Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Giochi per PC (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=24)
-   -   [Aspettando] The Next Mass Effect! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2929277)


JuanCarlos 12-05-2021 12:27

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47402620)
Come TPS ME2/3 li trovo accettabili, non pessimi. Si perdono nella mediocrità, ma c'è di peggio.

Che poi credo sia necessario giudicare il gioco nel suo complesso: sono dei TPS abbastanza normali, ma non per questo non sono divertenti.

cronos1990 12-05-2021 12:41

Sul divertimento non metto mai bocca: è soggettivo e soprattutto incontestabile. Se il gioco peggiore del mondo sotto tutti i punti di vista diverte a centinaia di milioni di persone, semplicemente ne prendo atto.

Per questo motivo alcune discussioni le trovo tendenziose e surreali: se critico un gioco lo faccio per quello che propone e come lo propone (poi posso ovviamente sbagliare), ma non dico mai nulla sulla percezione che lascia nei giocatori.
Il Mako di ME1 è un esempio lampante: se quello è il modo di fare videogiochi, allora è meglio che la SH si dedichi alla raccolta dei rifiuti che sicuramente farebbe meglio. Se poi il Mako fatto in quel modo diverte, buon per voi.

JuanCarlos 12-05-2021 12:50

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47402656)
Il Mako di ME1 è un esempio lampante: se quello è il modo di fare videogiochi, allora è meglio che la SH si dedichi alla raccolta dei rifiuti che sicuramente farebbe meglio. Se poi il Mako fatto in quel modo diverte, buon per voi.

Con tutte le attenanti del caso, però: anche io lo trovai snervante (e se devo essere sincero, non ne capii mai del tutto la ragion d'essere: io tutta questa "esplorazione immersiva" non ce la vedo, eccezion fatta per Ilos) però è pur sempre un gioco che ha quasi 15 anni.

Tecnologia, meccaniche e "cosa è divertente" (o anche solo accettabile) sotto il profilo del gameplay cambiano nel tempo. Esempio estremo: dopo averlo ADORATO in gioventù, giorni fa ho installato realMyst. Per ricreare le sensazioni di un tempo ho scelto il metodo di esplorazione originale e dopo 5 minuti volevo lanciare il PC dalla finestra.

cronos1990 12-05-2021 12:58

Vero che parliamo di un gioco di 15 anni fa... ma io queste critiche le facevo già 15 anni fa :fagiano:

E sarebbe bastato poco per dare un minimo di dignità a quella parte del gioco: meno pianeti ma più "ricamati", l'uso anche di ambienti e texture riciclati ma che fornissero un minimo di varietà, alcuni ambienti esplorabili più articolati e curati, un poco di interconnessioni con la trama principale, l'aggiunta di qualche meccanica.
Niente di trascendentale, anche considerando il fatto che era una parte secondaria del gioco. Ma nei fatti hanno proposto distese quadrate di nulla nelle quali girare a caso.

Così pure io sono bravo a programmare un videogioco :fagiano:

JuanCarlos 12-05-2021 13:02

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47402682)
Vero che parliamo di un gioco di 15 anni fa... ma io queste critiche le facevo già 15 anni fa :fagiano:

E sarebbe bastato poco per dare un minimo di dignità a quella parte del gioco: meno pianeti ma più "ricamati", l'uso anche di ambienti e texture riciclati ma che fornissero un minimo di varietà, alcuni ambienti esplorabili più articolati e curati, un poco di interconnessioni con la trama principale, l'aggiunta di qualche meccanica.
Niente di trascendentale, anche considerando il fatto che era una parte secondaria del gioco. Ma nei fatti hanno proposto distese quadrate di nulla nelle quali girare a caso.

Così pure io sono bravo a programmare un videogioco :fagiano:

Beh ma il primo Mass Effect è pre-EA, Bioware era assolutamente una SH famosa ma credo che abbiano fatto davvero il massimo con quel gioco, in termini di sforzo produttivo.

cronos1990 12-05-2021 13:16

Ricordo sempre che il primo ME era stato progettato per l'utenza console (è arrivato su PC, e DA è arrivato su console, perchè è stato volere di EA quando ha acquistato Bioware), per cui "credo" che alcune impostazioni di gameplay ricalchino le esigenze percepite per quel tipo di utenza.
Vedasi ad esempio il sistema di dialoghi, secondo me studiano con quel metodo "semplicistico" proprio per quel motivo.

Queste però sono mie supposizioni.

Darkless 12-05-2021 14:48

Quote:

Originariamente inviato da JuanCarlos (Messaggio 47402611)
Ma pure Binary Domain secondo me se lo mangia...

Hai voja. In sostanza Binary Domain è quello che avrebbe dovuto essere Mass Effect se fosse stato un bel gioco anzichè una serie tv sci-fi per adolescenti spacciata per gioco.

Argenti| 12-05-2021 16:30

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47402682)

E sarebbe bastato poco per dare un minimo di dignità a quella parte del gioco: meno pianeti ma più "ricamati", l'uso anche di ambienti e texture riciclati ma che fornissero un minimo di varietà, alcuni ambienti esplorabili più articolati e curati, un poco di interconnessioni con la trama principale, l'aggiunta di qualche meccanica.
Niente di trascendentale, anche considerando il fatto che era una parte secondaria del gioco. Ma nei fatti hanno proposto distese quadrate di nulla nelle quali girare a caso.

Ma quello è sempre stato lo stile Bioware pre frostbite.
Aree piuttosto vuote che avevano la funzione di fondale per lo svolgimento della scena.
È cosi per NwN cosi per KOTOR cosi per i Dragon Age.

Darkless 12-05-2021 18:39

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47403023)
Ma quello è sempre stato lo stile Bioware pre frostbite.
Aree piuttosto vuote che avevano la funzione di fondale per lo svolgimento della scena.
È cosi per NwN cosi per KOTOR cosi per i Dragon Age.

I giochi che hai citato sono fortemente story driven e con fasi esplorative che resentano lo zero. Le mappe sono piccolissime, a corridoio e funzionali alla storia.
Il Mako è tutta un'altra cosa. Esplorazione (pure fastidiosa) del nulla assoluto solo per raggiungere il punto dove c'è l'oggettino del fedex di turno. Il peggio del peggio.

Darkless 12-05-2021 18:45

Quote:

Originariamente inviato da cronos1990 (Messaggio 47402682)
Vero che parliamo di un gioco di 15 anni fa... ma io queste critiche le facevo già 15 anni fa :fagiano:

E sarebbe bastato poco per dare un minimo di dignità a quella parte del gioco: meno pianeti ma più "ricamati", l'uso anche di ambienti e texture riciclati ma che fornissero un minimo di varietà, alcuni ambienti esplorabili più articolati e curati, un poco di interconnessioni con la trama principale, l'aggiunta di qualche meccanica.
Niente di trascendentale, anche considerando il fatto che era una parte secondaria del gioco. Ma nei fatti hanno proposto distese quadrate di nulla nelle quali girare a caso.

Così pure io sono bravo a programmare un videogioco :fagiano:

In realtà ti prendevano pure per il culo nella lore: leggevi le descrizioni dei pianeti e ogni tanto al di là della mera composizione geologica chimica degli stessi (che tritava le palle già al secondo pianeta) qualche spunto c'era "qui si sospettano antiche rovine", "si crede che.." etc. etc. poi però su quei pianeti non potevi metterci piede, col mako andavi solo nella desolazione assoluta a recuperare le sonde rotte :asd:

Se proprio volevano mettercelo avrebbe avuto infinitamente più senso sfruttarlo di più all'interno delle missioni (a memoria ne ricordo solo un paio dove ti spostavi per strada col mako da uan location all'altra) con aree ad hoc da attraversare utilizzandolo e nemici che necessitavano di venir affrontati a bordo.

StylezZz` 12-05-2021 18:58

Nuove foto:

https://wccftech.com/mass-effect-leg...s-screenshots/

Argenti| 12-05-2021 21:48

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47403206)
I giochi che hai citato sono fortemente story driven e con fasi esplorative che resentano lo zero. Le mappe sono piccolissime, a corridoio e funzionali alla storia.
Il Mako è tutta un'altra cosa. Esplorazione (pure fastidiosa) del nulla assoluto solo per raggiungere il punto dove c'è l'oggettino del fedex di turno. Il peggio del peggio.

Anche ME è story driven con mappe piccole e corridoi infatti il mako fu un tentativo, mal riuscito, di spezzare quello stile guidato.

Ma ripeto non ricordo il mako come un fastidio anche perchè appunto trovavi subito ciò che dovevi trovare.
Mi infastidirono più le sonde o il backtracking del primo.

Se avessero tolto il mako l'esperienza sarebbe la medesima.

cmq mai come le vie profonde di Orzammar uno dei motivi che mi scoraggiano dal rigiocare DAO

TheInvoker 12-05-2021 21:59

vabbe ma che c'entra...li c'è un motivo
sono "strade" scavate nella pietra delle montagne. Ogni tanto anche nelle vie profonde si trovavano poi spiazzi piuttosto grandi..e per collegare questi punti c'erano appunto queste vie scavate. Tutto giusto

Argenti| 13-05-2021 01:04

Quote:

Originariamente inviato da TheInvoker (Messaggio 47403472)
vabbe ma che c'entra...li c'è un motivo
sono "strade" scavate nella pietra delle montagne. Ogni tanto anche nelle vie profonde si trovavano poi spiazzi piuttosto grandi..e per collegare questi punti c'erano appunto queste vie scavate. Tutto giusto

c'entra che era una rottura di palle ripetitiva amico mio, una rottura tremenda.

Alhazred 13-05-2021 09:50

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47403206)
I giochi che hai citato sono fortemente story driven e con fasi esplorative che resentano lo zero. Le mappe sono piccolissime, a corridoio e funzionali alla storia.
Il Mako è tutta un'altra cosa. Esplorazione (pure fastidiosa) del nulla assoluto solo per raggiungere il punto dove c'è l'oggettino del fedex di turno. Il peggio del peggio.

Sì, se volevi solo andare al dunque è così, ma spesso chi gioca vuole scoprire un po' tutto, quindi si andava in giro per la mappa a cercare minerali o artifatti, che alla fine non servivano a una mazza, ma vedere "ne hai trovati x su y" ti spinge comunque a trovarli tutti e quindi via ad arrancare sui pendii delle montagne e volare via a causa di una strana fisica appena c'era un cambio di pendenza allontanandoti da dove volevi andare. Era principalmente la guidabilità il problema (leggasi dito nel c@lo), un insensato intermezzo alla ricerca di cose si poteva sopportare se fatto in modo meno fastidioso.

Dotto Raus 13-05-2021 12:13

Sto facendo il preload su steam. 93gb :sofico:

Argenti| 13-05-2021 12:31

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47404069)
Sto facendo il preload su steam. 93gb :sofico:

il pre in teoria dovrebbe essere di più dello spazio effettivo che ti prenderà.

Dotto Raus 13-05-2021 12:37

Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47404105)
il pre in teoria dovrebbe essere di più dello spazio effettivo che ti prenderà.

Ah non lo sapevo. Comunque lo sbloccano il 15, pensavo il 18.

Spero non mi facciano passare da origin.

StylezZz` 13-05-2021 14:21

https://www.youtube.com/watch?v=NDNFDjXwOjs (Mass Effect Legendary Edition vs Original Graphics Comparison)

https://www.youtube.com/watch?v=E3593Lp1-r4 (Mass Effect 2 Legendary Edition vs Original Graphics Comparison)

https://www.youtube.com/watch?v=xoKs7IrwQNs (Mass Effect 3 Legendary Edition vs Original Graphics Comparison)

Prime recensioni:

https://www.spaziogames.it/mass-effe...on-recensione/

https://www.tomshw.it/videogioco/mas...ard-e-tornato/

cronos1990 13-05-2021 15:19

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47403212)
In realtà ti prendevano pure per il culo nella lore: leggevi le descrizioni dei pianeti e ogni tanto al di là della mera composizione geologica chimica degli stessi (che tritava le palle già al secondo pianeta) qualche spunto c'era "qui si sospettano antiche rovine", "si crede che.." etc. etc. poi però su quei pianeti non potevi metterci piede, col mako andavi solo nella desolazione assoluta a recuperare le sonde rotte :asd:

Se proprio volevano mettercelo avrebbe avuto infinitamente più senso sfruttarlo di più all'interno delle missioni (a memoria ne ricordo solo un paio dove ti spostavi per strada col mako da uan location all'altra) con aree ad hoc da attraversare utilizzandolo e nemici che necessitavano di venir affrontati a bordo.

Difatti quel che dico è che bastava anche un minimo per dargli un senso e una qualità "degna" per una parte del gioco secondaria ma comunque presente, e che ti portava via non poco tempo.

Comunque c'era un nemico che dovevi affrontare a bordo del Mako in queste fasi di esplorazione (uno di numero, si intende :asd: ).
Quote:

Originariamente inviato da Argenti| (Messaggio 47403023)
Ma quello è sempre stato lo stile Bioware pre frostbite.
Aree piuttosto vuote che avevano la funzione di fondale per lo svolgimento della scena.
È cosi per NwN cosi per KOTOR cosi per i Dragon Age.

Guarda che il fatto che facciano sempre così è un aggravio, non una giustificazione.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:16.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.