Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [Thread Ufficiale] Come avere un'ottima linea dati in 4G ! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2733950)


speleopippo 22-07-2022 15:19

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47894859)
Concettualmente sono due prodotti con diverse differenze, il 525 ha due bande di ricezione, il 286 ne ha tre.
il 525 ha una gestione delle antenne diversa dal 286
poi dipende tutto dove vanno messi.

grazie.
sarà usato in casa, in wifi fino a che non cambio pc, a qualche metro da questo.
avevo preso il 525 perchè pensavo di usarlo con un tel voip, che ad ora non ho ancora comprato.

intendevo però se lo ZTE MF286D fosse uguale allo ZTE 286D che veniva consigliato su questo 3d. Perchè l'MF lo trovo (a basso prezzo solo sbrandizzato), l'altro no.

pfist 22-07-2022 16:45

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47894859)
Concettualmente sono due prodotti con diverse differenze, il 525 ha due bande di ricezione, il 286 ne ha tre.
il 525 ha una gestione delle antenne diversa dal 286
poi dipende tutto dove vanno messi.

A me non le tiene 3, le imposto e le prende ma dopo un po' quando vado a vedere son sempre 2.

gd350turbo 22-07-2022 18:20

Quello dipende dalla cella alla quale ti colleghi

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

ghostrider2 22-07-2022 21:27

Occhio ragazzi perché lo ZTE MF286D c'è sia la versione cat.6 (2ca) che cat12 (3ca)... se ricordo bene lo si riconosce dal colore delle finiture delle "griglie". Quello cat6 sono di colore grigio mentre cat.12 di colore blu.

lattanzio 25-07-2022 04:54

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47895226)
Occhio ragazzi perché lo ZTE MF286D c'è sia la versione cat.6 (2ca) che cat12 (3ca)... se ricordo bene lo si riconosce dal colore delle finiture delle "griglie". Quello cat6 sono di colore grigio mentre cat.12 di colore blu.

quello tim è cat 12?

Fabryce 25-07-2022 07:59

Quote:

Originariamente inviato da lattanzio (Messaggio 47896445)
quello tim è cat 12?

si è cat 12

Riki_Yore 03-08-2022 15:45

Pure io voglio una buona connessione 4G !
 
Buongiorno al forum.
Dopo aver scoperto questa discussione mi sono immediatamente registrato.
Chiedo venia per non aver letto tutte le 1000 pagg. precedenti e vado al sodo.

Premetto che attualmente sto soffrendo le pene d'inferno con una connessione ADSL su doppino di rame che oscilla tra 1 e 4 Mb/sec.
Mi servirebbe dunque l'aiuto degli utenti più esperti per mettere in piedi una buona connessione 4G.

Dati iniziali:

- abito in Liguria in una zona posta tra due collinette

- previa indagine, ho scoperto che esistono due ripetitori (Tim+Wind) a circa 2000-2500 metri dalla casa, oltre la collinetta che mi sta di fronte.

- se metto un'antenna sulla collinetta dietro la casa, con meno di 100 mt. di cavo, salgo abbastanza in alto da vedere i ripetitori posti oltre la collinetta davanti alla casa

- vorrei dunque installare l'antenna, il cavo, il router 4G e un eventuale extender wi-fi per poter finalmente disporre di una connessione decente dentro casa.

Ho speso diverse ore cercando prodotti su internet ma non sono ancora riuscito a capire quale mix di apparati, compatibili tra loro, dovrei acquistare per raggiungere lo scopo.
Ovviamente non pretendo di arrivare a 300 Mb/sec, spendendo migliaia di euri, e mi basterebbe stare mediamente sopra 30 Mb/sec, per essere felice senza dissanguare il borsellino.

Ringrazio fin da ora tutti quelli che vorranno indicarmi marche, modelli e prezzi (approssimativi) degli oggetti che dovrei acquistare.

nemozx 03-08-2022 18:14

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47904280)
Buongiorno al forum.
Dopo aver scoperto questa discussione mi sono immediatamente registrato.
Chiedo venia per non aver letto tutte le 1000 pagg. precedenti e vado al sodo.

Premetto che attualmente sto soffrendo le pene d'inferno con una connessione ADSL su doppino di rame che oscilla tra 1 e 4 Mb/sec.
Mi servirebbe dunque l'aiuto degli utenti più esperti per mettere in piedi una buona connessione 4G.


Ringrazio fin da ora tutti quelli che vorranno indicarmi marche, modelli e prezzi (approssimativi) degli oggetti che dovrei acquistare.

Prima di tutto verifica se con il cellulare e una sim tim/wind ottieni una banda accettabile, magari vai nella parte + alta della casa.

Se hai adsl tim puoi farti una sim tim unica con circa 700 giga, al costo di 10 euro.

Riki_Yore 03-08-2022 21:55

Quote:

Originariamente inviato da nemozx (Messaggio 47904437)
Prima di tutto verifica se con il cellulare e una sim tim/wind ottieni una banda accettabile, magari vai nella parte + alta della casa.

Se hai adsl tim puoi farti una sim tim unica con circa 700 giga, al costo di 10 euro.

Grazie del consiglio.
Nel mio smartphone ho una sim Postemobile ma non so su quali bts si appoggia.
Domani la provo comunque, salendo in alto munito di binocolo, e la punto sui due bts in questione.
Vediamo quante tacche mi escono...poi vi aggiorno.

Fabryce 03-08-2022 22:18

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47904558)
Grazie del consiglio.
Nel mio smartphone ho una sim Postemobile ma non so su quali bts si appoggia.
Domani la provo comunque, salendo in alto munito di binocolo, e la punto sui due bts in questione.
Vediamo quante tacche mi escono...poi vi aggiorno.

usa l'app lte italy o netmonster per vedere a quale bts si aggancia

gd350turbo 04-08-2022 08:52

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47904280)
- se metto un'antenna sulla collinetta dietro la casa, con meno di 100 mt. di cavo, salgo abbastanza in alto da vedere i ripetitori posti oltre la collinetta davanti alla casa

Eh 100 metri di cavo...
devi mettere il router attaccato al palo dell'antenna sulla collina, dentro una scatola di protezione, e arrivare in casa con il cavo ethernet.

OUTATIME 04-08-2022 12:24

Ciao ragazzi.
Qualcuno ha esperienza con CPE Zyxel? In particolare la LTE7480-M804
Ero orientato verso la nuova Mikrotik, ma non si sa quando saranno disponibili.

Grazie.

Riki_Yore 04-08-2022 15:21

Quote:

Originariamente inviato da Fabryce (Messaggio 47904566)
usa l'app lte italy o netmonster per vedere a quale bts si aggancia

Grazie Fabryce.
Usando l'app Lte Italy mi dice che i due bts piu vicini sono TIM; uno dei due compare anche sotto Wind.

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47904689)
Eh 100 metri di cavo...
devi mettere il router attaccato al palo dell'antenna sulla collina, dentro una scatola di protezione, e arrivare in casa con il cavo ethernet.

Ok, grazie gd350...
Per la scatola di protezione ci avevo già pensato.
Per il cavo attendevo qualche dritta.

Quindi se mi collego con una ethernet dal router/sim esterno al router di casa creo una LAN, giusto ?
Poi, il router di casa attiva la sua rete wi-fi a cui dovrò eventualmente aggiungere un ripetitore per arrivare in tutte le stanze, giusto ?


Quote:

Originariamente inviato da nemozx (Messaggio 47904437)
Prima di tutto verifica se con il cellulare e una sim tim/wind ottieni una banda accettabile, magari vai nella parte + alta della casa....

Ho fatto le misure col mio smartphone Postembile, usando l'app Network Cell Info Lite, ottenendo dei dati che mi hanno sorpreso. :eek:

Partendo dal basso, davanti casa, ottengo un segnale bassino, tra il rosso e il giallo (circa -115/-120 dB) proveniente dai soliti bts piu' vicini (circa 2 km).
Il cellulare oscilla tra 1 e 2 tacche.
Muovendomi, aggancio sia l'uno che l'altro, alternativamente, mantenendo gli stessi livelli.
Il test di velocità mi da :
- Ping 58 ms
- download 2,6 Mb/sec
- upload 0,74Mb/sec
Sono all'incirca gli stessi valori medi della mia ADSL su rame. :cry:

Poi sono salito più in alto sulla collinetta dietro casa.
Finchè resto agganciato ai soliti bts più vicini, il segnale non migliora granchè anche se sale leggermente dal rosso al giallo.
Il cellulare oscilla tra 2 e 3 tacche.

Poi, appena un po' più su, il segnale passa a -100 db, al limite tra giallo e verde, col cellulare che mi da 4 tacche.
Controllo la mappa dell'app ed ecco la sorpresa !
Il cellulare aggancia un bts dietro la collina che sta alla mie spalle, molto, molto più distante, che risulta essere su una montagna alta circa 2000 mt. (monte Beigua).
Anche il test di velocità migliora:
- Ping 39 ms
- download 6,4 Mb/sec
- upload 1,38 Mb/sec

La cosa strana è che la mia collinetta sale ancora di 100 mt.circa ed è coperta da un fitto bosco, cosicchè la cima di quella montagna non è assolutamente visibile.
Probabilmente quella stazione è molto più potente delle due più vicine che stanno davanti alla casa.
Questo buon segnale purtroppo non lo prendo mai quando sto giù alla mia casa.
In quel punto più alto potrei ancora mettere un router, con circa 70-80 mt. di cavo.

A questo punto mi pongo ulteriori domande.

- dato che anche il segnale migliore (quello del bts più lontano) produce comunque una velocità bassina, devo prevedere anche l'acquisto di un amplificatore ?

- se metto l'amplificatore, posso mettere il router/in casa ? e se si, esiste un cavo ampli-router da 80 metri ?

- se non vedo fisicamente i bts, devo mettere un'antenna omnidirezionale o puntare empiricamente un'antenna diretta

- se metto l'amplificatore e la omnidirezionale, posso guadagnare comunque anche dalle stazioni più vicine, e installare il tutto sul muro di casa ?

Faccio ulteriore appello alla vs. pazienza e vi ringrazio anticipatamente.

gd350turbo 04-08-2022 15:51

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47905131)
Quindi se mi collego con una ethernet dal router/sim esterno al router di casa creo una LAN, giusto ?
Poi, il router di casa attiva la sua rete wi-fi a cui dovrò eventualmente aggiungere un ripetitore per arrivare in tutte le stanze, giusto ?

Quando arrivi in casa con il cavo lan, da li in poi ci puoi fare quello che vuoi...
Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47905131)
Ho fatto le misure col mio smartphone Postembile, usando l'app Network Cell Info Lite, ottenendo dei dati che mi hanno sorpreso. :eek:

Postemobile usa vodafone, potrebbe essere e non è affatto improbabile che wind / tim possano avere prestazioni migliori.
Occorre provare.
Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47905131)

- dato che anche il segnale migliore (quello del bts più lontano) produce comunque una velocità bassina, devo prevedere anche l'acquisto di un amplificatore ?

- se metto l'amplificatore, posso mettere il router/in casa ? e se si, esiste un cavo ampli-router da 80 metri ?

- se non vedo fisicamente i bts, devo mettere un'antenna omnidirezionale o puntare empiricamente un'antenna diretta

- se metto l'amplificatore e la omnidirezionale, posso guadagnare comunque anche dalle stazioni più vicine, e installare il tutto sul muro di casa ?

l'amplificatore può aumentare il livello del segnale ripetendo quello ricevuto, ma la banda non la può aumentare, quindi magari avresti un livello di -90 o anche -80 ma la banda sempre quella, inoltre questi dispositivi, andrebbero installati solo modelli omologati e da personale qualificato, quindi eviterei.

Io farei:

Prendo una sim dei principali operatori, quindi wind,tim,vodafone
Un paio di antenne direzionali anche parecchio direzionali.
metto un bel palo sulla cima della collinetta, a poca distanza dalle antenne ci metto una scatola con dentro un router 3-4 bande quindi zte 286d / huawei b715 / huawei b818, o magari uno di quei router mirkotic che hanno antenna e router integrati nella stessa scatola, vedi tu.
Poi inizio a fare tante ma veramente tante prove, ovvero metto una sim nel router e poi provo ruotando l'antenna ad esempio di 5 gradi alla volta, cosa riesco a ricevere, mi faccio quindi una "graduatoria" e proseguo le prove con le altre due sim.
Alla fine saprai chi è il più prestazionale e da dove arriva il segnale, si l'antenna omnidirezionale ti permette di evitare il puntamento, ma il suo guadagno è notevolmente inferiore per questo andrei alla caccia di un segnale più forte

UtenteSospeso 04-08-2022 17:19

Fammi sapere dov'è la collinetta, mi ci faccio un giro....


.

ghostrider2 04-08-2022 19:56

Quote:

Originariamente inviato da OUTATIME (Messaggio 47904954)
Ciao ragazzi.

Qualcuno ha esperienza con CPE Zyxel? In particolare la LTE7480-M804

Ero orientato verso la nuova Mikrotik, ma non si sa quando saranno disponibili.



Grazie.

Ciao, io ho la versione 4CA (7490) operativa da quasi 2 anni...non mi posso lamentare...va che è un mulo...con i prodotti zyxel cadi in piedi...forse il firmware non è dei migliori ma il tutto funziona a dovere.

ghostrider2 04-08-2022 19:58

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47905166)
Quando arrivi in casa con il cavo lan, da li in poi ci puoi fare quello che vuoi...



Postemobile usa vodafone, potrebbe essere e non è affatto improbabile che wind / tim possano avere prestazioni migliori.

Occorre provare.



l'amplificatore può aumentare il livello del segnale ripetendo quello ricevuto, ma la banda non la può aumentare, quindi magari avresti un livello di -90 o anche -80 ma la banda sempre quella, inoltre questi dispositivi, andrebbero installati solo modelli omologati e da personale qualificato, quindi eviterei.



Io farei:



Prendo una sim dei principali operatori, quindi wind,tim,vodafone

Un paio di antenne direzionali anche parecchio direzionali.

metto un bel palo sulla cima della collinetta, a poca distanza dalle antenne ci metto una scatola con dentro un router 3-4 bande quindi zte 286d / huawei b715 / huawei b818, o magari uno di quei router mirkotic che hanno antenna e router integrati nella stessa scatola, vedi tu.

Poi inizio a fare tante ma veramente tante prove, ovvero metto una sim nel router e poi provo ruotando l'antenna ad esempio di 5 gradi alla volta, cosa riesco a ricevere, mi faccio quindi una "graduatoria" e proseguo le prove con le altre due sim.

Alla fine saprai chi è il più prestazionale e da dove arriva il segnale, si l'antenna omnidirezionale ti permette di evitare il puntamento, ma il suo guadagno è notevolmente inferiore per questo andrei alla caccia di un segnale più forte

Io propongo un impianto più "semplice" metterei una CPE sulla collinetta e poi con il cavo ethernet va fino in casa e lo collega ad un router per dare connessione ai dispositivi....100 metri per un coassiale sono un enormità...

eleaf 04-08-2022 23:24

confermo
 
Quote:

Originariamente inviato da OUTATIME (Messaggio 47904954)
Ciao ragazzi.
Qualcuno ha esperienza con CPE Zyxel? In particolare la LTE7480-M804
Ero orientato verso la nuova Mikrotik, ma non si sa quando saranno disponibili.

Grazie.

Ho due 7480 e vanno benissimo, inclusa aggregazione bande, almeno con Postemobile Casaweb (rete Vodafone). Interfaccia completa ma non da smanettoni come il Mikrotik. Con ultimo firmware hanno introdotto anche la funzione cell lock. Tra l'altro l'ho visto ieri in offerta sul più noto store online a 280 Euro, ovvero circa la metà di quello che costava fino a qualche mese fa.

OUTATIME 05-08-2022 09:06

Quote:

Originariamente inviato da eleaf (Messaggio 47905469)
Ho due 7480 e vanno benissimo, inclusa aggregazione bande, almeno con Postemobile Casaweb (rete Vodafone). Interfaccia completa ma non da smanettoni come il Mikrotik. Con ultimo firmware hanno introdotto anche la funzione cell lock. Tra l'altro l'ho visto ieri in offerta sul più noto store online a 280 Euro, ovvero circa la metà di quello che costava fino a qualche mese fa.

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47905368)
Ciao, io ho la versione 4CA (7490) operativa da quasi 2 anni...non mi posso lamentare...va che è un mulo...con i prodotti zyxel cadi in piedi...forse il firmware non è dei migliori ma il tutto funziona a dovere.

Grazie a tutti. Quello che a me interessa principalmente è che possa fare giorni/mesi senza necessità di riavvii.

ghostrider2 05-08-2022 10:04

Quote:

Originariamente inviato da OUTATIME (Messaggio 47905554)
Grazie a tutti. Quello che a me interessa principalmente è che possa fare giorni/mesi senza necessità di riavvii.

Io sono arrivato a quasi 1 mese senza riavvio...ma io di default ogni tanto riavvio tutti i miei dispositivi (mia fissa)

Riki_Yore 05-08-2022 14:20

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47905166)
Quando arrivi in casa con il cavo lan, da li in poi ci puoi fare quello che vuoi...
...

Io farei:

Prendo una sim dei principali operatori, quindi wind,tim,vodafone
Un paio di antenne direzionali anche parecchio direzionali.
metto un bel palo sulla cima della collinetta, a poca distanza dalle antenne ci metto una scatola con dentro un router 3-4 bande quindi zte 286d / huawei b715 / huawei b818, o magari uno di quei router mirkotic che hanno antenna e router integrati nella stessa scatola, vedi tu.
Poi inizio a fare tante ma veramente tante prove, ovvero metto una sim nel router e poi provo ruotando l'antenna ad esempio di 5 gradi alla volta, cosa riesco a ricevere, mi faccio quindi una "graduatoria" e proseguo le prove con le altre due sim.
Alla fine saprai chi è il più prestazionale e da dove arriva il segnale, si l'antenna omnidirezionale ti permette di evitare il puntamento, ma il suo guadagno è notevolmente inferiore per questo andrei alla caccia di un segnale più forte

Grazie gd350turbo.
Ora vado alla ricerca dei pezzi che mi hai consigliato (specifiche, prezzi, accessori).
Casomai ti interpello ancora in caso di dubbi.


Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47905370)
Io propongo un impianto più "semplice" metterei una CPE sulla collinetta e poi con il cavo ethernet va fino in casa e lo collega ad un router per dare connessione ai dispositivi....100 metri per un coassiale sono un enormità...

Grazie ghostrider2.

Sul cavo ethernet che, partendo dal router remoto, va in casa eravamo già d'accordo con gd350turbo.
Casomai servirà un coassiale corto per mettere un'antenna sul router remoto.

Ma... (domando dal pivellino che sono) cos'è una CPE ?

Grezzo 05-08-2022 18:57

ad occhio togliendo il cavo di 3metri non so di preciso di che tipo quandi db si possono prendere sulla b7 nel peggiore dei casi? nel senso se è il cavo è di ottima qualità si può sperare di prendere 2-3db?

Grezzo 05-08-2022 19:00

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47905370)
Io propongo un impianto più "semplice" metterei una CPE sulla collinetta e poi con il cavo ethernet va fino in casa e lo collega ad un router per dare connessione ai dispositivi....100 metri per un coassiale sono un enormità...

può fare anche un poe, attacca l' antenna ad un router di qualsiasi tipo e poi esce con 1 solo cavo ethernet fino a casa, più rutture rispetto alla cpe ma ha maggiore guadagno con l' antenna

Riki_Yore 05-08-2022 23:18

CPE ??? :boh:

POE ??? :boh:

Tradotti in marchi, modelli, prezzi indicativi ???

Conoscete negozi a Genova o Savona dove potrei rivolgermi ?

eleaf 06-08-2022 01:21

Quote:

Originariamente inviato da OUTATIME (Messaggio 47905554)
Grazie a tutti. Quello che a me interessa principalmente è che possa fare giorni/mesi senza necessità di riavvii.

In fatto di riavvii non ho mai avuto problemi per mesi interi. E' un'eventualità molto remota, tra l'alto attivando l'opzione network monitoring, nel caso ci sia un'interruzione di connessione, dopo il terzo tentativo fallito il router effettua un reboot automatico.

ghostrider2 06-08-2022 08:55

Quote:

Originariamente inviato da Grezzo (Messaggio 47906061)
può fare anche un poe, attacca l' antenna ad un router di qualsiasi tipo e poi esce con 1 solo cavo ethernet fino a casa, più rutture rispetto alla cpe ma ha maggiore guadagno con l' antenna

Si ma se la BTS è a 2km non gli serve chissà quali antenne...una CPE basta ed avanza (con la mia CPE sim vodafone prendevo una B3 a 15km senza vista)... e non sto scherzando sono riuscito ad agganciare una B7 a 45km Tim :D
Io farei un impianto semplice: Zyxel 7480 o 7490 montato sulla collina che punta alla BTS a 2km (così ha detto) dallo Zyxel scende il suo cavo ethernet lungo (80 /100 metri) che va al suo alimentatore PoE (che tiene in casa) e dal PoE esce con l'altro cavo ethernet che va al router per dare connessione ai dispositivi...
Mi sembra una soluzione semplice e con meno "giri di installazioni" oltretutto senza usare cavi coassiali che dopo tot di metri perdono il guadagno del segnale.

ghostrider2 06-08-2022 08:56

Quote:

Originariamente inviato da eleaf (Messaggio 47906214)
In fatto di riavvii non ho mai avuto problemi per mesi interi. E' un'eventualità molto remota, tra l'alto attivando l'opzione network monitoring, nel caso ci sia un'interruzione di connessione, dopo il terzo tentativo fallito il router effettua un reboot automatico.

Bello...non lo sapevo...provo ad attivarlo anch'io ;) anche perché ogni tanto credo che faccia bene un riavvio dei dispositivi.

Riki_Yore 06-08-2022 12:58

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47906255)
Si ma se la BTS è a 2km non gli serve chissà quali antenne...una CPE basta ed avanza (con la mia CPE sim vodafone prendevo una B3 a 15km senza vista)... e non sto scherzando sono riuscito ad agganciare una B7 a 45km Tim :D
Io farei un impianto semplice: Zyxel 7480 o 7490 montato sulla collina che punta alla BTS a 2km (così ha detto) dallo Zyxel scende il suo cavo ethernet lungo (80 /100 metri) che va al suo alimentatore PoE (che tiene in casa) e dal PoE esce con l'altro cavo ethernet che va al router per dare connessione ai dispositivi...
Mi sembra una soluzione semplice e con meno "giri di installazioni" oltretutto senza usare cavi coassiali che dopo tot di metri perdono il guadagno del segnale.

Ciao ghost...

quindi, una CPE e' un'antenna ovvero un box/router/antenna, giusto ?
Mentre un PoE e un accrocco ethernet alimentato con bassa tensione, giusto ?

L'idea del su-e-giu con un cavo ethernet alimentato mi piace, dato che non devo portare su il 220.

Ora scattano le solite domande pratiche...
Comprare 200 mt di cavo per connessioni ethernet mi sembra facile (esisteranno matasse da 100 mt !?).
Poi le dovrò intestare da me con dei terminali ethernet.

Per il router ... potrei cominciare con uno semplice, tipo Zyxel, anche se mi sono affezionato al consiglio di gd350turbo di mettere un ruoter "furbo" a 3 bande con antenna direzionale.
Ma un router simile, tipo Huawei b818, si puo' alimentare col PoE ?

Ne approfitto per aggiornarvi con la caccia-al-segnale.
Ieri ho esplorato la collina dietro casa usando l'app. OpenSignal e, seguendo la freccia, ho trovato una zona interessante dove il download oscillava tra 6 e 8 MB/sec.
Già molto meglio della mia ADSL.

ghostrider2 06-08-2022 13:43

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47906422)
Ciao ghost...



quindi, una CPE e' un'antenna ovvero un box/router/antenna, giusto ?

Mentre un PoE e un accrocco ethernet alimentato con bassa tensione, giusto ?



L'idea del su-e-giu con un cavo ethernet alimentato mi piace, dato che non devo portare su il 220.



Ora scattano le solite domande pratiche...

Comprare 200 mt di cavo per connessioni ethernet mi sembra facile (esisteranno matasse da 100 mt !?).

Poi le dovrò intestare da me con dei terminali ethernet.



Per il router ... potrei cominciare con uno semplice, tipo Zyxel, anche se mi sono affezionato al consiglio di gd350turbo di mettere un ruoter "furbo" a 3 bande con antenna direzionale.

Ma un router simile, tipo Huawei b818, si puo' alimentare col PoE ?



Ne approfitto per aggiornarvi con la caccia-al-segnale.

Ieri ho esplorato la collina dietro casa usando l'app. OpenSignal e, seguendo la freccia, ho trovato una zona interessante dove il download oscillava tra 6 e 8 MB/sec.

Già molto meglio della mia ADSL.

Ciao... io ti consiglio la CPE perché "usi meno materiale"... la CPE è un gruppo (modem antenna) da posizionare solitamente sul tetto dell'abitazione dove ci va inserita la sim dell'operatore. Dalla CPE ci si collega (ovviamente) un cavo ethernet dove serve per 2 motivi (uno alimenta la CPE e due fa passare lo scambio dati)... è un po come se hai la presa ADSL in una stanza ed hai il modem lì e per far andare internet sul tuo PC su un altro dispositivo, in un'altra stanza, lo colleghi via cavo.
Quindi tornano alla CPE ci si collega questo cavo ethernet (minimo cat5e) che vai poi a collegarlo al suo alimentatore PoE (fornito nella confezione della CPE ovviamente) e questo alimentatore ha 2 uscite dove una ci colleghi il cavo ethernet che va alla CPE e l'altra uscita ci fai uscire un cavo che colleghi alla porta WAN del router. Comunque il cavo che collega la CPE alll'alimentatore PoE non dovrebbe essere più lungo di 80...100 metri altrimenti non so se funziona... questo PoE porta la bassa tensione alla CPE... il PoE lo tieni in casa collegato alla rete elettrica.
La CPE è fatta apposta per essere esposta alle intemperie freddo caldo pioggia..neve...ecc..

La soluzione con modem, antenne, cavo coassiale...secondo me c'è troppa roba per una BTS che dista 2km dalla collinetta...poi vedi tu...per me sono troppi passaggi.

Riki_Yore 06-08-2022 14:29

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47906441)
Ciao... io ti consiglio la CPE perché "usi meno materiale"...
...
... il PoE lo tieni in casa collegato alla rete elettrica.
La CPE è fatta apposta per essere esposta alle intemperie freddo caldo pioggia..neve...ecc..

La soluzione con modem, antenne, cavo coassiale...secondo me c'è troppa roba per una BTS che dista 2km dalla collinetta...poi vedi tu...per me sono troppi passaggi.

Grazie ghostrider2.
Ora mi è tutto chiaro e posso andare in cerca dei materiali.
La scelta del solo modem o del router/modem integrato da mettere sulla collina la posso fare alla fine delle ricerche.
Vi aggiornerò...

Grezzo 06-08-2022 17:39

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47906255)
Si ma se la BTS è a 2km non gli serve chissà quali antenne...una CPE basta ed avanza (con la mia CPE sim vodafone prendevo una B3 a 15km senza vista)... e non sto scherzando sono riuscito ad agganciare una B7 a 45km Tim :D
Io farei un impianto semplice: Zyxel 7480 o 7490 montato sulla collina che punta alla BTS a 2km (così ha detto) dallo Zyxel scende il suo cavo ethernet lungo (80 /100 metri) che va al suo alimentatore PoE (che tiene in casa) e dal PoE esce con l'altro cavo ethernet che va al router per dare connessione ai dispositivi...
Mi sembra una soluzione semplice e con meno "giri di installazioni" oltretutto senza usare cavi coassiali che dopo tot di metri perdono il guadagno del segnale.

non avevo letto che stava a 2km, si allora con la CPE tipo i zyxtel va sul sicuro senza rompersi a fare tutto questo casino con le antenne esterne

Grezzo 06-08-2022 17:44

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47906422)
Ciao ghost...

quindi, una CPE e' un'antenna ovvero un box/router/antenna, giusto ?
Mentre un PoE e un accrocco ethernet alimentato con bassa tensione, giusto ?

L'idea del su-e-giu con un cavo ethernet alimentato mi piace, dato che non devo portare su il 220.

Ora scattano le solite domande pratiche...
Comprare 200 mt di cavo per connessioni ethernet mi sembra facile (esisteranno matasse da 100 mt !?).
Poi le dovrò intestare da me con dei terminali ethernet.

Per il router ... potrei cominciare con uno semplice, tipo Zyxel, anche se mi sono affezionato al consiglio di gd350turbo di mettere un ruoter "furbo" a 3 bande con antenna direzionale.
Ma un router simile, tipo Huawei b818, si puo' alimentare col PoE ?

Ne approfitto per aggiornarvi con la caccia-al-segnale.
Ieri ho esplorato la collina dietro casa usando l'app. OpenSignal e, seguendo la freccia, ho trovato una zona interessante dove il download oscillava tra 6 e 8 MB/sec.
Già molto meglio della mia ADSL.

https://www.amazon.it/dp/B09GM8FB3X/...v_ov_lig_dp_it

questo fa diventare tutto POE, converte il cavo ethernet alimentato poe con l' uscita che ti serve che sia usb o normale AC, devi guardare il modello. chiaramente ti serve qualcosa che mandi la corrente poe dal centro di casa
https://www.amazon.it/TP-Link-TL-SG1...s%2C140&sr=8-5

Riki_Yore 07-08-2022 14:19

Quote:

Originariamente inviato da Grezzo (Messaggio 47906595)
https://www.amazon.it/dp/B09GM8FB3X/...v_ov_lig_dp_it

questo fa diventare tutto POE, converte il cavo ethernet alimentato poe con l' uscita che ti serve che sia usb o normale AC, devi guardare il modello. chiaramente ti serve qualcosa che mandi la corrente poe dal centro di casa
https://www.amazon.it/TP-Link-TL-SG1...s%2C140&sr=8-5

Ciao Grezzo.
Grazie anche a te per le info.
Ora gli apparati PoE non hanno più segreti anche per me e mi aprono nuovi orizzonti per "colonizzare" i dintorni di casa e per riciclare vecchi router che avevo messo in soffitta.

ghostrider2 08-08-2022 19:41

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47906961)
Ciao Grezzo.

Grazie anche a te per le info.

Ora gli apparati PoE non hanno più segreti anche per me e mi aprono nuovi orizzonti per "colonizzare" i dintorni di casa e per riciclare vecchi router che avevo messo in soffitta.

Si ma...occhio a collegare un dispositivo alla PoE perché se non è predisposto e/o non ha ingresso PoE e lo colleghi ad una normale porta ethernet lo vai a friggere...

Grezzo 08-08-2022 22:36

Quote:

Originariamente inviato da Riki_Yore (Messaggio 47906961)
Ciao Grezzo.
Grazie anche a te per le info.
Ora gli apparati PoE non hanno più segreti anche per me e mi aprono nuovi orizzonti per "colonizzare" i dintorni di casa e per riciclare vecchi router che avevo messo in soffitta.

i vecchi router non li puoi utilizzare, il poe lo useresti per alimentarli mica lo puoi collegare all ' ehternet e p rendere dati+corrente se non sono supportati

UtenteSospeso 08-08-2022 22:56

Con un injector ed uno splitter ?


.

Riki_Yore 09-08-2022 17:20

Quote:

Originariamente inviato da ghostrider2 (Messaggio 47907777)
Si ma...occhio a collegare un dispositivo alla PoE perché se non è predisposto e/o non ha ingresso PoE e lo colleghi ad una normale porta ethernet lo vai a friggere...

:flower:

Riki_Yore 09-08-2022 17:40

Quote:

Originariamente inviato da Grezzo (Messaggio 47907869)
i vecchi router non li puoi utilizzare, il poe lo useresti per alimentarli mica lo puoi collegare all ' ehternet e p rendere dati+corrente se non sono supportati

Pensavo a qualcosa tipo:

- switch PoE multiport in casa
- un eternet/PoE da casa al router 4g remoto
- il ritorno ethernet del router 4g remoto torna in casa con la connessione

poi gd350turbo diceva che "...con ethernet in casa ci fai quello che vuoi...", allora :

con questa roba citata da grezzo https://www.amazon.it/TP-Link-TL-SG1...s%2C140&sr=8-5 , potrei collegarmi a qualche vecchio router già alimentato per conto suo e creare altri access point wi-fi intorno alla casa.

Ma forse è un sogno ...

anubbio 10-08-2022 22:35

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47905166)
Io farei:

Prendo una sim dei principali operatori, quindi wind,tim,vodafone
Un paio di antenne direzionali anche parecchio direzionali.
metto un bel palo sulla cima della collinetta, a poca distanza dalle antenne ci metto una scatola con dentro un router 3-4 bande quindi zte 286d / huawei b715 / huawei b818, o magari uno di quei router mirkotic che hanno antenna e router integrati nella stessa scatola, vedi tu.


Mi collego a questa tua risposta per un consiglio su un prossimo acquisto.

Uso da anni una connessione 4G come linea primaria (abito in campagna) con un B593 principalmente con Sim Vodafone (ma da me arrivano benino anche Tim e Iliad).

Voglio comperare un secondo router perché non posso rischiare di stare senza linea nel caso di guasto del 593, e naturalmente comperando un router nuovo questo diventerebbe quello principale e il 593 rimarrebbe di backup (visti gli annetti).

Non cerco prestazioni esasperate, mi basta che sia un router affidabile nella parte modem, il Wifi non lo userei.

Ho due antenne esterne (comperate anni fa proprio seguendo la prima pagina di questo tuo thread) che oggi uso con il 593, ovviamente le attaccherei al nuovo router però non ho intenzione di fare troppi test per migliorare di qualche Mbps la ricezione perché non sono alla ricerca di prestazioni, mi basta che siano discrete (passami il termine volutamente impreciso).

Ho visto i prezzi dei 3 modelli che hai suggerito e pur non avendo problemi di budget vedo che tra lo zte e il B818 la differenza di prezzo è del doppio.

Dei prodotti Huawei sono decisamente contento: ho comperato altri router in passato (non per me) e non ho mai avuto problemi. Con Zte invece non ho esperienze anche se da quel che leggo si comporta bene.

Cosa mi consiglieresti di prendere ?

Grazie in anticipo e scusa la richiesta ad personam :)

gd350turbo 11-08-2022 14:32

Passando dal 593 qualsiasi modello è un notevole upgrade...
Se non hai mire velocistiche, un Huawei b525/535 è già un ottimo oggetto.
Se vuoi in po' oltre il 715 ma non è facile trovarlo, c'è il suo corrispondente zte il 286d è buono ma ha una diversa gestione delle antenne quindi c'è da vedere come si comporta da te.
L818 serve solo se la tua bts trasmette 4 bande e le vuoi tutte.

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.