Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


fefed 29-05-2005 10:43

domanda super-fast:
sono interessato all'acquisto di una coppia di Empire R1900 ma, navigando su strumentimusicali.net, ho trovato le Behringer MS16, dal prezzo più contenuto e dalle caratteristiche [potenza a parte] pressochè identiche alle empire.
chi conosce questi monitor? meritano l'acquisto o il risparmio di € incide pesantemente?
premetto che l'acquisto di un sistema del genere è dato soprattutto dal fatto che posso utilizzare le casse in molti ambiti non solo il PC ...

fefed 29-05-2005 10:52

Quote:

Originariamente inviato da fefed
domanda super-fast:
sono interessato all'acquisto di una coppia di Empire R1900 ma, navigando su strumentimusicali.net, ho trovato le Behringer MS16, dal prezzo più contenuto e dalle caratteristiche [potenza a parte] pressochè identiche alle empire.
chi conosce questi monitor? meritano l'acquisto o il risparmio di € incide pesantemente?
premetto che l'acquisto di un sistema del genere è dato soprattutto dal fatto che posso utilizzare le casse in molti ambiti non solo il PC ...

la terza alternativa, la più allettante finanziariamente, sarebbero le Empire R1000TCN.....anche per queste attendo opinioni

sacd 29-05-2005 23:26

Empire R1000TCN
Behringer MS16


queste dovrebbero essere paragonabili, le altre della empire sono superiori

smoker84 29-05-2005 23:37

Salve a tutti!!!
Sono nuovo di questo sito e sono stato sempre appassionato di impianti HI-FI (specialmente da macchina) ma non ho ancora avuto la possibilità di comprare un home theatre definitivo da abbinare al mio computer/dvd/ricevitore digitale.
Ritengo opportuno presentarmi prima:
abito ad avezzano (abruzzo) ed ho 20 anni, studio, ho un bellissimo impianto Home theatre 5.1 molto potente nel grottino, ma vorrei averlo anche nella mia cameretta, in modo da collegarlo anche al pc.
Ora vi dico di cosa ho bisogno:
posseggo un buon pc (3 ghz, asus ati 9600xt, 1 ghz ram, ecc..) con scheda madre asus p4c800-e deluxe con audio 5.1 digitale.
Ho bisogno di un sistema che possa collegarlo all'uscita digitale s/pdif del mio pc, oltre al decoder satellitare e al dvd (tramite cavo ottico).
Avevo pensato al decoder creative dtt 100, ma non so se ho bisogno anche di un amplificatore (di casse ne ho a volontà, anche se avendo la possibilità di comprare un buon sistema completo a basso costo, non ci penserei su due volte).
Il mio budget è molto basso: circa 150, non oltre i 200 eurozzi.
Vi prego aiutatemi voi!!

Blashyrkh 29-05-2005 23:43

beh credo che a quel prezzo nn si possa parlare di HT definitivo ;D

djufuk87 29-05-2005 23:51

con quella cifra puoi prendere solo sistemini lillipuzziani come creative e logitech... :mc:

fefed 30-05-2005 08:19

Quote:

Originariamente inviato da sacd
Empire R1000TCN
Behringer MS16
queste dovrebbero essere paragonabili, le altre della empire sono superiori

daccordo, però tu non mi hai risposto :(
volevo sapere se il "risparmio" economico rispetto ai 99 € + SS delle R1900 incide gravemente sulle prestazioni oppure se il compromesso sia accettabile.

wilde76 30-05-2005 10:43

Subwoofer attivo o passivo ?
 
Perchè comprare un sub attivo piuttosto che uno passivo ?
L'amplificatore (nel mio caso YAMAHA RX-V550) non basta ?
Serve per forza che il subwoofer prenda il segnale che gli arriva dall'ampli e lo riamplifichi a sua volta ?

Dunque , l'ampli al suo interno taglia e destina le frequenze ai vari altoparlanti (o meglio alle varie uscite), suppongo quindi che le frequenze che invia all'uscita del sub siano già filtate ecc. a cosa mi serve allora un sub attivo ?
Se mi riprende quella frequenza e me le riamplifica, il lavoro fatto dall'ampli non viene "rovinato" ?

Spero di essere stato abbastanza chiaro.

MarcoM 30-05-2005 12:37

In genere il sub viene collegato ad un'uscita audio dell'ampli non amplificata, quindi al sub arriva solo il segnale audio che poi la sesione aplificatrice del sub attivo provvederà ad amplificare adeguatamente. Ovviamente esistono amplificatori dotati di uscita audio amplificata anche per il sub con la quale occorre ovviamente usare un subwoofer passivo.

Blashyrkh 30-05-2005 12:45

quello yamaha non mi pare abbia l'uscita amplificata anche per il sub, o usi un sub attivo o niente.

MarcoM 30-05-2005 12:48

Infatti. In genere sono solo sugli ampli multicanale di classe elevata.

wilde76 30-05-2005 12:49

Stavo vedendo proprio ora le specifiche del sinto (ora uso un sub attivo INFINITY e quindi non mi ero posto il problema).
Sulle specifiche dice : 6.1 canali 810W amplificati (137W x 7 DIN)
Non riesco a capire se è amplificata o meno l'uscita del sub....credo che scriverò un e-mail al supporto.....

Blashyrkh 30-05-2005 12:55

sul sito ufficiale italia, parla di amplificazione solo sui 6 canali, mi sa che il sub è escluso. poi l'uscita attiva è diversa da quella passiva, nn sono uguali, se hai solo l'uscita coassiale allora non è amplificato

Blashyrkh 30-05-2005 12:58

infatti 810 è 135*6, nn *7

sacd 30-05-2005 13:18

Il sub nn è mai amplificato, in quanto è il componente con pilotaggio maggiormente difficile, che già negli amply moderni con le economie sulla sezione di alimentazione che fanno hanno dei problemi quando vanno in multicanale, se dovessero amplificare anche il sub starebbero freschi.

sacd 30-05-2005 13:24

Quote:

Originariamente inviato da Blashyrkh
infatti 810 è 135*6, nn *7


NN tirate in ballo quelle cifre assurde :muro:

Blashyrkh 30-05-2005 14:03

e perchè?

sacd 30-05-2005 14:08

Quote:

Originariamente inviato da Blashyrkh
e perchè?


L'apparecchio consuma al massimo 320 watts, anche ipotizzando un rendimento dell'80% come cavolo fa a dare 800 e rotti watts :rolleyes:


http://www.yamaha.com/YECDealerMedia...XV550_back.jpg

Blashyrkh 30-05-2005 14:16

ma era un semplice calcolo matematico per capire quanti canali amplificati erano, mica per calcolare la potenza reale dell'apparecchio

ciocia 31-05-2005 20:52

Ehm visto che parlate di consumi ne approfitto:
1- ovviamente + e' alto il volume e + consuma?
2- se l'ampli e' acceso ma al momento non esce nessun segnale audio( dal pc), il livello audio del volume non incide per niente sul comsumo? ....e a quanto si attesta cosi'? ( per capire se quando mi dimentico lo stereo acceso quando spengo il pc mi ciuccia molto o poco/nulla )

djufuk87 31-05-2005 21:49

Quote:

Originariamente inviato da ciocia
Ehm visto che parlate di consumi ne approfitto:
1- ovviamente + e' alto il volume e + consuma?
2- se l'ampli e' acceso ma al momento non esce nessun segnale audio( dal pc), il livello audio del volume non incide per niente sul comsumo? ....e a quanto si attesta cosi'? ( per capire se quando mi dimentico lo stereo acceso quando spengo il pc mi ciuccia molto o poco/nulla )

l'amplificatore consuma anche quando è acceso senza far nulla... infatti ci sono le correnti di polarizzazione di tutti i transistor che sono sempre presenti...
Nell'amplificatore che sto costruendo io da 50W rms con finali a mosfet la corrente di risposo è ci circa 120mA... e la differenza di potenziale 80V (+40 / -40)... fai tu!!

Infatti se lasci acceso qualsiasi ampli dopo una mezz'ora lo senti che è bello caldo anche se non fa nulla... ;)

djufuk87 31-05-2005 21:52

Quote:

Originariamente inviato da sacd
L'apparecchio consuma al massimo 320 watts, anche ipotizzando un rendimento dell'80% come cavolo fa a dare 800 e rotti watts :rolleyes:

concordo.... ;)
E poi ad averlo un rendimento dlel'80% :cry:

guardate che con 1W si riesce a far tremare il pavimento :)

sacd 31-05-2005 23:00

Quote:

Originariamente inviato da ciocia
Ehm visto che parlate di consumi ne approfitto:
1- ovviamente + e' alto il volume e + consuma?
2- se l'ampli e' acceso ma al momento non esce nessun segnale audio( dal pc), il livello audio del volume non incide per niente sul comsumo? ....e a quanto si attesta cosi'? ( per capire se quando mi dimentico lo stereo acceso quando spengo il pc mi ciuccia molto o poco/nulla )


Come ti hanno spiegato c'è una percentuale di energia che viene impiegata costantemente, per la "sopravvivenza" del sistema, e una parte variabile, che è dovuta alla potenza richiesta dall'utilizzatore.

Decagrog 02-06-2005 01:48

Dipende anche dalla tipologia dell'ampli, se lasci acceso ma a riposo un finale in classe A pura vedrai che fornetto che ti ritrovi... :D

sacd 02-06-2005 09:12

Quote:

Originariamente inviato da Decagrog
Dipende anche dalla tipologia dell'ampli, se lasci acceso ma a riposo un finale in classe A pura vedrai che fornetto che ti ritrovi... :D


Dici a me che lo ho :asd:

fefed 02-06-2005 09:24

Quote:

Originariamente inviato da fefed
daccordo, però tu non mi hai risposto :(
volevo sapere se il "risparmio" economico rispetto ai 99 € + SS delle R1900 incide gravemente sulle prestazioni oppure se il compromesso sia accettabile.

up :mc:

sacd 02-06-2005 10:32

Quote:

Originariamente inviato da fefed
up :mc:


NN fare lo spilorcio ;)

sgrisol@verklok 02-06-2005 13:37

continuo qui :D
copio e incollo

Quote:
Originariamente inviato da sacd
http://www.pathosacoustics.com/logos.htm

http://www.amaudio.it/products/PA-40.htm

http://www.audioanalogue.com/maestro70.php



ti ringrazio molto
hai avuto modo di ascoltarli questi ampli?

djufuk87 02-06-2005 13:38

Quote:

Originariamente inviato da Decagrog
Dipende anche dalla tipologia dell'ampli, se lasci acceso ma a riposo un finale in classe A pura vedrai che fornetto che ti ritrovi... :D

è quello che ho anche io :asd:

Incredibili quelli in classe D oppure T come il T-amp... scaldano niente!! :eek:

djufuk87 02-06-2005 13:40

Quote:

Originariamente inviato da sgrisol@verklok

:eek: :eek:

risposta in frequenza poi... fino 620Khz??!??!! :mbe: :eek:

sacd 02-06-2005 14:40

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87
:eek: :eek:

risposta in frequenza poi... fino 620Khz??!??!! :mbe: :eek:


http://www.amaudio.it/products/A-200.htm :read:

Blashyrkh 02-06-2005 15:34

ma quanto costano quegli "affari"??

EDIT

visti :D

djufuk87 02-06-2005 15:58

Quote:

Originariamente inviato da sacd

quello l'ho visto anche di persona...
E' ARTE.

:eek: :cry:

djufuk87 02-06-2005 16:02

Quote:

Originariamente inviato da Blashyrkh
ma quanto costano quegli "affari"??

8000 euro spesi bene :O :stordita: :)

Decagrog 02-06-2005 17:19

Se qualcuno è appassionato di hi-fi ma sopratutto di elettronica, vi consiglio di dare un occhiata alla sezione DIY del Nelson Pass labs http://www.passdiy.com/ , a mio parere sono tra i migliori progetti diy in circolazione, molti dei quali (come lo zen)sono "zero compromise". Personalmente per un anno e più ho raccolto i componenti per lo zen (mi mancherebbo giusto 2 toroidali da 500VA :sofico: ),ma al momento per pigrizia, poca voglia di spendere e difficoltà nel trovare alcuni pezzi sono fermo da un bel pò...

Potrà sembrare strano ma ci si renderà conto di come una regola fondamentale per un ampli è la maggior semplicità possibile...tutto quello che cè in più rovina il segnale, si paga e si rompe :D

sacd 02-06-2005 17:40

C'è anche un'altra regola purtroppo, quello che arriva dall'america a parità di prezzo sono apparecchi inferiori a quelli europei, per via dei b...americani importatori che ci marciano sopra :mad:


Cmq piuttosto che quei tromboni mi compro Queste sentite di persona sono impressionanti :sbavvv:

sacd 02-06-2005 17:42

Quote:

Originariamente inviato da Blashyrkh
ma quanto costano quegli "affari"??

EDIT

visti :D


Tanto in senso assoluto, poco relativamente parlando, fidati ;)

sacd 02-06-2005 17:44

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87
quello l'ho visto anche di persona...
E' ARTE.

:eek: :cry:

Sentiti tre mesi fa o più il pre a due telai e i finali mono costruiti per l'anniversario del marchio :ciapet:

Blashyrkh 02-06-2005 18:24

Quote:

C'è anche un'altra regola purtroppo, quello che arriva dall'america a parità di prezzo sono apparecchi inferiori a quelli europei, per via dei b...americani importatori che ci marciano sopra
??

sacd 02-06-2005 18:26

Quote:

Originariamente inviato da Blashyrkh
??


Un apparecchi paragonabile a quelli sopra costa mediamente un 50% in più per colpa degli importatori e si diceva del dollaro, ma ora che sta a 0.8 euro la cosa nn è cambiata


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:13.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.