Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Sport e motori (forum chiuso) (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=87)
-   -   Juventus Clan HWU 2010/11 - e poi c'era Marotta che confezionava la cioccolata (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2215834)


ExAuter 09-07-2010 16:20

News Il buffetto: tre mesi di inibizione a Moratti e sei a Preziosi

Quote:

La sentenza del deferimento - Avevamo previsto tempi più lunghi, in linea con quelli del caso Amauri, ed invece la seduta di ieri è basta per arrivare a sentenza per il caso del trasferimento Motta-Milito. Una cosa rapida e quasi indolore.
La Commissione Disciplinare ha infatti emesso la sentenza ed il relativo comunicato ufficiale.

Nella stessa si legge che:

Non pare possa attribuirsi eccessivo valore, come vorrebbe invece la difesa, ai distinguo che fa poi Preziosi in sede di audizione col collaboratore della Procura. Lungi, infatti, dallo smentire l'accaduto, il massimo dirigente genoano, di fatto, conferma di aver parlato col Moratti, quel 20 maggio, e proprio di quanto dichiarato all’emittente televisiva locale (“Confermo di essermi incontrato a Milano con Moratti verso la fine di maggio 2009 e di aver parlato con lui di quanto ho dichiarato a Telenord”). Il Presidente interista, d'altra parte, doveva in ogni caso essere a conoscenza che il suo interlocutore era soggetto inibito (peraltro in seguito a nota vicenda, che ebbe vasta eco nell'ambiente sportivo, e portò, nel maggio 2005, all’inibizione del Preziosi per ben cinque anni) e, perciò, non avrebbe dovuto acconsentire ai contatti col Preziosi, rivelatisi poi di assoluta importanza ai fini della conclusione dell'accordo definitivo, circa il trasferimento dei citati calciatori.

Per tali motivi questa Commissione delibera di infliggere: al Sig. Enrico Preziosi l'inibizione di mesi 6 (sei); al Sig. Massimo Moratti l'inibizione di mesi 3 (tre); e per l'effetto, alla Società Genoa Cricket & Football Club Spa la sanzione pecuniaria di Euro 90.000,00 (Euro novantamila/00) di ammenda, e alla Società F.C. Internazionale Milano Spa quella di € 45.000,00 (Euro quarantacinquemila/00).

Da precisare che la Commissione ha accolto in toto le richieste di pena formulate da Palazzi, presente al dibattimento. Da leggere tutto il comunicato e, soprattutto, la parte relativa ai tempi che sono stati necessari per svolgere questa indagine per la quale bastava, ad avviso di molti addetti ai lavori, una sola settimana. Indagine chiusa entro la fine del 2009 e discussa ben 7 mesi dopo.

Radagast? 09-07-2010 16:46

Come si permettono ad inibire Perdatti, l'immagine dell'onestà e della traparenza :mad:

miciopazzo198x 09-07-2010 17:00

45.000€ di multa :cool:

Un colpo durissimo! :cool:

Bobs 09-07-2010 17:07

Quote:

Originariamente inviato da miciopazzo198x (Messaggio 32564560)
45.000€ di multa :cool:

Un colpo durissimo! :cool:

"Scusi Vostro Onore,è possibile pagare al momento in contanti? Le lascio pure la mancia di resto,e mi porto via il suo martelletto."

"Aggiudicato."

paolo1974 09-07-2010 17:13

Quote:

Originariamente inviato da ExAuter (Messaggio 32564169)
News Il buffetto: tre mesi di inibizione a Moratti e sei a Preziosi



ahahaha a dimostrazione che certi personaggi in Italia sono davvero intoccabili, basta avere un pò di potere e te la cavi con poco. Adesso la commissione avrà il pieno di benzina ancora per un pò di tempo:O

fdA40-99 09-07-2010 17:38

Quote:

Originariamente inviato da fran77 (Messaggio 32563042)
Signori...

ci stiamo dimenticando una data davvero importante....

:ave: :ave: :ave: :ave:

TANTI AUGURONI GIANLUCONE VIALLI!!!!

:ave: :ave: :ave: :ave:

Il centravanti di sfondamento migliore che abbiamo avuto alla Juve negli ultimi vent'anni.

:ave: :ave: :ave:

Quote:

Originariamente inviato da cionci (Messaggio 32563300)
A conferma che lo Jabulani si comporta come un super tele: http://www.tuttosport.com/video/calc...ia+lo+Jabulani :eek:

Sapevamo tutti che la traiettoria era assurda ma il video che hai postato è impressionante: non pensavo certo si muovesse come un aliante in volo su delle termiche! Sale, scende, sale, scende...

ExAuter 09-07-2010 18:40

Quote:

Moratti jr si fa la mega-casa, ma non vuol pagare

di Luca Fazzo

venerdì 09 luglio 2010

Gabriele, figlio del sindaco di Milano Letizia e del petroliere Gianmarco, ha trasformato un laboratorio in una casa di lusso. Il giudice: deve pagare 127mila euro di lavori. Nello stabile di via Ajraghi, alla periferia di Milano, costruiti box a scomparsa, piscina e poligono di tiro






Milano - «Il modello sembrava che fosse la caverna di Batman», dice - scherzando ma non troppo - uno dei tecnici che ha partecipato ai lavori. Parcheggi a scomparsa, piscina, poligono di tiro: tutto in uno stabile destinato a laboratorio, e trasformato - senza variante d’uso - nella residenza avveniristica di un giovanotto che non badava a spese. Budget quasi illimitato, al momento del progetto. Ma a lavori pressoché ultimati, al momento di pagare il conto, il giovanotto ha iniziato a recalcitrare. A sostenere che i lavori erano malfatti. La faccenda è finita in mano ai giudici, i quali hanno ordinato al giovane di pagare. E questa storia rischia ora di creare qualche grattacapo, se non altro in termini di immagine, alla illustre famiglia di cui il giovanotto fa parte. Un cognome importante, a Milano. Molto importante.

E sì: perché il giovanotto in questione si chiama Gabriele Moratti, ed è il figlio trentaduenne del sindaco Letizia Moratti e di suo marito Gianmarco. Per un po’, il padre ha provveduto a saldare i conti. Poi ha smesso. Il tribunale ha ordinato il sequestro di un quinto dello stipendio mensile che Moratti senior passa a Moratti junior. È dalle carte della vicenda processuale, in corso davanti al tribunale milanese, che si evincono i dettagli della vicenda. Sono queste carte a raccontare con una certa dovizia di particolari la storia che si può sintetizzare così: il figlio del sindaco di Milano ha trasformato senza autorizzazione uno stabile artigianale in una megacasa da molte centinaia di metri quadri. E poi non ha pagato il conto.

La vertenza giudiziaria vede contrapposti Gabriele Moratti e una azienda milanese di alta tecnologia applicata alle abitazioni (ovvero di domotica, nel linguaggio degli addetti ai lavori), la Hilite. É la Hilite, davanti alla ostinazione di Moratti figlio a non saldare il conto, a rivolgersi alla magistratura. Il 16 marzo di quest’anno, il tribunale emette un decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo a carico di Gabriele Moratti per l’importo di 127mila euro. Il 5 maggio Hilite cerca nuovamente, senza successo, di farsi pagare. Il 25 maggio scorso, la società fa scattare il pignoramento dei beni di Gabriele Moratti presso il Monte dei Paschi di Siena. Il 27 maggio la banca risponde di avere bloccato, a disposizione del creditore, un conto corrente dal saldo decisamente modesto (poco più di duemila euro) e un dossier titoli per circa seimila euro. Hilite fa scattare anche il blocco del quinto dello stipendio di oltre seimila euro mensili che Saras, l’azienda paterna, versa a Gabriele Moratti per il suo lavoro di amministratore: 1.242 euro.

Moratti junior fa ricorso, l’udienza viene fissata per la prossima settimana.
Fin qui la vicenda giudiziaria. Ma nelle carte spunta anche il tema, potenzialmente più delicato, del rispetto delle norme urbanistiche. Tutto ruota intorno a un indirizzo: via Cesare Ajraghi, strada decisamente periferica (è una traversa di viale Certosa) ma tranquilla e residenziale. Nel fascicolo sono infatti comprese le visure catastali sulle tre porzioni in cui è diviso lo stabile di via Ajraghi acquistato dal giovane Moratti. Tutte le porzioni risultano accatastate sotto la voce C3, ovvero «laboratori per arti e mestieri». Ma dai contratti per i lavori di ristrutturazione, anch’essi inseriti nel fascicolo della causa, compaiono indicazioni esplicite che il «laboratorio per arti e mestieri» è stato trasformato in una residenza di superlusso: si parla di camere da letto padronali e degli ospiti, di giardino, di area party con poligono di tiro, piscina, palestra.

ilgiornale.it
Geneticamente onesti :O

Radagast? 09-07-2010 18:56

Quote:

Originariamente inviato da ExAuter (Messaggio 32565475)
Geneticamente onesti :O

perchè, le case ora si pagano, cos'è questa nuova diavoleria......COMPLODDO :O

cionci 09-07-2010 19:20

Quote:

Originariamente inviato da fdA40-99 (Messaggio 32564904)
Sapevamo tutti che la traiettoria era assurda ma il video che hai postato è impressionante: non pensavo certo si muovesse come un aliante in volo su delle termiche! Sale, scende, sale, scende...

Suppongo che tu abbia tirato qualche calcio al mitico super tele... Faceva uguale :D

maxsona 09-07-2010 20:34

edit

miciopazzo198x 09-07-2010 21:07

Quote:

Originariamente inviato da ExAuter (Messaggio 32565475)
Geneticamente onesti :O

A discapito di altro :O

ExAuter 10-07-2010 09:55

10/7/2010 (7:2) - IL PRESIDENTE PUNITO PER AVER DISCUSSO GLI AFFARI MILITO E MOTTA CON PREZIOSI, ALL’EPOCA INIBITO

Inter, Moratti: "Me la fanno pagare"

«Ho rispetto dei giudici, molto meno della Figc. Purtroppo non sono libero come José»

TIZIANA CAIRATI
MILANO

Tre mesi di inibizione per Massimo Moratti e multa di 45mila euro, sei mesi per Enrico Preziosi più ammenda di 90mila euro. Tanto è costata al presidente dell’Inter e a quello del Genoa (all’epoca squalificato) la colazione di lavoro del 20 maggio 2009 dove si è parlato della compravendita di Thiago Motta e Diego Milito.

I novanta giorni inflitti a Moratti sono il minimo della pena, ma il presidente nerazzurro non ci sta e attacca: «Questa decisione è il coronamento di un atteggiamento e di una volontà. Io non mi sento assolutamente colpevole.

Non hanno tenuto conto per nulla della nostra difesa e delle nostre giustificazioni. Ho molto rispetto per i giudici, molto meno per la Federazione.

Aveva ragione Mourinho che quest’anno sarebbe stata dura e che ce l’avrebbero fatta pagare». Poi minaccia: «Lui per questo è andato via, io purtroppo non posso farlo perché non ho la sua libertà».

Parole a chiusura di una settimana di lavoro, ma non dettate dalla stanchezza bensì dalla rabbia. Un sentimento che il presidente dei campioni d’Europa non nasconde.

Alza la voce perché si sente vittima di un’ingiustizia. Troppe volte in questa stagione è accaduto, continua a ripetere.

E proprio per questo ha già dato mandato ai suoi legali di presentare ricorso per la pena inflitta dalla Disciplinare, che ha confermato, senza sconti, le richieste di deferimento del Procuratore Federale Stefano Palazzi. In tal senso gli avvocati dell’Inter si sono già messi al lavoro e avranno tempo tre giorni per annunciare la volontà di ricorso, sette invece per presentare le nuove carte.

Anche il Genoa dal canto suo ha deciso di ricorrere. Il club di Preziosi, infatti, attraverso il suo legale, avvocato Grassani, fa sapere: «Quasi sicuramente andremo alla Corte di Giustizia Federale». Un colpo duro da digerire per i due club che attraverso i difensori, davanti alla Disciplinare, hanno tentato di dimostrare che l’incontro non fu in alcun modo finalizzato a definire o anche solo ad impostare la trattativa di mercato. Tesi senza peso dinnanzi alla Commissione, che definisce il rendez-vous tra Moratti e Preziosi «prodromico alla conclusione della trattativa», e anzi si può «affermare che proprio l’incontro fra i due odierni deferiti, massimi esponenti delle due Società, sia stato momento fondamentale per la successiva piena definizione dell’accordo».

lastampa.it

:sofico:

fdA40-99 10-07-2010 11:12

Quote:

Originariamente inviato da cionci (Messaggio 32565795)
Suppongo che tu abbia tirato qualche calcio al mitico super tele... Faceva uguale :D

No, io Super Santos. :D

Quote:

Originariamente inviato da ExAuter (Messaggio 32568814)
Alza la voce perché si sente vittima di un’ingiustizia. Troppe volte in questa stagione è accaduto, continua a ripetere.

Povero Massimo. :bimbo: Prima tratta direttamente con un dirigente inibito e poi se la prendono con lui. :cry:

:asd:

Radagast? 10-07-2010 11:13

che tristezza di individuo



ovviamente riferito a quel tipo con i capelli che "sembrano" sporchi che fa il presidente :rolleyes:

Gianni1482 10-07-2010 11:15

Quote:

Originariamente inviato da ExAuter (Messaggio 32568814)
10/7/2010 (7:2) - IL PRESIDENTE PUNITO PER AVER DISCUSSO GLI AFFARI MILITO E MOTTA CON PREZIOSI, ALL’EPOCA INIBITO

Inter, Moratti: "Me la fanno pagare"

«Ho rispetto dei giudici, molto meno della Figc. Purtroppo non sono libero come José»

ma a chi vuol far ridere moratti? all'estero si parlava di restituire Motta e Milito e di revocare ciò che avevan vinto e lui se ne esce con una multa ridicola e ancora ha il coraggio di parlare? mah Taralucci e vino :doh:

cionci 10-07-2010 14:07

http://www.calciomercato.com/juventu...ani-bianconeri
http://www.calciomercato.com/juventu...-emanuel-rivas
:O

fdA40-99 10-07-2010 14:18

Numeri di maglia
 
1 Buffon; 2 Motta; 3 Chiellini; 4 Felipe Melo; 5 Sissoko; 6 Grosso; 7 Salihamidzic; 8 Marchisio; 9 Iaquinta; 10 Del Piero; 11 Amauri; 13 Manninger; 14 Giovinco; 15 Zebina; 16 Camoranesi; 17 Trezeguet; 18 Poulsen; 19 Bonucci; 20 Lanzafame; 21 Grygera; 23 Pepe; 24 Pasquato; 25 Martinez; 27 Ekdal; 28 Diego; 29 De Ceglie;30 Tiago; 31 Costantino; 32 Storari; 33 Legrottaglie; 34 Alcibiade; 39 Marrone.

jimmy ✰ 10-07-2010 14:34

Giorno.

Settimana di mare finita... :cry: :cry:

Prima pagina aggiornata (:rolleyes:).



Visto che son rimasto indietro con le news..

qualche acquisto/cessione?... come mai vedo ancora Piaga nell'elenco dei numeri sopra? :stordita: :help:


Qualche amichevole fatta? :wtf:

Radagast? 10-07-2010 14:43

E' tornato quel bontempone di stellina :rolleyes:



cambia il titolo che fa troppo cagare :O

e cmq nessuna new rilevante di mercato, le solite minkiate :cool:

jimmy ✰ 10-07-2010 14:52

Quote:

Originariamente inviato da Radagast? (Messaggio 32571249)
E' tornato quel bontempone di stellina :rolleyes:



cambia il titolo che fa troppo cagare :O

e cmq nessuna new rilevante di mercato, le solite minkiate :cool:

Il titolo non lo posso cambiare :fagiano:

Ci vuole un Mod. :read:

Avete avuto una settimana per farlo :rolleyes:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.