Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   VIDEOCAMERE DIGITALI (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226077)


TheMash 08-01-2011 12:23

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34124024)
:doh: non avevo notato che quei prezzi che ho visto io per la jvc e la panasonic sono quelli comperando online :doh: . in negozio il prezzo è pieno, ossia a 229 la prima e 349 la seconda :doh: . vabbè, avrei il buono sconto del 10%...
trovo nello stesso negozio anche la panasonic sd60, ma costa 479 in negozio :eek:
certo che però, si passa da una risoluzione di 800 k a 3,32 mpix, ma si perde una buona fetta di zoom digitale...da 70x sulla panasonic sd50 a 20x sulla sd60...

come ti dissi, non dare troppo peso a zoom ipermegalattici perchè sono specchietti per le allodole.
Come giustamente ti hanno detto, sono pressochè inutilizzabili in quanto non hai stabilizzazione decente e le lenti son quelle che sono, perdi nitidezza e avresti aberrazioni cromatiche a più non posso oltre che perdita di fuoco generale.
In generale comunque nei negozi sono più alti i prezzi, di solito occorre farsi un giro in rete sui siti più famosi e più conosciuti, identificabili grazie a trovaprezzi.
Alcuni esempi sono: r*edcoon, l*na24, diun*m*ishop, etc etc.
Tieni ben in mente però che spesso i prodotti di questi siti sono importazioni di mercati esteri paralleli oppure con garanzia europea, ma con la garanzia non dovresti avere problemi, ma non si può mai sapere.

Dom77 08-01-2011 13:44

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34124119)
Lo zoom digitale serve a nulla.
Quello ottico è limitato dal fatto che oltre un certo livello, lo puoi usare solo con cavalletto.

Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34124795)
come ti dissi, non dare troppo peso a zoom ipermegalattici perchè sono specchietti per le allodole.
Come giustamente ti hanno detto, sono pressochè inutilizzabili in quanto non hai stabilizzazione decente e le lenti son quelle che sono, perdi nitidezza e avresti aberrazioni cromatiche a più non posso oltre che perdita di fuoco generale.
In generale comunque nei negozi sono più alti i prezzi, di solito occorre farsi un giro in rete sui siti più famosi e più conosciuti, identificabili grazie a trovaprezzi.
Alcuni esempi sono: r*edcoon, l*na24, diun*m*ishop, etc etc.
Tieni ben in mente però che spesso i prodotti di questi siti sono importazioni di mercati esteri paralleli oppure con garanzia europea, ma con la garanzia non dovresti avere problemi, ma non si può mai sapere.


scusate son andato di fretta :doh: , ho scritto digitale anzichè ottico...
in sostanza la panasonic SDR-S50EG-W ha queste caratteristiche in breve:
-Risoluzione sensore videocamera 800 Kpix
-Risoluzione video effettiva videocamera 520 Kpix
-Risoluzione reale fermo immagine videocamera 0.52 Mpix
-Tipo sensore ottico CCD
-Dimensione sensore ottico 1/8"
-Illuminazione min 2 lux
-Tipo Lente zoom - 1.48 mm - 104 mm - f/1.9-5.7
-Lunghezza focale 1.48 mm - 104 mm
-L.focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm 32.8 - 2571mm
-Apertura lente F/1.9-5.7
-Zoom ottico 70 x
-Regolazione zoom Drive elettronico
-Caratteristiche Protezione obiettivo incorporata

la HDC-SD60EG-K invece:
-Risoluzione sensore videocamera 3.32 Mpix
-Risoluzione video effettiva videocamera 2.11 Mpix
-Risoluzione reale fermo immagine videocamera 2.32 Mpix
-Risoluzione fermo immagine interpolata videocamera 5.0 Mpix
-Tipo sensore ottico MOS
-Dimensione sensore ottico 1/4.1"
-Illuminazione min 1 lux
-Formato video analogico PAL
-Zoom digitale 1500 x
-Stabilizzatore di immagine Ottico (POWER O.I.S.)
-Tipo Lente zoom - 3.02 mm - 75.5 mm - f/1.8-3.3
-Lunghezza focale 3.02 mm - 75.5 mm
-L. foc equivalente a macchina fotografica da 35 mm 35.7 - 893mm
Apertura lente F/1.8-3.3
Zoom ottico 25 x
Regolazione zoom Drive elettronico
Caratteristiche Protezione obiettivo incorporata


quello digitale per me è superfluo che sia 1500 o 5000, non mi interessa...mi interessa l'ottico...

per un prodotto del genere, vista anche la spesa oltre i 200 euro, preferisco l'acquisto in un negozio "fisico" nelle mie vicinanze, nel web mi ci faccio solamente un'idea dei prezzi, poi verifico in negozio...
per sfruttare lo zoom ottico prevedevo anche la combinata del cavalletto ;)

smokingman 08-01-2011 14:29

Ciao a tutti, ho letto le ultime 20 pagine del 3d e mi sono fatto qke idea, vorrei comunque chiedervi un consiglio.
Finora ho usato una canon SX1 IS, con tutte le limitazioni, per fare delle riprese, solo che ora vorrei acquistare una macchina che sia solo videocamera, magari con l'entrata audio (per l'audio del microfono dei relatori).
Mi servirebbe una macchina che abbia una buona qualità del video, che non salvi in formati strani (tipo il .mov che poi devo riconvertire), che sia utilizzabile (premetto ke ho cavalletto) in varie situazioni di luce e diffusione audio.
Credete ci sia qualcosa che possa essermi utile, con un budget di 350-400 euro?
Negli ultimi post leggevo della canon HFR16 o Pan. HDC-SD60, che hanno i loro pro e contro... aspetto suggerimenti o consigli, vi ringrazio anticipatamente!
Andrea

kkt77 08-01-2011 14:40

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34125690)
scusate son andato di fretta :doh: , ho scritto digitale anzichè ottico...
[...]

Uno zoom ottico 25x già basta ed avanza.

TheMash 08-01-2011 19:30

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34125690)
scusate son andato di fretta :doh: , ho scritto digitale anzichè ottico...
in sostanza la panasonic SDR-S50EG-W ha queste caratteristiche in breve:
-Risoluzione sensore videocamera 800 Kpix
-Risoluzione video effettiva videocamera 520 Kpix
-Risoluzione reale fermo immagine videocamera 0.52 Mpix
-Tipo sensore ottico CCD
-Dimensione sensore ottico 1/8"
-Illuminazione min 2 lux
-Tipo Lente zoom - 1.48 mm - 104 mm - f/1.9-5.7
-Lunghezza focale 1.48 mm - 104 mm
-L.focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm 32.8 - 2571mm
-Apertura lente F/1.9-5.7
-Zoom ottico 70 x
-Regolazione zoom Drive elettronico
-Caratteristiche Protezione obiettivo incorporata

la HDC-SD60EG-K invece:
-Risoluzione sensore videocamera 3.32 Mpix
-Risoluzione video effettiva videocamera 2.11 Mpix
-Risoluzione reale fermo immagine videocamera 2.32 Mpix
-Risoluzione fermo immagine interpolata videocamera 5.0 Mpix
-Tipo sensore ottico MOS
-Dimensione sensore ottico 1/4.1"
-Illuminazione min 1 lux
-Formato video analogico PAL
-Zoom digitale 1500 x
-Stabilizzatore di immagine Ottico (POWER O.I.S.)
-Tipo Lente zoom - 3.02 mm - 75.5 mm - f/1.8-3.3
-Lunghezza focale 3.02 mm - 75.5 mm
-L. foc equivalente a macchina fotografica da 35 mm 35.7 - 893mm
Apertura lente F/1.8-3.3
Zoom ottico 25 x
Regolazione zoom Drive elettronico
Caratteristiche Protezione obiettivo incorporata


quello digitale per me è superfluo che sia 1500 o 5000, non mi interessa...mi interessa l'ottico...

per un prodotto del genere, vista anche la spesa oltre i 200 euro, preferisco l'acquisto in un negozio "fisico" nelle mie vicinanze, nel web mi ci faccio solamente un'idea dei prezzi, poi verifico in negozio...
per sfruttare lo zoom ottico prevedevo anche la combinata del cavalletto ;)

Mah... non capisco come mai ti sei fossilizzato su sto zoom ottico...
Anche col cavalletto, quali sono le applicazioni pratiche con una camera di questo range?
A cosa ti serve zoomare a 70x con un ottica di fascia bassa con un sensore da mezzo megapixel effettivo?
500.000 pixel sono veramente pochi, il sensore è minuscolo (1/8 di pollice contro 1/4 di pollice, praticamente di dimensioni doppie).
Manco la mia vecchia Canon DC100 "catturava" così pochi pixel effettivi!
Io te la sconsiglio vivamente, poi fai tu ;)

TheMash 08-01-2011 19:33

Tra l'altro mi sono accorto che la sdr-s50 ha un sensore con tecnologia CCD (oramai un po' vetusta), al contrario della SD60 che monta un sensore MOS di ultima generazione...
Le due cam sono su due piani completamente differenti, scegliere la prima perchè ha lo zoom 70x e registrare filmati in standard definition con un sensore minuscolo da appena mezzo megapixel secondo me significa prendere un prodotto poco sfruttabile, con il quale si scoprirebbero molto presto i limiti.

Dom77 08-01-2011 20:15

Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34128801)
Mah... non capisco come mai ti sei fossilizzato su sto zoom ottico...
Anche col cavalletto, quali sono le applicazioni pratiche con una camera di questo range?
A cosa ti serve zoomare a 70x con un ottica di fascia bassa con un sensore da mezzo megapixel effettivo?
500.000 pixel sono veramente pochi, il sensore è minuscolo (1/8 di pollice contro 1/4 di pollice, praticamente di dimensioni doppie).
Manco la mia vecchia Canon DC100 "catturava" così pochi pixel effettivi!
Io te la sconsiglio vivamente, poi fai tu ;)

mmm, hai ragione, ma non è che mi son fossilizzato...è una questione del tipo di riprese che intenderei poi fare, occasionalmente in montagna a filmare animali selvatici (quando li si riesce a scovare...), e + zoom ottico ho a disposizione e meglio è secondo me, ovviamente col cavalletto ;) . poi oh, non sono esperto e pratico, quindi mi posso anche sbagliare....


Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34128828)
Tra l'altro mi sono accorto che la sdr-s50 ha un sensore con tecnologia CCD (oramai un po' vetusta), al contrario della SD60 che monta un sensore MOS di ultima generazione...
Le due cam sono su due piani completamente differenti, scegliere la prima perchè ha lo zoom 70x e registrare filmati in standard definition con un sensore minuscolo da appena mezzo megapixel secondo me significa prendere un prodotto poco sfruttabile, con il quale si scoprirebbero molto presto i limiti.

per me i filmati standard definition andrebbero + che bene...ho un paio di televisori in casa, entrambi dei vecchi CRT, uno da credo 28 o 32", l'altro + piccolino da 17" o giù di lì (che tra l'altro è per il momento inutilizzato senza decoder digitale terrestre :muro:) ...e conto di tenerli ancora per molto, non sono interessato a tutti questi nuovi mostri di tecnologia che si vedono in giro nei negozi :O

lo capisco che son su due piani differenti, ma anche il prezzo è leggermente su un piano differente ;) . per iniziare mi accontenterei, e poi non credo che mi interesserò talmente tanto al filmare da dover necessariamente avere una "porsche" tra le mani...
comunque mille grazie dei numerosi consigli ;)


una cosa che ho però notato nelle caratteristiche di tutte le videocamere che ho fin'ora guardato: la temperatura di utilizzo va dai 0° in su...e per temperature inferiori? si va ad alzare troppo il costo?

TheMash 08-01-2011 21:18

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34129179)
mmm, hai ragione, ma non è che mi son fossilizzato...è una questione del tipo di riprese che intenderei poi fare, occasionalmente in montagna a filmare animali selvatici (quando li si riesce a scovare...), e + zoom ottico ho a disposizione e meglio è secondo me, ovviamente col cavalletto ;) . poi oh, non sono esperto e pratico, quindi mi posso anche sbagliare....




per me i filmati standard definition andrebbero + che bene...ho un paio di televisori in casa, entrambi dei vecchi CRT, uno da credo 28 o 32", l'altro + piccolino da 17" o giù di lì (che tra l'altro è per il momento inutilizzato senza decoder digitale terrestre :muro:) ...e conto di tenerli ancora per molto, non sono interessato a tutti questi nuovi mostri di tecnologia che si vedono in giro nei negozi :O

lo capisco che son su due piani differenti, ma anche il prezzo è leggermente su un piano differente ;) . per iniziare mi accontenterei, e poi non credo che mi interesserò talmente tanto al filmare da dover necessariamente avere una "porsche" tra le mani...
comunque mille grazie dei numerosi consigli ;)


una cosa che ho però notato nelle caratteristiche di tutte le videocamere che ho fin'ora guardato: la temperatura di utilizzo va dai 0° in su...e per temperature inferiori? si va ad alzare troppo il costo?

In genere i prodotti elettronici sotto 0° hanno problemi a funzionare, non è che se alzi il range di prezzo trovi videocamere da -30° :D
Già la batteria al litio ha problemi a basse temperature, stessa cosa per gli lcd, quindi dubito che troverai qualcosa da -10 o giù di lì, visto che già vicino allo zero potresti avere malfunzionamenti.
Comunque io cercavo di consigliarti un prodotto più fresco e che possa darti un più ampio margine di utilizzo, certo è che se devi guardare i video su dei CRT e basta può andare già una camera SD... sarà che io guardo prevalentemente flussi video su monitor fullhd e ho abbandonato i CRT da un bel po' di anni!
A questo punto sta a te decidere, io ho cercato di darti le info in mio possesso, ma alla fine sei sempre tu a decidere anche in base a quanto si vuole scucire dal portafoglio :)
Comunque se hai altri dubbi chiedi pure... ;)

Dom77 08-01-2011 21:45

Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34129595)
In genere i prodotti elettronici sotto 0° hanno problemi a funzionare, non è che se alzi il range di prezzo trovi videocamere da -30° :D
Già la batteria al litio ha problemi a basse temperature, stessa cosa per gli lcd, quindi dubito che troverai qualcosa da -10 o giù di lì, visto che già vicino allo zero potresti avere malfunzionamenti.

:cry: un vero peccato non ci siano prodotti "consumer" adatti all'uso almeno fino a -10°....anche se raramente, ma quando vado in montagna con un'amico sulla neve ci appostiamo proprio per osservare la fauna, e sarebbe bellissimo poter imprimere le immagini per farle vedere a casa...
ma come faranno quelli che fanno i documentari? vabbè che hanno prodotti superprofessionali, ma anche quelli avranno problemi col freddo o no?

Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34129595)
Comunque io cercavo di consigliarti un prodotto più fresco e che possa darti un più ampio margine di utilizzo, certo è che se devi guardare i video su dei CRT e basta può andare già una camera SD... sarà che io guardo prevalentemente flussi video su monitor fullhd e ho abbandonato i CRT da un bel po' di anni!
A questo punto sta a te decidere, io ho cercato di darti le info in mio possesso, ma alla fine sei sempre tu a decidere anche in base a quanto si vuole scucire dal portafoglio :)
Comunque se hai altri dubbi chiedi pure... ;)

eh si, sono obsoleto :O , ma non me ne pento. anche sul pc a casa uso abitualmente un vecchio crt 17", e quindi non avrei alcun vantaggio nell'uso di una hd/full hd...anche se per il pc ho una mezza idea di prendermi un nuovo lcd, così da aver + spazio a disposizione in scrivania, magari lo fisso pure sul muro :D, ma non penso di prendere uno di quelli HD....
poi hai comunque ragione, e ti ringrazio dei consigli: andrebbe bene per un futuro...ma come ti dicevo ho in previsione di tenere ancora (spero) per molto tempo i tv a tubo catodico...

Dom77 09-01-2011 22:08

tanto per... oggi son andato al negozio a vedere e toccare con mano, visto che le cam esposte si possono prendere in mano e "provare" ad usarne i tasti (son senza batteria).
ho provato a tenere sia la panasonic sd60 che una canon HFR106/17 (che per i tasti reputo migliore, visto che non ci sono tasti a "slitta", che io odio nella mia fotocamera canon...)
che dire: mi pareva di non tenere nulla in mano :eek: , leggerissime, sembravano dei giocattoli....

Dom77 11-01-2011 02:15

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 31598866)
Okay.
Dopo che li hai visti li cancelli dal pc e ti conservi le cassette mini-dv?
Perché, riferendomi a quanto hai scritto prima, alle tue "critiche" sul conservare i filmati in hard disk, per me conservare i filmati in mini-dv a lungo termine non è una soluzione priva di rischi, perché i nastri possono usurarsi (e va beh, hai detto che prima che la qualità si riduca molto, ce ne vuole), ma il giorno che non faranno più le attrezzature per visionarle, che si fa?

Mio padre aveva una cinepresa, un Super 8 mm.
Tutt'ora ha delle bobine, la cui visione sarà possibile fintanto che quel proiettore funzionerà (cosa che dubito faccia ancora correttamente).
Da quelle bobine, i filmati non possono uscire (conservandone la qualità) e se se ne intendesse trasferire uno, bisognerebbe pagare qualcuno che lo faccia (cosa che abbiamo fatto con un filmato, degradato molto in qualità).

Quindi, tra un certo numero d'anni, i vantaggi che hai citato, su cui non concordo al 100%, scompariranno, a meno che per visionare i filmati della vita vorrai affidarti ad un unico strumento, rotto il quale, le mini-dv si potranno ancora vedere? A quanto ne so...no.

Personalmente, secondo me le mini-dv diventeranno come le pellicole delle macchine da foto.
Non scompariranno invece i file dei video "in sd", che si potranno facilmente migrare sui nuovi supporti di memorizzazione (se e quando ne verranno).

un esempio?
la Nasa sta stampando tutte le foto dei suoi archivi digitali su speciali carte che dovrebbero durare centinaia di anni...l'ho visto su una trasmissione di superquark

TheMash 11-01-2011 02:37

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34148705)
un esempio?
la Nasa sta stampando tutte le foto dei suoi archivi digitali su speciali carte che dovrebbero durare centinaia di anni...l'ho visto su una trasmissione di superquark

Mmmh e quindi?
Qual'è il nesso? :D

TheMash 11-01-2011 02:43

Comunque sono d'accordo con kkt77.

Dom77 11-01-2011 02:45

Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34148736)
Mmmh e quindi?
Qual'è il nesso? :D

era per dire che non si fidano dei supporti digitali tipo hard disk, schede memorie eccetera...:D

per la cronaca, tempo fa mi son messo a rimasterizzare i primi cd che ho "creato" 10 o + anni fa: ebbene su uno ho dei dati corrotti :cry:

Dom77 11-01-2011 02:48

Quote:

Originariamente inviato da TheMash (Messaggio 34148739)
Comunque sono d'accordo con kkt77.

è vero, ha ragione...
ma purtroppo non sappiamo quanto dureranno i supporti di oggi un domani, e dovremo sempre "travasare" i dati da un supporto vecchio ad uno nuovo per evitare che un danno al lettore vecchio ci impedisca di riutilizzare il vecchio supporto...siamo schiavi della tecnologia :O

Dom77 11-01-2011 10:12

ieri sera, anzi stanotte visto che ho "tirato le cuoia" alle 3 -1/4 :ronf: ..., mi son letto un bel pò di queste ultime pagine...

alla fine son arrivato a delle conclusioni:
-sarebbe migliore ancora una minidv, sia per la sicurezza che per la qualità, soprattutto se poi si faranno montaggi (e non come pensa un mio amico che fa montaggi ed è convinto che l'hd sia il migliore in assoluto)
-la qualità delle moderne hd che stan sui 3/400 euro è praticamente "fuffa" se paragonata alle minidv, poichè è sempre un formato compresso, mentre il minidv no
-per quanto riguarda la velocità trasferimento sul pc è ovvio che vincono le SD/HD, rispetto al minidv
-per quanto riguarda i salvataggi ancora a favore delle minidv...le sd/hd oltre ad occupare giga e giga di spazio poi han il rischio un domani di perdere i dati...le minidv invece no
-per contro le minidv registrano al massimo 60 o 90 minuti..ma costano anche molto meno di una memoria da 16-32-64 Gb...

peccato che le minidv nel settore "consumer" a prezzi sui 300 euro son sparite dal mercato...ho visto una canon in negozio, ma costava oltre 450 euro mi sembra...

mi stavo orientando su una hd (panasonic HDC SD60EG o canon legria HFR106/jvc HDR CX115EL/SAMSUNG ELECTRONICS IT HMX 200BP), ma lette ste pagine in cui si dice che non si noterebbe un granchè la differenza rispetto ad una sd, almeno nella fascia di prezzi tra le 200/400 euro, allora stavo puntando sulla panasonic SDR S50EG col sensore 0,8 Mpixel, ma poi ho visto un video linkato nelle pagine qui, e vedo che non ha una buona qualità....

boh, non riesco proprio a orientarmi :muro:

della SONY KIT SX34E completa di borsa a 239 euro che ne pensate?

kkt77 11-01-2011 11:11

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34148743)
era per dire che non si fidano dei supporti digitali tipo hard disk, schede memorie eccetera...:D

Grazie, LORO hanno carte speciali testate per centinaia di anni.....
Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34148744)
è vero, ha ragione...
ma purtroppo non sappiamo quanto dureranno i supporti di oggi un domani, e dovremo sempre "travasare" i dati da un supporto vecchio ad uno nuovo per evitare che un danno al lettore vecchio ci impedisca di riutilizzare il vecchio supporto...siamo schiavi della tecnologia :O

Almeno avremo la possibilità di travasare i filmati, senza recarci in negozi specializzati.
Detto ciò, non vedo negli hard disk un'evoluzione che tronchi con il passato, negando la retrocompatibilità con modelli precedeti.
C'è stato il passaggio da ATA a Sata, adesso stanno facendo gli hard disk ibridi, ma sempre Sata restano.
Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34149612)
ieri sera, anzi stanotte visto che ho "tirato le cuoia" alle 3 -1/4 :ronf: ..., mi son letto un bel pò di queste ultime pagine...

-la qualità delle moderne hd che stan sui 3/400 euro è praticamente "fuffa" se paragonata alle minidv, poichè è sempre un formato compresso, mentre il minidv no

Ti riferisci a parità di risoluzione, vero?
Inoltre, oggi in casa hai tv crt.
Domani che tv avrai?
Io ho comprato, l'anno scorso una HD, mi sembra Canon HF20, non me ne sono assolutamente pentito, fa filmati stupendi, specie nelle condizioni migliori, da favola sulla televisione HD Ready (neanche full) che avevamo comprato 5 anni fa.
Ti sugerisco anche di cercare una Samsung, che costava online sui 240 euro, molto buona: Samsung HMX-H200
Fai la tua scelta e poi buon divertimento

TheMash 11-01-2011 21:01

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34149612)
ieri sera, anzi stanotte visto che ho "tirato le cuoia" alle 3 -1/4 :ronf: ..., mi son letto un bel pò di queste ultime pagine...

alla fine son arrivato a delle conclusioni:
-sarebbe migliore ancora una minidv, sia per la sicurezza che per la qualità, soprattutto se poi si faranno montaggi (e non come pensa un mio amico che fa montaggi ed è convinto che l'hd sia il migliore in assoluto)
-la qualità delle moderne hd che stan sui 3/400 euro è praticamente "fuffa" se paragonata alle minidv, poichè è sempre un formato compresso, mentre il minidv no
-per quanto riguarda la velocità trasferimento sul pc è ovvio che vincono le SD/HD, rispetto al minidv
-per quanto riguarda i salvataggi ancora a favore delle minidv...le sd/hd oltre ad occupare giga e giga di spazio poi han il rischio un domani di perdere i dati...le minidv invece no
-per contro le minidv registrano al massimo 60 o 90 minuti..ma costano anche molto meno di una memoria da 16-32-64 Gb...

peccato che le minidv nel settore "consumer" a prezzi sui 300 euro son sparite dal mercato...ho visto una canon in negozio, ma costava oltre 450 euro mi sembra...

mi stavo orientando su una hd (panasonic HDC SD60EG o canon legria HFR106/jvc HDR CX115EL/SAMSUNG ELECTRONICS IT HMX 200BP), ma lette ste pagine in cui si dice che non si noterebbe un granchè la differenza rispetto ad una sd, almeno nella fascia di prezzi tra le 200/400 euro, allora stavo puntando sulla panasonic SDR S50EG col sensore 0,8 Mpixel, ma poi ho visto un video linkato nelle pagine qui, e vedo che non ha una buona qualità....

boh, non riesco proprio a orientarmi :muro:

della SONY KIT SX34E completa di borsa a 239 euro che ne pensate?

Aspetta aspetta... non buttiamo tutto nel pentolone e non facciamone un minestrone di dubbi ingredienti:

- il nastro del minidv può sempre smagnetizzarsi; bisogna vedere cosa intendi con il termine "qualità" perchè ha molte sfaccettature;
Il mini DV per essere riversato su PC deve essere "visionato" per intero, in quanto non è un file che si può riversare, quindi se hai registrato mezz'ora, devi stare mezz'ora ad attendere l'acquisizione.
- dipende che videocamera compri, c i sono minidv e minidv.
Se hai una minidiv che registra in standard definition e una videocamera "fuffa" in alta definizione a parità di sensore hai comunuqe un flusso video con meno pixel sulla mini dv, cosa da tenere bene in mente. ci sono anche videocamere minidv "fuffa", non è mica Eldorado il miniDV.
- I dati li puoi perdere sia su minidv che su HD/SD, dipende sempre dall'utilizzatore (finale :D); per quanto riguarda il fatto giga e giga di spazio dipende dal formato in cui registra il camcorder, se hai una videocamera fullhd è normale che occupi giga e giga, ma la qualità video non ha niente a che vedere con una minidv standard definition.
In ogni caso quando acquisisci da MiniDv non penso tu abbia un file proprio leggero...
- Come tu stesso hai detto registrano 60 o 90 minuti, ma contemporaneamente una SD di 8gb, che costa circa 10-15 euro oramai, ti permette di registrare ben 2 ore con flusso FULLHD a 1920x1080 a 30FPS, ovviamente interlacciati, il che non mi sembra proprio da buttare.
Non so come sei arrivato alla conclusione che una videocamera HD di fascia bassa possa registrare alla stessa stregua di una standard definition, hai sempre un sensore più grosso e un flusso di dati maggiore, che poi l'ottica non sia all'altezza è un altro paio di maniche...
Non ho mai avuto Sony quindi non so consigliarti, l'ideale sarebbe provarle dal vivo e registrare dei campioni per poterli vedere a video, ma ovviamente non è possibile fare tutto :D

Dom77 12-01-2011 23:52

lasciamo stare il discorso minidv...che comunque avevo detto che di fascia bassa non se ne trovano in giro, ovvero sui 3-400 euro, mentre ne ho viste a + di 5-600 euro e quindi presumo non siano poi tanto "fuffa"...

comunque ho quasi deciso...mi prendo una CANON LEGRIA HF R106 :D con la formula scegli e ritira da un ben noto store, riuscendo ad averla a 349 euro con uno sconto di ben 100 euro :)

però ho un gran dubbio.....se la si compera nel negozio senza fare l'ordine in internet la si paga a prezzo pieno, ossia 449 euro, mentre con "scegli e ritira" dal loro sito internet la si ha con lo sconto di 100 euro...
non è che in questo modo me ne cacciano una di quelle che son state in esposizione e quindi toccate da tutti i possibili e non acquirenti (e potrebbe essere rovinata), oppure una che è stata in rma?

un vostro parere? ciao e intanto grazie.

kkt77 13-01-2011 00:32

1) se un sito noto, di origine americana, la trovi a meno
2) la stabilizzazione è digitale, se non erro; è preferibile quella ottica.

Dom77 13-01-2011 15:54

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34168236)
1) se un sito noto, di origine americana, la trovi a meno
2) la stabilizzazione è digitale, se non erro; è preferibile quella ottica.

1) una "cosetta" da oltre 300 euro la preferisco prendere in un negozio fisico vicino a casa dove se ho un qualsiasi problema entro i 2 anni la porto (10 minuti in auto) in garanzia senza spendere in spedizione...:O

2) lo so :muro: , ma non saprei su cosa parare a sto punto :muro:


per il resto del discorso sconto 100 euro solo con "ordina e ritira" che ne pensate?

Dom77 22-01-2011 10:42

hey esperti...che ne pensate della samsung HMX-200 a 269 euro?

ha lo stabilizzatore ottico, almeno questa....sennò non saprei su cosa parare...

kkt77 27-01-2011 10:51

E' quella che ti avevo suggerito nella pagina addietro.

3nric0 28-01-2011 12:00

Volevo segnalare che in una catena di ipermercati nel volantino iperfollie la HDC-sd60 sta a 369 ma poi ti ridanno un buono spesa del 30% quindi se sei vicino direi che è un ottimo prezzo. Casa tua pero nn so che luogo sia:D

Dom77 01-02-2011 22:44

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34296900)
E' quella che ti avevo suggerito nella pagina addietro.

si si, stavo proprio valutando la samsung, ma proprio oggi su un forum di videocamere leggevo di alcuni problemi su queste videocamere che corrompono i file, che non si riesce più a scaricare i filmati...

boh, magari saran stati casi isolati, ma di certo non è una bella impressione....

poi altro dubbio che mi stavo ponendo in questi giorni: io ho un vecchio pc con P4 2 GHz, 1 Gb di ram, scheda video 64 Mb. premesso che non farò montaggi, ma scaricherò solo i filmati fatti per salvarli negli hdd e masterizzarli, sarà in grado di gestire l'operazione il mio pc???

kkt77 01-02-2011 23:05

Quote:

Originariamente inviato da Dom77 (Messaggio 34347593)
si si, stavo proprio valutando la samsung, ma proprio oggi su un forum di videocamere leggevo di alcuni problemi su queste videocamere che corrompono i file, che non si riesce più a scaricare i filmati...

boh, magari saran stati casi isolati, ma di certo non è una bella impressione....

poi altro dubbio che mi stavo ponendo in questi giorni: io ho un vecchio pc con P4 2 GHz, 1 Gb di ram, scheda video 64 Mb. premesso che non farò montaggi, ma scaricherò solo i filmati fatti per salvarli negli hdd e masterizzarli, sarà in grado di gestire l'operazione il mio pc???

Sicuramente non potrai vedere i filmati in HD, assolutamente no.
Al giorno d'oggi comunque, con poco ti costruisci un pc che possa visualizzare i filmati in HD, è più semplice di quello che pensi, davvero.

TheMash 01-02-2011 23:11

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34347739)
Sicuramente non potrai vedere i filmati in HD, assolutamente no.
Al giorno d'oggi comunque, con poco ti costruisci un pc che possa visualizzare i filmati in HD, è più semplice di quello che pensi, davvero.

Ciao,
una curiosità molto OT...
Sono stato sul tuo sito/blog.. ho visto qualche scatto :-)
Suppongo che tu abbia una reflex... quale hai?
Che ottiche?
:)

kkt77 01-02-2011 23:39

Oh..... che onore.
Ti sei sorbito le presentazioni flash, che non sapevo se mettere in flash o come foto singole.
Le foto sono state fatte in diversi anni, le più recenti, le migliori cioè:
1) Verona - Lago di Garda
2) Parigi
3) Venezia
4) Lago del Moncenisio (ma non tutte, solo alcune)
5) Camargue
6) sicuramente ne dimentico alcune
sono state fatte con una bridge, la Fuji Finepix S100FS (una "signora" bridge, anche nel prezzo :(, con sensore da 2/3”)
Qui il thread ufficiale su Hw se vuoi avere ulteriori info:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1816849
La cosa che più mi ha sorpreso di quella macchina foto è la modalità, non mi ricordo se Provia o Velvia, per cui restituisce colori sempre realistici, ma più carichi; li noti molto bene in alcune foto del Moncenisio, fatte appunto con la Fuji in quella modalità.

Tutto ciò, per rientrare in tema, anche per dire che non contano solo le "misure", ma anche il calore dei colori.
Ancor per rientrare in tema, il modo migliore per rendersi conto di come una videocamera fa i video è...vedere dei filmati svolti con quella videocamera, io quando comprai la mia videocamera, ne cercai su vimeo.

tecno33 02-02-2011 12:30

Buondì,
avrei bisogno di una dritta: vorrei comprare una telecamerina hd, forse la sony CX305.
Quello che non ho assolutamente capito e' come fare a conservare i girati e a rivederli senza usare come player la telecamera. Senza montare nulla, solo conservare e rivedere il girato.
Ora, per conservarli si possono mettere su un hd o su un bluray, giusto?
E per rivederli senza la telecamera? Il bluray si puo' leggere con il lettore bluray da tavolo?
Insomma in parole povere, cosa materialmente bisogna fare?
Il file video, credo mts, va semplicemente masterizzato in avchd e cosi' facendo ottengo il bluray da vedere con il lettore?
Mi dite per cortesia se ho capito bene o se sto brancolando nel buio? Mi seccherebbe tanto abbandonare le mie fide minidv in cambio di files difficilmente maneggiabili....
Grazie!!!

kkt77 02-02-2011 13:29

Hai correttamente esposta una delle diverse possibilità che hai per conservare e vedere i tuoi filmati HD, cioè:
1) fai il filmato
2) lo masterizzi su blue ray con un masterizzatore blue ray, roba diversa dai masterizzatori "comuni"
3) vedi sulla tv il filmati in blue ray, utilizzando un lettore bluray da tavolo.
Sulla possibilità che hai elencato, non posso dirti molto di più, perché io ne uso un'altra.
Io ho collegato alla televisione un pc di piccole dimensioni (e di bassi consumi), con capacità di visualizzazione dei filmati in HD, per cui non masterizzo nulla, tengo tutto su hard disk (in duplice copie).
Informati sul costo, che è inferiore a quanto credo ti aspetti ed è di meno difficile realizzazione di quanto forse credi (considera che ci sono mini-itx con già saldata la cpu, assemblare il resto è facile).

Altra possibilità, è di acquistare un hard disk multimediale capace di visionare i filmati HD.
Adottando queste due ultime possibilità posso visionare anche le foto, senza dover creare ogni volta un cd.

3nric0 02-02-2011 20:26

io nn ho ancora cominciato a "montare" i files in HD, BluRay nn se ne parla proprio costanto un'enormita i supporti vergini, poi nn avendo un player bluray dovrei pure acquistare quello.
Personalmente ho un player multimediale un WDTV grande come 2 pacchetti di sigarette posti uno sull'altro, che ha due porte USB.
cosi con un adattatore SD-usb ci infilo la scheda, quando decido di archiviare le registrazioni, prendo l'hd esterno, e lo attacco al WVTV e vedo i filmati, montati o no.

Dom77 02-02-2011 20:47

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34347739)
Sicuramente non potrai vedere i filmati in HD, assolutamente no.
Al giorno d'oggi comunque, con poco ti costruisci un pc che possa visualizzare i filmati in HD, è più semplice di quello che pensi, davvero.

capito e già lo sospettavo...ma almeno li riesco a scaricare nell'hdd o avrò difficoltà? e poi, se non li posso vedere in hd, almeno se li masterizzo in cd o dvd (non ho bluray) li posso rivedere in un banale tv a tubo, o guardarli dal mio pc a risoluzione normale??

kkt77 02-02-2011 20:58

A scaricarli, ci riesci.
Forse dovrai incrementare la capienza degli hard disk.
Per una serie di ragioni, non è pensabile poterli masterizzare su normali cd o dvd e vederli come normali filmati; per farlo, occorrerebbe prima convertirli in risoluzione standard (operazione lunga, ancor più per il tuo pc, ammesso che ci riesca), ma, ha senso prendere una Ferrari e farla viaggiare con le ruote di una Fiat 127?

tecno33 03-02-2011 08:04

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34351608)
Hai correttamente esposta una delle diverse possibilità che hai per conservare e vedere i tuoi filmati HD, cioè:
1) fai il filmato
2) lo masterizzi su blue ray con un masterizzatore blue ray, roba diversa dai masterizzatori "comuni"
3) vedi sulla tv il filmati in blue ray, utilizzando un lettore bluray da tavolo.
Sulla possibilità che hai elencato, non posso dirti molto di più, perché io ne uso un'altra.
Io ho collegato alla televisione un pc di piccole dimensioni (e di bassi consumi), con capacità di visualizzazione dei filmati in HD, per cui non masterizzo nulla, tengo tutto su hard disk (in duplice copie).
Informati sul costo, che è inferiore a quanto credo ti aspetti ed è di meno difficile realizzazione di quanto forse credi (considera che ci sono mini-itx con già saldata la cpu, assemblare il resto è facile).

Altra possibilità, è di acquistare un hard disk multimediale capace di visionare i filmati HD.
Adottando queste due ultime possibilità posso visionare anche le foto, senza dover creare ogni volta un cd.

Grazie mille della delucidazione, sia a te che ad 3nric0.
Come detto il problema principale per me e' capire bene quali sono i modi e le procedure da seguire per archiviare semplicemente i files, visto che non ho un pc performante per montare alcunchè, e poi quali di queste procedure sono le piu' adatte a me.
Sicuramente un media player o un pc attaccato al tv sono la soluzione migliore, pero' pur essendo parecchio ordinato, l'aumentare degli hard disk a casa mia e la precauzione di avere i files su almeno due di essi, ha fatto sì che la situazione sia ormai abbastanza fuori controllo.
E in piu', se ti entrano i ladri a casa come successo a dei miei amici, visto che non c'e' nulla di valore da rubare, la prima cosa che si fregano sono proprio portatili, decoder, hard disk e magari pure il desktop.
Per questo, e anche per l'ordine di cui dicevo prima, penso sia meglio per me(e ahimè piu' costoso) tenere una copia dei girati anche su bluray, sicuramente meno appetibili di un hard disk in caso di furto a casa.
Insomma la scelta finale e' tra un media player che funge anche da archivio e/o un masterizzatore BD con relativo player da attaccare al tv....... ora basta trovare il budget, e il piu' e' fatto :D

walter sampei 04-02-2011 21:21

@ kk77: se posso chiederti cosa usi come pc per il materiale hd?

personalmente, mi sono trovato molto bene con l'accelerazione dxva del mio netbook (u200 con una gma4500), ma mi serve una soluzione "fissa" a bassi consumi e facile da smanettare

kkt77 04-02-2011 21:49

Mi domandi cosa uso.....
Eh Eh, io usavo una soluzione mica tanto ottimizzata per i consumi, cioè volendo, si poteva fare di meglio.
La mia soluzione era:
1) case APLUS - Aplus CS-Blockbuster Storm BAW - black
2) scheda madre con chipset 780 ed uscita hdmi
3) cpu AMD Athlon X2 BE-2350 (qui info: http://www.hwupgrade.it/articoli/cpu...350_index.html)
4) alimentatore LC6480S V2.0 Scorpio - Pro-Line Series (qui iinfo: http://www.lc-power.de/index.php?id=174&L=1)
Volendo, c'erano margini di miglioramento.
Oggi quel pc è stato potenziato, perché l'idea era di fare lì sopra anche il montaggio video dei filmati HD.
C'è anche da dire che vediamo meno film rispetto ad una volta.

Oggi, probabilmente mi indirizzerei su una soluzione con Atom Dual Core e scheda grafico ION, soluzioni già fatte in formato mini-itx oppure su una (forse più economica) soluzione AMD m-atx (più care sono le soluzioni mini-atx basate su AMD)..
Non seguo più però "il mercato", per qui non so darti informazioni sugli ultimi prodotti.
Saluti

walter sampei 04-02-2011 22:55

personalmente ho una vecchia mobo con athlon 3200+ e una geffo6150se, pensavo di metterci su una 210 oppure una 8400 e riciclare quella.

sono rimasto estremamente deluso dal supporto hd delle radeon serie 3xxx, avendo sia una 3450 che un portatile con la 780g, a causa del famoso bug dei driver (che non correggeranno mai, dicono che e' "per colpa della versione vecchia di uvd" quando invece in molti hanno dimostrato che e' solo un problema di driver, anche perche' il 780g ha lo stesso uvd della serie 4).

edit: per fortuna la mia videocamerina registra in un formato molto vicino agli standard

Dom77 05-02-2011 01:20

Quote:

Originariamente inviato da kkt77 (Messaggio 34356220)
A scaricarli, ci riesci.
Forse dovrai incrementare la capienza degli hard disk.
Per una serie di ragioni, non è pensabile poterli masterizzare su normali cd o dvd e vederli come normali filmati; per farlo, occorrerebbe prima convertirli in risoluzione standard (operazione lunga, ancor più per il tuo pc, ammesso che ci riesca), ma, ha senso prendere una Ferrari e farla viaggiare con le ruote di una Fiat 127?

la capienza degli hdd non è un problema...ne ho uno "staccato" da 500 Gb dentro al case, un'altro esterno da 1TB, e in previsione di prenderne un'altro esterno...
però:
:doh:
ecco perchè qualche pagina fa dicevo che mi bastava una videocamera da 800.000 pixel...
poi alla fine mi avete, anzi mi sono autoconvinto che mi conviene spendere qualcosa in + (senza strafare) e prendere almeno una buona e recente hd...

tuttavia il mio problema sarebbe "limitato" dal fatto che volendo potrei anche scaricare e masterizzare i video (nel formato generato dalla videocamera) nella recente e potente workstation al lavoro, su cui potrei anche fare conversioni per poter vedere i filmati nei vecchi tv crt.
e poi mica rimarrò a vita col P4, no? ho già una previsione di costruire un bel nuovo pc, sto soltanto aspettando le nuove uscite del mercato e l'abbassamento dei prezzi per qul che c'è in giro adesso :p

walter sampei 05-02-2011 01:30

se sul pc di casa vuoi vedere i tuoi filmati senza farci tanti lavori, basta un processore poco potente e una scheda video con un buon supporto al dxva (basta una geffo 210 o una radeon oltre la serie 4), e questa fara' il grosso del lavoro... poi dipende tutto da cosa vuoi fare (in quanto al problema che ho esposto sopra, ho bestemmiato la ati per il famoso discorso del bug del reframe dopo aver tentato invano una conversione video per giorni... se avessi avuto una serie 4 o una geffo 2x0 sarebbe andato bene lo stesso)

kkt77 05-02-2011 11:09

Quote:

Originariamente inviato da walter sampei (Messaggio 34375266)
(in quanto al problema che ho esposto sopra, ho bestemmiato la ati per il famoso discorso del bug del reframe dopo aver tentato invano una conversione video per giorni... se avessi avuto una serie 4 o una geffo 2x0 sarebbe andato bene lo stesso)

Dove potrei trovare info al riguardo?
Nel concreto, cosa comporta questo bug?
Pur facendone un uso limitato, l'unico problema che avevo era che a volte saltava il segnale video (ed audio).


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:06.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.