Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


Stefano Landau 22-02-2011 08:49

Quote:

Originariamente inviato da filippo881 (Messaggio 34511558)
Piccola domanda, un po' stupida ma che può essere utile: depilazione prima dell'intervento;
Mi consigliate la ceretta dall'estetista il giorno prima con rischio di irritazione della pelle o uso da solo la crema depilatoria la sera prima (anche se crescono prima e più duri)?

Nel mio caso non mi sono posto il problema. Una volta in ospedale, in attesa dell'operazione è arrivata un'infermiera e mi ha depilato lei la gamba con il rasoio (non mi ricordo se c'era anche la schiuma però....... )

gomma2408 22-02-2011 09:37

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 34515352)
Nel mio caso non mi sono posto il problema. Una volta in ospedale, in attesa dell'operazione è arrivata un'infermiera e mi ha depilato lei la gamba con il rasoio (non mi ricordo se c'era anche la schiuma però....... )

Infatti.... se non lo fai lo fanno loro!!!

io comunque sapone depilatore la sera prima così ero bello pronto la mattina quando sono andato in ospedale (sono stato il primo ad operarmi.)

filippo881 22-02-2011 13:14

Grazie per le risposte! Userò la crema depilatoria la sera prima (quella che fa cadere i peli senza lametta). Non mi va di affidarmi ad un qualsiasi Jack lo squartatore prima dell'intervento, anche perchè sarò già abbastanza nervoso!

Aggiornamento sulla mia situazione: dopo 7 sedute il tono muscolare ha già superato quello della gamba sana. Altre 3 sedute e poi ci si opera. Devo dire che quasi mi dispiace andare sotto ai ferri ora che ho di nuovo una gamba sana e forte (solo all'apparenza?? mah). Ho più fastidi e scricchiolii vari alla gamba sx (sana) che a quella da operare!

gomma2408 22-02-2011 14:07

Quote:

Originariamente inviato da filippo881 (Messaggio 34517915)
Grazie per le risposte! Userò la crema depilatoria la sera prima (quella che fa cadere i peli senza lametta). Non mi va di affidarmi ad un qualsiasi Jack lo squartatore prima dell'intervento, anche perchè sarò già abbastanza nervoso!

Aggiornamento sulla mia situazione: dopo 7 sedute il tono muscolare ha già superato quello della gamba sana. Altre 3 sedute e poi ci si opera. Devo dire che quasi mi dispiace andare sotto ai ferri ora che ho di nuovo una gamba sana e forte (solo all'apparenza?? mah). Ho più fastidi e scricchiolii vari alla gamba sx (sana) che a quella da operare!



E' questo l'effetto che fa, te lo posso confermare.
Il fatto è che per quanto tu possa avere la muscolatura sviluppata e tonica, il LCA stabilizza il ginocchio anche e soprattutto quando si fanno movimenti improvvisi e inaspettati (es, una ricaduta, un contatto con qualcun altro) e la muscolatura ancora non è pronta e quindi non è in grado di "tenere" il ginocchio.
La muscolatura sviluppata può da sola tenere tutto il ginocchio (te lo dico io, in sei anni di sport agonistico niente movimenti del ginocchio!, senza scomodare i campioni vari che hanno giocato son lca lesionati) ma solo se è pronta per il movimento previsto (un salto, una corsa, uno spostamento) perchè la muscolatura ha i suoi tempi di reazione e ad un movimento imprevisto è troppo lenta a reagire e avviene la distorsione.

Quindi ovvio che se fai palestra, corri, in qualche misura anche se giochi al tuo sport preferito, sembra che il ginocchio possa reggere tranquillamente, ma sempre con la stessa spada di damocle sopra la testa: basta uno spostamento meno "volontario" nel quale la muscolatura ancora non è contratta per reagire stabilizzando il ginocchio, ed avviene una distorsione che, senza lca, andrà a danneggiare altre strutture, finendo per peggiorare il quadro clinico.

Questo lo sai bene, ;) non è che volevo fare una "lezioncina" :p era solo per toglierti qualsiasi dubbio per l'operaizone che rimane necessaria.... e poi vedrai anche le differenze rispetto ad ora che ti sembra di stare bene!!!!

Certo, subito dopo operato ti viene da pensare: "un giorno prima l'operazione stavo così bene..... ed adesso, sono qua che non ho più forza per camminare o piegare il ginocchio!!! :doh: " ma va bene così.... e questione solo di far passare due tre mesi poi già inizi a stare come adesso....e poi è tutto miglioramento!!!! ;) ;) ;)

filippo881 22-02-2011 17:18

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34518554)
E' questo l'effetto che fa, te lo posso confermare.
Il fatto è che per quanto tu possa avere la muscolatura sviluppata e tonica, il LCA stabilizza il ginocchio anche e soprattutto quando si fanno movimenti improvvisi e inaspettati (es, una ricaduta, un contatto con qualcun altro) e la muscolatura ancora non è pronta e quindi non è in grado di "tenere" il ginocchio.
La muscolatura sviluppata può da sola tenere tutto il ginocchio (te lo dico io, in sei anni di sport agonistico niente movimenti del ginocchio!, senza scomodare i campioni vari che hanno giocato son lca lesionati) ma solo se è pronta per il movimento previsto (un salto, una corsa, uno spostamento) perchè la muscolatura ha i suoi tempi di reazione e ad un movimento imprevisto è troppo lenta a reagire e avviene la distorsione.

Quindi ovvio che se fai palestra, corri, in qualche misura anche se giochi al tuo sport preferito, sembra che il ginocchio possa reggere tranquillamente, ma sempre con la stessa spada di damocle sopra la testa: basta uno spostamento meno "volontario" nel quale la muscolatura ancora non è contratta per reagire stabilizzando il ginocchio, ed avviene una distorsione che, senza lca, andrà a danneggiare altre strutture, finendo per peggiorare il quadro clinico.

Questo lo sai bene, ;) non è che volevo fare una "lezioncina" :p era solo per toglierti qualsiasi dubbio per l'operaizone che rimane necessaria.... e poi vedrai anche le differenze rispetto ad ora che ti sembra di stare bene!!!!

Certo, subito dopo operato ti viene da pensare: "un giorno prima l'operazione stavo così bene..... ed adesso, sono qua che non ho più forza per camminare o piegare il ginocchio!!! :doh: " ma va bene così.... e questione solo di far passare due tre mesi poi già inizi a stare come adesso....e poi è tutto miglioramento!!!! ;) ;) ;)

Le cose che hai detto le so bene perchè le avevo lette da te, comunque un ripasso ogni tanto non può che far bene. :) Poi io dico di avere un ginocchio stabile ma non è che l'abbia messo molto alla prova e come hai detto te, nel momento in cui la muscolatura non mi può supportare, lì escono i problemi!

Sicuramente non è incoraggiante lavorare tanto per rinforzare il muscolo per poi sapere di perdere il lavoro di un mese in pochi giorni ma ormai mi sono messo nell'ottica che tutto il lavoro che ho fatto e che dovrò fare sarà solo per il bene del mio ginocchio. Quindi sotto con l'operazione e poi un mese pieno di fisioterapia.

A proposito: per il primo mese va bene fare 5 sedute a settimana (dal lunedi al venerdi) di 3 ore l'una o è troppo poco? :confused:

Delfino81 22-02-2011 17:33

Quote:

Originariamente inviato da filippo881 (Messaggio 34520437)
Le cose che hai detto le so bene perchè le avevo lette da te, comunque un ripasso ogni tanto non può che far bene. :) Poi io dico di avere un ginocchio stabile ma non è che l'abbia messo molto alla prova e come hai detto te, nel momento in cui la muscolatura non mi può supportare, lì escono i problemi!

Sicuramente non è incoraggiante lavorare tanto per rinforzare il muscolo per poi sapere di perdere il lavoro di un mese in pochi giorni ma ormai mi sono messo nell'ottica che tutto il lavoro che ho fatto e che dovrò fare sarà solo per il bene del mio ginocchio. Quindi sotto con l'operazione e poi un mese pieno di fisioterapia.

A proposito: per il primo mese va bene fare 5 sedute a settimana (dal lunedi al venerdi) di 3 ore l'una o è troppo poco? :confused:

credo che sia piu che sufficiente! e poi non so se nel tuo caso ti fanno iniziare da subito con la fisioterapia attiva, ovvero in un centro! di questo ti informerai col chirurgo!

A proposito, le sedute pre operatorie che stai facendo adesso, che percorso stai facendo? quante volte a settimana, quanto tempo ogni volta, e cosa ti fanno fare?

anche io ieri visita dal fisiatra a un centro fisioterapico vicino a dove lavoro, che mi ha prescritto un programma di 15 sedute, è stato un po' "spaccone" dicendo "vedrai che se avrai costanza, ti farò passare la voglia di andare sotto i ferri" :D , come se avessi tt sta voglia, comunque a me basterebbe sentirmi la gamba come il primo anno post trauma che stavo comunque bene.... anche poerchè per ora l'intervento non lo posso fa! :doh:

tra due settimane si inizia!

predator87 22-02-2011 17:49

Quote:

Originariamente inviato da ABCcletta (Messaggio 34508609)
Sfiga.



Ipersfiga. Ti ci vuole una benedizione :D

LOL :D

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34509561)
Ciao, ;)

un altro utente aveva espresso le tue stesse opinioni, che aveva fatto il legamento artificiale,, se non ricordo male era ski_54 al quale avevano proposto tale tecnica per la sua "maggiore" età :D (appunto, 54 anni) per evitare al massimo l'invasività dell'intervento nella altre strutture sede di eventuale prelievo (rotuleo, o s+g, ecc...)

Chiaro che anche il tuo quadro faceva propendere per questa tecnica: ginocchio operato, e quindi il prelievo doveva essere fatto a discapito della gamba controlaterlae sana, sport che se fai body building è meno stressante per il lCA (anche se lo è per le ginocchia, ma in altre strutture, sul rotuleo, ad esempio, per i rischi di tendinite per carichi eccessivi, il che fa per sconsigliare anche per questo il trapianto autologo).
Infatti non mi risultano casi di rottura LCA per l'attività di body building.
il trapianto con tendine artificiale è meno indicato per le sollecitazioni maggiori che possono derivare dal calcio, basket o volley: altrimenti tutti i giocatori professionisti farebbero questa tecnica, invece non mi risulta tanto utilizzata in caso di sport praticati a livello agonistico.
Fatto sta che il recupero è molto più veloce e consente di fare comunque tutto in maniera accettabile, oltretutto tu facendo body building penso sei in una condizione ottimale per poter fare tranquillamente anche altri sport, visto che anche a me dissero che sev olevo continuare a giocare a volley, data la mia età non più giovane e le condizioni del ginocchio, pur operato, dovevo fare sempre palestra di rinforzo per le gambe.

ultima cosa: bene i valori che riesci a fare, ;) anche io con assidua fisioterapia dopo i primi 3-4 mesi ero sui 50kg alla leg-ext e 220 alla leg-press..... (sono anche strutturalmente bello "pesante", eh!!!! c'è da dire....:p :p :cry: e poi voglio anche giocare a pallavolo!!!:muro: :muro: :mc: )

Ottimo, grazie per le varie info e complimenti per i pesi ;)

Danilson 22-02-2011 18:33

problemi zero, sede del prelievo mai avuto il minimo dolore

ogni tanto mi viene fuori uno stranissimo dolore alla tibia, molto piu' in basso rispetto al ginocchio, nessuno ha saputo dirmi che problema è, a questo punto mi viene da pensare che sia un dolore di riflesso

quando sono freddo mi sento strano intorno al ginocchio, quando mi scaldo non sento piu' niente. sabato ho fatto qualche minuto a calcio a 5, a scaldarmi ho faticato, appena sono entrato in campo è sparito tutto

sarà l'adrenalina! cmq i problemi dopo un po come dici tu sono piu' psicologici che altro!
l'8 marzo scadono i sei mesi, credo che per la partita del 5, posso farmi convocare

per quanto riguarda lo scontro fisico, faccio di tutto per evitarli, mi ci vorrà ancora qualche mese per superare al 100 x 100 la paura
Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34515024)
:D :D bene!!!!

diciamo che se hai incominciato a correre dopo il terzo mese, dopo il quarto (o durante il quarto) hai incominciato a correre fuori.....;) quindi passati cinque mesi giocare non è fuori luogo.... se non hai avuto problemi particolari durante la fisio (tendiniti, e mazzi vari.... sempre in agguato! :p ) soprattutto alla sede di prelievo del tendine, direi che è un obiettivo raggiungibilissimo da tutti.
Certo lo scontro fisico è sempr eil momento più "delicato", ma piano piano poi si supera anche questo aspetto molto "psicologico". ;) ;)


juninho85 22-02-2011 22:38

Quote:

Originariamente inviato da Danilson (Messaggio 34521187)
cmq i problemi dopo un po come dici tu sono piu' psicologici che altro!

m'hai detto nula...specialmente se è già la seconda volta che paghi il conto :D

Danilson 23-02-2011 00:17

ho giusto letto adesso la tua storia

due volte lo stesso ginocchio deve essere una bella mazzata..

juninho85 23-02-2011 07:51

no no una volta per ciascun ginocchio!:p

gomma2408 23-02-2011 08:03

Quote:

Originariamente inviato da juninho85 (Messaggio 34524440)
no no una volta per ciascun ginocchio!:p

ah, beh, allora.....:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :D :D
vabbè, almeno sei EQUILIBRATO!! :cool:
Quando mi sono operato io il mio compagno di stanza era alla sua seconda volta, ma già sapeva che avrebbe dovuto fare la TERZA!!!! :eek: :eek: infatti avera lesionato anche il nuovo legamento nella gamba operata per prima.....:rolleyes: :muro:

filippo881 23-02-2011 14:58

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 34520570)
credo che sia piu che sufficiente! e poi non so se nel tuo caso ti fanno iniziare da subito con la fisioterapia attiva, ovvero in un centro! di questo ti informerai col chirurgo!

A proposito, le sedute pre operatorie che stai facendo adesso, che percorso stai facendo? quante volte a settimana, quanto tempo ogni volta, e cosa ti fanno fare?

anche io ieri visita dal fisiatra a un centro fisioterapico vicino a dove lavoro, che mi ha prescritto un programma di 15 sedute, è stato un po' "spaccone" dicendo "vedrai che se avrai costanza, ti farò passare la voglia di andare sotto i ferri" :D , come se avessi tt sta voglia, comunque a me basterebbe sentirmi la gamba come il primo anno post trauma che stavo comunque bene.... anche poerchè per ora l'intervento non lo posso fa! :doh:

tra due settimane si inizia!

Vado due volte a settimana, sedute da 3 ore. Faccio riscaldamento su spin bike, esercizi isometrici con cavigliera, leg press orizzontale ad elastici, tavoletta propriocettiva collegata al pc e leg extension su una macchina collegata al pc. A volte l'elettrostimolatore. A casa nei giorni in cui non vado faccio esercizi isometrici con le cavigliere.

Non è un percorso pesante anche perchè i tendini bruciano un po' però ha funzionato molto bene. :)

juninho85 23-02-2011 15:15

Quote:

Originariamente inviato da filippo881 (Messaggio 34528706)
Vado due volte a settimana, sedute da 3 ore. Faccio riscaldamento su spin bike, esercizi isometrici con cavigliera, leg press orizzontale ad elastici, tavoletta propriocettiva collegata al pc e leg extension su una macchina collegata al pc. A volte l'elettrostimolatore. A casa nei giorni in cui non vado faccio esercizi isometrici con le cavigliere.

Non è un percorso pesante anche perchè i tendini bruciano un po' però ha funzionato molto bene. :)

pre o post opeazione?

quanto spendi a seduta?

gillu 23-02-2011 15:30

ciao ragazzi,
domani vado sotto i ferri!
Dopo tre settimane di palestra è quasi un peccato dover "abbandonare" quadricipite e vasto e mi rattrista l'idea che ci vorrà un bel prima di recuperarli... Pazienza!!!
Un po' di tensione non manca, però il continuo scambio di esperienze mi è stato d'aiuto: ora sono più consapevole di tutto ciò che mi aspetta!
Ci sentiamo nel fine settimana!

Delfino81 23-02-2011 17:22

Quote:

Originariamente inviato da gillu (Messaggio 34529027)
ciao ragazzi,
domani vado sotto i ferri!
Dopo tre settimane di palestra è quasi un peccato dover "abbandonare" quadricipite e vasto e mi rattrista l'idea che ci vorrà un bel prima di recuperarli... Pazienza!!!
Un po' di tensione non manca, però il continuo scambio di esperienze mi è stato d'aiuto: ora sono più consapevole di tutto ciò che mi aspetta!
Ci sentiamo nel fine settimana!


in bocca al lupo o in culo alla balena....come preferisci! :D

x filippo: a me han proposto 3 sedute a settimana da un'ora un'ora ee mezza...speriamo che servano e soprattutto, che nn si prolunghino oltremodo!

filippo881 23-02-2011 18:26

Quote:

Originariamente inviato da juninho85 (Messaggio 34528888)
pre o post opeazione?

quanto spendi a seduta?

Pre operazione e spendo 15 euro a seduta. Diventeranno 50 euro per la riabilitazione.

X Delfino: non aver dubbi, servono eccome e ti preparano al sacrificio della vera riabilitazione. Anche a me avevano detto che duravano un'ora, ma in realtà durano sempre 3 ore. Non so se sarà anche il tuo caso. Gli esercizi che faccio mi portano via molto tempo, soprattutto gli isometrici!

juninho85 23-02-2011 18:28

...ottimo prezzo

si tratta di un centro convenzionato asl?

alex642002 23-02-2011 18:28

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 34508508)
Se ti affidi totalmente a loro, sono loro che pagano direttamente medici e strutture, quindi se rilevano qualche cosa che non va te lo dicono subito.
Nel mio caso io ho chiamato per farmi autorizzare l'intervento e loro telefonicamente mi hanno dato l'ok. Il mio problema era che se poi non volevano rimborsare le cure....... io i soldi li avrei gia anticipati.
Però questo è successo perchè il medico, e di consegnenza la struttura scelta non era convenzionata con loro, quindi ho dovuto anticipare io tutte le spese e pagare 250€ di franchigia.

Affidandomi ad unisalute (affidandomi quindi a struttire convenzionate) non avrei dovuto tirar fuori un solo euro......... annullando quindi il rischio di un mancato rimborso.

E' quello che ho fatto io per l'operazione(non per le visite e la fisio e la RMN),e infatti non ho sborsato un centesimo.Se mi fossi affidato a una struttura non convenzionata la differenza sarebbe stata solo..gli interessi persi nel periodo di attesa del rimborso :D

alex642002 23-02-2011 18:59

Quote:

Originariamente inviato da filippo881 (Messaggio 34511558)
Piccola domanda, un po' stupida ma che può essere utile: depilazione prima dell'intervento;
Mi consigliate la ceretta dall'estetista il giorno prima con rischio di irritazione della pelle o uso da solo la crema depilatoria la sera prima (anche se crescono prima e più duri)?

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 34513505)
cakkio io ero convinto che ti depilassero all'ospedale prima di operarti! :muro:

Quote:

Originariamente inviato da juninho85 (Messaggio 34513534)
fare lo fanno,ci sarebbe da discutere dalla cura con cui ti passano la lametta,ma in confronto a quello che t'aspetta nel post operazione stai tranquillo che non saranno certo le gambe irritarti a farti bestemmiare :D

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 34515352)
Nel mio caso non mi sono posto il problema. Una volta in ospedale, in attesa dell'operazione è arrivata un'infermiera e mi ha depilato lei la gamba con il rasoio (non mi ricordo se c'era anche la schiuma però....... )

Io sono stato depilato con una lametta da un'ifermiera:era pure carina ;)
Anche se non mi hanno scritto SI' o NO come a Stefano ;)

Stefano Landau 23-02-2011 19:58

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34515178)
Piccolo aggiornamento "personale" se mi permettete:

Il dolore articolare al menisco è passato così il gonfiore, dopo 9 gg di stop dal volley e due sole sedute di palestra.
Stasera ancora palestra, domani provo a rientrare agli allenamenti di volley (se va bene venerdì mi toccherebbe giocare tutta la partita come l'osso al cane!) poi giovedì ancora palestra....:rolleyes: speriamo bene!

ciao a tutti;) ;)

In bocca al lupo e buona ripresa di allenamento!

Io sono arrivato al punto che se non vado almeno 2 volte alla settimana in palestra mi sento in colpa, come questa settimana : Probabilmente andrò solo domani sera.....
Non calcolo però che sabato sono andato a correre, domenica ho fatto una ciaspolata in montagna, sabato avrò un trek leggero e domenica andrò sicuramente in palestra...... quindi i giorni di riposo non sono poi molti!

Stefano Landau 23-02-2011 20:06

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 34530936)
Io sono stato depilato con una lametta da un'ifermiera:era pure carina ;)
Anche se non mi hanno scritto SI' o NO come a Stefano ;)

Ottima memoria se ti ricordi ancora del SI NO scritto sui piedi..... ;)
Anche la mia infermiera non era male, solo che le ha depilate a secco se non ricordo male utilizzando dei rasoi simili a quelli per farsi la barba. Non ho le gambe eccessivamente pelose, solo che appena il rasoio era pieno invece di pulirlo lo cambiava. Avrà fatto fuori 4 o 5 rasoi.

Ho passato poi in effetti il pomeriggio prima dell'operazione con la gamba che pizzicava..........
Poi dopo l'operazione non mi sono mi accorto del problema depilazione......:D

gomma2408 24-02-2011 09:00

Io mi sono ricoverato la mattina dell'operazione e mi avrebbero depilato in quell'occasione se non l'avessi già fatto da solo la sera prima.

In bocca al lupo a gillu :sperem: :sperem: :sperem::D ;)

Piccolo appunto personale su ieri sera:
L'allenamento ha messo in evidenza la mia scarsa condizione fisica....:mad: :( cioè il gonfiore patito ormai 15gg fa nonostante il responso tutto sommato positivo della palestra (vabbè solo 3 sedute però i valori non erano male....:rolleyes: ) mi ha fatto ritornare indietro di molto nella condizione atletica.
Infatti le gambe non rispondevano come il solito, e quella operata è venuto fuori un dolorino al tendine del quadricipite che non mi spiego. Comunque di questo non vi sono strascichi stamattina, almeno sembra.
Quello che invece si rifà presente è un po' di gonfiore al posteriore ma me l'aspettavo. Vediamo se andrà via subito o meno.
Intando domani Venerdì 25 avrò la partita di campionato... e mi sa che dovrò dire al mister che è l'ultima volta che mi vede, perchè penso di smettere con domani.:cry: :cry: Praticamente così finisco il girone di andata e lascio a metà precisa... avevo avvertito che quest'anno non davo disponibilità anche se finora ci sono sempre andato (a parte l'ultima partita, che ho saltato) quindi non ci saranno risentimenti.
Sinceramente voglio solo stare bene, e visto che ci ero arrivato magari la pallavolo alla mia età è meglio chiuderla......:cry: :cry: :p :p
Vabbè! :D mi darò solo alla palestra riabilitativa a VITA.... sai che goduria!!!! :cool:

Stefano Landau 24-02-2011 15:28

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34534084)
Io mi sono ricoverato la mattina dell'operazione e mi avrebbero depilato in quell'occasione se non l'avessi già fatto da solo la sera prima.

In bocca al lupo a gillu :sperem: :sperem: :sperem::D ;)

Piccolo appunto personale su ieri sera:
L'allenamento ha messo in evidenza la mia scarsa condizione fisica....:mad: :( cioè il gonfiore patito ormai 15gg fa nonostante il responso tutto sommato positivo della palestra (vabbè solo 3 sedute però i valori non erano male....:rolleyes: ) mi ha fatto ritornare indietro di molto nella condizione atletica.
Infatti le gambe non rispondevano come il solito, e quella operata è venuto fuori un dolorino al tendine del quadricipite che non mi spiego. Comunque di questo non vi sono strascichi stamattina, almeno sembra.
Quello che invece si rifà presente è un po' di gonfiore al posteriore ma me l'aspettavo. Vediamo se andrà via subito o meno.
Intando domani Venerdì 25 avrò la partita di campionato... e mi sa che dovrò dire al mister che è l'ultima volta che mi vede, perchè penso di smettere con domani.:cry: :cry: Praticamente così finisco il girone di andata e lascio a metà precisa... avevo avvertito che quest'anno non davo disponibilità anche se finora ci sono sempre andato (a parte l'ultima partita, che ho saltato) quindi non ci saranno risentimenti.
Sinceramente voglio solo stare bene, e visto che ci ero arrivato magari la pallavolo alla mia età è meglio chiuderla......:cry: :cry: :p :p
Vabbè! :D mi darò solo alla palestra riabilitativa a VITA.... sai che goduria!!!! :cool:

Magari scopri altre attività meno traumatiche per il ginocchio ma altrettanto belle.
Io con lo sci per ora ho smesso, forse l'anno prossimo potrei riprendere, ma avendo scoperto il trek invernale, le ciaspolate, lo sci di fondo....... chi me lo fa fare di riprendere con lo sci...... Per di più essendomi rimesso in forma, sono tutte attività che ora mi gusto molto di più. Prima per star dietro al gruppo ero sempre in affanno (e lo rallentavo). Ora sono uno di quelli del gruppo di testa e non ho nessuna difficoltà a tenere il passo medio del gruppo......
A queste condizioni, lo sci forse non lo riprenderò più, anche perchè sci e scarponi che ho sono vecchissimi e dovrei cambiarli. Gli sci si possono anche affittare.... ma li scarponi e meglio avere i propri. Spendere 200 o 300 € solo per un paio di scarponi che userò 3 o 4 volte all'anno a dir tanto...... non mi sembra il caso.

gomma2408 24-02-2011 15:46

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 34538307)
Magari scopri altre attività meno traumatiche per il ginocchio ma altrettanto belle.
Io con lo sci per ora ho smesso, forse l'anno prossimo potrei riprendere, ma avendo scoperto il trek invernale, le ciaspolate, lo sci di fondo....... chi me lo fa fare di riprendere con lo sci...... Per di più essendomi rimesso in forma, sono tutte attività che ora mi gusto molto di più. Prima per star dietro al gruppo ero sempre in affanno (e lo rallentavo). Ora sono uno di quelli del gruppo di testa e non ho nessuna difficoltà a tenere il passo medio del gruppo......
A queste condizioni, lo sci forse non lo riprenderò più, anche perchè sci e scarponi che ho sono vecchissimi e dovrei cambiarli. Gli sci si possono anche affittare.... ma li scarponi e meglio avere i propri. Spendere 200 o 300 € solo per un paio di scarponi che userò 3 o 4 volte all'anno a dir tanto...... non mi sembra il caso.

Infatti....;)
anche se purtroppo io sto troppo lontano dalle zone di montagna perchè mi piacerebbe davvero fare un'attività come quella che dici te (trek invernale e ciaspolate....) quindi non mi rimane che la palestra da fare durante la settimana......:rolleyes: e pensare che in passato l'ho sempre odiata!!! :p

filippo881 24-02-2011 17:28

Quote:

Originariamente inviato da juninho85 (Messaggio 34530678)
...ottimo prezzo

si tratta di un centro convenzionato asl?

No, non è convenzionato. Il prezzo è accettabile ma nella mia zona è il più alto. Sembrano pochi 50 a seduta ma purtroppo prima dell'infortunio non avevo nessuna assicurazione infortuni e quindi dobbiamo pagarle: ho fatto un calcolo molto approssimativo di 55 sedute in totale. Viene fuori una bella cifretta.

alex642002 24-02-2011 20:58

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34534084)
Io mi sono ricoverato la mattina dell'operazione e mi avrebbero depilato in quell'occasione se non l'avessi già fatto da solo la sera prima.

In bocca al lupo a gillu :sperem: :sperem: :sperem::D ;)

Piccolo appunto personale su ieri sera:
L'allenamento ha messo in evidenza la mia scarsa condizione fisica....:mad: :( cioè il gonfiore patito ormai 15gg fa nonostante il responso tutto sommato positivo della palestra (vabbè solo 3 sedute però i valori non erano male....:rolleyes: ) mi ha fatto ritornare indietro di molto nella condizione atletica.
Infatti le gambe non rispondevano come il solito, e quella operata è venuto fuori un dolorino al tendine del quadricipite che non mi spiego. Comunque di questo non vi sono strascichi stamattina, almeno sembra.
Quello che invece si rifà presente è un po' di gonfiore al posteriore ma me l'aspettavo. Vediamo se andrà via subito o meno.
Intando domani Venerdì 25 avrò la partita di campionato... e mi sa che dovrò dire al mister che è l'ultima volta che mi vede, perchè penso di smettere con domani.:cry: :cry: Praticamente così finisco il girone di andata e lascio a metà precisa... avevo avvertito che quest'anno non davo disponibilità anche se finora ci sono sempre andato (a parte l'ultima partita, che ho saltato) quindi non ci saranno risentimenti.
Sinceramente voglio solo stare bene, e visto che ci ero arrivato magari la pallavolo alla mia età è meglio chiuderla......:cry: :cry: :p :p
Vabbè! :D mi darò solo alla palestra riabilitativa a VITA.... sai che goduria!!!! :cool:

Mi dispiace,sai?:( Sembra l'addio di un vecchio leone il tuo..
Ma comunque ha ragione Stefano..ci sono tanti sport!Mica c'è solo la palestra no?:)

juninho85 24-02-2011 21:02

Quote:

Originariamente inviato da filippo881 (Messaggio 34539614)
No, non è convenzionato. Il prezzo è accettabile ma nella mia zona è il più alto. Sembrano pochi 50 a seduta ma purtroppo prima dell'infortunio non avevo nessuna assicurazione infortuni e quindi dobbiamo pagarle: ho fatto un calcolo molto approssimativo di 55 sedute in totale. Viene fuori una bella cifretta.

considerando che dura 3 ore la seduta,50 € credimi che non sono molti...a conti fatti sarebbero poco più di 16€ a seduta

Danilson 25-02-2011 01:43

davvero pensi di ritirarti? non ce la fai proprio più?

mi dispiace tanto, ti capisco .. io ne ho visti tanti ritirarsi per cattive condizioni fisiche e se penso che un giorno toccherà anche a me mi viene una ansia fuori dalla logica

ho un amico poveraccio era una promessa del calcio si va a rompere crociato anteriore destro e sinistro nel giro di 12 mesi a 17 anni!!! carriera finita prima di cominciare quando me ne parla vorrebbe piangere

spero che tu ci possa ripensare, in tutti i casi in bocca al lupo per qualunque attività tu voglia fare

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 34534084)
Io mi sono ricoverato la mattina dell'operazione e mi avrebbero depilato in quell'occasione se non l'avessi già fatto da solo la sera prima.

In bocca al lupo a gillu :sperem: :sperem: :sperem::D ;)

Piccolo appunto personale su ieri sera:
L'allenamento ha messo in evidenza la mia scarsa condizione fisica....:mad: :( cioè il gonfiore patito ormai 15gg fa nonostante il responso tutto sommato positivo della palestra (vabbè solo 3 sedute però i valori non erano male....:rolleyes: ) mi ha fatto ritornare indietro di molto nella condizione atletica.
Infatti le gambe non rispondevano come il solito, e quella operata è venuto fuori un dolorino al tendine del quadricipite che non mi spiego. Comunque di questo non vi sono strascichi stamattina, almeno sembra.
Quello che invece si rifà presente è un po' di gonfiore al posteriore ma me l'aspettavo. Vediamo se andrà via subito o meno.
Intando domani Venerdì 25 avrò la partita di campionato... e mi sa che dovrò dire al mister che è l'ultima volta che mi vede, perchè penso di smettere con domani.:cry: :cry: Praticamente così finisco il girone di andata e lascio a metà precisa... avevo avvertito che quest'anno non davo disponibilità anche se finora ci sono sempre andato (a parte l'ultima partita, che ho saltato) quindi non ci saranno risentimenti.
Sinceramente voglio solo stare bene, e visto che ci ero arrivato magari la pallavolo alla mia età è meglio chiuderla......:cry: :cry: :p :p
Vabbè! :D mi darò solo alla palestra riabilitativa a VITA.... sai che goduria!!!! :cool:


juninho85 25-02-2011 07:56

io sinceramente non smetterei per nulla al mondo,il calcio è quasi la mia vita,però non posso passare questo inferno ogni volta...comporta troppe rotture di coglioni per me ma sopratutto per chi mi sta accanto :(

gillu 25-02-2011 08:52

carissimi,
Sono a 24 dall'intervento. L'operazione è andata bene, l'ortopedico si è detto soddisfatto della tenuta e della stabilità del nuovo LCA. Mi è stato rimosso più o meno metà menisco.
Ho assistito a tutto e devo dire che è stata un'esperienza interessante.
Dopo una notte difficile (vuoi per il dolore, vuoi per il vicino che ronfava come un trattore), stamattina con una bella dose di efferalgam ho cominciato con il classico esercizio di alzare ed abbassare la gamba.
Ho anche un po' di febbre, 37, ma dovrebbe essere normale se non erro...
Ho la gamba fasciata stile cotechino, spero di non doverla tenere così sino alla prossima settimana...

gillu 25-02-2011 09:01

massima solidarietà Gomma!!!
Io con l'infortunio del 2008 ho dato l'addio al basket. Adesso anche se mi sono operato non penso di ricominciare.
La lesione al LCA mi ha fatto scoprire l'attività subacquea (bombole ed apnea): ora non tornerei più indietro! Peccato solo di abitare in piena pianura Padana e di non avere il mare sotto casa...

In ogni caso anche per me è stata dura lasciare la pallacanestro, ma alla fine, come si suol dire, c'est la vie!!!

gomma2408 25-02-2011 09:20

Oh, ragazzi, grazie della solidarietà!!!!! mi fate commuovere :D :friend:
Comunque faccio notare che se lascio è più perchè ho 40 anni, eh!:old:
Quindi in definitiva il ginocchio (poverino!!!) c'entra ma fino ad un certo punto.... d'altronde la pallavolo non è che sia uno sport che puoi portare avanti più di tanto, anche meno del calcio, che magari, (anche se è un'altro sport scusate il paragone!!!) , a calcetto magari ci si gioca fino un bel po' avanti, magari ovvio con "atleti" del proprio calibro.... ma a pallavolo se giochi fra cinquantenni se non salti, non giochi a pallavolo.... ma a "palla rilanciata" :D :D :D !!!!

gomma2408 25-02-2011 12:30

Quote:

Originariamente inviato da gillu (Messaggio 34543567)
carissimi,
Sono a 24 dall'intervento. L'operazione è andata bene, l'ortopedico si è detto soddisfatto della tenuta e della stabilità del nuovo LCA. Mi è stato rimosso più o meno metà menisco.
Ho assistito a tutto e devo dire che è stata un'esperienza interessante.
Dopo una notte difficile (vuoi per il dolore, vuoi per il vicino che ronfava come un trattore), stamattina con una bella dose di efferalgam ho cominciato con il classico esercizio di alzare ed abbassare la gamba.
Ho anche un po' di febbre, 37, ma dovrebbe essere normale se non erro...
Ho la gamba fasciata stile cotechino, spero di non doverla tenere così sino alla prossima settimana...

bene, se riesci ad alzare la gamba....:D ;) ma già ti ha fatto la prova se il lCA tiene??? a pensare bene, anche a me fecero la "prova del cassetto" mentre ero ancora in sala operatoria :p ......
La febbre è il postumo dell'oeprazione, quel "taglia e cuci" :D fatto alla gamba... l'roganismo "reagisce" per riassorbire ematoma, tumefazione, tagli, ecc....

La gamba di solito rimane una fasciatura abbastanza spessa, sì, ma poi non tanto, visto che nel mio caso gli esercizi anche di piegamento andavano fatti con quella fasciatura.
Certo nelle prime 24 ore ho avuto la doccia gessata, ovvero avevano fatto una specie di "culla" di gesso sotto la gamba (aperta quindi frontalmente) e poi il tutto fasciato .... è quando mi hanno tolto quella il giorno dopo che ho visto che la mia gamba era gonfia tutta fino alla caviglia , e fino al polpaccio era delle stesse dimensioni della coscia!!!! :eek: :eek: :help: :help: .
Le parole del chirurgo: "eh, hai avuto una iperreazione agli anticoagulanti....." e prima di smettere di sanguinare internamentesono passati giorni!!!
Tanto che 1L di sangue l''ho perso nel primo giorno dal drenaggio... :doh:

gomma2408 25-02-2011 12:36

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 34541463)
Mi dispiace,sai?:( Sembra l'addio di un vecchio leone il tuo..
Ma comunque ha ragione Stefano..ci sono tanti sport!Mica c'è solo la palestra no?:)

grazie per la comprensione...... il fatto è che altri sport ci sono come giustamente dite, posso andare in bici, a correre, ecc... ma mi mancherà l'aspetto agonistico, e di squadra.... non so se andare a fare calcetto sia meglio del volley!!! :D :D :D :ciapet: :ciapet: (penso proprio di no!)
Ma come detto è più una questione di età.....:(
Comunque per ora, anche se ho ancora il gin gonfio un po' dietro, stasera mi aspetta la partita....:D :D :D vi farò sapere, tanto x fare due chiacchiere su come è andata!!!

e di nuovo in bocca al lupo a gillu!!! ogni giorno meglio!!! mi raccomando.... giù di brutto! :cincin:

gomma2408 25-02-2011 12:48

Quote:

Originariamente inviato da juninho85 (Messaggio 34543189)
io sinceramente non smetterei per nulla al mondo,il calcio è quasi la mia vita,però non posso passare questo inferno ogni volta...comporta troppe rotture di coglioni per me ma sopratutto per chi mi sta accanto :(

eh, ti capisco... ti capisco... e concordo... però come ho scritto sopra e come avrai già letto è una questione anche e soprattutto di età, il ginocchio è una motivazione in più rispetto alle principali.
Con l'età certi sport sono troppo pesanti anche se quando capita è dura ma molto dura accettarlo, ma l'anagrafe non perdona.
Te dal nick sembra che sei nel meglio per fare sport (85 sta che sei nato nel 1985???) quindi non abbandonare in nessun caso, mi raccomando, lascia stare gli altri, pazienza, farai di tutto per non pesare, però se proprio hai la PASSIONE approfittane finchè puoi..... ok?

Stefano Landau 25-02-2011 13:38

Quote:

Originariamente inviato da gillu (Messaggio 34543635)
massima solidarietà Gomma!!!
Io con l'infortunio del 2008 ho dato l'addio al basket. Adesso anche se mi sono operato non penso di ricominciare.
La lesione al LCA mi ha fatto scoprire l'attività subacquea (bombole ed apnea): ora non tornerei più indietro! Peccato solo di abitare in piena pianura Padana e di non avere il mare sotto casa...

In ogni caso anche per me è stata dura lasciare la pallacanestro, ma alla fine, come si suol dire, c'est la vie!!!

Io mi sono rotto il legamento pochi mesi dopo aver preso il brevetto da Sub.
Mi sono immaginato camminare sulla spiaggia con 30 kg di attrezzatura addosso ed il ginocchio instabile (per la rottura dell'lca)........ ho semplicemente pensato ........ non sarebbe possibile. Inoltre c'è il problema del trekking ..... mi sarei sentito memnomato con LCA rotto.
Lo sci lo posso anche abbandonare, ma con LCA rotto oltre al discorso dell'artrosi non sarei stato tranquillo.

Ora invece, sono pure diventato molto più sportivo di prima!

Per la Subacquea ....... essendo in pianura padana...... potresti comunque essere a poche ore di macchina dalla liguria.
Io la maggior parte delle mie immersioni le ho fatte a Portofino, che dicono sia uno dei migliori siti di immersione del mediterraneo.

gillu 25-02-2011 15:05

grazie x i vari in bocca al lupo!
Appena finito l'intervento l'ortopedico ha subito "provato" il ginocchio... Dicendomi: "guardi come tiene bene!"

SPERUMA, ho pensato io da buon piemontese!!!

Quanto alla mancanza dell'agonismo, è vero: purtroppo nulla come uno sport di squadra ti fa vivere certe emozioni!
Pazienza, considero chiusa quella parentesi della mia vita sportiva!

Anch'io Stefano mi "tuffo" spesso a Portofino!
Ed effettivamente in pochi anni dall'istituzione del parco si è creato un vero e proprio paradiso naturale!
Invidio soltanto i miei conoscenti liguri che durante la bella stagione sfruttano la pausa pranzo per farsi una bella nuotata...
Cosa che io, finchè non mi sarò comprato l'elicottero privato, non potrò fare eh eh!!!!

Delfino81 25-02-2011 18:50

Un saluto a tutti....quanto avete scritto mamma mia! :D


allora da dove cominciare? innanzitutto in bocca al lupo x la riabilitazione a gillu, almeno x l'operazione ti nsei tolto il pensiero! (quella fasciatura di cui parli credo te la leveranno in parte prima di dimetterti):D

mi spiace x l'addio alla pallavolo di Gomma, purtroppo non posso provare le emozioni di uno sportivo che rinuncia al suo sport perchè sprtivo non sono, ma posso immaginarle! e comunque caro Gomma è un periodaccio anche x me.....dalla prox settimana (non ueta , la prima di marzo) comincerò con la fisioterapia e spero mi faccia davvero bene, perchè il ginocchio non mi ha mai dato problemi negli uoltimi tempi come tuttora! se vuoi consolarti con el "disgrazie" altrui, :sofico: pèensa che se tu a 40 anni devi rinunciare alla pallavolo io a 30 in questo periodo devo camminare il meno possibille....non so cosa cavolo sia successo, non ha ceduto (mai ceduto co successiva distorisine dal primo trauma), ma mi fa male, un male cane! :muro: speriamo che la fisio mi aiuti se no non so davvero che pesci pigliare.....x avere il contratto a tempo indeterminarto (tanto piu che ora ho scoperto i vantaggi assicurativi) devo aspettare aancora un anno (sperano che me lo facciano alla scadenza di questo), ma un anno in queste condizioni la vedo dura :mad: .... cmq spero bene nella fisioterapia, perchè quando mi allenavo problemi nn me ne dava!

una cosa che noto è che si aprla spesso di cedimenti delòle ginocchia instabili....ma adl alcuni di voi (quando nn vi eravate operati) capitava che a volte si infiammasse e provocasse piu dolore il ginocchio che non sensazioni di cedimento? cioè il legamento in se nn procura dolore, piu che altro è la struttura circostante che si infiamma! :rolleyes:

Delfino81 25-02-2011 18:54

Quote:

Originariamente inviato da Danilson (Messaggio 34542859)
davvero pensi di ritirarti? non ce la fai proprio più?

mi dispiace tanto, ti capisco .. io ne ho visti tanti ritirarsi per cattive condizioni fisiche e se penso che un giorno toccherà anche a me mi viene una ansia fuori dalla logica

ho un amico poveraccio era una promessa del calcio si va a rompere crociato anteriore destro e sinistro nel giro di 12 mesi a 17 anni!!! carriera finita prima di cominciare quando me ne parla vorrebbe piangere

spero che tu ci possa ripensare, in tutti i casi in bocca al lupo per qualunque attività tu voglia fare


Presentamelo questo amico tuo caro Danilson che lo assumo nel mio club degli sfigati.... mi spiace cazzo è stato sfortunato davvero......

ma da qui a parlare di carriera finita oddio mi sembra un po' eccessivo!

ci sono fior di giocatori in serie A pluri spaccati e plurioperati, una volta che si opera magari nn andrà al Milan, ma in serie inferiori si! da tifoso del Taranto preferirei una promessa con le ginocchia ritoccate piuttosto che uno dei tanti bidoni che abbiamo in squadra (e poi c'è ancora chi si chiede perchè manchiamo da 20 anni dalla serie B :D )


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:37.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.