Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


Delfino81 02-11-2011 23:30

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 36270852)
mi è ricapitato il tuo post sott'occhio, e come non potrebbe, è talmente papiroso...:Prrr:
non ti preoccupare troppo delle rappresaglie, chè magari tu cerchi di rientrare prima per evitarle, invece per "loro" sei comunque stato via troppo! parlo per esperienza...
per quanto riguarda il contatto diretto tra chi ti ha operato e il centro forse nel caso della tua operazione specifica, che non è di routine può essere importante, soprattutto per il primo periodo, se non altro, oltre al contatto tra medici, perchè in quel centro ci saranno come probabilità più casi simili al tuo che altrove...successivamente un buon centro lo trovi sicuramente anche a Roma !

Buona serata Delphy!:)

ma infatti, il problema col lavoro me lo faccio io piu che altro.....conosco un sacco di persone che alla minima cazzata si mettono in malattia, io purtroppo mi sento in colpa anche se devo assentarmi uo o due giorni x l'influenza! sai che c'è che purtroppo sto lavoro me lo sto sudando coi denti, non x niente ho fatto lemigrante dalal terronia alla capitale, quando altri con la raccomandazione di turno sono entrati subito a tempo indeterminato...va beh non stiamo scoperchiando aluna tomba, sono cose trite e ritrite... :rolleyes:

del resto con questa azinda so gia 3 anni ada prile prossimo che mi teien precario, quindi è pure giusto che li facci aspettare io poi!

la cosa che mi spnge a farmi 3 mesi a milano è solo il fatto che mi seguirebbe il centro d milano x tutto il protoocllo fisioterapico che dura appunto fino al 90esimo giorno....dopo comincia il protocollo funzionale, alal fine ci sono anche a roma ottimi centri che sanno trattare lesioni complesse (ovvio ogni 100 LCA capita solo un LCA + LCP), però se devo "spezzare" questo protocollo preferisco spezzarlo al cambio di step solo questo....

Guidooo 02-11-2011 23:48

ahahah, Delfino vergogna, le punture di eparina devi fartele da solo, altro che infermiera! :D

Delfino81 02-11-2011 23:55

Quote:

Originariamente inviato da Guidooo (Messaggio 36272410)
ahahah, Delfino vergogna, le punture di eparina devi fartele da solo, altro che infermiera! :D



eh campa cavallo che l'erba cresce allora, da solo nn mi so preparare a momenti manco n'areosol! faccio schifo lo so!:D

Guidooo 02-11-2011 23:58

Quote:

Originariamente inviato da gambagigia (Messaggio 35635221)
Ma quand'è che finirà sta storia.....non ne ho più voglia.:muro:

eheh... pensa che sono stato dal celeberrimo dott. Guarino il quale non si è fatto problemi a dire che, dopo l'intervento, posso scordarmi una vita dove non faccio attività fisica e non curo nè peso nè massa muscolare. :help:
Ci aspettano tempi duri... :)

Guidooo 03-11-2011 00:02

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 36272462)
eh campa cavallo che l'erba cresce allora, da solo nn mi so preparare a momenti manco n'areosol! faccio schifo lo so!:D

STRALOL, io di eparine ho dovuto farmene 70 di cui 50 da solo subito dopo l'incidente, quando ero bloccato a letto. Le prime volte era veramente da comiche, rimanevo con la siringa in mano fermo immobile ad un cm dalla pancia; e sudavo come una bestia! :D
E pensare che adesso che sono in lista per l'intervento di ricostruzione, da qui ad un mese dovrò farmene un'altra ricca trentina... :rolleyes:

alex642002 03-11-2011 08:38

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 36272462)
eh campa cavallo che l'erba cresce allora, da solo nn mi so preparare a momenti manco n'areosol! faccio schifo lo so!:D

Le punturine sono una sciocchezza,sono solo un pò fastidiose,la siringa è piccola e già pronta.Non è che fai harakiri!

Stefano Landau 03-11-2011 08:40

Quote:

Originariamente inviato da BerKa (Messaggio 36270056)
Cosaaaa?!?! Due anni?!?! No dai non posso aspettare tutto questo tempo prima di riprendere a giocare, sei sicuro di questo? Io so che dopo 6-8 mesi (io forse un pò meno visto che ho sempre giocato), riprendi a giocare, e calcio e calcetto non sono proprio cose leggere eheh

Tranquillo.... quella era solo una mia sicurezza ulteriore. L'ortopedico mi ha detto che a sei mesi dall'operazione avrei potuto riprendere a fare tutto, lentamente e progressivamente. Sono io che ho preferito raggiungere il massimo consolidamento dell'LCA prima di riprendere a sciare.

Stefano Landau 03-11-2011 08:45

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 36271237)
Per me è indifferente,io gli occhiali li porto dal Liceo(o le lenti) :D Ma per te sarà mooolto più traumatico.Vedi,cara,dopo i 40 c'è la rivincita di noi miopi;)

Rivincita non proprio..... direi che la nostra "Compagnia" si allarga (quella dei miopi).
Dopo i 40 anni inzia ad arrivare un po' di presbiopia, per cui non è che il miope vede meglio, è che il miope non vede da lontano, e per leggere le cose vicine deve togliere gli occhiali, mentre prima riusciva a mettere a fuoco anche con gli occhiali anche da vicino........ Il destino diventano mi sa le progressive......

Delfino81 03-11-2011 09:13

Quote:

Originariamente inviato da Guidooo (Messaggio 36272499)
STRALOL, io di eparine ho dovuto farmene 70 di cui 50 da solo subito dopo l'incidente, quando ero bloccato a letto. Le prime volte era veramente da comiche, rimanevo con la siringa in mano fermo immobile ad un cm dalla pancia; e sudavo come una bestia! :D
E pensare che adesso che sono in lista per l'intervento di ricostruzione, da qui ad un mese dovrò farmene un'altra ricca trentina... :rolleyes:

Guido tu cosa ti eri spaccato? nn ricordo piu! :D

alex642002 03-11-2011 09:32

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 36273165)
Rivincita non proprio..... direi che la nostra "Compagnia" si allarga (quella dei miopi).
Dopo i 40 anni inzia ad arrivare un po' di presbiopia, per cui non è che il miope vede meglio, è che il miope non vede da lontano, e per leggere le cose vicine deve togliere gli occhiali, mentre prima riusciva a mettere a fuoco anche con gli occhiali anche da vicino........ Il destino diventano mi sa le progressive......

Sì,ma mentre a noi miopi basta togliere gli occhiali per vedere da vicino(cosa che potevamo fare anche prima del resto,intendo il leggere da vicino senza occhiali):read: ,il che non costa nulla perchè siamo abituati a portarli,i neoassunti dovranno portare con sè i neoocchiali da vicino ;)
Ho provato le lenti a contatto progressive,ma con le prime non vedevo bene,forse perchè la gradazione "da vicino"era troppo debole(+1).:read:

Guidooo 03-11-2011 10:48

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 36273303)
Guido tu cosa ti eri spaccato? nn ricordo piu! :D

è un pò che non mi faccio sentire in effetti. In seguito ad un incidente avevo riportato fratture composte (8 in totale) ad entrambe le ginocchia, piatti tibiali compresi. Ho rotto i menischi, sempre di entrambe, e a sinistra l'LCA si è staccato dalla sua inserzione tibiale.
Ho dato giusto 2 gg fa l'ok per il primo intervento alla gamba sx, quindi probabilmente: ricostruzione LCA con semitendinoso gracile e probabile meniscectomia selettiva. :)

gomma2408 03-11-2011 11:32

Quote:

Originariamente inviato da Guidooo (Messaggio 36274083)
è un pò che non mi faccio sentire in effetti. In seguito ad un incidente avevo riportato fratture composte (8 in totale) ad entrambe le ginocchia, piatti tibiali compresi. Ho rotto i menischi, sempre di entrambe, e a sinistra l'LCA si è staccato dalla sua inserzione tibiale.
Ho dato giusto 2 gg fa l'ok per il primo intervento alla gamba sx, quindi probabilmente: ricostruzione LCA con semitendinoso gracile e probabile meniscectomia selettiva. :)


hai urtato sotto la plancia in macchina in un frontale??? :eek: se così.... mi sa che la mia prox macchina sarà con gli airbag per le ginocchia (ormai sono diffusi... anche la 500 ce l'ha!)

hai dovuto quindi aspettare la ricomposizione delle fratture ossee prima dell'intervento al LCA, giusto? Adesso come stai? problemi alle rotule?

Se avevi rotti i menischi, una meniscectomia mi sembra che purtroppo non la puoi evitare.... ma mi sembra la cosa minore nel tuo caso....

alex642002 03-11-2011 11:56

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 36274447)
hai urtato sotto la plancia in macchina in un frontale??? :eek: se così.... mi sa che la mia prox macchina sarà con gli airbag per le ginocchia (ormai sono diffusi... anche la 500 ce l'ha!)

hai dovuto quindi aspettare la ricomposizione delle fratture ossee prima dell'intervento al LCA, giusto? Adesso come stai? problemi alle rotule?

Se avevi rotti i menischi, una meniscectomia mi sembra che purtroppo non la puoi evitare.... ma mi sembra la cosa minore nel tuo caso....

Il più sfigato credo sia un mio amico che cadendo giocando a calcetto si ruppe..entrambe le...indovinate un pò?Le braccia!E dovette star mesi con entrambe ingessate:immaginate i disagi!!!!:muro:

Guidooo 03-11-2011 12:28

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 36274447)
hai urtato sotto la plancia in macchina in un frontale??? :eek: se così.... mi sa che la mia prox macchina sarà con gli airbag per le ginocchia (ormai sono diffusi... anche la 500 ce l'ha!)

hai dovuto quindi aspettare la ricomposizione delle fratture ossee prima dell'intervento al LCA, giusto? Adesso come stai? problemi alle rotule?

Se avevi rotti i menischi, una meniscectomia mi sembra che purtroppo non la puoi evitare.... ma mi sembra la cosa minore nel tuo caso....

ciao Gomma!
nono, io ero sul marciapiede, l'auto della tizia mi ha proprio investito. Il suo paraurti mi ha colpito il ginocchio sx da un'angolazione che definirei "lateral posteriore". Ecco il motivo di quel disastro tra ossa, legamenti e menischi.

Si, sono rimasto fermo 2 mesi per via dei piatti tibiali. Poi ho comiciato la fisioterapia che si è protratta da fine maggio a fine luglio. Camminavo bene a fine agosto senza ausilii. Adesso sto abbastanza bene, la mia gamba dx va bene nonostante si sia inciso il menisco e da un pò quasi non mi da più alcun fastidio; quasi: se batto il piede per terra son dolori.
A sinistra invece i dolori persistono a volte anche nel semplice camminare (fittarelle internamente al ginocchio, lato interno in basso) e anche il potenziamento non mi riesce facile.
Come dicevo 2gg fa ho dato l'ok per l'artroscopia con la quale verrà quantificato il danno con precisione. Pare che ci sarà da rifare LCA e valutare la sofferenza meniscale.

Mi preoccupa però il mio tono muscolare. Dovrei andare sotto i ferri entro questo mese e mi pare di essere ancora pesantemente sottotono. Rispetto a 4 mesi fa sono migliorato, ma ho un pò paura che questa "fiacchezza" non mi aiuterà in fase di recupero post-operatorio. Adesso andrò in piscina, cercherò di ritornare alla costanza di un mese fa con la cyclette (facevo 1h al giorno) e continuerò con la ginnastica isometrica (tengo le gambe tese e comincio a metterci cavigliere, libri, ecc. :) )
Purtroppo devo conciliare il tutto col fatto che ho ripreso a lavoricchiare e non è semplice.

Guidooo 03-11-2011 12:30

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 36274643)
Il più sfigato credo sia un mio amico che cadendo giocando a calcetto si ruppe..entrambe le...indovinate un pò?Le braccia!E dovette star mesi con entrambe ingessate:immaginate i disagi!!!!:muro:

me lo immagino, mi sa che ci siamo dovuti ingegnare entrambi pure per riuscire ad andare in bagno... :rolleyes: :D

alex642002 03-11-2011 13:37

Quote:

Originariamente inviato da Guidooo (Messaggio 36274951)
me lo immagino, mi sa che ci siamo dovuti ingegnare entrambi pure per riuscire ad andare in bagno... :rolleyes: :D

Con l'aggravante nel suo caso che a lui dovevano fare tutto,ma proprio tutto:imboccarlo,lavarlo,ecc...:muro:

The Gold Bug 03-11-2011 14:02

Se mi affittano questa

http://facebomb.altervista.org/wp-co...te-209x300.jpg

me le spezzo da solo le braccia :sofico:

edit . visto che ultimamente è la fiera dell OT nell' OT , visto che ci siamo , quanti di voi sono qui ANCHE perchè appassionati di tecnologia?

gomma2408 03-11-2011 14:55

Quote:

Originariamente inviato da The Gold Bug (Messaggio 36275674)
Se mi affittano questa

http://facebomb.altervista.org/wp-co...te-209x300.jpg

me le spezzo da solo le braccia :sofico:

edit . visto che ultimamente è la fiera dell OT nell' OT , visto che ci siamo , quanti di voi sono qui ANCHE perchè appassionati di tecnologia?

io solo per il discorso LCA...:rolleyes:

per quanto mi riguarda tengo sott'occhio solo il forum fotografia digitale... per curiosità, per eventuali acquisti... ma non ci scrivo perchè non ne so una mazza... e sulla tecnologia mi interessa, ma solo per quanto mi serve, ovvero se devo acquistare appunto qualcosa, cerco di informarmi, ma non è la mia passione in senso assoluto ;)

gomma2408 03-11-2011 14:59

Quote:

Originariamente inviato da Guidooo (Messaggio 36274927)
ciao Gomma!
nono, io ero sul marciapiede, l'auto della tizia mi ha proprio investito. Il suo paraurti mi ha colpito il ginocchio sx da un'angolazione che definirei "lateral posteriore". Ecco il motivo di quel disastro tra ossa, legamenti e menischi.

Si, sono rimasto fermo 2 mesi per via dei piatti tibiali. Poi ho comiciato la fisioterapia che si è protratta da fine maggio a fine luglio. Camminavo bene a fine agosto senza ausilii. Adesso sto abbastanza bene, la mia gamba dx va bene nonostante si sia inciso il menisco e da un pò quasi non mi da più alcun fastidio; quasi: se batto il piede per terra son dolori.
A sinistra invece i dolori persistono a volte anche nel semplice camminare (fittarelle internamente al ginocchio, lato interno in basso) e anche il potenziamento non mi riesce facile.
Come dicevo 2gg fa ho dato l'ok per l'artroscopia con la quale verrà quantificato il danno con precisione. Pare che ci sarà da rifare LCA e valutare la sofferenza meniscale.

Mi preoccupa però il mio tono muscolare. Dovrei andare sotto i ferri entro questo mese e mi pare di essere ancora pesantemente sottotono. Rispetto a 4 mesi fa sono migliorato, ma ho un pò paura che questa "fiacchezza" non mi aiuterà in fase di recupero post-operatorio. Adesso andrò in piscina, cercherò di ritornare alla costanza di un mese fa con la cyclette (facevo 1h al giorno) e continuerò con la ginnastica isometrica (tengo le gambe tese e comincio a metterci cavigliere, libri, ecc. :) )
Purtroppo devo conciliare il tutto col fatto che ho ripreso a lavoricchiare e non è semplice.


eh, mi spiace..... :( spero tutto si risolva per il meglio, pur con il tempo necessario!

L'isometria è l'unica cosa che puoi sempre fare, ma oltre 5 kg alla caviglia non occorre farla....
per il resto , capisco che deve essere doloroso recuperare da un infortunio del genere, guarda di tenere duro con la fisioterapia (che io chiamo sempre così, anche dopo anni da un'operazione, perchè anche quelli in palestra pesi sono esercizi che si fanno solo perchè ci si è rotti/operati, e fatti con determinate modalità, altrimenti non si sarebbe fatta.....:D )

laraa 03-11-2011 15:15

Quote:

Originariamente inviato da Guidooo (Messaggio 36274927)
ciao Gomma!
nono, io ero sul marciapiede, l'auto della tizia mi ha proprio investito. Il suo paraurti mi ha colpito il ginocchio sx da un'angolazione che definirei "lateral posteriore". Ecco il motivo di quel disastro tra ossa, legamenti e menischi.

Si, sono rimasto fermo 2 mesi per via dei piatti tibiali. Poi ho comiciato la fisioterapia che si è protratta da fine maggio a fine luglio. Camminavo bene a fine agosto senza ausilii. Adesso sto abbastanza bene, la mia gamba dx va bene nonostante si sia inciso il menisco e da un pò quasi non mi da più alcun fastidio; quasi: se batto il piede per terra son dolori.
A sinistra invece i dolori persistono a volte anche nel semplice camminare (fittarelle internamente al ginocchio, lato interno in basso) e anche il potenziamento non mi riesce facile.
Come dicevo 2gg fa ho dato l'ok per l'artroscopia con la quale verrà quantificato il danno con precisione. Pare che ci sarà da rifare LCA e valutare la sofferenza meniscale.

Mi preoccupa però il mio tono muscolare. Dovrei andare sotto i ferri entro questo mese e mi pare di essere ancora pesantemente sottotono. Rispetto a 4 mesi fa sono migliorato, ma ho un pò paura che questa "fiacchezza" non mi aiuterà in fase di recupero post-operatorio. Adesso andrò in piscina, cercherò di ritornare alla costanza di un mese fa con la cyclette (facevo 1h al giorno) e continuerò con la ginnastica isometrica (tengo le gambe tese e comincio a metterci cavigliere, libri, ecc. :) )
Purtroppo devo conciliare il tutto col fatto che ho ripreso a lavoricchiare e non è semplice.

ciao guidooooooooo ben tornato ! cavolo si fa cosi presto a farsi male, poi per guarire ce ne vuole! ma tieni duro mi raccomando, non demordere allenati ogni giorno, siamo con te !!!:vicini:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:06.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.