Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guide e thread ufficiali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=79)
-   -   [Thread Ufficiale] TP-Link TD-W8961ND Wireless 802.11n (300Mbit) ADSL2+ modem router (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2427536)


Fede_94 03-01-2017 17:09

In parole povere, la prima dicitura corrisponde alla velocità della connessione, mentre la seconda è la velocità della connessione massima teorica calcolata in base al valore di attenuazione e SNR in quel momento.

aldo080aldo 03-01-2017 17:30

No, direi di no. Se confrontiamo i valori precedenti con questi:
Codice:

                            Downstream  Upstream
Margine SNR:                      12.5      15.0  db
Attenuazione del segnale:          17.0      9.5  db
Trasmissione dati:                6368      480  kbps
Velocità massima di trasmissione:  5696      760  kbps

si nota che, in download, la "Velocità massima di trasmissione" aumenta (migliora) nonostante il "Margine SNR" sia più basso (peggiore) e l' "Attenuazione del segnale" sia più alta (peggiore).
Inoltre la mia velocità reale è sempre quella indicata dalla "Velocità massima di trasmissione" e non quella corrispondente alla "Trasmissione dati".
Infine, rimane la mia domanda di partenza, come può la velocità teorica massima essere minore della velocità reale?

Fede_94 03-01-2017 22:42

No, la velocità reale è quella indicata in "Trasmissione dati" con l'aggiunta dell'overhead. Come già detto, la "Velocità massima di trasmissione" è un valore teorico, per cui non c'è da preoccuparsi se è più basso di quello della "Trasmissione dati". A meno che non hai problemi di disconnessioni con numerosi errori CRC, allora fossi in te darei una controllatina all'impianto telefonico.

aldo080aldo 04-01-2017 10:23

Ciao, quello che scrivi non è esatto, cerco di spiegarmi meglio perchè la mia situazione sembra davvero particolare.
Leggendo questo e molti altri forum, indipendentemente dal tipo di modem usato, i valori indicati dal parametro "Velocità massima di trasmissione" sono sempre, in ogni caso e per chiunque, superiori ai valori indicati dal parametro "Trasmissione dati", e quindi stabiliscono il limite massimo di connessione.
I valori indicati in "Trasmissione dati" sono invece quelli reali, ovvero la portante effettivamente agganciata dal router.
Fin qui tutto logico, quasi ovvio, se non fosse che nel mio caso (e solo nel mio caso) i valori della "Velocità massima di trasmissione" sono inferiori a quelli
della "Trasmissione dati".
Se la "Velocità massima di trasmissione" fosse un parametro del tutto teorico e da ignorare completamente potrei dire: chi se ne frega, tanto ciò che importa sono i valori reali indicati dalla "Trasmissione dati", ma non è così.
Affermo questo perchè i miei valori effettivi, misurati correttamente, non sono quelli della "Trasmissione dati", ma più bassi, e coincidono perfettamente (proprio al byte) con quelli indicati da "Velocità massima di trasmissione".
Questo mi ha portato a ipotizzare la seguente conclusione:
La portante realmente agganciata (ovvero la banda che mi da Telecom) è quella indicata da "Trasmissione dati", ma ciò che io posso effettivamente utilizzare di tale banda è indicato dalla "Velocità massima di trasmissione", che, nel caso sia più alta della "Trasmissione dati" (come sempre succede) non ha alcun effetto, ma nel caso sia più bassa (nella mia situazione), limita la portante agganciata.
Pertanto il parametro "Velocità massima di trasmissione" non è affatto un puro valore teorico, ma un limite pratico, tutt’al più inutile in condizioni normali perchè maggiore della portante.
Chiarito ciò mi chiedo: come mai la mia situazione di linea è così rara?

Fede_94 04-01-2017 11:56

D'accordo sul fatto che i valori della "Velocità massima di trasmissione" sono di solito più alti di quelli della "Trasmissione dati". I valori della "Trasmissione dati" corrispondono alla portante agganciata dal tuo modem/router, e non come erroneamente pensi tu alla "Velocità massima di trasmissione", per cui sfrutterai solo quella. Inoltre, è impossibile che tu riesca a sfruttare tutta la banda e ti trovi col valore in kbps, in quanto c'è l'overhead che ti toglie sempre circa 1 Mbps. L'unica spiegazione nel tuo caso, ovvero del valore "Velocità massima di trasmissione" più basso del valore "Trasmissione dati", potrebbe derivare dall'impianto telefonico casalingo oppure da altri innumerevoli fattori, quali il chipset lato modem, filtri difettosi, prese derivate ecc.

Gorham 23-01-2017 08:28

Ciao a tutti, dato che il mio TD-8961ND ultimamente fa le bizze, vorrei cominciare a guardarmi intorno per identificare un eventuale sostituto. Ho una ADSL Infostrada 20MB (14/0.9), non ho particolari esigenze e non sono uno smanettone, non in quest'ambito almeno. Generalmente uso la linea per giocare online o per vedere qualche contenuto in streaming in FHD, ho tre o quattro dispositivi da connettere ma solitamente ne sono connessi contemporaneamente un paio al massimo. Non ho bisogno al momento di modelli AC un buon modello N300 potrebbe bastarmi. Per non avere sorprese pensavo di prenderne uno che montasse lo stesso chipset dell' 8961ND magari un filo più performante sotto l'aspetto hardware, preferirei se possibile rimanere in ambito TP-Link dato che ormai ne conosco l'interfaccia ma se è necessario non ho problemi a cambiare marca. Dato che prevedo di passare alla fibra nei prossimi mesi non vorrei spendere un patrimonio, direi intorno ai 50 Euro massimo. Avete dei modelli da suggerirmi magari reperibili anche su Amazon in modo da fare il reso nel caso mi accorgessi che non fa al caso mio? Grazie.

Grazie

Bovirus 23-01-2017 08:38

@Gorham

Per favore leggi i primi post.
Per consigli per l'acquisto esiste uno specifico thread. Grazie.

Gorham 23-01-2017 08:52

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 44410872)
@Gorham

Per favore leggi i primi post.
Per consigli per l'acquisto esiste uno specifico thread. Grazie.

Va bene, posto di la, basta che poi non dici che faccio cross-posting... ;)

Gorham 27-01-2017 08:41

Piccolo problema, sul mio TD-8961ND V3 è installato un vecchio firmware che soffre del noto bug che impedisce l'accesso al menù di configurazione dello stesso. Praticamente se digito l'indirizzo 192.168.1.1 nella barra indirizzi del browser (chrome o IE non fa differenza) compare il messaggio "impossibile accedere alla pagina..." ecc...
Ora, fino a poco tempo fa era sufficiente riavviare il router per accedere nuovamente al menù ma ora per qualche motivo che sinceramente mi sfugge sembra che la manovra non sia più sufficiente. Ho provato a riavviare/spegnere router e PC decine di volte ma non c'è più verso di accedere.
Mi chiedevo, quindi, se un reset hardware del router possa risolvere almeno temporaneamente la faccenda permettendomi di accedere all'interfaccia quel tanto che mi basta per installare una versione aggiornata del firmware. Vorrei esserne sicuro al 100% perchè nel caso non funzionasse naturalmente rimarrei senza connessione. Grazie.

Fede_94 27-01-2017 09:22

Occorre per forza un reset alle impostazioni di fabbrica in questo caso, oppure accertati che non sia l'antivirus a bloccare l'accesso all'interfaccia web di configurazione del TP-LINK, ad esempio provando ad accedere da un altro dispositivo che non abbia installato quel dato antivirus.

F5F9 28-01-2017 07:51

:help:
il mio TD-W8961ND ver. 3 ha sempre funzionato, ma da qualche giorno ho un grosso problema: navigo benissimo ma, se devo scaricare files di oltre dieci mega, il download rallenta fino a fermarsi, sia con firefox che con edge
non solo: da steam riesco a scaricare i giochi, ma origin non funziona più perché non ce la fa ad aggiornarsi
sono disperato, in più, essendo tremendamente niubbo, non so cosa fare senza provocare ulteriori disastri
sono andato a spulciare nelle prime pagine per cercare di risolvere senza rompere troppo le pelotas, ma la maggior parte dei link mi dà "403 forbidden" :muro: (per esempio per il manuale in italiano)
P.S.: tenete conto che sono talmente ignorante che non so neppure come si aggiorna il firmware...:doh:
:help:
EDIT: peggio ancora, se cerco di andare a http://192.168.1.1, mi dice "pagina non trovata"

Bovirus 28-01-2017 09:49

@F5F9

Prova fare un reset e reimpostazione del modem.

Nota: TP-LINK ha cambiato tutti i link del sito.
Per il momento ho ripristinato tutti quelli del W8961V3 (appena posso faccio anche gli altri).

F5F9 28-01-2017 10:05

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 44427394)
@F5F9

Prova fare un reset e reimpostazione del modem.

Nota: TP-LINK ha cambiato tutti i link del sito.
Per il momento ho ripristinato tutti quelli del W8961V3 (appena posso faccio anche gli altri).

grazie
per il reset mi pare basti schiacciare il pulsantino "nascosto", ma dove trovo una guida (a prova di diversamente intelligente) per reimpostare il modem?nota: ho visto che la parte superiore in plastica bianca del modem ha una grossa macchia giallognola e sfunata nella metà sinistra?
non sarà mica che ha beccato qualche shock?

Bovirus 28-01-2017 10:35

@F5F9

Per il reset tieni premuto il pulsante RESET per 30 secondi con modem acceso.
La macchia gialla sulla aprte seupriore del case secondo me significa o una bruciatura parziale o un surriscaldamento eccessivo.
Se è in garanzia fattelo sostituire.
Se no prova ad aprire il modem e dai un'occhiata all'interno.

F5F9 28-01-2017 12:41

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 44427525)
@F5F9

Per il reset tieni premuto il pulsante RESET per 30 secondi con modem acceso.
La macchia gialla sulla aprte seupriore del case secondo me significa o una bruciatura parziale o un surriscaldamento eccessivo.
Se è in garanzia fattelo sostituire.
Se no prova ad aprire il modem e dai un'occhiata all'interno.

grazie sei veramente gentilissimo :mano:
nel frattempo ho fatto un blitz e ho acquistato un altro modem (TD-W8961N9) in quanto mi ero convinto che l'apparecchietto si surriscaldasse (ha anche qualche anno)
l'ho sostituito, l'ho fatto partire con l'aiuto di uno del 155 (stranamente un tecnico wind "simpatico") e, come vedi, riesco a collegarmi
ma il problema sussiste :doh: , mi sa che ho qualche casino nella configurazione internet...adesso faccio una ricerca in questo forum e in rete :sperem:

Bovirus 28-01-2017 15:36

@F5F9

Se due modem diversi hanno un probelma simile penso sia più probabile un problema esterno al modem (PC, impianto teelfonico, o linea provider).

F5F9 28-01-2017 19:03

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 44428405)
@F5F9

Se due modem diversi hanno un probelma simile penso sia più probabile un problema esterno al modem (PC, impianto teelfonico, o linea provider).

può essere
adesso dal 155 di wund mi hanno fatto un test e dicono che i dati mi arrivano a intermittenza
mi hanno anche detto di staccare per un paio d'ore tutti i telefoni (:mc: ) così verificano
poi dovranno fare un test con i telefoni allacciati e il modem staccato...
che dici? faccio prima a suicidarmi?
o magari mi basterebbe cercare un tecnico cazzuto sugli impianti telefonici? :fagiano:

Bovirus 28-01-2017 19:18

@F5F9

Non è detto che il problema sia il tuo impianto teelfonico interno.
Intanto verificalo e ti porti avanti.
Poi come credo è probabile che il problema sia la linea del provider.

F5F9 28-01-2017 19:52

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 44428934)
@F5F9

Non è detto che il problema sia il tuo impianto teelfonico interno.
Intanto verificalo e ti porti avanti.
Poi come credo è probabile che il problema sia la linea del provider.

grazie, mi dai un po' di speranza...

Calaio91 06-02-2017 20:01

Ragazzi da pochi giorni mi è arrivata la fibra di tim a casa con annesso modem. Poiché a causa dei telefoni Voip ho dovuto cambiare stanza al modem in camera mia il segnale WiFi va malissimo. Possiedo questo Tp Link che usavo come modem/router con la normale adsl, e mi chiedevo se potevo usarlo come amplificatore di segnale wifi. Grazie

Fede_94 06-02-2017 22:03

No, al limite lo puoi usare come router, ma dovresti avere un cavo Ethernet che parte dalla porta LAN del modem/router VDSL di TIM e si collega alla porta LAN del TP-LINK. Perderesti però in velocità, specie in wireless connettendoti al TP-LINK.

Gorham 07-02-2017 08:42

Quote:

Originariamente inviato da Calaio91 (Messaggio 44455123)
Ragazzi da pochi giorni mi è arrivata la fibra di tim a casa con annesso modem. Poiché a causa dei telefoni Voip ho dovuto cambiare stanza al modem in camera mia il segnale WiFi va malissimo. Possiedo questo Tp Link che usavo come modem/router con la normale adsl, e mi chiedevo se potevo usarlo come amplificatore di segnale wifi. Grazie

Scusami se mi impiccio ma in che modo i telefoni voip hanno interferito con la posizione del router? Te lo chiedo perchè sto pensando anch'io di passare alla VDSL ma ho l'assoluta esigenza di lasciare il router dove sta ora. Grazie.

Calaio91 07-02-2017 10:04

Quote:

Originariamente inviato da Fede_94 (Messaggio 44455483)
No, al limite lo puoi usare come router, ma dovresti avere un cavo Ethernet che parte dalla porta LAN del modem/router VDSL di TIM e si collega alla porta LAN del TP-LINK. Perderesti però in velocità, specie in wireless connettendoti al TP-LINK.

Ho fatto un buco nel muro di 60cm proprio per farci passare i cavi ethernet. Dal Tp Link non ci collegherei nulla ethernet, e non mi interessa perdere la velocità dal cellulare (che prendendo a 1 tacca il segnale peggio di questo non si può fare). Mi interessa che il wifi prenda bene tutto qua. Quindi devo impostarlo come router?

Quote:

Originariamente inviato da Gorham (Messaggio 44456055)
Scusami se mi impiccio ma in che modo i telefoni voip hanno interferito con la posizione del router? Te lo chiedo perchè sto pensando anch'io di passare alla VDSL ma ho l'assoluta esigenza di lasciare il router dove sta ora. Grazie.

I telefoni vanno collegati con il cavo dietro al modem. Se non spostavo il modem dalla mia camera al soggiorno (che è la stanza al centro della casa), il telefono della cucina non poteva essere collegato (o meglio c era un modo ma era un casino).
In ogni caso se hai problemi di telefono esiste l'app TELEFONO che una volta installata sul cellulare, se sei collegato con il wifi di casa tua, ti fa anche da telefono di casa :D

Fede_94 07-02-2017 11:27

Quote:

Originariamente inviato da Calaio91 (Messaggio 44456331)
Ho fatto un buco nel muro di 60cm proprio per farci passare i cavi ethernet. Dal Tp Link non ci collegherei nulla ethernet, e non mi interessa perdere la velocità dal cellulare (che prendendo a 1 tacca il segnale peggio di questo non si può fare). Mi interessa che il wifi prenda bene tutto qua. Quindi devo impostarlo come router?

Sì, come router.

Gorham 07-02-2017 12:23

Quote:

Originariamente inviato da Calaio91 (Messaggio 44456331)
I telefoni vanno collegati con il cavo dietro al modem. Se non spostavo il modem dalla mia camera al soggiorno (che è la stanza al centro della casa), il telefono della cucina non poteva essere collegato (o meglio c era un modo ma era un casino).
In ogni caso se hai problemi di telefono esiste l'app TELEFONO che una volta installata sul cellulare, se sei collegato con il wifi di casa tua, ti fa anche da telefono di casa :D

Ma volendo si può anche utilizzare un cordless VOIP no? Colleghi la base al router e il telefono te lo porti dove vuoi, non funziona così? Suppongo che la connessione deve esserci tra il router e la base del telefono, quest'ultimo comunicherà con la base via radio come i cordless normali, o no?

Calaio91 07-02-2017 13:32

Quote:

Originariamente inviato da Gorham (Messaggio 44456833)
Ma volendo si può anche utilizzare un cordless VOIP no? Colleghi la base al router e il telefono te lo porti dove vuoi, non funziona così? Suppongo che la connessione deve esserci tra il router e la base del telefono, quest'ultimo comunicherà con la base via radio come i cordless normali, o no?

Io penso proprio di sì.

Calaio91 07-02-2017 13:35

Quote:

Originariamente inviato da Fede_94 (Messaggio 44456621)
Sì, come router.

Nella pagina del modem della fibra i primi due punti dicono:

Per utilizzare un proprio router in cascata è sufficiente:
1) collegare la porta WAN del proprio router ad una delle porte Ethernet gialle dello Smart Modem
2) dal vostro router impostare come tipologia di connessione "PPPoE" e utilizzare come nome utente e password una qualsiasi sequenza alfanumerica.


è questo che intendevi anche tu? o per collegare il tp-link devo fare un procedimento diverso?

Fede_94 07-02-2017 14:02

Non proprio. Nel tuo caso dovresti adottare la configurazione LAN TIM->LAN TP-LINK, ed impostare quest'ultimo in bridge. Non puoi fare come suggerito dalla pagina di configurazione del modem/router TIM, in quanto il cavo RJ45 non lo puoi collegare alla porta WAN del TP-LINK.

lollos 15-06-2017 19:05

mi intrufolo nelladiscussione
ciao a tutti, ho acquistato il router tp-link w8961n (non ho la D) e' lo stesso modello o e' tutta un altra cosa? bi chiedo perche vorrei aggiornare il firmware e non vorrei fare cappellate.
il router mi dice:
Versione Firmware : 2.0.0 Build 151014 Rel.15214
Versione Firmware ADSL : FwVer:3.24.19.0_MT7550 HwVer:T14.F7_13.0

Bovirus 16-06-2017 05:50

@lollos

W8961ND e W8961N sono due prodotti diversi, con hardware diverso e con firmware diversi non compatibili fra loro.

6x5trenta 14-05-2018 09:37

Volevo per cortesia un aiuto per poter utilizzare il mio TP-Link W8961ND V1 - Firmware 25.11.2011 per ampliare la copertura wi-fi della mia rete casalinga. La rete è attualmente composta da un modem router wi-fi fornito dalla TIM (ho il 30M fibra TIM) da questo parte la rete cablata che raggiunge le varie stanze ed anche uno switch TL-SF1005D, vorrei collegare il TD-W8961ND a quest'ultimo in modo da avere un accesso wi-fi con un segnale piu forte poichè il wi-fi del modem TIM arriva basso e continuo avere problemi di autentificazione con il wi-fi del cellulare.
Ho provato a configurare il W8961ND come AP il cellulare si connette e lo vedo in rete (ho dato un numero IP statico disabilitando il DHCP) ma non riesco a collegarmi ad internet.
Grazie

Bovirus 14-05-2018 10:02

@6x5trenta

Per favore prima di postare leggi sempre i primi post del thread.

Per il secondo modem collegato in cascata esiste un thread dedicato (Router in cascata).

marisat 24-12-2018 18:33

Raga qualcuno sa dirmi cosa succede con Tiscali non va adsl

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk

coyote_65 17-04-2020 18:56

salve,
noto che da tempo nessuno posta su questo topic, causa anzianità del prodotto...
Trovandomene uno a casa, vorrei usarlo con una linea adsl ma vorrei capire se mi dà la possibilità di limitare la banda su alcune periferiche, ho letto il manuale ma non ho trovato nulla che mi facesse pensare ad un badwith control.

qualcuno sa se si può fare?

per intenderci, posso assegnare ad un determinato pc connesso al router un limite alla banda in ingresso ed uscita?

grazie, saluti


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:27.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.