Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guida all'uso dei Programmi (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=122)
-   -   Thread ufficiale degli Antivirus A PAGAMENTO (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1003156)


Carciofone 05-11-2006 14:28

Effettivamente è un pò spartano come interfaccia. A me personalmente, però interessa l'efficacia. Inoltre neanche Avast mi era tanto piaciuto come interfaccia (stile winamp)...

CrazyPreta 05-11-2006 14:35

Quote:

Originariamente inviato da Carciofone
Effettivamente è un pò spartano come interfaccia. A me personalmente, però interessa l'efficacia. Inoltre neanche Avast mi era tanto piaciuto come interfaccia (stile winamp)...

bhe ma quella si può cambiare....ci sono varie skin decisamente più pratiche...quella tipo winamp è per utenti semplici...c'è qualche modo per cambiare skin anche al nod?

Zepelin_22 05-11-2006 19:00

non li ho provati tutti, ma quello che uso ultimamente con estrema soddisfazione è Kav.

BlutoBlutarsky 07-11-2006 10:39

KAV+ZoneAlarm o KIS?
 
Io uso Kaspersky Antivirus 6.0, insieme a Zone Alarm (la versione free, non la Pro) e mi trovo decisamente bene, perchè non ho mai avuto problemi né di infezioni né di settaggio dei parametri per la rete aziendale. Vedo però che tutti parlate benissimo di Kaspersky Internet Security..dite che mi conviene togliere antivirus e firewall e passare alla suite di KAspersky o meglio andare avanti così?

oineg 09-11-2006 17:54

Quote:

Originariamente inviato da BlutoBlutarsky
Io uso Kaspersky Antivirus 6.0, insieme a Zone Alarm (la versione free, non la Pro) e mi trovo decisamente bene, perchè non ho mai avuto problemi né di infezioni né di settaggio dei parametri per la rete aziendale. Vedo però che tutti parlate benissimo di Kaspersky Internet Security..dite che mi conviene togliere antivirus e firewall e passare alla suite di KAspersky o meglio andare avanti così?

Se ti trovi bene non c'è ragione per cambiare.

BlutoBlutarsky 10-11-2006 10:05

Quote:

Originariamente inviato da oineg
Se ti trovi bene non c'è ragione per cambiare.

Hai ragione...mi chiedevo solo se fosse meglio l'altra soluzione perché se mi sono trovato bene fino ad ora con questa, non è detto che sia la migliore..

Zepelin_22 10-11-2006 12:21

Quote:

Originariamente inviato da BlutoBlutarsky
Hai ragione...mi chiedevo solo se fosse meglio l'altra soluzione perché se mi sono trovato bene fino ad ora con questa, non è detto che sia la migliore..

ti posso dire la mia esperienza personale in merito:
quando usavo Win2k tenevo norton e zone alarm, poi ho usato zone suite (firewall ed antivirus) e mi sono trovato benissimo; ora che sono passato a XP uso Kav ed il firewall di Win, ma se dovessi userai la suite tutto in uno di kav.
Secondo me sono le soluzioni migliori, poi è tutto relativo e soggetivo.

riccardosl45 10-11-2006 12:26

Quote:

Originariamente inviato da Zepelin_22
ti posso dire la mia esperienza personale in merito:
quando usavo Win2k tenevo norton e zone alarm, poi ho usato zone suite (firewall ed antivirus) e mi sono trovato benissimo; ora che sono passato a XP uso Kav ed il firewall di Win, ma se dovessi userai la suite tutto in uno di kav.
Secondo me sono le soluzioni migliori, poi è tutto relativo e soggetivo.

Attento che il firewall di XP non blocca il traffico in uscita e non vale nemmeno un gran chè

RAFF68 10-11-2006 20:37

Se io ho una versione di un antivirus, esempio la 9 ed esce la 10, il programma è aggiornabile con il nuovo "motore"?

Wip3out 10-11-2006 21:02

Quote:

Originariamente inviato da RAFF68
Se io ho una versione di un antivirus, esempio la 9 ed esce la 10, il programma è aggiornabile con il nuovo "motore"?

Dipende dal marchio. Per Kaspersky funziona così, per Symantec col cacchio. Credo che anche NOD funzioni così ma non ne sono sicuro.

Wip

RAFF68 11-11-2006 06:15

Quote:

Originariamente inviato da Wip3out
Dipende dal marchio. Per Kaspersky funziona così, per Symantec col cacchio. Credo che anche NOD funzioni così ma non ne sono sicuro.

Wip


Per caso sai come funziona per AVK?

Carciofone 11-11-2006 07:58

Non so se col Kaspersky 5 ad es avviene l'aggiornamento automatico al 6, non credo. Di sicuro il KIS 6.0.0.299 si aggiorna al ...303, ma non direttamente: vengono aggiunti degli hotfix sicchè la versione sarà sempre ...299 ma con hotfix a, b, c, d, e, ... etc.
Col Norton Internet Security viene aggiornato anche il motore antivirus, sempre con degli hotfix che richiedono il riavvio del sistema per renderlo adeguato alle nuove minacce. E' logico, però, che la Symantec farà coincidere un motore in tutto o in parte nuovo con una nuova release del pacchetto e non con un hotfix del vecchio, altrimenti chi lo comprerebbe l'anno successivo?

Zepelin_22 11-11-2006 08:13

Quote:

Originariamente inviato da Carciofone
Non so se col Kaspersky 5 ad es avviene l'aggiornamento automatico al 6, non credo. Di sicuro il KIS 6.0.0.299 si aggiorna al ...303, ma non direttamente: vengono aggiunti degli hotfix sicchè la versione sarà sempre ...299 ma con hotfix a, b, c, d, e, ... etc.
Col Norton Internet Security viene aggiornato anche il motore antivirus, sempre con degli hotfix che richiedono il riavvio del sistema per renderlo adeguato alle nuove minacce. E' logico, però, che la Symantec farà coincidere un motore in tutto o in parte nuovo con una nuova release del pacchetto e non con un hotfix del vecchio, altrimenti chi lo comprerebbe l'anno successivo?

quoto e confermo che per passare dal kav 5 al 6 ho dovuto scaricare tutto il paccozzo e riconfigurare il tutto.

Carciofone 11-11-2006 10:59

E' da giovedì a mezzogiorno che il NOD32 non si aggiorna più: pur essendo usciti nuovi aggiornamenti alla connessione dice che il prodotto è aggiornato. Succede anche ad altri? Ultimo agg 1.1859 e sul sito siamo al 1.1862.

Wip3out 11-11-2006 14:00

Non ho detto che da 5 si aggiorna da solo a 6.

Gli aggiornamenti dei motori di scansione sono compresi, in Kaspersky, se tra le opzioni di aggiornamento è attivata anche quella per l'aggiornamento dei moduli del programma (di default lo è). Ovviamente se esce "una nuova versione" del programma" devi riscaricare tutto. Ma il bello è che se ho una licenza valida per il 5 posso scaricare ed installare gratuitamente la 6.

Con Symantec invece se oggi vado in negozio e compra la versione 2006 (notare che è già sugli scaffali la 2007) e poi vado ad aggiornare avrò si gli aggiornamenti, ma della 2006 appunto. E se voglio installare la 2007 devo tornare in negozio ed acquistare l'aggiornamento 2007 :muro: oppure tenermi per un anno un prodotto già vecchio :muro: :muro: (anche se in realtà non è che ogni anno siano molto differenti da quelli dell'anno prima, è quasi sempre solo marketing. Kaspersky 5 infatti era 5 da più di un anno, mantenuto aggiornato ovviamente col passo dei tempi).

Il bello delle politiche alla Kaspersky è che non devo preoccuparmi io di rimanere al passo con i tempi (o con il mercato...decidete voi). Io pago Kaspersky per la protezione. Loro se fanno uscire una nuova versione del prodotto mi permettono di utilizzarlo, garantendomi la protezione, sempre al top. Se invece avevo ancora un Norton 2002 avevi voglia di continuare a pagare gli aggiornamenti, ma le nuove funzionalità dei programmi aggiornati me le dimenticavo.

Capito?

Wip

Carciofone 11-11-2006 16:28

Ma scusa, mi sa che stiamo parlando dell'acqua calda: sia per Kaspersky che per Symantec, come per altri, la licenza di uso che si acquista è di 12 mesi. Ciò significa che la società garantisce una protezione adeguata con gli aggiornamenti per 12 mesi dall'acquisto. Poco importa se poi buttano fuori ogni 3 mesi una nuova release del pacchetto denominata in modo differente a seconda delle politiche commerciali. Che poi sugli scaffali siano reperibili ancora versioni vecchie dipende anche dai rivenditori e, per non prendere cantonate, conviene sempre fare un giro sul sito ufficiale del prodotto per verificare lo stato dell'arte.
Ciò che deve essere certo è che queste software house non sono dei benefattori e, se acconsentono all'upgrade del loro prodotto alla versione successiva è solo ed esclusivamente per non perdere la fiducia dei loro clienti che hanno un prodotto che non reggerebbe più il confronto con quelli della concorrenza e non è più aggiornabile per le vie ordinarie.

gionnico 11-11-2006 17:12

Quote:

Originariamente inviato da Carciofone
Ciò che deve essere certo è che queste software house non sono dei benefattori e, se acconsentono all'upgrade del loro prodotto alla versione successiva è solo ed esclusivamente per non perdere la fiducia dei loro clienti che hanno un prodotto che non reggerebbe più il confronto con quelli della concorrenza e non è più aggiornabile per le vie ordinarie.

Stiamo dicendo che Symantec questo non lo fa. :fagiano:
Prova ad andare in negozio e dire vorrei gratis il norton 2007 perché l'anno scorso ho preso il 2006. :stordita:




:doh:

Wip3out 11-11-2006 20:07

Quote:

Originariamente inviato da Carciofone
Ma scusa, mi sa che stiamo parlando dell'acqua calda: sia per Kaspersky che per Symantec, come per altri, la licenza di uso che si acquista è di 12 mesi. Ciò significa che la società garantisce una protezione adeguata con gli aggiornamenti per 12 mesi dall'acquisto. Poco importa se poi buttano fuori ogni 3 mesi una nuova release del pacchetto denominata in modo differente a seconda delle politiche commerciali. Che poi sugli scaffali siano reperibili ancora versioni vecchie dipende anche dai rivenditori e, per non prendere cantonate, conviene sempre fare un giro sul sito ufficiale del prodotto per verificare lo stato dell'arte.
Ciò che deve essere certo è che queste software house non sono dei benefattori e, se acconsentono all'upgrade del loro prodotto alla versione successiva è solo ed esclusivamente per non perdere la fiducia dei loro clienti che hanno un prodotto che non reggerebbe più il confronto con quelli della concorrenza e non è più aggiornabile per le vie ordinarie.

Più che l'acqua calda, mi sa che non hai capito niente di quello che ti ho detto. :muro:

RAFF68 11-11-2006 21:40

Quote:

Originariamente inviato da Wip3out
Più che l'acqua calda, mi sa che non hai capito niente di quello che ti ho detto. :muro:

Io credo che se qualcuno compra un software di cui rinnova la licenza dopo un anno, avrebbe diritto al nuovo pacchetto completo e non solo agli aggiornamenti antivirus. Avrebbe diritto quindi anche alle nuove funzionalità che i programmi più nuovi offrono. E' così che funziona?

Carciofone 12-11-2006 08:34

Quote:

Originariamente inviato da Wip3out
Più che l'acqua calda, mi sa che non hai capito niente di quello che ti ho detto. :muro:

Mi sa che ho capito benissimo; a meno che tu non intendessi dire un'altra cosa e ti sia spiegato male.
Per puntualizzare:

1) alcune software house (ad es. Kaspersky...) hanno una politica commerciale che prevede l'aggiornamento del motore antivirus sino ad un certo livello, superato il quale preferiscono proporre una nuova versione del prodotto per evitare ogni possibile problema derivante da aggiornamenti incrementali del motore del prodotto. Inoltre in tali occasioni ne approfittano per cambiare la struttura di installazione del prodotto stesso, in modo da vanificare eventuali pratiche di retroingegnerizzazione dell'antivirus da parte dei virus maker. Tutto questo per il tempo di durata della licenza;

2) altre software house (ad es. McAfee, Symantec...) adottano politiche commerciali diverse: fanno coincidere la commercializzazione di un (semi)nuovo motore antivirus con la scadenza naturale (annuale) delle loro offerte commerciali, garantendo per il periodo di licenza aggiornamenti del motore che lo mantengano efficiente. Il punto è questo: che in realtà i motori delle diverse versioni non sono così diversi da quelli della versione precedente aggiornati, rispettando un ciclo teorico che era di tre anni, che probabilmente ora è stato ridotto a due, salvo la presentazione di nuovi sistemi operativi come vista. Ciò significa che il NAV 2005 era molto simile al 2004 aggiornato e il 2007 per xp è un 2006 migliorato, ma molto simile al 2006 aggiornato. Il perchè venga adottata questa politica è evidente: convincere l'acquirente che il 2006 nel 2007 è vecchio e che piuttosto che spendere 50 euro per la licenza di ulteriori 12 mesi, conviene spenderne 62 per la versione 2007. Un bel maquillage grafico e qualche accessorio in più fanno il resto.

Concludendo: sono d'accordo con te che una politica commerciale come quella di Kaspersky è migliore dal punto di vista dell'utente finale, ma non è che l'acquirente McAfee sia poi tanto svantaggiato: a fine licenza può acquistare il nuovo anno del prodotto senza che nel frattempo il vecchio abbia perso la sua efficienza. La vera convenienza sta, invece, nel fatto che per i 70 euro del pacchetto valido un anno, Kaspersky mi dà 2 anni di servizio antivirus...

Quote:

Originariamente inviato da RAFF68
Io credo che se qualcuno compra un software di cui rinnova la licenza dopo un anno, avrebbe diritto al nuovo pacchetto completo e non solo agli aggiornamenti antivirus. Avrebbe diritto quindi anche alle nuove funzionalità che i programmi più nuovi offrono. E' così che funziona?

Qui hai ragione: certe software house non forniscono con gli aggiornamenti della versione precedente quelle che ho definito operazioni di maquillage e accessori in più, che possono anche essere delle cose utili.
Sta agli utenti far capire che non approvano un comportamento simile: basta scegliere altri prodotti.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:46.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.