
 
Ragazzi, ho un mezzo problema con word/excel

Andiamo con ordine: ho tre file:
1. Database.xls
2. schede.doc
3. aaa.xls

Ho creato un database con excel (database.xls) e ho creato una scheda per ogni record usando la funzione "stampa unione" presente in word. E fin qui, tutto bene
Adesso devo creare un collegamento ipertestuale in aaa.xls che mi apra il documento di word (schede.doc) e mi mostri una determinata scheda. E' possibile?

Altra domanda: è possibile creare un collegamento ipertestuale in excel che punti ad un segnalibro inserito in un documento di word?

Grazie a tutti

P.S.: vers. office: 2007

SuperX 26-10-2012 10:44

1 Allegato(i)
Ciao a tutti
scusandomi di non aver visto la discussione aperta,riporto di seguito il quesito che avevo formulato in una nuova discussione.

"Salve ragazzi ho un problema semplicissimo con la formattazione condizionale di excel 2007 (Premetto che questa cosa la faccio tranquillamente con excel 2003).
Allora il problema consiste semplicemente nel trascinamento della formattazione condizionale su tutta la colonna. Mi spiego:
Immaginiamo di avere dei numeri nelle colonne A e B e voglio effettuare il confronto “maggiore di” di A1 con B1, A2 con B2, A3 con B3 e così via per evidenziare graficamente le celle che soddisfano la condizione:

In excel 2003 procedo così:
- Mi posiziono in A1 vado in formattazione condizionale e seleziono “il valore della cella è” -> “maggiore di”-> e seleziono la casella B1
- Imposto la formattazione del carattere
- Elimino i segni del dollaro a B1 per sbloccare i riferimenti
- Seleziono il pennello “copia formato” e lo trascino sulle celle da A2 in giù di modo tale che confronta di A1 con B1, A2 con B2, A3 con B3 e così via

In excel 2007 procedo così:
- Mi posiziono in A1 vado in formattazione condizionale e seleziono “nuova regola” -> “formatta solo le celle che contengono”-> e seleziono “Valore” , “maggiore di” e seleziono la cella B1
- Imposto la formattazione del carattere
- Elimino i segni del dollaro a B1 per sbloccare i riferimenti
- Seleziono il pennello “copia formato” e lo trascino sulle celle da A2 in giù di modo tale che confronta di A1 con B1, A2 con B2, A3 con B3 e così via
- Ora se mi metto ad esempio su A3 e vado in formattazione condizionale “gestisci regole” vedo in “regola”->Valore della cella >B2 e in “Si applica a” -> =$A$2:$A$3


E quindi confronta celle sballate! Perché è diventato così complicata una cosa così semplice?
Spero possiate aiutarmi
Saluti "


leggendo in questa discussione ho provato anche con la formula =SE(A1<B1;VERO;FALSO) che poi ho copiato sia col pennello che con incolla speciale formati, ma non mi risolvono il problema.
La difficoltà stà nel fatto che nella casella "si applica a" non è possibile eliminare il dollaro in quanto lo reinserisce in automatico!
Pertanto nella casella A3 ho quanto riportato in allegato.
Grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:05.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.