Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida all'assemblaggio di un HTPC mini-itx per profani (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2453249)


Luca72c 27-07-2013 18:35

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39774809)
on-line ho trovato solamente processori Intel "Haswell" i5 e i7.
Sul sito della Intel ho visto i nuovi processori di 4° generazione, tra cui anche gli i3. Sono forse questi gli Haswell? In ogni caso come prezzi ho visto che sono carucci. Per le mie esigenze potrebbe bastare un i3 standard?
Oppure anche di altra tipologia. Io ho indicato i3 perchè ho visto che ad un altro utente che aveva esigenze simili alle mie gli era stato indicato quello, ma non ho un'idea precisa.

Si, in effetti sono usciti da poco e non si trova ancora tutto, ma se non hai fretta a breve l'offerta si dovrebbe completare e i prezzi scendere (forse) un po'. I processori di 4^ generazione sono appunto gli Haswell. In ogni caso, certo che va bene anche un i3 di 3^ generazione (Ivy bridge), il problema è che siccome Intel ad ogni generazione di processori cambia il chipset di supporto, se oggi compri un i3 di 3^ generazione e una scheda madre con socket 1155, poi un domani per cambiarlo con un processore di 4^ dovrai sostituire anche la scheda madre, con una con socket 1150...

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39774809)
Per incominciare, come scheda madre ho trovato queste, che credo siano full ATX:
- ASUS P8H61/USB3 R2.0 (Socket 1155/Intel H61/DDR3/S-ATA 300/ATX), su http://www.ebay.it/itm/ASUS-P8H61-US...ht_3417wt_1037 a 91 euro + 20 di ss.
- ASUS P8Z77-V LX2 Scheda madre ATX LGA1155 Socket Z77 USB 3.0 Gi 90MB0DP0-M0EAY0, su http://www.ebay.it/itm/ASUS-P8Z77-V-...#ht_5891wt_997 a 125 euro.
Come punto di partenza potrebbe andare bene?
Se non ho capito male, alle schede madre, oltre al resto, va aggiunto il processore che va acquistato a parte, giusto?
E' solo un esempio. Appena incomincio a cercare escono una miriade di offerte che, da ignorante quale sono, mi ubriaco di dati e non ci capisco più niente...
Grazie ancora dei tuoi preziosi consigli.

Se scegli la terza generazione, l'H61 lo eviterei, lo Z77 lo sostituirei con un H77 (tanto mica devi overclockare, no?), per cui andrei su una di queste (non necessariamente in quest'ordine di preferenza):
http://www.gigabyte.com/products/pro...px?pid=4316#ov
http://www.asus.com/Motherboards/P8H77V/
http://www.asrock.com/mb/Intel/H77%2...P/index.it.asp
http://it.msi.com/product/mb/ZH77A-G43.html
Se invece scegli la quarta:
http://www.gigabyte.com/products/pro...px?pid=4491#ov
http://www.asus.com/Motherboards/H87PRO/
http://www.asrock.com/mb/Intel/H87%20Pro4/index.it.asp
http://it.msi.com/product/mb/H87-G43.html
Se invece preferisci modelli di fascia inferiore, vedi tu...
Il processore va acquistato a parte, ma controlla bene le tabelle di compatibilità delle schede madri, per non sbagliare (3^ e 4^ generazione non sono compatibili).
Chiedi pure se hai altri dubbi!

dolomitico 29-07-2013 18:55

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39775310)
il problema è che siccome Intel ad ogni generazione di processori cambia il chipset di supporto, se oggi compri un i3 di 3^ generazione e una scheda madre con socket 1155, poi un domani per cambiarlo con un processore di 4^ dovrai sostituire anche la scheda madre, con una con socket 1150...
Se invece scegli la quarta:
http://www.gigabyte.com/products/pro...px?pid=4491#ov
http://www.asus.com/Motherboards/H87PRO/
http://www.asrock.com/mb/Intel/H87%20Pro4/index.it.asp
http://it.msi.com/product/mb/H87-G43.html
Se invece preferisci modelli di fascia inferiore, vedi tu...
Chiedi pure se hai altri dubbi!

Volevo chiederti, se scelgo una scheda madre adatta ai processori di 4^ generazione, le stesse sono compatibili anche coi processori di 3^?
Nel senso che se prendo una di quelle schede, un domani si potrebbe cambiare solo il processore. Giusto?

Per limare un po' il budget finale, per quanto riguarda l'hard disk, invece di installarne di grossi tipo da 2T, è ipotizzabile installarne uno da 1T ed ogni volta che si riempie riversare i dati su hd esterni?

Luca72c 29-07-2013 22:53

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39781582)
Volevo chiederti, se scelgo una scheda madre adatta ai processori di 4^ generazione, le stesse sono compatibili anche coi processori di 3^?
Nel senso che se prendo una di quelle schede, un domani si potrebbe cambiare solo il processore. Giusto?

Purtroppo no: i socket sono diversi, perciò non c'è compatibilità in nessuna delle due direzioni.

Quote:

Originariamente inviato da dolomitico (Messaggio 39781582)
Per limare un po' il budget finale, per quanto riguarda l'hard disk, invece di installarne di grossi tipo da 2T, è ipotizzabile installarne uno da 1T ed ogni volta che si riempie riversare i dati su hd esterni?

Certo che si può fare, ma con due considerazioni:
1) La cosa sarebbe piuttosto scomoda nel tempo, credimi...
2) 1 HDD da 1tb interno + 1 HDD da 1tb esterno costano di più che 1 hdd da 2tb interno...

r.strauss 05-08-2013 16:25

Giusto per informarvi che il mio mini ITX funziona alla perfezione.

L'unica cosa che mi manca è solamente un buon software di acquisizione per la scheda Avermedia.
Esiste un Aver Media Center modificato ma non riesco a farlo funzionare.
Nè ho trovati un paio ma non vanno gran che.
Appena concludo vi faccio sapere.

ibanez66 18-08-2013 13:14

..rieccomi.
 
Ciao luca e chiunque voglia dare consigli,
avevo chiesto lumi per una configurazione HTPC tempo fa e Luca mi aveva convinto per una configurazione ATX contro una mia ipotetica con micro ATX. Riporto le due cosi non c'è bisogno di spulciare tutto il forum:
con ATX
Madre Gigabyte GA-H87-D3H Socket 1150 Intel H87 DDR3 SATA3 USB3 ATX
CPU Intel Core i5-4570 3.2GHz Socket 1150 84W con GPU HD Graphics 4600 Boxed
RAM DDR3 G.Skill Ripjaws-X F3-12800CL8D-8GBXM 1600MHz 8GB (2x4GB) CL8 8-8-8-24 1.5V
Case LC17
Alimentatore PC Modulare Seasonic P-400FL FanLess 400W 80+ Platinum ATX
Ninja Mini Rev.B x Socket 1366/1156/775/AM3
Con MicroATX
Scheda Acquisizione TV Hauppauge WinTV HVR-2200 PCIe 1x LowProfile DVB-T Radio
Case Silvestrone G05
Scheda Madre AsRock FM2A75 PRO4-M Socket FM2 AMD A75 DDR3 USB3 SATA3 MicroATX
CPU AMD A8 5600K 4-Core 3.6GHz Socket FM2 4MB HD7560D 100W Boxed
Combo Lettore Bluray Masterizzatore Interno LG CH10LS28 LightScribe Black bulk
SSD Crucial RealSSD M4 128GB 2.5" Lettura 415MB/s Scrittura 175MB/s SATA3 CT128M4SSD2
.RAM DDR3 G.Skill Ripjaws-X F3-12800CL9D-4GBXL 1600MHz 4GB (2x2GB) CL9 9-9-9-24 1.5V €
Dissipatore CPU Noctua NH-L9a AMD AM2(+) / AM3 (+) / FM1 / FM2
Alimentatore Be Quiet 350W
Ora però mi sono reso conto che un case per ATX è troppo grosso in profondita per dove lo devo mettere :doh: . Ho alcune cose da chiedere e delucidazioni:
In quanto a prestazioni ATX e MicroATX si equivalgono ? La differenza sta solo negli slot di espansione in più?..se è cosi come mai il costo della cpu che si abbina ad una o l'altra scheda è così differente? (..non ho capito nà mazza?)
Dato che sono orientato per la conf. Micro ATX , avete consigli miglioramenti a quella che ho scritto sopra? Non gioco con pc budget 500/600 €. vorrei un HTPC che sia più un buon PC che HTPC dato che poi lo collego ad un ampli stereo e a TV full HD Samsung .

Grazie e scusate la lungaggine e la MIA IGNORANZA in materia :)

Vedo ora che c'è il Fractal node 605 che è profondo " solo" 349 mm il chè potrebbe andare. Qualcuno lo conosce? Ha il caricatore estarno dei dischi che è slim. Non capisco dal sito se montando un lettore slim si riduce il montaggio della scheda madre ad una Micro Atx ??... Se cosi non fosse andrebbe a fagiolo la profondita con una Full ATX. Altri case poco profondi che accettano schede ATX non ne conosco...Voi???

Luca72c 19-08-2013 00:01

Quote:

Originariamente inviato da ibanez66 (Messaggio 39845502)
In quanto a prestazioni ATX e MicroATX si equivalgono ? La differenza sta solo negli slot di espansione in più?

Esatto

Quote:

Originariamente inviato da ibanez66 (Messaggio 39845502)
..se è cosi come mai il costo della cpu che si abbina ad una o l'altra scheda è così differente? (..non ho capito nà mazza?)

Perchè sono processori differenti, di cui il primo è MOLTO più potente... Ovviamente anche i chipset delle schede madri sono differenti, ma NON PERCHE' è differente il formato: potresti montare un i5 su una scheda micro-ATX con chipset H87, così come un A8 su una scheda ATX con chipset A75. Il formato non c'entra nulla.

Quote:

Originariamente inviato da ibanez66 (Messaggio 39845502)
Dato che sono orientato per la conf. Micro ATX , avete consigli miglioramenti a quella che ho scritto sopra? Non gioco con pc budget 500/600 €. vorrei un HTPC che sia più un buon PC che HTPC dato che poi lo collego ad un ampli stereo e a TV full HD Samsung.

Aricominciamo?
Allora, miglioramenti possibili in ordine di importanza:
1) LASCIA STARE LG, compra un masterizzatore BR della Pioneer o della Plextor o della LiteOn (in questo ordine di preferenza);
2) Alimentatore Seasonic (anche non fanless), che è MOLTO superiore ai BeQuiet;
3) CPU A10;
4) Oppure una configurazione come quella ATX ma con scheda madre micro-ATX (tutto il resto può rimanere uguale), però nei 500/600 ci starai MOLTO difficilmente... ma se ti interessa avere UN BUON PC più che un buon HTPC io ci penserei, perchè l'A10 è un processore ben inferiore all'i5 nell'utilizzo utility e molto difficilmente aggiornabile in futuro.
N.B. Se intendi collegarlo all'ampli stereo per ascoltarci buona musica e sei un appassionato, non pensarci nemmeno di usare il chip audio integrato nella scheda madre: la qualità audio è molto lontana dall'hifi! Ti ci vuole come minimo un buon DAC USB asincrono (almeno un HRT Music Streamer o un V-DAC II se vuoi godere a fondo) o, ancora meglio, una Asus Xonar Essence STX (PCI Express) o ST (PCI) che potrai moddare pian piano nel tempo.

Quote:

Originariamente inviato da ibanez66 (Messaggio 39845502)
Grazie e scusate la lungaggine e la MIA IGNORANZA in materia :)

L'ignoranza passi, ma perchè mi fai ripetere più volte le stesse cose?

Quote:

Originariamente inviato da ibanez66 (Messaggio 39845502)
Vedo ora che c'è il Fractal node 605 che è profondo " solo" 349 mm il chè potrebbe andare. Qualcuno lo conosce? Ha il caricatore estarno dei dischi che è slim. Non capisco dal sito se montando un lettore slim si riduce il montaggio della scheda madre ad una Micro Atx ??... Se cosi non fosse andrebbe a fagiolo la profondita con una Full ATX. Altri case poco profondi che accettano schede ATX non ne conosco...Voi???

Se hai problemi di spazio, vai tranquillamente di scheda micro-ATX e compra un case per micro-ATX profondo quanto vuoi tu e con slot per dischi ottici normale: quello slim ti creerebbe non poche limitazioni per la scelta del masterizzatore.
Ripeto: l'unica differenza tra una scheda ATX e una micro-ATX di pari chipset è la dimensione (e di riflesso il numero di slot di espansione). Ripeto ancora: L'UNICA!!!!
I termini ATX e micro-ATX identificano IL FORMATO della scheda, niente altro: entrambe possono montare gli stessi chipset e gli stessi processori.
Te lo rispiego un'ultima volta: le differenze di prestazioni dipendono dal chipset della scheda madre e dal processore montato, che NON C'ENTRANO NIENTE col formato. Puoi trovare schede madri ATX con chipset H77, H87, A75, ecc.. per processori i5, i7, A8, A10, ecc...
Così come schede madri micro-ATX con chipset H77, H87, A75 ecc... per processori i5, i7, A8, A10, ecc...
TUTTO UGUALE tranne le dimensioni!!!!!
Non me lo far ripetere più!
Io ti avevo consigliato l'ATX perchè avendo dimensioni maggiori permette una maggiore espandibilità e una migliore gestione del calore nel case (in un case ATX puoi montare un casino di ventole e creare degli ampi corridoi per l'aria calda, in uno micro-ATX di solito no). Ma è ovvio che te lo ho consigliato perchè avevo capito che non avevi problemi di spazio: se li hai, vai tranquillo di micro-ATX, puoi farti un buon PC anche senza un casino di ventole e di slot....

ibanez66 19-08-2013 13:16

..è dai non te la prendere su... sono un pochettino duro di comprendonio..o forse è solo paura di sbagliare. OK? mi affido a te . Me la fai una config. lasciando fuori il case ( prendo un Silvesrstone GD 05 ) e l'alimentatore ( ok seasonic fanless). Madre, cpu, ssd( si lo monto..) memoria e masterizzatore. Se dici che cpu Intel è meglio ok vai di quella. Fammi sto piacere daii..

Dimenticavo..micro ATX

Luca72c 20-08-2013 01:55

Quote:

Originariamente inviato da ibanez66 (Messaggio 39848600)
..è dai non te la prendere su... sono un pochettino duro di comprendonio..o forse è solo paura di sbagliare. OK? mi affido a te . Me la fai una config. lasciando fuori il case ( prendo un Silvesrstone GD 05 ) e l'alimentatore ( ok seasonic fanless). Madre, cpu, ssd( si lo monto..) memoria e masterizzatore. Se dici che cpu Intel è meglio ok vai di quella. Fammi sto piacere daii..
Dimenticavo..micro ATX

Ma tranquillo, perchè me la dovrei prendere, ci mancherebbe! Volevo solo evitare che commettessi degli errori per non aver capito bene una cosa che avevo già spiegato nel thread, perciò volevo essere sicuro che stavolta la capissi bene.
Per la configurazione, vale quella che avevi per l'ATX, ma con una scheda madre micro-ATX equivalente, cioè:
- M/B Gigabyte GA-H87M-D3H o Asus H87M-E o Asrock H87M Pro4 o MSI H87M-G43;
- CPU Intel i5-4570 (possibilmente S, che consuma meno);
- Dissipatore Noctua NH-L12 (con ventola solo sotto) o NH-L9i (meno consigliato) o Scythe Big Shuriken (il Ninja Mini non ci va in quel case a meno che non elimini il masterizzatore);
- RAM DDR3 che preferisci (va bene la G.Skill, sennò Corsair o Kingston);
- SSD Samsung 840 o Crucial M500 (il Crucial M4 non è male, ma di una generazione indietro: va bene solo se vuoi risparmiare);
- Masterizzatore BR Pioneer o Plextor o LiteOn;
- Alimentatore Seasonic max 400W (di più sarebbe mal sfruttato), possibilmente fanless ma va bene anche con ventola se non hai necessità di estrema silenziosità;
- Se non lo hai già, un buon HDD INTERNO (e sottolineo interno, lascia stare gli esterni se non per esigenze di portabilità dei dati o per backup) da almeno 1Tb Seagate 7200.14 o WD Blue/Black, invece scegli Seagate Enterprise Value o WD Black se hai esigenze 24/7.
Mi raccomando, per il GD05 scegli la versione USB3!

ibanez66 22-08-2013 19:38

OK!!! Per ora ti ringrazio e terrò informato il forum sull'evolvere del progetto...

MaxiHori 26-08-2013 11:47

al momento il mio HTPC è utilizzato anche come NAS, il che significa che ho acceso un pc 24/24h che mi consuma sui 50W.

se invece lo utilizzassi unicamente come HTPC e comprassi un NAS (ad esempio utilizzando http://www.amazon.it/HP-ProLiant-Mic...ds=HP+ProLiant )
come faccio a capire quanto approssimativamente consumerà questultimo?

Luca72c 26-08-2013 22:35

Quote:

Originariamente inviato da MaxiHori (Messaggio 39875948)
al momento il mio HTPC è utilizzato anche come NAS, il che significa che ho acceso un pc 24/24h che mi consuma sui 50W.

se invece lo utilizzassi unicamente come HTPC e comprassi un NAS (ad esempio utilizzando http://www.amazon.it/HP-ProLiant-Mic...ds=HP+ProLiant )
come faccio a capire quanto approssimativamente consumerà questultimo?

Trovi il consumo di picco nelle specifiche, ma dirlo con precisione è difficile. Così ad occhio, però, direi che quel NAS consuma un po' tantino... 150W di picco...
Comunque 50W di consumo medio del tuo HTPC mi sembrano un po' tantini: il mio difficilmente supera i 35W, ma di media sta sulla ventina... come li hai misurati?

MaxiHori 27-08-2013 09:45

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39878893)
Trovi il consumo di picco nelle specifiche, ma dirlo con precisione è difficile. Così ad occhio, però, direi che quel NAS consuma un po' tantino... 150W di picco...
Comunque 50W di consumo medio del tuo HTPC mi sembrano un po' tantini: il mio difficilmente supera i 35W, ma di media sta sulla ventina... come li hai misurati?

ci ho attaccato un oggettino apposta fra l'alimentatore e la presa di corrente.

cmq lo avevo misurato col vecchio alimentatore e non con il pico-psu, appena ho un po' di tempo rimisuro meglio il tutto e riposto i dati.

cmq mi pare una assurdità, qualunque nas io assembli con 2 HD consuma piu' di 40W, praticamente non ne vale nemmeno la pena di avere un htpc separato dal nas!

Luca72c 28-08-2013 01:28

Quote:

Originariamente inviato da MaxiHori (Messaggio 39879866)
ci ho attaccato un oggettino apposta fra l'alimentatore e la presa di corrente.

cmq lo avevo misurato col vecchio alimentatore e non con il pico-psu, appena ho un po' di tempo rimisuro meglio il tutto e riposto i dati.

cmq mi pare una assurdità, qualunque nas io assembli con 2 HD consuma piu' di 40W, praticamente non ne vale nemmeno la pena di avere un htpc separato dal nas!

Eh già, non fanno più i NAS di una volta! Io ho un vecchio (di un paio di anni) Qnap con 1 solo HDD e mi consuma 7/8W...
Per l'HTPC, comunque, o il vecchio ali era proprio una sòla o c'è qualcosa che ti assorbe un po' troppo. Prova a rifare le misurazioni col pico-psu in attività normale e vediamo che esce fuori.
Anch'io avevo misurato con un misuratore di assorbimento...

contenitore21 29-08-2013 15:06

non se un vado un po' OT (nel caso ditemelo e apro un altro 3d), ma io piu che assemblare un HTPC, cosa della quale non mi sono sentito in grado, malgrado le ottime guide di Luca, vorrei utilizzare un Nas Qnap 212, che sto per acquistare, come stazione di video registrazione attraverso la TV station App di cui è dotato. Devo però aggiungerci una USB Dongle TV e qui vengo a chiedere il vs aiuto. quale mi consigliate tenendo conto, tra l'altro, che mi occorre qualcosa che abbia diverse posizioni di timer e che sia facilmente programmabile (a questo punto non so se direttamente da telecomando o via App del NAS).
grazie in anticipo a tutti
mimmo

la lista di dongle compatibili è
Manufacturer Model Number Notes
Asus My Cinema U3100 Mini
AverMedia A850(AVerTV Volar Black HD)
Compro VideoMate U100 Note2
Elgato EyeTV DTT
FOTOCOM HiHD3
Hauppauge WinTV NOVA-T Stick
KWorld KW-DVB-T 399U
MSI DIGI VOX Mini II v3.0
PCTV Systems nanoStick Solo 73e SE
SparkLan DVA-102 DVB-T Note2
Transonic DVB-3011 Note2
UPMOST DVB192A HD Note1
UPMOST DVB193

Luca72c 29-08-2013 23:58

Quote:

Originariamente inviato da contenitore21 (Messaggio 39890972)
non se un vado un po' OT (nel caso ditemelo e apro un altro 3d), ma io piu che assemblare un HTPC, cosa della quale non mi sono sentito in grado, malgrado le ottime guide di Luca, vorrei utilizzare un Nas Qnap 212, che sto per acquistare, come stazione di video registrazione attraverso la TV station App di cui è dotato. Devo però aggiungerci una USB Dongle TV e qui vengo a chiedere il vs aiuto. quale mi consigliate tenendo conto, tra l'altro, che mi occorre qualcosa che abbia diverse posizioni di timer e che sia facilmente programmabile (a questo punto non so se direttamente da telecomando o via App del NAS).
grazie in anticipo a tutti
mimmo

la lista di dongle compatibili è
Manufacturer Model Number Notes
Asus My Cinema U3100 Mini
AverMedia A850(AVerTV Volar Black HD)
Compro VideoMate U100 Note2
Elgato EyeTV DTT
FOTOCOM HiHD3
Hauppauge WinTV NOVA-T Stick
KWorld KW-DVB-T 399U
MSI DIGI VOX Mini II v3.0
PCTV Systems nanoStick Solo 73e SE
SparkLan DVA-102 DVB-T Note2
Transonic DVB-3011 Note2
UPMOST DVB192A HD Note1
UPMOST DVB193

Eh si, scusa ma sei decisamente OT...

MaxiHori 31-08-2013 09:43

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39883966)
Eh già, non fanno più i NAS di una volta! Io ho un vecchio (di un paio di anni) Qnap con 1 solo HDD e mi consuma 7/8W...
Per l'HTPC, comunque, o il vecchio ali era proprio una sòla o c'è qualcosa che ti assorbe un po' troppo. Prova a rifare le misurazioni col pico-psu in attività normale e vediamo che esce fuori.
Anch'io avevo misurato con un misuratore di assorbimento...

rifatte col pico-psu:
-spento: 1,5W
-picco massimo accensione: 63W
-htpc acceso: 34W
-in riproduzione: 45W

secondo te è possibile assemblare un pc che faccia da nas che consumi sui 10W?

Luca72c 31-08-2013 17:54

Quote:

Originariamente inviato da MaxiHori (Messaggio 39897845)
rifatte col pico-psu:
-spento: 1,5W
-picco massimo accensione: 63W
-htpc acceso: 34W
-in riproduzione: 45W

secondo te è possibile assemblare un pc che faccia da nas che consumi sui 10W?

Accidenti, 10W è proprio poco per un PC... si potrebbe vedere con i nuovi miniPC Intel NUC, ma è roba ancora troppo recente per poterne valutare bene le possibilità... e poi mi risulta un TDP minimo di 17W, se non sbaglio (che in utilizzo normale, senza HDD, dovrebbe portare a un consumo intorno ai 10/15W).
Sennò roba tipo Android o Utilite (anche Ubuntu) o, se vuoi andare proprio sul minimale, i Raspberry Pi...
Ma a questo punto un buon NAS Qnap o Synology della vecchia generazione?

MaxiHori 02-09-2013 15:00

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39899772)
Sennò roba tipo Android o Utilite (anche Ubuntu) o, se vuoi andare proprio sul minimale, i Raspberry Pi...
Ma a questo punto un buon NAS Qnap o Synology della vecchia generazione?

eh.. il fatto che è avendo una macchina mia me la gestirei un po' come voglio (come per l'htpc) e pensavo di riciclare un po' di hard disk quindi dovrei prendere un NAS con 4 HD che costano uno sproposito.
Inoltre preferirei windows server in modo da poterci installare altre mie app che mi servono per lavoro.

In pratica cmq mi stai dicendo che non ha senso separare l'htpc dal nas giusto?

Mi chiedevo anche un altra cosa.. secondo te è possibile costruirsi un proprio case? cioè tipo mi compro l'alluminio o dei pezzi da tagliare?

Luca72c 02-09-2013 15:43

Quote:

Originariamente inviato da MaxiHori (Messaggio 39906379)
In pratica cmq mi stai dicendo che non ha senso separare l'htpc dal nas giusto?

Dipende, per uso casalingo non ne vedo l'esigenza, ma la questione si può vedere da diversi punti di vista: di solito la separazione è finalizzata a lasciare una macchina accesa 24/7, tipo per webserver/ftpserver, con l'altra più potente (e che consuma di più) usata solo per i media...
Comunque penso che un NUC possa far girare anche Windows Server.

Quote:

Originariamente inviato da MaxiHori (Messaggio 39906379)
Mi chiedevo anche un altra cosa.. secondo te è possibile costruirsi un proprio case? cioè tipo mi compro l'alluminio o dei pezzi da tagliare?

Certo che è possibile, se ne si è capaci e si ha l'attrezzatura. Altrimenti ci sono delle soluzioni intermedie, tipo i cases polifunzionali di Hifi2000, che sono pure discretamente ben fatti (nelle versioni più "pesanti") ma di solito vanno integrati con separatori e altri piani in alluminio "leggero" internamente (tipo supporti per hdd e odd).

MaxiHori 02-09-2013 15:48

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39906624)
Dipende, per uso casalingo non ne vedo l'esigenza, ma la questione si può vedere da diversi punti di vista: di solito la separazione è finalizzata a lasciare una macchina accesa 24/7, tipo per webserver/ftpserver, con l'altra più potente (e che consuma di più) usata solo per i media....

è esattamente la mia esigenza, ma il fatto è che se tanto il nas consumerebbe piu' o come come l'htpc perde proprio senso la separazione....

Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39906624)
Comunque penso che un NUC possa far girare anche Windows Server.....

mazza sarebbe piu' potente del mio htpc :)


Quote:

Originariamente inviato da Luca72c (Messaggio 39906624)
Certo che è possibile, se ne si è capaci e si ha l'attrezzatura.

bella storia mo mi cerco qualche guida ^^


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:55.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.