Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   [Official Thread]Richieste d'aiuto in MATEMATICA: postate qui! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1221191)


Ziosilvio 09-09-2008 16:07

Quote:

Originariamente inviato da PaVi90 (Messaggio 24021868)
Alle superiori a me dicono che "per scomporre quel polinomio si ricorre alle radici dell'equazione associata ad esso, ponendo il polinomio uguale a zero".

Questo perché, se K è un campo (attenzione: K può essere il campo reale, il campo complesso, un campo finito, il campo dei numeri p-adici, ecc.) e se p(t) in K[t] è un polinomio in una sola variabile a coefficienti in K, allora l'elemento a del campo K è una radice del polinomio p(t) se e solo se p(t) è divisibile come elemento dell'anello K[t] per il binomio x-a.

Dani88 10-09-2008 14:36

Volume sfera con integrali tripli e coord sferiche
 
raga devo calcolare il volume della sfera usando integrali tripli e coordinate sferiche, cioè per capirci
Coordinate sferiche
mi potreste dare una mano? non riesco a capire che funzione devo integrare :( :(

Ziosilvio 10-09-2008 21:09

Quote:

Originariamente inviato da Dani88 (Messaggio 24045398)
raga devo calcolare il volume della sfera usando integrali tripli e coordinate sferiche, cioè per capirci
Coordinate sferiche
mi potreste dare una mano? non riesco a capire che funzione devo integrare :( :(

Ripassa le coordinate polari e la matrice jacobiana.

Dani88 12-09-2008 11:32

Quote:

Originariamente inviato da Dani88 (Messaggio 24045398)
raga devo calcolare il volume della sfera usando integrali tripli e coordinate sferiche, cioè per capirci
Coordinate sferiche
mi potreste dare una mano? non riesco a capire che funzione devo integrare :( :(

Se nn ho fatto qlc c****a dovrebbe essere


Però nn mi torna il meno :cry:

Ziosilvio 12-09-2008 17:27

Quote:

Originariamente inviato da Dani88 (Messaggio 24075243)
Se nn ho fatto qlc c****a dovrebbe essere


Però nn mi torna il meno :cry:

C'è sicuramente un errore nel calcolo dell'integrale, visto che l'integrale del coseno su un suo periodo è nullo.

Tra l'altro, con la notazione della pagina di Wikipedia, il seno è quello di , e non quello di .

Ma ce n'è anche uno negli estremi di integrazione.
è una longitudine, e varia tra 0 e .
, invece, è una latitudine, e varia tra 0 e .

Dani88 12-09-2008 19:13

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 24082275)
C'è sicuramente un errore nel calcolo dell'integrale, visto che l'integrale del coseno su un suo periodo è nullo.

Tra l'altro, con la notazione della pagina di Wikipedia, il seno è quello di , e non quello di .

Ma ce n'è anche uno negli estremi di integrazione.
è una longitudine, e varia tra 0 e .
, invece, è una latitudine, e varia tra 0 e .

si per la notazione lo so ke è diversa... xkè ne ho usato una mia che aveva usato la prof all'univers, dove, dove Phi è l'angolo ZOP e Theta XOQ...
ora che ci penso è vero, l'integrale di una funzione periodica nel suo periodo è nulla xkè l'integrale somma un'area positiva e una negativa...
dici che allora quando integro Phi devo farlo da 0 a pigreco?

balrog82 14-09-2008 08:48

Mi intrometto (ho sostenuto Analisi III l'altroieri :sofico: ): sì, tra 0 e Pi. Anzi, per non avere la rottura del valore assoluto sul determinante del jacobiano (sono un inguaribile pigrone), tra -Pi/2 e Pi/2. Addirittura, per riconoscere al volo gli integrali "facili", integra anche rispetto alla longitudine tra -Pi e Pi. Spero di essere stato chiaro. :D

Dani88 14-09-2008 08:58

mhmmmm si mi pare di aver capito...
beato te che hai pass analisi III, io devo dare mate II il 18 e elettrotecnica il 17 :mc: :mc:

balrog82 14-09-2008 09:23

In bocca al lupo!!!! Ed un enorme in c..o alla balena a tutti quelli che devono fare ancora esami a settembre! ;)

Dani88 15-09-2008 10:04

solo una cosa che mi è venuto ora un dubbio...:confused:
ma se io integro da 0 a π la funzione 1*(ρ^2)sen φ dφ
ro la devo trattare come una costante giusto? xkè mi sto incartando su qst cosa qui :(:(

Ziosilvio 15-09-2008 10:40

Quote:

Originariamente inviato da Dani88 (Messaggio 24114799)
solo una cosa che mi è venuto ora un dubbio...:confused:
ma se io integro da 0 a π la funzione 1*(ρ^2)sen φ dφ
ro la devo trattare come una costante giusto? xkè mi sto incartando su qst cosa qui :(:(

Se la variabile di integrazione è phi, allora nell'integrale rho si comporta come una costante.
Non si comporterà più come tale quando otterrai il risultato dell'integrale rispetto a phi (che sarà una funzione di rho) e lo integrerai rispetto a rho.

Mat-ita 16-09-2008 13:55

ciao sapreste dimostrarmi (x^n)^m = x^nm ?? vi ringrazio!!

Ziosilvio 16-09-2008 14:29

Quote:

Originariamente inviato da Mat-ita (Messaggio 24135578)
sapreste dimostrarmi (x^n)^m = x^nm ?

x^n è un prodotto di n oggetti tutti uguali ad x.
Quindi, (x^n)^m è un prodotto di m oggetti tutti uguali ad un prodotto di n oggetti tutti uguali ad x.
Quindi, con (x^n)^m hai n*m copie di x, moltiplicate tutte insieme.
Il che, però, è lo stesso di x^nm.

Questo se n ed m sono interi.
Se sono reali, la cosa è un pochettino più complicata.

Mat-ita 16-09-2008 14:41

grazie ziosilvio! sisi ho sottointeso che n ed m fossero interi :)


grazie ancora!!

-Slash 16-09-2008 17:21

salve ragazzi...

devo applicare la legge di laplace a questo circuito nel punto centrale (supponiamo il diametro ed i lati del triangolo siano uguali ad a e l'intensità di corrente uguale a 5)



devo quindi usare questa formuletta



come vedete c'è un integrale curvilineo nella parte destra della formula... mentre nella parte circolare riesco a semplificare l'integrale curvilineo, perchè r e l'angolo tra r ed l(quello per il prodotto vettoriale) sono costanti, non riesco a farlo per le parti del triangolo...

mi domandavo allora o come si facesse a semplificarlo :asd: oppure come faccio a svolgere proprio l'integrale curvilineo... nella funzione da integrare infatti non ci sono le solite variabili x ed y delle coordinate, ma c'è un angolo particolare ed il raggio vettore, quindi non so se devo rappresentare la curva secondo quelle coordinate e non x ed y, oppure convertire gli angoli rispetto ad x ed y... in ogni caso non ho avuto risultati confortanti :asd:

:help:

edit: sono riuscito penso a capire come farlo semplificandolo, ma per farlo con l'integrale curvilineo non ne ho idea...

frankdan 26-09-2008 07:51

Salve amici
ho degli esercizi in cui vengono presentati i seguenti polinomi :



Di ognuno viene chiesto di determinare il grado,e successivamente i coefficienti dei termini con x^3,con x^2 e con x.

A determinare il grado non ho avuto difficoltà,tenendo presente che



mi esce che i 3 polinomi hanno grado rispettivamente 101,180 e 42.

Il punto in cui trovo difficoltà è nel determinare i coefficienti dei termini con x^3,x^2 ed x...come devo procedere ?

PS: chiedo anche a Slash o a qualche altro utente se per favore potete spiegarmi come fare a postare velocemente qui nel forum immagini con formule matematiche senza passare per Imageshack o simili...proprio come ha fatto Slash nel post precedente a questo...vi ringrazio in anticipo !

85francy85 26-09-2008 08:25

Quote:

Originariamente inviato da frankdan (Messaggio 24290372)
Salve amici
ho degli esercizi in cui vengono presentati i seguenti polinomi :



Di ognuno viene chiesto di determinare il grado,e successivamente i coefficienti dei termini con x^3,con x^2 e con x.

A determinare il grado non ho avuto difficoltà,tenendo presente che



mi esce che i 3 polinomi hanno grado rispettivamente 101,180 e 42.

Il punto in cui trovo difficoltà è nel determinare i coefficienti dei termini con x^3,x^2 ed x...come devo procedere ?

PS: chiedo anche a Slash o a qualche altro utente se per favore potete spiegarmi come fare a postare velocemente qui nel forum immagini con formule matematiche senza passare per Imageshack o simili...proprio come ha fatto Slash nel post precedente a questo...vi ringrazio in anticipo !

io userei tartaglia http://it.wikipedia.org/wiki/Triangolo_di_Tartaglia :stordita:

frankdan 26-09-2008 08:37

Quote:

Originariamente inviato da 85francy85 (Messaggio 24290680)

Ci avevo già pensato,il problema è che per un polinomio elevato alla 100ma ti esce un triangolo gigantesco...

Devo veramente costruirmi il triangolo di Tartaglia fino alla 100ma riga ?

wisher 26-09-2008 09:22

Quote:

Originariamente inviato da frankdan (Messaggio 24290812)
Ci avevo già pensato,il problema è che per un polinomio elevato alla 100ma ti esce un triangolo gigantesco...

Devo veramente costruirmi il triangolo di Tartaglia fino alla 100ma riga ?

Prova con il coefficiente binomiale, dovresti fare prima:
http://it.wikipedia.org/wiki/Coefficiente_binomiale

frankdan 26-09-2008 09:25

Quote:

Originariamente inviato da wisher (Messaggio 24291414)
Prova con il coefficiente binomiale, dovresti fare prima:
http://it.wikipedia.org/wiki/Coefficiente_binomiale

Che tradotto in parole povere cosa vuol dire ?
Leggendo su Wikipedia la voce sul triangolo di Tartaglia,mi pare di capire che il coefficiente binomiale non serve a calcolare i coefficienti dello sviluppo del polinomio...

Correggimi se ho capito male...magari prendi il primo esercizio e rispondi al quesito al posto mio...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.