Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida all'assemblaggio di un HTPC mini-itx per profani (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2453249)


Luca72c 14-07-2013 11:41

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39722850)
ma ho per caso detto che serve un i7 ?

per la decodifica certo che riesce perche usa la gpu integrata 6310 , ma se provate a dare il carico al processore forse riesce con video inferiore al 720p

Scusa eh, ma che stiamo a discutere a fare? C'è un utente che ha testimoniato che registra tranquillamente in HD da HDMI, io ti ho testimoniato che registro tranquillamente da pennetta USB la TV HD, adesso arrivi tu e ci vuoi dire che non è vero?
Qui siamo arrivati al punto di negare la realtà sperimentabile per le proprie convinzioni maturate leggendo qualche pagina internet?
Non è che c'è un po' di gente con la puzza sotto il naso che deve dare addosso per principio contro AMD perchè ha compiuto il terribile sacrilegio di fare CPU con una capacità di calcolo un po' inferiore rispetto ad Intel (ma tante altre qualità)? Oppure che deve costringere sempre gli altri utenti a farsi sistemi più potenti del necessario?
Se leggi il thread nella sua interezza vedrai che a diversi utenti ho consigliato di usare CPU Intel, perchè le loro esigenze lo richiedevano. In altri casi, però, mi sembrano più importanti altre caratteristiche, per cui ho consigliato AMD. Chissà com'è, ogni volta che ho consigliato Intel nessuno ha avuto niente da eccepire, mentre contro AMD siete intervenuti in molti! Che volete dire, che AMD non dovrebbe esistere? Siete per il monopolio totale del mercato delle CPU? Se Intel fosse sempre inequivocabilmente susperiore in tutto, penso che AMD neanche esisterebbe...
E poi chi ha detto che per registrare in HD bisogna dare il carico al processore? Ti stavo appunto spiegando che non è così...

-Vale- 14-07-2013 14:38

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39723173)
Scusa eh, ma che stiamo a discutere a fare? C'è un utente che ha testimoniato che registra tranquillamente in HD da HDMI, io ti ho testimoniato che registro tranquillamente da pennetta USB la TV HD, adesso arrivi tu e ci vuoi dire che non è vero?
Qui siamo arrivati al punto di negare la realtà sperimentabile per le proprie convinzioni maturate leggendo qualche pagina internet?
Non è che c'è un po' di gente con la puzza sotto il naso che deve dare addosso per principio contro AMD perchè ha compiuto il terribile sacrilegio di fare CPU con una capacità di calcolo un po' inferiore rispetto ad Intel (ma tante altre qualità)? Oppure che deve costringere sempre gli altri utenti a farsi sistemi più potenti del necessario?
Se leggi il thread nella sua interezza vedrai che a diversi utenti ho consigliato di usare CPU Intel, perchè le loro esigenze lo richiedevano. In altri casi, però, mi sembrano più importanti altre caratteristiche, per cui ho consigliato AMD. Chissà com'è, ogni volta che ho consigliato Intel nessuno ha avuto niente da eccepire, mentre contro AMD siete intervenuti in molti! Che volete dire, che AMD non dovrebbe esistere? Siete per il monopolio totale del mercato delle CPU? Se Intel fosse sempre inequivocabilmente susperiore in tutto, penso che AMD neanche esisterebbe...
E poi chi ha detto che per registrare in HD bisogna dare il carico al processore? Ti stavo appunto spiegando che non è così...

prima cosa non sono a favore di nessuno , ho avuto nel passato intel o amd in base a quello che ritenevo o potevo permettermi in quel momento

detto ciò , avendo una scheda madre proprio con il 350 e avendo visto le sue basse prestazioni in ogni ambito (migliorate solo avendo messo come disco di sistema un ssd ) mi potete anche dire che riesce benissimo a registrare , ma sarà cmq al limite delle sue capacità

per smentirmi fatemi vedere il carico della cpu durante la registrazione di un flusso hd o Full hd cosi mettiamo una prova oggettiva

Luca72c 14-07-2013 14:59

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39723821)
prima cosa non sono a favore di nessuno , ho avuto nel passato intel o amd in base a quello che ritenevo o potevo permettermi in quel momento

detto ciò , avendo una scheda madre proprio con il 350 e avendo visto le sue basse prestazioni in ogni ambito (migliorate solo avendo messo come disco di sistema un ssd ) mi potete anche dire che riesce benissimo a registrare , ma sarà cmq al limite delle sue capacità

per smentirmi fatemi vedere il carico della cpu durante la registrazione di un flusso hd o Full hd cosi mettiamo una prova oggettiva

Ma cosa vuoi che ci interessi se è al massimo delle sue capacità o no? Stiamo parlando di macchine (HTPC) concepite per svolgere un compito molto ben definito: riprodurre e registrare flussi multimediali. Stop. E l'E350 lo fa.
Non è richiesto di svolgere contemporaneamente tre o quattro altre funzioni tipo elaborazioni 3d, giochi, gestionali, compressione, ecc...
Per questo l'E350, con tutte le limitazioni insite nella sua architettura che è VOLUTAMENTE a basse prestazioni (comparata ad un processore di oggi, ovviamente, fino a qualche anno fa ce lo sognavamo un processore dual core con grafica integrata, basso costo e basso consumo di questa potenza!), va benissimo in questo ruolo e non mi sembra che ci sia in circolazione un sistema altrettanto convincente - a parte quelli che stanno uscendo quest'anno e che non sono ancora disponibili.
E poi basse prestazioni rispetto a cosa? Mica vorrai comparare una APU di questo tipo con un processore desktop, che è destinato ad utilizzi completamente diversi? Casomai dovresti paragonarlo ad un Atom o a un VIA, rispetto ai quali le sue prestazioni sono tutt'altro che basse.
Per cui grazie per averci riportato le tue considerazioni, ma non ci dici nulla di nuovo...

-Vale- 14-07-2013 21:16

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39723893)
Ma cosa vuoi che ci interessi se è al massimo delle sue capacità o no? Stiamo parlando di macchine (HTPC) concepite per svolgere un compito molto ben definito: riprodurre e registrare flussi multimediali. Stop. E l'E350 lo fa.
Non è richiesto di svolgere contemporaneamente tre o quattro altre funzioni tipo elaborazioni 3d, giochi, gestionali, compressione, ecc...
Per questo l'E350, con tutte le limitazioni insite nella sua architettura che è VOLUTAMENTE a basse prestazioni (comparata ad un processore di oggi, ovviamente, fino a qualche anno fa ce lo sognavamo un processore dual core con grafica integrata, basso costo e basso consumo di questa potenza!), va benissimo in questo ruolo e non mi sembra che ci sia in circolazione un sistema altrettanto convincente - a parte quelli che stanno uscendo quest'anno e che non sono ancora disponibili.
E poi basse prestazioni rispetto a cosa? Mica vorrai comparare una APU di questo tipo con un processore desktop, che è destinato ad utilizzi completamente diversi? Casomai dovresti paragonarlo ad un Atom o a un VIA, rispetto ai quali le sue prestazioni sono tutt'altro che basse.
Per cui grazie per averci riportato le tue considerazioni, ma non ci dici nulla di nuovo...


azz non pensavo di farti scaldare cosi tanto solo per aver esposto la mia esperienza con una scheda madre :D

cmq per concludere visto che parli cosi del 350 ,io l ho sostituito con un G620 , nello stesso case , meno calore , piu prestazioni e consumo identico visto che il E350 era sempre tirato al massimo (anzi se ben ricordo per contenere la temperatura avevo usato un programma per abbassare il voltaggio altrimenti scaldava veramente tanto !)

Luca72c 14-07-2013 22:06

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39725164)
azz non pensavo di farti scaldare cosi tanto solo per aver esposto la mia esperienza con una scheda madre :D

cmq per concludere visto che parli cosi del 350 ,io l ho sostituito con un G620 , nello stesso case , meno calore , piu prestazioni e consumo identico visto che il E350 era sempre tirato al massimo (anzi se ben ricordo per contenere la temperatura avevo usato un programma per abbassare il voltaggio altrimenti scaldava veramente tanto !)

Non mi sono scaldato affatto. Comunque non ti sei limitato ad esporre la tua esperienza con una scheda madre, ma hai dubitato dell'esperienza fatta da un altro utente senza averla fatta personalmente; inoltre hai preteso di insegnare cose che già sappiamo tutti, arrampicandoti sugli specchi per avere ragione.
E' che dover stare a ripetere le cose più volte da mesi mi ha un po' stufato: infatti se leggessi tutto il thread troveresti altri che hanno detto le stesse cose che hai detto tu, a cui ho già risposto, nonchè l'esposizione di vari motivi per cui ho consigliato l'E350 invece di altre CPU.
Sinceramente, senza offesa, non capisco perchè ogni tanto debba uscire uno (che non ha neanche seguito il thread) che sta a insistere tanto per confutare cose testimoniate da altri utenti senza neanche averle provate direttamente: ho capito che anche tu hai un E350, ma hai mai provato a registrarci in HD da HDMI? Se non l'hai fatto, perchè insisti tanto a dire che non è possibile? Non ti sembra che sarebbe più educato dire: "guardate, io ho un sistema xxx con cui ho fatto l'esperienza yyy, che cosa ne pensate? Avendo avuto risultati diversi da quelli che indicate voi, ho forse sbagliato qualcosa? La mia esperienza può esservi utile?"...
E poi non mi piace chi parla come se gli altri non avessero fatto anche loro le proprie esperienze e non conoscessero la altre possibilità offerte dal mercato tanto quanto lui...
So benissimo che il G620 ha più potenza di calcolo, ma per vari motivi (che ho già esposto nel thread) ritengo che l'E350 sia più adatto per questo tipo di macchine, per le quali la potenza di calcolo pura non è la caratteristica più importante ma magari lo è di più la potenza della GPU; soprattutto poi se parliamo di piccoli HTPC autocostruiti da profani per i quali già l'installazione di un processore potrebbe essere un processo problematico.
Ad utenti più avanzati e con necessità più complesse, come puoi leggere nel thread, ho consigliato processori Intel - ma non certo il G620, in quel caso. Tra l'altro nel farlo sono già uscito off-topic, perchè questa guida voleva limitarsi all'autocostruzione di un piccolo HTPC mini-itx dalle pretese limitate e specifici utilizzi di lettore/registratore multimediale.
Poi, come ho premesso all'inizio della guida, non pretendo nè sostengo assolutamente di essere un guru di questo tipo di cose (e a quanto pare non lo sei neanche tu), anzi: se qualcuno vuole assemblarsi macchine diverse ritenendo che siano più adatte alle sue esigenze, benvenga la sua esperienza, anzi nel thread ho cercato di aiutare anche chi ha assemblato HTPC basati su altri processori senza criticare la loro scelta, che in molti casi probabilmente era più adatta. Però ad un utente che ha un HTPC basato su E350 cosa dovrei dire, lascia perdere e rifai tutto da capo? Ovviamente cerco di aiutarlo a trarre il massimo possibile dal suo sistema, dopo aver BEN chiarito nel thread che per esigenze maggiori sono consigliabili altri sistemi.
Per cui non essere permaloso, ti ho già ringraziato per averci riportato la tua esperienza, ma come ti dicevo non ci dici niente di nuovo... ti faccio infine notare che con altri utenti che hanno detto le stesse cose che hai detto tu ma con minore presunzione e in modo più costruttivo non sono stato ovviamente così duro.

-Vale- 14-07-2013 22:19

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39725327)
Non mi sono scaldato affatto.
E' che dover stare a ripetere le cose più volte da mesi mi ha un po' stufato: infatti se leggessi tutto il thread troveresti altri che hanno detto le stesse cose che hai detto tu, a cui ho già risposto, nonchè l'esposizione di vari motivi per cui ho consigliato l'E350 invece di altre CPU.
Sinceramente, senza offesa, non capisco perchè ogni tanto debba uscire uno (che non ha neanche seguito il thread) che sta a insistere tanto per confutare cose testimoniate da altri utenti senza neanche averle provate direttamente: ho capito che anche tu hai un E350, ma hai mai provato a registrarci in HD da HDMI? Se non l'hai fatto, perchè insisti tanto a dire che non è possibile?
E poi non mi piace chi parla come se gli altri non avessero fatto anche loro le proprie esperienze e non conoscessero la altre possibilità offerte dal mercato tanto quanto lui...
So benissimo che il G620 ha più potenza di calcolo, ma per vari motivi (che ho già esposto nel thread) ritengo che l'E350 sia più adatto per questo tipo di macchine, per le quali la potenza di calcolo pura non è la caratteristica più importante ma magari lo è di più la potenza della GPU; soprattutto poi se parliamo di piccoli HTPC autocostruiti da profani per i quali già l'installazione di un processore potrebbe essere un processo problematico.
Ad utenti più avanzati e con necessità più complesse, come puoi leggere nel thread, ho consigliato processori Intel - ma non certo il G620, in quel caso. Tra l'altro nel farlo sono già uscito off-topic, perchè questa guida voleva limitarsi all'autocostruzione di un piccolo HTPC mini-itx dalle pretese limitate e specifici utilizzi di lettore/registratore multimediale.
Per cui non essere permaloso, ti ho già ringraziato per averci riportato la tua esperienza, ma come ti dicevo non ci dici niente di nuovo...

infatti ho chiesto se qualcuno poteva mettere la % di utilizzo della cpu e350 durante la registrazione visto che non ho mai provato , ho solo visto che nella riproduzione di contenunti hd e fullhd riusciva ma per esempio era impossibile usare svp la perdita di fps era enorme

se il 3d deve seguire per forza le tue linee guida perfetto :)

e cmq se vai a ritroso nel 3d avevo gia postato i problemi avuti con il 350 specialmente per la temperatura che raggiungeva i 90 gradi ! ;)

Luca72c 14-07-2013 22:41

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39725366)
infatti ho chiesto se qualcuno poteva mettere la % di utilizzo della cpu e350 durante la registrazione visto che non ho mai provato , ho solo visto che nella riproduzione di contenunti hd e fullhd riusciva ma per esempio era impossibile usare svp la perdita di fps era enorme

se il 3d deve seguire per forza le tue linee guida perfetto :)

e cmq se vai a ritroso nel 3d avevo gia postato i problemi avuti con il 350 specialmente per la temperatura che raggiungeva i 90 gradi ! ;)

Ah, sei tu! Beh, se riproducevi i full HD con svp, per forza che scaldava tanto! Come puoi pensare che un E350 possa interpolare dei frames full HD mentre li sta riproducendo? Guarda che la registrazione in HD richiede MOLTA meno potenza di calcolo!
Però bisogna anche vedere che dissipatore usavi, che case, ecc... Ma ti assicuro che per un utilizzo normale come quello per cui è nato questo thread non ci sono problemi di calore - benchè per essi, come per tutti i processori, sarebbe ampiamente possibile intervenire senza bisogno di cambiare CPU.
Per quanto riguarda il thread, sinceramente non vedo perchè dovrebbe seguire le linee guida che decidi tu, invece, tipo che l'E350 non si possa usare per registrare in HD, cosa che finora risulta falsa vista l'esperienza di un altro utente del thread... forse le tue "linee guida" sono più importanti o degne di fiducia delle sue?
E comunque, come ti ho scritto, le argomentazioni che sostieni tu sono già state riportate nel thread e non sono assolutamente state scartate, a dimostrare che il thread non segue affatto le "mie" linee guida, ma è aperto a chiunque abbia da riportare le sue esperienze - a patto che lo faccia con educazione e senza presupponenza.

10ruicosta10 15-07-2013 16:02

Stavo pensando di ricorrere alla "costruzione" di HTPC per levare due apparecchi che attualmente fanno parte del mio impianto audio-video: cioè un lettore bluray e un 4geek medley 3vo.

Ho buttato giù questa componentistica:
CPU AMD A4 4000 2-Core 3.0GHz Socket FM2 1MB HD7480D 65W Boxed 38.50€
Scheda Madre AsRock FM2A75M-ITX R2.0 AMD FM2 DDR3 SATA3 USB3 MiniITX 70.20€
Scheda Madre AsRock FM2A75M-DGS Socket FM2 AMD A75 DDR3 SATA3 USB3 MicroATX 47.10€
RAM DDR3 Crucial PC3-10600 1333MHz 4GB (1x4GB) CL9 29.40€
Lettore Interno Blu-ray Liteon iHOS104 SATA2 Nero bulk 37.08€
AVerMedia AVerTV CaptureHD/-H727 81.08€

Sono indeciso su quale case prendere, vorrei qualcosa di più piccolo possibile ma da costo veramente basso...
Case iTek nCube'11 Mini ITX PSU 200W Nero 54.10€
Case Cube Itek nCube MiniITX Nero con alimentatore 200W 42.30€


Con questa configurazione riuscirei a:
  • vedere bluray originali
  • vedere file e foto (anche pesanti) dal nas
  • registrare da digitale terrestre (se proprio necessario)
  • acquisire flussi video esterni anche in hd
?

Grazie

Luca72c 15-07-2013 16:29

Quote:

Originariamente inviato da 10ruicosta10 (Messaggio 39727952)
Stavo pensando di ricorrere alla "costruzione" di HTPC per levare due apparecchi che attualmente fanno parte del mio impianto audio-video: cioè un lettore bluray e un 4geek medley 3vo.

Ho buttato giù questa componentistica:
CPU AMD A4 4000 2-Core 3.0GHz Socket FM2 1MB HD7480D 65W Boxed 38.50€
Scheda Madre AsRock FM2A75M-ITX R2.0 AMD FM2 DDR3 SATA3 USB3 MiniITX 70.20€
Scheda Madre AsRock FM2A75M-DGS Socket FM2 AMD A75 DDR3 SATA3 USB3 MicroATX 47.10€
RAM DDR3 Crucial PC3-10600 1333MHz 4GB (1x4GB) CL9 29.40€
Lettore Interno Blu-ray Liteon iHOS104 SATA2 Nero bulk 37.08€
AVerMedia AVerTV CaptureHD/-H727 81.08€

Sono indeciso su quale case prendere, vorrei qualcosa di più piccolo possibile ma da costo veramente basso...
Case iTek nCube'11 Mini ITX PSU 200W Nero 54.10€
Case Cube Itek nCube MiniITX Nero con alimentatore 200W 42.30€


Con questa configurazione riuscirei a:
  • vedere bluray originali
  • vedere file e foto (anche pesanti) dal nas
  • registrare da digitale terrestre (se proprio necessario)
  • acquisire flussi video esterni anche in hd
?

Grazie

Allora, innanzitutto dalle schede madri che indichi non ho capito bene se vuoi andare su un sistema mini-itx o micro-atx. Nel secondo caso avresti meno limitazioni per l'aggiornabilità e minor costo, ma dimensioni anche sensibilmente superiori: per cui decidi bene prima quali sono i tuoi requisiti dimensionali, se non sono stringenti vai di micro-atx - ma nessuno dei case che hai proposto a questo punto va bene. Inoltre non menzioni alcun disco interno: forse ce l'hai già?
In ogni caso penso che con la configurazione che hai postato non dovresti avere problemi a fare quello che chiedi, con la sola incognita della velocità della rete (se devi vedere files e foto pesanti dal nas - magari ti conviene trasferirli di volta in volta sull'htpc stesso) e con la limitazione della registrazione di un solo programma per volta e senza poterne vedere un altro contemporaneamente (ovviabile con una buona pennetta USB DVB-T esterna o, nel caso di micro-atx, una seconda scheda TV interna).
Detto questo, se pensi di sfruttare l'HTPC più intensamente in futuro, con una scheda madre A85 e/o una APU più potente (A6/A8/A10) spenderesti poco di più ma con una potenza ben maggiore, usando magari i soldi avanzati acquistando una micro-atx invece di una mini-itx.

10ruicosta10 15-07-2013 16:56

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39728072)
Allora, innanzitutto dalle schede madri che indichi non ho capito bene se vuoi andare su un sistema mini-itx o micro-atx. Nel secondo caso avresti meno limitazioni per l'aggiornabilità e minor costo, ma dimensioni anche sensibilmente superiori: per cui decidi bene prima quali sono i tuoi requisiti dimensionali, se non sono stringenti vai di micro-atx - ma nessuno dei case che hai proposto a questo punto va bene. Inoltre non menzioni alcun disco interno: forse ce l'hai già?
In ogni caso penso che con la configurazione che hai postato non dovresti avere problemi a fare quello che chiedi, con la sola incognita della velocità della rete (se devi vedere files e foto pesanti dal nas - magari ti conviene trasferirli di volta in volta sull'htpc stesso) e con la limitazione della registrazione di un solo programma per volta e senza poterne vedere un altro contemporaneamente (ovviabile con una buona pennetta USB DVB-T esterna o, nel caso di micro-atx, una seconda scheda TV interna).
Detto questo, se pensi di sfruttare l'HTPC più intensamente in futuro, con una scheda madre A85 e/o una APU più potente (A6/A8/A10) spenderesti poco di più ma con una potenza ben maggiore, usando magari i soldi avanzati acquistando una micro-atx invece di una mini-itx.

Sicuramente c'è un "dibattito" anche sulla scheda, ovviamente mini-itx sarebbe preferibile per questione spazio.
Sulla questione aggiornabilità: deve fare queste cose e basta, per montaggio video, giochi e quant'altro ho il fisso.
Disco fisso già in casa :)
La rete fissa è gigabit, l'htp lo collegherei via wireless (router + AP che collego via cavo all'htpc), cmq sarebbe il minore dei mali.

Problema del doppio tuner risolvibile tramite pennetta e tv dotato di proprio decoder.

-Vale- 15-07-2013 17:35

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39725429)
Ah, sei tu! Beh, se riproducevi i full HD con svp, per forza che scaldava tanto! Come puoi pensare che un E350 possa interpolare dei frames full HD mentre li sta riproducendo? Guarda che la registrazione in HD richiede MOLTA meno potenza di calcolo!
Però bisogna anche vedere che dissipatore usavi, che case, ecc... Ma ti assicuro che per un utilizzo normale come quello per cui è nato questo thread non ci sono problemi di calore - benchè per essi, come per tutti i processori, sarebbe ampiamente possibile intervenire senza bisogno di cambiare CPU.
Per quanto riguarda il thread, sinceramente non vedo perchè dovrebbe seguire le linee guida che decidi tu, invece, tipo che l'E350 non si possa usare per registrare in HD, cosa che finora risulta falsa vista l'esperienza di un altro utente del thread... forse le tue "linee guida" sono più importanti o degne di fiducia delle sue?
E comunque, come ti ho scritto, le argomentazioni che sostieni tu sono già state riportate nel thread e non sono assolutamente state scartate, a dimostrare che il thread non segue affatto le "mie" linee guida, ma è aperto a chiunque abbia da riportare le sue esperienze - a patto che lo faccia con educazione e senza presupponenza.

infatti la mia cattiva esperienza con il 350 è nata dalle temperature , considera che in questo case



raggiungeva temperature altissime con xbmc (senza svp naturamente) guardando un semplice mkv 720p


adesso li dentro ci ho messo questo (il case è lo stesso ma l ho fatto nero internamente )


il g620 che ti dicevo , a adesso per esempio con un mkv 1080p sta sui 50 gradi con svp attivo

Luca72c 15-07-2013 19:23

Quote:

Originariamente inviato da 10ruicosta10 (Messaggio 39728205)
Sicuramente c'è un "dibattito" anche sulla scheda, ovviamente mini-itx sarebbe preferibile per questione spazio.
Sulla questione aggiornabilità: deve fare queste cose e basta, per montaggio video, giochi e quant'altro ho il fisso.
Disco fisso già in casa :)
La rete fissa è gigabit, l'htp lo collegherei via wireless (router + AP che collego via cavo all'htpc), cmq sarebbe il minore dei mali.

Problema del doppio tuner risolvibile tramite pennetta e tv dotato di proprio decoder.

Beh, allora basta decidersi sulla scheda madre. Ripeto: il formato mini-itx è molto comodo (puoi persino portare in giro l'htpc con una mano) e occupa molto poco spazio, ma il prezzo per questa comodità è un costo maggiore, minore espandibilità, minor spazio interno per cavi/raffreddamento, minore stabilità di alimentazione (di solito). Però se hai già un altro fisso con cui svolgi le funzioni principali, alla fine un mini-itx è veramente comodo... ;) Vedi tu.
Per la rete, immagino che avrai un collegamento wireless di velocità compatibile con lo streaming HD, no? Sennò ripeto che la soluzione di passare temporaneamente i files sull'hdd dell'htpc per la riproduzione è meno macchinosa di quanto sembra, sebbene tolga un (bel) po' di immediatezza.

Luca72c 15-07-2013 19:29

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39728404)
infatti la mia cattiva esperienza con il 350 è nata dalle temperature , considera che in questo case



raggiungeva temperature altissime con xbmc (senza svp naturamente) guardando un semplice mkv 720p


adesso li dentro ci ho messo questo (il case è lo stesso ma l ho fatto nero internamente )


il g620 che ti dicevo , a adesso per esempio con un mkv 1080p sta sui 50 gradi con svp attivo

Bel lavoro, complimenti! Però come ti dissi a suo tempo, mi sembra strano che l'E350 raggiungesse quelle temperature riproducendo un semplice 720p: io ci riproduco tranquillamente i 1080p e non mi supera mai i 55/60°... Avevi molti plugin attivi in xbmc? Che scheda madre E350 era? Aveva un dissipatore efficiente?
Certo che comunque un case così piccolo senza neanche dei fori di raffreddamento sul tetto è un po' da matti... il mio, un Aplus CS poco più grande del tuo, ha il tetto completamente forato e il calore viene spinto fuori dal dissipatore...
Come mai hai scelto di non montare delle ventole in estrazione sul lato?

-Vale- 15-07-2013 20:27

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39728914)
Bel lavoro, complimenti! Però come ti dissi a suo tempo, mi sembra strano che l'E350 raggiungesse quelle temperature riproducendo un semplice 720p: io ci riproduco tranquillamente i 1080p e non mi supera mai i 55/60°... Avevi molti plugin attivi in xbmc? Che scheda madre E350 era? Aveva un dissipatore efficiente?
Certo che comunque un case così piccolo senza neanche dei fori di raffreddamento sul tetto è un po' da matti... il mio, un Aplus CS poco più grande del tuo, ha il tetto completamente forato e il calore viene spinto fuori dal dissipatore...
Come mai hai scelto di non montare delle ventole in estrazione sul lato?

le ventole le ho tolte per il rumore , si cmq è limitato dal fatto che non ha fori laterale e in piu ha la lamiera che copre completamente la mobo su cui si monta l hdd

piu in la voglio un case possibilmente piccolo ma che mi permetta di montare una vga passiva ma un po piu veloce della intel integrata
tipo questo
http://www.in-win.com.tw/US/products...1&series_id=24 che ha 2 slot di espansione magari per una vga con un dissipatore passivo piu grande

la scheda madre del 350 è una sapphire pure white , ho pure cambiato la pasta con una molto buona ma nulla :)

Luca72c 15-07-2013 23:16

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39729111)
le ventole le ho tolte per il rumore , si cmq è limitato dal fatto che non ha fori laterale e in piu ha la lamiera che copre completamente la mobo su cui si monta l hdd

piu in la voglio un case possibilmente piccolo ma che mi permetta di montare una vga passiva ma un po piu veloce della intel integrata
tipo questo
http://www.in-win.com.tw/US/products...1&series_id=24 che ha 2 slot di espansione magari per una vga con un dissipatore passivo piu grande

la scheda madre del 350 è una sapphire pure white , ho pure cambiato la pasta con una molto buona ma nulla :)

Ma dai, è il case che ha mio fratello! Un po' plasticoso e un po' più grande del tuo e del mio, ma alla fine abbastanza ben progettato: ospita pure dischi ottici da 5,25", il che può risultare molto comodo (anche economicamente)... Ha una ventola di estrazione (purtroppo dal lato opposto allo slot, ma che comunque sarebbe il lato superiore), ma non mi ricordo se l'ha montata mio fratello o c'era di serie. Però non ha due slot di espansione, bensì uno solo: l'altro sembra uno slot però in realtà è cieco; comunque rimane lo spazio interno per una scheda da due slot (es. con dissipatore passivo), l'importante è che la mascherina esterna sia da uno slot solo.
Le pure white, a quel che ho sentito, danno alcuni problemi, ma comunque non c'è dubbio che il problema del tuo case è la mancata fuoriuscita dell'aria calda. E se provassi a mettere due ventole Noctua silenziate in estrazione? Io ne ho tre e ti assicuro che fanno un rumore veramente minimo... quasi inudibile...

-Vale- 15-07-2013 23:54

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39729683)
Ma dai, è il case che ha mio fratello! Un po' plasticoso e un po' più grande del tuo e del mio, ma alla fine abbastanza ben progettato: ospita pure dischi ottici da 5,25", il che può risultare molto comodo (anche economicamente)... Ha una ventola di estrazione (purtroppo dal lato opposto allo slot, ma che comunque sarebbe il lato superiore), ma non mi ricordo se l'ha montata mio fratello o c'era di serie. Però non ha due slot di espansione, bensì uno solo: l'altro sembra uno slot però in realtà è cieco; comunque rimane lo spazio interno per una scheda da due slot (es. con dissipatore passivo), l'importante è che la mascherina esterna sia da uno slot solo.
Le pure white, a quel che ho sentito, danno alcuni problemi, ma comunque non c'è dubbio che il problema del tuo case è la mancata fuoriuscita dell'aria calda. E se provassi a mettere due ventole Noctua silenziate in estrazione? Io ne ho tre e ti assicuro che fanno un rumore veramente minimo... quasi inudibile...

si se mettevo le ventole la temperatura diventava accettabile ma si sentivano , si intendevo dire che c'è lo spazio

che scheda video secondo te è buona ma passiva ? sia ati che nvidia non ho preferenze nella fascia basse :)

in giro ho una ati 5450 passiva e una nvidia gt430 , ma la prima è un po lenta , la seconda un forno rumoroso perche ha il dissipatore attivo con 2 ventole non regolabili

Luca72c 16-07-2013 01:42

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39729811)
si se mettevo le ventole la temperatura diventava accettabile ma si sentivano , si intendevo dire che c'è lo spazio

che scheda video secondo te è buona ma passiva ? sia ati che nvidia non ho preferenze nella fascia basse :)

in giro ho una ati 5450 passiva e una nvidia gt430 , ma la prima è un po lenta , la seconda un forno rumoroso perche ha il dissipatore attivo con 2 ventole non regolabili

Tranquillo che le Noctua silenziate non le senti!
Comunque la migliore passiva per un HTPC penso sia la HD7750, ne esistono almeno tre versioni con dissipatori differenti, ma tutti superano di un po' la dimensione del PCB della scheda... ci sarebbe da vedere se qualcuna ci va...
Alla peggio, la HIS 6670 iSilence 4 o 5 ha un dissipatore che non pare superare il PCB della scheda, per cui dovrebbe andare bene, ammesso che ci vada in larghezza.

-Vale- 16-07-2013 09:51

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39730011)
Tranquillo che le Noctua silenziate non le senti!
Comunque la migliore passiva per un HTPC penso sia la HD7750, ne esistono almeno tre versioni con dissipatori differenti, ma tutti superano di un po' la dimensione del PCB della scheda... ci sarebbe da vedere se qualcuna ci va...
Alla peggio, la HIS 6670 iSilence 4 o 5 ha un dissipatore che non pare superare il PCB della scheda, per cui dovrebbe andare bene, ammesso che ci vada in larghezza.

Ma low profile ?

Nabeshin 16-07-2013 11:33

case Silverstone ML O5 non ancora in vendita ma in arrivo vero
riferimento per la tipologia di cui sopra puo' alloggiare VGA LP
e 4 hd da 2,5 elegante e di buona proporzione...............................euro 60

alimentatore SFX BeQuiet 350w..................................................euro 55

oppure Pico 160w

scheda Asrock b75 Mitx...............................................................euro 64

cpu Intel i3 3220 con dissipatore originale..................................euro 100

ram ddr3 kingston vengeance 2x4GB.............................................euro 75

Vga sapphire 7750 LP..................................................................euro 95 tot 449

Ho preso questa configurazione dal post in rilievo e volevo chiedere se secondo voi erano possibili un paio di modifiche: aggiungere un lettore bluray montare un i7 e per la scheda video se mi conviene aspettare nuove proposte visto che il gaming non è una priorità (almeno fino a settembre)

grazie

Luca72c 16-07-2013 12:26

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39730437)
Ma low profile ?

No, ma dovrebbero trovarsi dei case mini-itx che accettano schede full-slot, di solito in orizzontale (con un raiser).
Se la vuoi low profile bisogna limitarsi alla serie 65xx o serie superiori ma non fanless.

Luca72c 16-07-2013 12:30

Quote:

Originariamente inviato da Nabeshin (Messaggio 39730939)
case Silverstone ML O5 non ancora in vendita ma in arrivo vero
riferimento per la tipologia di cui sopra puo' alloggiare VGA LP
e 4 hd da 2,5 elegante e di buona proporzione...............................euro 60

alimentatore SFX BeQuiet 350w..................................................euro 55

oppure Pico 160w

scheda Asrock b75 Mitx...............................................................euro 64

cpu Intel i3 3220 con dissipatore originale..................................euro 100

ram ddr3 kingston vengeance 2x4GB.............................................euro 75

Vga sapphire 7750 LP..................................................................euro 95 tot 449

Ho preso questa configurazione dal post in rilievo e volevo chiedere se secondo voi erano possibili un paio di modifiche: aggiungere un lettore bluray montare un i7 e per la scheda video se mi conviene aspettare nuove proposte visto che il gaming non è una priorità (almeno fino a settembre)

grazie

Si, ma il lettore bluray deve essere slim e slot-in (in quel case). Inoltre per la vga bisogna controllare che ci stia, ci sono delle limitazioni di dimensioni che puoi trovare sul sito Silverstone: http://www.silverstonetek.com/produc...id=411&area=en.
Per me in generale per componenti a rapido sviluppo come le schede video è sempre meglio aspettare il più possibile!

10ruicosta10 16-07-2013 13:17

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39728892)
Beh, allora basta decidersi sulla scheda madre. Ripeto: il formato mini-itx è molto comodo (puoi persino portare in giro l'htpc con una mano) e occupa molto poco spazio, ma il prezzo per questa comodità è un costo maggiore, minore espandibilità, minor spazio interno per cavi/raffreddamento, minore stabilità di alimentazione (di solito). Però se hai già un altro fisso con cui svolgi le funzioni principali, alla fine un mini-itx è veramente comodo... ;) Vedi tu.
Per la rete, immagino che avrai un collegamento wireless di velocità compatibile con lo streaming HD, no? Sennò ripeto che la soluzione di passare temporaneamente i files sull'hdd dell'htpc per la riproduzione è meno macchinosa di quanto sembra, sebbene tolga un (bel) po' di immediatezza.


Quindi direi che posso orientarmi sulla soluzione mini-itx così recupero compattezza e comodità :)

Attualmente il medley 3evo riesce a gestire i file HD quindi direi che a livello di rete siamo a posto!

Unico dubbio che ancora mi porto dietro è il case... non ne trovo uno che mi soddisfi e costi relativamente poco.

-Vale- 16-07-2013 13:51

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39731218)
No, ma dovrebbero trovarsi dei case mini-itx che accettano schede full-slot, di solito in orizzontale (con un raiser).
Se la vuoi low profile bisogna limitarsi alla serie 65xx o serie superiori ma non fanless.

si mi serve per forza low profile e passiva , ho gia un sistema con scheda full e mini itx

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=20509

;)

la 5450 è un po scarsa però anche in casa nvidia oltre la 610 di lp e passiva non so cosa si puo trovare

-Vale- 16-07-2013 13:55

Quote:

Originariamente inviato da Nabeshin (Messaggio 39730939)
case Silverstone ML O5 non ancora in vendita ma in arrivo vero
riferimento per la tipologia di cui sopra puo' alloggiare VGA LP
e 4 hd da 2,5 elegante e di buona proporzione...............................euro 60

alimentatore SFX BeQuiet 350w..................................................euro 55

oppure Pico 160w

scheda Asrock b75 Mitx...............................................................euro 64

cpu Intel i3 3220 con dissipatore originale..................................euro 100

ram ddr3 kingston vengeance 2x4GB.............................................euro 75

Vga sapphire 7750 LP..................................................................euro 95 tot 449

Ho preso questa configurazione dal post in rilievo e volevo chiedere se secondo voi erano possibili un paio di modifiche: aggiungere un lettore bluray montare un i7 e per la scheda video se mi conviene aspettare nuove proposte visto che il gaming non è una priorità (almeno fino a settembre)

grazie

ho visto una foto del case e non vorrei che l alimentatore va a soffocare la ventola della vga considerando quanto è vicino e per di piu bisogna vedere la massima profondità

Luca72c 16-07-2013 15:35

Quote:

Originariamente inviato da 10ruicosta10 (Messaggio 39731488)
Quindi direi che posso orientarmi sulla soluzione mini-itx così recupero compattezza e comodità :)

Attualmente il medley 3evo riesce a gestire i file HD quindi direi che a livello di rete siamo a posto!

Unico dubbio che ancora mi porto dietro è il case... non ne trovo uno che mi soddisfi e costi relativamente poco.

Purtroppo nella scelta del case i gusti e le esigenze personali sono talmente diversi da un utente ad un altro che non è facile dare dei consigli. Fai un po' di ricerche in rete, cercando di avere ben chiaro le dimensioni massime su cui vuoi andare: se non sono tanto ridotte, la scelta si amplia considerevolmente.

Luca72c 16-07-2013 16:08

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39731630)
si mi serve per forza low profile e passiva , ho gia un sistema con scheda full e mini itx

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=20509

;)

la 5450 è un po scarsa però anche in casa nvidia oltre la 610 di lp e passiva non so cosa si puo trovare

Bel sistema, complimenti! Delle Nvidia non conosco un granchè, ho sempre usato Ati perchè non gioco più col PC da circa 15 anni e per le applicazioni video e multimediali Ati è un pelino avanti...
Comunque, direi una di queste:
http://www.hisdigital.com/un/product2-617.shtml
http://www.hisdigital.com/un/product2-547.shtml
http://www.sparkle.com.tw/en/products_detail.asp?ID=13
http://www.sparkle.com.tw/en/products_detail.asp?ID=27
http://www.sparkle.com.tw/en/products_detail.asp?ID=78
http://www.asus.com/Graphics_Cards/GT610SL2GD3L/
http://www.asus.com/Graphics_Cards/E...ILENTDI1GD3LP/
Probabilmente ce ne sono anche altre, ma basandosi sul consumo di corrente (e quindi calore emesso) e dimensioni dei chip, non credo sia possibile trovare schede fanless e low profile al di sopra delle Ati HD6570 e Nvidia GT610.
E' comunque un bel passo avanti rispetto alla 5450!

Luca72c 16-07-2013 16:15

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39731649)
ho visto una foto del case e non vorrei che l alimentatore va a soffocare la ventola della vga considerando quanto è vicino e per di piu bisogna vedere la massima profondità

Già, però questi dubbi te li potrebbe chiarire solo qualcuno che già usa quel case ed ha potuto provarci quella scheda video, il che è un po' difficile essendo appena uscito.
Sennò perchè non provi a chiederlo direttamente alla Silverstone? Almeno per le misure dovrebbero saperti rispondere...
In generale, comunque, per installare schede video relativamente potenti su sistemi mini-itx occorrono case appositamente creati e con caratteristiche particolari (raffreddamento, possibilità di installare ventole aggiuntive, potenza e stabilità dell'alimentatore, ecc...). Ne ho visti in giro, ma in quasi tutti c'era stato un intervento di modding abbastanza pesante dell'installatore, fino ad arrivare - dremel alla mano - alla modifica delle pareti del case!

-Vale- 17-07-2013 06:11

Oggi ho provato la 5450 , va piu veloce la hd integrata nel g620 , poi ho provato la 430gt e va bene , pero va decisamente.meglio una 6670 amd che avevo in giro solo che non è low profile :)

Nabeshin 17-07-2013 09:36

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39731241)
Si, ma il lettore bluray deve essere slim e slot-in (in quel case). Inoltre per la vga bisogna controllare che ci stia, ci sono delle limitazioni di dimensioni che puoi trovare sul sito Silverstone: http://www.silverstonetek.com/produc...id=411&area=en.
Per me in generale per componenti a rapido sviluppo come le schede video è sempre meglio aspettare il più possibile!

Ma visto che si trova tra le configurazioni consigliate, non era già stata provata? e posso mettere senza problemi un i7 haswell?

Luca72c 17-07-2013 10:04

Quote:

Originariamente inviato da Nabeshin (Messaggio 39734672)
Ma visto che si trova tra le configurazioni consigliate, non era già stata provata? e posso mettere senza problemi un i7 haswell?

Per quanto riguarda l'assemblaggio, non c'è differenza tra un i3 e un i7, perciò se il processore è compatibile con il chipset puoi montarlo tranuillamente.
Quella configurazione è stata proposta, ma non sono stato io a testarla, per cui non so se la compatibilità è confermata: dovresti sentire l'utente stesso che l'ha assemblata.

10ruicosta10 17-07-2013 13:29

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39732181)
Purtroppo nella scelta del case i gusti e le esigenze personali sono talmente diversi da un utente ad un altro che non è facile dare dei consigli. Fai un po' di ricerche in rete, cercando di avere ben chiaro le dimensioni massime su cui vuoi andare: se non sono tanto ridotte, la scelta si amplia considerevolmente.

Ho notato questo case, mi sembra un buon compromesso tra dimensioni e disponibilità: Thermaltake Element Q VL52021N2E - black

Luca72c 17-07-2013 15:12

Quote:

Originariamente inviato da 10ruicosta10 (Messaggio 39735681)
Ho notato questo case, mi sembra un buon compromesso tra dimensioni e disponibilità: Thermaltake Element Q VL52021N2E - black

Infatti è un case abbastanza versatile, magari dall'estetica particolare ma se ti piace mi sembra un buon compromesso.
Tra l'altro ne ho visto uno in rete in cui l'assemblatore aveva fatto delle vistose modifiche (per esempio "incastonando" una scheda Nvidia in una parete laterale) rendendolo molto aggressivo!
E' piuttosto usato per macchine da gioco, proprio grazie allo spazio interno sfruttabile per il raffreddamento.
Ma ovviamente va bene anche per HTPC "normali", essendo ben gestibile.

-Vale- 18-07-2013 19:25

ho preso questo case per metterci il g620 con vga discreta cosi da migliorare un po le prestazione nel 3d mi sembra un buon compromesso tra dimensione e possibilità di upgrade

http://www.in-win.com.tw/products_pc...ies_id=49#here

l ho preso nero e puo ospitare anche una unità 5.25 pollici e vga low profile anche doppio slot :)

spero solo che l alimentatore regga il tutto :)

Luca72c 18-07-2013 22:17

Quote:

Originariamente inviato da -Vale- (Messaggio 39741483)
ho preso questo case per metterci il g620 con vga discreta cosi da migliorare un po le prestazione nel 3d mi sembra un buon compromesso tra dimensione e possibilità di upgrade

http://www.in-win.com.tw/products_pc...ies_id=49#here

l ho preso nero e puo ospitare anche una unità 5.25 pollici e vga low profile anche doppio slot :)

spero solo che l alimentatore regga il tutto :)

Non ti preoccupare, se non si dimostrerà affidabile nel tempo si può sempre sostituire con un pico-psu o altro... comunque come potenza in teoria una 6570 le regge sicuro... pure una 6670 (che però low-profile mi sembra si trovi solo con ventola - comunque relativamente silenziosa, dicono).

-Vale- 18-07-2013 23:21

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39742153)
Non ti preoccupare, se non si dimostrerà affidabile nel tempo si può sempre sostituire con un pico-psu o altro... comunque come potenza in teoria una 6570 le regge sicuro... pure una 6670 (che però low-profile mi sembra si trovi solo con ventola - comunque relativamente silenziosa, dicono).

per adesso ci ho messo il g620 , mobo msi con b75 ,8 gb ram , ssd da 60 gb , un hdd da 2.5 pollici 500 gb e una gt 430 che usavo un po di tempo fa per la fisica

è low profile ma poco silenziosa perche ha 2 ventole piccole :)

Barky 23-07-2013 14:18

Ragazzi scusate..
sono un novellino degli htpc!
Ne ho asseblato solo uno una volta con aerocool MD40 e micro atx, ma ora i tempi sono un po cambiati e vorrei chiedervi un parere.
Secondo voi meglio una piattaforma atx o micro atx oppure mini ITX?
Lo so che questa definizione riguarda solo la grandezza, ma vorrei capire quali sono, sulla base delle attuali disponibilità dell'hardware, le caratteristiche dell'una o dell'altra soluzione.
Si può avere ormai le stesse prestazioni di un micro atx anche su un mini itx? non credo...
insomma come primo htpc che mi consigliate?
potete darmi un suggerimento di massima sull'hw?
lo so che non vi sto fornendo indicazioni, ma proponete voi.. quad core è assurdo su un htpc? secondo me no perchè consente di fare più cose.. e per il raffreddamento...
Insomma ringrazio chiunque mi dia un suo contributo!

Luca72c 23-07-2013 15:18

Quote:

Originariamente inviato da Barky (Messaggio 39758798)
Ragazzi scusate..
sono un novellino degli htpc!
Ne ho asseblato solo uno una volta con aerocool MD40 e micro atx, ma ora i tempi sono un po cambiati e vorrei chiedervi un parere.
Secondo voi meglio una piattaforma atx o micro atx oppure mini ITX?
Lo so che questa definizione riguarda solo la grandezza, ma vorrei capire quali sono, sulla base delle attuali disponibilità dell'hardware, le caratteristiche dell'una o dell'altra soluzione.
Si può avere ormai le stesse prestazioni di un micro atx anche su un mini itx? non credo...
insomma come primo htpc che mi consigliate?
potete darmi un suggerimento di massima sull'hw?
lo so che non vi sto fornendo indicazioni, ma proponete voi.. quad core è assurdo su un htpc? secondo me no perchè consente di fare più cose.. e per il raffreddamento...
Insomma ringrazio chiunque mi dia un suo contributo!

Ciao e benvenuto!
Ti chiarisco subito la questione: il formato della scheda madre non influenza le prestazioni, ma solo le dimensioni, perciò l'hardware che puoi inserire nel case. Infatti in formato mini-itx esistono anche schede madri con chipset Intel H87 e socket 1150, che accettano processori i3/i5/i7, per cui non ci dovrebbero essere differenze di prestazioni rispeto ad un sistema full-atx, per quanto riguarda la parte computazionale.
Piuttosto i problemi potrebbero (ma sottolineo potrebbero) esserci per quanto riguarda la parte video, perchè un case mini-itx difficilmente riesce ad ospitare le schede video più potenti (e più lunghe/larghe), per non parlare dello spazio per il raffreddamento e degli slot di espansione, che si limitano ad UN SOLO slot PCI express. Quindi un sistema mini-itx può arrivare ad essere del tutto equivalente come prestazioni ad un sistema full-atx che usa schede video medie o la sola grafica integrata. Sia ben chiaro, però, che in un HTPC di solito schede video molto potenti non sono necessarie, perchè il suo utilizzo non dovrebbe normalmente richiedere una potenza esagerata nel 3D.
Anche nel caso del micro-atx, non c'è alcuna differenza rispetto ad un full-atx, se non per la minor presenza di slot liberi - sempre tenendo presenti le limitazioni di spazio per la scheda video imposte eventualmente dal case.

dolomitico 26-07-2013 10:27

Salve a tutti, ho letto con molto interesse tutto questo thread ed in particolare la guida. Premetto che sono un novizio, conosco molto poco la materia :( .
Provengo dai dvd-recorder ed infatti ho iniziato a leggere i post di Luca in quel thread.
Posseggo uno smart-tv led da 42” della Philips, un home theater bluray Philips e un dvd-recorder rht497 della LG che è dotato di slot CI (e non CI+) per la visione di Mediaset Premium.
Attualmente per me il dvd-recorder è importante perché vi registro i film da MP e col firmware unofficial ho la possibilità di esportarli su un hard disk esterno.

Leggendo qua mi inizia ad interessare la possibilità di costruirmi un HTPC con cui possa fare quanto segue:
1. registrare i programmi tv, compresi quelli di Mediaset Premium, quindi mi sembra di aver capito che deve essere dotato di doppio sintonizzatore tv DVB-T e lettore di smart card CI+;
2. si possa fare l’editing, nel senso che sia possibile eliminare la pubblicità dalle registrazioni;
3. predisposizione per un’eventuale aggiunta futura di una scheda DVB-S per il satellitare;
4. navigare in internet (sia tramite rete ethernet che wi-fi integrato nel case);
5. deve essere silenzioso;
6. lettore blu-ray (anche se l’ho già nell’home theater della Philips);
7. al momento non ho particolari esigenze per i videogiochi, ma al limite sarebbe utile avere la predisposizione per una eventuale futura installazione di una scheda video (quindi credo che nel caso ci voglia un doppio slot PCI-E, giusto?);
8. pur essendo il televisore predisposto non ho esigenze di vedere contenuti 3D;

In base a queste mie necessità, mi sembra di aver capito che mi dovrei orientare su un HTPC del tipo micro-ATX.
Correggetemi se sbaglio, leggendo i vari post mi sembra d’aver capito che in base alle mie necessità dovrei orientarmi su:
A. SCHEDA MADRE: una H77 con processore i3 Ivy Bridge, dotata di scheda ethernet Gigabit, nella versione USB3;
B. HARD DISK: da 1 o 2T da 3,5” della Seagate o WD (se al momento ne installo uno solo, lo posso utilizzare sia per il sistema operativo e programmi che per i files multimediali?);
C. RAM: da 4Gb, DDR3, della Corsair (la prenderei in un’unica scheda così da avere la possibilità di un’eventuale espansione);
D. ALIMENTATORE: della Seasonic, fanless, di tipo "pico-psu";
E. CASE: deve avere uno slot per schede di espansione PCI-E; non so se ha tutti i requisiti, ma mi piace l’LC-16M della Silverstone.

Non avendo fatto ancora alcuna ricerca sui vari componenti, non sono ancora in grado di dire quanto mi costerebbe lo “scherzetto”. Immagino che comunque stiamo parlando di cifre superiori i 500 euro, ma non vorrei raggiungere cifre elevate e quindi nel caso dovrei limare qualcosa.
Scusatemi in partenza se ho detto delle cialtronate utilizzando terminologie a sproposito, ma come ho detto conosco poco la materia :stordita: .
Grazie a tutti e resto in attesa di consigli :help: .

Luca72c 26-07-2013 16:02

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39770208)
Correggetemi se sbaglio, leggendo i vari post mi sembra d’aver capito che in base alle mie necessità dovrei orientarmi su:
A. SCHEDA MADRE: una H77 con processore i3 Ivy Bridge, dotata di scheda ethernet Gigabit, nella versione USB3;

Va bene, ma forse sarebbe meglio orientarsi verso la nuova generazione di processori Intel "Haswell", che hanno una grafica integrata un po' più potente ad un prezzo sostanzialmente simile ai precedenti.

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39770208)
B. HARD DISK: da 1 o 2T da 3,5” della Seagate o WD (se al momento ne installo uno solo, lo posso utilizzare sia per il sistema operativo e programmi che per i files multimediali?);

Si, ma sarebbe meglio creare due partizioni distinte, una per il sistema e una per i dati. Per ovvie ragioni, comunque, è sempre meglio avere due HDD separati (case e budget permettendo), magari con il sistema su SSD...

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39770208)
D. ALIMENTATORE: della Seasonic, fanless, di tipo "pico-psu";

Il pico-psu non c'entra niente con Seasonic, è un tipo di alimentatore concepito per mini-computer tipo gli htpc mini-itx e non è ottimizzato per macchine più grandi e potenti. I fanless Seasonic, invece, sono eccellenti alimentatori per macchine come la tua, sono silenziosissimi e scaldano praticamente niente.

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39770208)
E. CASE: deve avere uno slot per schede di espansione PCI-E; non so se ha tutti i requisiti, ma mi piace l’LC-16M della Silverstone.

E' il case che ho io: ottimo case, ma da un paio di anni il prezzo si è quasi raddoppiato... budget permettendo, una delle migliori scelte tra i case "umani"...
In quel case, però, ti consiglio una scheda madre full-atx, che offre possibilità di espansione decisamente superiori ad una micro-atx.

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39770208)
Non avendo fatto ancora alcuna ricerca sui vari componenti, non sono ancora in grado di dire quanto mi costerebbe lo “scherzetto”. Immagino che comunque stiamo parlando di cifre superiori i 500 euro, ma non vorrei raggiungere cifre elevate e quindi nel caso dovrei limare qualcosa.

Se i pezzi sono quelli, preparati a sborsare ben più di 500 euro... solo per case e alimentatore ce ne vogliono circa 350, a trovare prezzi buoni...

dolomitico 27-07-2013 16:42

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39771616)
sarebbe meglio orientarsi verso la nuova generazione di processori Intel "Haswell"

on-line ho trovato solamente processori Intel "Haswell" i5 e i7.
Sul sito della Intel ho visto i nuovi processori di 4° generazione, tra cui anche gli i3. Sono forse questi gli Haswell? In ogni caso come prezzi ho visto che sono carucci. Per le mie esigenze potrebbe bastare un i3 standard?
Oppure anche di altra tipologia. Io ho indicato i3 perchè ho visto che ad un altro utente che aveva esigenze simili alle mie gli era stato indicato quello, ma non ho un'idea precisa.

Per incominciare, come scheda madre ho trovato queste, che credo siano full ATX:
- ASUS P8H61/USB3 R2.0 (Socket 1155/Intel H61/DDR3/S-ATA 300/ATX), su http://www.ebay.it/itm/ASUS-P8H61-US...ht_3417wt_1037 a 91 euro + 20 di ss.
- ASUS P8Z77-V LX2 Scheda madre ATX LGA1155 Socket Z77 USB 3.0 Gi 90MB0DP0-M0EAY0, su http://www.ebay.it/itm/ASUS-P8Z77-V-...#ht_5891wt_997 a 125 euro.
Come punto di partenza potrebbe andare bene?
Se non ho capito male, alle schede madre, oltre al resto, va aggiunto il processore che va acquistato a parte, giusto?
E' solo un esempio. Appena incomincio a cercare escono una miriade di offerte che, da ignorante quale sono, mi ubriaco di dati e non ci capisco più niente...
Grazie ancora dei tuoi preziosi consigli.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.