Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   VIDEOCAMERE DIGITALI (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226077)


lando73 01-08-2007 23:43

:muro: :muro: :muro:

in usa c'è ntsc e non pal
la garanzia è vALida negli usa e non in europa

:doh: :doh: :doh:

Massimodl 02-08-2007 17:39

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18115115)
si, ho letto tutto il topic tra venerdì ed oggi, una faticaccia :eek:

ho capito che la panasonic è una delle migliori e più apprezzate videocamere del forum. però rimango perplesso sull'effettiva qualità delle miniDV contro gli hd. vada per il discorso del video editing, ma volete dirmi tutti che avete ore ed ore da stare davanti al pc a guardarvi i video e modificarli?

la mia idea era di prendere la SDR-H250EG-S e fare qualche piccola aggiunta ai filmati creati (tipo titoli e pochi effetti di sfumatura) ma nulla più.
tutti parlate delle NV-GS 280 o 320 o 500, ma poi le sfruttate appieno?

c'è un video online che paragona questi modelli rispetto a quella con HD?

mi sono confrontato i modelli 320, 280 e la h250, a parte la gestione della registrazione tutto è uguale, dai CCD, alle lenti alle risoluzioni, penso che se uno non faccia dei super lavori al pc la differenza non si noti, giusto?

o devo andare al mediaword e guardarmi tutte le videocamere accese?:help:

ripropongo la domanda.... :help:

fenomeno83 02-08-2007 18:33

guarda la questione è questa come spiegato prima:le videocamere che registrano su nastro quando poi vengono digitalizzate sul pc (alla velocità 1x) giungono ad esso digitalizzate alla qualità non compressa
quelli su hard disk effettuano nativamente la compressione mpeg2....
in termini di maneggevolezza dei file sono meglio quelli con hard disk (copi ed incolli sul pc),ma in termini di qualità sono migliori quelli che registrano su nastro dato che non risentono di alcuna compressione....per 1 successivo editing la qualità migliore la otterrai sempre da 1 filmato dv,anche se questo sarà poi per utilizzi "stanard" compresso nei formati dvd o divx...quelli delle camere con harddisk sono già compresse in mpeg2,quindi 1 successivo editing comprometterà ancora + la qualità...inoltre anche senza voler fare editing il filmato dv compresso con i famosi programmi di editing in mpeg2 è meglio dell'mpeg2 originale restituito dalla camera con hard disk...

in conclusione:videocamere con harddisk hanno come pro la velocità di trasferimento e il fatto di avere già 1 filmato in formato "standard",
quello su nastro il filmato per riversarlo ci vuole + tempo e per poterlo portare in formato "standard" ci vuole 1 elaborazione successiva con qualche programma,ma la qualità è superiore!

Massimodl 03-08-2007 08:02

quindi mi sa che punterò sulla 280 o 320, in base al prezzo che troverò....
a meno di non trovare una 500 usata a prezzi :eek:

Kaiser70 03-08-2007 09:21

il riassunto della situazione fatto da fenomeno83 è giustissimo, però c'è anche da dire che esistono persone che non sentono differenze apprezzabili fra mp3 e wave (o che non sono infastidite dalla differenza), allo stesso modo se la praticità dei formati video registrati sulle memorie solide è considerata prioritaria rispetto alla qualità superiore del DV, e l'utilizzatore è convinto che userà il flusso in modo diretto, con rarissime manipolazioni, può anche prendere in considerazione l'ipotesi di una hard disk-cam rinunciando ad un pizzico di qualità.

Massimodl 03-08-2007 09:35

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18160956)
... la praticità dei formati video registrati sulle memorie solide è considerata prioritaria rispetto alla qualità superiore del DV, e l'utilizzatore è convinto che userà il flusso in modo diretto, con rarissime manipolazioni, può anche prendere in considerazione l'ipotesi di una hard disk-cam rinunciando ad un pizzico di qualità.

che è quello che avevo capito leggendo le 50 e passa pagine del forum, ma allora la domanda è: visto che l'obiettivo della panasonic 280 è lo stesso della h250, nelle riprese dentro casa o con bassa luce, come viene il filmato? mi interessava capire (non a mie spese si intende :p ) se le riprese in mpeg2 dentro casa erano proprio così scadenti a parità di telecamera. ecco l'esempio tra i due modelli panasonic.

iveneran 03-08-2007 10:17

Quote:

Originariamente inviato da iveneran (Messaggio 18126023)
Ciao ragazzi, avrei una domanda. Ho cercato a giro in rete ma non sono riuscito a trovare risposta. Ho acquistato recentemente una videocamera mini DV economica (JVC GR-D721) che riprende sia in 4:3 che in 16:9. Siccome i filmini che farò li dovrò acquisire sul pc per poi montare e poi farci dei dvd per rivedere su TV 16:9, volevo sapere se mi conviene usare questo rapporto fin dalla registrazione e se questo comporta qualcosa. Grazie!

Ripropongo la domanda in attesa che qualcuno mi dica qualcosa, grazie in anticipo.

Kaiser70 03-08-2007 10:46

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18161118)
...se le riprese in mpeg2 dentro casa erano proprio così scadenti a parità di telecamera.

il problema dell'mpeg2 è soprattutto con scene movimentate, dato che utilizza una compressione interframe (che cerca quindi di rappresentare per analogia il più possibile la distribuzione dei pixel in frame differenti). La conseguenza è che quando il bitrate scarseggia rispetto alle necessità (tipicamente scene movimentate, con una grande variabilità fra frame successivi), la rappresentazione non può che essere approssimativa, con artefatti più o meno evidenti. Con scarsa luce, se il gruppo ottica-sensore è identico, le immagini catturate inizialmente saranno identiche, ma al momento della memorizzazione su supporto avverrà la codifica mpeg2, e poichè con scarsa luce aumenta il rumore distribuito casualmente sui fotogrammi, questi saranno molto variabili, proprio a causa dei "coriandoli" colorati sparsi qua e la: l'effetto è analogo a scene movimentate, la conversione sarà complessa perchè i fotogrammi sono poco uniformi a causa del rumore, e quindi si andrà presto in deficit di bitrate (che verrà sprecato erroneamente per rappresentare il rumore, non bastando più per rappresentare in maniera adeguata il segnale "buono"). Concludendo: l'mpeg2 è molto efficiente con segnale pulito, perde in modo progressivo in relazione alla complessità dei fotogrammi (movimento, segnale "sporco", etc)

Kaiser70 03-08-2007 10:55

Quote:

Originariamente inviato da iveneran (Messaggio 18161516)
Ripropongo la domanda in attesa che qualcuno mi dica qualcosa, grazie in anticipo.

non puoi cambiare il rapporto in fase di editing, perchè l'unico modo di farlo sarebbe tagliare via strisce di fotogramma (sopra e sotto se passi da 4/3 a 16/9, ai lati nel caso opposto). Questa operazione ti potrebbe riuscire per pochi fotogrammi, poi finiresti inevitabilmente per tagliare via teste alle persone.
Devi decidere prima l'aspect ratio da dare al video, sia in considerazione del soggetto, che dell'effetto che vuoi ottenere, che del TV su cui lo guarderai.
Non trascurare il fatto, però, che quasi tutte le entry-level con formato del CCD 4/3 nativo, ottengono il 16/9 ritagliando digitalmente l'immagine, quindi riducendo la risoluzione reale del video. Magari è una cosa poco visibile, ma se non vuoi perdere neanche un pixel di risoluzione dovrai accontentarti di registrare in 4/3 e vedere il video con le bande ai lati sul TV panoramico (se il sensore è 16/9 nativo vale l'opposto)

iveneran 03-08-2007 10:58

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18162006)
non puoi cambiare il rapporto in fase di editing, perchè l'unico modo di farlo sarebbe tagliare via strisce di fotogramma (sopra e sotto se passi da 4/3 a 16/9, ai lati nel caso opposto). Questa operazione ti potrebbe riuscire per pochi fotogrammi, poi finiresti inevitabilmente per tagliare via teste alle persone.
Devi decidere prima l'aspect ratio da dare al video, sia in considerazione del soggetto, che dell'effetto che vuoi ottenere, che del TV su cui lo guarderai.
Non trascurare il fatto, però, che quasi tutte le entry-level con formato del CCD 4/3 nativo, ottengono il 16/9 ritagliando digitalmente l'immagine, quindi riducendo la risoluzione reale del video. Magari è una cosa poco visibile, ma se non vuoi perdere neanche un pixel di risoluzione dovrai accontentarti di registrare in 4/3 e vedere il video con le bande ai lati sul TV panoramico (se il sensore è 16/9 nativo vale l'opposto)

Perfetto. Grazie dell'esauriente risposta. Secondo te, meglio girare in 16/9 sfruttando poi tutta la superficie dello schermo panoramico perdendo un po' di qualità, o avere più qualità su meno superficie?

Kaiser70 03-08-2007 11:16

riguardo al formato, come ti ho detto, dipende da varie considerazioni (soggetto, effetto che vuoi ottenere, TV), però se il sensore della tua cam è 4/3 nativo, la qualità migliore l'avrai così. Ciò non significa che a volte non sia più opportuno rinunciare ad un pizzico di risoluzione per ottenere un effetto più cinematografico col 16/9.
Riguardo alla qualità di visualizzazione:
1) i TV lcd sono, purtroppo, abbastanza scarsi.
2) vedere un filmato in standard definition a pieno schermo LCD implica un'interpolazione da parte del processore del TV per scalare l'immagine al nuovo formato, con ovvio decadimento.
3) l'immagine è più pulita se riduci la dimensione di visualizzazione sull'lcd applicando le barre nere.

__nb__ 03-08-2007 16:12

quale scegliere fra...
 
Canon MD 110 == 249 euro
Sony DCR-HC27== 259 euro
Panasonic Nv GS60 == 279 euro
Panasonic NV GS80 == 319 euro

Ci sono ancora qualche JVC, solo che non ho sentito niente di belo.

Allora, oggi per forza devo prendere la videocamera. Io penso a Canon, ho sentito cose belle su di questa videocamera e anche riesco restare in un budget piu economico.
Cosa pensate?

lukeskywalker 03-08-2007 17:32

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18160484)
quindi mi sa che punterò sulla 280 o 320, in base al prezzo che troverò....
a meno di non trovare una 500 usata a prezzi :eek:

credo che la 280 non la facciano più, dovrebbe essere stata rimpiazzata dall 320.
ps. io con la 280 mi trovo egregiamente soprattutto nelle riprese all'aperto i colori sono molto vivi.

fenomeno83 04-08-2007 14:23

Quote:

Originariamente inviato da Kaiser70 (Messaggio 18160956)
il riassunto della situazione fatto da fenomeno83 è giustissimo, però c'è anche da dire che esistono persone che non sentono differenze apprezzabili fra mp3 e wave (o che non sono infastidite dalla differenza), allo stesso modo se la praticità dei formati video registrati sulle memorie solide è considerata prioritaria rispetto alla qualità superiore del DV, e l'utilizzatore è convinto che userà il flusso in modo diretto, con rarissime manipolazioni, può anche prendere in considerazione l'ipotesi di una hard disk-cam rinunciando ad un pizzico di qualità.

anche io preferisco di gran lunga quelle con hard disk pur sapendo che otterrei qualità migliore con le dv(ce l'ho ma non sapete quanto mi possa seccare andare a portare il filmato nel pc e poi doverlo convertire!!)..tuttavia prenderò 1 camera sony full hd che registra in h264 per riprese occasionali e mirate (mi consigliate qualcosa di meglio?voglio il codec H264!)...e per riprese ovunque,di eventi giornalieri e soprattutto se non trovo la vera necessità di portarmi la videocamera appresso mi trovo abbastanza bene col mio n95 che fa video di tutto rispetto e con audio a dir poco sensazionale da essere visti in tv o sul pc (copio-incollo e via..oppure col tv out)..ovviamente non è 1 videocamera,ma fa video di tutto rispetto
io preferisco di gran lunga sacrificare 1 po' di qualità per avere 1 migliore maneggevolezza..quindi consiglio le videocamere che registrano in formati digitali su hard disk

fenomeno83 04-08-2007 18:41

Quote:

Originariamente inviato da notebookale (Messaggio 17513623)
comunque potrei fare così(in mpg2) non solo per archiviarli su dvd ma anche su hard disk, giusto??

io invece ti consiglio di fare ste cose...le cassettine tienile sempre...se vuoi qualcosa in particolare da portare in formato leggibile da dvd trasformalo in mpeg2 con la struttura di vob ed ifo e masterizzi su dvd,se invece vuoi mantenere i filmati sul pc 1 strada vecchia sarebbe quella di convertirli in xvid/mp3 (magari con bitrate non troppo bassi) o ancora meglio li fai in h264/aac in modo da risparmiare spazio ma mantenere + qualità

notebookale 06-08-2007 09:27

grazie della risposta!

Hideg 16-08-2007 11:27

Samsung
 
Ragazzi scusate, ho provato a leggermi molti dei post ma non mi pare di aver trovato informazioni su

SAMSUNG VP DC171W

Essendo camdvd, so che non posso aspettarmi una qualità eccezionale. Ma, nella sua fascia di prezzo (300euro), lo considerereste un prodotto penoso? Ci sono camdvd migliori?

Grazie in anticipo!

The_max_80 16-08-2007 11:40

ragazzi ho bisogno di un aiuto

in sostanza devo comprare una videocamera con 300 euro, non ho in mente formati o altro prestabiliti, ma vorrei prendere la migliore che si trova a sto prezzo, che mi consigliate?

Massimodl 21-08-2007 09:38

Quote:

Originariamente inviato da lukeskywalker (Messaggio 18168460)
credo che la 280 non la facciano più, dovrebbe essere stata rimpiazzata dall 320.
ps. io con la 280 mi trovo egregiamente soprattutto nelle riprese all'aperto i colori sono molto vivi.

pensa che invece ho trovato all'expert una 280, ma vogliono la bellezza di 699€ :eek: poi ho visto una 320 a 599, e pensare che sul web la si trova a 100€ in meno... aspetto ancora un mese se esce qualche offertona e poi la compro nuova su internet...:mc:

Ecco, ieri è comparsa l'offertona che cercavo: una GS320 a 399€! quasi quasi mi faccio pure l'estensione di garanzia a 5 anni per 30€. che cavo firewire devo comprare poi per collegarla alla mobo P5N-e?
ha senso che prenda già una batteria di ricambio/riserva o aspetto? se devo prenderla vale la pena puntare su una con più amperaggio o uguale alla originale? le cassette, meglio una marca precisa o quelle che capita?

slimer 22-08-2007 21:38

Quote:

Originariamente inviato da Massimodl (Messaggio 18338530)
pensa che invece ho trovato all'expert una 280, ma vogliono la bellezza di 699€ :eek: poi ho visto una 320 a 599, e pensare che sul web la si trova a 100€ in meno... aspetto ancora un mese se esce qualche offertona e poi la compro nuova su internet...:mc:

Ecco, ieri è comparsa l'offertona che cercavo: una GS320 a 399€! quasi quasi mi faccio pure l'estensione di garanzia a 5 anni per 30€. che cavo firewire devo comprare poi per collegarla alla mobo P5N-e?
ha senso che prenda già una batteria di ricambio/riserva o aspetto? se devo prenderla vale la pena puntare su una con più amperaggio o uguale alla originale? le cassette, meglio una marca precisa o quelle che capita?

Ciao intanto auguri per il pargoletto/a(?),
anche io sono nella tua stessa situazione (Luca in arrivo per metà settembre).. non è che mi diresti dove hai trovato la 320 a 399€?

PS- ho trovato l'offerta... e ho visto che l'hai appena comprata :)
Grazie comunque!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:51.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.