Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


katia22 14-05-2012 21:54

ciao tutti .grazie di risposte io nel fratempo mi sono fatta le idee .alora mi opero a galeazzi verso settembre ( ho deciso fare esame e passare estate tranquillo) mi opera un medico che lavora con quello di shonhuober( non mi ricordo di preciso come si scrive cognome scusate) tra altro fine maggio vado fare visita da lui,magari sara anche lui al mio intervento.al inizio volevo fare a pagamento ma adesso ho deciso fare con la mutua ,ho fatto visita privata e dottore mi ha promesso che mi chiama per settembre.
ginocchio non mi cede ,almeno io non sento ,io ho fatto sempre palestra forse per quello,adesso faccio magnetoterapia e devo dire mi aiuta tantissimo ,vedo risultati tutti giorni( da quando sono caduta non riusciva ne piegare ne radrizzare ginocchio)ero una via di mezzo:) e in piu cominciato fisioterapia per rinforzare quadricipite ( mi pare)
con nuova risonanza ho scoperto che anche collaterale ho rotto a meta pero mi hanno detto che non devo fare niente si mette apposto da solo
poi io credo in omeopatia e dottore mio omeopata mi ha prescritto 2 tipi sostanze omeopatiche diverse fiale che faccio le punture vicino ginocchio
e poi ho deciso fare intervento con legam di donatore,per queelo anche non posso fare subito loro devono prenotare 40 giorni prima a banca dei tessuti gaetano pini.
qualcuno ha fatto?come andato?
dottore mi ha detto che rischio di rigetto e minimo e anche di prendere virus uguale.cosa ne pensate?
io al inizio non volevo prilevare da me infatti mia sceglta era artificiale invece dottore dice che sono destinati a fallire anche se sono di 2 generazione.

alex642002 15-05-2012 08:52

Fa bene al morale
 
http://video.it.msn.com/watch/video/...m=it-it_fblike

gomma2408 15-05-2012 09:01

Quote:

Originariamente inviato da katia22 (Messaggio 37450208)
......
e poi ho deciso fare intervento con legam di donatore,per queelo anche non posso fare subito loro devono prenotare 40 giorni prima a banca dei tessuti gaetano pini.
qualcuno ha fatto?come andato?
dottore mi ha detto che rischio di rigetto e minimo e anche di prendere virus uguale.cosa ne pensate?
io al inizio non volevo prilevare da me infatti mia sceglta era artificiale invece dottore dice che sono destinati a fallire anche se sono di 2 generazione.

Conferma quello che ho sempre sentito io. Anche se di II generazione, i legamenti artificiali, soprattutto se sottoposti a stress importanti tipo chi fa sport agonistico, sono destinati a fallire in una elevata percentuale di casi.... soprattutto a distanza di molti anni è quasi sicuro che perdono le capacità di tenuta.
Un mio conoscente si è operato così almeno 15 anni fa, quindi di I generazione, ma gli hanno detto di smettere di fare attività che non fosse la bici, ad esempio... quindi, se devo comunque esser elimitato, io o non mi opererei, o se mi devo operare a quel punto farei l'operazione che mi consente di fare tutto.... ;) anche se comporta un pelo di sacrificio in più i primi tempi (per il recupero, ecc...)

gomma2408 15-05-2012 09:08

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 37444925)
benvenuto a scialp-inista e complimenti per la sua sportività...
.....
capisco che ti son sfuggiti i miei dolori, son sfuggiti pure a me :D il caro gomma forse si riferiva alla gambagigia...io non ho avuto praticamente dolori, anzi, l'intervento è andato una meraviglia, nessun gonfiore nessun dolore, ......

:D intanto mi fa piacere che hai rimosso il tutto.... :D
ma se non sbaglio, verso febbraio di quest'anno, avevi avuto dolore anteriore di ginocchio (un tuo post del 10/02) , poi all'altra gamba (pensavi al menisco addirittura...) , poi all'inguine.... non mi riferivo ai dolori del ginocchio in sè, così come penso scialp non si riferisse al SOLO ginocchio, ma a tutta la gamba (infatit parlava di polpaccio, ecc...) questo per dimostrare che VARI DOLORI compaiono a più riprese, soprattutto nella gamba operata, ma poi scompaiono.... e il tuo caso dimostrava che non per forza sono dovuti all'operazione, ma possono dipendere ad esempio da una postura, o qualcos'altro..... ;)

gomma2408 15-05-2012 09:13

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 37452023)

Alex continua a confermarsi un inguaribile ottimista, e lo invidio molto! :D :D :D dove lui vede un'occasione per "tirarsi su il morale", io invece vedo un motivo in più di abbattimento...:rolleyes: (il classico "bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto"????) Infatti a me veder esempi di gente che a 65 anni fa cose che io neanche lontanamente potrò fare mai, non tira su un gran che.... a me viceversa tirerebbe su vedere un 20enne :D senza problemi che ha il fiatone dopo 100 metri di corsetta.... :D a me che viene dopo 200 metri, mi "tira su il morale" vedere la gente messa peggio di me, non questi superman quasi ottuagenari !!!! :D :D :p

alex642002 15-05-2012 10:05

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 37452126)
Alex continua a confermarsi un inguaribile ottimista, e lo invidio molto! :D :D :D dove lui vede un'occasione per "tirarsi su il morale", io invece vedo un motivo in più di abbattimento...:rolleyes: (il classico "bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto"????) Infatti a me veder esempi di gente che a 65 anni fa cose che io neanche lontanamente potrò fare mai, non tira su un gran che.... a me viceversa tirerebbe su vedere un 20enne :D senza problemi che ha il fiatone dopo 100 metri di corsetta.... :D a me che viene dopo 200 metri, mi "tira su il morale" vedere la gente messa peggio di me, non questi superman quasi ottuagenari !!!! :D :D :p

Guarda che questa,se vedi il video,ha iniziato a 50 anni :) Per quello l'ho messa ;)

katia22 15-05-2012 10:41

si di legamento artificiale anche se 2 generazione scritto che tra circa 10 anni devo cambiare, per smettere fare attivita tipo sci non lo sapevo.
in internet ho trovato altri forum che si puo rompere di nuovo legamento,non so se qua qualquno ha rotto 2 volte,e dottore ha detto allora loro propongono dal donatore visto che da se e stato gia preso.questo punto ho pensato perche non devo fare subito.non ho tanta volgia di stressare mia gamba piu di quello gia ho fatto,per quello priglievare da me sara mia ultima sceglta.
sto pensando dopo intervento come sarebbe possibile fare riabilitazione con la mutua visto che tempi di attesa sono lunghi.solo a pagamento allora? oppure danno qualche tichet verde o altro colore che permette non aspettare ?

Galaxy12 15-05-2012 13:15

Salve ragazzi anch'io il 4 maggio scorso sono entrato nel club con una ricostruzione Dell lca con s+g,fortunatamente tt il resto era ok e questo credo mi abbia aiutato parecchio nel post operazione.A oggi mi ritrovo a fare molti esercizi per mantenere la tonicita del quadricipite e fletto abbastanza bene il ginocchio,quasi a 90gradi.Il gonfiore si sta alleviando e anche se su questo sono un po' pigro cammino con le stampelle caricando molto peso quasi da subito dopo l intervento.Detto questo ho una sola perplessità che riguarda l'esercizio per recuperare l estensione,non ho ben capito come farlo,e dopo tre o quattro giorni di tentativi,con annesso dolore al tendine,ho desistito in attesa di delucidazioni alla visita di controllo che effettuerò dopo domani per rimuovere i punti e spero di iniziare la fisioterapia(non vedo l ora di recuperare,o almeno di tornare in piscina).voi sapreste descrivermi questo esercizio?a me han detto di immaginare di schiacciare un uovo sotto il ginocchio ma va sempre a finire che tiro solo il piede a martello e il polpaccio e quindi non só!

gomma2408 15-05-2012 15:42

Quote:

Originariamente inviato da Galaxy12 (Messaggio 37453981)
Salve ragazzi anch'io il 4 maggio scorso sono entrato nel club con una ricostruzione Dell lca con s+g,fortunatamente tt il resto era ok e questo credo mi abbia aiutato parecchio nel post operazione.A oggi mi ritrovo a fare molti esercizi per mantenere la tonicita del quadricipite e fletto abbastanza bene il ginocchio,quasi a 90gradi.Il gonfiore si sta alleviando e anche se su questo sono un po' pigro cammino con le stampelle caricando molto peso quasi da subito dopo l intervento.Detto questo ho una sola perplessità che riguarda l'esercizio per recuperare l estensione,non ho ben capito come farlo,e dopo tre o quattro giorni di tentativi,con annesso dolore al tendine,ho desistito in attesa di delucidazioni alla visita di controllo che effettuerò dopo domani per rimuovere i punti e spero di iniziare la fisioterapia(non vedo l ora di recuperare,o almeno di tornare in piscina).voi sapreste descrivermi questo esercizio?a me han detto di immaginare di schiacciare un uovo sotto il ginocchio ma va sempre a finire che tiro solo il piede a martello e il polpaccio e quindi non só!


proprio come ti hanno spiegato ;) :D
in sostanza, con la gamba appoggiata su un piano rigido, (tipo una panca, o se non si ha a casa tisiedi sul tavolo, la gamba sana penzoloni da parte, la gamba operata TUTTA sul tavolo....) fai delle contrazioni del quadricipite cercando contemporaneamente di "premere" con tutta la gamba sul piano di appoggio... puoi anche appoggiare le mani sul ginocchio premendo un pochettino, ma solo fino alla soglia del dolore, SENZA avvertire dolore... ma solo sentire che ti "tira".... ;)

gomma2408 15-05-2012 15:44

Quote:

Originariamente inviato da katia22 (Messaggio 37452673)
si di legamento artificiale anche se 2 generazione scritto che tra circa 10 anni devo cambiare, per smettere fare attivita tipo sci non lo sapevo.
in internet ho trovato altri forum che si puo rompere di nuovo legamento,non so se qua qualquno ha rotto 2 volte,e dottore ha detto allora loro propongono dal donatore visto che da se e stato gia preso.questo punto ho pensato perche non devo fare subito.non ho tanta volgia di stressare mia gamba piu di quello gia ho fatto,per quello priglievare da me sara mia ultima sceglta.
sto pensando dopo intervento come sarebbe possibile fare riabilitazione con la mutua visto che tempi di attesa sono lunghi.solo a pagamento allora? oppure danno qualche tichet verde o altro colore che permette non aspettare ?


no, non è che bisogna per forza smettere l'attività con un legamento artificiale, solo che essendo una tecnica non così efficace nel passare degli anni, se si evita di fare sport impegnativi si può evitare di tornare sopra con un'altra operazione, tutto qui.... ;)

gomma2408 15-05-2012 15:48

Quote:

Originariamente inviato da katia22 (Messaggio 37452673)
si di legamento artificiale anche se 2 generazione scritto che tra circa 10 anni devo cambiare, per smettere fare attivita tipo sci non lo sapevo.
in internet ho trovato altri forum che si puo rompere di nuovo legamento,non so se qua qualquno ha rotto 2 volte,e dottore ha detto allora loro propongono dal donatore visto che da se e stato gia preso.questo punto ho pensato perche non devo fare subito.non ho tanta volgia di stressare mia gamba piu di quello gia ho fatto,per quello priglievare da me sara mia ultima sceglta.
sto pensando dopo intervento come sarebbe possibile fare riabilitazione con la mutua visto che tempi di attesa sono lunghi.solo a pagamento allora? oppure danno qualche tichet verde o altro colore che permette non aspettare ?

di solito effettuata l'operazione con la mutua, anche se si aspettano molti mesi, poi è possibile fare la riabilitazione nel reparto d'ospedale di fisioterapia nel giro di pochi giorni dall'operazione, comunque entro il mese, e sono di un periodo che varia a seconda della ASL di appartenenza. Nella mia ad esempio "passano" 15 gg di fisioterapia, poi non più, occorre in ogni caso andare privatamente, o in un centro apposito o presso un fisioterapista che effettua la professione presso un suo studio... (di solito i centri sono più attrezzati per il recupero post-ricostruzione lca....rispetto ai singoli fisioterapisti che lavorano in proprio)

gomma2408 15-05-2012 15:51

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 37452431)
Guarda che questa,se vedi il video,ha iniziato a 50 anni :) Per quello l'ho messa ;)

e io proprio a questo mi riferivo: a 50 anni ha incominciato a fare qualcosa che io neanche all'età di 30anni sarei riuscito a fare , figuriamoci adesso con tutti i problemi.... perchè non c'è niente da dire, qualcuno invecchiando può tornare a fare di più, ma altri che hanno sfruttato il fisico prima, in "vecchiaia" hanno più noie che altro....:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
Anche allenandosi c'è chi, come il sottoscritto, non riesce più a fare molte cose... :(
;)

alex642002 15-05-2012 16:16

Quote:

Originariamente inviato da katia22 (Messaggio 37452673)
si di legamento artificiale anche se 2 generazione scritto che tra circa 10 anni devo cambiare, per smettere fare attivita tipo sci non lo sapevo.
in internet ho trovato altri forum che si puo rompere di nuovo legamento,non so se qua qualquno ha rotto 2 volte,e dottore ha detto allora loro propongono dal donatore visto che da se e stato gia preso.questo punto ho pensato perche non devo fare subito.non ho tanta volgia di stressare mia gamba piu di quello gia ho fatto,per quello priglievare da me sara mia ultima sceglta.
sto pensando dopo intervento come sarebbe possibile fare riabilitazione con la mutua visto che tempi di attesa sono lunghi.solo a pagamento allora? oppure danno qualche tichet verde o altro colore che permette non aspettare ?

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 37455236)
di solito effettuata l'operazione con la mutua, anche se si aspettano molti mesi, poi è possibile fare la riabilitazione nel reparto d'ospedale di fisioterapia nel giro di pochi giorni dall'operazione, comunque entro il mese, e sono di un periodo che varia a seconda della ASL di appartenenza. Nella mia ad esempio "passano" 15 gg di fisioterapia, poi non più, occorre in ogni caso andare privatamente, o in un centro apposito o presso un fisioterapista che effettua la professione presso un suo studio... (di solito i centri sono più attrezzati per il recupero post-ricostruzione lca....rispetto ai singoli fisioterapisti che lavorano in proprio)

Io l'ho fatta in un centro vicino casa mia convenzionato con il SSN e ho iniziato subito,pagando solo il ticket.Per la fisio credo non ci siano proprio problemi di attesa.

Stefano Landau 15-05-2012 18:40

Quote:

Originariamente inviato da katia22 (Messaggio 37452673)
si di legamento artificiale anche se 2 generazione scritto che tra circa 10 anni devo cambiare, per smettere fare attivita tipo sci non lo sapevo.
in internet ho trovato altri forum che si puo rompere di nuovo legamento,non so se qua qualquno ha rotto 2 volte,e dottore ha detto allora loro propongono dal donatore visto che da se e stato gia preso.questo punto ho pensato perche non devo fare subito.non ho tanta volgia di stressare mia gamba piu di quello gia ho fatto,per quello priglievare da me sara mia ultima sceglta.
sto pensando dopo intervento come sarebbe possibile fare riabilitazione con la mutua visto che tempi di attesa sono lunghi.solo a pagamento allora? oppure danno qualche tichet verde o altro colore che permette non aspettare ?

Con l'operazione con il legamento artificiale c'è il vantaggio che ci si rimette in piedi molto prima, dato che è molto meno cruenta per il ginocchio. I tempi di ripresa per una vita normale sono anche molto più rapidi.
Non so quelli per una vita sportiva.

C'è anche un'altra considerazione da fare. In questo campo la tecnica sta facendo passi molto veloci, e stanno iniziando a studiare come ricostruire il legamento con le staminali, in pratica stanno tentando di farlo ricrescere......

Operandosi con un legamento artificiale si fa una scommessa con il tempo.
Diciamo che l'operazione sarà più veloce e richiederà molta meno fisioterapia, solo che molto probabilmente tra 10-15 o 20 anni sarà da rifare. Per a questo punto chissà cosa si sarà inventata la scienza medica...

Nel nostro forum (anche se è molto che non la sento) c'è una persona che si è operata non ricordo se con il legamento artificiale o quello da donatore e per ora è contentissima. (Mitzy se non ricordo male è il suo nikname.....)

katia22 15-05-2012 21:18

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 37455445)
Io l'ho fatta in un centro vicino casa mia convenzionato con il SSN e ho iniziato subito,pagando solo il ticket.Per la fisio credo non ci siano proprio problemi di attesa.

io ho tel due centri vicino me per fare chineseterapia per rinforzo di quadricipite con ssn tempi erano settembre ottobre,e certamente a pagamento subito.poi galeazzi e lontano da dove abito io per cui mi sa mi tocca fare a pagamento a cdi( che e vicino per me)

katia22 15-05-2012 21:29

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 37456527)
Con l'operazione con il legamento artificiale c'è il vantaggio che ci si rimette in piedi molto prima, dato che è molto meno cruenta per il ginocchio. I tempi di ripresa per una vita normale sono anche molto più rapidi.
Non so quelli per una vita sportiva.

C'è anche un'altra considerazione da fare. In questo campo la tecnica sta facendo passi molto veloci, e stanno iniziando a studiare come ricostruire il legamento con le staminali, in pratica stanno tentando di farlo ricrescere......

Operandosi con un legamento artificiale si fa una scommessa con il tempo.
Diciamo che l'operazione sarà più veloce e richiederà molta meno fisioterapia, solo che molto probabilmente tra 10-15 o 20 anni sarà da rifare. Per a questo punto chissà cosa si sarà inventata la scienza medica...

Nel nostro forum (anche se è molto che non la sento) c'è una persona che si è operata non ricordo se con il legamento artificiale o quello da donatore e per ora è contentissima. (Mitzy se non ricordo male è il suo nikname.....)

provero cercare post del Milzy e se lui ha fatto artificiale io saro qua la prima fare dal donatore;)
per cellule staminale ho sentito pecatto che i studi mi sa ancora lontani
un dottore mi ha detto di non fare intervento proprio asspettare 10 anni e poi arrivano tecnologie nuove(sarebbe belo ma voglio sciare adesso)
la cosa che mi fa scegliere dal donatore e che visto che lo rotta prima volta puo essere anche secondo purtroppo non si puo escludere

gomma2408 16-05-2012 08:41

Quote:

Originariamente inviato da katia22 (Messaggio 37457816)
provero cercare post del Milzy e se lui ha fatto artificiale io saro qua la prima fare dal donatore;)
per cellule staminale ho sentito pecatto che i studi mi sa ancora lontani
un dottore mi ha detto di non fare intervento proprio asspettare 10 anni e poi arrivano tecnologie nuove(sarebbe belo ma voglio sciare adesso)
la cosa che mi fa scegliere dal donatore e che visto che lo rotta prima volta puo essere anche secondo purtroppo non si puo escludere

ovvio, :D la prima cosa che dicono è che, come si è rotto il lca "sano", così si può rompere quello ricostruito.....;)
i post quando Mitzy si è operata con tecnica LARS (artificiale) sono intorno alla pagina 190 credo... c'era anche un altro utente che si era operato mediante allographt (da donatore) ed era, mi sembra di ricordare, ski_54......;)

Delfino81 16-05-2012 18:34

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 37455445)
Io l'ho fatta in un centro vicino casa mia convenzionato con il SSN e ho iniziato subito,pagando solo il ticket.Per la fisio credo non ci siano proprio problemi di attesa.

caro ma tu a quale dei centri Salvetti andavi?ho visto che ce ne sono 3:

via delle robinie, piazza degli ontani e viale libia...... :D ce n'è qualcuno piu attrezzato rispetto agli altri?

alex642002 16-05-2012 19:47

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 37463589)
caro ma tu a quale dei centri Salvetti andavi?ho visto che ce ne sono 3:

via delle robinie, piazza degli ontani e viale libia...... :D ce n'è qualcuno piu attrezzato rispetto agli altri?

Io sono stato al primo.Non so come sono gli altri,ma lì mi sono trovato bene,nel senso che tutti i problemi(ginocchio,spalla)li ho risolti.Ciao

katia22 16-05-2012 23:26

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 37459346)
ovvio, :D la prima cosa che dicono è che, come si è rotto il lca "sano", così si può rompere quello ricostruito.....;)
i post quando Mitzy si è operata con tecnica LARS (artificiale) sono intorno alla pagina 190 credo... c'era anche un altro utente che si era operato mediante allographt (da donatore) ed era, mi sembra di ricordare, ski_54......;)

oggi in palestra parlando con fisioterapista mi ha detto che ci sono da noi 2 persone che hanno fatto dal donatore ,di cui uno reabilitazione ha fatto lui,e mi ha detto che se lo vedo adesso non si direbbe,ha detto che ripreso piu veloce e gia a 4 mesi andato a sciare,anche se meglio di no
e allora meglio per me vuol dire funziona
e passato gia 1,5 mese da quando sono caduta e io ancora non piego bene gamba,estendo bene o quasi bene ,ma arrivo piegare bene prima di intervento o no? quanto tempo ci vuole?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:21.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.