Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


alex642002 08-07-2009 11:48

Quote:

Originariamente inviato da MGianluca (Messaggio 28139318)
Vuoi sapere come accaduto? ora ti metterai a ridere:
passeggiavo sulla riva del mare con la mia ragazza ma avevo la coda dell'occhio intento a guardare un pò di belle ragazze sdraiate a predere il sole quando ad un certo punto ho urtato con la punta del piede un ostacolo (che poi si è rivelato essere un tronco) e che ho cercato, con un moviemento repentino ed istintivo, di saltare. Questo mezzo salto fatto in modo improvviso mi ha provocato quel forte dolore, ma è stato questione di secondi poi non ho sentito più nulla.
Devo però precisare che il dolore è immediatamente sopra il ginocchio ma nella parte frontale-interna.
Le scale quando le salgo ho una relativa difficoltà ma è dovuta sicuramente al tono muscolare, è decisamente più difficile scenderle perchè i muscoli ancora non mi sorreggono bene e quindi scendo facendo dei movimenti scattosi.
Grazie mille per tutte le tue indicazioni.

Ma non è che è stato un calcio della tua ragazza..?;) :incazzed:

gomma2408 08-07-2009 12:08

Quote:

Originariamente inviato da MGianluca (Messaggio 28139318)
Vuoi sapere come accaduto? ora ti metterai a ridere:
passeggiavo sulla riva del mare con la mia ragazza ma avevo la coda dell'occhio intento a guardare un pò di belle ragazze sdraiate a predere il sole .

eheheheheh.... la giusta punizione... più che altro xchè se ti scopre la tua ragazza...:mc:
No, scherzo, almeno gli occhi finchè ci vedono bene, non si puòp fare altrimenti, è solo un compiacimento di ciò che madre natura può fare.... :fagiano: e poi meno male non ti sei fatto male.
Se non ti fa male a salire le scale allora il tendine del quadricipite può non essere interessato... nella parte antero-mediale (cioè quella leggermente interna) c'è appunto il vasto mediale, ti fa male fra questo ed il tendine del quadricipite? o meglio se ti fa male anche alla semplice pressione sulla parte alta della rotula (sul tendine dove questo si attacca alla rotula, appunto) è facile sia tendinite.
nel qual caso sarebbe utile la Tecar terapia (o Diatermia, che dir si voglia) o il laser a CO2....Con la prima in 3 o 4 sedute devi vedere miglioramenti. Si fanno cicli di 6-12 sedute.
Nel centro dove vado ce l'hanno, ma c'è da dire che è un centro termale/fisioterapico fra i più rinomati in Toscana (zona sud Siena... paese che ha avuto il primo rosso D.O.C.G. in Italia... anche se la questione è molto dibattuta! :D :hic: chi conosce avrà capito!!...)
ciao

MGianluca 08-07-2009 12:45

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 28141484)
eheheheheh.... la giusta punizione... più che altro xchè se ti scopre la tua ragazza...:mc:
No, scherzo, almeno gli occhi finchè ci vedono bene, non si puòp fare altrimenti, è solo un compiacimento di ciò che madre natura può fare.... :fagiano: e poi meno male non ti sei fatto male.
Se non ti fa male a salire le scale allora il tendine del quadricipite può non essere interessato... nella parte antero-mediale (cioè quella leggermente interna) c'è appunto il vasto mediale, ti fa male fra questo ed il tendine del quadricipite? o meglio se ti fa male anche alla semplice pressione sulla parte alta della rotula (sul tendine dove questo si attacca alla rotula, appunto) è facile sia tendinite.
nel qual caso sarebbe utile la Tecar terapia (o Diatermia, che dir si voglia) o il laser a CO2....Con la prima in 3 o 4 sedute devi vedere miglioramenti. Si fanno cicli di 6-12 sedute.
Nel centro dove vado ce l'hanno, ma c'è da dire che è un centro termale/fisioterapico fra i più rinomati in Toscana (zona sud Siena... paese che ha avuto il primo rosso D.O.C.G. in Italia... anche se la questione è molto dibattuta! :D :hic: chi conosce avrà capito!!...)
ciao

Non può essere stato un calcio della mia ragazza perchè sicuramente mi avrebbe spezzato anche l'altro crociato ....:D
Alle tue osservazioni devo aggiungere che a risposo non sento dolore neanche se esercito una pressione sulla zona interessata. Il dolore si presenta solo quando faccio sforzi (vedi scendere le scale) ma soprattutto quando faccio esercizi con le macchine soprattutto con la leg extension.
Complimenti per la zona in cui abiti, la Toscana tutta e Siena in particolare sono meravigliose.

gomma2408 08-07-2009 16:10

Quote:

Originariamente inviato da MGianluca (Messaggio 28142038)
Non può essere stato un calcio della mia ragazza perchè sicuramente mi avrebbe spezzato anche l'altro crociato ....:D
Alle tue osservazioni devo aggiungere che a risposo non sento dolore neanche se esercito una pressione sulla zona interessata. Il dolore si presenta solo quando faccio sforzi (vedi scendere le scale) ma soprattutto quando faccio esercizi con le macchine soprattutto con la leg extension.
Complimenti per la zona in cui abiti, la Toscana tutta e Siena in particolare sono meravigliose.

eh, la leg extension è una brutta bestia se hai qualche problemino... se non senti dolore all'attaccatura del tendien sulla rotula con la pressione, dubito allora sulla tendinite.... :confused: è qualcosa di più profondo, forse a livello di qualche muscolo.
Ci vorrebbe qualche esame se non ti passa, allora vedono se è tutto ok come dicono, oppure hai uno stiramentino a qualche fibra muscolare e con gli esercizi si riacutizza.
Ma sono tutte illazioni per amor di discussione, perchè così non saprei...
In bocca al lupo e grazie per i complimenti per la zona... a me (mi) piace!!!:D

ricorick 10-07-2009 15:07

Sono a 51 giorni dall'operazione. Direi che posso, per il momento, riternermi soddisfatto. Il ginocchio va abbastanza bene, a brevissimo terminerò la fisioterapia (intesa quella manuale) e incomincio la palestra, dato che il muscolo, nonostante i continui esercizi con l'elastico, è la metà esatta dell'altro!
Tra un mese circa posso tornare a corricchiare. Ogni tanto qualche dolorino c'è, qualche fitta improvvisa, ma prima di operarmi pensavo peggio, molto peggio.....

Stefano Landau 10-07-2009 17:13

Quote:

Originariamente inviato da ricorick (Messaggio 28170981)
Sono a 51 giorni dall'operazione. Direi che posso, per il momento, riternermi soddisfatto. Il ginocchio va abbastanza bene, a brevissimo terminerò la fisioterapia (intesa quella manuale) e incomincio la palestra, dato che il muscolo, nonostante i continui esercizi con l'elastico, è la metà esatta dell'altro!
Tra un mese circa posso tornare a corricchiare. Ogni tanto qualche dolorino c'è, qualche fitta improvvisa, ma prima di operarmi pensavo peggio, molto peggio.....

Stesse mie impressioni ...... alla fine è solo luuuuunga, molto lunga.
Io è un mese e mezzo circa che ho ripreso con la corsa (o poco più) ma ho dovuto interromperla per un'infiammazione al rotuleo. Adesso poi l'ho ripresa e gia adesso corro meglio che prima di rompermi il legamento.
Qualche dolorino al ginocchio c'è ancora (soprattutto nel fare le scale) ma ci sono dei momenti che camminando quasi non sento più differenze tra il ginocchio operato e quello sano (salvo 5 minuti dopo saltar fuori dolorini al menisco ecc.....)
Io sono stato operato il 16 Marzo, con g+s + menisco laterale (menisco solo una piccola "pulita") sto quindi per arrivare a 4 mesi.
La cosa positiva è che facendo fisioterapia ora 2 volte alla setimana, prima 3 volte, mi sto mettendo in forma come non lo sono mai stato.

Stefano Landau 11-07-2009 22:48

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 28172785)
Stesse mie impressioni ...... alla fine è solo luuuuunga, molto lunga.
Io è un mese e mezzo circa che ho ripreso con la corsa (o poco più) ma ho dovuto interromperla per un'infiammazione al rotuleo. Adesso poi l'ho ripresa e gia adesso corro meglio che prima di rompermi il legamento.
Qualche dolorino al ginocchio c'è ancora (soprattutto nel fare le scale) ma ci sono dei momenti che camminando quasi non sento più differenze tra il ginocchio operato e quello sano (salvo 5 minuti dopo saltar fuori dolorini al menisco ecc.....)
Io sono stato operato il 16 Marzo, con g+s + menisco laterale (menisco solo una piccola "pulita") sto quindi per arrivare a 4 mesi.
La cosa positiva è che facendo fisioterapia ora 2 volte alla setimana, prima 3 volte, mi sto mettendo in forma come non lo sono mai stato.

Mi Autoquoto..... per aggiungere che questa mattina sono riuscito a correre per 15 minuti di fila facendo 2km senza mai fermarmi :D ....... solo 10 anni fa l'unica volta che ho provato a fare 1 km di corsa, alla fine di quel chilometro avevo le gambe che andavano dove volevano loro e sbandavo vistosamente (non sono mai stato allenato nella corsa, appena partivo rimanevo senza fiato)
Oggi con 10 anni in più e a quasi 4 mesi dall'operazione al ginocchio sono riuscito a correre per 2km di fila (per uno che è abituato a correre sembrano pochi.... ma per uno che non ha mai corso, già questo sembra una cosa stratosferica).
E quello che mi stupisce è che ogni volta che vado a correre vedo dei miglioramenti dalla volta precedente (cosa che prima non succedeva).

alex642002 12-07-2009 13:19

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 28186415)
Mi Autoquoto..... per aggiungere che questa mattina sono riuscito a correre per 15 minuti di fila facendo 2km senza mai fermarmi :D ....... solo 10 anni fa l'unica volta che ho provato a fare 1 km di corsa, alla fine di quel chilometro avevo le gambe che andavano dove volevano loro e sbandavo vistosamente (non sono mai stato allenato nella corsa, appena partivo rimanevo senza fiato)
Oggi con 10 anni in più e a quasi 4 mesi dall'operazione al ginocchio sono riuscito a correre per 2km di fila (per uno che è abituato a correre sembrano pochi.... ma per uno che non ha mai corso, già questo sembra una cosa stratosferica).
E quello che mi stupisce è che ogni volta che vado a correre vedo dei miglioramenti dalla volta precedente (cosa che prima non succedeva).

Ciao.Hai visto?E' tutta questione di trovare il ritmo adatto al proprio stato fisico:poi uno può fare anche le maratone.

gomma2408 13-07-2009 09:22

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 28172785)
Stesse mie impressioni ...... alla fine è solo luuuuunga, molto lunga.
Io è un mese e mezzo circa che ho ripreso con la corsa (o poco più) ma ho dovuto interromperla per un'infiammazione al rotuleo. Adesso poi l'ho ripresa e gia adesso corro meglio che prima di rompermi il legamento.
Qualche dolorino al ginocchio c'è ancora (soprattutto nel fare le scale) ma ci sono dei momenti che camminando quasi non sento più differenze tra il ginocchio operato e quello sano (salvo 5 minuti dopo saltar fuori dolorini al menisco ecc.....)
Io sono stato operato il 16 Marzo, con g+s + menisco laterale (menisco solo una piccola "pulita") sto quindi per arrivare a 4 mesi.
La cosa positiva è che facendo fisioterapia ora 2 volte alla setimana, prima 3 volte, mi sto mettendo in forma come non lo sono mai stato.

ciao, bene, bene, bene... :D è proprio vero, con un po' di sforzo e di costanza oltre a recuperare e a stare meglio, ti rimetti anche in forma, almeno soprattutto alle gambe... io sono aumentato di peso x la massa presa sulle gambe, (dall'operazione circa 5 kg) evidenziando così il fatto che devo dimagrire da altre parti xchè ora peso veramente tanto....:p :muro:
cmq buon proseguimento a tutti !!!

Stefano Landau 15-07-2009 09:55

Visita di controllo
 
Questa mattina ho fatto l'ultima visita di controllo dal mio ortopedico.
Tutto a posto.
Da domani (con calma) dovrei poter riprendere a far tutto.
Mi ha raccomandato l'utilizzo dei bastoncini per la discesa nel caso andassi a far trekking in montagna.
Cosa che già usavo da un anno con notevoli benefici proprio sulle ginocchia.

Tra un mese sarò in montagna e vediamo come va.
E a fine Agosto o ai primi di settembre potrò finalmente riprendere con le immersioni..........
Appena preso il brevetto di sub mi sono dovuto fermare per quasi un anno ........:mad:. Avevo in programma per quest'anno il corso per le immersioni profonde (finoi a 40m) e quello di salvataggio........ Dovrò aspettare l'anno prossimo, in quanto quest'anno dovrò fare un po' di pratica e di ripasso....

MGianluca 16-07-2009 09:19

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 28225026)
Questa mattina ho fatto l'ultima visita di controllo dal mio ortopedico.
Tutto a posto.
Da domani (con calma) dovrei poter riprendere a far tutto.
Mi ha raccomandato l'utilizzo dei bastoncini per la discesa nel caso andassi a far trekking in montagna.
Cosa che già usavo da un anno con notevoli benefici proprio sulle ginocchia.

Tra un mese sarò in montagna e vediamo come va.
E a fine Agosto o ai primi di settembre potrò finalmente riprendere con le immersioni..........
Appena preso il brevetto di sub mi sono dovuto fermare per quasi un anno ........:mad:. Avevo in programma per quest'anno il corso per le immersioni profonde (finoi a 40m) e quello di salvataggio........ Dovrò aspettare l'anno prossimo, in quanto quest'anno dovrò fare un po' di pratica e di ripasso....

Grande! Ritorni tra i "normali".....

gomma2408 16-07-2009 11:20

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 28225026)
Questa mattina ho fatto l'ultima visita di controllo dal mio ortopedico.
Tutto a posto.
Da domani (con calma) dovrei poter riprendere a far tutto.
Mi ha raccomandato l'utilizzo dei bastoncini per la discesa nel caso andassi a far trekking in montagna.
Cosa che già usavo da un anno con notevoli benefici proprio sulle ginocchia.

Tra un mese sarò in montagna e vediamo come va.
E a fine Agosto o ai primi di settembre potrò finalmente riprendere con le immersioni..........
Appena preso il brevetto di sub mi sono dovuto fermare per quasi un anno ........:mad:. Avevo in programma per quest'anno il corso per le immersioni profonde (finoi a 40m) e quello di salvataggio........ Dovrò aspettare l'anno prossimo, in quanto quest'anno dovrò fare un po' di pratica e di ripasso....


vai, grande rientro....:sofico: ricorda di postare i progressi e le sensazioni avute... sei intempo per fare qualche immersione, no? (anche se non puoi fare il corso "super"...)
ciao e un grosso in bocca al lupo!
Gli altri dove sono? se sono in ferie a spassarsela, allora stanno tutti +/- bene mi sembra.... :D

ricorick 16-07-2009 12:32

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 28238799)
vai, grande rientro....:sofico: ricorda di postare i progressi e le sensazioni avute... sei intempo per fare qualche immersione, no? (anche se non puoi fare il corso "super"...)
ciao e un grosso in bocca al lupo!
Gli altri dove sono? se sono in ferie a spassarsela, allora stanno tutti +/- bene mi sembra.... :D

eh magari!!!
io sono a milano a sfacchinare e tra quattro giorni il mio ginocchio nuovo compie due mesi.....:D

Stefano Landau 16-07-2009 14:19

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 28238799)
vai, grande rientro....:sofico: ricorda di postare i progressi e le sensazioni avute... sei intempo per fare qualche immersione, no? (anche se non puoi fare il corso "super"...)
ciao e un grosso in bocca al lupo!
Gli altri dove sono? se sono in ferie a spassarsela, allora stanno tutti +/- bene mi sembra.... :D

Questo o il prossimo week-end penso sia ancora presto per le immersioni, volevo prima provare a fare una nuotata con le Pinne prima per vedere come risponde il ginocchio.
Poi dopo il gruppo con il quale vado a fare immersioni penso vada in ferie e allora se ne parla verso fine agosto. Tra fine agosto e novembre (anche dicembre mare permettendo) di immersioni dovrei riuscire a farne un po'.
Intanto vedrò di provare per bene il ginocchio in montagna la settimana di ferragosto.

Martedì prossimo ho l'ultima fisioterapia, per cui da Giovedì dovrei iniziare non la palestra....... giusto per non fermarmi di botto e perdere l'allenamento fatto un questi mesi........
Anch'io fino al 6 agosto sarò a Milano a lavorare (tranne qualche Week-end al mare se riesco)

MGianluca 16-07-2009 16:07

Usate la ginocchiera quando correte o fate sport?
in caso affermativo quale tipo conviene usare?

Stefano Landau 16-07-2009 23:07

Quote:

Originariamente inviato da MGianluca (Messaggio 28243320)
Usate la ginocchiera quando correte o fate sport?
in caso affermativo quale tipo conviene usare?

Mai usate ginocchiere, se non i primi giorni dopo essermi rotto il legamento. Appena l'ortopedico mi ha visto con la ginocchiera me l'ha fatta togliere.
Dall'operazione fatta il 16 marzo non ho messo più nulla (a parte le prime 2 settimane con le stampelle.....ed 1 settimana con una sola stampella)
Per ora lo sport che pratico è ginnastica in palestra (meglio.... fisioterapia) e poi corsa (per ora mi limito a 2km o 15 minuti.....) o bicicletta.

gomma2408 17-07-2009 08:05

Quote:

Originariamente inviato da MGianluca (Messaggio 28243320)
Usate la ginocchiera quando correte o fate sport?
in caso affermativo quale tipo conviene usare?

la ginocchiera può essere il caso di usarla solo se si pratica sport con il lca lesionato e non si è operato, in attesa di operarlo, ed anche in questo caso l'effetto è per lo più psicologico perchè le ginocchiere fatte per assisterti nello sport non sono così efficaci, in quanto la traslazione del femore sulla tibia (movimento che dovrebbe essere contrastato dal LCA) è molto difficile da "bloccare" senza stringere troppo la gamba senza che venga impedito il flusso del sangue!!!! (:D :D );
La marca + conosciuta è la Donjoy (spec. mod. playmaker)che ne fa di specifiche per ogni esigenza in italia c'è l'eumedica ma non altrettanto ben fornita altre ti immobilizzano il ginocchio ma non sono adatte a praticare sport o addirittura una sola corsetta... perchè troppo invadenti
Non faccio pubblicità in quanto riporto solo "attrezzi" da me conosciuti in base alla mia esperienza.

DOPO operato, la ginocchiera è sconsigliata dagli ortopedici in quanto se l'operazione è riuscita non ti aggiunge NIENTE in più, se non appunto solo dal lato psicologico, sentendoti stretto il ginocchio hai la sensazione (ma è solo una sensazione, ve lo posso assicurare xchè provato sulla mia pelle!!!) che sia più stabile.....
se non ti aggiunge niente di converso ti toglie sicuramente un po' di soldini...

MGianluca 17-07-2009 08:55

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 28249301)
la ginocchiera può essere il caso di usarla solo se si pratica sport con il lca lesionato e non si è operato, in attesa di operarlo, ed anche in questo caso l'effetto è per lo più psicologico perchè le ginocchiere fatte per assisterti nello sport non sono così efficaci, in quanto la traslazione del femore sulla tibia (movimento che dovrebbe essere contrastato dal LCA) è molto difficile da "bloccare" senza stringere troppo la gamba senza che venga impedito il flusso del sangue!!!! (:D :D );
La marca + conosciuta è la Donjoy (spec. mod. playmaker)che ne fa di specifiche per ogni esigenza in italia c'è l'eumedica ma non altrettanto ben fornita altre ti immobilizzano il ginocchio ma non sono adatte a praticare sport o addirittura una sola corsetta... perchè troppo invadenti
Non faccio pubblicità in quanto riporto solo "attrezzi" da me conosciuti in base alla mia esperienza.

DOPO operato, la ginocchiera è sconsigliata dagli ortopedici in quanto se l'operazione è riuscita non ti aggiunge NIENTE in più, se non appunto solo dal lato psicologico, sentendoti stretto il ginocchio hai la sensazione (ma è solo una sensazione, ve lo posso assicurare xchè provato sulla mia pelle!!!) che sia più stabile.....
se non ti aggiunge niente di converso ti toglie sicuramente un po' di soldini...

anche io, per il momento, mi limito a correre 15 min. più tutta la ginnastica riabilitativa, il tutto senza tutore e non ne sento, al momento, la necessità.
Mi riferisco, più che altro, a quando ritornerò a praticare lo sport a livello agonistico (Kick boxing) considerando le sollecitazioni che il ginocchio dovrebbe sopportare (calci, torsioni continue, salto alla corda, ecc..) secondo voi il tutore non mi è di nessuna utilità, tranne quello psicologico?

gomma2408 17-07-2009 13:42

Quote:

Originariamente inviato da MGianluca (Messaggio 28249780)
anche io, per il momento, mi limito a correre 15 min. più tutta la ginnastica riabilitativa, il tutto senza tutore e non ne sento, al momento, la necessità.
Mi riferisco, più che altro, a quando ritornerò a praticare lo sport a livello agonistico (Kick boxing) considerando le sollecitazioni che il ginocchio dovrebbe sopportare (calci, torsioni continue, salto alla corda, ecc..) secondo voi il tutore non mi è di nessuna utilità, tranne quello psicologico?

esatto, perchè le sollecitazioni in uno sport del genere vanno ben oltre le presunte possibilità di contenimento di una ginocchiera. Poi per il discorso psicologico, che la fase di "riscaldamento" è facilitata dalla ginocchiera, ecc.. allora ok, la ginocchiera serve un pelo... ma per il LCA riesce a ben poco.
Ti posso dire che con la pallavolo (dove fai salti, torsioni, atterraggi ad una gamba, ecc...) io non ho trovato particolari benefici ad usare la ginocchiera ANCHE QUANDO ce l'avevo ROTTO, in quanto mi è stata utile solo quando avevo il ginocchio indebolito da una precedente distorsione ed era ancora un po' gonfio. Nella fase in cui la gamba era a posto, giocavo senza ginocchiera e non vi era differenza neanche dopo due ore di partita.
Ovvio fare questo dipende dalla struttura fisica come sei nato, oltre che all'allenamento, ma in generale quello che riesci a fare o non fare senza ginocchiera, lo fai o non fai anche senza, o con differenza non determinanti (cioè se non riesci a fare sport senza, non riesci neanche con la ginocchiera)
per mio parere DOPO OPERATI è bene scordarsi la ginocchiera, metterci magari 10 mesi di terapia e palestra prima di riprendere a giocare xchè non ti senti a posto, invece di 5/6 mesi, ma resistere xchè poi ti ci abitui e difficilmente riesci a levartela dopo....
ciao

MGianluca 17-07-2009 14:27

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 28253869)
esatto, perchè le sollecitazioni in uno sport del genere vanno ben oltre le presunte possibilità di contenimento di una ginocchiera. Poi per il discorso psicologico, che la fase di "riscaldamento" è facilitata dalla ginocchiera, ecc.. allora ok, la ginocchiera serve un pelo... ma per il LCA riesce a ben poco.
Ti posso dire che con la pallavolo (dove fai salti, torsioni, atterraggi ad una gamba, ecc...) io non ho trovato particolari benefici ad usare la ginocchiera ANCHE QUANDO ce l'avevo ROTTO, in quanto mi è stata utile solo quando avevo il ginocchio indebolito da una precedente distorsione ed era ancora un po' gonfio. Nella fase in cui la gamba era a posto, giocavo senza ginocchiera e non vi era differenza neanche dopo due ore di partita.
Ovvio fare questo dipende dalla struttura fisica come sei nato, oltre che all'allenamento, ma in generale quello che riesci a fare o non fare senza ginocchiera, lo fai o non fai anche senza, o con differenza non determinanti (cioè se non riesci a fare sport senza, non riesci neanche con la ginocchiera)
per mio parere DOPO OPERATI è bene scordarsi la ginocchiera, metterci magari 10 mesi di terapia e palestra prima di riprendere a giocare xchè non ti senti a posto, invece di 5/6 mesi, ma resistere xchè poi ti ci abitui e difficilmente riesci a levartela dopo....
ciao

Mi hai convinto!
niente ginocchiera, meglio non diventare dipendenti da cose inutili.
Grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:09.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.