Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


sc82 08-12-2020 22:02

Quote:

Originariamente inviato da PC@live (Messaggio 47153779)
Complimenti per l'acquisto, bella scheda old.:cool:
Forse hai in programma di realizzarci un old-PC (scusa ultimamente sono stato assente qui), comunque dovrebbe essere una scheda dei primi anni 2000...2005 quindi immagino vada bene su un Athlon o uno dei primi P4.
Se magari puoi riassumermi che PC vorresti farci, Grazie:)

Ne avevo accennato qualche post sopra, inizialmente l'idea era di piazzarla su un Athlon da 1.0/1.5Ghz, poi mi è venuta un'altra idea e considerando che la prima Radeon è una scheda che non ho mai usato ho detto... e se faccio un retropc tutto basato su cose che non ho mai avuto??

Ho già 5 retro-macchine e sono tutte basate completamente o in parte su componenti già avuti e a cui sono affezionato...

Forse con la sesta è ora di provare qualcosa di nuovo :p

Avevo in mente:

- mobo socket 478 con chipset SIS
- P4 Northwood sui 2.0 GHz (non ho mai avuto un P4!)
- La Radeon 7500
- Scheda audio Yamaha (anche qui una novità, ho sempre avuto delle Creative)

Penso sarebbe un buon sistema equilibrato e coerente anni 2001/2002.. per dire la recensione qui su HWU della 7500 è stata fatta su un P4 1.9

FroZen 09-12-2020 10:49

Mai avuto manco io un P4, ho un paio di mobo con proci in giro se non erro percui prima o poi :stordita: se ne dovessi fare una comunque la farei con la rambus, forse ho un modulo in giro (e un modulo fake per terminare il circuito immagino)....ma probabilmente le mobo che ho sono le versioni con SDR....

Ieri sera delusione :cry:

stavo testando una asus p2-99 (con un bel chipset i440ZX) con un p3 450 slot 1........trovata una agp 2x (una s3 3d/2x!!!) per avere video e il tutto è partito. Monto hdd e lettore cd su due canali ide, le due v2 12mb in sli (aaaaaaah che goduria), batteria cmos nuova ... avvio il tutto e dopo un po' di tira e molla con l'hd che non veniva visto, sostituito con un maxtor 40gb, etc il bello di avviare il tutto con un live cd il sistema si è spento nel mezzo del post :mbe: poi non c'è più stato verso di farlo partire.... stasera cambio ali e vediamo :cry:

Life bringer 09-12-2020 10:53

mizzeca...
condensatori tutti ok?

FroZen 09-12-2020 10:56

Sembrano nuovi.....

La cosa strana è che di tanto in tanto il post non partiva se non resettavo il cmos oppure partiva ma mi dava che il bios era stato portato a default nonostante avesse batterie a tampone nuova e fosse collegato alla corrente.... :mbe:

Life bringer 09-12-2020 11:03

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47154723)
Sembrano nuovi.....

La cosa strana è che di tanto in tanto il post non partiva se non resettavo il cmos oppure partiva ma mi dava che il bios era stato portato a default nonostante avesse batterie a tampone nuova e fosse collegato alla corrente.... :mbe:

Strano... quello è il sintomo della batteria cmos scarica, ma hai detto di averla appena cambiata, questo problema te lo dava senza staccare l'alimentatore dalla presa o togliendo il connettore ATX?
L'unica prova che mi verrebbe da fare è togliere e rimettere il chip del bios, tanto quelli dell'epoca non erano ancora saldati.

FroZen 09-12-2020 11:12

Mi sono trovato il bios resettato con la batteria tampone nuova, e probabilmente avevo tolto il cavo dall'ali (ora ho messo una ciabatta con interruttore, decisamente più pratico) per farlo accendere (nel senso che non fa proprio nulla quando cortocircuito i due pin a mano del power button), solo che adesso le due v2 sono proprio sopra la batteria e non riesco ad accedervi :stordita: ma sono ultrasicuro che sia dentro bene....

alcuni avvii li aveva fatti tenendo le impostazioni e infatti è per quello che poi sono partito a testa bassa montando il mondo sopra....

mieto 09-12-2020 19:17

Quote:

Originariamente inviato da sc82 (Messaggio 47153942)
- mobo socket 478 con chipset SIS

Tutto molto bello a parte le ultime tre lettere di questa riga...

Se vuoi smanettare con un P4 una mobo con chipset SiS non è proprio l'ideale...

Io ho bellissimi ricordi del mio P4 Northwood 1.8A@2.4B dal primo giorno (con dissi standard Intel) in coppia con una fedele Radeon 8500 64mb (una LE flashata con bios a 275/275)... su Asus P4P800 però! :cool:

Asus che ho poi flashato a SE per il Dothan con CT-479.
Tutto ancora funzionante (a prendere polvere in soffitta attualmente però...) :cry:

Sono curioso di sapere le tue impressioni sul "nuovo" mondo P4, facci sapere come va la tua "prima volta" ;)

mieto 09-12-2020 19:26

Quote:

Originariamente inviato da sc82 (Messaggio 47153077)
Ecco il nuovo arrivo: Radeon 7500 BBA :)

Il primo chip T&L di Ati nella sua veste più performante :cool:

Scheda 100% nuova: ho spellicolato di persona la confezione :sbav:

L'ho avuta anch'io prima della 8500 (anzi ce l'ho ancora su un Celeron 566@850 a Asus P2B).

Se non sbaglio aveva in dotazioni un bel bundle di cavi e adattatori... confermi o ricordo male?

sc82 09-12-2020 19:37

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47156014)
Tutto molto bello a parte le ultime tre lettere di questa riga...

La scelta del chipset SIS sarebbe dovuta sempre all'ottica "provo cose che non ho mai avuto"... è vero che non avendo mai usato P4 di conseguenza non ho neanche mai usato altri chipset per P4... però oggi come oggi i chipset Intel me li ritrovo in ogni dove mentre SIS sarebbe una novità.

Comunque ho letto abbastanza in giro e prodotti come il SIS 645DX godono di una buona fama, è vero che non sono adatti a smanettare ma non tanto per limiti loro ma per le mobo su cui venivano montati, tendenzialmente di fascia economica e quindi scarne di opzioni dedicate all'overclock.

Quote:

Originariamente inviato da mieto (Messaggio 47156026)
L'ho avuta anch'io prima della 8500 (anzi ce l'ho ancora su un Celeron 566@850 a Asus P2B).

Se non sbaglio aveva in dotazioni un bel bundle di cavi e adattatori... confermi o ricordo male?

In realtà nella confezione non c'era quasi nulla, solo manuale e cdrom... non so se il motivo è che si tratta di una versione per il mercato americano (infatti anche l'uscita tv è NTSC) e oltreoceano la dotazione era inferiore, oppure se perchè una delle "ultime" prodotte e a differenza delle prime hanno ridotto il bundle.

Mi è capitato anche con una SB Live, fine serie, sempre sigillata, e aprendola ho trovato solo scheda/manualetto/cd/cavetto per il collegamento col lettore cd.

PC@live 09-12-2020 20:19

Quote:

Originariamente inviato da sc82 (Messaggio 47153942)
Ne avevo accennato qualche post sopra, inizialmente l'idea era di piazzarla su un Athlon da 1.0/1.5Ghz, poi mi è venuta un'altra idea e considerando che la prima Radeon è una scheda che non ho mai usato ho detto... e se faccio un retropc tutto basato su cose che non ho mai avuto??

Ho già 5 retro-macchine e sono tutte basate completamente o in parte su componenti già avuti e a cui sono affezionato...

Forse con la sesta è ora di provare qualcosa di nuovo :p

Avevo in mente:

- mobo socket 478 con chipset SIS
- P4 Northwood sui 2.0 GHz (non ho mai avuto un P4!)
- La Radeon 7500
- Scheda audio Yamaha (anche qui una novità, ho sempre avuto delle Creative)

Penso sarebbe un buon sistema equilibrato e coerente anni 2001/2002.. per dire la recensione qui su HWU della 7500 è stata fatta su un P4 1.9

OK grazie per le info.;)
Per quanto riguarda il P4 ne ho di tutti i tipi e vari chipset, il primo è stato un P4 2000/400/512, successivamente ho cambiato la CPU con un 2400 e dopo con un 2800/400/512, la scheda madre è una Azza 845S-AV chipset Intel 845 e RAM PC133, attualmente ha 1,5GB di RAM (3x512) e una VGA Matrox Parhelia da 128MB, scheda audio PCI SB Live! 24bit, ecc...
Il secondo è stato un Compaq P4 2.4/533/512 con VGA e audio integrati nel chipset Intel, RAM DDR 1 o 2 GB (non ricordo esattamente quanta ne ho messo), la CPU l'ho cambiata con un P4 3.067/533/512 che dovrebbe avere l'HT ma purtroppo nel BIOS della scheda non c'è alcun rigo per attivarlo.
Ho altri P4, tra cui un SKT423 P4 2000/400/256 con 1GB di RIMM (4x256) e MB Gigabyte chipset i850, un P4 2.667/533@3333/667 (OVCLK FSB) MB ASUS P4B533, e diversi altri.
Recentemente ho sistemato delle MB 478 per P4 Prescott in questi giorni devo mettere in funzione una Gigabyte 8IPE1000 con 2GB di RAM DDR400 e P4 3.0/800/1M, ho recuperato il dissi adatto al Prescott (quello con alette a forcelle e centro in Rame), come VGA userei una GF FX5500 oppure una GF 6800GT:help: .
:read: La mia impressione è che i P4 2.0GHz non brillano per velocità, pur avendo una frequenza elevata un PIIIS o un Athlon non sono poi tanto distanti, per cui se ti posso consigliare evita quelli con FSB 400, andrei sui NW da 533 vanno bene (e si overclockano bene), poi certo se hai già la MB devi scegliere la CPU adatta in base a quelle supportate.
Per la recensione con il P4 1.9, probabilmente quella era al momento della prova una delle CPU più veloci (o la più veloce), ma se vuoi rimanere fisso con FSB 400, qualche MHz in più penso non guasterebbe, le più veloci erano i 3GHz/400/512 ma ormai sono introvabili

mieto 09-12-2020 20:23

Quote:

Originariamente inviato da sc82 (Messaggio 47156054)
La scelta del chipset SIS sarebbe dovuta sempre all'ottica "provo cose che non ho mai avuto"...

In effetti, ottimo atteggiamento!

Quote:

Originariamente inviato da sc82
In realtà nella confezione non c'era quasi nulla, solo manuale e cdrom...

Mi sembrava di ricordare fossero inclusi cavi e adattatori per le varie uscite e per usare il multimonitor con l'HydraVision... forse mi confondo con la Radeon 8500 :what:

PC@live 09-12-2020 20:39

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47154697)
Mai avuto manco io un P4, ho un paio di mobo con proci in giro se non erro percui prima o poi :stordita: se ne dovessi fare una comunque la farei con la rambus, forse ho un modulo in giro (e un modulo fake per terminare il circuito immagino)....ma probabilmente le mobo che ho sono le versioni con SDR....

Ieri sera delusione :cry:

stavo testando una asus p2-99 (con un bel chipset i440ZX) con un p3 450 slot 1........trovata una agp 2x (una s3 3d/2x!!!) per avere video e il tutto è partito. Monto hdd e lettore cd su due canali ide, le due v2 12mb in sli (aaaaaaah che goduria), batteria cmos nuova ... avvio il tutto e dopo un po' di tira e molla con l'hd che non veniva visto, sostituito con un maxtor 40gb, etc il bello di avviare il tutto con un live cd il sistema si è spento nel mezzo del post :mbe: poi non c'è più stato verso di farlo partire.... stasera cambio ali e vediamo :cry:

:read: Tra i vari P4 come dicevo prima ho anche un P4 2000/400/256 SKT423 e RDRAM, di solito la MB hanno 4 banchi per cui vanno riempiti sempre tutti, ad es. un modulo e tre terminatori oppure 2 e 2.
Ma occhio anche alla RAM che sia supportata, si trovano in giro RIMM da server che esteriormente sono identiche a quelle per PC, bisogna vedere cosa c'è scritto su e controllare che vada bene;) .
Per la ASUS P2-99 proverei a vedere se parte con FSB 66 (magari se hai un Celeron), eventualmente cerca di togliere tutte le schede non essenziali per farlo partire, se parte puoi aggiungerle ad una ad una e se si spegne saprai quale ti crea problemi.
Ho tra le schede da riparare un paio di ZX della Siemens, e altre Slot1 tra cui anche una BX della LuckyStar modello 6ABX2V.

Gaetano77 09-12-2020 23:05

Quote:

Originariamente inviato da sc82 (Messaggio 47153942)
Ne avevo accennato qualche post sopra, inizialmente l'idea era di piazzarla su un Athlon da 1.0/1.5Ghz, poi mi è venuta un'altra idea e considerando che la prima Radeon è una scheda che non ho mai usato ho detto... e se faccio un retropc tutto basato su cose che non ho mai avuto??

Ho già 5 retro-macchine e sono tutte basate completamente o in parte su componenti già avuti e a cui sono affezionato...

Forse con la sesta è ora di provare qualcosa di nuovo :p

Avevo in mente:

- mobo socket 478 con chipset SIS
- P4 Northwood sui 2.0 GHz (non ho mai avuto un P4!)
- La Radeon 7500
- Scheda audio Yamaha (anche qui una novità, ho sempre avuto delle Creative)

Penso sarebbe un buon sistema equilibrato e coerente anni 2001/2002.. per dire la recensione qui su HWU della 7500 è stata fatta su un P4 1.9

All'epoca il chipset faceva davvero la differenza nelle prestazioni :read:
Le mobo più performanti per P4 erano quelle con chipset Intel, che tra l'altro avevano anche una migliore propensione all'overclock :read:
Comunque è anche vero che i chipset SiS spesso erano montati su schede economiche per cui non riuscivano ad esprimere al meglio le proprie potenzialità :read:

Come vedi dalla firma, utilizzo ancora come PC desktop un P4 3.4 Ghz socket 478 con scheda madre Asus P4P800 Deluxe a cui sono molto affezionato :cool:
Per utilizzo base internet/office diciamo che può ancora andare, anche se ovviamente si avverte la lentezza rispetto ai PC moderni :muro: :mbe:

L'anno scorso ho montato un SSD e una scheda video AGP più performante e moderna, la Sapphire HD4650 con 1 Gb di memoria video.
Grazie a questa riesco a vedere i filmati su YouTube fino a risoluzione 480p.
Ho provato anche Asphalt 8 (si scarica come app per Windows 8.1 dallo store Microsoft) che gira decentemente a dettagli bassi :O :read:

Prossimamente trasferirò tutto in nuovo case più grande e con migliore ventilazione, il Cooler Master MC600P

Se ti vuoi divertire a smanettare sui P4, consiglierei una scheda madre come la mia o comunque con chipset Intel 865/875
Nel caso invece hai proprio intenzione di rimanere sui chipset SiS, forse una delle migliori mobo è la Asus P4S800 basata sul chipset SiS648FX ;)

FroZen 09-12-2020 23:46

Messo sotto un FSP 300w e partito tutto al primo colpo

Il problema è che la ventola fa un rumore della madonna...ho smontato e aperto l’ali, ora sono in fase pulizia della 80mm che c’è dentro... per pulire/ingrassare il rotore vado sul classico wd40?

sanford 10-12-2020 00:26

Meglio questo, di gran lunga ;)

FroZen 10-12-2020 07:37

Quote:

Originariamente inviato da sanford (Messaggio 47156606)
Meglio questo, di gran lunga ;)

ah ok capito, grazie mille

sc82 10-12-2020 18:45

Allora, rispondo a tutti quelli che mi hanno chiesto/consigliato sull'argomento P4 :)

Per quanto riguarda la CPU sarà sicuramente un P4 Northwood 2400/533/512 e la mobo con ogni probabilità una Asus P4S533-E (chipset SIS 645DX).

Questa scelta come più di qualcuno mi ha fatto notare non è certo la migliore dal punto di vista prestazionale o di propensione all'overclock, schede top di gamma con Intel 865/875 sono senz'altro superiori da tutti i punti di vista... ma non ce le vedrei sul pc che ho in mente.

Ai tempi mi divertivo a overcloccare e a spemere tutto quello che l'hardware mi poteva dare, ma era necessario per videogiocare al meglio possibile.. oggi invece su ogni retropc che mi sono fatto l'aspetto puramente prestazionale non è mai stato in alto sulla lista delle priorità, anzi quasi mai preso in considerazione.

Gli aspetti su cui mi concentro sono la coerenza temporale dei componenti utilizzati, il bilanciamento tra componenti "se top di gamma o di fascia più bassa" e in aggiunta un fattore totalmente soggettivo cioè se quella particolare configurazione all'epoca mi piaceva oppure no.

Faccio due esempi per far capire cosa intendo:

- il mio K6-2 300MHz su Asus P5A è in realtà un 500MHz che tengo downclockato. Il motivo? Perchè 22 anni fa - questa è l'età del K6-2 - io avevo 16 anni e il K6 a 300MHz era un sistema che mi faceva sbavare... un mio compagno di classe se l'era preso e lo invidiavo da morire. C'erano anche i primi Pentium II, ma costavano troppo e neanche li prendevamo in considerazione...un K6-2 da 300 era già il sogno!
Andando all'anno successivo, 1999, il Pentium II ormai non era più un "tabù" ed era diventato il processore desiderabile, mentre il K6-2 500Mhz uscito a metà dello stesso anno dava la sensazione di essere una scelta di ripiego, una cpu tirata per il collo ma che ormai non aveva più molto da dire.
Quindi accendere il pc e leggere K6-2 300MHz mi piace molto di più di leggere K6-2 500MHz!!!

- secondo esempio, il mi retropc "top" da Win98 è un Athlon 64 3000+ su socket 754 e chipset Via K8T800. Questa combinazione funziona magnificamente su Win98, il pc è veloce come un fulmine e con una stabilità granitica, così da più di un anno.
...ebbene, ora ho deciso di eliminare la piattaforma socket 754 e rifarlo (mantenendo tutto il resto dell'hardware) su socket A con un Athlon (credo uno dei primi XP).
Il motivo in questo caso è che nonostante come detto il tutto funzionasse perfettamente, la combinazione Athlon 64 e Win98 non mi piaceva fino in fondo, il socket 754 non mi "sa" di Win98, ma solo di WinXP che si era già affermato.
Quindi preferisco tornare indietro, le prestazioni saranno comunque buone, ma socket A + Win98 soddisfa molto meglio il mio senso di coerenza!

E così tornando al P4, la piattaforma SIS 645DX (economica, inizio 2002) per me si sposa meglio con la Radeon 7500 (economica pure lei, è uscita con la 8500 ed era questa il top, fine 2001) e quindi la preferisco.

Ora vado a mangiare buona cena. :D

FroZen 10-12-2020 19:13

Ti capisco

Pure io sto cercando di ricreare almeno due dei pc che avevo da ragazzo, non a caso cerco una asus p2b-f da affiancare alla v3 e al p3 450 che già ho

Ai tempi del p133 non sapevo cosa ci fosse dentro se non che era un 133 con 16mb di ram, scheda 2d bhoooo, scheda madre e audio bhooo e la monster 3D 4mb

Nel frattempo ho pulito e oliato la ventola richiuso l’ali e ora sembra che sia spento da tanto che è silenzioso :O pure il maxtor 40gb non viene visto nel post :doh: messo un ibm deskstar 20gb e tutto ok, accedo anche al filesystem via live cd percui si può iniziare :O

Questo we si testano per bene le v2 in sli :oink: che giochi mi consigliate? Pensavo a quake 2.... mannaggia a me non trovo più half life...

sc82 10-12-2020 19:34

P2B-F con P3 450 e Voodoo3 sarebbe davvero un bellissimo sistema!! :)
Coerente e bilanciato al 100%!

Per dire io la V3 ce l'ho su un P3 500 ;)

Quake 2 per lo SLI di V2 è la morte sua :D al secondo posto ci piazzerei il primo Unreal, NFS III e Carmageddon 2

PC@live 10-12-2020 21:06

Quote:

Originariamente inviato da sc82 (Messaggio 47158819)
Allora, rispondo a tutti quelli che mi hanno chiesto/consigliato sull'argomento P4 :)

Per quanto riguarda la CPU sarà sicuramente un P4 Northwood 2400/533/512 e la mobo con ogni probabilità una Asus P4S533-E (chipset SIS 645DX).

Questa scelta come più di qualcuno mi ha fatto notare non è certo la migliore dal punto di vista prestazionale o di propensione all'overclock, schede top di gamma con Intel 865/875 sono senz'altro superiori da tutti i punti di vista... ma non ce le vedrei sul pc che ho in mente.

Ai tempi mi divertivo a overcloccare e a spemere tutto quello che l'hardware mi poteva dare, ma era necessario per videogiocare al meglio possibile.. oggi invece su ogni retropc che mi sono fatto l'aspetto puramente prestazionale non è mai stato in alto sulla lista delle priorità, anzi quasi mai preso in considerazione.

Gli aspetti su cui mi concentro sono la coerenza temporale dei componenti utilizzati, il bilanciamento tra componenti "se top di gamma o di fascia più bassa" e in aggiunta un fattore totalmente soggettivo cioè se quella particolare configurazione all'epoca mi piaceva oppure no.

Faccio due esempi per far capire cosa intendo:

- il mio K6-2 300MHz su Asus P5A è in realtà un 500MHz che tengo downclockato. Il motivo? Perchè 22 anni fa - questa è l'età del K6-2 - io avevo 16 anni e il K6 a 300MHz era un sistema che mi faceva sbavare... un mio compagno di classe se l'era preso e lo invidiavo da morire. C'erano anche i primi Pentium II, ma costavano troppo e neanche li prendevamo in considerazione...un K6-2 da 300 era già il sogno!
Andando all'anno successivo, 1999, il Pentium II ormai non era più un "tabù" ed era diventato il processore desiderabile, mentre il K6-2 500Mhz uscito a metà dello stesso anno dava la sensazione di essere una scelta di ripiego, una cpu tirata per il collo ma che ormai non aveva più molto da dire.
Quindi accendere il pc e leggere K6-2 300MHz mi piace molto di più di leggere K6-2 500MHz!!!

- secondo esempio, il mi retropc "top" da Win98 è un Athlon 64 3000+ su socket 754 e chipset Via K8T800. Questa combinazione funziona magnificamente su Win98, il pc è veloce come un fulmine e con una stabilità granitica, così da più di un anno.
...ebbene, ora ho deciso di eliminare la piattaforma socket 754 e rifarlo (mantenendo tutto il resto dell'hardware) su socket A con un Athlon (credo uno dei primi XP).
Il motivo in questo caso è che nonostante come detto il tutto funzionasse perfettamente, la combinazione Athlon 64 e Win98 non mi piaceva fino in fondo, il socket 754 non mi "sa" di Win98, ma solo di WinXP che si era già affermato.
Quindi preferisco tornare indietro, le prestazioni saranno comunque buone, ma socket A + Win98 soddisfa molto meglio il mio senso di coerenza!

E così tornando al P4, la piattaforma SIS 645DX (economica, inizio 2002) per me si sposa meglio con la Radeon 7500 (economica pure lei, è uscita con la 8500 ed era questa il top, fine 2001) e quindi la preferisco.

Ora vado a mangiare buona cena. :D

Ok in definitiva è una buona scelta, se dovesse servire più velocità si può sempre alzare il FSB a 667, per questo ti consiglio le RAM DDR 333 o 400, anche se per il P4/533 bastano le DDR 266, a memoria non ricordo se quella CPU esista anche con l'HT:confused:, ma se l'ASUS P4S533-E non li supporta va bene quello normale.
:read: E' vero quello che dici sulla coerenza temporale, ma è anche vero che in alcuni casi vuoi per rarità dei componenti old o per l'eccessivo costo bisogna arrangiarsi con quello che offre il mercato, quindi ad es. se volessi ricostruire oggi un XT (e voglio farlo simile a quello dei vecchi tempi) dovrei andare a caccia di un oldissimo HD da 10MB con relativo controller e cavi, mentre oggi con una spesa molto inferiore posso acquistare un adattatore IDE 8Bit per Schede di memoria (CF o SD) di piccola capacità dagli 8MB in su.
Per il K6-2-500 ne ho uno in collezione montato su una MB Siemens i430TX, ovviamente quella CPU li non è supportata, ma malgrado l'overvolt a 2.8V e il downclock a 400 (2X=6X perché posso impostare al max 3.5X), funziona e viene riconosciuto dal BIOS come un K6-300 normale, ma da CPU-Z è visualizzata la giusta frequenza di 400MHz, e il dissi SKT 370-462 lo mantiene bello fresco.
Ho anche un paio di SKT754:D , un 2800 e un 3000 su ASRock K8Upgrade-NF3, chipset Nvidia, questa MB permette l'upgrade a 939 o AM2 tramite apposita scheda, malgrado le abbia entrambe non ho l'esigenza di montarle in quanto ho altri PC con quei socket, senza considerare che un AM2 con l'AGP sarebbe forse un collo di bottiglia.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:18.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.